Da Intel nuovi Core 2 per notebook

Tra i nuovi processori Core 2 per notebook lanciati da Intel vi è anche un quad-core entry-level capace di consumare poco più di un Core 2 mobile di fascia mainstream
Tra i nuovi processori Core 2 per notebook lanciati da Intel vi è anche un quad-core entry-level capace di consumare poco più di un Core 2 mobile di fascia mainstream

A fine dicembre, quando l’attenzione dei consumatori era catalizzata da botti e champagne, Intel ha introdotto sul mercato cinque nuovi processori Core 2 per notebook, sia a due che a quattro core.

Il solo modello quad-core è il Q9000, che ha una frequenza di clock di 2 GHz, una cache L2 pari a 6 MB e un thermal design power (TDP) di 45 watt. Sul mercato all’ingrosso il Core 2 Quad Q9000 ha un prezzo di 348 dollari per ordini di 1000 unità.

Il Q9000 è particolarmente interessante sia perché rappresenta la prima CPU quad-core entry-level di classe mobile, sia perché ha un TDP particolarmente ridotto, di soli 10 watt più elevato rispetto a quello dei processori mobile mainstream di Intel.

I modelli dual-core sono rappresentati dal Core 2 Duo T9800 (2,93 GHz), dal T9550 (2,66 GHz), dal P9600 (2,66 GHz) e dal P8700 (2,53 GHz). Questi quattro processori condividono un FSB a 1066 MHz e una cache L2 pari a 6 MB. Ciò che li differenzia, oltre eventualmente al clock, è il TDP: questo è di 35 watt per i modelli della serie T e di 25 watt per quelli della serie P.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

06 01 2009
Link copiato negli appunti