Dead Trigger, pirati al gusto Mela

Lo sparatutto zombie sarà gratuito anche per gli utenti iOS. Per i vertici di Madfinger Games è colpa delle pratiche di jailbreaking sui dispositivi made in Cupertino. Gli utenti verranno rimborsati

Roma – Alla fine dello scorso luglio i vertici di Madfinger Games erano costretti a rinunciare all’obolo di 0,99 dollari per l’acquisto dello sparatutto zombie Dead Trigger tra i meandri mobile di Google Play Store . Gli utenti Android avrebbero potuto scaricare gratuitamente l’app videoludica, vittima di “un numero incredibilmente alto di download illegali”.

In un nuovo comunicato la società di sviluppo ha ora annunciato che l’app Dead Trigger sarà gratis anche per gli utenti iOS . Nell’aggiornamento 1.1.2 i gamer di Apple riceveranno un rimborso in valuta videoludica (25 dobloni virtuali) e 10 chips per il casinò online. Ma cosa ha spinto i responsabili di Madfinger Games a rinunciare ai proventi anche sui dispositivi mobile della Mela?

“Il numero di pirati su iOS è proporzionale alla quantità di dispositivi soggetti a pratiche di jailbreaking”, ha commentato il CEO Marek Rabas. In altre parole, i sistemi di sicurezza di Apple non sarebbero poi così efficaci nella lotta allo scaricamento illecito delle applicazioni. Il fenomeno del jailbreaking rappresenterebbe un problema, così come quello legato alla pirateria su Android. ( M.V. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Cavallo Pazzo scrive:
    Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
    Anche quando era uscito XP mi ricordo quante storie, nessuna icona sul desktop... che tragedia...Per le segretarie imbranate che sono abituate a far partire tutto dallo start, basta metterle le icone che utilizzano nel metro e il gioco è fatto... a me sembra più che altro un ritorno all'active desktop. Mi chiedo solo se all'interno di un'azienda si possano creare delle interfacce metro standard che appaiano agli utenti via script, un po' come fosse una intranet.
  • iRoby scrive:
    Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
    Cioè secondo te un sistema operativo avrà sucXXXXX solo perché un editore ne ha fatto un libro sulla programmazione, e il creatore mette a disposizione strumenti integrati per la programmazione?Io credevo che il sucXXXXX fosse decretato dall'appeal che ha verso il pubblico, non da quanto belli e fighi siano gli strumenti sotto...
  • Gianfranco scrive:
    Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8

    Qui ti devo dare ragione. M$ dal punto di vista
    di piattaforma integrata non ha
    pari.
    Segue Mac OS che come esperienza di sviluppo con
    XCode è di molto superiore a Visual Studio, ma
    manca tutto il resto (DB per
    esempio).
    Linux è la confusione più totale, 10000 IDE in
    altrettanti linguaggi e ovviamente manca sempre
    qualcosa. Alla fine ti rompi, come ho fatto io, e
    fai tutto a mano con un editor di testo a
    supporto
    (Emacs).Guarda xcode lo butterei volentieri nel gabinetto in favore di eclipse. xCode soffre ancora di uno strano crash che accade dopo aver compilato una soluzione lasciando l'emulatore agire in background (è stato segnalato alla apple) inoltre è monolinguaggio perchè non puoi creare nessuna pagina html. Ha un controllo degli errori pessimo soprattutto nel garbage e inoltre ci sono molti editor alternativi migliori. Soffre di una documentazione scarsa: ma ti sembra giusto che debba vedere gli header per capire i metodi disponibili? Che debba pagare per avere la documentazione da sviluppatore? Solo Apple fa queste cose. Inoltre l'intellissense fa schifo: se non metto prima una quadra non mi da l'oggetto da allocare. E potrei continuare. Meglio Titanium. Eclipse e Visual Studio li considero i migliori in assoluto. Sono editor maturi e completi, ti permettono di lavorare in team e di condividere un repository del sorgente. Soprattutto in visual studio dove più persone lavorano allo stesso progetto contemporaneamente.
    • iRoby scrive:
      Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
      - Scritto da: maxsix
      Mai sucXXXXX quello che dici. Per l'html hai
      bisogno di un IDE?Anch'io mi sono sempre chiesto quanto possa valere usare un designer quale fu Frontpage, o il Dreamweaver, oppure andare a manina.Anche perché quello che viene fuori da questi programmi è spesso da rimaneggiare, se ci devi incastonare il tuo linguaggio di scripting (ASP/PHP).Alla fine ho trovato una via di mezzo, un pochino di template ben fatti e molto puliti, di vario genere, a 1, 2, 3 colonne e varia sofisticazione, da rimaneggiare come più mi piace e inserirci il codice dinamico.Ho trovato un DVD commerciale con 7000 template, ed è costato anche pochino, da cui ho selezionato ciò che più poteva essere utile...
      • maxsix scrive:
        Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
        - Scritto da: iRoby
        - Scritto da: maxsix

        Mai sucXXXXX quello che dici. Per l'html hai

        bisogno di un IDE?

        Anch'io mi sono sempre chiesto quanto possa
        valere usare un designer quale fu Frontpage, o il
        Dreamweaver, oppure andare a
        manina.
        Anche perché quello che viene fuori da questi
        programmi è spesso da rimaneggiare, se ci devi
        incastonare il tuo linguaggio di scripting
        (ASP/PHP).
        Si sta prima a scrivere da 0 quello che serve che rimaneggiare le cialtronate che mette giù Dreamweaver.Anche solo per il codice js. Se poi ci metti dentro anche roba in php/perl, dio se ne liberi.
        Alla fine ho trovato una via di mezzo, un pochino
        di template ben fatti e molto puliti, di vario
        genere, a 1, 2, 3 colonne e varia sofisticazione,
        da rimaneggiare come più mi piace e inserirci il
        codice
        dinamico.
        Guarda dal punto di vista HTML mi sono arreso, i layout sono sempre diversi, c'è sempre quel qualcosa di diverso che ti fa saltare l'ingabbiamento delle tabelle.Da 0 e via andare.Per quello che riguarda invece PHP ho buttato una settimana la e mi sono costruito una struttura abbastanza aperta che mi permette di maneggiare bene sia le tabelle che l'amministrazione.
        • iRoby scrive:
          Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
          No PHP per me è meglio a oggetti e solo con framework moderni che si smazzano il lavoro di avere le funzioni di base ben collaudate, quindi ormai uso solo 2 framework, Yii per i lavori web generici 2.0, e P4A per applicazioni tipo gestionali ma web based.Mi sta anche appassionando sia la versione 2.5 di Joomla che sembra avere raggiunto un discreto livello di qualità, fino alla 1.6 era un colabrodo tremendo.E poi Silverstripe, un CMS che ha un suo framework ed ha vinto numerosi premi oltre ad essere usato anche da grandi aziende.
  • Polemik scrive:
    Re: Morte a WinZozz 8
    Guarda che qui su PI i troll poppanti vengono subito identificati... Cerca di essere più raffinato la prossima volta. :D
  • Route24 scrive:
    Crm e compatibilità
    Nella mia azienda usiamo un CRM che ci costa 60mila euro l'anno solo di licenze e c'è costato 600mila euro a comprarlo e configurarlo. Potresti per favore venire e fare: tasto destro


    compatibilità XP


    esegui?
    • Gianfranco scrive:
      Re: Crm e compatibilità
      - Scritto da: Route24
      Nella mia azienda usiamo un CRM che ci costa
      60mila euro l'anno solo di licenze e c'è costato
      600mila euro a comprarlo e configurarlo. Potresti
      per favore venire e fare: tasto
      destro


      compatibilità
      XP


      esegui?Mi dici il nome?
      • maxsix scrive:
        Re: Crm e compatibilità
        - Scritto da: Gianfranco
        - Scritto da: Route24

        Nella mia azienda usiamo un CRM che ci costa

        60mila euro l'anno solo di licenze e c'è costato

        600mila euro a comprarlo e configurarlo.
        Potresti

        per favore venire e fare: tasto

        destro


        compatibilità

        XP


        esegui?

