Da Mozilla un medikit per Firefox

Firefox, Thunderbird e altri membri della famiglia Mozilla sono stati recentemente aggiornati per correggere alcune falle che ne minacciavano la sicurezza e la stabilità
Firefox, Thunderbird e altri membri della famiglia Mozilla sono stati recentemente aggiornati per correggere alcune falle che ne minacciavano la sicurezza e la stabilità

Negli scorsi giorni Mozilla Foundation ha pubblicato le versioni 1.5.0.7 di Firefox e Thunderbird, aggiornamenti che correggono diverse vulnerabilità di sicurezza e migliorano la stabilità dei due software open source.

Tra le sette falle sistemate in Firefox quattro sono considerate critiche, ovvero potenzialmente utilizzabili da un aggressore per far girare del codice a suo arbitrio su di un sistema remoto senza alcuna interazione da parte dell’utente. Le altre due vulnerabilità sono invece di rischio moderato, e generalmente possono risultare pericolose solo in rare circostanze.

La nuova versione di Thunderbird corregge invece un totale di sei falle : due critiche, una di rischio elevato, due di rischio moderato e una di bassa pericolosità.

L’elenco delle vulnerabilità di Firefox e Thunderbird si trova qui .

Alcune delle debolezze stuccate in Firefox sono state corrette anche nei cugini SeaMonkey e Camino con il rilascio, rispettivamente, delle versioni 1.0.5 e 1.0.3.

Sia Firefox che Thunderbird possono essere aggiornati automaticamente o manualmente, scaricando le nuove versioni da Mozilla.com o MozillaItalia.org : quest’ultimo sito ospita anche le localizzazioni italiane di Camino e SeaMonkey.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

17 09 2006
Link copiato negli appunti