Criptovalute e apocalisse: regole di registrazione da incubo dalla SEC

Criptovalute e apocalisse: regole di registrazione da incubo dalla SEC

Secondo il miliardario Mark Cuban dovremo aspettarci l'apocalisse dalla SEC, con nuove regole di registrazione delle criptovalute "da incubo".
Secondo il miliardario Mark Cuban dovremo aspettarci l'apocalisse dalla SEC, con nuove regole di registrazione delle criptovalute "da incubo".

Una profezia funesta è stata pronunciata dal famoso miliardario Mark Cuban. Dai toni prettamente apocalittici, la sua dichiarazione mette in luce un futuro pericoloso per il mondo crittografico. In pratica, secondo lui, la SEC introdurrà regole di registrazione delle criptovaluteda incubo“.

Mark Cuban è attualmente proprietario della squadra di NBA Dallas Mavericks. Inoltre, è conosciuto per essere la star di Shark Tank. Molto vicino al mondo delle criptovalute, in un tweet ha avvisato che presto la SEC regolerà gli asset digitali in modo abbastanza “violento”:

Pensi che questo sia brutto? Aspetta di vedere cosa escogitano per la registrazione dei token. Questo è l’incubo che attende l’industria delle criptovalute. In quale altro modo puoi mantenere impiegati migliaia di avvocati e creare ragioni per chiedere più soldi dei contribuenti?

Il post è stato pubblicato in risposta a un altro tweet del Senatore della Pennsylvania. Pat Toomey ha criticato quanto deciso in merito alle criptovalute e alla classificazione di alcuni token come titoli proprio dall’organismo di vigilanza sui titoli:

L’azione esecutiva di ieri è l’esempio perfetto di come la SEC abbia un’opinione chiara su come e perché determinati token si classificano come titoli. Eppure la SEC non ha rivelato il proprio punto di vista prima di avviare un’azione esecutiva.

Criptovalute e SEC: Cuban prevede un incubo

Le previsioni di Cuban in merito alla nuova regolamentazione delle criptovalute da parte della SEC non sono certo felici. Le ha definite “un incubo” che porterà diversi problemi per exchange e investitori.

Il miliardario ha inoltre sottolineato, in un video YouTube, quanto sia difficile inviare una lettera di non azione alla SEC. L’obiettivo sarebbe quello di garantire che un acquisto di azioni non violi le leggi sull’insider trading.

Il problema è che la risposta ricevuta non dà la certezza all’investitore che non infrangerà le regole. Perciò Cuban ha dichiarato: “Quello che ho trovato ha scioccato anche me“. Sembra proprio che la situazione sia particolarmente ostica.

Fortunatamente in Italia ci sono exchange approvati attraverso i quali investire in totale sicurezza. Coinbase, ad esempio, è uno di questi. Apri un conto gratuito sulla piattaforma e inizia a investire in criptovalute grazie a funzionalità estremamente semplici e all’avanguardia.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 27 lug 2022
Link copiato negli appunti