        Mi dici il nome?A occhio, molto eh, teamsystem.
        • Gianfranco scrive:
          Re: Crm e compatibilità

          A occhio, molto eh, teamsystem.Spero dica il nome reale. Giusto per curiosità. Lo starà cercando. Spende questa cifra e si scorda il nome? :)
          • maxsix scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: Gianfranco

            A occhio, molto eh, teamsystem.

            Spero dica il nome reale. Giusto per curiosità.
            Lo starà cercando. Spende questa cifra e si
            scorda il nome?
            :)Beh, non mi farebbe nessuna meraviglia. Moltissime volte, quando faccio la stessa domanda, mi rispondo "AS/400". E giù a spiegargli che quello è il nome della macchina, non del gestionale che ci gira sopra.E li il telefono impazzisce come la maionese. ;)
          • Route24 scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            GAT e Geocall, scusate il ritardo per la risposta ma lavoro anche, qualche volta almeno. Sono contento, almeno, che vi siete fatti due chiacchiere tra amici... su internet. I macboy sono tremendi ma anche i M$fans sono proprio permalosi cavolo, non puoi tardare una risposta che partono subito con la nerd-simpatia... Domani spero di trovare il tasto destro

            compatibilità
          • EType scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: Route24
            GAT e Geocall, scusate il ritardo per la risposta
            ma lavoro anche, qualche volta almeno. Sono
            contento, almeno, che vi siete fatti due
            chiacchiere tra amici... su internet. I macboy
            sono tremendi ma anche i M$fans sono proprio
            permalosi cavolo, non puoi tardare una risposta
            che partono subito con la nerd-simpatia... Domani
            spero di trovare il tasto destro


            compatibilitàSai com'è qui qualcuno si vanta di avere sempre la massima conoscenza rispetto agli altri e i risultati li puoi vedere ...
          • Gianfranco scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            bendetto
          • Route24 scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            Ma per carità io non cerco lo scontro, anzi magari potesse esserci qualcuno che mi dia una mano a passare a W7(il miglior OS a mio parere e sul quale mi trovo meglio) però c'abbiamo provato varie volte e i costi sono troppo alti perdipiù in un periodo di crisi.
          • Gianfranco scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            Scisa potresti essere più preciso?Il numero di licenze? L'assistenza? E poi è Teamsystem il software? Confermi? Spendi quella cifra e non ti danno assistenza o chiarimenti?In fondo nessuno ti obbliga a passare a 7 ma da quello che ho letto sembra che su 7 sia tre volte più veloce.Comunque fai le tua valutazioni in quanto xp sarà supportato per circa 768 giorni solo per aggiornamenti di sicurezza. Oppure aspettare e passare direttamente alla versione 8 visto che costa quasi 1/3 rispetto alle precedenti versioni ed è molto perfomante. Altra alternativa è passare a Linux visto che come hanno dichiarato in alcuni benchmark il software è molto più veloce. I benchmark sono stati fatti tra xp e linux e non 7. Questo ti fa capire come xp rispetto a 7 sia vecchiotto.http://www.tecnosistemi.abruzzo.it/public/documenti/News%20Tecniche/Test%20velocit%C3%A0.pdf
          • Route24 scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            Ancora con teamsystem? No, sono i due CRM più usati dalle aziende di telemarketing(Siseco e Overit), che te ne fai delle licenze? Non ti aiuta a sapere niente tranne i costi. Certamente preferisco il 7(penso che l'8 sia troppo GUI+7 perciò mi basterebbe il 7). Come ho detto in qualche altro commento, abbiamo già visto tutte le possibili soluzioni e rimane solo quella di tenerci macchine XP non aggiornate. Volevo far notare solamente che non sempre, la ottima soluzione direi, del dare la compatibilità a un software ti risolve i problemi, perciò in questo caso doveva essere la MS a dare compatibilità per non far spendere cifre esorbitanti ai propri clienti, ma non è che mi faccio un grosso problema. Lo sappiamo tutti che raramente tutte le macchine vengono tenute aggiornate, non è un dramma... e cosi almeno in azienda vedono che serviamo ;) senno dovremmo presentarci solo quando c'è qualche problema!
    • maxsix scrive:
      Re: Crm e compatibilità
      - Scritto da: Route24
      Nella mia azienda usiamo un CRM che ci costa
      60mila euro l'anno solo di licenze e c'è costato
      600mila euro a comprarlo e configurarlo. Potresti
      per favore venire e fare: tasto
      destro


      compatibilità
      XP


      esegui?Hai sbagliato posto, qua trovi un cantinaro qualunque che ti dirà che la soluzione dei tuoi mali è migrare tutto sotto Linux e usare Wine.Ste gran fave.
      • collione scrive:
        Re: Crm e compatibilità
        invidia del pene? (rotfl)suvvia, un giorno ti crescerà :D
        • iFart scrive:
          Re: Crm e compatibilità
          Non dargli corda. Lui ha migrato tutto sotto OSX e da allora è costretto ad usare il cu|o...
          • maxsix scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: iFart
            Non dargli corda. Lui ha migrato tutto sotto OSX
            e da allora è costretto ad usare il
            cu|o...No io invece uso il client di Gamma Sprint (perchè è di quello che stiamo parlando caro trottolino amoroso) nella mia amorevole partizione bootcamp che faccio partire abbisogna con il mio amorevole vmware fx. E tutto tenendo sotto i mie amori di servizi sotto Mac OS X.Pensa un po' che mondo di ammmore che ho io.Te e i tuoi amichetti del cuore vi resta piedi puzzosi. Che bel quadretto.
          • Carlo scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: maxsix
            Te e i tuoi amichetti del cuore vi resta piedi
            puzzosi.


            Che bel quadretto....disse il professionista affermato :D
        • maxsix scrive:
          Re: Crm e compatibilità
          - Scritto da: collione
          invidia del pene? (rotfl)

          suvvia, un giorno ti crescerà :DVisto?Chiami e rispondono.Riposo, soldato. Riposo.
    • EType scrive:
      Re: Crm e compatibilità
      - Scritto da: Route24
      Nella mia azienda usiamo un CRM che ci costa
      60mila euro l'anno solo di licenze e c'è costato
      600mila euro a comprarlo e configurarlo. Potresti
      per favore venire e fare: tasto
      destro


      compatibilità
      XP


      esegui?La voce "tasto destro


      compatibilità XP


      esegui" la trovi anche nel Mac è una funzionalità che hanno aggiunto da poco...
    • Gianfranco scrive:
      Re: Crm e compatibilità
      Se questo è un problema di retrocomaptibilità o di rete (firewall)Salve a tutti,
      Dopo aver assemblato un nuovo PC con caratteristiche ideonee a Win7
      ieri ho installato Win7 Ultimate sul pc in ufficio in una nuova
      partizione. Oggi ho terminato l'installazione di tutti i programmi di
      ufficio e con grande stupore funziona tutto, persino un vecchio
      programma di contabilità che gira ancora in DOS (!).

      L'unico programma che mi sta facendo impazzire è quello di
      amministrazione della TeamSystem (Gamma Sprint). Il software (lato
      Client perchè su 1 altro Pc della rete è installata la versione lato
      Server) viene correttamente installato ma all'avvio dopo aver chiesto
      nome utente e password da l'errore "il server potrebbe essere spento"
      e non si collega all'altro Pc della rete. Le impostazioni (percorsi di
      rete ecc...) sono tutte corrette ma non ne vuole sapere di andare. E'
      come se non rilevasse il percorso di rete, probabilmente c'è qualcosa
      di diverso nella gestione della rete tra Xp e Seven e il programma non
      trova la "strada giusta", qualcuno può aiutarmi ? Non so come fare.

      Ho provato con la modalità "XP MODE" che utilizza la piattaforma
      "Virual PC" ma anche qui problema inaspettato, pur avendo una scheda
      madre e proXXXXXre (Intel Q8200 Quad) compatibili con la
      virtualizzazione il sistema operativo non fa partire l'emulazione XP
      in quanto non rileva l'hardware compatibile (??) e quindi mi ha
      fregato un'altra volta perchè speravo di far partire il software Gamma
      Sprint in modalità XP.

