Da Vista a Seven presto gratis?

Stando a un memo interno di Best Buy trapelato su Internet, il programma di aggiornamento gratuito a Windows 7 inizierà il prossimo 26 giugno. La catena americana svela anche i prezzi a cui offrirà le edizioni aggiornamento di W7
Stando a un memo interno di Best Buy trapelato su Internet, il programma di aggiornamento gratuito a Windows 7 inizierà il prossimo 26 giugno. La catena americana svela anche i prezzi a cui offrirà le edizioni aggiornamento di W7

A poco più di quattro mesi di distanza dal lancio commerciale di Windows 7, su Internet cominciano a circolare le prime indiscrezioni su packaging, prezzi e licenze. Alcune di queste voci hanno peraltro trovato conferma ufficiale proprio nelle scorse ore: è il caso del design delle scatole in cui verranno vendute le versioni retail del sistema operativo, le cui immagini sono dapprima comparse su un sito polacco e poi – ma solo una parte – sul sito ufficiale Microsoft Store .

packaging Tra le notizie semi-ufficiali c’è invece la data di lancio del programma di aggiornamento gratuito al nuovo Windows , noto come Technology Guarantee : secondo Engadget , che in questo articolo riporta la scansione di di un memo trapelato dalla famosa catena di negozi americana Best Buy , il programma sarà avviato il 26 giugno, data a partire dalla quale gli acquirenti di un PC con Windows Vista pre-installato avranno diritto all’aggiornamento gratuito a Seven . Lo stesso diritto verrebbe esteso a chi, nell’arco di tempo coperto dalla promozione, acquisterà una copia retail di Vista.

Va sottolineato che l’upgrade gratuito sarebbe concesso esclusivamente a chi acquisti le edizioni Home Premium, Business e Ultimate di Vista , le quali potranno essere aggiornate ad una equivalente edizione di Windows 7: tutte le altre versioni di Vista, quali la Home Basic, non sono contemplate nel programma. Best Buy spedirà la copia aggiornamento gratuita di W7 direttamente a casa dei propri clienti.

Sebbene non tutti i produttori e venditori potrebbero aderire al programma Technology Guarantee, o potrebbero aderirvi con clausole leggermente differenti, appare scontato che la data d’inizio della promozione e i principali requisiti per l’upgrade saranno identici per tutti gli OEM e i negozi, inclusi quelli europei.

Nel proprio memo Best Buy non specifica la data di scadenza dell’iniziativa, ma è probabile che questa si protrarrà fino alla fine dell’anno. Lo scorso febbraio Tech ARP aveva suggerito che il Technology Guarantee per W7 sarebbe andato dal primo luglio al 31 gennaio 2010.

Il memo annuncia anche che, sempre a partire dal 26 giugno, Best Buy comincerà a raccogliere i pre-ordini delle versioni aggiornamento di Windows 7 : i prezzi riportati sono di 49 dollari per l’edizione Home Premium e di 99 dollari per l’edizione Professional. Al momento non è chiaro se questi siano prezzi standard o promozionali, dal momento che i pre-ordini si chiuderanno prima di metà luglio.

“Questo nuovo sistema operativo non è soltanto un Vista che funziona , ma un sistema operativo nuovo capace di usare meno risorse di calcolo e di migliorare produttività, funzionalità e creatività – si legge ancora nel documento interno di Best Buy – In parole semplici, questo significa meno attese, meno click e meno complessità per l’utente finale”.

Alessandro Del Rosso

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti