Curiosity, sindaco di Marte

Il rover della NASA ha effettuato un check-in sul social network della geolocalizzazione. Insieme agli altri canali di comunicazione diffonderà aggiornamenti costanti sullo sviluppo dell'esplorazione

Roma – Un check-in su Foursquare davvero inedito: il primo su Marte, compiuto dal rover della NASA Mars Science Laboratory , meglio conosciuto come “Curiosity”. Il punto preciso dove è avvenuto il passaggio sul social network della geolocalizzazione si chiama “Gale Crater”.

Curiosity

L’agenzia spaziale statunitense sembra non voler perdere l’attenzione del grande pubblico sulle vicende che riguardano la passeggiata sulla superficie di Marte. La registrazione su Foursquare è vista , dunque, come un tentativo per mantenere alta la curiosità nei confronti dell’esplorazione del Pianeta Rosso.

La geolocalizzazione va ad unirsi all’articolato sistema di comunicazione che si occuperà di diffondere in tempo reale tutti gli aggiornamenti relativi al programma spaziale: l’ account di Twitter, la sezione dedicata sul sito dell’agenzia spaziale statunitense e il canale YouTube realizzato per spiegare le modalità e le difficoltà della missione. (C.S.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • La SIAE scrive:
    SIAE, il copyright ha sempre ragione
    Parola di SIAE. :@
  • sbrotfl scrive:
    Mah
    Tutto bello... peccato per la frase finale:"YouTube ha inoltre comunicato di aver migliorato l'algoritmo su cui si basa il sistema Content ID allo scopo di identificare i potenziali reclami non validi ed esaminarli prima che la notifica ufficiale possa essere emessa." Chi mi dice che non vengano censurati reclami giusti ma che non fanno comodo a certi elementi? Come al solito fuffa da marketing... peccato google peccato
    • sbrotfl scrive:
      Re: Mah
      - Scritto da: sbrotfl
      Tutto bello... peccato per la frase finale:

      "YouTube ha inoltre comunicato di aver migliorato
      l'algoritmo su cui si basa il sistema Content ID
      allo scopo di identificare i potenziali reclami
      non validi ed esaminarli prima che la notifica
      ufficiale possa essere emessa."


      Chi mi dice che non vengano censurati reclami
      giusti ma che non fanno comodo a certi elementi?
      Come al solito fuffa da marketing... peccato
      google
      peccatoRileggendo ho capito che magari ho interpretato male e si sta parlando dei reclami della major... in tal caso chiedo umilmente perdono :D
  • prova123 scrive:
    E' sufficiente ...
    fare solo teatro senza registrazioni. Se uno vuole paga il biglietto di ingresso altrimenti non vede lo spettacolo. I film sono piratabili è qualcosa da evitare di fare.
    • prova123 scrive:
      Re: E' sufficiente ...
      Per la musica vale la stessa cosa: basta fare solo concerti.
    • Basta Pirateria scrive:
      Re: E' sufficiente ...
      Ti troveresti comunque il furbino di turno armato di videocamera e la sera stessa della prima lo screen è già sui muli e nelle pande.
      • Sgabbio scrive:
        Re: E' sufficiente ...
        Ma lo screen e disprezzato degli utenti che condividono.
        • Basta Pirateria scrive:
          Re: E' sufficiente ...
          Si, e giustamente direi. Però si tratta di riprese di uno schermo, non di un palco. Probabilmente una ripresa fatta a teatro verrebbe decisamente meglio (anche se darebbe un po' l'effetto 'recita della scuola')
          • prova123 scrive:
            Re: E' sufficiente ...
            Ma a teatro si entrerebbe in perizoma! :D
          • Basta Pirateria scrive:
            Re: E' sufficiente ...
            Il che potrebbe rendere la platea più interessante del palco :D
          • Guybrush scrive:
            Re: E' sufficiente ...
            - Scritto da: Basta Pirateria
            Si, e giustamente direi.
            Però si tratta di riprese di uno schermo, non di
            un palco. Probabilmente una ripresa fatta a
            teatro verrebbe decisamente meglio (anche se
            darebbe un po' l'effetto 'recita della
            scuola')E perché mai?Chi va a teatro sa che vuol dire dividere lo stesso spazio con gli attori, piuttosto che starsene aldila' dello schermo.Chi vede uno spettacolo teatrale "registrato" è uno che a teatro NON HA MAI MESSO PIEDE e a cui il teatro non piace (più per partito preso, che altro). Se gli piacesse entrerebbe pagando il dovuto.Diffondere piecés teatrali via internet provocherebbe, semplicemente, un aumento degli spettatori agli spettacoli successivi.Come per i concerti dal vivo, anche gli spettacoli teatrali sono godibili solo se sei presente di persona. Ben diverso dal cinema dove tutte le proiezioni sono uguali (nel senso della pellicola!) e non importa quando vai a vedere lo spettacolo, vedrai sempre gli stessi fotogrammi che vedono tutti gli altri spettatori.A teatro lo spettacolo "cambia" in base al giorno in cui ci vai, in base a dove stai seduto... ecc... ecc... ecc... tutte cose che una telecamera non solo non coglie, ma distrugge durante la registrazione.GT
  • campione scrive:
    basta chiamarla industria dei contenuti
    Ma smettiamola di chiamarla industria dei contenuti! Ma quali contenuti, industria del nulla e della fuffa, industria che pretende di campare alle spalle di chi lavora e paga le tasse. Esagerando uscirà un film degno di essere visto ogni 20 XXXXXte, ma per piacere.
    • Allibito scrive:
      Re: basta chiamarla industria dei contenuti
      - Scritto da: campione
      Ma smettiamola di chiamarla industria dei
      contenuti! Ma quali contenuti, industria del
      nulla e della fuffa, industria che pretende di
      campare alle spalle di chi lavora e paga le
      tasse. Esagerando uscirà un film degno di essere
      visto ogni 20 XXXXXte, ma per
      piacere.Questa è da incorniciare...per Zelig.. ora è chi produce e crea che vive sulle spalle di chi ruba, oh mamma mia! Nessuno è obbligato a comprare 20 film, basta comprarne uno solo, quello degno.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: basta chiamarla industria dei contenuti

