Data retention, i garanti per la privacy bocciano la Commissione

Conservare i dati del traffico - ricordano - significa intercettare indiscriminatamente le comunicazioni di tutti


Bruxelles – Si erano già espressi i garanti per la privacy europei ma, dinanzi alla pervicacia con cui la Commissione Europea insegue la visione di un’Europa che conservi il maggior numero possibile di dati delle comunicazioni dei suoi cittadini, i “tribuni” della privacy europea hanno deciso di intervenire nuovamente.

In particolare lo European Data Protection Supervisor (EDPS) ha affermato che la proposta della Commissione UE per una direttiva sulla data retention rappresenta un attentato al diritto fondamentale alla riservatezza delle persone.

La posizione di EDPS non stupisce: lo scorso novembre i garanti europei avevano infatti chiarito nel migliore dei modi come conservare i dati significhi intercettare e come, quindi, il regime giuridico che deve presiedere alla data retention non possa essere diverso o meno garantista di quello che riguarda le intercettazioni di telefono, email e via dicendo.

Il vero problema per chi ritiene che questa sia la posizione più ragionevole, però, sta nel fatto che EDPS è fondamentalmente un organo consultivo e propositivo : ciò significa che può esprimere un parere sull’intera attività legislativa ed esecutiva delle istituzioni europee e può anche proporre nuove legislazioni ma non ha la possibilità di imporre alcunché.

Se EDPS ritiene anche che i dati comunque raccolti vadano trattati con certi criteri di sicurezza che ne assicurino integrità e che evitino gli abusi, nella proposta della Commissione, peraltro assai meno invasiva dell’attuale ordinamento italiano in materia, la posizione già espressa lo scorso novembre dai garanti europei semplicemente non trova spazio.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Gates è 1°, Stallmann?
    Il grande inventore di linux dove sta in classifica?Jobs se la cava bene anche lui con mac. Come mai il signore dell'open source non lo vedo secondo nonostante sia un grande genio?
    • Anonimo scrive:
      Re: Gates è 1°, Stallmann?
      - Scritto da: Anonimo
      Il grande inventore di linux dove sta in
      classifica?
      Jobs se la cava bene anche lui con mac.
      Come mai il signore dell'open source non lo vedo
      secondo nonostante sia un grande genio?L'ignoranza in questo forum la fa da padrona, eh?Stallman (e non Stallmann) inventore di linux, eh?Leggi un po' chi è Stallman e cosa a fatto http://it.wikipedia.org/wiki/Richard_StallmanPoi leggi chi è Linus Torvald e cosa ha fatto http://it.wikipedia.org/wiki/Linus_TorvaldsContinua leggendo che cos'è Linux e cosa fa http://it.wikipedia.org/wiki/Linuxe magari dai anche un occhiata a chi è Bill Gates e cosa ha fatto http://it.wikipedia.org/wiki/Bill_GatesSe ci riesci, dai un'occhiata alle versioni inglesi che sono più complete, e clicca qualche link (che sò magari la storia dei personal computer, o qualcosa sulle GUI, insomma qualcosa di correlato) così ti fai una cultura e poi, con calma, ne riparliamo, assieme, sapendo entrambi di cosa si sta parlando.Va bene?Ciao, e buona lettura.
    • Anonimo scrive:
      9 --
      • Anonimo scrive:
        Re: Gates è 1°, Stallmann?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Il grande inventore di linux dove sta in

        classifica?

        Jobs se la cava bene anche lui con mac.

        Come mai il signore dell'open source non lo vedo

        secondo nonostante sia un grande genio?

        Forse perchè non si fa i miliardi vendendo merda.
        Effettivamente mi fa sempre rotflare quello che ha detto l'inventore di linux su una delle creature predilette di Stallman.SpoilerCercate Torvalds, scimmie, emacs.
    • Anonimo scrive:
      Re: Gates è 1°, Stallmann?
      - Scritto da: Anonimo
      Il grande inventore di linux dove sta in
      classifica?
      Jobs se la cava bene anche lui con mac.
      Come mai il signore dell'open source non lo vedo
      secondo nonostante sia un grande genio?Non c'è che dire, se si dovesse stilare la classifica del più babbeo, tu avresti sicuramente il primo posto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Gates è 1°, Stallmann?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Il grande inventore di linux dove sta in

        classifica?

        Jobs se la cava bene anche lui con mac.

        Come mai il signore dell'open source non lo vedo

        secondo nonostante sia un grande genio?


        Non c'è che dire, se si dovesse stilare la
        classifica del più babbeo, tu avresti sicuramente
        il primo posto.
        Ad onor del vero, meriterebbe, primo, secondo e terzo posto, in modo tale da avere il podio tutto per lui.
  • Anonimo scrive:
    Il successo...
    va a chi se lo merita. Nonostante non sia d'accordo su parecchi punti a proposito della politica microsoft, credo anzi sono convinto che il signor Gates sa molto bene quel che fa è ha tutti i numeri per essere un uomo di successo, su questo non c'è mai stato alcun dubio, se non da parte di qualche "alternativo" che nega qualsiasi merito o onore e eleva il suo credo calpestando quello degli altri. Bill s'è fatto da solo e forse anche sulla pelle degli altri. Ma questi altri forse erano troppo deboli per parare il colpo. Nell'informatica non esistono i sammaritani, se qualcuno crede di trovarne abbracciando linux si sbaglia di grosso... IBM è pronta a sfondare, e senza vaselina!!!
    • Akiro scrive:
      Re: Il successo...

      Bill s'è fatto da solo e
      forse anche sulla pelle degli altri. Ma questi
      altri forse erano troppo deboli per parare il
      colpo. di norma mi piace il cinismo, ma sulla pelle degli altri è tutt'altra cosa.
  • Anonimo scrive:
    ed il 67simo posto di Jobs?
    Se non altro è in gran salita Steven Paul Jobs!
    • Anonimo scrive:
      Re: ed il 67simo posto di Jobs?
      - Scritto da: Anonimo
      Se non altro è in gran salita Steven Paul Jobs!I macachi si sanno arrampicare bene, specie sugli specchi
  • Anonimo scrive:
    Ecco perchè Gates ha comprato GATOR
    Ecco svelato il perchè la Gates ha comprato l'azienda di spyware Gator! La userà per capire chi siamo e battere google sulla pubblicità!Leggete:Microsoft plans to sell search ads of its own Time: 02:19 EST/07:19 GMT | News Source: New York Times | Posted By: Robert SteinMicrosoft will unveil Monday its own system for selling Web advertising as it struggles to compete with Google and Yahoo in the expanding Web search business. The system, to be used by MSN, is meant to improve on those of Microsoft's rivals by allowing marketers to aim ads on Web search pages to users based on their sex, age or location. The move is part of Microsoft's broad response to the threat from Google, which is using its powerful advertising sales network to support an expanding range of free software products and Internet services. Last week, Microsoft announced a broad reorganization that placed MSN in the same group as its Windows operating system, indicating that it saw software delivered over the Internet--and possibly paid for through advertising--as central to its future.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco perchè Gates ha comprato GATOR
      - Scritto da: Anonimo
      Web search business. The system, to be used by
      MSN, is meant to improve on those of Microsoft's
      rivals by allowing marketers to aim ads on WebMa già MSN Messenger è una cosa vergognosa ed inutilizzabile!
  • Terra2 scrive:
    E' Alla frutta...
    Mente pure quando si vanta.Solo tenere sotto controllo Google sarebbe più che sufficiente per spolpargli le risorse, ma ormai deve tenere i piedi in centinaia di scarpe ed i concorrenti sono sempre meno fessi.Ritirati mentre vinci, forse fai ancora in tempo...
  • Anonimo scrive:
    Parlate bene di linux invece
    di parlar male di microsoft. In Italia la sinistra parla male della destra ma io ancora devo capire che vantaggi mi promettano se li voto.Viva il paese degli allenatori di calcio
  • Anonimo scrive:
    Microsoft azienda ancora stabile
    non ho mai letto qui su punto di licenziamenti ai dipendenti microsoft. Gates è riuscito a creare un impero in neanche 20 anni.Qua la gente si riempie la bocca senza essere riusciti neanche a diventare responsabili nella ditta di qualcun altro. Se la gente invece di parlare facesse qualcosa allora potrebbero parlare ma nel popolo del calcio, dei discorsi da bar su politici e allenatori e sulle vicende di Albano e Lecciso cosa pretendeteTutti invidiosi, ma invece di mettersi in competizione preferite piangere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsoft azienda ancora stabile
      - Scritto da: Anonimo
      Tutti invidiosi, ma invece di mettersi in
      competizione preferite piangere.sei molto ingenuo, figlio mio .
      • Anonimo scrive:
        Re: Microsoft azienda ancora stabile

        sei molto ingenuo, figlio mio .no molto pratico, passa tra i ragazzi e chiedigli le loro aspirazioni:lavoro: basta che paghivacanze, donne, bevute la sera, auto e tanto calciose questi sono gli uomini di domani aspetta e speraqui vogliono tutti fare i ricchi senza lavorare
        • Anonimo scrive:
          Re: Microsoft azienda ancora stabile
          - Scritto da: Anonimo


          sei molto ingenuo, figlio mio .
          no molto pratico, passa tra i ragazzi e chiedigli
          le loro aspirazioni:
          lavoro: basta che paghi
          vacanze, donne, bevute la sera, auto e tanto
          calcio
          se questi sono gli uomini di domani aspetta e
          spera

          qui vogliono tutti fare i ricchi senza lavorare Sei molto ingenuo figlio mio.Da quando in qua uno che si ammazza di lavoro dalla mattina alla sera diventa ricco?Al massimo riesce a pagare l' affitto di casa e foerse anche la cambiale della macchina.Devi essere poco sveglio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Microsoft azienda ancora stabile
            si invece, un mio amico aveva buone idee, ha investito i suoi soldi e con un amico ha aperto una azienda. Dopo 4 anni ha 20 persone che ci lavorano. Io al contrario per fare come gli altri e non aver osato faccio il dipendente ma mi sto impegnando per creare qualcosa e mettermi in proprio sacrificando molto del mio tempo libero.Il lavoro al computer mattina e sera e studio per l'università. La paghetta di mamma e papà io è da parecchio che non la prendo a differenza di qualcun altro. E' facile dire che è il mondo ad impedirti di avere successo, si vive meglio.
  • Anonimo scrive:
    9 --
    come da oggetto
  • Anonimo scrive:
    brutta cosa l'invidia
    leggo post idioti contro Gates. Gates ha fatto qualcosa di straordinario, ha investito in un settore ed è riuscito a creare un impero in pochi anni. Comunque quando una persona ottiene successo ci sono 2 tipi di persone:quelle che vengono spronate a dare il massimo per avere anche loro successoquelle che deridono ed insultano il successo degli altri perchè non vogliono impegnarsi e dare il massimo.In Italia purtroppo è spesso la seconda. I secchioni vengono insultati e chi ha successo deriso.In altri paesi più intelligenti invece si cerca di prendere ad esempio chi ha ottenuto di più (in Giappone esiste una vera venerazione e rispetto tanto che esiste una parola precisa, sempai, per indicare un collega da prendere come maestro di vita). Tornate a vedere la partita in TV
  • Anonimo scrive:
    UN RINGRAZIAMENTO a Bill Gates
    Un sentito ringraziamento a quest'uomo, che ha reso l'informatica facile ed accessibile a tutti. Oggi quasi in ogni casa c'e' un pc e questo grazie a Bill.Grazie Bill Gates per aver reso il lavoro e la notra vita piu' facile.
    • Anonimo scrive:
      Re: UN RINGRAZIAMENTO a Bill Gates
      - Scritto da: Anonimo
      Grazie Bill Gates per aver reso il lavoro e la
      notra vita piu' facile.Hai la lingua crespa come quella di un gatto.La vita più facile e il portafogli più sgonfio.
      • Anonimo scrive:
        Re: UN RINGRAZIAMENTO a Bill Gates
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Grazie Bill Gates per aver reso il lavoro e la

        notra vita piu' facile.

        Hai la lingua crespa come quella di un gatto.

        La vita più facile e il portafogli più sgonfio.
        Su da bravo open sorciaro, vai a giocare con il kernel :D
        • Anonimo scrive:
          Re: UN RINGRAZIAMENTO a Bill Gates
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Grazie Bill Gates per aver reso il lavoro e la


          notra vita piu' facile.



          Hai la lingua crespa come quella di un gatto.



          La vita più facile e il portafogli più sgonfio.




          Su da bravo open sorciaro, vai a giocare con il
          kernel :DFa lo stesso se gioco con The Gimp? :D .http://www.gimp.org/p.s. A posto con le licenze? Non hai scopiazzato niente? Perchè se non è così con Giochi di Fantasia http://www.gdf.it/ son volatili per diabetici
  • Anonimo scrive:
    il Massachusetts caccia il DRAGA!
    Ah ahHAHH...pure in casa lo sbattono fuori dalla porta.Ha finito il DRAGA di dettare legge.La TRIPPA x GATTI è FINITA x lui!!http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=4347&numero=999
    • Anonimo scrive:
      Re: il Massachusetts caccia il DRAGA!
      Vecchiotta eh? Si sa da quando Boston ha deciso di continuare DA SOLO la guerra a Microsoft
      • Anonimo scrive:
        Re: il Massachusetts caccia il DRAGA!
        - Scritto da: Anonimo
        Vecchiotta eh? Si sa da quando Boston ha deciso
        di continuare DA SOLO la guerra a MicrosoftVecchiotta un par de bale!Il Massachusetts ha ufficializzato la cosa il fine settimana scorso.Sai leggere le notizie?No? Impara a leggere PRETORIANO!!
        • Anonimo scrive:
          Re: il Massachusetts caccia il DRAGA!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Vecchiotta eh? Si sa da quando Boston ha deciso

          di continuare DA SOLO la guerra a Microsoft


          Vecchiotta un par de bale!
          Il Massachusetts ha ufficializzato la cosa il
          fine settimana scorso.
          Sai leggere le notizie?
          No? Impara a leggere PRETORIANO!!mi sa che ha ragione lui me la ricordo anch'io. fatto si e' che non fara' piacere a m$ (dubito che sia utile a pingui' imho)
    • Anonimo scrive:
      Re: il Massachusetts caccia il DRAGA!
      - Scritto da: Anonimo
      Ah ahHAHH...pure in casa lo sbattono fuori dalla
      porta.
      Ha finito il DRAGA di dettare legge.
      La TRIPPA x GATTI è FINITA x lui!!(troll)
  • Anonimo scrive:
    Ogni possessore di un PC deve un debito
    Ogni possessore di un PC deve un debito di gratitudine a Garyhttp://www.khet.net/gmc/docs/museum/GaryKildall.htmlGary Kildall è morto nel luglio del 1994 all'età di 52 anni. Le circostanze della sua morte sono in qualche modo non chiare. Alcune sorgenti l'attribuiscono ad una caduta dalle scale, altre ad un incidente in un bar ed altre ancora ad un attacco di cuore.
    • Mechano scrive:
      Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
      - Scritto da: Anonimo
      Ogni possessore di un PC deve un debito di
      gratitudine a Gary

      http://www.khet.net/gmc/docs/museum/GaryKildall.htHai letto tutta la storia?Increidibile come Bill Gate$ abbia copiato e rubato anche da questo ingegnere...__Mr. Mechano
      • Anonimo scrive:
        Re: Ogni possessore di un PC deve un deb

        Hai letto tutta la storia?
        Increidibile come Bill Gate$ abbia copiato e
        rubato anche da questo ingegnere...

        __
        Mr. Mechanofai silenzio mechano, uno che scrive Gates con il dollaro o microzozz conta meno di zero in una discussione seria (e non venirci a propinare le solite storielle sul perchè lo fai).Gates ha copiato, ma come mai gli autori originali non ci hanno fatto i soldi?e poicosa ha copiato? il concetto di finestre? E linux che cerca di copiare windows a tutti i costi?Ti rode che Gates abbia fatto soldi con l'informatica? Invece di perdere tempo sui forum datti da fare. Lui, dal nulla ha creato un impero, tu invece quale incredibile impresa hai fatto da poterlo criticare? Avessimo in Italia imprenditori del genere, staremmo meglio invece di avere aziende ladre come fiat, parmalat e alitalia
        • Anonimo scrive:
          Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
          - Scritto da: Anonimo

          Hai letto tutta la storia?

          Increidibile come Bill Gate$ abbia copiato e

          rubato anche da questo ingegnere...



          __

          Mr. Mechano
          fai silenzio mechano, uno che scrive Gates con il
          dollaro o microzozz conta meno di zero in una
          discussione seria (e non venirci a propinare le
          solite storielle sul perchè lo fai).
          Gates ha copiato, ma come mai gli autori
          originali non ci hanno fatto i soldi?
          e poi
          cosa ha copiato? il concetto di finestre? E linux
          che cerca di copiare windows a tutti i costi?
          Ti rode che Gates abbia fatto soldi con
          l'informatica? Invece di perdere tempo sui forum
          datti da fare.
          Lui, dal nulla ha creato un impero, tu invece
          quale incredibile impresa hai fatto da poterlo
          criticare? Avessimo in Italia imprenditori del
          genere, staremmo meglio invece di avere aziende
          ladre come fiat, parmalat e alitaliaQuoto tutto! a lavurà!
          • Margherita scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            in italia abbiamo eccome imprenditori come gates,per questo andiamo male, ed è anche per gates che l'america    non ha nemmeno da mangiare per i cittadini colpiti da un uragano; gates non vende, truffa vendendo cose che non funzionano, se tutti fossero come lui l'informatica sarebbe ormai distrutta dalla sua inaffidabilità
          • marcio scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Margherita
            in italia abbiamo eccome imprenditori come
            gates,per questo andiamo male, ed è anche per
            gates che l'america non ha nemmeno da mangiare
            per i cittadini colpiti da un uragano; gates non
            vende, truffa vendendo cose che non funzionano,
            se tutti fossero come lui l'informatica sarebbe
            ormai distrutta dalla sua inaffidabilitàma che minchiate,perchè invece linux sta pagando tutti i poveri del mondo e la sua facilità è famosa ovunque
          • Mechano scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: marcio
            ma che minchiate,perchè invece linux sta pagando
            tutti i poveri del mondo e la sua facilità è
            famosa ovunqueLinux sta facendo la fortuna di molti paesi africani e sud americani.Che mettono in rete villaggi con il WiFi fatto con le lattine dell'olio di semi, che fanno server di servizi ed aule di informatica con vecchi Pentium donati dall'occidente.Linux sta facendo studiare ed evolvere i poveri del mondo.Quelli che domani faranno le scarpe ai cerebrolesi trasformati in zombie utilizzatori ignoranti di tecnologie come avviene con gli utenti winzozz.--Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Mechano

            - Scritto da: marcio


            ma che minchiate,perchè invece linux sta pagando

            tutti i poveri del mondo e la sua facilità è

            famosa ovunque

            Linux sta facendo la fortuna di molti paesi
            africani e sud americani.certo come no.non dimentichiamci che stiamo parlando con uno che voleva mandare distro di linux anzichè soldi per le vaccinazioni in sud africa :
            Che mettono in rete villaggi con il WiFi fatto
            con le lattine dell'olio di semi,a si?il wi-fi si può fare dalle lattine se usi linux?certo che fa proprio miracoli sto os :D
            che fanno
            server di servizi ed aule di informatica con
            vecchi Pentium donati dall'occidente.anche con i soldi della fondazione gates che criticavi tanto ...
            Linux sta facendo studiare ed evolvere i poveri
            del mondo.a si come no......
            Quelli che domani faranno le scarpe ai
            cerebrolesi trasformati in zombie utilizzatori
            ignoranti di tecnologie come avviene con gli
            utenti winzozz.ma va la spegni la propaganda e attacca il cervello

            --
            Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb

            l'america è ancora il paese numero 1 al mondo.Come debito pro-capite senza dubbio.Ah, impara a quotare, e' facile, ci puoi riuscire anche tu.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Anonimo

            l'america è ancora il paese numero 1 al mondo.

