Da un dipendente di Bid.it S.p.A

Sui problemi che affliggono l'azienda di Barletta e sulle incertezze del suo futuro si esprimono i dipendenti. Una visione dall'interno


Roma – Buongiorno a tutti Voi di Punto informatico. Chi Vi scrive è un dipendente della Bid.it S.p.A. ed esattamente: Mario di Palma, Resp. progetti e-business. Vorrei dire la mia in merito al Vs. articolo Bid.it vicina al rilancio .

La situazione alla Bid.it spa, almeno per come la viviamo noi dipendenti, è del tutto diversa da quella da Voi descritta nel suddetto articolo. Noi abbiamo il forte sentore che dopo l’ennesima assemblea dei soci, non vi sia stato un accordo e che la ns. amata società sia destinata a chiudere battenti.

Io adesso, non so chi dia alla stampa queste notizie sul rilancio della bid.it, ma ricordiamoci che tali notizie se poi non corrispondenti al vero, possono fare solamente male a 40 persone che vivono ormai aspettando una minima notizia confortante.

In questi lunghi mesi abbiamo avuto tante notizie positive che poi non si sono mai tramutate in realtà, ma sono solo servite ad illudere degli onesti professionisti del settore che hanno dato l’anima per questa società avendo in cambio ad oggi, solamente “chiacchiere” ed accumulando 10 mensilità di arretrato pur avendo continuato a lavorare almeno sino a Maggio.

Da Ottobre 2001 nessuno dei dipendenti della bid.it spa ha percepito più la busta paga, ma gli stessi dipendenti, si sono rimboccati le maniche(ascoltando coloro che davano speranze) ed hanno continuato a lavorare senza batter ciglio fino al 30 Aprile, per poi entrare in sciopero.

Ora capirete bene perchè questa notizia sul “rilancio” della Bid.it spa possa ledere profondamente noi dipendenti della stessa società. Non è facile vivere di “stenti” per tanti mesi e poi leggere che la Società si è ripresa!

Capisco bene in tutti i modi che tale notizia a voi è stata comunicata, quindi nessuno vi ritiene responsabili, anzi spero solamente che ciò che sia stato da Voi scritto sia di buon auspicio per un “rilancio serio” della Bid.it spa.

Spero anche che la voce di un dipendente possa essere pubblicata…

In fede,
Mario di Palma
Resp. progetti sport e-business
Bid.it S.p.A.