        Questa è da incorniciare...per Zelig.. ora è chi
        produce e crea che vive sulle spalle di chi ruba,
        oh mamma mia! Nessuno è obbligato a comprare 20
        film, basta comprarne uno solo, quello
        degno.Se uno compra, cosa ottiene in cambio? Di cosa diventa proprietario?Se non diventa proprietario di nulla, chi vende HA RUBATO.
    • La SIAE scrive:
      Re: basta chiamarla industria dei contenuti
      - Scritto da: campione
      Ma smettiamola di chiamarla industria dei
      contenuti!Altrimenti? :@
  • Pianeta Video 2000 scrive:
    ...
    I video protetti da copyright vanno rimossi immediatamente e google dovrebbe pagare una multa milionaria per ogni video fuorilegge! @^
    • uff scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video 2000
      I video protetti da copyright vanno rimossi
      immediatamente e google dovrebbe pagare una multa
      milionaria per ogni video fuorilegge!
      @^ma XXXXXXXXXXXX.
    • marco fava scrive:
      Re: ...
      su youtube caricano circa 30 ore di video ogni ora, come caz.o fanno a rimuoverli? come fai a dire che dovrebbe pagare google se non si sa neanche chi li carica? come fai a non ragionare? se io vendo coltelli e tu li compri e accoltelli la gente la colpa è mia? ma ci sei o ci fai?
      • Guybrush scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: marco fava
        su youtube caricano circa 30 ore di video ogni
        ora, come caz.o fanno a rimuoverli? come fai a
        dire che dovrebbe pagare google se non si sa
        neanche chi li carica? come fai a non ragionare?
        se io vendo coltelli e tu li compri e accoltelli
        la gente la colpa è mia? ma ci sei o ci
        fai?Ne l'uno ne l'altro.E' un videotecaro e vuole mantenere la propria attività con ogni mezzo possibile. Buon per te che hai a che fare con un pesce piccolo, se invece di chiamarsi "Pianeta Video 2000" si chiamava Pianeta ParamAunt o www.mafiaa.org la musica sarebbe stata ben diversa.Anche se compro un cacciavite e poi lo pianto nella schiena della gente con cui litigo, dovrebbero carcerare tutti i fabbricanti di utensili da ferramenta.Però non lo fanno.GT
  • Funz scrive:
    Fautori del (C): oggi non pervenuti
    Chissà cos'avrebbero da dire al riguardo, Allibito e i suoi compari?
    • Carlo scrive:
      Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
      I suoi compari li chiami? Compare sarai tu! C'è da dire soltanto che è tutta un'anarchia, tutti fanno i propri comodi con la roba degli altri: questa la sintesi del discorso. Il tubo fa alto e basso come vuole, ma i provvedimenti contro la ruberia generalizzata verranno, non ti preoccupare, compare scaricone.
      • panda rossa scrive:
        Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
        - Scritto da: Carlo
        I suoi compari li chiami?E come vorresti essere definito, sentiamo?
        Compare sarai tu!Per essere compari bisogna essere minimo in due.
        C'è
        da dire soltanto che è tutta un'anarchia, tutti
        fanno i propri comodi con la roba degli altri:
        questa la sintesi del discorso. Puo' darsi, ma finche' questa "roba degli altri" non viene sottratta o danneggiata, che problema c'e'?
        Il tubo fa alto e
        basso come vuole, ma i provvedimenti contro la
        ruberia generalizzata verranno, non ti
        preoccupare, compare
        scaricone.Chi si preoccupa?I segnali che arrivano sono sempre di maggior garantismo e mettono un giusto freno ai giustizialisti in caccia di streghe.
        • Allibito scrive:
          Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
          - Scritto da: panda rossa
          Chi si preoccupa?
          I segnali che arrivano sono sempre di maggior
          garantismo e mettono un giusto freno ai
          giustizialisti in caccia di
          streghe.Segnali come quelli che ogni giorno ci informano di leggi sempre più restrittive e severe (vedi Giappone) o come quelle che ogni giorno chiudo un sito illegale? Girati, stai osservando segnali sbagliati.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
        - Scritto da: Carlo
        I suoi compari li chiami? Compare sarai tu! C'è
        da dire soltanto che è tutta un'anarchia, tutti
        fanno i propri comodi con la roba degli altriDegli ALTRI?Intendi di coloro che VENDONO i loro prodotti? Indovina un po', se vendi una cosa non è più tua, ma di chi l'ha comprata. E se vuoi sostenere il contrario.... non stupirti se invece di comprare, i tuoi clienti stanno a guardare mentre fai la fame.
        • Allibito scrive:
          Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
          - Scritto da: uno qualsiasi
          - Scritto da: Carlo