            Come debito pro-capite senza dubbio.
            Ah, impara a quotare, e' facile, ci puoi riuscire
            anche tu.certo infatti è risaputo che in america si sta male :argomenta invece di appellarti al quote
          • Mechano scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Anonimo
            certo infatti è risaputo che in america si sta
            male :
            argomenta invece di appellarti al quoteMio cugino è morto per nulla. Un motociclista drogato non voleva pagare la fattura dei danni che aveva fatto alla sua Harley, mio cugino ha esercitato il diritto di confisca del veicolo fino a pagamento avvenuto. Quello esce, torna con una pistola gli spara in testa e se ne va con la moto.Per non parlare dei debiti che fanno gli americani, tipico popolo bue che segue TV pubblicità e mode quasi come noi italiani. Che entra in un centro commerciale con $500 e ne spende $750 di cui $250 di finanziamento rateale.Moltiplicato per milioni di abitanti del ceto medio significa miliardi di $$$ di debito pubblico.Gli USA sono il paese con la più grande differenza tra il numero di ricchi (pochi) e i loro averi (tanti) eil numero di poveri (tanti) e il loro grado di povertà (molto poveri).--Mr. Mechano
        • TADsince1995 scrive:
          Re: Ogni possessore di un PC deve un deb

          e poi
          cosa ha copiato? il concetto di finestre?Il concetto di finestre (inventato da Xerox), lo stack TCP/IP da bsd, senza dimenticare che l'ms dos lo aveva scritto un disgraziato e lui glielo ha comprato, adattato e "concesso in licenza" a IBM...
          E linux
          che cerca di copiare windows a tutti i costi?Non mi sembra che siano proprio uguali e, in ogni caso, se lo fa, lo fa perchè gli utenti sono talmente assuefatti dall'interfaccia di Windows che appena vedono un qualcosa anche di appena differente entrano nel panico.
          Ti rode che Gates abbia fatto soldi con
          l'informatica? Invece di perdere tempo sui forum
          datti da fare.
          Lui, dal nulla ha creato un impero, Bill Gates ha l'unico merito di aver avuto le intuizioni giuste al momento giusto e in tutto questo ha avuto anche una dose industriale di fortuna. E' stato esclusivamente un eccellente stratega e un grande comunicatore, se no non si spiegherebbe come mai un prodotto di infima qualità come Windows si trova installato nel 90% dei computer del mondo.
          Avessimo in Italia imprenditori del
          genere, staremmo meglio invece di avere aziende
          ladre come fiat, parmalat e alitaliaDa qualche parte qualche tempo fa lessi uno studio che affermava che in Italia un'azienda come Microsoft non sarebbe mai potuta esistere, specialmente a quell'epoca. A causa della mentalità italiana, della cultura, oltre che da altri aspetti... E oggi ci ritroviamo in un maremagnum di aziende che ruotano attorno a Microsoft, che si fregiano di essere "Microsoft Certified Partner" (non si spiega di cosa si possa andare fieri), profondamente dipendenti da essa, come le celebri sparagestionaliVB...Ma io sono fiducioso, qualcosa sta cambiando, lentamente, ma sta cambiando in meglio. (Anche perchè peggio di così non si può).TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            se tutto il mondo ha windows significa che tutto il mondo è stupido e tu sei l'eletto che ci guiderà?ma vattene va,il mercato lo fa la gente, e alla gente a quanto pare piace windowsil resto sono pianti di sconfitti
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Anonimo
            se tutto il mondo ha windows significa che tutto
            il mondo è stupido e tu sei l'eletto che ci
            guiderà?forse significa che te lo 'ficcano' preinstallato sul pc e basta...
            ma vattene va,
            il mercato lo fa la gente, e alla gente a quanto
            pare piace windowsè difficile che una cosa piaccia se non se ne conoscono altre...
            il resto sono pianti di sconfittisisi, va bene...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb

            forse significa che te lo 'ficcano' preinstallato
            sul pc e basta...ancora co sta storia
            è difficile che una cosa piaccia se non se ne
            conoscono altre...deficienti i linari che non fanno conoscere l'OS. Fate pubblicità, proponetelo. Se una cosa è buona la gente la usa (vedi firefox o winamp). La gente è meno stupida di quello che credi ed usa quello che è meglio. Alla fine linux cosa ha di meglio? crasha di meno (XP a me non crasha mai), poi? Non ci sono programmi, non ci sono driver, è difficile, confuso in 1000 distro. Ah ma è open

            il resto sono pianti di sconfitti

            sisi, va bene...ma è così
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Anonimo

            forse significa che te lo 'ficcano'
            preinstallato

            sul pc e basta...
            ancora co sta storia
            quando una cosa dà fastidio eh ?

            è difficile che una cosa piaccia se non se ne

            conoscono altre...
            deficienti i linari che non fanno conoscere l'OS.non lo fanno conoscere ? cosa vuoi ? la pubblicità in tv con i pesciolini sullo schermo ? oppure dei ciccioni che ballano in ufficio perchè risparmiano 5 cents a transazione ?
            Fate pubblicità, proponetelo. Se una cosa è buona
            la gente la usa (vedi firefox o winamp). La gente
            è meno stupida di quello che credi ed usa quello
            che è meglio. Alla fine linux cosa ha di meglio?
            crasha di meno (XP a me non crasha mai), poi? Non
            ci sono programmi, non ci sono driver, è
            difficile, confuso in 1000 distro. ma dì un pò... io win lo uso... ma tu linux lo hai mai provato ?
            Ah ma è open... ed è l'unico motivo per il quale non lo hano fatto fouri (ancora)



            il resto sono pianti di sconfitti



            sisi, va bene...
            ma è così
            come vuoi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb

            quando una cosa dà fastidio eh ?si perchè è una cavolata
            non lo fanno conoscere ? cosa vuoi ? la
            pubblicità in tv con i pesciolini sullo schermo ?
            oppure dei ciccioni che ballano in ufficio perchè
            risparmiano 5 cents a transazione ?perchè no?
            ma dì un pò... io win lo uso... ma tu linux lo
            hai mai provato ?si, ho ubuntu installato, lo uso poco perchè le stesse cose che faccio su linux le posso fare anche windows. Non mi offre niente di più. Ci ho fatto partire mono e qualche programma (e non ti dico per trovare tutti quei dannati pacchetti rpm). Prima avevo mandrake 9.1 e a parte le rogne di driver mi è pure crashato (una pagina nera con testo bianco che scorreva a forte velocità).
            come vuoi...hai parlato male di windows, ora fammi una recensione buona di linux
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Anonimo


            quando una cosa dà fastidio eh ?
            si perchè è una cavolata
            eh no, questi sono fatti! se non ti piacciono è un problema tuo, o mi dimostri che è facile e sempre possibile farsi rimborsare la licenza di win su un pc dove è venduto preinstallato...

            non lo fanno conoscere ? cosa vuoi ? la

            pubblicità in tv con i pesciolini sullo schermo
            ?

            oppure dei ciccioni che ballano in ufficio
            perchè

            risparmiano 5 cents a transazione ?
            perchè no?


            ma dì un pò... io win lo uso... ma tu linux lo

            hai mai provato ?
            si, ho ubuntu installato, lo uso poco perchè le
            stesse cose che faccio su linux le posso fare
            anche windows. Non mi offre niente di più. Ci hoin realtà dovresti stupirti del fatto che puoi fare molte cose con Linux anzichè con windows
            fatto partire mono e qualche programma (e non ti
            dico per trovare tutti quei dannati pacchetti
            rpm). rpm ? il formato dei pacchetti di ubuntu è deb, infatti deriva dalla debian... l'installazione di un sw è completamente automatizzata (dipendenze comprese) dal comando apt-get...
            Prima avevo mandrake 9.1 e a parte le rogne
            di driver mi è pure crashato (una pagina nera con
            testo bianco che scorreva a forte velocità).
            ??? e cosa stavi facendo ? non è che era una console ? :D


            come vuoi...
            hai parlato male di windows, ora fammi una
            recensione buona di linuxhttp://www.osnews.com/story.php?news_id=6695&page=1
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Anonimo
            si, ho ubuntu installato, lo uso poco perchè le
            stesse cose che faccio su linux le posso fare
            anche windows. Non mi offre niente di più.A te. Resta su win.
            Ci ho fatto partire mono e qualche programma
            (e non ti dico per trovare tutti quei dannati pacchetti
            rpm).Ehh.... mettere i pacchetti rpm su una distro basata su pacchetti deb :s .
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            si, ho ubuntu installato, lo uso poco perchè le

            stesse cose che faccio su linux le posso fare

            anche windows. Non mi offre niente di più.

            A te. Resta su win.


            Ci ho fatto partire mono e qualche programma

            (e non ti dico per trovare tutti quei dannati
            pacchetti

            rpm).

            Ehh.... mettere i pacchetti rpm su una distro
            basata su pacchetti deb :s .su mandrake 9.1si
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            si, ho ubuntu installato, lo uso poco perchè
            le


            stesse cose che faccio su linux le posso fare


            anche windows. Non mi offre niente di più.



            A te. Resta su win.




            Ci ho fatto partire mono e qualche programma


            (e non ti dico per trovare tutti quei dannati

            pacchetti


            rpm).



            Ehh.... mettere i pacchetti rpm su una distro

            basata su pacchetti deb :s .
            su mandrake 9.1
            siAllora dovresti imparare a parlare.La frase che hai detto...:
            si, ho ubuntu installato, lo uso poco perchè le
            stesse cose che faccio su linux le posso fare
            anche windows. Non mi offre niente di più. Ci ho
            fatto partire mono e qualche programma (e non
            ti dico per trovare tutti quei dannati pacchetti rpm)....fa chiaramente intendere che volevi usare rpm su ubuntu.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            scusa non ti arrabbiare
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Anonimo
            se tutto il mondo ha windows significa che tutto
            il mondo è stupido e tu sei l'eletto che ci
            guiderà?Assolutamente no. Però penso che se la gente non fosse costretta in qualche modo a usare Windows, la sua percentuale di diffusione come minimo si dimezzerebbe. Costretti dal dilagare di formati proprietari (office), dal fatto che solo con Windows riescono ad aprire il "CD Multimediale" in allegato alla rivista e rigorosamente fatto con Flash su Windows e soprattutto dai danni incalcolabili causati dal cancro chiamato Visual Basic che in pochi anni ha infettato l'infrastruttura gestionale di aziende private e anche statali e oggi ci ritroviamo con gli ospedali dove girano i gestionalazzi in VB con database Access... E valle a smuovere ora ste installazioni, se le terranno lì per decenni, anche perchè le hanno pagate cifre spropositate.
            ma vattene va,
            il mercato lo fa la gente, e alla gente a quanto
            pare piace windowsLa gente non sa nemmeno cosa è Windows (anche se qualcosa sta cambiando, vedi sotto), ma ne è dipendente per i motivi di cui sopra.
            il resto sono pianti di sconfittiMah... Posso dirti che ultimamente vedo una certa consapevolezza dell'alternativa anche nella gente comune. Siamo solo all'inizio, ancora è presto, ma c'è un sacco di gente che, per lo meno, sa che si può cambiare. Per ora non lo fa per pigrizia, ma più avanti... Chissà...TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb

            Assolutamente no. Però penso che se la gente non
            fosse costretta in qualche modo a usare Windows,
            la sua percentuale di diffusione come minimo si
            dimezzerebbe. se si dimezzerebbe come dici te linux dovrebbe stare almeno al 15% ora
            Costretti dal dilagare di formati
            proprietari (office)cosa cambia all'utente
            , dal fatto che solo con
            Windows riescono ad aprire il "CD Multimediale"
            in allegato alla rivista e rigorosamente fatto
            con Flash su Windowso forse li fanno per windows visto che su linux non c'è mercato
            e soprattutto dai danni
            incalcolabili causati dal cancro chiamato Visual
            Basic che in pochi anni ha infettato
            l'infrastruttura gestionale di aziende private e
            anche statali e oggi ci ritroviamo con gli
            ospedali dove girano i gestionalazzi in VB con
            database Access... altra ottima mossa microsoft: un linguaggio per fare velocemente applicazioni windows. Lo usano in molti proprio perchè così non devono preoccuparsi dei form. Io programmo i form in C++ con MFC e win32 e devo dire che non tutti possono usarli. Ci sono professori ed ingegneri che hanno bisogno di programmi e non possono passare i mesi per imparare a lavorare in C++. Comunque oggi c'è .net, molto meglio.
            E valle a smuovere ora ste
            installazioni, se le terranno lì per decenni,
            anche perchè le hanno pagate cifre spropositate.spropositate ahahahahah, 150 euro per un OS che usi 5 anni. Ti costa di più il tempo di cercare un driver per linux sui forum
            La gente non sa nemmeno cosa è Windows (anche se
            qualcosa sta cambiando, vedi sotto), ma ne è
            dipendente per i motivi di cui sopra.questo lo credi te
            Mah... Posso dirti che ultimamente vedo una certa
            consapevolezza dell'alternativa anche nella gente
            comune. Siamo solo all'inizio, ancora è presto,
            ma c'è un sacco di gente che, per lo meno, sa che
            si può cambiare. Per ora non lo fa per pigrizia,
            ma più avanti... Chissà...io ho tanti amici di 20-30 anni, tutti conoscono linux ma continuano ad usare windows perchè con linux si sentono limitati.Finiscila, sei solo un piagnone
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb

            se si dimezzerebbe come dici te linux dovrebbe
            stare almeno al 15% oraForse sto sparando una cavolata, ma secondo me, se conti le installazioni dual boot, al 10% ci arriva. Ultimamente ho scoperto che molti miei amici hanno il dual boot, e non sono necessariamente degli informatici, tutt'altro.

            Costretti dal dilagare di formati

            proprietari (office)
            cosa cambia all'utenteIl fatto che se volesse usare un sistema operativo diverso si becca l'incompatibilità.
            o forse li fanno per windows visto che su linux
            non c'è mercatoOrmai esistono una moltitudine di soluzioni per rendere un'applicazione cross platform, grazie ad apposite librerie: GTK/QT esistono sia su win che su linux, o al limite java/swing.
            altra ottima mossa microsoft: un linguaggio per
            fare velocemente applicazioni windows. Lo usano
            in molti proprio perchè così non devono
            preoccuparsi dei form. Io programmo i form in C++
            con MFC e win32 e devo dire che non tutti possono
            usarli.Sicuramente non gente abituata al visual basic...
            Ci sono professori ed ingegneri che hanno
            bisogno di programmi e non possono passare i mesi
            per imparare a lavorare in C++. Comunque oggi c'è
            .net, molto meglio.Sicuramente sì, ma staremo a vedere fino a che punto.