      Peccato perchè per il resto il sistema funziona benone ed è 3 volte
      più veloce di XP.
      Spero che qualcuno mi possa aiutare!
      Graziehai provato a disabilitare i firewall di entrambi i sistemi ?
      • maxsix scrive:
        Re: Crm e compatibilità


        amministrazione della TeamSystem (Gamma
        Sprint).Sono un G E N I O.Neanche la palla di cristallo del mago thelma può competere con me.;)
        • mura scrive:
          Re: Crm e compatibilità
          - Scritto da: maxsix


          amministrazione della TeamSystem (Gamma

          Sprint).

          Sono un G E N I O.

          Neanche la palla di cristallo del mago thelma può
          competere con
          me.Bhè dai non era così difficile dopotutto in "itaglia" i gestionaloni strafamosi e che possono costare quelle cifre si contano sulle dita di una mano.
          • maxsix scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: mura
            - Scritto da: maxsix



            amministrazione della TeamSystem
            (Gamma


            Sprint).



            Sono un G E N I O.



            Neanche la palla di cristallo del mago
            thelma
            può

            competere con

            me.

            Bhè dai non era così difficile dopotutto in
            "itaglia" i gestionaloni strafamosi e che possono
            costare quelle cifre si contano sulle dita di una
            mano.Neanche fossi un collione o un Etype (si chiama così) qualunque ;)
          • EType scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: mura

            - Scritto da: maxsix




            amministrazione della
            TeamSystem

            (Gamma



            Sprint).





            Sono un G E N I O.





            Neanche la palla di cristallo del mago

            thelma

            può


            competere con


            me.



            Bhè dai non era così difficile dopotutto in

            "itaglia" i gestionaloni strafamosi e che
            possono

            costare quelle cifre si contano sulle dita
            di
            una

            mano.

            Neanche fossi un collione o un Etype (si chiama
            così) qualunque
            ;)Sapessi quante cose non sai nonnetto decrepito e ti vanti pure ....Boria Boria Boria ....Un professionita spaccone non l'ho mai visto ...uno spaccone che dice di essere un professionista si :D :D :D :D
          • maxsix scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: EType
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: mura


            - Scritto da: maxsix





            amministrazione della

            TeamSystem


            (Gamma




            Sprint).







            Sono un G E N I O.







            Neanche la palla di cristallo del mago


            thelma


            può



            competere con



            me.





            Bhè dai non era così difficile dopotutto in


            "itaglia" i gestionaloni strafamosi e che

            possono


            costare quelle cifre si contano sulle dita

            di

            una


            mano.



            Neanche fossi un collione o un Etype (si chiama

            così) qualunque

            ;)

            Sapessi quante cose non sai nonnetto decrepito e
            ti vanti pure ....Boria Boria Boria ....Un
            professionita spaccone non l'ho mai visto ...uno
            spaccone che dice di essere un professionista si
            :D :D :D
            :DUn pistola che non ha capito le differenze tra Office 2010 e 2007 anche.
          • EType scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: maxsix
            Un pistola che non ha capito le differenze tra
            Office 2010 e 2007
            anche.Solo un fesso come te lo consiglierebbe ad una pubblica amministrazione :D :D :D
          • maxsix scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: EType
            - Scritto da: maxsix

            Un pistola che non ha capito le differenze tra

            Office 2010 e 2007

            anche.

            Solo un fesso come te lo consiglierebbe ad una
            pubblica amministrazione :D :D
            :DIo a una PA consiglierei prima di tutto di licenziare metà del personale a prescindere.Per Office e Linux in generale abbiamo un esempio scuola da cui attingere.http://www.webmasterpoint.org/news/governo-germania-torna-a-windows-dopo-aver-provato-linux_p41009.htmlQuindi caro il mio fessacchiotto, torna a cuccia, anzi in branda.E riposo, soldato, riposo.PS: ti anticipo, ora mi dirai che i tedeschi non capiscono niente...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 agosto 2012 19.42-----------------------------------------------------------
    • AMEN scrive:
      Re: Crm e compatibilità
      - Scritto da: Route24
      Nella mia azienda usiamo un CRM che ci costa
      60mila euro l'anno solo di licenze e c'è costato
      600mila euro a comprarlo e configurarlo. Potresti
      per favore venire e fare: tasto
      destro


      compatibilità XP


      esegui?La mia azienda sviluppa e vende un CRM che costa MOLTO meno, fa le stesse cose del tuo e gira tranquillamente su 7 senza tante pippe di retrocompatibilità. Win7 è ormai sul mercato da 3 anni, aggiornare il programme no, eh?
      • maxsix scrive:
        Re: Crm e compatibilità

        La mia azienda sviluppa e vende un CRM che costa
        MOLTO meno, fa le stesse cose del tuo e gira
        tranquillamente su 7 senza tante pippe di
        retrocompatibilità. Win7 è ormai sul mercato da 3
        anni, aggiornare il programme no,
        eh?Questa per le aziende la sentiamo tutti i santi giorni.Non voglio assolutamente dire che il prodotto delle tua azienda non sia valido (non lo conosco, almeno) ma sta frase gira sempre e mi fa venire i peli dritti ogni volta che la sento.Sarò probabilmente prevenuto.
      • Route24 scrive:
        Re: Crm e compatibilità
        Mandami un link, ci facciamo un idea, spero non sia il fastclient. Saprai che geocall era il crm ufficiale di Telecom perciò lo usiamo, invece il GAT essendo modulare è molto versatile è ottimo per altre funzioni.
    • panda rossa scrive:
      Re: Crm e compatibilità
      - Scritto da: Route24
      Nella mia azienda usiamo un CRM che ci costa
      60mila euro l'anno solo di licenze e c'è costato
      600mila euro a comprarlo e configurarlo. Potresti
      per favore venire e fare: tasto
      destro


      compatibilità
      XP


      esegui?Un CRM che funziona come desktop application e non come client/server web based????Soldi buttati!
      • maxsix scrive:
        Re: Crm e compatibilità
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Route24

        Nella mia azienda usiamo un CRM che ci costa

        60mila euro l'anno solo di licenze e c'è
        costato

        600mila euro a comprarlo e configurarlo.
        Potresti

        per favore venire e fare: tasto

        destro


        compatibilità

        XP


        esegui?

        Un CRM che funziona come desktop application e
        non come client/server web
        based????

        Soldi buttati!Si e no.Non proprio tutto può girare Web based.IBM con le sue WebSphere può dirti qualcosa a riguardo.
        • panda rossa scrive:
          Re: Crm e compatibilità
          - Scritto da: maxsix
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: Route24


          Nella mia azienda usiamo un CRM che ci
          costa


          60mila euro l'anno solo di licenze e c'è

          costato


          600mila euro a comprarlo e configurarlo.

          Potresti


          per favore venire e fare: tasto


          destro


          compatibilità


          XP


          esegui?



          Un CRM che funziona come desktop application
          e

          non come client/server web

          based????



          Soldi buttati!

          Si e no.
          Non proprio tutto può girare Web based.Perfino Diablo III e' client/server!Tutto puo' girare web based: basta concepirlo come tale.
          IBM con le sue WebSphere può dirti qualcosa a
          riguardo.Non conosco: che cosa potrebbe dirmi a riguardo?
          • maxsix scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Route24



            Nella mia azienda usiamo un CRM
            che
            ci

            costa



            60mila euro l'anno solo di licenze
            e
            c'è


            costato



            600mila euro a comprarlo e
            configurarlo.


            Potresti



            per favore venire e fare: tasto



            destro


            compatibilità



            XP


            esegui?





            Un CRM che funziona come desktop
            application

            e


            non come client/server web


            based????





            Soldi buttati!



            Si e no.

            Non proprio tutto può girare Web based.

            Perfino Diablo III e' client/server!
            Tutto puo' girare web based: basta concepirlo
            come
            tale.


            IBM con le sue WebSphere può dirti qualcosa a

            riguardo.

            Non conosco: che cosa potrebbe dirmi a riguardo?L'assoluta capocciata che ha dato IBM a riguardo.Ma forte eh.Comunque fondamentalmente hai ragione te finchè si parte da 0. Ovvero un gestionale pensato da 0, scritto da 0 può tranquillamente funzionare in ambito 100% web based con qualche piccolo compromesso qua e la (la schedulazione degli eventi amministrativi o di magazzino per esempio non è da sottovalutare).Il problema è che il mondo dei gestionali è ingessato da anni e la stessa minestra viene portata di volta in volta in questa o quella piattaforma di sviluppo / DBMS. E quindi disastri a prescindere.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: maxsix


            IBM con le sue WebSphere può dirti
            qualcosa
            a


            riguardo.