          I suoi compari li chiami? Compare sarai tu!
          C'è

          da dire soltanto che è tutta un'anarchia,
          tutti

          fanno i propri comodi con la roba degli altri

          Degli ALTRI?

          Intendi di coloro che VENDONO i loro prodotti?
          Indovina un po', se vendi una cosa non è più tua,
          ma di chi l'ha comprata. E se vuoi sostenere il
          contrario.... non stupirti se invece di comprare,
          i tuoi clienti stanno a guardare mentre fai la
          fame.Vi vantate di essere moderni e tecnologici ma in quanto a ignoranza siete i più forti. Se non sai cosa sia la proprietà intellettuale e se non sai che questa esula dal mero possesso di un supporto, allora sei messo malino. Torna a scuola e poi correggi gli altri.
          • marco fava scrive:
            Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
            io non mi vanto di niente, e tu dovresti pensarci su: la proprietà intellettuale è giusta, l'attribuzione di tale anche, le leggi che la regolano però sono discutibili per cui come sempre la verità sta nel mezzo e chi non è obbiettivo (come te) non la vede. Per il resto ti assicuro che se non si potesse scaricare faresti la fame lo stesso.Se non posso permettermi di pagare un film non lo compro e non lo guardo e con la musica è uguale. Ti rimangono solo le pizze, quelle le pago volentieri.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti

            Vi vantate di essere moderni e tecnologici ma in
            quanto a ignoranza siete i più forti. Se non sai
            cosa sia la proprietà intellettuale So cos'è, e ti rispondo: se la VENDI, quella diventa mia e non è più tua.Se invece non la vendi... perchè ti aspetti di essere pagato? Se tu vuoi mantenere la proprietà intellettuale, io mantengo la proprietà dei soldi.
      • Free world scrive:
        Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti

        ruberia generalizzata verranno, non ti
        preoccupare, compare
        scaricone.Meglio scaricone che egoista.
      • Free world scrive:
        Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
        A te non cambia niente se uno di una città o uno Stato diverso dal tuo scarica quindi il fatto che tu voglia leggi per bloccare quelle che, sbagliando e sapendo di farlo, definisci ruberie si inquadra in una forma di egoismo. Non saprei spiegarlo altrimenti. Comunque tranquillo che la Rete muove più soldi di te e i creatori di contenuti si adatteranno alla domanda con offerte flat che ti metteranno fuori mercato.
        • Allibito scrive:
          Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
          - Scritto da: Free world
          A te non cambia niente se uno di una città o uno
          Stato diverso dal tuo scarica quindi il fatto che
          tu voglia leggi per bloccare quelle che,
          sbagliando e sapendo di farlo, definisci ruberie
          si inquadra in una forma di egoismo. Non saprei
          spiegarlo altrimenti. Comunque tranquillo che la
          Rete muove più soldi di te e i creatori di
          contenuti si adatteranno alla domanda con offerte
          flat che ti metteranno fuori
          mercato.Sogna. sogna.. i contenuti si pagheranno in qualsiasi modo saranno messi a disposizione e le flat non esisteranno mai se non per opere lontane dall'essere novità
          • Free world scrive:
            Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti

            Sogna. sogna.. i contenuti si pagheranno in
            qualsiasi modo saranno messi a disposizione e le
            flat non esisteranno mai se non per opere lontane
            dall'essere
            novitàhttps://signup.netflix.com/globalO cose simili o pirateria.Agli artisti conviene la prima, quindi... addio. :)
          • bruno1976 scrive:
            Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
            Hai ragione. Le opere nuove vanno tutelate, hanno diritto ad incassare nei cinema, su sky, su mediaset premium, nelle videoteche, poi nelle tv in chiaro poi nei supermercati, poi nell'edicole ... ma poi? dopo? I film come anche i libri cadono nel dimenticatoio e non producono più utili per nessuno per anni ... per decenni.Ritengo dunque che almeno una riforma della durata dei diritti di sfruttamento sia dovuta.Poi ... nello specifico le mie cugine stavano preparando un balletto per un matrimonio e ho filmato col cellulare i passi in modo che se li potessere rivedere e migliorare, ho caricato un video di 1:20 su youtube e me lo hanno contestato. FANNO PENA
      • axl scrive:
        Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
        gliel'hanno già detto di fare le pizze e si sono incaxxati non poco !! lolquanto ridere che ho fatto
      • Funz scrive:
        Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
        - Scritto da: Carlo
        I suoi compari li chiami? Compare sarai tu! C'èCompare tuo no di certo :D
        da dire soltanto che è tutta un'anarchia, tutti
        fanno i propri comodi con la roba degli altri:La cultura appartiene all'umanità intera, al massimo vi possiamo concedere una limitata concessione di esclusiva di sfruttamento commerciale. E' ora di finirla di chiamarlo "diritto d'autore".
        questa la sintesi del discorso. Il tubo fa alto e
        basso come vuole, ma i provvedimenti contro la
        ruberia generalizzata verranno, non ti
        preoccupare, compare
        scaricone.non mi preoccupo affatto, guarda, non mi preoccuperei nemmeno se fossi compare degli scariconi :p
    • Joe Tornado scrive:
      Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
      Tanti di costoro, non sono fautori del (C) tout court, ma in quanto strumento per poter riempire il proprio registratore di cassa ...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 ottobre 2012 20.20-----------------------------------------------------------
    • Allibito scrive:
      Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
      - Scritto da: Funz
      Chissà cos'avrebbero da dire al riguardo,
      Allibito e i suoi
      compari?Eccomi, ti mancavo? Io non la riterrei una buona notizia, fino ad ora ci si limitava a rimuovere i contenuti giudicati protetti, in maniera automatica o dietro segnalazione degli aventi diritto... D'ora in poi, il proprietario dei contenuti avrà a sua disposizione due alternative: accettare il reclamo dell'uploader o presentare denuncia formale in base al Digital Millennium Copiright Act (DMCA). In questo modo, Google intenderebbe scoraggiare l'abuso di potere da parte dei titolari dei diritti dal momento che esistono delle pene - seppure di bassa entità - per chi si appella al DMCA per presentare ricorsi ingiustificati.Secondo è meglio che l'avente diritto riesca a far rimuovere il file o che denunci l'utente? Credi che chi ha titolo su quel dato file, abbia paura che qualcuno lo denunci perchè non lo ha? Non diventerai mai una Punto.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
        - Scritto da: Allibito

        Eccomi, ti mancavo? Io non la riterrei una buona
        notizia, fino ad ora ci si limitava a rimuovere i
        contenuti giudicati protetti, in maniera
        automatica o dietro segnalazione degli aventi
        diritto...Evidentemente non hai mai visto youtube, visto il numero di false segnalzioni che molti utenti hanno subito senza violare nulla.

        Secondo è meglio che l'avente diritto riesca a
        far rimuovere il file o che denunci l'utente?
        Credi che chi ha titolo su quel dato file, abbia
        paura che qualcuno lo denunci perchè non lo ha?
        Non diventerai mai una
        Punto.RFOTL rigiramento di frittata.
      • Funz scrive:
        Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
        - Scritto da: Allibito
        - Scritto da: Funz

        Chissà cos'avrebbero da dire al riguardo,

        Allibito e i suoi

        compari?

        Eccomi, ti mancavo? Io non la riterrei una buona
        notizia, fino ad ora ci si limitava a rimuovere i
        contenuti giudicati protetti, in maniera
        automatica o dietro segnalazione degli aventi
        diritto...grazie della risposta ;)
        D'ora in poi, il proprietario dei contenuti avrà
        a sua disposizione due alternative: accettare il
        reclamo dell'uploader o presentare denuncia
        formale in base al Digital Millennium Copiright
        Act (DMCA). In questo modo, Google intenderebbe
        scoraggiare l'abuso di potere da parte dei
        titolari dei diritti dal momento che esistono
        delle pene - seppure di bassa entità - per chi si
        appella al DMCA per presentare ricorsi
        ingiustificati.

        Secondo è meglio che l'avente diritto riesca a
        far rimuovere il file o che denunci l'utente?il punto non sono le rimozioni lecite, ma quelle palesemente errate e vessatorie per cui l'uploader ora ha diritto a fare ricorso. Prima no, doveva subire l'oscuramento anche se, tanto per dire, in sottofondo al suo video si sentiva un brano musicale.Se uno è palesemente nel torto, dubito che si faccia ricorso rischiando una denuncia.
        Credi che chi ha titolo su quel dato file, abbia
        paura che qualcuno lo denunci perchè non lo ha?qui mi sono perso
        Non diventerai mai una
        Punto.qui ti sei perso tu ;D
    • FinalCut scrive:
      Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
      - Scritto da: Funz
      Chissà cos'avrebbero da dire al riguardo,
      Allibito e i suoi
      compari?Quelli che non avete capito un emerito... sei solo voi... qualche esempio? Hai mai letto nei footer dei siti "open"http://www.linux.orgCopyright © 2012 Linux.org | All Rights Reservedhttp://www.apache.org/Copyright © 2012 The Apache Software Foundationhttp://www.php.net/Copyright © 2001-2012 The PHP Group - All rights reserved.Secondo voi perché??????Il Copyright è cosa buona e giusta... l'abuso che si fa delle cose è sempre sbagliato (altrimenti non sarebbe abuso). Tutti voi che vorreste abolire il copyright, meritereste che vi abolissero prima tutti i vostri diritti sul lavoro (pensione, straordinari, orari, tredicesima).Riduciamo tutto a "se non lavori non ti pago e fai quello che dico io"... ecco questo è un mondo privo di diritti e quindi privo anche di copyright.Se volete l'anarchia dovete capire che ci sono sempre due facce di una stessa medaglia.(apple)(linux)
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti

        Secondo voi perché??????

        Il Copyright è cosa buona e giusta... Il copyright è IL MALE. E va eliminato.
        Tutti voi che vorreste abolire il copyright,
        meritereste che vi abolissero prima tutti i
        vostri diritti sul lavoro (pensione,
        straordinari, orari,
        tredicesima).I tuoi andrebbero eliminati di sicuro, e credo che qui siamo tutti d'accordo, visto che tu non produci nulla.

        Riduciamo tutto a "se non lavori non ti pago e
        fai quello che dico io"... ecco questo è un mondo
        privo di diritti e quindi privo anche di
        copyright.Questo è il mondo come dovrebbe essere. Chi non lavora non va pagato.: o usa i suoi risparmi o una assicurazione.
        • FinalCut scrive:
          Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
          - Scritto da: uno qualsiasi

          Secondo voi perché??????



          Il Copyright è cosa buona e giusta...

          Il copyright è IL MALE. E va eliminato.



          Tutti voi che vorreste abolire il copyright,

          meritereste che vi abolissero prima tutti i

          vostri diritti sul lavoro (pensione,

          straordinari, orari,

          tredicesima).

          I tuoi andrebbero eliminati di sicuro, e credo
          che qui siamo tutti d'accordo, visto che tu non
          produci
          nulla.Io non ho quei diritti perché non percepisco uno stipendio.Io sono un uomo libero che guadagna per meriti in base a quanto bene sa fare bene il proprio lavoro.



          Riduciamo tutto a "se non lavori non ti pago
          e

          fai quello che dico io"... ecco questo è un
          mondo

          privo di diritti e quindi privo anche di

          copyright.

          Questo è il mondo come dovrebbe essere. Chi non
          lavora non va pagato.: Con i pensionati e gli andicappati che ci fai? Li mandiamo, come facevano i nazisti, negli ospedali per sopprimerli?E se tu ti fai male e non puoi più lavorare per qualche mese? Muori di fame? Oppure sopprimiamo anche te?
          o usa i suoi risparmi o una
          assicurazione.Con buonapace di tutti diritti dei lavoratori, del welfare e dello stato sociale conquistati negli ultimi 100 anni...
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti

            Io non ho quei diritti perché non percepisco uno
            stipendio.

            Io sono un uomo libero che guadagna per meriti in
            base a quanto bene sa fare bene il proprio
            lavoro.Tu ti contraddici ogni volta. Non dicevi che sei un regista? Guadagni con il copyright o cosa?

            Questo è il mondo come dovrebbe essere. Chi
            non

            lavora non va pagato.:

            Con i pensionati e gli andicappati che ci fai? Li
            mandiamo, come facevano i nazisti, negli ospedali
            per
            sopprimerli?Magnifico esempio di <i
            reductio ad hitlerum </i
            . Non sai fare di meglio?