            E valle a smuovere ora ste

            installazioni, se le terranno lì per decenni,

            anche perchè le hanno pagate cifre spropositate.
            spropositate ahahahahah, 150 euro per un OS che
            usi 5 anni.Non mi riferivo al sistema operativo, ma ai gestionaliVB venduti a prezzi allucinanti che difficilmente verranno smossi da dove sono installati. Ho visto gente vendere fogli excel con 4 righe di VBA a migliaia di euro.
            Ti costa di più il tempo di cercare
            un driver per linux sui forumNon sono d'accordo. Meglio spendere 2 giorni di lavoro in più per ottenere un sistema che va giù solo con le martellate al case che centinaia di euro per firewall, antispyware, antidialer,antivirus e relativi abbonamenti e tappamenti vari che, oltretutto, annullano parte della potenza della CPU che è stata pagata a caro prezzo.

            ma più avanti... Chissà...
            io ho tanti amici di 20-30 anni, tutti conoscono
            linux ma continuano ad usare windows perchè con
            linux si sentono limitati.Io conosco un sacco di gente di quell'età che ammette che Windows è un dramma e che non vede l'ora di passare a qualcos'altro e prima o poi troverà il tempo di farlo. Nella scuola dove faccio occasionalmente delle lezioni ultimamente hanno deciso di portare l'80% del software a software open source, già almeno la metà delle macchine ha installato Mandriva e sradicato totalmente windows e la settimana scorsa ho iniziato le prime lezioni utilizzando Linux. Tutti, e dico TUTTI gli alunni (e sto parlando di utenti comuni, non di informatici professionisti) sapevano cosa è linux e sapevano che è migliore e si ripromettevano di provarlo quantoprima, alcuni hanno addirittura chiesto se erano previsti dei corsi specifici. C'era KDE proiettato sullo schermo e ne sono rimasti incantati. Questo significa che qualcosa sta cambiando, finalmente!
            Finiscila, sei solo un piagnoneIn genere offende chi ha poco da argomentare, o chi è semplicemente maleducato. Qual è il tuo caso? ;)TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb

            Non mi riferivo al sistema operativo, ma ai
            gestionaliVB venduti a prezzi allucinanti che
            difficilmente verranno smossi da dove sono
            installati. Ho visto gente vendere fogli excel
            con 4 righe di VBA a migliaia di euro. si li conosco, li vende anche un tizio per cui lavoro, all'interno dei calcoli lui ci mette algoritmi per il calcolo di segnali per telecomunicazioni e radar. Per prepararne uno ci vogliono 20 giorni di lavoro di un ingegnere e migliaia di euro tra stipendi, tasse e guadagni ci stanno tutti.
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb

            si li conosco, li vende anche un tizio per cui
            lavoro, all'interno dei calcoli lui ci mette
            algoritmi per il calcolo di segnali per
            telecomunicazioni e radar. Per prepararne uno ci
            vogliono 20 giorni di lavoro di un ingegnere e
            migliaia di euro tra stipendi, tasse e guadagni
            ci stanno tutti.Stai citando un caso particolarissimo che non fa testo. Non è il tipo di caso che stavo indicando. Di sicuro quì non sono quattro righe di codice. Io parlo di un foglietto excel con formulette per calcolare iva e quattro somme per fatture e roba simile...TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Anonimo

            Non mi riferivo al sistema operativo, ma ai

            gestionaliVB venduti a prezzi allucinanti che

            difficilmente verranno smossi da dove sono

            installati. Ho visto gente vendere fogli excel

            con 4 righe di VBA a migliaia di euro.
            si li conosco, li vende anche un tizio per cui
            lavoro, all'interno dei calcoli lui ci mette
            algoritmi per il calcolo di segnali per
            telecomunicazioni e radar. Per prepararne uno ci
            vogliono 20 giorni di lavoro di un ingegnere e
            migliaia di euro tra stipendi, tasse e guadagni
            ci stanno tutti.
            Pure mio cuggino l'ha visto e mi ha detto che c'erano anche righe di codice di algoritmi alieni per calcolare la portanza delle convoluzioni inconvulse alate laterali quantiche di 4° livello!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Non mi riferivo al sistema operativo, ma ai


            gestionaliVB venduti a prezzi allucinanti che


            difficilmente verranno smossi da dove sono


            installati. Ho visto gente vendere fogli excel


            con 4 righe di VBA a migliaia di euro.

            si li conosco, li vende anche un tizio per cui

            lavoro, all'interno dei calcoli lui ci mette

            algoritmi per il calcolo di segnali per

            telecomunicazioni e radar. Per prepararne uno ci

            vogliono 20 giorni di lavoro di un ingegnere e

            migliaia di euro tra stipendi, tasse e guadagni

            ci stanno tutti.



            Pure mio cuggino l'ha visto e mi ha detto che
            c'erano anche righe di codice di algoritmi alieni
            per calcolare la portanza delle convoluzioni
            inconvulse alate laterali quantiche di 4°
            livello!!!A me mio cuggino mi ha detto che tuo cuggino lo ha aggiornato quel foglio excel per la predizione delle supercazzole mesoniche :D .
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb

            Pure mio cuggino l'ha visto e mi ha detto che
            c'erano anche righe di codice di algoritmi alieni
            per calcolare la portanza delle convoluzioni
            inconvulse alate laterali quantiche di 4°
            livello!!!non è una cazzatain questo caso però non si tratta di programmatori, ma di ingegneri elettronici ed in telecomunicazioni che preparano fogli excel per il calcolo di sistemi radar.Loro passano dati, il foglio restituisce valori e si valuta l'andazzo dell'apparecchiatura prima di costruirla
          • marcio scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb

            sapevano cosa è linux e sapevano che è migliore è arrivato il profeta,fai provare a gente comune sia linux che windows e poi vedi come il 99% ti dice che win sia il migliore
            si ripromettevano di provarlo quantoprima, alcuni
            hanno addirittura chiesto se erano previsti dei
            corsi specifici. è proprio questo il punto,per windows non hai bisogno di studiare!!!!!!
            C'era KDE proiettato sullo
            schermo e ne sono rimasti incantati. aspetta che scoprono cosa devono studiare per installare o configurare un programma

            Questo significa che qualcosa sta cambiando,
            finalmente!a me sembra che non stia cambiando proprio niente,se gli studenti universitari si impegnassero a rendere linux + usabile invece di fare corsi e incontri per farlo conoscere forse qualcosa cambierebbe
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: marcio


            sapevano cosa è linux e sapevano che è migliore
            è arrivato il profeta,fai provare a gente comune
            sia linux che windows e poi vedi come il 99% ti
            dice che win sia il miglioreMagari falli provare entrambi a qualcuno che non ne ha provato prima d'ora nessuno dei due, poi vediamo.

            si ripromettevano di provarlo quantoprima,
            alcuni

            hanno addirittura chiesto se erano previsti dei

            corsi specifici.
            è proprio questo il punto,per windows non hai
            bisogno di studiare!!!!!!E gli effetti positivi si notano: per esempio amici ignoranti che ti chiamano dicendo "C'è una finestra che compare ogni tanto, premo ok e sparisce. C'è un modo per toglierla definitivamente?". Alla domanda "Che messaggio era?", non lo sapevano.Bella roba. Non dico che ci voglia uno studio come per la debian, ma un minimo sopra quello attuale è consigliabile.

            C'era KDE proiettato sullo

            schermo e ne sono rimasti incantati.
            aspetta che scoprono cosa devono studiare per
            installare o configurare un programmaSynaptic, furbone.O KPackage, o qualsiasi altro tool grafico.Prova linux prima di sparare stupidate.

            Questo significa che qualcosa sta cambiando,

            finalmente!
            a me sembra che non stia cambiando proprio
            niente,se gli studenti universitari si
            impegnassero a rendere linux + usabile invece di
            fare corsi e incontri per farlo conoscere forse
            qualcosa cambierebbeVuoi dirmi che una mandrake è difficile?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: marcio


            sapevano cosa è linux e sapevano che è migliore
            è arrivato il profeta,fai provare a gente comune
            sia linux che windows e poi vedi come il 99% ti
            dice che win sia il miglioreMagari falli provare entrambi a qualcuno che non ne ha provato prima d'ora nessuno dei due, poi vediamo.

            si ripromettevano di provarlo quantoprima,
            alcuni

            hanno addirittura chiesto se erano previsti dei

            corsi specifici.
            è proprio questo il punto,per windows non hai
            bisogno di studiare!!!!!!E gli effetti positivi si notano: per esempio amici ignoranti che ti chiamano dicendo "C'è una finestra che compare ogni tanto, premo ok e sparisce. C'è un modo per toglierla definitivamente?". Alla domanda "Che messaggio era?", non lo sapevano.Bella roba. Non dico che ci voglia uno studio come per la debian, ma un minimo sopra quello attuale è consigliabile.

            C'era KDE proiettato sullo

            schermo e ne sono rimasti incantati.
            aspetta che scoprono cosa devono studiare per
            installare o configurare un programmaSynaptic, furbone.O KPackage, o qualsiasi altro tool grafico.Prova linux prima di sparare stupidate.

            Questo significa che qualcosa sta cambiando,

            finalmente!
            a me sembra che non stia cambiando proprio
            niente,se gli studenti universitari si
            impegnassero a rendere linux + usabile invece di
            fare corsi e incontri per farlo conoscere forse
            qualcosa cambierebbeVuoi dirmi che una mandake è difficile?
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb

            è arrivato il profeta,fai provare a gente comune
            sia linux che windows e poi vedi come il 99% ti
            dice che win sia il miglioreMolti dei miei amici col dual boot sono d'accordo con me. Tengono Windows solo per i giochi (come me del resto).

            si ripromettevano di provarlo quantoprima,
            alcuni

            hanno addirittura chiesto se erano previsti dei

            corsi specifici.
            è proprio questo il punto,per windows non hai
            bisogno di studiare!!!!!!Ah sì? E allora l'ECDL a che serve?

            C'era KDE proiettato sullo

            schermo e ne sono rimasti incantati.
            aspetta che scoprono cosa devono studiare per
            installare o configurare un programmaLe cose sono molto migliorate, specialmente se usi una distribuzione come Mandriva o Ubuntu. Certo, da questo punto di vista io sono il primo a dire che c'è ancora strada da fare, ma le cose si stanno cominciando a uniformare, speriamo nell'LSB.
            a me sembra che non stia cambiando proprio
            niente,se gli studenti universitari si
            impegnassero a rendere linux + usabile invece di
            fare corsi e incontri per farlo conoscere forse
            qualcosa cambierebbeVedi sopra infatti! Io penso solo che la soglia di ingresso a linux si sia molto abbassata negli ultimi tempi. Ormai non serve più essere degli esperti per installarlo e cominciare a usarlo, basta sapere cosa è un file e un processo e, soprattutto, saper leggere.TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: TADsince1995Nella scuola dove
            faccio occasionalmente delle lezioni ultimamente
            hanno deciso di portare l'80% del software a
            software open source, già almeno la metà delle
            macchine ha installato Mandriva e sradicato
            totalmente windows e la settimana scorsa ho
            iniziato le prime lezioni utilizzando Linux.
            Tutti, e dico TUTTI gli alunni (e sto parlando di
            utenti comuni, non di informatici professionisti)
            sapevano cosa è linux e sapevano che è migliore e
            si ripromettevano di provarlo quantoprima, alcuni
            hanno addirittura chiesto se erano previsti dei
            corsi specifici. C'era KDE proiettato sullo
            schermo e ne sono rimasti incantati.

            Questo significa che qualcosa sta cambiando,
            finalmente!Grande TAD.Alien.
          • flamer scrive:
            5 --
            Complimenti: ottimo italiano. Forti questi fans di M$.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Anonimo
            se tutto il mondo ha windows significa che tutto
            il mondo è stupido e tu sei l'eletto che ci
            guiderà?la coca cola è la bibita + venduta al mondo ....... è forse anche la + buona?
            ma vattene va,
            il mercato lo fa la gente,la gente fa il mercato?mai parole furono + sbagliate
            e alla gente a quanto
            pare piace windowsse vado in un negozio di frutta e voglio delle mele ho ampia scelta, ma se vado in un negozio di computer e compro un computer non ho alcuna scelta ........ anzi nel 99% dei casi devo pagare un os anche se non mi serve
            il resto sono pianti di sconfittisemai sei anche uno di quelli che dice "monopolista" a telecom ..... come se MS sia molto diversa
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: TADsince1995


            e poi

            cosa ha copiato? il concetto di finestre?

            Il concetto di finestre (inventato da Xerox), lo
            stack TCP/IP da bsd, senza dimenticare che l'ms
            dos lo aveva scritto un disgraziato e lui glielo
            ha comprato, adattato e "concesso in licenza" a
            IBM...lo stack tcp/ip non e' stato copiato da bsd, semplicemente hanno preso il codice sorgente e l'hanno utilizzato, a partire da windows nt.la licenza bsd permette di fare queste cose, quindi non capisco quale sia il problema.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Anonimo
            lo stack tcp/ip non e' stato copiato da bsd,
            semplicemente hanno preso il codice sorgente e
            l'hanno utilizzato, a partire da windows nt.
            la licenza bsd permette di fare queste cose,
            quindi non capisco quale sia il problema.Il problema è che si dessero meno arie di innovatori e mostrassero più umiltà e collaborazione...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            lo stack tcp/ip non e' stato copiato da bsd,

            semplicemente hanno preso il codice sorgente e

            l'hanno utilizzato, a partire da windows nt.

            la licenza bsd permette di fare queste cose,

            quindi non capisco quale sia il problema.

            Il problema è che si dessero meno arie di
            innovatori e mostrassero più umiltà e
            collaborazione...1) windows non è fatto solo dallo stack2) non hanno mai detto di aver innovato lo stack3) la licenza permette anche di utilizzare il codice senza collaborareovviamente poi c'è tutto il resto di windows che tu neanche hai visto perchè non viene dal mondo os prevenuto quantomeno...
        • Mechano scrive:
          Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
          - Scritto da: Anonimo
          fai silenzio mechano, uno che scrive Gates con il
          dollaro o microzozz conta meno di zero in una
          discussione seria (e non venirci a propinare le
          solite storielle sul perchè lo fai).A dire il vero c'è un altro motivo per cui lo faccio, a parte l'evitare possibili ripercussioni legali da parte di Micro$ozz.Lo faccio per creare moda e tendenza. Un'abitudine che attribuisca a M$ nomignoli spregiativi e che entri nell'abitudine di coloro a cui non piace, e che faccia sorridere e chiedersi il perchè a chi pensa che sia una buona azienda che fa buoni prodotti.Ormai winzozz lo sento pronunciato un pò ovunque anche da profani di sistemi operativi ma che hanno letto anche solo qualche volta di virus, exploit e problemi di questo sistema operativo.
          Gates ha copiato, ma come mai gli autori
          originali non ci hanno fatto i soldi?Come no? Wozniak per esempio è diventato ricco insieme a Jobs con i primi Apple II e poi il primo Mac. Solo che lui ha deciso di non continuare a fare miliardi e ha preferito godersi quelli che ha guadagnato e che gli permetteranno di vivere bene lui e le sue future 3-4 generazioni.Gli ex-studentelli che stanno dietro a Google sono un altro esempio di genialità e fortuna negli affari.
          cosa ha copiato? il concetto di finestre? E linux
          che cerca di copiare windows a tutti i costi?Tutto. Dal concetto di finestre, interfaccia grafica a icone, mouse e puntatore da Apple, il plug'n'play dall'Amiga. Ultimamente il TCP/IP da FreeBSD, i desktop virtuali dai window manager per X e i file system journaling dagli Unix. Tra non molto si reinventa la shell di Unix con Monad ecc. ecc.Ci sarebbe da riempire un libro...
          Lui, dal nulla ha creato un impero, tu invece
          quale incredibile impresa hai fatto da poterlo
          criticare? Avessimo in Italia imprenditori del
          genere, staremmo meglio invece di avere aziende
          ladre come fiat, parmalat e alitaliaE tu invece cosa hai inventato?Io mi permetto di criticarlo grazie alle mie conoscenze di come lo ha creato questo impero.Ricatti ai produttori, ruberie di idee altrui, acquisizioni di aziende per depredarne tecnologie e conseguenti fallimenti di queste, bugie agli utenti sulla qualità dei prodotti, marketing spregiudicato, abuso di posizioni dominanti, monopolio, detrazioni fiscali camuffate da donazioni.A cui aggiungere processi, condanne e numerosissimi accordi extra-giudiziari pur di non incorrere in altre condanne.Uno stinco di santo non c'è che dire.Beh io nel mio piccolo i miei utenti li aiuto a vivere e lavorare meglio chiedendo il giusto...--Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb

            E tu invece cosa hai inventato?faccio motori grafici 3D. Se pensi che fare i sitarelli sia più difficile di calcolarsi una armonica sferica o di implementare uno shader assembler per l'illuminazione con formula di blinn o oren nayar allora scusa. Da programmatore (tu sei un installatore) lo difendo
            Io mi permetto di criticarlo grazie alle mie
            conoscenze di come lo ha creato questo impero.
            Ricatti ai produttori, ruberie di idee altrui,
            acquisizioni di aziende per depredarne tecnologie
            e conseguenti fallimenti di queste, bugie agli
            utenti sulla qualità dei prodotti, marketing
            spregiudicato, abuso di posizioni dominanti,
            monopolio, detrazioni fiscali camuffate da
            donazioni.
            A cui aggiungere processi, condanne e
            numerosissimi accordi extra-giudiziari pur di non
            incorrere in altre condanne.bla bla bla, tanta fuffa e stupidaggini.Queste cavolatelle sono state inventate per quelli come te che non sanno fare nulla e che vogliono campare con quello che scroccano gratis da linux
            Uno stinco di santo non c'è che dire.

            Beh io nel mio piccolo i miei utenti li aiuto a
            vivere e lavorare meglio chiedendo il giusto...