            Non conosco: che cosa potrebbe dirmi a
            riguardo?

            L'assoluta capocciata che ha dato IBM a riguardo.
            Ma forte eh.Visto che WebSphere è un brand che a livello mondo viaggia alla grande non mi pare proprio. E visto che IBM ha pure inventato Eclipse e il modulo RCP, mi pare ancora meno.
          • maxsix scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: Zucca Vuota
            - Scritto da: maxsix




            IBM con le sue WebSphere può dirti

            qualcosa

            a



            riguardo.





            Non conosco: che cosa potrebbe dirmi a

            riguardo?



            L'assoluta capocciata che ha dato IBM a
            riguardo.

            Ma forte eh.

            Visto che WebSphere è un brand che a livello
            mondo viaggia alla grande non mi pare proprio. Guarda va talmente bene sto brand che stanno ancora consegnando AS400 a iosa con la sua bella struttura RPG.IBM imho ha cannato con WebSphere nel non aver dato un taglio netto (ci hanno provato a dire il vero) e nell'obbligare i vari sviluppatori e concessionari a convertire i loro gestionali sotto WS.Alla fine è andata che hanno fatto uscire quella cialtronata di interfaccia java per replicare il terminale AS.E li è venuto giù il mondo.
            E visto che IBM ha pure inventato Eclipse e il
            modulo RCP, mi pare ancora
            meno.Guarda di Eclipse, oltre a qualche tech demo qua e la devo ancora vedere qualcosa di concreto che gira seriamente.Daltronde è difficile spodestare sto bigolo (per non dire di peggio) di AS. Troppi interessi, troppi capitali spesi a suo tempo ancora da ammortizzare e sopratutto non ci sono soldi "freschi" per finanziare progetti futuri.Gli sviluppatori vorrebbero, ne sono certo, ma alla solita domanda "chi paga tutto ciò" si inizia a guardare il soffitto.E le mutande volano.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: maxsix
            Guarda va talmente bene sto brand che stanno
            ancora consegnando AS400 a iosa con la sua bella
            struttura
            RPG.
            IBM imho ha cannato con WebSphere nel non aver
            dato un taglio netto (ci hanno provato a dire il
            vero) e nell'obbligare i vari sviluppatori e
            concessionari a convertire i loro gestionali
            sotto
            WS.Se IBM e i suoi partner non lo sanno usare non è colpa del prodotto. Noi abbiamo costruito applicazioni grandi (ma veramente grandi) senza problemi. La stessa IBM Software ha fatto grandi applicazioni. Se poi i programmatori di ACG V4 (o di altri programmi) non hanno capito nulla di come si usa di chi è la colpa? Del prodotto o dei programmatori? Il cattivo artigiano dà la colpa agli attrezzi.
            Alla fine è andata che hanno fatto uscire quella
            cialtronata di interfaccia java per replicare il
            terminale
            AS.
            E li è venuto giù il mondo.Ma a cosa ti riferisci? Il problema dell'AS sono i programmatori e le aziende che forniscono software. Nessuno ha mai investito niente per crescere. Il modello commerciale su AS non è mai riuscito ad evolvere. Sicuramente IBM ci ha messo del suo ma non escluderei le grosse responsabilità dei partner. E qui la tecnologia e i tool non c'entrano molto.


            E visto che IBM ha pure inventato Eclipse e il

            modulo RCP, mi pare ancora

            meno.

            Guarda di Eclipse, oltre a qualche tech demo qua
            e la devo ancora vedere qualcosa di concreto che
            gira
            seriamente.Non lavori con le banche, evidentemente.

            Daltronde è difficile spodestare sto bigolo (per
            non dire di peggio) di AS. Troppi interessi,
            troppi capitali spesi a suo tempo ancora da
            ammortizzare e sopratutto non ci sono soldi
            "freschi" per finanziare progetti
            futuri.E infatti la pressione della concorrenza (leggi gestionali su Windows e UNIX) è più forte che mai.
            Gli sviluppatori vorrebbero, ne sono certo, ma
            alla solita domanda "chi paga tutto ciò" si
            inizia a guardare il
            soffitto.Secondo me gli sviluppatori sono rimasti fermi, inchiodati. Il paradosso è che sono molto più innovativi quelli che lavorano su zOS rispetto a quelli che lavorano su OS/400.
          • maxsix scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: Zucca Vuota
            - Scritto da: maxsix


            Guarda va talmente bene sto brand che stanno

            ancora consegnando AS400 a iosa con la sua
            bella

            struttura

            RPG.

            IBM imho ha cannato con WebSphere nel non
            aver

            dato un taglio netto (ci hanno provato a
            dire
            il

            vero) e nell'obbligare i vari sviluppatori e

            concessionari a convertire i loro gestionali

            sotto

            WS.

            Se IBM e i suoi partner non lo sanno usare non è
            colpa del prodotto. Noi abbiamo costruito
            applicazioni grandi (ma veramente grandi) senza
            problemi. La stessa IBM Software ha fatto grandi
            applicazioni. Se poi i programmatori di ACG V4 (o
            di altri programmi) non hanno capito nulla di
            come si usa di chi è la colpa? Del prodotto o dei
            programmatori?


            Il cattivo artigiano dà la colpa agli attrezzi.Io non ho detto che WS è una ciofeca. Ho detto che è un tentativo fallito da parte di IBM nello scalzare il loro AS.E ad oggi non ci sono ancora riusciti.


            Alla fine è andata che hanno fatto uscire
            quella

            cialtronata di interfaccia java per
            replicare
            il

            terminale

            AS.

            E li è venuto giù il mondo.

            Ma a cosa ti riferisci?

            Il problema dell'AS sono i programmatori e le
            aziende che forniscono software. Nessuno ha mai
            investito niente per crescere. Il modello
            commerciale su AS non è mai riuscito ad evolvere.
            Sicuramente IBM ci ha messo del suo ma non
            escluderei le grosse responsabilità dei partner.
            E qui la tecnologia e i tool non c'entrano
            molto.
            Appunto.




            E visto che IBM ha pure inventato
            Eclipse e
            il


            modulo RCP, mi pare ancora


            meno.



            Guarda di Eclipse, oltre a qualche tech demo
            qua

            e la devo ancora vedere qualcosa di concreto
            che

            gira

            seriamente.

            Non lavori con le banche, evidentemente.
            No, effettivamente no.



            Daltronde è difficile spodestare sto bigolo
            (per

            non dire di peggio) di AS. Troppi interessi,

            troppi capitali spesi a suo tempo ancora da

            ammortizzare e sopratutto non ci sono soldi

            "freschi" per finanziare progetti

            futuri.

            E infatti la pressione della concorrenza (leggi
            gestionali su Windows e UNIX) è più forte che
            mai.
            Bah. Di certo l'aggressività c'è ma è pur vero che un imprenditore di questa generazione vede l'AS come la sicurezza, il cuscino comodo dove mettere le natiche, e sopratutto soggiogato dal stupido concetto "che se ce l'ha il mio concorrente/amico/parente vuol dire che funziona e quindi lo prendo anch'io".E non li schiodi.Per dire, sono rimasto molto impressionato da NAVision.Tutti a strapparsi i capelli durante le demo (e ne hanno ragione).Poi tutti a firmare i contratti di assistenza con l'attuale fornitore e implementare ancora AS.

            Gli sviluppatori vorrebbero, ne sono certo,
            ma

            alla solita domanda "chi paga tutto ciò" si

            inizia a guardare il

            soffitto.

            Secondo me gli sviluppatori sono rimasti fermi,
            inchiodati. Il paradosso è che sono molto più
            innovativi quelli che lavorano su zOS rispetto a
            quelli che lavorano su
            OS/400.Gli sviluppatori sono fermi e inchiodati perchè non hanno soldi che girano. Si limitano a fatturare le loro ore di assistenza, mettere qualche report qua, qualche nuova maschera di la e festa finita.E tirano avanti.IBM doveva rompere questo andazzo se voleva soppiantare AS.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 agosto 2012 10.57-----------------------------------------------------------
          • Aleb scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            Non starai mica dicendo che Diablo 3 è web-based!?
          • krane scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: Aleb
            Non starai mica dicendo che Diablo 3 è web-based!?Diversi suoi cloni lo sono, quindi non vi sono problemi tecnici.
          • ... scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            Confondi il web-based con i binari che girano in un browser all'interno di un contenitore.
          • krane scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: ...
            Confondi il web-based con i binari che girano in
            un browser all'interno di un
            contenitore.Tu cosa intendi con web-based ? HTML liscio ?
          • Aleb scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            Personalmente intendo che abbia pari qualità sotto tutti quegli aspetti che richiedono potenza di calcolo (grafica e altro).
          • krane scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: Aleb
            Personalmente intendo che abbia pari qualità
            sotto tutti quegli aspetti che richiedono potenza
            di calcolo (grafica e altro).Cioe' che faccia la stessa grafica dal cellulare alla stazione grafica ?
          • Aleb scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            No. Parlo di avere la stessa qualità (non solo grafica) tra un client nativo e una versione web (niente plug-in). Questo A PARITÀ DI HARDWARE.
          • panda rossa scrive:
            Re: Crm e compatibilità
            - Scritto da: Aleb
            Non starai mica dicendo che Diablo 3 è web-based!?No. Ho detto che e' client/server, con client proprietario per giunta.
      • nome e cognome scrive:
        Re: Crm e compatibilità

        Un CRM che funziona come desktop application e
        non come client/server web
        based????

        Soldi buttati!E ora chi glielo dice a tutti quelli che hanno SAP? Ma che aspetta Gartner a farti una proposta, dico io?
    • il signor rossi scrive:
      Re: Crm e compatibilità
      - Scritto da: Route24
      Nella mia azienda usiamo un CRM che ci costa
      60mila euro l'anno solo di licenze e c'è costato
      600mila euro a comprarlo e configurarlo. Potresti
      per favore venire e fare: tasto
      destro


      compatibilità
      XP


      esegui?e voi pagate quella cifra per un software che gira solo sotto XP? :D
    • Guybrush scrive:
      Re: Crm e compatibilità
      - Scritto da: Route24
      Nella mia azienda usiamo un CRM che ci costa
      60mila euro l'anno solo di licenze e c'è costato
      600mila euro a comprarlo e configurarlo. Potresti
      per favore venire e fare: tasto
      destro


      compatibilità
      XP


      esegui?GHGHGHGH come darti torto?Qui da noi tra solo di Autocad se ne vanno circa 500 licenze.La soluzione proposta da M$? Usate le "Bolle Software", meglio note come applicazioni virtualizzate, vengono scaricate sul PC dell'utente e, manco a dirlo funzionano.C'è solo un ma.Ogni bolla può pesare da qualche MB a qualche GB e la rete potenzialmente è certificata a 1GBit.Potenzialmente.Di fatto ogni macchina può beneficiare di 40-50 MBit nelle sedi principali e di una connessione variabile nelle sedi esterne (quando non è su una nave).A fronte di una eliminazione totale dei conflitti tra versioni del SW e HW installato, riduzione dei costi dei client e delle licenze, si ha un aumento dei costi legati all'infrastruttura.Se il server delle virtual app va giù si ferma tutto.E' una struttura ridondata, fault tolerant ecc... ecc... ecc... però in via teorica potrebbe accadere.Basterebbe un virus piazzato al posto giusto.Il tutto si traduce come un "aumento dei costi delle infrastrutture".Diventa conveniente quanto hai TANTI client.GT
      • Route24 scrive:
        Re: Crm e compatibilità
        Ma infatti, la gente pensa che non c'abbiamo già provato a calcolare costi, lavoro e benefici... vale la pena di tutto questo solo per aggiornare un OS? Poi ti dicono che se non è web-based sono soldi buttati, poi chi ne fa uno migliore che costa meno, ma io chiedevo solo di farmi "tasto destro


        compatibilità XP


        esegui" perché, giuro, tutte le altre vie le abbiamo tentate e i costi non valgono la pena. Per quanto riguarda altri CRM che costano meno e sono migliori, boh... ne abbiamo provati molti ma... le promesse sono belle, i risultati un pò meno...
  • Piero scrive:
    Re: Morte a WinZozz 8
    tutta la settimana.
  • Gianfranco scrive:
    Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8

    quando ti arriva il bonifico di microsoft-italia?
    una volta al mese o fare un conti unico ogni
    semestre?1 - Mi dici cosa ha che fare con l'articolo di PI?2 - Cobtrolla negli elenchi e verifica...3 - Che fai la conta?4 - Se mi arrivava un bonifico della MS stavo al mare...Povera Italia
    • EType scrive:
      Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
      - Scritto da: Gianfranco

      quando ti arriva il bonifico di
      microsoft-italia?

      una volta al mese o fare un conti unico ogni

      semestre?


      1 - Mi dici cosa ha che fare con l'articolo di PI?
      2 - Cobtrolla negli elenchi e verifica...
      3 - Che fai la conta?
      4 - Se mi arrivava un bonifico della MS stavo al
      mare...

      Povera ItaliaNon serve mica un bonifico della MS per andare al mare ....
      • collione scrive:
        Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
        - Scritto da: EType
        Non serve mica un bonifico della MS per andare al
        mare
        ....se di mestiere fai l'astroturfer, si!!! :D
  • Serghey Brin scrive:
    Microsoft fail Apple sto arrivando
    Se continua cosi devo a malinquore (ma nemmeno tanto ) spostare il mio lavoro su pc Apple.WIndows lo userei solo per giocarci visto che ho comprato un mese fa una fiammante GTX 690.
    • rover scrive:
      Re: Microsoft fail Apple sto arrivando
      malinquore fa rima con liquore.Studia che è meglio, va'
    • pippo75 scrive:
      Re: Microsoft fail Apple sto arrivando
      - Scritto da: Serghey Brin
      Se continua cosi devo a malinquore (ma nemmeno
      tanto ) spostare il mio lavoro su pc
      Apple.Rivenditore di Antivirus ? ;)
      • collione scrive:
        Re: Microsoft fail Apple sto arrivando
        eh certo, conviene, visto che i macachi sono spendaccioni ** fonte: ruppolo (rotfl)
        • EType scrive:
          Re: Microsoft fail Apple sto arrivando
          - Scritto da: collione
          eh certo, conviene, visto che i macachi sono
          spendaccioni
          *

          * fonte: ruppolo (rotfl)l fonte Ruppolo mi piace ;)
    • nome e cognome scrive:
      Re: Microsoft fail Apple sto arrivando
      - Scritto da: Serghey Brin
      Se continua cosi devo a malinquore (ma nemmeno
      tanto ) spostare il mio lavoro su pc
      Apple.Scrivi malware?
  • ruppolo scrive:
    Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
    - Scritto da: EType
    Microsoft poteva rendere l'eliminazione del menu
    start e l'interfaccia ex-metro opzionale,cosa gli
    costava ??? era tanto difficile ??? alla fine chi
    voleva usare quelle funzionalità le
    abilitava,altrimenti lavorava come ha sempre
    fatto.In questo modo non mandi avanti nulla.
    • EType scrive:
      Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
      - Scritto da: ruppolo
      In questo modo non mandi avanti nulla.Scusa tanto se è l'utente a scegliere come utilizzare quello che ha appena comprato anzichè venirgli imposto...
  • ruppolo scrive:
    Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
    - Scritto da: Gianfranco
    Insomma
    la qualità open souce non è poi così tanto
    elevata come dite anzi soffre di un grave
    problema:la costanza di chi ne cura il supporto e
    non è una cosa da poco.
    E a ragion di logica non c'è nessun motivo e
    nessuna motivazione tecnica esairiente per dire
    l'open source offre prodotti migliori, gratis
    (apparentemente) ma non
    migliori.Concordo pienamente, infatti mi tengo alla larga da prodotti open source.(ora arriva il cretino di turno a farmi notare che OS X è in parte open)
    • EType scrive:
      Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
      - Scritto da: ruppolo
      Concordo pienamente, infatti mi tengo alla larga
      da prodotti open
      source.