            E se tu ti fai male e non puoi più lavorare per
            qualche mese? Muori di fame? Oppure sopprimiamo
            anche
            te?Mai sentito parlare di assicurazioni?Il termine "mutua assicurazione" ti dice niente?
          • FinalCut scrive:
            Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
            - Scritto da: uno qualsiasi

            Io non ho quei diritti perché non percepisco
            uno

            stipendio.



            Io sono un uomo libero che guadagna per
            meriti
            in

            base a quanto bene sa fare bene il proprio

            lavoro.


            Tu ti contraddici ogni volta. Non dicevi che sei
            un regista? Da quando in qua i registi prendono lo stipendio? Forse qualche sfigato in RAI...
            Guadagni con il copyright o
            cosa?Anche con quello, quando faccio produzioni "mie".


            Questo è il mondo come dovrebbe essere.
            Chi

            non


            lavora non va pagato.:



            Con i pensionati e gli andicappati che ci
            fai?
            Li

            mandiamo, come facevano i nazisti, negli
            ospedali

            per

            sopprimerli?

            Magnifico esempio di <i
            reductio ad
            hitlerum </i
            . Non sai fare di
            meglio?Veramente sei stato tu a fare del tuo peggio...



            E se tu ti fai male e non puoi più lavorare
            per

            qualche mese? Muori di fame? Oppure
            sopprimiamo

            anche

            te?

            Mai sentito parlare di assicurazioni?
            Il termine "mutua assicurazione" ti dice niente?Si certo, e questo ti dice niente?http://en.wikipedia.org/wiki/SickoCosì finiamo come negli states, che gli ospedali ti scaricano letteralmente fuori, per strada, se non ne hai una.Lo so sulla mia pelle i XXXXXX che ho dovuto passare per farmi mettere 2 punti in un ospedale a lasvegas senza pagare 4000 $ di conto...I cittadini americano sono contenti del loro sistema semplicemente perché quasi tutti ignorano come funziona in Europa, e quando glielo racconti non ti credono.. perché la loro bella America non può essere tanto indietro alla vecchia Europa...
      • Funz scrive:
        Re: Fautori del (C): oggi non pervenuti
        io non ho mai detto di voler abolire del tutto il copyright, se ti vai a leggere le decine di post che ho scritto sull'argomento.Non è bello augurare ad altri di perdere il lavoro, da che pulpito poi... un'industria parassitaria che sfrutta indecentemente il lavoro degli artisti e gli lascia giusto le briciole dei loro osceni profitti.Se quella gente fallisse e finisse in mezzo alla strada, ne avrebbero solo da guadagnare la società e gli artisti.
  • Leguleio scrive:
    Ma è valido anche all'estero?
    È ovvio che Youtube, che ha sede in California, faccia riferimento alla norma Usa, cioè il DMCA. Tuttavia lascia perplessi che si possa appoggiare a quello anche per le segnalazioni false, che sono sanzionate dal DMCA, ma ovviamente non hanno alcun effetto fuori dai confini nazionali, essendo le pene troppo basse. Boh... mi sa che per i (falsi) reclami in Italia rimarrà così com'è ancora per un po'.
    • ThEnOra scrive:
      Re: Ma è valido anche all'estero?
      - Scritto da: Leguleio
      È ovvio che Youtube, che ha sede in California,
      faccia riferimento alla norma Usa, cioè il DMCA.
      Tuttavia lascia perplessi che si possa appoggiare
      a quello anche per le segnalazioni false, che
      sono sanzionate dal DMCA, ma ovviamente non hanno
      alcun effetto fuori dai confini nazionali,
      essendo le pene troppo basse.C'è sempre un anello debole nel proXXXXX. Mi chiedo però se per inviare un DMCA notice si debba per forza essere sotto giurisdizione USA. Ad ogni modo per le major: sono ovunque!
      Boh... mi sa che per i (falsi) reclami in Italia
      rimarrà così com'è ancora per un
      po'.Chissa quali sono le statistiche per l'Italia.
  • ThEnOra scrive:
    E ci voleva così tanto...
    ... per arrivare a questa soluzione che, speriamo, limita gli abusi del (C) per scopi diversi dal (C)?"When the user files an appeal, a content owner has two options: release the claim or file a formal DMCA notification".
    • panda rossa scrive:
      Re: E ci voleva così tanto...
      - Scritto da: ThEnOra
      ... per arrivare a questa soluzione che,
      speriamo, limita gli abusi del (C) per scopi
      diversi dal
      (C)?

      "When the user files an appeal, a content owner
      has two options: release the claim or file a
      formal DMCA
      notification".Ci avviciniamo poco per volta ad una gestione democratica della rete.E' ora di finirla con le prepotenze di chi invoca l'oscuramento di qualcosa di perfettamente legale ma fastidioso per qualcuno.Il copyright e' solo una scusa per ottenere censura, e questa mossa di YT e' ottima.Per chiudere il cerchio occorre anche inserire un meccanismo di punizione (preferibilmente corporale) per coloro che invocano l'oscuramento di qualcosa, senza averne diritto.Altrimenti i rapporti saranno sempre sbilanciati.
      • Francesco_Holy87 scrive:
        Re: E ci voleva così tanto...
        Mai abbassare la guardia, non sono ancora del tutto ottimista.
      • ThEnOra scrive:
        Re: E ci voleva così tanto...
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: ThEnOra

        ... per arrivare a questa soluzione che,

        speriamo, limita gli abusi del (C) per scopi

        diversi dal

        (C)?



        "When the user files an appeal, a content
        owner

        has two options: release the claim or file a

        formal DMCA

        notification".

        Ci avviciniamo poco per volta ad una gestione
        democratica della
        rete.Vedi, è una questione di volontà.
        E' ora di finirla con le prepotenze di chi invoca
        l'oscuramento di qualcosa di perfettamente legale
        ma fastidioso per
        qualcuno.Anche qui, è una questione di volontà.
        Il copyright e' solo una scusa per ottenere
        censura, e questa mossa di YT e'
        ottima.Sempre abusata! Ma questa mossa YT la poteva fare molto ma molto prima di oggi!
        Per chiudere il cerchio occorre anche inserire un
        meccanismo di punizione (preferibilmente
        corporale) per coloro che invocano l'oscuramento
        di qualcosa, senza averne
        diritto.Mi stupiscono le sanzioni ridicole del DMCA! Per l'Italia applicherei il calcolo usato per le sanzioni ammministrative in tema di violazioni del (C): 103 euro per ogni link segnalato abusivamente!
        Altrimenti i rapporti saranno sempre sbilanciati.Già! Ma ripeto, si poteva fare prima!
        • panda rossa scrive:
          Re: E ci voleva così tanto...
          - Scritto da: ThEnOra
          Mi stupiscono le sanzioni ridicole del DMCA! Per
          l'Italia applicherei il calcolo usato per le
          sanzioni ammministrative in tema di violazioni
          del (C): 103 euro per ogni link segnalato
          abusivamente!


          Altrimenti i rapporti saranno sempre
          sbilanciati.

          Già! Ma ripeto, si poteva fare prima!Il problema e' che tu sei troppo intelligente per poter essere preso in considerazione in quel mare di squali.Si fa presto a dire "si poteva fare prima".Tante cose si potevano fare prima.E ancora di piu' devono ancora essere fatte.
          • ThEnOra scrive:
            Re: E ci voleva così tanto...
            - Scritto da: panda rossa



            Già! Ma ripeto, si poteva fare prima!

            Il problema e' che tu sei troppo intelligente per
            poter essere preso in considerazione in quel mare
            di
            squali.Il problema reale è che c'è troppa malafede da entrambi le parti: [1] content owners (majors) e [2] service providers (in generale).Nel caso specifico, YT poteva implementare questo sistema già da mo', proprio per dare maggiori garanzie ai propri utenti/uploaders!Ma non nego che anche tu potresti avere ragione :D
            Si fa presto a dire "si poteva fare prima".
            Tante cose si potevano fare prima.
            E ancora di piu' devono ancora essere fatte.Imho, in ambito DIGITALE, è una questione di VOLONTA'... ma nella realtà prevalgono gli INTERESSI!
          • Sgabbio scrive:
            Re: E ci voleva così tanto...
            Diciamo che già in casi grossi come quella di Universal VS Megasongs e dichiarazioni deliranti della major inquestione, google doveva prendere Già dei pesanti provvedimenti. Già il fatto che rimuovevano a XXXXX i contenuti, senza nemmeno usando la legge in questione, faceva orrore in precedenza, visto che bastava che qualsiasi frignone chiedesse la rimozione per il copyright è quest'ultimo veniva esaudito visto la macchinosità di fare appello.Silivia paone e una di quesi, per non parlare poi degli autori del pulcino pio.
          • ThEnOra scrive:
            Re: E ci voleva così tanto...
            Appunto! E' questa la malafede di cui parlo: se vi fosse stata una VERA VOLONTA' tutto ciò non poteva succedere! E' ovvio che "qualcuno" avesse interesse a dimostrare la facilità dell'abuso di strumenti giuridici a favore del (C)...Aggiungo: all'alba dell'approvazione del DMCA organizzazioni no-profit hanno urlato allo scandalo e solite menate varie bla bla bla. Dopo oltre 15 anni di applicazione le stesse organizzazioni hanno riconosciuto nel DMCA un giusto bilanciamento degli interessi in ballo, sia per le major, sia per le telco e pure per gli utenti.
          • Sgabbio scrive:
            Re: E ci voleva così tanto...
            - Scritto da: ThEnOra
            Appunto! E' questa la malafede di cui parlo: se
            vi fosse stata una VERA VOLONTA' tutto ciò non
            poteva succedere! E' ovvio che "qualcuno" avesse
            interesse a dimostrare la facilità dell'abuso di
            strumenti giuridici a favore del
            (C)...Certo! Un complotto contro il copyright, non il fatto che chi è il feaudatario del Copyiright mantenuto fino alla fine dell'univero, voglia mantenere diritti anacronistici quando la stessa legge glie lo impedisce (Fair use e parodie varie, in vari paesi del mondo sono TUTELATI, su youtube no).
            Aggiungo: all'alba dell'approvazione del DMCA
            organizzazioni no-profit hanno urlato allo
            scandalo e solite menate varie bla bla bla. Dopo
            oltre 15 anni di applicazione le stesse
            organizzazioni hanno riconosciuto nel DMCA un
            giusto bilanciamento degli interessi in ballo,
            sia per le major, sia per le telco e pure per gli
            utenti.Solo perchè le Major non potevano avere quel che volevano con il DMCA, visto che ci stavano zone dove non potevano fare giustizia sommaria con le atomiche, come fanno sempre.Non è un caso che hanno spinto azioni ben più pericolose in tempi recenti.Come al solito fai la tua propaganta pro Copyright che dura fino a 9000 anni.
          • ThEnOra scrive:
            Re: E ci voleva così tanto...
            - Scritto da: Sgabbio