            --
            Mr. Mechanoma de che, te speri in linux solo perchè così si creerebbe tanto lavoro per te. Non farmi ridere, sei solo un dragasaccocce
          • Anonimo scrive:
            5 --
          • Mechano scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Anonimo

            E tu invece cosa hai inventato?
            faccio motori grafici 3D. Se pensi che fare i
            sitarelli sia più difficile di calcolarsi una
            armonica sferica o di implementare uno shader
            assembler per l'illuminazione con formula di
            blinn o oren nayar allora scusa. Da programmatore
            (tu sei un installatore) lo difendoInstallatore di cluster anche.Per il resto progettazione di programmi e sistemi informativi nell'area sanitaria.Programmi di diagnostica e statistica di diffusione di malattie infettive. Procedure di analisi di laboratorio. Anagrafe del bestiame. Gestione di profilassi e piani di ricerca di residui negli alimenti. Gestionali per il controllo del territorio.Mettiamoci anche qualche anagrafe canina e felina con annesso canile/gattile e cartella clinica.Medicina legale (invalidità, visite fiscali e patenti speciali).E da un pò anche i sistemi di qualità ISO900x.
            bla bla bla, tanta fuffa e stupidaggini.
            Queste cavolatelle sono state inventate per
            quelli come te che non sanno fare nulla e che
            vogliono campare con quello che scroccano gratis
            da linuxInventate? Sono atti pubblici dei tribunali americani e dei paesi dove sono state presentate le denuncie ed emesse le condanne, altro che invenzioni!
            ma de che, te speri in linux solo perchè così si
            creerebbe tanto lavoro per te.
            Non farmi ridere, sei solo un dragasaccocceNo spero in Linux perchè così l'informatica ritorna in mano ai competenti, e si toglie da quelle dei cacciavitari e degli sparagestionaliVB.Ma torna ad esserci libertà di scelta e reale innovazione. Winpuzz è rimasto molto indietro, e con lui ci resta tutto il mondo del computing.--Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb

            No spero in Linux perchè così l'informatica
            ritorna in mano ai competenti, e si toglie da
            quelle dei cacciavitari e degli
            sparagestionaliVB.io non temo i cacciavitari ed i programmatori in VB. Se temi i spagestionali significa che quello che fai lo si può fare in maniere più sbrigativa da gente meno preparata. Temi i cacciavitari? Significa che anche tu sei un cacciavitaro. Se non riesci a sbarazzarti dell'informatico medio vuol dire che vali poco. Io non farò mai gestionali perchè sò che qualsiasi idiota può farlo. L'informatico non è chi usa il linguaggio più fico, ma quello che riesce a trarne maggiori vantaggi. Mi hai citato i lavori che fai, non cosa fai. Fai gestione dati e servizi web. Prendi i dati che altri inseriscono, li elabori e li metti a disposizione di chi ne ha bisogno. E' come se io ti dicessi tutto quello che ho fatto. Io ti riassumo la mia attività con 4 parole: esperto in grafica tridimensionale. Con 4 parole ti ho citato un mondo che va dal CAD allo sparatutto 3D. Alla fine sei un dragasaccocce
          • Mechano scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Anonimo
            io non temo i cacciavitari ed i programmatori in
            VB. Se temi i spagestionali significa che quello
            che fai lo si può fare in maniere più sbrigativa
            da gente meno preparata. Temi i cacciavitari?
            Significa che anche tu sei un cacciavitaro. SeCacciavitaro non è un termine spregiativo in assoluto, lo sono stato anche io da giovane, lo fai come primo lavoro o per mantenerti agli studi o per arrotondare, senza troppe pretese. E' il piccolo lavoro di tecnico che va in giro a pulire stampanti, cambiare toner, installare programmi e cazzilli e risolvere problemi di automazione nell'ufficio.Il guaio nasce quando queste persone incontrano il Visual Basic e dopo qualche riga di codice e form disegnati a mano si credono d'essere diventati programmatori.Allora li vedi inondare il mondo dell'informatica gestionale di programmetti fatti col copia e incolla. A vendersi per pochi soldi e fare cadere tutta la categoria dei programmatori (tra cui anche te e me) in una condizione in cui veniamo giudicati comune manovalanza tecnica.Dovresti avere paura degli sparagestionaliVB perchè i datori di lavoro (notoriamente ignoranti) giudicheranno il programmatore CAD e 3D o quelli come me alla stregua di quegli individui.
            farlo. L'informatico non è chi usa il linguaggio
            più fico, ma quello che riesce a trarne maggiori
            vantaggi. Mi hai citato i lavori che fai, non
            cosa fai. Fai gestione dati e servizi web. Prendi
            i dati che altri inseriscono, li elabori e li
            metti a disposizione di chi ne ha bisogno. E'
            come se io ti dicessi tutto quello che ho fatto.
            Io ti riassumo la mia attività con 4 parole:
            esperto in grafica tridimensionale. Con 4 parole
            ti ho citato un mondo che va dal CAD allo
            sparatutto 3D. Attenzione perchè stai facendo un pò di confusione.Perchè se nel tuo settore per fare grafica 3D e CAD ci vogliono conoscenze di matematica, geometria e trigonometria, per la diagnostica medica (umana e veterinaria che sia) nel mio settore ci vogliono conoscenze di medicina a vari livelli, uniti ad ingegneria del software.Insieme a matematica per le statistiche di incidenza profilattica...
            Alla fine sei un dragasaccoccePerchè i tuoi software sono freeware?--Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb

            Il guaio nasce quando queste persone incontrano
            il Visual Basic e dopo qualche riga di codice e
            form disegnati a mano si credono d'essere
            diventati programmatori.
            Allora li vedi inondare il mondo dell'informatica
            gestionale di programmetti fatti col copia e
            incolla. A vendersi per pochi soldi e fare cadere
            tutta la categoria dei programmatori (tra cui
            anche te e me) in una condizione in cui veniamo
            giudicati comune manovalanza tecnica.
            Dovresti avere paura degli sparagestionaliVB
            perchè i datori di lavoro (notoriamente
            ignoranti) giudicheranno il programmatore CAD e
            3D o quelli come me alla stregua di quegli
            individui.lo facciano, l'ho già fatto una volta e mi sono preso una bella soddisfazione. Dovevo fare un programma abbastanza complesso di grafica 3D (simulazioni per ingegneria, non posso scendere nei dettagli per contratto), gli ho detto una cifra, loro hanno detto di no, saluti e buona sera. Mi ha richiamato 6 mesi dopo con un programma da far ridere i polli fatto dal cacciavitaro. Ho lavorato per loro chiedendogli una cifra 50% più alta della prima e l'hanno pagata. Risultato: non ho paura perchè cerco di puntare il settore più complesso. Io parlo dal mio punto di vista grafico ma ci sono tanti settori dove è richiesta grande abilità ed io voglio puntare sempre in quelli.
            Attenzione perchè stai facendo un pò di
            confusione.
            Perchè se nel tuo settore per fare grafica 3D e
            CAD ci vogliono conoscenze di matematica,
            geometria e trigonometria, per la diagnostica
            medica (umana e veterinaria che sia) nel mio
            settore ci vogliono conoscenze di medicina a vari
            livelli, uniti ad ingegneria del software.
            Insieme a matematica per le statistiche di
            incidenza profilattica...e allora? mi dovrei stupire? Ti tieni aggiornato ogni giorno con tutti i tech paper in giro per il mondo? Fatti un giro tra sigraph, ati e nvidia e stai dietro a tutta la loro roba. Poi ne riparliamo
            Mr. Mechanosaluti
          • Mechano scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb
            - Scritto da: Anonimo
            sera. Mi ha richiamato 6 mesi dopo con un
            programma da far ridere i polli fatto dal
            cacciavitaro. Ho lavorato per loro chiedendogli
            una cifra 50% più alta della prima e l'hanno
            pagata. Risultato: non ho paura perchè cerco di
            puntare il settore più complesso. Io parlo dal
            mio punto di vista grafico ma ci sono tanti
            settori dove è richiesta grande abilità ed io
            voglio puntare sempre in quelli. Beh quindi ci hanno provato ad andare dal cacciavitaro però... Poteva anche andargli bene e accontentarsi del lavoro del cacciavitaro e tu saresti rimasto con un palmo di naso.
            mi dovrei stupire? Ti tieni aggiornato ogni
            giorno con tutti i tech paper in giro per il
            mondo? Fatti un giro tra sigraph, ati e nvidia e
            stai dietro a tutta la loro roba. Poi ne
            riparliamoIo ho l'abbonamento a Lancet e le divulgazioni medico-scientifiche.Libri di farmacologia e diagnostica. Affianco veterinari e medici per studiare il loro lavoro e gli faccio da assistente anche rimettendoci di mio.C'è da studiare parecchio anche in questo settore.Lo ripeto sono settori differenti dove occorre lo stesso impegno...-- Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: Ogni possessore di un PC deve un deb

            Beh quindi ci hanno provato ad andare dal
            cacciavitaro però...
            Poteva anche andargli bene e accontentarsi del
            lavoro del cacciavitaro e tu saresti rimasto con
            un palmo di naso.mi sembra giusto, esiste la concorrenza, hanno diritto di mangiare anche loro. Io essendo più bravo sopravvivo lo stesso e non ho concorrenza piazzandomi nel mio settore.
            Io ho l'abbonamento a Lancet e le divulgazioni
            medico-scientifiche.
            Libri di farmacologia e diagnostica. Affianco
            veterinari e medici per studiare il loro lavoro e
            gli faccio da assistente anche rimettendoci di
            mio.quindi cosa temi? Sei più raro che unico. La gente ha il diritto di cercare lavori più scadenti a prezzi più concorrenziali. Non migliore di microsoft parlando così, vuoi crearti un "monopolio" creando delle tecnologie aperte solo a pochi esperti. E' un pò da vigliacchi non trovi
            C'è da studiare parecchio anche in questo settore.
            Lo ripeto sono settori differenti dove occorre lo
            stesso impegno...certamente
            Mr. Mechano
    • Anonimo scrive:
      -- un po' per tutti --
      State perdendo tempo con questo troll.E che è un troll, se ne sono accorti un po' tutti.
  • Anonimo scrive:
    Grazie Gates
    qualunque cosa se ne pensi, ho stima e ammirazione di quest'uomo, senza il quale ho dei dubbi che l'informatica sarebbe arrivata dove siamo ora, e ho ancora piu' forti dubbi che avrebbe potuto esserci un incentivo piu' forte di Zio Bill alla nascita e allo sviluppo del movimento open source.Oggi ho a disposizione macchine potenti a costi accessibilissimi, una scelta sconfinata di sistemi operativi e applicazioni piu' o meno valide, piu' o meno (o per niente) costose, meglio o peggio supportate. E l'opinione di cosa preferisca (certo che peraltro non interessa a nessuno :) ) non ha alcuna rilevanza.Questo e' vero mercato, questo e' libero arbitrio.
  • The_Stinger scrive:
    Parallelismi
    Montezemolo alla presentazione della Grande Punto: "La FIAT è tornata!"Gates al party per i 30 anni di Microsoft: "non abbiamo finito di stupirvi"Cosa sono?Due minacce?! (rotfl)
    • Mechano scrive:
      Re: Parallelismi
      - Scritto da: The_Stinger
      Cosa sono?
      Due minacce?! (rotfl)AhahahDa lasciare a bocca aperta, come nel Film "Nati con la camicia" con Bud Spencer e Terence Hill, quando gli ficcano in bocca le otturazioni bomba-localizzatori GPS.E tra FIAT che succhia il sangue agli italiani ogni volta che gli scarica sul groppone i suoi cassintegrati, e Palladium in arrivo, c'è proprio di che stupirsi...__Mr. Mechano
  • Anonimo scrive:
    L'importante è avere buoni collaboratori
    Questo è Steve Ballmer, chief executive officer di Micro$oft:http://www.ntk.net/media/developers.mpg
    • Anonimo scrive:
      Re: L'importante è avere buoni collabora
      Steve Ballmer:http://www.computerworld.com/computerworld/records/images/story/25Nballmer_sballmer_seconda.jpge Frankenstein Junior:http://members.aon.at/frankenstein/images/boyle1.jpggemelli separati alla nascita?
      • Anonimo scrive:
        Re: L'importante è avere buoni collabora
        - Scritto da: Anonimo
        Steve Ballmer:
        http://www.computerworld.com/computerworld/records
        e
        Frankenstein Junior:
        http://members.aon.at/frankenstein/images/boyle1.j

        gemelli separati alla nascita?l'importante sarebbe anche avere buone argomentazioni...attacchi personali di questo tipo invece sono il pane quotidiano per i linari...complimentoni (non sarà che sono tutti quei comizi pseudo-religiosi a brasarvi il cervello?)
        • Anonimo scrive:
          Re: L'importante è avere buoni collabora
          developers developers developersai lav dis compani ieeeeeeeeeeeeea
        • Anonimo scrive:
          Re: L'importante è avere buoni collabora
          Argomenti? Ancora? Che te ne pare dell'argomento "quando penso degli ultimi 30 anni la cosa che mi rende più orgoglioso è aver scommesso pesantemente su tecnologie come l'interfaccia grafica"Bill Gates e windows sono stati gli ultimi a copiare e incorporare al sistema l'interfaccia grafica. Non parlo neppure di Mac o Amiga, perfino Atari ne ha avuta una prima di windowso sará che davvero gli utenti windows credono che il computer l'ha inventato Bill Gates?Studia come fu che Gates fece il primo contratto con IBM per il DOS e capirai il profilo tecnologico e etico dell'uomo piú ricco del mondo.
          • Margherita scrive:
            Re: L'importante è avere buoni collabora
            a lui non interessa, lui è comunque uno degli uomini piu'ricchi del mondo (ma non il primo, ci sono arabi piu'ricchi di lui)
          • Anonimo scrive:
            Re: L'importante è avere buoni collabora
            - Scritto da: Margherita
            a lui non interessa, lui è comunque uno degli
            uomini piu'ricchi del mondo (ma non il primo, ci
            sono arabi piu'ricchi di lui)e chi sono 'sti arabi più ricchi ?Secondo Forbes, William Gates III è il n.1.http://www.forbes.com/billionaires/
          • Anonimo scrive:
            Re: L'importante è avere buoni collabora
            yawn, che noia
          • Anonimo scrive:
            Re: L'importante è avere buoni collabora
            - Scritto da: Margherita
            a lui non interessa, lui è comunque uno degli
            uomini piu'ricchi del mondo (ma non il primo, ci
            sono arabi piu'ricchi di lui)e quindi? pensi sia la ricchezza il metro del valore d'una persona?
          • Anonimo scrive:
            Re: L'importante è avere buoni collabora
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Margherita

            a lui non interessa, lui è comunque uno degli

            uomini piu'ricchi del mondo (ma non il primo, ci

            sono arabi piu'ricchi di lui)

            e quindi? pensi sia la ricchezza il metro del
            valore d'una persona?no è solo uno dei parametri di valutazione.vediamo un pò cosa ha dalla sua:* una conoscenza invidiabile dell'informatica (ricordiamoci che è stato coinventore di un linguaggio di programmazione e nerd prima che la metà degli utenti pi nascesse)* spirito di iniziativa* intuito* capacità di vedere lontano ed innovare (troll per favore siate seri almeno una volta che ole ha fatto di un comodo giusto per dirne una)* voglia di mettersi in gioco* sa vendersi* è un trascinatore* è un filantropo (gates foundation)* dal nulla ha saputo tirare su un impero metre te dal nulla sai solo scrivere post contro mscerto non è l'uomo migliore della terra (ci mancherebbe)ma direi che di roba sul fuoco c'è ne.... sentiamo invece tu cosa hai fatto?basta quest'invidia che poi invidia non è ma è solo voglia di scrditare un uomo perchè odiate infatilmente un'azienda.il papà di openbsd la raccontava giusta sul modo in cui sapete valutare le cose.....e se proprio vogliamo mettere il dito nella piaga ricordo che diceva anche qualcosa riguardo linux....cos'era non ricordo bene....qualcosa su una comunità ultraframmentata e sui rifiuti del dopo cene booo adesso non ricordo cmq tu che sei un patito dovresti saperlo no? :D
  • Anonimo scrive:
    "Buffet" il magnate della distribuzione?

    con la sola eccezione del magnate della distribuzione,
    Warren Buffet,... ma allora ci hanno ragione gli autori americani di libri quando chiamano White il buono e Black il cattivo ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: "Buffet" il magnate della distribuzi
      - Scritto da: Anonimo

      con la sola eccezione del magnate della
      distribuzione,

      Warren Buffet,

      ... ma allora ci hanno ragione gli autori
      americani di libri quando chiamano White il buono
      e Black il cattivo ;-)Mr Pink dal film "Le Iene" non mi sembrava mica tanto buono 8) .Mitico Quentin
  • Anonimo scrive:
    5 --
    E gli open sorciari ROSICANO.   :D   :$
  • Anonimo scrive:
    Alla fine arriverà...
    la cartaigienica con stampato il logo di Windows :'( Mic
    • Anonimo scrive:
      Re: Alla fine arriverà...
      - Scritto da: Anonimo
      la cartaigienica con stampato il logo di Windows
      :'(

      Mice che ti frega se in bagno preferisci avere le foto di stallman continua ad usare quelle
  • miomao scrive:
    Intelligenza Artificiale chiedesi
    L'evidenza dimostra che Microsoft ha sempre copiato e rielaborato tecnologie di terzi.Al massimo il fanfarone di Redmond può attendere che qualcuno sviluppi seriamente algoritmi di IA per poi appropriarsene in un modo o nell'altro. p)
  • Masque scrive:
    [Auto-OT] Wow! Come la Pimpa! :-D
    http://www.repubblica.it/2005/i/sezioni/spettacoli_e_cultura/pimpa/pimpa/pimpa.html:P
  • Anonimo scrive:
    Zio tu dici? mm rivediamo un po' la cosa
    Parlando a Seattle, ad un party per il compleanno dell'azienda, Gates ha spiegato che "quando penso degli ultimi 30 anni la cosa che mi rende più orgoglioso è aver scommesso pesantemente su tecnologie come l'interfaccia grafica o i servizi web, e averle viste crescere in qualcosa su cui la gente conta giorno per giorno"sarebbe meglio dire:"quando penso degli ultimi 30 anni la cosa che mi rende più orgoglioso è aver RUBATO pesantemente su tecnologie come l'interfaccia grafica o i servizi web CERCANDO DI METTERE INTERNET SOTTO MONOPOLIO MS, e averle viste CRASHARE in qualcosa su cui la gente conta giorno per giorno"Toh ora mi torna meglio
    • Anonimo scrive:
      Re: Zio tu dici? mm rivediamo un po' la
      - Scritto da: Anonimo
      Parlando a Seattle, ad un party per il compleanno
      dell'azienda, Gates ha spiegato che "quando penso
      degli ultimi 30 anni la cosa che mi rende più
      orgoglioso è aver scommesso pesantemente su
      tecnologie come l'interfaccia grafica o i servizi
      web, e averle viste crescere in qualcosa su cui
      la gente conta giorno per giorno"

      sarebbe meglio dire:
      "quando penso degli ultimi 30 anni la cosa che mi
      rende più orgoglioso è aver RUBATO pesantemente
      su tecnologie come l'interfaccia grafica o i
      servizi web CERCANDO DI METTERE INTERNET SOTTO
      MONOPOLIO MS, e averle viste CRASHARE in qualcosa
      su cui la gente conta giorno per giorno"


      Toh ora mi torna meglioGià se non fosse per apple MS era solo dos
      • Anonimo scrive:
        Re: Zio tu dici? mm rivediamo un po' la
        Ma zitti per cortesia zitti.... i soliti lamma MS che vi piaccia o no ha innovato in tutti settori dell'informatica e nonostrnte io non goda particolari simpatie per lei devo riconoscere che e' stato grazie e ZIO bill che oggi c'e' un computer in ogni casa e voi LAMMA potete scrivere boiate cosi su internet...Studiate la storia ....che NON è FATTA solo di singoli episodi "quale quello dell'apple" anche se MS non avesse mai inventato nulla, e questo non è vero, avrebbe avuto il merito di mettere insieme tecnologie diverse per fare un OS che per qunto non vi piuaccia era l'unica laterativa al suo tempo .....ZITTI INUTILI INVIDIOSI
        • Kudos scrive:
          Re: Zio tu dici? mm rivediamo un po' la
          - Scritto da: Anonimo
          Ma zitti per cortesia zitti.... i soliti lamma

          MS che vi piaccia o no ha innovato in tutti
          settori dell'informatica e nonostrnte io non goda
          particolari simpatie per lei devo riconoscere che
          e' stato grazie e ZIO bill che oggi c'e' un
          computer in ogni casa e voi LAMMA potete scrivere
          boiate cosi su internet...


          Studiate la storia ....che NON è FATTA solo di
          singoli episodi "quale quello dell'apple" anche
          se MS non avesse mai inventato nulla, e questo
          non è vero, avrebbe avuto il merito di mettere
          insieme tecnologie diverse per fare un OS che per
          qunto non vi piuaccia era l'unica laterativa al
          suo tempo .....

          ZITTI INUTILI INVIDIOSI si si, ha innovato, fuor di dubbio, ma nessuno ha dato a cesare ciò che è di cesare, e della xerox o di apple non si parla, quando raccontiamo la storia del piccì...
        • Anonimo scrive:
          Re: Zio tu dici? mm rivediamo un po' la
          - Scritto da: Anonimo
          Ma zitti per cortesia zitti.... i soliti lamma
          ...
          ZITTI INUTILI INVIDIOSI Ma stai zitto tu. Se non ci fossero stati ricatti e dumping da parte della M$ oggi avremmo Linux, OS/2, BeOS e i vari Mac, Amiga, Atari che se la giocano con l'informatica in tutti i campi.Maggiore pluralismo, concorrenza e scelta per gli utenti.Invece c'è una porcheria sempre uguale, sempre più cara e sempre più bacata e limitante.
          • Anonimo scrive:
            Re: Zio tu dici? mm rivediamo un po' la
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Ma zitti per cortesia zitti.... i soliti lamma

            ...

            ZITTI INUTILI INVIDIOSI


            Ma stai zitto tu.
            Se non ci fossero stati ricatti e dumpingil solito pagliaccio linaro
            da
            parte della M$ oggi avremmo Linux,linux non supera il 2% delmercato desktop neacnhe a gratis.la comunità linux è per lo più formati da inutili spocchiosi che si sentono acher e geni dell'iformatica e che trattano glia latri come utonti....la comunità linux ha sempre voluto un destinato agli adetti ai lavori e non alle masse (questo si vede benissimo ancora oggi nei post su pi)...la colpa della mancata diffusione di linux e solo di linuxforse se c'era meno spocchia e linux non lo confinavate nelle università...magari meno fork/disto è più coesione per creare l'attenzione anche dei produttori hw (driver)magari svegliarsi 15 anni fa per far un'interfaccia utente meno ostica...insomma se linux fa pena (per il mercato desktop) la colpa è solo di linux
            OS/2,quando usci os/2 ms non deteneva nessuna posizione dominante anzi è forse vero il contrario.ibm ha lasciato che naufragasse il suo os
            BeOSse come no
            e i
            vari Mac,all'epoca di win3.1 un mac ti costava come un mutuo un ibm compatibile molto meno..chi ha costretto macos a restare su architettura non x86?certer scelte si pagano!
            Amiga,ma se dici questo tu neanche sai cos'è un'amigal'amiga è morto per colpa dell'amiga visto che hw a passo con i tempi non ve ne era
            Atarigameboy, il pallottoliere, il circo di dublino .D
            che se la giocano con
            l'informatica in tutti i campi.
            Maggiore pluralismo, concorrenza e scelta per gli
            utenti.

            Invece c'è una porcheria sempre uguale, sempre
            più cara e sempre più bacata e limitante.rosica linaro
          • Anonimo scrive:
            Re: Zio tu dici? mm rivediamo un po' la
            - Scritto da: Anonimo
            il solito pagliaccio linaroE mi piace anche il circo dei saltimbanchi pro-M$ e delle loro acrobazie dialettiche tessendo le lodi di un sistema operativo di me%da.
            linux non supera il 2% delmercato desktop
            neacnhe a gratis.Linux ha superato l'8%. E' più diffuso di MacOSX. I get th facts di M$ la dicono lunga riguardo a ciò. Se ralmente non fosse così diffuso e pericoloso perchè per M$ è così importante spendere tanto denaro per cercare di arginarlo?
            la comunità linux è per lo più formati da inutili
            spocchiosi che si sentono acher e geni
            dell'iformatica e che trattano glia latri come
            utonti....la comunità linux ha sempre voluto unSe ti senti ferito nell'orgoglio è forse perchè sei davvero un utonto punta e clicca?
            forse se c'era meno spocchia e linux non lo
            confinavate nelle università...Linux è fuori dalle uni da molto tempo, e scorrazza tranquillo sul web dove sta gettando le basi per l'informatica del nuovo millennio.Guarda quanti siti sono su grazie a lui...
            magari meno fork/disto è più coesione per creare
            l'attenzione anche dei produttori hw (driver)
            magari svegliarsi 15 anni fa per far
            un'interfaccia utente meno ostica...Io trovo KDE e Gnome anni luce avanti a quella cosa inutile di XP. Ci sono più strumenti e meglio integrati, e utilità irrinunciabili. Su XP molto lo devi aggiungere via utility esterne spesso non proprio di buona qualità.XP è comunque vecchio di quasi 5 anni.

            OS/2,

            quando usci os/2 ms non deteneva nessuna
            posizione dominante anzi è forse vero il
            contrario.
            ibm ha lasciato che naufragasse il suo osQuando BeOS e OS/2 si stavano facendo strada M$ ha iniziato le grandi campagne mediatiche, le operazioni di ricatto dei produttori di PC e le regalie ai dipendenti di mediastore che facevano la spia sui produttori che vendevano PC con sistemi operativi non M$ o vuoti.

            BeOS
            se come noNon lo hai mai visto!Immagina 4 rendering opengl in tempo reale su altrettante finestre che girano contemporaneamente e di prendere una finestra e spostarla velocemente. Per quanto veloce tu possa essere stato lui avrà renderizzato comunque 5-6 fotogrammi. Questo su un vecchio dual G3 a 266Mhz.Non hai idea di cosa potesse fare BeOS già nel 1996.Quando Win95 era solo una shell del DOS camuffata per non farlo capire agli utenti più esperti.

            Amiga,

            ma se dici questo tu neanche sai cos'è un'amiga
            l'amiga è morto per colpa dell'amiga visto che hw
            a passo con i tempi non ve ne eraNe ho avuti vari ed era superiore a qualsiasi PC sia come S.O. che come hardware.La sua agonia fu dovuta anche al mercato drogato da M$, ma soprattutto M$ con Win95 gli ha rubato il plug'n'play. Su Amiga si chiamava autoconfig ed aveva vari brevetti. Far causa a M$ sarebbe costato molto caro.
            rosica linaroIo vedo la crdibilità di M$ in piacchiata...
          • Anonimo scrive:
            Re: Zio tu dici? mm rivediamo un po' la



            BeOS

            se come noNon ti permetto di dire eresie!!
            Non lo hai mai visto!Quoto! Non lo hai mai visto!
            Immagina 4 rendering opengl in tempo reale su
            altrettante finestre che girano
            contemporaneamente e di prendere una finestra e
            spostarla velocemente. Per quanto veloce tu possa
            essere stato lui avrà renderizzato comunque 5-6
            fotogrammi. Questo su un vecchio dual G3 a
            266Mhz.Vero!
            Non hai idea di cosa potesse fare BeOS già nel
            1996.
            Quando Win95 era solo una shell del DOS camuffata
            per non farlo capire agli utenti più esperti.Veroooo!Hai capito? Se le cose fossero andate diversamente ora avremmo un sistema coi controca**i!!Comunque BeOs non è morto del tutto, ma continua sotto il nome Zeta.http://it.wikipedia.org/wiki/BeOS
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            Popolarità Mac OSX e Linux


            linux non supera il 2% delmercato desktop

            neacnhe a gratis.

            Linux ha superato l'8%. E' più diffuso di MacOSX.
            I get th facts di M$ la dicono lunga riguardo a
            ciò. Se ralmente non fosse così diffuso e
            pericoloso perchè per M$ è così importante
            spendere tanto denaro per cercare di arginarlo?
            Linux più diffuso di Mac OSX?? nei tuoi sogni forse...dalle mie stats di settembre:Windows117277591.7 %Macintosh582064.5 %Sconosciuti415583.2 %Linux51160.4 %Sun Solaris1880 %FreeBSD900 %WebTV630 %Symbian OS580 %OpenBSD200 %OSF Unix60 %VMS20 %Irix10 %Unknown Unix system10 %Aix10 %ci tengo a sottolineare il fatto che il mio sito sia di carattere nazional-popolare e completamente avulso da discorsi informatici, non certo un sito macfan.com o kernel.org


            BeOS

            se come no

            Non lo hai mai visto!
            Immagina 4 rendering opengl in tempo reale su
            altrettante finestre che girano
            contemporaneamente e di prendere una finestra e
            spostarla velocemente. Per quanto veloce tu possa
            essere stato lui avrà renderizzato comunque 5-6
            fotogrammi. Questo su un vecchio dual G3 a
            266Mhz.... altra idiozia... dual G3??????? scusa me lo fai vedere...http://www.apple-history.com/Apple non ha mai fatto un "Dual G3"Comunque BeOS andava da paura confronto a MacOS 9 al tempo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Zio tu dici? mm rivediamo un po' la
            mi limito a quotarti
            magari meno fork/disto è più coesione per creare
            l'attenzione anche dei produttori hw (driver)spero sia un errore altrimenti cio' denota di molto la tua ignroanza...come se un driver per gentoo non vada bene per fedora!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Zio tu dici? mm rivediamo un po' la
          - Scritto da: Anonimo
          Ma zitti per cortesia zitti.... i soliti lamma

          MS che vi piaccia o no ha innovato in tutti
          settori dell'informatica e nonostrnte io non goda
          particolari simpatie per lei devo riconoscere che
          e' stato grazie e ZIO bill che oggi c'e' un
          computer in ogni casa e voi LAMMA potete scrivere
          boiate cosi su internet...


          Studiate la storia ....che NON è FATTA solo di
          singoli episodi "quale quello dell'apple" anche
          se MS non avesse mai inventato nulla, e questo
          non è vero, avrebbe avuto il merito di mettere
          insieme tecnologie diverse per fare un OS che per
          qunto non vi piuaccia era l'unica laterativa al
          suo tempo .....

          ZITTI INUTILI INVIDIOSI Guarda che il concetto di interfaccia grafica e di mouse per interagire con esso se lo sono inventato al P.A.R.C. (Palo Alto Research Center, Xerox). Su questo fronte la MS non ha inventato un'emerita mazza, hanno solo imitato il Sacco dell'Urbe dei Lanzichenecchi
        • Anonimo scrive:
          Re: Zio tu dici? mm rivediamo un po' la

          Studiate la storia ....che NON è FATTA solo di
          singoli episodi "quale quello dell'apple" anche
          se MS non avesse mai inventato nulla, e questo
          non è vero, avrebbe avuto il merito di mettere
          insieme tecnologie diverse per fare un OS che per
          qunto non vi piuaccia era l'unica laterativa al
          suo tempo .....

          ZITTI INUTILI INVIDIOSI mi sa che la storia devi studiarla tu un po' d +...leggiti, per esempio, quella dell'Amiga e poi ne riparliamo...
        • Anonimo scrive:
          Re: Zio tu dici? mm rivediamo un po' la
          dopo aver letto questa bestialità il mio MacOSX ha rischiato di crashare, ma per fortuna non è Windows.
      • Anonimo scrive:
        Re: Zio tu dici? mm rivediamo un po' la
        se non ci fosse stata la Xerox ?
  • Anonimo scrive:
    5 --
  • Anonimo scrive:
    La prova che l'Open Source è una sola
    Se Bill Gates avesse fatto software Open Source non avrebbe guadagnato una lira.
    • Anonimo scrive:
      Re: La prova che l'onestà è una sola
      Vedi Berlusconi.
    • Mechano scrive:
      Re: La prova che l'Open Source è una sol
      - Scritto da: Anonimo

      Se Bill Gates avesse fatto software Open Source
      non avrebbe guadagnato una lira.Si ma milioni di persone avrebbero avuto programmi utili e lavorato con questi.Quello che dici in realtà dimostra che l'open source è un concetto anche equo e solidale.Vendendo licenze ci si arricchisce vendendo fumo, qualcosa di impalpabile. Si dragano saccocce dando qualcosa di abbastanza inutile (per lo stato in cui versa windows).Contribuendo a progetti opensource si distribuiscono le proprie intuizioni e si hanno in cambio altre intuizioni e si imparano tecniche nuove.I soldi possono venire vendendo il frutto di queste intuizioni a chi non ha il tempo e la voglia di imparare ed applicare da se queste intuizioni.Vendendo software (cioè nulla di palpabile) si contribuisce all'impoverimento di milioni di individui e di conseguenza dei loro paesi.Sai quante delle nostre tasse se ne vanno nelle tasche di Gates quando tutte le nostre P.A. dipendono solo dai suoi prodotti?Se avessero adottato solo software opensource avrebbero avuto bisogno di skill interni per mantenerlo, dando lavoro a qualche altra persona. Avrebbero risparmiato denaro spedibile in infrastrutture e strumenti utili, e avrebbero lavorato comunque con efficienza grazie ad un sistema informativo robusto.Ciò avrebbe arricchito di sicuro la nostra comunità invece che le tasche di un uomo solo in altra nazione... Non credi?--Mr. Mechano
      • matcion scrive:
        Re: La prova che l'Open Source è una sol


        Vendendo software (cioè nulla di palpabile) si
        contribuisce all'impoverimento di milioni di
        individui e di conseguenza dei loro paesi.
        Non è che se una cosa non è "materiale" ma impalpabile non si possa vendere.Altrimenti addio a tutti i tipi di servizi, compresa l'assistenza software (anche quella è impalpabile)Poi sono il primo a dire, ad esempio, che le commissioni sui bonifici siano esagerate.Il problema è riuscire a dare ad ogni cosa il giusto valore, e non è semre facile.
    • Anonimo scrive:
      Re: La prova che l'Open Source è una sol
      - Scritto da: Anonimo

      Se Bill Gates avesse fatto software Open Source
      non avrebbe guadagnato una lira.Non preoccuparti di noi Open Sorci, tu continua a dargli i tuoi soldi spendendoli in licenze.
      • Anonimo scrive:
        Re: La prova che l'Open Source è una sol
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo



        Se Bill Gates avesse fatto software Open Source

        non avrebbe guadagnato una lira.

        Non preoccuparti di noi Open Sorci, tu continua a
        dargli i tuoi soldi spendendoli in licenze.Tu continua a ricompilare il kernel e ad avere un pc non funzionante.
        • Anonimo scrive:
          Re: La prova che l'Open Source è una sol
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo





          Se Bill Gates avesse fatto software Open
          Source


          non avrebbe guadagnato una lira.



          Non preoccuparti di noi Open Sorci, tu continua
          a

          dargli i tuoi soldi spendendoli in licenze.


          Tu continua a ricompilare il kernel e ad avere un
          pc non funzionante.Tu invece continua a navigare nella tua beata ignoranza.
          • Anonimo scrive:
            Re: La prova che l'Open Source è una sol
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo







            Se Bill Gates avesse fatto software Open

            Source



            non avrebbe guadagnato una lira.





            Non preoccuparti di noi Open Sorci, tu
            continua

            a


            dargli i tuoi soldi spendendoli in licenze.





            Tu continua a ricompilare il kernel e ad avere
            un

            pc non funzionante.

            Tu invece continua a navigare nella tua beata
            ignoranza.(troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: La prova che l'Open Source è una sol
        - Scritto da: Anonimo
        Non preoccuparti di noi Open Sorci, tu continua a
        dargli i tuoi soldi spendendoli in licenze.Tu invece i soldi (molti di piu'), continua a spenderli in hardware.
        • Anonimo scrive:
          Re: La prova che l'Open Source è una sol
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          Non preoccuparti di noi Open Sorci, tu continua
          a

          dargli i tuoi soldi spendendoli in licenze.

          Tu invece i soldi (molti di piu'), continua a
          spenderli in hardware.Obiò che novità!L'hw che funziona con linux cosa di più!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: La prova che l'Open Source è una sol
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Non preoccuparti di noi Open Sorci, tu
            continua

            a


            dargli i tuoi soldi spendendoli in licenze.



            Tu invece i soldi (molti di piu'), continua a

            spenderli in hardware.

            Obiò che novità!

            L'hw che funziona con linux cosa di più!!!Ben detto, e sottoliniamo QUANDO FUNZIONA!!
          • Anonimo scrive:
            Re: La prova che l'Open Source è una sol
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            Non preoccuparti di noi Open Sorci, tu

            continua


            a



            dargli i tuoi soldi spendendoli in licenze.





            Tu invece i soldi (molti di piu'), continua a


            spenderli in hardware.



            Obiò che novità!



            L'hw che funziona con linux cosa di più!!!

            Ben detto, e sottoliniamo QUANDO FUNZIONA!!Immagino che avrai le prove per dimostrare che l'hw che funziona con linux costa di più, vero trolletto?
          • Anonimo scrive:
            Re: La prova che l'Open Source è una sol
            - Scritto da: Anonimo
            Immagino che avrai le prove per dimostrare che
            l'hw che funziona con linux costa di più, vero
            trolletto?Ad esempio i modem adsl in quanto non supporta i modem usb (o poco supportati dalla comunita'), ma bisogna riverdarsi sugli ethernet (+ costosi e hanno bisono della scheda di rete), i winmodem e tante altre cose.Ciao trollone e vai a giocare on il kernel hiihhihiihih
          • Anonimo scrive:
            5 --
    • lele2 scrive:
      Re: La prova che l'Open Source è una sol
      - Scritto da: Anonimo

      Se Bill Gates avesse fatto software Open Source
      non avrebbe guadagnato una lira.si e' meglio come ha fatto luiche ha scroccato da BSD
      • Anonimo scrive:
        Re: La prova che l'Open Source è una sol
        - Scritto da: lele2

        - Scritto da: Anonimo



        Se Bill Gates avesse fatto software Open Source

        non avrebbe guadagnato una lira.

        si e' meglio come ha fatto lui
        che ha scroccato da BSDE dalla Xerox - il sacco del P.A.R.C.
    • Anonimo scrive:
      Re: La prova che l'Open Source è una sol
      - Scritto da: Anonimo
      Se Bill Gates avesse fatto software Open Sourceavremmo avuto un cancro in meno da combattere.
      • Anonimo scrive:
        Re: La prova che l'Open Source è una sol
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        Se Bill Gates avesse fatto software Open Source
        avremmo avuto un cancro in meno da combattere.Vuoi dire che non esisterebbero al mondo i linari?
  • Anonimo scrive:
    WashingtonPost: A Vote for Stagnation
    Sarà come dicono loro ma il Washingtonpost la pensa in maniera diversa:Microsoft announced a streamlined corporate structure designed to boost growth outside its Windows monopoly; reduce the time it takes to get new products to market; and defend its turf more effectively against assaults from Google, Yahoo, Apple Computer and purveyors of free Linux operating software. Seven divisions will be reduced to three, each with its own president and more autonomy. The news, however, did nothing to lift Microsoft shares, which remain stuck in the mid-$20s, where they have been for five years.http://www.washingtonpost.com/wp-dyn/content/article/2005/09/24/AR2005092400244.htmlMentre 'altre aziende' decisamente vanno nella direzione opposta con 'record' per le azioni e 'better than expected Mac sales':http://macdailynews.com/index.php/weblog/comments/6954/(apple)
    • markoer scrive:
      Re: WashingtonPost: A Vote for Stagnatio
      Finalmente un commento intelligente ed informato. Infatti, nessuno dei soliti perditempo ha osato rispondere ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: WashingtonPost: A Vote for Stagnatio
      - Scritto da: Anonimo
      Sarà come dicono loro ma il Washingtonpost la
      pensa in maniera diversa:

      Microsoft announced a streamlined corporate
      structure designed to boost growth outside its
      Windows monopoly; reduce the time it takes to get
      new products to market; and defend its turf more
      effectively against assaults from Google, Yahoo,
      Apple Computer and purveyors of free Linux
      operating software. Seven divisions will be
      reduced to three, each with its own president and
      more autonomy. The news, however, did nothing to
      lift Microsoft shares, which remain stuck in the
      mid-$20s, where they have been for five years.


      http://www.washingtonpost.com/wp-dyn/content/artic

      Mentre 'altre aziende' decisamente vanno nella
      direzione opposta con 'record' per le azioni e
      'better than expected Mac sales':
      http://macdailynews.com/index.php/weblog/comments/

      (apple)Francamente ritengo che il fatto che Microsoft abbia l'azione fissa a 25-27$ è legata alla considerazione di azienda "tradizionale" che ormai Microsoft ha raggiunto al pari di altre come IBM, HP, Intel etc. etc.Microsoft, insomma, non è più considerata un'azienda giovane ma è diventata un'azienda matura.E' per questo che quando negli anni scorsi cresceva del 9, 10 e 13% (a fronte di una crescita del 2% dei suoi principali concorrenti come IBM, Oracle e del calo di Sun) in realtà l'azione continuava a rimanere stabile.
      • Anonimo scrive:
        Re: WashingtonPost: A Vote for Stagnatio

        Francamente ritengo che il fatto che Microsoft
        abbia l'azione fissa a 25-27$ è legata alla
        considerazione di azienda "tradizionale" che
        ormai Microsoft ha raggiunto al pari di altre
        come IBM, HP, Intel etc. etc.è una tua opinione, M$ con questa mossa avrebbe proprio voluto rialzare l'attenzione e la competitività del suo titolo, un'impresa che non gli è riuscita.
        Microsoft, insomma, non è più considerata
        un'azienda giovane ma è diventata un'azienda
        matura.cinque anni di stasi in campo informatico sono un'era geologica e gli azionisti se ne sono accorti e per di più non credono che la tendenza possa essere invertita a breve.
        E' per questo che quando negli anni scorsi
        cresceva del 9, 10 e 13% (a fronte di una
        crescita del 2% dei suoi principali concorrenti
        come IBM, Oracle e del calo di Sun) in realtà
        l'azione continuava a rimanere stabile.anni scorsi quando? 10 anni fa?
        • Anonimo scrive:
          Re: WashingtonPost: A Vote for Stagnatio
          - Scritto da: Anonimo

          Microsoft, insomma, non è più considerata

          un'azienda giovane ma è diventata un'azienda

          matura.

          cinque anni di stasi in campo informatico sono
          un'era geologica e gli azionisti se ne sono
          accorti e per di più non credono che la tendenza
          possa essere invertita a breve.Stasi di cosa? Di valore sul titolo azionario o di innovazione.?



          E' per questo che quando negli anni scorsi

          cresceva del 9, 10 e 13% (a fronte di una

          crescita del 2% dei suoi principali concorrenti

          come IBM, Oracle e del calo di Sun) in realtà

          l'azione continuava a rimanere stabile.

          anni scorsi quando? 10 anni fa?No, veramente stavo parlando del 2002, 2003 e 2004
          • Anonimo scrive:
            Re: WashingtonPost: A Vote for Stagnatio


            cinque anni di stasi in campo informatico sono

            un'era geologica e gli azionisti se ne sono

            accorti e per di più non credono che la tendenza

            possa essere invertita a breve.

            Stasi di cosa? Di valore sul titolo azionario o
            di innovazione.?sai leggere? "The news did nothing to lift Microsoft shares, which remain stuck in the mid-$20s, where they have been for five years"quindi stasi del titolo azionario... ma se ti fa contento puoi metterci anche stati di innovazione, non fu Bill Gates a dire "Internet? è una moda che non durerà...", "iPod? cos'è?", "Il futuro è TabletPC!!"

            anni scorsi quando? 10 anni fa?

            No, veramente stavo parlando del 2002, 2003 e 2004allora vivi in un altro pianeta.... :|
  • Anonimo scrive:
    5 --
  • Anonimo scrive:
    Gates vincerà sempre perché...
    ..perché è un Geek! Tutti voi Geek lo sapete di cosa sarebbe capace uno di noi se avesse tutti quei soldi!
    • Anonimo scrive:
      Re: Gates vincerà sempre perché...
      - Scritto da: Anonimo

      ..perché è un Geek!

      Tutti voi Geek lo sapete di cosa sarebbe capace
      uno di noi se avesse tutti quei soldi!E da quando Geek vuol dire truffatore falso altruista? :-)
    • lele2 scrive:
      Re: Gates vincerà sempre perché...
      - Scritto da: Anonimo

      ..perché è un Geek!

      Tutti voi Geek lo sapete di cosa sarebbe capace
      uno di noi se avesse tutti quei soldi!evidentemente i soldi non sono sufficienti per vincerec'e una bella notizia oggi sul webla cosa riguarda msoffice che e' stato escluso da .....
      • Anonimo scrive:
        Re: Gates vincerà sempre perché...
        - Scritto da: lele2

        - Scritto da: Anonimo



        ..perché è un Geek!



        Tutti voi Geek lo sapete di cosa sarebbe capace

        uno di noi se avesse tutti quei soldi!
        evidentemente i soldi non sono sufficienti per
        vincere
        c'e una bella notizia oggi sul web
        la cosa riguarda msoffice che e' stato escluso da
        .....Un versamento su conto cifrato alle Cayman e tutto s'aggiusta
    • Akiro scrive:
      Re: Gates vincerà sempre perché...
      relax e donazioni
  • Anonimo scrive:
    Ma cosa se ne fa?
    Ma una volta che una persona ha 1000 milioni di dollari non dovrebbe sentirsi economicamente a posto?Non si sente una merda a cercare di farne di più?Perché non investe il 100% dei suoi futuri guadagni per migliorare la società invece che stare lì a pensare come ostacolare l'opensource e i protocolli aperti per mantenere il monopolio?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa se ne fa?
      - Scritto da: Anonimo
      Ma una volta che una persona ha 1000 milioni di
      dollari non dovrebbe sentirsi economicamente a
      posto?
      Non si sente una merda a cercare di farne di più?

      Perché non investe il 100% dei suoi futuri
      guadagni per migliorare la società invece che
      stare lì a pensare come ostacolare l'opensource e
      i protocolli aperti per mantenere il monopolio?Perchè è malato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa se ne fa?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ma una volta che una persona ha 1000 milioni di

        dollari non dovrebbe sentirsi economicamente a

        posto?

        Non si sente una merda a cercare di farne di
        più?



        Perché non investe il 100% dei suoi futuri

        guadagni per migliorare la società invece che

        stare lì a pensare come ostacolare l'opensource
        e

        i protocolli aperti per mantenere il monopolio?

        Perchè è malato.Se fosse costretto a vivere in un condominio popolare si ammalerebbe sul serio :D .
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa se ne fa?
      non è proprio facile inserire soldi in una azienda spa.Quando aggiungi soldi, tu devi acquisire percentuale di società. Quindi se lui investisse tutto il suo patrimonio si prenderebbe il 99% della microsoft, alla faccia degli altri.Se ho sbagliato correggetemi, mi pareva funzionasse così per spa e srl- Scritto da: Anonimo
      Ma una volta che una persona ha 1000 milioni di
      dollari non dovrebbe sentirsi economicamente a
      posto?
      Non si sente una merda a cercare di farne di più?

      Perché non investe il 100% dei suoi futuri
      guadagni per migliorare la società invece che
      stare lì a pensare come ostacolare l'opensource e
      i protocolli aperti per mantenere il monopolio?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa se ne fa?

      Perché non investe il 100% dei suoi futuri
      guadagni per migliorare la società invece che
      stare lì a pensare come ostacolare l'opensource e
      i protocolli aperti per mantenere il monopolio?i meccanismi di alta finanza non si riducono a: "guadagno tanto, quindi sono felice, quindi investo di più, quindi sarò ancora più felice..."Paradossalmente, quando si fatturano capitali così grossi è tanto più facile colare a picco, magari anche solo per una decisione sbagliata...Si chiamano "piani di investimento", che devono cmq essere approvati dall'assemblea degli azionisti.Mettici poi anche un po di sana avidità....
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa se ne fa?
        Ma lui può fregarsene, può andare a picco MS, ma lui resta lo stesso multimiliardario in dollari, non li ha di certo tutti in azioni MS.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma cosa se ne fa?
          - Scritto da: Anonimo
          Ma lui può fregarsene, può andare a picco MS, ma
          lui resta lo stesso multimiliardario in dollari,
          non li ha di certo tutti in azioni MS.Probabile....ma non credo che la caduta di MS stia nei suoi prossimi piani futuri....Ad ogni modo, non c'e nessuna buona ragione per compromettere il capitale sociale (40 gigadollari?)
    • Ekleptical scrive:
      Re: Ma cosa se ne fa?

      Perché non investe il 100% dei suoi futuri
      guadagni per migliorare la società invece che
      stare lì a pensare come ostacolare l'opensource e
      i protocolli aperti per mantenere il monopolio?Ahem.. veramente Gates ha donato miliardi (sì miliardi!) di dollari in beneficienza, ricerca scientifica e quant'altro...Credo sia al top mondiale fra i filantropi, per donazioni! Era anche al Live8 appunto per questo.Io mi chiederei, piuttosto, cosa fanno gli altri sotto di lui in classifica a questo proposito!! (suggerimento: nulla!)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa se ne fa?
        ...e ancora sto Ekleptical!ma parla per te, io qualcosa faccio, non é colpa mia se PI non lo pubblica!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma cosa se ne fa?
          il problema non è solo "quanto do in termini di % di capitale che possiedo" ma anche "quanto do in assoluto".Se dai 10 euro ai bambini del terzo mondo sei buono e bravo e da applaudire quanto chiunque altro faccia un'azione filantropica.La differenza è che con un miliardo di dollari fai felici tanti più bambini. La notizia è che spesso le donazioni non sono relazionate a quanto si possiede... chi ha 40 miliardi di dollari può donare 50.000 dollari ed è acclamato da tutti... non è da tutti donare qualche MILIARDO di dollari...da questo punto di vista avete poco da dire... spalare merda per partito preso non fa onore a voi nè alle vostre idee...- Scritto da: Anonimo
          ...e ancora sto Ekleptical!

          ma parla per te, io qualcosa faccio, non é colpa
          mia se PI non lo pubblica!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa se ne fa?
        - Scritto da: Ekleptical
        Ahem.. veramente Gates ha donato miliardi (sì
        miliardi!) di dollari in beneficienza, ricerca
        scientifica e quant'altro...
        Credo sia al top mondiale fra i filantropi, per
        donazioni! Era anche al Live8 appunto per questo.Weeeh Epilettikal, è da una vita che non scrivi, e quando scrivi spari minchiate col botto.Quel tizio lì, il Dragasaccocce di Redmond è un falso altruista e uno tra gli individui più spilorci del mondo.Fino ad alcuni anni fa era vergognoso come fosse criticato perchè non donava un centesimo. Tanto che i suoi esperti di marketing gli hanno segnalato quanto la cosa fosse grave.Ma da gente così non aspettarti comunque che facciano niente per niente. E così gli hanno inventato un meccanismo di pulitura della coscienza Ad-Hoc.Si perchè la beneficenza del Dragasaccocce serve a sbiancargli la coscienza di tanto in tanto di fronte agli altri non per altro. E gli esperti di marketing gli hanno mostrato come qualche donazione in realtà riesca a fruttare qualche milione proveniente dai consensi e dalla fiducia rinnovata da parte di enti e aziende.Veniamo al dunque. Molto spesso le donazioni avvengono in licenze Winz e Offiz, una cosa che non costa assolutamente nulla ma alla quale il mercato da comunque un valore.Regalare migliaia di licenze a ospedali ed enti di pesi poveri fa numero e notizia nei giornali ma non serve a un piffero a chi li riceve. Non possono manco rivendersele perchè su c'è scritto NON RIVENDIBILE.Poi c'è il gettito fiscale. La beneficenza in USA è totalmente detraibile dall'imponibile.Ecco che alla fine questa è utile ad abbassare il monte reddituale tassabile.Beh riguardo all'immagine, Bill G. filantropo fa più presa di Bill G. ricattatore di produttori di PC. Regalie a spioni che segnalano produttori di PC che vendono senza Wintax. Gente impoverita dal phishing e conseguente furto dai propri conti correnti grazie ai bug di Winbug, CEO di azienda pluricondannata e pluripregiudicata, ecc. ecc. ecc.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma cosa se ne fa?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Ekleptical


          Ahem.. veramente Gates ha donato miliardi (sì

          miliardi!) di dollari in beneficienza, ricerca

          scientifica e quant'altro...

          Credo sia al top mondiale fra i filantropi, per

          donazioni! Era anche al Live8 appunto per
          questo.


          Weeeh Epilettikal, è da una vita che non scrivi,
          e quando scrivi spari minchiate col botto.

          Quel tizio lì, il Dragasaccocce di Redmond è un
          falso altruista e uno tra gli individui più
          spilorci del mondo.

          Fino ad alcuni anni fa era vergognoso come fosse
          criticato perchè non donava un centesimo. Tanto
          che i suoi esperti di marketing gli hanno
          segnalato quanto la cosa fosse grave.

          Ma da gente così non aspettarti comunque che
          facciano niente per niente. E così gli hanno
          inventato un meccanismo di pulitura della
          coscienza Ad-Hoc.bah... in ogni caso bill scarica diversi milioni di dollari in africa ogni anno... che poi i soldi di ms sono i soldi degli utenti si sa (così come i soldi miei sono quelli che originariamente erano dei miei clienti e così via...), ma difficilmente quei soldi sarebbero andati in africa nella stessa percentualenessuno vuole difendere gates, ma non vedo comunque motivo di odiarlo/invidiarlo a morte come voi poveri programmatori open source gratisin fondo... qualcuno più ricco del mondo deve pur esserci, no?ah dimenticavo, qui su PI siete tutti comunisti :s
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa se ne fa?
        - Scritto da: Ekleptical

        Perché non investe il 100% dei suoi futuri

        guadagni per migliorare la società invece che

        stare lì a pensare come ostacolare l'opensource
        e

        i protocolli aperti per mantenere il monopolio?

        Ahem.. veramente Gates ha donato miliardi (sì
        miliardi!) di dollari in beneficienza, ricerca
        scientifica e quant'altro...
        Credo sia al top mondiale fra i filantropi, per
        donazioni! Era anche al Live8 appunto per questo.

        Io mi chiederei, piuttosto, cosa fanno gli altri
        sotto di lui in classifica a questo proposito!!
        (suggerimento: nulla!)Link pls?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa se ne fa?

        Ahem.. veramente Gates ha donato miliardi (sì
        miliardi!) di dollari in beneficienza, ricerca
        scientifica e quant'altro...
        Credo sia al top mondiale fra i filantropi, per
        donazioni! Era anche al Live8 appunto per questo.Se non ricordo male questi miliardi di donazioni sono diretti quasi esclusivamente alla sua "The Bill and Melinda Gates Foundation", che ha tanti buoni propositi ma che in realtà serve per pagare meno tasse e basta. I soldi rimangono quasi tutti lì. :(
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma cosa se ne fa?
          - Scritto da: Anonimo


          Ahem.. veramente Gates ha donato miliardi (sì

          miliardi!) di dollari in beneficienza, ricerca

          scientifica e quant'altro...

          Credo sia al top mondiale fra i filantropi, per

          donazioni! Era anche al Live8 appunto per
          questo.


          Se non ricordo male questi miliardi di donazioni
          sono diretti quasi esclusivamente alla sua "The
          Bill and Melinda Gates Foundation", che ha tanti
          buoni propositi ma che in realtà serve per pagare
          meno tasse e basta. I soldi rimangono quasi tutti
          lì.invidia a parte, sarebbe carino se voi vi informaste sulla mole di denaro che ogni anno parte dalla suddetta fondazione per raggiungere il 3° mondo...

          :(...invece di sparare con la solita bavosa invidia linara
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa se ne fa?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo[...]

            invidia a parte, sarebbe carino se voi vi
            informaste sulla mole di denaro che ogni anno
            parte dalla suddetta fondazione per raggiungere
            il 3° mondo...




            :(

            ...invece di sparare con la solita bavosa invidia
            linaraAnche tu spari a casaccio, gli invidiosi resterebbero tali anche se Bill Gates fosse un magnate del cioccolato.D'altra parte i lacchè continuerebbero a fargli i bidet con la lingua anche se vendesse mine antiuomo.Per fortuna la stragrande maggioranza di linari e winari non ha i paraocchi (che tu comunque rinfacci solo ai linari).Comunque ben venga la beneficenza, ma non lo assolve dei suoi comportamenti sleali.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa se ne fa?
        - Scritto da: Ekleptical
        Ahem.. veramente Gates ha donato miliardi (sì
        miliardi!) di dollari in beneficienza, ricerca
        scientifica e quant'altro...
        Credo sia al top mondiale fra i filantropi, per
        donazioni! Era anche al Live8 appunto per
        questo.Ahem.. veramente lo ha fatto perche' in usa i soldi donati in beneficenza si detraggono dalle tasse; quei soldi li avrebbe comunque dovuti dare in tasse, ma facendo beneficenza almeno ne ha un ritorno pubblicitario
        • marcio scrive:
          Re: Ma cosa se ne fa?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Ekleptical

          Ahem.. veramente Gates ha donato miliardi (sì

          miliardi!) di dollari in beneficienza, ricerca

          scientifica e quant'altro...

          Credo sia al top mondiale fra i filantropi, per

          donazioni! Era anche al Live8 appunto per

          questo.

          Ahem.. veramente lo ha fatto perche' in usa i
          soldi donati in beneficenza si detraggono dalle
          tasse; quei soldi li avrebbe comunque dovuti dare
          in tasse, ma facendo beneficenza almeno ne ha un
          ritorno pubblicitariose fa beneficenza lo criticate,se non la fa lo criticate,ditemi voi se non siete pregiudicati contro di lui
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa se ne fa?
            - Scritto da: marcio aka Vito Catozzo[...]

            se fa beneficenza lo criticate,se non la fa lo
            criticate,ditemi voi se non siete pregiudicati
            contro di lui(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa se ne fa?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: marcio aka Vito Catozzo
            [...]



            se fa beneficenza lo criticate,se non la fa lo

            criticate,ditemi voi se non siete pregiudicati

            contro di lui
            (rotfl)Ho controllato sul dizionario ed è giusto usare la parola "pregiudicato" come ha fatto marcio, anche se è la prima volta che lo vedo fare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa se ne fa?
            - Scritto da: Anonimo


            se fa beneficenza lo criticate,se non la fa lo


            criticate,ditemi voi se non siete pregiudicati


            contro di lui

            (rotfl)

            Ho controllato sul dizionario ed è giusto usare
            la parola "pregiudicato" come ha fatto marcio,
            anche se è la prima volta che lo vedo fare.Si ma ha scambiato il soggetto con l'oggetto.A parte che il termine giusto è prevenuti, il pregiudicato da parte "nostra" è Gates, e non noi ad essere pregiudicati, e da chi poi, da noi stessi?La forma corretta volendo usare l'avverbio pregiudicato sarebbe pregiudicanti, dato che siamo noi a giudicare Gates disonesto a priori e a prescindere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma cosa se ne fa?
            Insomma, gratta gratta è venuto fuori che "marcio" è un fine dicitore, ma è ancora in versione "alpha" :D(geek)
  • Anonimo scrive:
    Esperimento genetico:
    Propongo la creazione di una nuova specie: l'Homo Miliardarius. Basterà accoppiare:Uomo più ricco del mondo: Bill Gates (Windows)Donna più ricca del mondo: J.K. Rowling (Harry Potter)Unico problema: questa specie contribuirà all'inquinamento informatico e letterario causa produzione di fetecchie assurde.
    • Anonimo scrive:
      Re: Esperimento genetico:
      - Scritto da: Anonimo
      Propongo la creazione di una nuova specie: l'Homo
      Miliardarius. Basterà accoppiare:

      Uomo più ricco del mondo: Bill Gates (Windows)
      Donna più ricca del mondo: J.K. Rowling (Harry
      Potter)

      Unico problema: questa specie contribuirà
      all'inquinamento informatico e letterario causa
      produzione di fetecchie assurde.I fatto è che il parco buoi si nutre di fetecchie, così non è costretto a pensare, ma a bere quello che gli viene propinato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Esperimento genetico:
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Propongo la creazione di una nuova specie:
        l'Homo

        Miliardarius. Basterà accoppiare:



        Uomo più ricco del mondo: Bill Gates (Windows)

        Donna più ricca del mondo: J.K. Rowling (Harry

        Potter)



        Unico problema: questa specie contribuirà

        all'inquinamento informatico e letterario causa

        produzione di fetecchie assurde.

        I fatto è che il parco buoi si nutre di
        fetecchie, così non è costretto a pensare, ma a
        bere quello che gli viene propinato.Ma pensate un po', potrebbero sfornare un figlio informatico che metterebbe al mondo l'erede di Windows (che alla morte di papà Bill sarà arrivato più o meno alla versione "Svista 45.01"): ErripotterOS
        • Anonimo scrive:
          Re: Esperimento genetico:
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Propongo la creazione di una nuova specie:

          l'Homo


          Miliardarius. Basterà accoppiare:





          Uomo più ricco del mondo: Bill Gates (Windows)


          Donna più ricca del mondo: J.K. Rowling (Harry


          Potter)





          Unico problema: questa specie contribuirà


          all'inquinamento informatico e letterario
          causa


          produzione di fetecchie assurde.



          I fatto è che il parco buoi si nutre di

          fetecchie, così non è costretto a pensare, ma a

          bere quello che gli viene propinato.

          Ma pensate un po', potrebbero sfornare un figlio
          informatico che metterebbe al mondo l'erede di
          Windows (che alla morte di papà Bill sarà
          arrivato più o meno alla versione "Svista
          45.01"): ErripotterOS (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Soldi soldi soldi!!!
    Si dai Winari comprate comprate comprate!Forza che gates e' povero!
    • Anonimo scrive:
      Re: Soldi soldi soldi!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Si dai Winari comprate comprate comprate!
      Forza che gates e' povero!Lascia che i winari comprino.Ma se t'interessa saperlo, lo zio bill è un grande estimatore di FreeBSD.
      • Anonimo scrive:
        Re: Soldi soldi soldi!!!
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        Si dai Winari comprate comprate comprate!

        Forza che gates e' povero!
        Lascia che i winari comprino.
        Ma se t'interessa saperlo, lo zio bill è un
        grande estimatore di FreeBSD.e copiatore
    • Anonimo scrive:
      Re: Soldi soldi soldi!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Si dai Winari comprate comprate comprate!
      Forza che gates e' povero!io sarei felicissimo del monopolio M$ se tutti gli utenti windows avessero *comprato* la loro licenza. Adesso non sarei inondato da mail di spam per colpa loro.E se gli utenti linux sono solo circa 30 milioni in tutto il mondo chi se ne frega, io sono contento cosi' e non devo certo imporre il mio volere agli altri, io sto bene nel mi oangolino. Ma a quanto pare c'e' ancora gente che deve evangelizzare per le finestrelle, per la X o per il pinguino, e cio' e' molto triste.
  • Anonimo scrive:
    beato lui
    a me basterebbe un milioncino per vivere alla grande per tutta la vita.
    • Anonimo scrive:
      Re: beato lui
      - Scritto da: Anonimo
      a me basterebbe un milioncino per vivere alla
      grande per tutta la vita.Coi soldi bisogna saperci convivere: io ho conosciuto chi il milioncino lo ha avuto 'così', e si son trovati con le pezze al c*** prima di quanto tu immagini.
      • Anonimo scrive:
        Re: beato lui
        un milione è una cifra che deve essere gestita. Io personalmente comprerei 2-3 appartamenti, uno ci abito e gli altri li affitto. Con un piccolo lavoretto a mò di hobby posso passare la giornata serena e non preoccuparmi di arrivare a fine mese.Poi week end e vacanze da signorotto (non da miliardario).
      • Anonimo scrive:
        Re: beato lui
        - Scritto da: Anonimo
        Coi soldi bisogna saperci convivere: io ho
        conosciuto chi il milioncino lo ha avuto 'così',
        e si son trovati con le pezze al c*** prima di
        quanto tu immagini.Come ha fatto ?Devo prendere qualche milioncino e la mia paura è proprio quella di rimanere con le pezze al c***
        • Anonimo scrive:
          Re: beato lui
          - Scritto da: Anonimo
          Come ha fatto ?
          Devo prendere qualche milioncino e la mia paura è
          proprio quella di rimanere con le pezze al c***
          Come ha fatto ?che domanda del cazzoha sputtanato i soldi ecco come ha fatto
  • Anonimo scrive:
    Che noia sto DRAGA
    Ogni anno la solita solfa.Ogni anno che si pascia di far vedere che è lui l' uomo più ricco del mondo.Si pascia grazie ai milioni di TONTOLONI che si son fatti DRAGARE le loro saccocce a più non posso per avere la "licenza" di utilizzo dei suoi giocattolini bacati e penosi.Ma il DRAGA lo sa che la TRIPPA x GATTI x lui è FINITA e che sta andando avanti ancora solo grazie alla forza di inerzia acumulata in tanti anni DRAGANDO l' esercito dei TONTOLONI.Ma la forza d' inerzia si va esaurendo perchè non più alimentata a dovere.DRAGA! Fattene una ragione e ritirati su una qualche isola dorata del Pacifico possibilmente al riparo dagli tsumami, perchè i PINGUINI ti stanno ormai facendo un CUxO così e ti hanno circondato.Divertiti a far di conta dei dollari che gli UTONTI ti hanno regalato e lascia il SW in mano alle persone serie che ci sanno fare veramentte con il SW; la Comunità Open Sorcio che non riuscirai mai a comprare e per questo la temi, anzi ne hai terrore e fai bene ad averne.Che la pace sia con te. amen.
    • Anonimo scrive:
      Re: Che noia sto DRAGA
      madeche', ma da quale pianeta. 700milioni di windows (legali) installi, non esistono neanche tanti developer pinguinecci al giorno d'oggi, figuriamoci i tontopinguin come te....ma torna a giocare con i soldatini col Tux.
      • Anonimo scrive:
        Re: Che noia sto DRAGA
        - Scritto da: Anonimo
        madeche', ma da quale pianeta. 700milioni di
        windows (legali) installi, non esistono neanche
        tanti developer pinguinecci al giorno d'oggi,
        figuriamoci i tontopinguin come te....ma torna a
        giocare con i soldatini col Tux. chissa' perche' a questi winari li rode cosi' tanto quando si parla di "rodere il monopolio ms".Le cose stanno iniziando a cambiare, caro mio.Ne riparliamo l'anno prossimo, quando molti cominceranno, per esempio, ad installare OpenOffice 2su parte dei tuoi 700 milioni di windows.
        • Anonimo scrive:
          Re: Che noia sto DRAGA
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          madeche', ma da quale pianeta. 700milioni di

          windows (legali) installi, non esistono neanche

          tanti developer pinguinecci al giorno d'oggi,

          figuriamoci i tontopinguin come te....ma torna a

          giocare con i soldatini col Tux.

          chissa' perche' a questi winari li rode cosi'
          tanto
          quando si parla di "rodere il monopolio ms".ma vedi quello che scrive idiozie sei tu.mi sa che a rosicare sei tu visto il tuo post demende

          Le cose stanno iniziando a cambiare,ma sta frase i linari la ripeteno da decenni.
          caro mio.
          Ne riparliamo l'anno prossimo, quando molti
          cominceranno, per esempio, ad installare
          OpenOffice 2sfera di cristallo?
          su parte dei tuoi 700 milioni di windows.e tu che ci guadagni?
          • Anonimo scrive:
            Re: Che noia sto DRAGA
            - Scritto da: Anonimo
            ma vedi quello che scrive idiozie sei tu.
            mi sa che a rosicare sei tu visto il tuo post
            demende
            a parte che non ho detto che il tuo post e' idiota, quindi modera i termini e sciacquati la bocca al mattino, l'alitosi e' insopportabile,io non sto rosicando, sei tu che presto o tardi avrai delle grosse sorprese, altroche' "torna a giocare col pinguino tux".

            Le cose stanno iniziando a cambiare,
            ma sta frase i linari la ripeteno da decenni. e infatti IE ha iniziato ad andare giu', per esempio, poi si passera' alla suite per l'ufficio, dei server web e meglio (per te) se non ne parliamo, ecc ...

            Ne riparliamo l'anno prossimo, quando molti

            cominceranno, per esempio, ad installare

            OpenOffice 2

            sfera di cristallo? ne riparleremo dei prossimi mesi !

            su parte dei tuoi 700 milioni di windows.
            e tu che ci guadagni? Lo installo, faccio dei corsi ... mi faccio pagare e faccio risparmiare centinaia e centinaia di euro al cliente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che noia sto DRAGA
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            ma vedi quello che scrive idiozie sei tu.

            mi sa che a rosicare sei tu visto il tuo post

            demende



            a parte che non ho detto che il tuo post e'
            idiota,
            quindi modera i termini e sciacquati la bocca
            al mattino, l'alitosi e' insopportabile,corri a piangere dalla maestra :D

            io non sto rosicando, sei tu che presto o tardi
            avrai delle grosse sorprese,sono anni che dite la stessa cosa...di sto passo faccio atempo a morire ultracentenario...resta nei toui sogni a me basta la realtà
            altroche' "torna a
            giocare col pinguino tux".




            Le cose stanno iniziando a cambiare,

            ma sta frase i linari la ripeteno da decenni.

            e infatti IE ha iniziato ad andare giu', per
            esempio,
            poi si passera' alla suite per l'ufficio, dei
            server web e
            meglio (per te) se non ne parliamo, ecc ...meglio per te guarda...





            Ne riparliamo l'anno prossimo, quando molti


            cominceranno, per esempio, ad installare


            OpenOffice 2



            sfera di cristallo?

            ne riparleremo dei prossimi mesi ! sfera di cristallo (e due)?



            su parte dei tuoi 700 milioni di windows.


            e tu che ci guadagni?


            Lo installo, faccio dei corsi ... mi
            faccio pagare e faccio risparmiare centinaia e
            centinaia di euro al cliente.ma potevi fare lo stesso con qualsiasi suite ma così non seguivi il credo stallmaniano....dimenticavo tu più che un informatico sei un religioso :D


          • Anonimo scrive:
            Re: Che noia sto DRAGA
            - Scritto da: Anonimo

            a parte che non ho detto che il tuo post e'

            idiota,

            quindi modera i termini e sciacquati la bocca

            al mattino, l'alitosi e' insopportabile,

            corri a piangere dalla maestra :D ancora ! non ti basta quanto ti ha bacchettato sul sedere?
            ma potevi fare lo stesso con qualsiasi suite ma
            così non seguivi il credo e chi ti da' 600 euro per MSOffice completa?
            stallmaniano....dimenticavo tu più che un
            informatico sei un religioso :D un informatico vero non puo' prescindere dal mondo *nix
          • Anonimo scrive:
            Re: Che noia sto DRAGA
            appunto ... il solito utente che sfrutta il lavoro gratuito degli altri per guadagnare...peccato ch distrutto il settore lavorativo dello sviluppo del software si butteranno tutti a fare corsi e installazioni e questo portera' ad una concorenza spietata in cui saranno tutti poveri
        • Anonimo scrive:
          Re: Che noia sto DRAGA
          gli rode perche' il free software distruggera' il settore lavorativo degli sviluppatori...a nessun winaro gli frega di windows
    • Anonimo scrive:
      Re: Che noia sto DRAGA
      (troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: Che noia sto DRAGA
      - Scritto da: Anonimo
      Ogni anno la solita solfa.
      Ogni anno che si pascia di far vedere che è lui
      l' uomo più ricco del mondo.
      Si pascia grazie ai milioni di TONTOLONI che si
      son fatti DRAGARE le loro saccocce a più non
      posso per avere la "licenza" di utilizzo dei suoi
      giocattolini bacati e penosi.
      Ma il DRAGA lo sa che la TRIPPA x GATTI x lui è
      FINITA e che sta andando avanti ancora solo
      grazie alla forza di inerzia acumulata in tanti
      anni DRAGANDO l' esercito dei TONTOLONI.
      Ma la forza d' inerzia si va esaurendo perchè non
      più alimentata a dovere.
      DRAGA! Fattene una ragione e ritirati su una
      qualche isola dorata del Pacifico possibilmente
      al riparo dagli tsumami, perchè i PINGUINI ti
      stanno ormai facendo un CUxO così e ti hanno
      circondato.
      Divertiti a far di conta dei dollari che gli
      UTONTI ti hanno regalato e lascia il SW in mano
      alle persone serie che ci sanno fare veramentte
      con il SW; la Comunità Open Sorcio che non
      riuscirai mai a comprare e per questo la temi,
      anzi ne hai terrore e fai bene ad averne.

      Che la pace sia con te. amen.Forse dovresti cambiare osteria: Troppo metanolo ... (troll)
      • Anonimo scrive:
        5 --
      • Anonimo scrive:
        Re: Che noia sto DRAGA
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Ogni anno la solita solfa.

        Ogni anno che si pascia di far vedere che è lui

        l' uomo più ricco del mondo.

        Si pascia grazie ai milioni di TONTOLONI che si

        son fatti DRAGARE le loro saccocce a più non

        posso per avere la "licenza" di utilizzo dei
        suoi

        giocattolini bacati e penosi.

        Ma il DRAGA lo sa che la TRIPPA x GATTI x lui è

        FINITA e che sta andando avanti ancora solo

        grazie alla forza di inerzia acumulata in tanti

        anni DRAGANDO l' esercito dei TONTOLONI.

        Ma la forza d' inerzia si va esaurendo perchè
        non

        più alimentata a dovere.

        DRAGA! Fattene una ragione e ritirati su una

        qualche isola dorata del Pacifico possibilmente

        al riparo dagli tsumami, perchè i PINGUINI ti

        stanno ormai facendo un CUxO così e ti hanno

        circondato.

        Divertiti a far di conta dei dollari che gli

        UTONTI ti hanno regalato e lascia il SW in mano

        alle persone serie che ci sanno fare veramentte

        con il SW; la Comunità Open Sorcio che non

        riuscirai mai a comprare e per questo la temi,

        anzi ne hai terrore e fai bene ad averne.



        Che la pace sia con te. amen.

        Forse dovresti cambiare osteria: Troppo metanolo
        ...