      (ora arriva il cretino di turno a farmi notare
      che OS X è in parte
      open)Ruppolo prendi solo quello che ti fa comodo....complimenti
    • collione scrive:
      Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
      in parte? praticamente il 90% è derivato direttamente da mach, freebsd e netbsdtant'è che gli ingegneri freebsd lavorano tutti per apple e apple mantiene questo sistema proprio per poter importare codice
    • Free world scrive:
      Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8

      Concordo pienamente, infatti mi tengo alla larga
      da prodotti open
      source.Quindi anche da tutti i siti che girano sotto Apache o sono scritti in PHP?
  • Gianfranco scrive:
    Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
    Immagina di essere a capo di un azienda e di pagare delle persone che devo raccogliere dati su l'utilizzo medio di un programma. Cosa faresti ti affideresti al tuo sesto senso dicendo lasciamo le cose così come sono o vorresti vedere i frutti di quell'investimento? Io sceglierei la seconda perchè al momento e leggendo altrove il problema non è il tasto start ma semmai la retrocompatibilità dialcuni software. Tuttavia anche qui la migrazione sembrerebbe indolore.Office 2010 è stato riscritto in buona parte e ha sistemato molti dei bug che affligevano le vecchie versioni; inoltre e cresciuto di add-inn ed è molto più leggero è stabile. Mettiti daccordo ti lamenti se migliorano office rimanendo pressocchè intatta la struttura centrale intatta dalla versione 2007 alla 2010 e poi critichi i cambiamenti? La qualità può essere anche quella di mantenere un certo standard. E poi ti ripeto l'idea che ho è che sia più un problema italiano questo. Siamo difficili ai cambiamenti e guarda caso se dobbiamo aggiornarci ci sono i manuali in inglese e dopo 2 anni quelli italiani. Eppure passare da xp a seven può solo abbreviare i tempi se non per esempio istallare una semplice rete che in xp dovevi riavviare dopo averla configurata. Non vedere queste e altre migliorie significa a mio avviso non conoscere il sistema. Per me l'open source è importante: da una parte costituisce una alternativa dall'altra si rischia di ideologizzarla troppo come fanno molti. Le cose buone si pagano tanto o poco quello lo stabilisce il mercato. In fondo questo è servito a far abbassare i prezzi a Microsoft e quindi ad aumentare i possibili acquirenti. In oltre a Microsoft non importa se sia craccato o meno perchè come dice il buon Bill:"meglio che cracchino il nostro piuttosto che quello degli altri". Secondo te non c'è un modo per blindare un software? C'è eccome.
    • EType scrive:
      Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
      - Scritto da: Gianfranco
      Immagina di essere a capo di un azienda e di
      pagare delle persone che devo raccogliere dati su
      l'utilizzo medio di un programma. Cosa faresti ti
      affideresti al tuo sesto senso dicendo lasciamo
      le cose così come sono o vorresti vedere i frutti
      di quell'investimento? Io sceglierei la seconda
      perchè al momento e leggendo altrove il problema
      non è il tasto start ma semmai la
      retrocompatibilità dialcuni software. Tuttavia
      anche qui la migrazione sembrerebbe
      indolore.
      Office 2010 è stato riscritto in buona parte e ha
      sistemato molti dei bug che affligevano le
      vecchie versioni; inoltre e cresciuto di add-inn
      ed è molto più leggero è stabile. Mettiti
      daccordo ti lamenti se migliorano office
      rimanendo pressocchè intatta la struttura
      centrale intatta dalla versione 2007 alla 2010 e
      poi critichi i cambiamenti? La qualità può essere
      anche quella di mantenere un certo standard. E
      poi ti ripeto l'idea che ho è che sia più un
      problema italiano questo. Siamo difficili ai
      cambiamenti e guarda caso se dobbiamo aggiornarci
      ci sono i manuali in inglese e dopo 2 anni quelli
      italiani. Eppure passare da xp a seven può solo
      abbreviare i tempi se non per esempio istallare
      una semplice rete che in xp dovevi riavviare dopo
      averla configurata. Non vedere queste e altre
      migliorie significa a mio avviso non conoscere il
      sistema. Per me l'open source è importante: da
      una parte costituisce una alternativa dall'altra
      si rischia di ideologizzarla troppo come fanno
      molti. Le cose buone si pagano tanto o poco
      quello lo stabilisce il mercato. In fondo questo
      è servito a far abbassare i prezzi a Microsoft e
      quindi ad aumentare i possibili acquirenti. In
      oltre a Microsoft non importa se sia craccato o
      meno perchè come dice il buon Bill:"meglio che
      cracchino il nostro piuttosto che quello degli
      altri". Secondo te non c'è un modo per blindare
      un software? C'è
      eccome.Si ma tu imponi è diverso....se tu invece lasci scegliere all'utente tramite un'opzione, con il tempo vedrai se le modifiche che hai immesso sono benvolute o meno.Ecco hai detto niente la retrocompatibilità dei software...sai che gli uffici si basano su programmi molto vecchi,quindi un motivo in più per desistere ..specie se sono software particolari e costosi...chi glielo fa fare ???Dall'office 2000 al 2003 cos'è cambiato nella sostanza ??? poco e niente...nel 2003 hanno colorato le barre di celeste ...wow che cosa futuristica.dal 2007 al 2010 le differenze sono quasi impercettibili è più una leggera revisione che un office vero e proprio.Se la struttura centrale rimane pressochè identica cosa migliora,l'interfaccia grafica ?? Questi sono i cambiamenti ???Lo standard sei obbligato a tenerlo altrimenti gli utenti che hai abituato per molti anni ti salutano....ricordi i doc e i docx di word ?? ne è un esempio ....la persona che aveva Word 2003 non poteva aprire i docx e molti si infuriarono,tanto che microsoft dovette rilasciare un tool per aggiornare anche le versioni precedenti della sua suite.Quello di Microsft era un modo per far cassa nella speranza che tutti passavano al nuovo....beh la cosa non è andata tanto nella direzione che si aspettava...Se tu mi parli in ambito privato posso anche essere daccordo alle innovazioni particolari.Se queste in ambito lavorativo cambiano radicalmente,difficile farlo capire ad una persona che per 15 anni nonostante il susseguirsi dei sistemi ha fatto le cose in maniera pressochè uguale.Il passaggio da XP a Seven mica è tanto semplice come dici...alcuni già sono disorientati per il menù diverso (nonchè le voci nel pannello di controllo),dimentichi poi il fatto che non tutte le aziende vogliono istruire il proprio personale per il nuovo sistema o per aggiornare appplicazioni proprie che su seven non funzionano.Per seven le reti sono meno immediate rispetto ad XP specie in una rete ibrida Seven-XP ...e tralasciamo l'aspetto Hardware dato che non tutti i sistemi di un'azienda sono aggiornabili per il nuovo sistema,questo significa altre spese...Non è il fatto di non vedere le migliorie ...sono troppo poche ed alcune fuorvianti ed inutili è questo il problema.Windows 8 è una revisione di seven,solo che Microsoft si doveva inventare qualcosa per renderlo un pò diverso dal precedente altrimenti Win8 == Win7 e li sarebbe stato un flop certissimo.Che le cose buone si pagano è vero solo in parte ....prendi i software di windows, ne trovi di freeware anche ottimi,eppure non li paghi..c'è praticamente un'alternativa graturia a quasi ogni software commerciale.Abbassare il prezzo di un software non significa automaticamente che quello era ottimo..è un modo per attirare il cliente ma soprattutto per rimanere a galla perchè non può permettersi un prezzo molto superiore alla concorrenza.Se crakki un OS l'unica cosa che la casa produttrice ottiene e la pubblicità....poi MS punta più su quello che vende nuovo che agli aggiornamenti..non ha senso craccare un OS contenuto all'interno di un sistema che tu stai acquistando...lo stai già comprando.Un software lo puoi blindare....ma niente è perfetto,l'armatura non reggerà per sempre ...
      • Gianfranco scrive:
        Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8