            Aggiungo: all'alba dell'approvazione del DMCA

            organizzazioni no-profit hanno urlato allo

            scandalo e solite menate varie bla bla bla. Dopo

            oltre 15 anni di applicazione le stesse

            organizzazioni hanno riconosciuto nel DMCA un

            giusto bilanciamento degli interessi in ballo,

            sia per le major, sia per le telco e pure per
            gli

            utenti.

            Solo perchè le Major non potevano avere quel che
            volevano con il DMCA, visto che ci stavano zone
            dove non potevano fare giustizia sommaria con le
            atomiche, come fanno
            sempre.
            Non è un caso che hanno spinto azioni ben più
            pericolose in tempi
            recenti.

            Come al solito fai la tua propaganta pro
            Copyright che dura fino a 9000
            anni.Non mi chiamo ruppolo, allibito, ecc... io credo nel principio del (C) e lo difendo e difenderò fin quando potrò e mi sarà conXXXXX! Riconosco che molte cose devono essere cambiate e spero di poter dare il mio contributo nel fare ciò! Perchè? Mi sembra ovvio: <b
            Europe is a knowledge based society! </b
          • ThEnOra scrive:
            Re: E ci voleva così tanto...
            - Scritto da: Sgabbio


            Aggiungo: all'alba dell'approvazione del DMCA

            organizzazioni no-profit hanno urlato allo

            scandalo e solite menate varie bla bla bla. Dopo

            oltre 15 anni di applicazione le stesse

            organizzazioni hanno riconosciuto nel DMCA un

            giusto bilanciamento degli interessi in ballo,

            sia per le major, sia per le telco e pure per
            gli

            utenti.

            Solo perchè le Major non potevano avere quel che
            volevano con il DMCA, visto che ci stavano zone
            dove non potevano fare giustizia sommaria con le
            atomiche, come fanno
            sempre.
            Non è un caso che hanno spinto azioni ben più
            pericolose in tempi
            recenti.

            Come al solito fai la tua propaganta pro
            Copyright che dura fino a 9000
            anni.Non mi chiamo ruppolo, allibito, ecc... io credo nel principio del (C) e lo difendo e difenderò fin quando potrò e mi sarà conXXXXX! Riconosco che molte cose devono essere cambiate e spero di poter dare il mio contributo nel fare ciò! Perchè? Mi sembra ovvio: <b
            Europe is a knowledge based society! </b
      • alvaro scrive:
        Re: E ci voleva così tanto...
        ma che cavolo dici...se il copyright e mio e l ho pagato ma che mi censuro...ma che idiozie scrivi...roba da pazzi
        • panda rossa scrive:
          Re: E ci voleva così tanto...
          - Scritto da: alvaro
          ma che cavolo dici...se il copyright e mio e l ho
          pagato ma che mi censuro...ma che idiozie
          scrivi...roba da
          pazziSe tu avessi un neurone tutto tuo, invece di usarne uno in condivisione con carlo e allibito, forse ci arriveresti a comprendere il succo del discorso, che con la tua uscita hai dimostrato (come se ce ne fosse ancora bisogno) di non aver capito un accidente.
Chiudi i commenti