        (troll)http://internet.ls-la.net/pictures/images/Computer/Bill-Gates-is-dead.jpg
  • Anonimo scrive:
    TROPPO RICCO!
    Bill Gates ha un patrimonio stimato di 42 miliardi di dollari (circa 88 mila miliardi di lire, paragonabili come entità all'intero bilancio di uno Stato). Come dire che dalla sua nascita ad oggi ha guadagnato 32 dollari per ogni battito del cuore e il valore sta aumentando. Recentemente ha donato 200 milioni di dollari per installare dei computer nelle librerie del suo paese. Ma come potrebbe spendere così tanti soldi? Vediamo qualche esempio divertente. - Potrebbe pagare lo stipendio di Michael Jordan per 1394 anni - Donare ad ogni essere della Terra $7,46 - Pagare tutti i premi della Lotteria della California per i prossimi 34 anni - Finanziare 158 missioni Pathfinder su martedì. - Finanziare il Dipertimento dell'Educazione degli Stati Uniti per 19 anni - Finanziare la presenza USA nel Golfo Persico per 11 mesi - Tenere le forze di pace in Bosnia per 157 anni - Comprare 233.346.297 copie di Microsoft Windows 95 - Comprare 1.680.000.000 copie del suo libro e poi comprarne ancora con il guadagno che ricaverebbe dalle royalties sulle vendite dello stesso, diventando così l'autore che in assoluto ha venduto più copie - Se volesse sfidare George Lucas, potrebbe realizzare 227 sequenze di Waterworld o 35.000 scene di Sling Blade. - Con quel che costa spendere una serata alla Casa Bianca, potrebbe dormire nella Lincoln Bedroom per 46.300 anni - Potrebbe volare da Seattle a Parigi e ritorno, con Air France, per 45.258.621 volte - Stando alle pene inflitte a Simpson, potrebbe uccidere in Los Angeles 3.360 persone e pagare tutti i danni - Se volesse assistere a tutti gli incontri di baseball dei Seattle Mariners, potrebbe comprare i biglietti per tutti gli incontri per i prossimi 411 anni e col resto comprarsi la squadra e lo stadio - Nei ristoranti Danny's potrebbe offrire un menu di tipo "Grand Slam Slugger Breakfast" a 9.150.326.797 persone :'( :'( :'( :'( :'( :'( :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: TROPPO RICCO!
      - Scritto da: Anonimo
      Ma come potrebbe spendere così tanti soldi?


      - Finanziare 158 missioni Pathfinder su martedì. E perchè non di mercoledì? o di venerdì?non il sabato mattina perché dormo. Grazie.
      • francescor82 scrive:
        Re: TROPPO RICCO!


        - Finanziare 158 missioni Pathfinder su
        martedì.

        E perchè non di mercoledì? o di venerdì?

        non il sabato mattina perché dormo. Grazie.(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: TROPPO RICCO!
      Se copi questi testi, assicurati che almeno siano ben tradotti.Missioni su martedì... puah.
    • Ekleptical scrive:
      Re: TROPPO RICCO!

      - Donare ad ogni essere della Terra $7,46 Al di là delle altre note di colore, questo è il paragone più interessante. Si parla spesso di redistribuzione dei redditi, più corretta ed equa, ecc...Però, se anche l'uomo più ricco del mondo donasse il suo patrimonio all'umanità, non servirebbe ad un tubo, perchè ci metteremmo in tasca una cifra ridicola, spalmata su tutti....Porta a pensare che, semplicemente, non ci sono (almeno finora) in tutto il mondo ricchezze sufficienti per tutti, anche nel più "comunista" dei mondi!Meditate gente, meditate...
      • Anonimo scrive:
        Re: TROPPO RICCO!
        é terrificante quello che dici! ma ci sei o ci fai!?!?cosa centra il comunismo con il commercio equo?!? e l'annulamento del debito con i paesi del terzo mondo?!ed un eventuale intervento per ripristinare una situazione disastrosa causata dal colonialismo?!?ma chi mai ha parlato di darte a te 10 dollari?! e perché?!vabbé magari nel pomeriggio ragioni meglio, comunque in Italia avete rotto veramente, vivete nel passato e non riuscite a staccarvi e nel frattempo state affossando. Il passato é fatto di grandi capolavori e cultura, il presente é fatto di ponti autostradali "a metà", magari un ponte sullo stretto di Messina, applti di qua e di la, magna magna, tu sei un fascista e tu un comunista, buona domenica, la gente che scende in piazza per il calcio, ed una manciatà di persone che se la ride alle vostre spalle, ANZI in faccia!scusate lo sfogo, non voglio offendere e generalizzare ne tirare fuori luoghi comuni, ma certe cose mi provocano queste reazioni
      • Anonimo scrive:
        Re: TROPPO RICCO!
        - Scritto da: Ekleptical

        - Donare ad ogni essere della Terra $7,46

        Al di là delle altre note di colore, questo è il
        paragone più interessante. Si parla spesso di
        redistribuzione dei redditi, più corretta ed
        equa, ecc...
        Però, se anche l'uomo più ricco del mondo donasse
        il suo patrimonio all'umanità, non servirebbe ad
        un tubo, perchè ci metteremmo in tasca una cifra
        ridicola, spalmata su tutti....
        Porta a pensare che, semplicemente, non ci sono
        (almeno finora) in tutto il mondo ricchezze
        sufficienti per tutti, anche nel più "comunista"
        dei mondi!
        Meditate gente, meditate...Se i risultati delle tue meditazioni sono questi, ti posso solo dare un consiglio:evita di meditare e vai a zappare. Fatti pero' seguire da qualcuno, non vorrei che anziche' zappare un intero terreno cominciassi a scavare una buca infinita.
      • Anonimo scrive:
        Re: TROPPO RICCO!
        - Scritto da: Ekleptical

        - Donare ad ogni essere della Terra $7,46

        Al di là delle altre note di colore, questo è il
        paragone più interessante. Si parla spesso di
        redistribuzione dei redditi, più corretta ed
        equa, ecc...
        Però, se anche l'uomo più ricco del mondo donasse
        il suo patrimonio all'umanità, non servirebbe ad
        un tubo, hai domenticato i soldi dei governi che non sono elenvati nella classifica, quindi rifa il conto e le meditazioni.
      • Akiro scrive:
        Re: TROPPO RICCO!


        - Donare ad ogni essere della Terra $7,46

        Però, se anche l'uomo più ricco del mondo donasse
        il suo patrimonio all'umanità, non servirebbe ad
        un tubo, perchè ci metteremmo in tasca una cifra
        ridicola, spalmata su tutti....
        Porta a pensare che, semplicemente, non ci sono
        (almeno finora) in tutto il mondo ricchezze
        sufficienti per tutti, anche nel più "comunista"
        dei mondi!ehm... non so, forse mi sbaglio io, non ho voglia di fare i conti, cmq nel post precedente parlavano di ogni _essere_ presente sulla terra... così su due piedi se è da intendersi solo umani 6 miliardi * 8 $ non fanno la cifra originale...ma non è questo quello che volevo dire, quello che più mi preme è farti capire che lui è 1 dei più ricchi... ma ce ne sono moltissimi latri che hanno un patrimonio quasi come il suo o meno, ma sono comunque _tanti_moltiplica il tanto per tanto e vedrai che qualcosa in più esce.medita un po' tu.
    • Akiro scrive:
      Re: TROPPO RICCO!

      - Stando alle pene inflitte a Simpson, potrebbe
      uccidere in Los Angeles 3.360 persone e pagare
      tutti i danni inquietante perchè è la più reale
  • Anonimo scrive:
    Casa di Bill Gates!
    http://www.windoweb.it/edpstory_new/ep_gates.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: Casa di Bill Gates!
      - Scritto da: Anonimo
      http://www.windoweb.it/edpstory_new/ep_gates.htmBe quella in Sardegna del nostro stimatissimo presidente del consiglio on cav dott non è da meno.Milio Fedele
    • Anonimo scrive:
      Re: Casa di Bill Gates!
      - Scritto da: Anonimo
      http://www.windoweb.it/edpstory_new/ep_gates.htmche miseria, ha solo 4 bagni !
      • Anonimo scrive:
        Re: Casa di Bill Gates!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        http://www.windoweb.it/edpstory_new/ep_gates.htm

        che miseria, ha solo 4 bagni !24 bagni prego.....Valore complessivo dello stabile: $53.392.200Valore del terreno: $9.122.200Stima delle tasse di proprietà per il 1998: $620.183 Superficie totale complessiva: più di 20.000mq Locali: 7 camere da letto, 24 bagni, 6 cucine, 6 caminetti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Casa di Bill Gates!
          Ma come potrebbe spendere così tanti soldi?Vediamo qualche esempio divertente.- Stando alle pene inflitte a Simpson, potrebbe uccidere in Los Angeles 3.360 persone e pagare tutti i danni- Finanziare 158 missioni Pathfinder su marte- Finanziare il Dipertimento dell'Educazione degli Stati Uniti per 19 anni- Finanziare la presenza USA nel Golfo Persico per 11 mesi....azzo se costa la guerra....
  • Anonimo scrive:
    Ora Bill Gates può finalmente rilassarsi
    Ora Bill Gates può finalmente rilassarsi. L'impero del male non sta più a Redmond. :Dhttp://www.smaunews.it/01NET/HP/0,1254,14s2001_ART_63481,00.html
    • Anonimo scrive:
      Re: Ora Bill Gates può finalmente rilass
      - Scritto da: Anonimo
      Ora Bill Gates può finalmente rilassarsi.
      L'impero del male non sta più a Redmond. :D

      http://www.smaunews.it/01NET/HP/0,1254,14s2001_ARTBah io da M$ vedo ancora prodotti scadenti a prezzi altissimi. Bug a non finire. Grande arroganza e impossibilità a farcisi rimborsare di ciò che non serve.Odio per la concorrenza. Ricatti e tangenti perchè si adotti solo i propri prodotti in esclusiva. Introduzione di tecnologie limitanti la libertà.Formati chiusi e proprietari.Brevetti e cause legali.Fa un pò te...
  • Anonimo scrive:
    Di sicuro non i servizi web
    Gates è orgoglioso di aver scommesso sui servizi web? Ma se all'inizio non dava ad internet una lira bucata! Diceva che non sarebbe mai decollata tra gli utenti domestici. Non per niente Netscape Navigator è stato il browser piu' diffuso nei primi anni del world wide web, e il Macintosh la piattaforma migliore.Si vanta forse di quell'aborto di MSN? Il grande fratello della Rete che vorrebbe marchiarci tutti con "passport" e costringere tutti i webmaster ad omologarsi ad una tecnologia proprietaria come .net? Per ora non sono decollati, e speriamo che non lo facciano mai, per il bene di tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Di sicuro non i servizi web
      .net è meno proprietario di quanto credi, le specifiche del linguaggio sono pubbliche tant'è che molti open sourciari stanno facendo versioni .net di python, delphi e non so che altro.Informati prima
      • Anonimo scrive:
        Re: Di sicuro non i servizi web
        - Scritto da: Anonimo
        .net è meno proprietario di quanto credi, le
        specifiche del linguaggio sono pubbliche tant'è
        che molti open sourciari stanno facendo versioni
        .net di python, delphi e non so che altro.
        Informati primaMa non sarà mai veramente multipiattaforma, pensi che una azienda possa veramente investire su Mono, sapendo che è un progetto tenuto su da volontari?Il fatto che le specifiche siano ISO te le dai in fronte, su .net o investi tutto su ciò che puo' darti MS, compreso web server (Brr, IIS) oppure lasci stare...
        • Anonimo scrive:
          Re: Di sicuro non i servizi web
          java fino a pochissimo tempo fa era closed, e bisognava affidarsi a sun per qualsiasi cosa. .Net è un prodotto microsoft, ma .net non significa VB, C# o C++.net. I compilatori creano un linguaggio msil (scusate se sbaglio la sigla) che è aperto. Il fatto che mono non funzioni è un altro fallimento dell'open source. Se una azienda seria investisse in .net su linux sarebbe un'ottima cosa (molti gruppi stanno portando avanti classi per fare migliaia di cose, addirittura openGL).Se poi le aziende non vogliono investire in mono, cavoli loro, io che uso continuamente .net posso solo dire che mi trovo molto ma molto meglio che con java.
      • Anonimo scrive:
        Re: Di sicuro non i servizi web
        - Scritto da: Anonimo
        .net è meno proprietario di quanto credi, le
        specifiche del linguaggio sono pubbliche tant'è
        che molti open sourciari stanno facendo versioni
        .net di python, delphi e non so che altro.
        Informati primaSono l'autore del post. So bene che si sta cercando di creare delle implementazioni non proprietarie di .net, ma in fondo .net rimarrà sempre una tecnologia proprietaria agganciata a Microsoft, che ti piaccia o no.
        • Anonimo scrive:
          Re: Di sicuro non i servizi web
          java non è di sun? Mi pare che finora se java girava su windows o su linux io debba sempre dire grazie a sun.alla fine a chi ci lavora non importa nulla di questa, l'importante è avere un prodotto buono per lavorare. Io preferisco .net non perchè sia microsoft o chiuso. Mi ci trovo bene e lo uso e, notizia flash, alla gente importa solo di questo
          • Anonimo scrive:
            Re: Di sicuro non i servizi web
            - Scritto da: Anonimo
            java non è di sun? Mi pare che finora se java
            girava su windows o su linux io debba sempre dire
            grazie a sun.forse dimentichi il pessimo motore java di MS....
            alla fine a chi ci lavora non importa nulla di
            questa, l'importante è avere un prodotto buono
            per lavorare. Io preferisco .net non perchè sia
            microsoft o chiuso. e che ci fai, ti ci pulisci col .net ? ma va
            Mi ci trovo bene e lo uso e, notizia flash, alla
            gente importa solo di questoabbiamo un espertone da notizie flash!
          • Anonimo scrive:
            Re: Di sicuro non i servizi web
            - Scritto da: Anonimo

            e che ci fai, ti ci pulisci col .net ? ma va
            Ma cos'e' che non ti piace del .NET Framework?
          • Anonimo scrive:
            Re: Di sicuro non i servizi web
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            e che ci fai, ti ci pulisci col .net ? ma va



            Ma cos'e' che non ti piace del .NET Framework?non è oss non salva il mondo e non va su linx quindi fa schifo
          • Anonimo scrive:
            Re: Di sicuro non i servizi web
            - Scritto da: Anonimo

            non è oss non salva il mondo e non va su linx
            quindi fa schifoLe ragioni che ti tengono lontano dalla piattaforma .NET mi invitano a trarre le seguenti conclusioni:1) Tutto ciò che non è OSS "fa schifo".2) Tutto ciò che non gira su Linux "fa schifo"3) Un giorno, i software salveranno il mondo.Beh, il tuo punto di vista è difficilmente condivisibile...Ti consiglio di trovare altre argomentazioni in merito alla tua repulsione nei confronti del .NET Framework, perchè quelle che hai portato sono totalmente prive di fondamenta.I vaneggiamenti di un estremista non sono assolutamente costruttivi.Ciao,Nicola
    • Anonimo scrive:
      Re: Di sicuro non i servizi web
      - Scritto da: Anonimo
      Gates è orgoglioso di aver scommesso sui servizi
      web? Ma se all'inizio non dava ad internet una
      lira bucata! Diceva che non sarebbe mai decollata
      tra gli utenti domestici. Non per niente Netscape
      Navigator è stato il browser piu' diffuso nei
      primi anni del world wide web, e il Macintosh la
      piattaforma migliore.

      Si vanta forse di quell'aborto di MSN? Il grande
      fratello della Rete che vorrebbe marchiarci tutti
      con "passport" e costringere tutti i webmaster ad
      omologarsi ad una tecnologia proprietaria come
      .net? Per ora non sono decollati, e speriamo che
      non lo facciano mai, per il bene di tutti.Non solo, ma sui servizi Web Google da' una pista a tutti, è un vulcano di idee.Cosa che ultimamente a Redmond manca, se praticamente Vista è Xp con l'interfaccina graziosa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Di sicuro non i servizi web
        - Scritto da: Anonimo
        Cosa che ultimamente a Redmond manca, se
        praticamente Vista è Xp con l'interfaccina
        graziosa.E una barca di DRM per far contenti i loro amichetti RIAA, BSA, MPAA etc..
  • Anonimo scrive:
    E' un povero illuso!
    Le ultime parole famose! Poverino ancora non si è accorto che davanti alla sua "Window" è in arrivo un bel pinguino "cazzuto" pronto a distruggere il suo impero. Non voglio esagerare, ma visto i casini che stanno combinando con le ultime patch, e l'avanzata inarrestabile di Linux anche sui sistemi desktop, il signore di Redmond dovrebbe cominciare a preoccuparsi e non poco.
    • TADsince1995 scrive:
      Re: E' un povero illuso!
      - Scritto da: Anonimo
      Le ultime parole famose! Poverino ancora non si è
      accorto che davanti alla sua "Window" è in arrivo
      un bel pinguino "cazzuto" pronto a distruggere il
      suo impero. Non voglio esagerare, ma visto i
      casini che stanno combinando con le ultime patch,
      e l'avanzata inarrestabile di Linux anche sui
      sistemi desktop, il signore di Redmond dovrebbe
      cominciare a preoccuparsi e non poco.Proprio lui ha ben poco di cui preoccuparsi, in quanto lui stesso ha PIU' SOLDI della sua stessa azienda!!! Anche io penso che oggi sia un momento assolutamente critico per Microsoft, cosa che loro ovviamente non vogliono dare a vedere, facendo queste dichiarazioni entusiastiche, ma anche quando Microsoft fallisse domani, Bill Gates avrebbe soldi a sufficienza per vivere nel lusso più sfrenato per i prossimi 1000 anni almeno...TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: E' un povero illuso!
      - Scritto da: devil64
      O sei un utonto e sei sfigato. Sul portatile ho
      il doppio boot, linux parte e gira più veloce di
      WinXP.Ubuntu breezy ci mette piu di un minuto per il bootdipende dalla distribuzione ?tu che hai ?
      • devil64 scrive:
        Re: E' un povero illuso!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: devil64

        O sei un utonto e sei sfigato. Sul portatile ho

        il doppio boot, linux parte e gira più veloce di

        WinXP.

        Ubuntu breezy ci mette piu di un minuto per il
        boot
        dipende dalla distribuzione ?
        tu che hai ?
        Fedora 4 e 3 (sul notebook), configurati come server.Gentoo su un altro fisso.
      • Anonimo scrive:
        Re: E' un povero illuso!
        - Scritto da: Anonimo
        Ubuntu breezy ci mette piu di un minuto per il
        bootAh quella che ancora deve uscire ed è compilata con tonnellate di debug?
    • Anonimo scrive:
      Re: E' un povero illuso!
      - Scritto da: bouncey2k
      Mi sorge il dubbio che tu abbia davvero un
      double-boot...e ke tu abbia KDE :Ssi effettivamente KDE è meglio di gnome però il portatilein generale sembra piu lento rispetto a win.io ho ubuntu
    • Anonimo scrive:
      Re: E' un povero illuso!
      Non diciamo cazzate dai... (linux)
Chiudi i commenti