Da Intel mezzo grammo di disco flash

Si tratta di un chippetto da 2 o 4 GB, progettato per l'integrazione su UMPC e computer handheld. Nel corso dell'anno Intel lancerà anche SSD SATA per i notebook
Si tratta di un chippetto da 2 o 4 GB, progettato per l'integrazione su UMPC e computer handheld. Nel corso dell'anno Intel lancerà anche SSD SATA per i notebook

Santa Clara (USA) – In occasione del CES 2008, Intel ha presentato un nuovo disco a stato solido (SSD), lo Z-P140 , progettato per i computer mobili più compatti e leggeri, come i Mobile Internet Device (MID) e gli Ultra Mobile PC. A differenza dell’SSD Z-U160 , introdotto sul mercato lo scorso marzo e basato su di un’interfaccia interna USB, lo Z-P140 utilizza l’interfaccia Parallel ATA (PATA).

PATA o USB che siano, tutti i dischi flash prodotti fino a questo momento da Intel sono progettati per essere integrati direttamente sulla scheda madre del dispositivo ospite: ciò li rende una soluzione alternativa e per certi versi complementare agli SSD tradizionali, che possono invece essere collegati allo stesso connettore PATA o SATA degli hard disk magnetici.

Lo Z-P140 è disponibile in tagli da 2 o 4 GB , ma i produttori possono collegarne fra loro fino a quattro unità in modo da ottenere una capienza complessiva di 8 o 16 GB. Ciascun disco flash è poco più grande di una scheda microSD (12 x 18 x 1,8 mm) e pesa 0,6 grammi, ossia 75 volte meno di un tipico hard disk da 1,8 pollici . La velocità massima di lettura è di 40 MB/s , mentre quella in scrittura è di 30 MB/s. Il consumo energetico è invece di 300 mW in funzione e 1,1 mW a riposo.

Come si è detto, lo Z-P140 è un SSD pensato per l’impiego nei computer ultramobili, e non è adatto per rimpiazzare gli hard disk dei notebook. Questo compito sarà riservato da Intel ad una futura generazione di SSD da 1,8 e 2,5 pollici con interfaccia SATA prevista per la metà del 2008. Tali dispositivi flash si porranno in diretta rivalità con quelli oggi venduti da aziende come SanDisk, Samsung, Micron e SuperTalent, e potrebbero essere distribuiti anche sul mercato al dettaglio.

I nuovi dischi a stato solido PATA di Intel saranno supportati dalla futura piattaforma mobile Menlow , che dovrebbe debuttare nel corso di quest’anno con il nome commerciale Ultra Mobile Platform 2008.

Di seguito si riportano le specifiche tecniche dello Z-P140 così come pubblicate da Intel su una propria brochure.

Specifiche tecniche dell'SSD Z-P140

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 01 2008
Link copiato negli appunti