Da Redmond un... regalo per il web

Il nuovo softwarillo messo a punto da Ray Ozzie verrà diffuso da Microsoft sotto Creative Commons: gratuito, potrà essere modificato a patto che le modifiche vengano condivise. Si chiama Live Clipboard


San Diego (USA) – Il suo nome è Live Clipboard e più ancora delle sue caratteristiche ad aver catalizzato l’attenzione di alcuni osservatori è il fatto che a proporlo sia Microsoft, che sia un software distribuito in copyleft sotto licenza Creative Commons e che possa essere liberamente utilizzato e modificato, a patto di render pubbliche e condividere le modifiche.

A presentare questo strumento che ha sollevato un certo interesse alla conferenza 0’Reilly Emerging Technology è stato Ray Ozzie, celeberrimo sviluppatore da tempo in Microsoft ed ideatore del progetto. Ha spiegato che Live Clipboard è “un modo semplice e comodo per copiare e condividere contenuti” tra applicazioni e siti web, o all’interno degli stessi, con un clic.

Per comprendere di cosa si tratti un esempio è stato postato dallo stesso Ozzie sul suo blog: come si può vedere il “giochino” permette di duplicare e spostare contenuti con gli strumenti già noti a tutti per copiare, incollare, tagliare o spostare.

Ma c’è di più. Come si è visto nella presentazione-demo di San Diego, l’adozione di Live Clipboard permette di eseguire queste operazioni anche quando i dati siano particolarmente complessi, magari integranti un’immagine o altro ancora, e anche quando ad essere interessati sono siti web e/o applicazioni residenti su PC. L’idea, sfruttando tecnologie standard e JavaScript, è dunque quella di dare al concetto di clipboard , gli “appunti”, una funzionalità dinamica, per la rappresentazione, inserimento e duplicazione in luoghi diversi da quelli di origine.

“Consente – ha spiegato Ozzie – di copiare informazioni strutturate da un luogo all’altro in un modo semplice”.

Ai siti interessati, ha sottolineato Ozzie, non serve molto per implementare la nuova funzionalità: l’idea è che la diffusione massiccia di Live Clipboard possa consentire ad una grande varietà di servizi online, e di software, di interagire in modo nuovo, mettendo nelle mani degli utenti un potente strumento di organizzazione personale.

Una descrizione tecnica del funzionamento di Live Clipboard è a disposizione di chiunque voglia saperne di più o, appunto, procedere all’integrazione del “giochino” sulle proprie pagine.

“È un piccolo regalo per il Web”, ha concluso Ozzie.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ahhh... quanti ricordi...
    ...voglio tornare bambino... (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: ahhh... quanti ricordi...
      - Scritto da: Anonimo
      ...voglio tornare bambino... (rotfl)visto che hai 15anni ti puoi ancora considerare tale senza problemi.
  • Anonimo scrive:
    tools solo per Win! E per l'OS piumato?
    si sa niente? Ne sarà previsto uno straccio di supporto con software, + o - bacato che sia?
    • Anonimo scrive:
      Re: tools solo per Win! E per l'OS pium
      http://www.tldp.org/HOWTO/Lego/
      • Anonimo scrive:
        Re: tools solo per Win! E per l'OS pium
        - Scritto da: Anonimo
        http://www.tldp.org/HOWTO/Lego/finalmente!!!!!!!!!!!!!Così i muli piumati potranno far ricompilare il kernel al robottino lego vestito da pinguazzo, doverosamente programmato per l'occasione !!!!Anche questa è andata.
        • Anonimo scrive:
          Re: tools solo per Win! E per l'OS pium
          eh? guarda che linux supporta lego mindstorm da secoli (se leggi la data di prima stesura di quell'howto vedrai un bel "October 29th, 2000")
        • Anonimo scrive:
          Re: tools solo per Win! E per l'OS pium
          E gli asini finestrati non mancano mai di trollare le loro minchiate...
          • Guybrush scrive:
            Re: tools solo per Win! E per l'OS pium
            Benedetto figliolo.Non finestrati, ma Fenestrati.Come i capillari che alimentano le gonadi nei mammiferi maschi.E scusa eh?
            GT
      • Anonimo scrive:
        Re: tools solo per Win! E per l'OS pium
        sorry, ma quello di cui si parla nell'articolo è un nuovo set completo... riscritto da zero per cui quei driver non funziano....però c'è la versione perr mac... - Scritto da: Anonimo
        http://www.tldp.org/HOWTO/Lego/
    • Herduk scrive:
      Re: tools solo per Win! E per l'OS pium
      - Scritto da: Anonimo
      si sa niente? Ne sarà previsto uno straccio di
      supporto con software, + o - bacato che sia?Guarda che basta JAVA per interfacciarsi coi robot Lego.
      • Anonimo scrive:
        Re: tools solo per Win! E per l'OS pium
        - Scritto da: Herduk

        - Scritto da: Anonimo

        si sa niente? Ne sarà previsto uno straccio di

        supporto con software, + o - bacato che sia?

        Guarda che basta JAVA per interfacciarsi coi
        robot Lego.Immagino il robot implorare pietà per il peso, come un novello atlante che sorregge il mondo :D
        • Anonimo scrive:
          Re: tools solo per Win! E per l'OS pium
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Herduk



          - Scritto da: Anonimo


          si sa niente? Ne sarà previsto uno straccio di


          supporto con software, + o - bacato che sia?



          Guarda che basta JAVA per interfacciarsi coi

          robot Lego.
          Immagino il robot implorare pietà per il peso,
          come un novello atlante che sorregge il mondo :DPremesso che la JVM è davvero pesante (eufemismo), in questo caso però non penso girerebbe sulla povera creatura ma sul PC che la controlla, e servirebbe solo da interfaccia per lanciare le "primitive" che la CPU del robottino è in grado di eseguire.
    • Anonimo scrive:
      quando il mulo la notte non dorme
      quando un mulo vorrà lavorare per te la notte avrai la versione piumata
Chiudi i commenti