        Si ma tu imponi è diverso.... Ancora con questi discorsi nel 2012? Imporre cosa? Ti puntano un fucile? Ma un pò di buon senso. Quando compri un macchina trovi una miriade di modelli diversi ed evoluti. Ogni innovazione (buona o cattiva) arriva per forza ad un compromesso tra vecchio e nuovo altrimenti quello che dici è solo atavismo tecnologico che a lungo andare puzza e rende sempre più schiavi le persone. Sono proprio questi cambiamenti (brutti o belli) che ti portano a scrivere con rabbia o meno su questo post perchè ognuno di noi ha bisogno di condividere qualcosa. Come dice giustamente RUPPOLO non cambierebbe mai niente e il cervello diventerebbe un I/O automatico atto a fare sempre le stesse cose. Tuttavia scegli tra una miriade di marche e modelli è questa è la cosa più bella del consumismo. 50 anni fa ti dovevi accontentare di una sola marca di frigorifero, di un solo modello di TV e di un solo modello di macchina da scrivere. Non lo trovi eccitante tutto ciò? Parli ancora di imposizione? Ecco dimostri quanto sei schiavo di quei strumenti senza avere uno sguardo critico verso la realtà.
        retrocompatibilità dei software...sai che gli
        uffici si basano su programmi molto vecchi,quindi
        un motivo in più per desistere ..specie se sono
        software particolari e costosi...chi glielo fa
        fare
        ???Si ma la percentuale è ritretta a quei software che girano soprattutto in locale e non sul web. Sul web è garantita una retro totale. Prendi qualsiasi prodotto open source come il caro amato Joomla o wordpress. Bucati all'ennesima potenza, aggiornati con una media di 6 mesi. Non sai i problemi che abbiamo avuto tra virus e server bucati di siti sviluppati con questi tool. Prendi quei parassiti dei banchieri non riescono a farsi un corso di aggiornamento su alcuni applicativi scritti ancora in cobol. Significa essere non solo tarati ma mantenere uno status quo in tutti i sensi sia economico che tecnologico. Oggi uno sviluppatore deve adeguarsi ai nuovi linguaggi e deve avere una elasticità mentale non indifferente, offre prodotti migliori con software di sviluppo migliori e questo è un vantaggio per tutti sia per banchieri che PA che ancora stentano a impararsi l'invio di una email. la retrocompatibilità è una questione che interessa tutti i SO come MacOS e Linux, da una spinta all'economia facendo rimanere le aziende a galla e gli sviluppatori (anche loro devono guadagnarsi il pane) e inoltre ricordati che un programma scritto un anno fa non è uguale a quello che scriveresti dopo un anno.
        Dall'office 2000 al 2003 cos'è cambiato nella
        sostanza ??? poco e niente...nel 2003 hanno
        colorato le barre di celeste ...wow che cosa
        futuristica.
        dal 2007 al 2010 è più una leggera revisione No se usi office per scrivere lettere. Ecco le innovazioni:1 - 2010 gira su macchine meno potenti rispetto alla v 2007. Prova e vedi2- outlook social connector che si integra con windows live, facebook, myspace e linkedin3- power point aggiunge la manipolazione più professionale di audio e video con effetti e animazioni complesse.4- possibilità di salvare i doc in formato open office e pdf e tantissimi altri add-in5-excel è diventato molto più completo sul reparto delle funzioni matematiche e statistiche6 - Word utilizza i template con campi form gestiti da database access7 - Access ha raddoppiato le connessioni simultanee in lettura e scrittura che pur essendo nato non per il web ma per un uso locale fa la sua bella figura. Nonostante non sia per il web access viene usato anche per siti web. E' passata da 20 connessioni lettura/scrittura a quasi il doppio.8 - Una migliore gestione della memoria.9- pubblisher è diventato più compatto e fruibile adatto per volantini e stampe con la dymo. Ideale per l'ufficio.10- Ti potrei parlare degli altri prodotti della suite ma ancora oggi devo capirne il potenziale completo.11.Un prezzo sicuramente abbordabile rispetto alle versioni precedenti.Se per te queste non sono migliorie allora tieniti le vecchie versioni oppure passa a open office.
        Lo standard sei obbligato a tenerlo altrimenti
        gli utenti che hai abituato per molti anni ti
        salutano....ricordi i doc e i docx di word ?? ne
        è un esempio ....la persona che aveva Word 2003
        non poteva aprire i docx e molti si
        infuriarono,tanto che microsoft dovette
        rilasciare un tool per aggiornare anche le
        versioni precedenti della sua suite.Quello di
        Microsft era un modo per far cassa nella
        speranza che tutti passavano al nuovo....beh la
        cosa non è andata tanto nella direzione che si
        aspettava...Se tu mi parli in ambito privato
        posso anche essere daccordo alle innovazioni
        particolari.Se queste in ambito lavorativo
        cambiano radicalmente,difficile farlo capire ad
        una persona che per 15 anni nonostante il
        susseguirsi dei sistemi ha fatto le cose in
        maniera pressochè
        uguale.tasto-
        salva con nome-
        salva per microsoft 97/2003Se la pigrazia è forte ahime MS non ci può far niente. E' questo era già presente nella versione 2007. dimentichi poi il fatto che non tutte
        le aziende vogliono istruire il proprio personale
        per il nuovo sistema o per aggiornare
        appplicazioni proprie che su seven non
        funzionano.Tasto destra-
        proprietà-
        esegui in modalità di compatibilità per xp o vista.
        Per seven le reti sono meno immediate rispetto ad
        XP.Isistemi di un'azienda sono aggiornabili per il
        nuovo sistema,questo significa altre
        spese...Non è vero. Io ho aggiornato xp a seven su un intel atom e non hanno avuto problemi. Prima di seven hanno provato ubuntu. Dopo due giorni hanno rivoluto xp. Hanno poi provato e voluto seven. Questo lo paghi in moneta altrimenti ti accontenti di ubuntu. E poi ricorda ognuno ti vende quello che ti vuole vendere: un sistemista linux ti fa provare prima dieci versioni di Linux (tra cui anche Ubuntu versione Vista) e infine un prodotto Microsoft.
        Non è il fatto di non vedere le migliorie ...sono
        troppo poche ed alcune fuorvianti ed inutili è
        questo il
        problema.
        Windows 8 è una revisione di sevenah ah ah questa è bella

        Che le cose buone si pagano è vero solo in parte
        ....prendi i software di windows, ne trovi di
        freeware anche ottimi,eppure non li paghi..E qui che ti sbagli. Non li paghi direttamente tu ma se l'UE e le PA continueranno così èsolo questione di tempo: metteranno una tassa sulla tua busta paga giustificata per una buona causa:l'open source. Che bella fregatura.Il non pagare non significa avere software di qualità e non pagarne le conseguenze da qui alle future generazioni

