Datagate, il debole di NSA per Angela Merkel

Nuove rivelazioni di Edward Snowden sull'attività di spionaggio dell'intelligence USA (e UK), con focus questa volta rivolto verso una ristretta cerchia di leader mondiali, e verso la Cancelliera tedesca in particolare

Roma – Mentre Barack Obama gioca al bravo presidente proponendo riforme sulle intercettazioni che non riformano molto, i documenti forniti da Edward Snowden continuano a svelare nuovi particolari sul Datagate e l’attività di tecnocontrollo di NSA e agenzie sodali. Un’attività che non si ferma davanti a nessuno, soprattutto quando si tratta di spiare i capi di stato stranieri.

Il programma NSA del giorno si chiama Nymrod , ed è pensato per tenere sotto stretto controllo 122 leader mondiali comprendenti target prevedibili (presidenti di Siria e Colombia) e altri meno prevedibili, con un’attenzione tutta particolare dedicata alla Cancelliera tedesca Angela Merkel.

Nymrod assembla rapporti estraendo dati da fax, telefonate e comunicazioni digitali intercettate, con l’obiettivo specifico di identificare informazioni relative agli obiettivi ad alta priorità che sarebbe difficile estrapolare altrimenti.

Al programma Nymrod partecipa anche la britannica Government Communications Headquarters (GCHQ), immancabile e fedele controparte “atlantica” della NSA che, per spiare Merkel, ha preso di mira e si è infiltrata in tre diverse aziende IT tedesche e cioè Stellar, Cetel (entrambe specializzati in comunicazioni satellitari) e il fornitore di apparecchiature di rete IABG.

Non è la prima volta che i documenti di Snowden rivelano l’ interesse “particolare” di NSA per Angela Merkel, anche se la posizione ufficiale dell’intelligence statunitense non cambia e consiste in un diniego netto di qualsivoglia attività di spionaggio ai danni della Cancelliera.

Mentre la NSA nega, le aziende coinvolte loro malgrado nel Datagate continuano a far sentire la propria voce accusando gli Stati Uniti di comportamento ipocrita: Huawei è impegnata nel tentativo di capire quanto ci sia di concreto nelle infiltrazioni dell’intelligence USA denunciate nei giorni scorsi , e il vice-presidente della società evidenzia come, nel caso in cui le parti fossero invertite (USA spiati dai cinesi), a quest’ora si starebbe gridando allo scandalo e innumerevoli voci si sarebbero levate a difesa della libertà a stelle e strisce.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • mario scrive:
    gpl
    non capisco il problema, fanno un fork (da dove è possibile) e ripartono con un altro progetto mantenedolo sotto GPL questa volta.
  • bubba scrive:
    mappe per copulare?
    SAN FRANCISCO -- Waze (http://www.waze.com) announces the acquisition of Israeli social enterprise software SingleSpotter, and the subsequent launch of its most social feature yet: WazeDates. After a successful limited beta in San Francisco and Tel Aviv, the feature will launch as an expanded pilot to all Wazers mid-April 2014, allowing drivers to take the same hands-on approach to their personal life as they do to fighting traffic.Brought to market in August 2013, Tel Aviv-based SingleSpotter quickly garnered attention as the most reliable measure of single behavior to become the fuel behind many of Europes favorite dating app s. The patented algorithm monitors all smartphone activity, measuring indicators that are most common among single mobile users, including Facebook relationship status, multiple vacation and happy hour listings within the phones calendar, frequent use of taxi apps during peak dating hours, unusually small food delivery orders, and unusually high frequency of pet acXXXXXry purchases. SingleSpotters Single Predictor has an accuracy rate of nearly 57%. The companys one employee, Israeli entrepreneur Ani Boded, will become Sr. Director of Behavior at Waze.WazeDates, powered by SingleSpotter, alerts drivers to other likely singles on the road nearby. Wazers can adjust preferences to search for drivers based on age, sex, orientation and more. Once a desirable driver is found, users simply invite them to a destination by sharing their ride, or use Map Chat to say hello.
  • 2014 scrive:
    Bello
    lavorare aggratis, vero?
    • cicciobello scrive:
      Re: Bello
      Chi avrebbe lavorato gratis, scusa?Tornatene alle patate!
      • 2014 scrive:
        Re: Bello
        - Scritto da: cicciobello
        Chi avrebbe lavorato gratis, scusa?

        Tornatene alle patate!tutti i cantinari che hanno sviluppato la versione open sorcio, e tutti i diversamente svegli che caricavano i dati delle mappe :D
        • cicciobello scrive:
          Re: Bello
          Quei dati erano gratis per tutti e restano gratis. Vai ad occuparti di patate, come dicevi di voler fare
          • krane scrive:
            Re: Bello
            - Scritto da: cicciobello
            Quei dati erano gratis per tutti e restano
            gratis. Vai ad occuparti di patate, come
            dicevi di voler fareMa veramente ! 'Ste patate ?Io non vedo l'ora di farle al forno !P.S. Mi raccomando vendi solo verdura senza semi, non vorrei che tornassi qua pure da contadino a gridare alla copia alla copia.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 aprile 2014 13.00-----------------------------------------------------------
          • 2014 scrive:
            Re: Bello
            - Scritto da: cicciobello
            Quei dati erano gratis per tutti e restano
            gratis.Fessi solo gli altri...
          • cicciobello scrive:
            Re: Bello
            Quali altri?
Chiudi i commenti