Caro Mario, quanto abbiamo pubblicato ci è stato comunicato direttamente dal presidente dell’azienda che da tempo aggiorna sui progressi dei difficili contatti con i soci sia Punto Informatico sia gli altri organi di informazione. In molti, credo, speriamo nel miglior futuro di Bid.it S.p.A. Un caro saluto, Paolo De Andreis .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Non solo avvisi di virus nel proprio PC ma anche..
    ...ricevute di ritorno di E-Mail non valide!Cosa veramente fastidiosa nel mio caso.Scaricando la posta ogni 2 o 3 giorni mi trovo a dover cancellare abitualmente una ventina di e-mail che mi informano che purtroppo qualche mio messaggio non e' stato consegnato al destinatario perche' l'indirizzo di arrivo non e' corretto.Naturalmente io non ho spedito alcun messaggio.Klez sta andando proprio alla grande. La cosa che mi da' piu' fastidio e' che direttamente non posso farci nulla... una delle mie caselle di posta e' inutilizzabile percio'.
  • Anonimo scrive:
    ma buttateli sti antiviruz!
    che basta un po di conoscenza per evitarli.Dai non buttate via i soldi in questa maniera solo per non leggervi una paginella con dei consigli su come usare la rete.
  • Anonimo scrive:
    Antivirus e leggende metropolitane
    Ricordate quando dicevano che erano le aziende che producevano antivirus a preoccuparsi di scrivere e diffondere virus?Questo sicuramente non e' vero fino in fondo, ma sono state sicuramente loro ad amplificare il problema piu' di quanto era necessario e a farsi pubblicita' sfruttando il diffondersi dei virus. Gli antivirus non sono necessari, bastano pochi accorgimenti (mentali) e i virus non entrano nel nostro pc (o nella nostra testa).Complimenti a PI che ogni tanto azzecca qualche discussione interessante ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: A ME NON SUCCEDE MAI
    - Scritto da: Trik
    VIRUS MALEDETTI!!!Perchè il mio Mac non si infetta mai?Io non ho nessun antivirus...posso stare tranquilla vero?
    • Anonimo scrive:
      Re: A ME NON SUCCEDE MAI
      No, non puoi stare tranquilla.Fortunatamente il MAC e` meno noto dei sistemi Windows. I virus-writers preferiscono scrivere per Win perche` 1) e` piu` popolare; 2) e` piu` odiato.Tuttavia, non e` che non possano esserci virus per una qualsiasi piattaforma, e non e` impossibile che anche tu riceva una notifica di virus warning, spedita da un virus che ha preso il tuo indirizzo dal computer infetto, anche se quest'ultimo non e` un Mac.
  • Anonimo scrive:
    Re: ANCHE A ME SUCCEDE LA STESSA COSA! CRISTO!!
    - Scritto da: Trik
    VIRUS MALEDETTI!!! ma ti buchi?guarda che se sulla return_path del messaggio di posta infetto c'è il tuo indirizzo, il virus ce l'hai eccome....e poi fanno bene ad avvertirti!!!...poi vi lamentate che i server vanno lenti...per forza! ci sono gli utonti!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ANCHE A ME SUCCEDE LA STESSA COSA! CRISTO!!
      Non vuol dire un tubo..anche il campo return path viene "spoofato" dal Klez.
      • Anonimo scrive:
        Re: ANCHE A ME SUCCEDE LA STESSA COSA! CRISTO!!
        - Scritto da: pippo
        Non vuol dire un tubo..anche il campo return
        path viene "spoofato" dal Klez.non credo sai....ho letto su trendmicro che quella variabile non viene toccata
        • Anonimo scrive:
          Re: ANCHE A ME SUCCEDE LA STESSA COSA! CRISTO!!
          Allora hai letto male.Il problema e` serio.Il percorso di ritorno e` un mittente fittizio, probabilmente preso a caso dalla rubrica del computer infetto che ha realmente spedito il messaggio. Nessun campo dell'header e` sicuro in un messaggio e-mail. Non ci sono "costanti".
          • Anonimo scrive:
            Addirittura a volte il mittente sono io stesso
            Pensate che a me le email virulizzate arrivano con un mittente carinissimo: ME MEDESIMO!Incredibile! E per fortuna io uso Mac, che notoriamente e' meno attaccato dai virus :-)CiaoG
  • Anonimo scrive:
    ???Davvero???
    Allora fa' i nomi di questi "alcuni software anti-virus".E' inutile dare un allarme senza poi specificarne le cause specifiche.Come si potra' porre rimedio a cio' se non nomini i software responsabili?O forse la tua e' una analisi talmente superficiale che non sai neanche quello che dici?Di imbecilli in giro per la rete che ne sono un'infinita', spiattella chiaramente i nomi di questi software e le loro imperfezioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: ???Davvero???
      E' evidente che non usi antivirus
    • Anonimo scrive:
      Re: ???Davvero???
      Prenditi un calmante
    • Anonimo scrive:
      Re: ???Davvero???
      Perfettamente legittimo chiedere un minimo di riferimenti, magari in toni meno accesi era preferibile, comunque...Ecco un esempio di email che ricevo, ne metto uno giusto per informazione, non intendo fare crociate di vario genere.Questo esempio dice che il mio PC -e' infetto-, ma almeno non si cura di rispedirmi l'allegato.Al posto della mia email ho messo: ###^_^###, per evitare ulteriori intasamenti.Ciao, Andrea RimicciX-Persona: Return-Path: Received: from dymwsm13.mailwatch.com (204.253.83.37) by mail.san.yahoo.com (6.5.024) id 3D22AF630001452D for ###^_^###; Wed, 3 Jul 2002 08:02:13 -0700Received: from mwqt0202.mw4.mailwatch.com (mwqt0202.mw4.mailwatch.com [204.253.83.191])by dymwsm13.mailwatch.com (8.11.0/8.11.0) with ESMTP id g63F2XN11455for ; Wed, 3 Jul 2002 11:02:33 -0400Received: from mail pickup service by mwqt0202.mw4.mailwatch.com with Microsoft SMTPSVC; Wed, 3 Jul 2002 11:02:23 -0400MIME-Version: 1.0Message-Id: Date: Wed, 3 Jul 2002 11:02:22 -0400 (Eastern Daylight Time)From: MailWatch Help Desk Subject: Potential Virus InfectionTo: ###^_^###X-MW4Notice: Sender 2-261817178-2023Content-Type: Text/PlainContent-Transfer-Encoding: 7bitX-OriginalArrivalTime: 03 Jul 2002 15:02:23.0164 (UTC) FILETIME=[A2D3EFC0:01C222A2]--[This is an automatically generated email notification.]--************************************************************ V I R U S A L E R T !************************************************************You recently sent a message containing a known virus - W32/Klez.h@MM.The message was sent on 7/3/2002 11:01:03 AM.The subject of the message was: "Hi,tmulliga,how are you"The message was sent to the following recipient(s):tmulliga@ford.comThe virus was cleaned and the attachment forwarded to tmulliga@ford.com.No action is required on your part. Please note, however, that the detection of a virus in a message you sent may be an indication that your computer system has already been compromised by a virus. It is STRONGLY recommended that you check your entire system to determine the extent of this viral infection.Message ID: 157020070-2-1
      • Anonimo scrive:
        Re: ???Davvero???
        mmm più che inviata dal software antivirus dell'utente si direbbe generata dal programma di controllo virus del server mail.
      • Anonimo scrive:
        Re: ???Davvero???
        - Scritto da: Andrea Rimicci
        Perfettamente legittimo chiedere un minimo
        di riferimenti, magari in toni meno accesi
        era preferibile, comunque...
        Ecco un esempio di email che ricevo, ne
        metto uno giusto per informazione, non
        intendo fare crociate di vario genere.
        Questo esempio dice che il mio PC -e'
        infetto-, ma almeno non si cura di
        rispedirmi l'allegato.
        Al posto della mia email ho messo:
        ###^_^###, per evitare ulteriori
        intasamenti.

        Ciao, Andrea Rimicci

        X-Persona:
        Return-Path:
        Received: from dymwsm13.mailwatch.com
        (204.253.83.37) by mail.san.yahoo.com
        (6.5.024)
        id 3D22AF630001452D for ###^_^###;
        Wed, 3 Jul 2002 08:02:13 -0700
        Received: from mwqt0202.mw4.mailwatch.com
        (mwqt0202.mw4.mailwatch.com
        [204.253.83.191])
        by dymwsm13.mailwatch.com (8.11.0/8.11.0)
        with ESMTP id g63F2XN11455
        for ; Wed, 3 Jul 2002 11:02:33
        -0400
        Received: from mail pickup service by
        mwqt0202.mw4.mailwatch.com with Microsoft
        SMTPSVC;
        Wed, 3 Jul 2002 11:02:23 -0400
        MIME-Version: 1.0
        Message-Id:
        Date: Wed, 3 Jul 2002 11:02:22 -0400
        (Eastern Daylight Time)
        From: MailWatch Help Desk
        Subject: Potential Virus Infection
        To: ###^_^###
        X-MW4Notice: Sender 2-261817178-2023
        Content-Type: Text/Plain
        Content-Transfer-Encoding: 7bit
        X-OriginalArrivalTime: 03 Jul 2002
        15:02:23.0164 (UTC)
        FILETIME=[A2D3EFC0:01C222A2]

        --[This is an automatically generated email
        notification.]--

        *********************************************
        V I R U S A L E R T !
        *********************************************

        You recently sent a message containing a
        known virus -
        W32/Klez.h@MM.

        The message was sent on 7/3/2002 11:01:03 AM.
        The subject of the message was:
        "Hi,tmulliga,how are you"

        The message was sent to the following
        recipient(s):
        tmulliga@ford.com

        The virus was cleaned and the attachment
        forwarded to tmulliga@ford.com.

        No action is required on your part. Please
        note, however, that the detection of a virus
        in a message you sent may be an indication
        that your computer system has already been
        compromised by a virus.

        It is STRONGLY recommended that you check
        your entire system to determine the extent
        of this viral infection.




        Message ID: 157020070-2-1Questo e` successo anche a me: non si tratta di un antivirus che spamma, ma probabilmente di un virus che gioca molto sporco per evitare di essere tracciato e confondere le idee.Credo che questo klez, o almeno una delle sue versioni, o un virus che viene identificato come klez, si spedisca alle vittime ponendo come mittente un indirizzo a caso dalla rubrica dell'"untore". In questo modo eventuali avvisi come questo arrivano all'indirizzo del presunto mittente, il quale tuttavia NON e` l'untore vero e proprio, ma compariva nella rubrica dell'untore.E` successo anche a me, e vi garantisco che qui non c'e` nessun virus.
  • Anonimo scrive:
    Intasatori ...
    di liste, infatti indovinate un pò cosa succede sulle liste dalle quali per sbaglio è passato uno di questi bei vermicelli?non solo ci dobbiamo sorbire l'ennessimo vermicello, ma anche le 700 risposte dei 700 iscritti che gentilmente ti avvisano 700 volte che un ***** iscritto alla lista si è beccato un virus ...Evviva la gente che pensa prima di scrivere programmi... che pensa al mare ovviamente ...
  • Anonimo scrive:
    Re: ANCHE A ME SUCCEDE LA STESSA COSA! CRISTO!!
    - Scritto da: Trik
    VIRUS MALEDETTI!!!

    Avendo un network di siti mediamente
    frequentati,
    mi capita ogni giorno di ricevere delle
    e-mails infette, e qualche volta ricevo
    anche e-mails di utenti che mi dicono di
    controllare il mio pc perchè ho un virus, a
    me lo dicono che ho tutti gli aggiornamenti
    di NORTON ogni 2 gg !!dillo a me !!!che da 5 anni non uso windows, e sempre piu' raramente uso macchine x86 !!!!Come osano dire che IO devo controllare le MIE macchine ?!?!?!
  • Anonimo scrive:
    Non tutti i worms fanno così
    Non è male l'idea di questa funzionalità integrata in un antivirus, suppongo però che gli unici a trarre il vero vantaggio da questo plug-in siano le case costruttrici di antivirus che si faranno una bella pubblicità in fondo all'e.mail di avviso.Cordiali saluti.
Chiudi i commenti