        Abbassare il prezzo è un modo per
        rimanere a galla perchè non può permettersi un
        prezzo superiore alla concorrenza.la solita minestra che si dice ormai da secoli... Perchè il venditore apple che ti vende un prodotto passato per innovativo solo per il display retin
        • EType scrive:
          Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
          - Scritto da: Gianfranco
          Ancora con questi discorsi nel 2012? Imporre
          cosa? Ti puntano un fucile? Ma un pò di buon
          senso. Quando compri un macchina trovi una
          miriade di modelli diversi ed evoluti. Ogni
          innovazione (buona o cattiva) arriva per forza ad
          un compromesso tra vecchio e nuovo altrimenti
          quello che dici è solo atavismo tecnologico che a
          lungo andare puzza e rende sempre più schiavi le
          persone. Sono proprio questi cambiamenti (brutti
          o belli) che ti portano a scrivere con rabbia o
          meno su questo post perchè ognuno di noi ha
          bisogno di condividere qualcosa. Come dice
          giustamente RUPPOLO non cambierebbe mai niente e
          il cervello diventerebbe un I/O automatico atto a
          fare sempre le stesse cose. Tuttavia scegli tra
          una miriade di marche e modelli è questa è la
          cosa più bella del consumismo. 50 anni fa ti
          dovevi accontentare di una sola marca di
          frigorifero, di un solo modello di TV e di un
          solo modello di macchina da scrivere. Non lo
          trovi eccitante tutto ciò? Parli ancora di
          imposizione? Ecco dimostri quanto sei schiavo di
          quei strumenti senza avere uno sguardo critico
          verso la
          realtà.Ti ritrovi senza il pulsante Start con una stupidaggine di metro fra i piedi,forse te lo hanno chiesto ???Ma quale rabbia..e dove sono tutte queste innovazioni su Win 8 ??Hanno per caso fatto un nuovo file system ?? Hanno risolto definitivamente il problema della deframmentazione ?? Hanno tolto il registro di sistema ??Quali sono queste enormi differenze rispetto a Win7 ??Io non sono schiavo di nulla...proprio perchè ho uno sguardo critico dico questo ..altrimenti direi "è grandioso,è un ottimo sistema"
          Si ma la percentuale è ritretta a quei software
          che girano soprattutto in locale e non sul web.
          Sul web è garantita una retro totale. Prendi
          qualsiasi prodotto open source come il caro amato
          Joomla o wordpress. Bucati all'ennesima potenza,
          aggiornati con una media di 6 mesi. Non sai i
          problemi che abbiamo avuto tra virus e server
          bucati di siti sviluppati con questi tool. Prendi
          quei parassiti dei banchieri non riescono a farsi
          un corso di aggiornamento su alcuni applicativi
          scritti ancora in cobol. Significa essere non
          solo tarati ma mantenere uno status quo in tutti
          i sensi sia economico che tecnologico. Oggi uno
          sviluppatore deve adeguarsi ai nuovi linguaggi e
          deve avere una elasticità mentale non
          indifferente, offre prodotti migliori con
          software di sviluppo migliori e questo è un
          vantaggio per tutti sia per banchieri che PA che
          ancora stentano a impararsi l'invio di una email.
          la retrocompatibilità è una questione che
          interessa tutti i SO come MacOS e Linux, da una
          spinta all'economia facendo rimanere le aziende a
          galla e gli sviluppatori (anche loro devono
          guadagnarsi il pane) e inoltre ricordati che un
          programma scritto un anno fa non è uguale a
          quello che scriveresti dopo un
          anno.Hai detto nulla ...lo so anche io che via web c'è la compatibilità...dovrebbero sviluppare solo webapplicazioni...ma non è così.ci sono alcune aziende a cui non interessa un tubo aggiornare i programmi ...e non parlo di aziende piccole da 20 persone ..ma di centinaia di dipendenti.Spesso i costi di aggiornamento vengono visti come inutili spese.Ora tu puoi benissimo far presente di aggiornare i vecchi programmi...non gliene importa un bel niente...usi quelli se vuoi lavorare li.
          No se usi office per scrivere lettere. Ecco le
          innovazioni:
          1 - 2010 gira su macchine meno potenti rispetto
          alla v 2007. Prova e
          vediQuesto già lo sapevo...ma tutto da tranne l'impressione di leggerezza ..e comunque chi ha il 2007 non è che lo getta per comprarsi la versione nuova.
          2- outlook social connector che si integra con
          windows live, facebook, myspace e
          linkedinChe in ambito lavorativo sono vietati...e sinceramente mi sembra una delle funzionalità poco utili per non dire fuoriluogo su una suite da ufficio..
          3- power point aggiunge la manipolazione più
          professionale di audio e video con effetti e
          animazioni
          complesse.La maggior parte delle presentazioni in ambito lavorativo sono semplici slide....altre funzioni inutili messe li a prendere polvere e per far vedere che qualcosa è cambiato.
          4- possibilità di salvare i doc in formato open
          office e pdf e tantissimi altri
          add-inUn urrà per il formato dell'open office,dopo tanto....per i pdf mi sembra che era già presente sul 2007....
          5-excel è diventato molto più completo sul
          reparto delle funzioni matematiche e
          statisticheExcel ha sempre avuto molte funzioni inutilizzate...in genere vengono usate le più comuni.
          6 - Word utilizza i template con campi form
          gestiti da database
          accessTutti useranno questa novità.
          7 - Access ha raddoppiato le connessioni
          simultanee in lettura e scrittura che pur
          essendo nato non per il web ma per un uso locale
          fa la sua bella figura. Nonostante non sia per il
          web access viene usato anche per siti web. E'
          passata da 20 connessioni lettura/scrittura a
          quasi il
          doppio.Una buona notizia per chi lo userà.
          • EType scrive:
            Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8

            - Scritto da: Gianfranco
            8 - Una migliore gestione della memoria.Ti riferisci al consumo della stessa ??? so che è quello che ha dichiarato MS bisogna confrontarla con il 2007 a parità di condizioni...
            9- pubblisher è diventato più compatto e fruibile
            adatto per volantini e stampe con la dymo. Ideale
            per
            l'ufficio.C'è ancora chi lo usa ??
            10- Ti potrei parlare degli altri prodotti della
            suite ma ancora oggi devo capirne il potenziale
            completo.
            11.Un prezzo sicuramente abbordabile rispetto
            alle versioni
            precedenti.Ci mancherebbe sotto questo punto..altrimenti si tengono le versioni precedenti.
            Se per te queste non sono migliorie allora
            tieniti le vecchie versioni oppure passa a open
            office.Sono migliorie marginali e messe per dare un tono di diversità al prodotto...non potevano farlo identico al 100% al 2007 così come l'interfaccia leggermente modificata.Negli uffici sicuramente faranno così,come moltissime aziende.Lo sai che ci sono aziende che usano per certi scopi ancora office 2000 o addirittura versioni precedenti ??
            tasto-
            salva con nome-
            salva per microsoft 97/2003Sapevo che lo avresti detto...a meno di cambiare impostazioni, con l'office 2007 ti salva direttamente in docx per default ...questo intendevo...ora la modalità compatibilità la so io,tu e altre migliaia di persone ...ma la maggior parte degli utenti non si pone il problema.Salvano un documento in docx e lo inviano,dall'altra parte c'è un utente con office 2003 o precendenti ...non lo apriranno mai a meno d'installare il pacchetto che abilita tali estensioni.Ne sono successi di casi...
            Se la pigrazia è forte ahime MS non ci può far
            niente. E' questo era già presente nella versione
            2007.come sopra...non è pigrizia in questo caso Microsoft ha imposto il docx,Xlsx,ecc..secondo te non sapeva che sarebbe sucXXXXX ??
            Tasto destra-
            proprietà-
            esegui in modalità di
            compatibilità per xp o vista.Certo in teoria è stato concepito per questo ...vedi quante volte funziona.Anche in xp c'era non funzionava quasi mai...
            Non è vero. Io ho aggiornato xp a seven su un
            intel atom e non hanno avuto problemi. Prima di
            seven hanno provato ubuntu. Dopo due giorni hanno
            rivoluto xp. Hanno poi provato e voluto seven.
            Questo lo paghi in moneta altrimenti ti
            accontenti di ubuntu. E poi ricorda ognuno ti
            vende quello che ti vuole vendere: un sistemista
            linux ti fa provare prima dieci versioni di Linux
            (tra cui anche Ubuntu versione Vista) e infine un
            prodotto
            Microsoft.ma tu hai utilizzato la versione base...la starter o sbaglio ??Se installi Win7 su un sitema con Atom andrà più lentamente rispetto a XP per non parlare del consumo di risorse di seven...avrai meno ram disponibile..gli atom in genere sono sui Netbook di solito ,ram installabile non supera i 2GB.L'os dipende dall'utente o per l'uso che ne fai ...a meno di utilizzare applicazioni particolari quello che gira su Seven gira anche su XP ..certo con le dovute eccezzioni.Il fatto che hanno prima provato ubuntu poi xp e dopo seven significa che gli serviva un OS generico.Se esce un OS compatibile con microsoft che è gratuito voglio vedere quanti saranno disposti a pagare ...Ubuntu è stato creato per gli utenti normali come Seven...non è l'unica distribuzione e neanche specifica.Un sistemista Linux serio ti dice prima cosa ci devi fare e che grado di esperienza hai...in base a questo ti può orientare a qualche tipo di scelta...se sei alle prime armi ti consglia Ubuntu,non Ubuntu versione vista, a menochè non gli dici che vuoi la versione graficamente simile a vista.Un sistemista Linux ti fa provare alla fine un prodotto Microsoft ??? e quando mai ???? non è un sistemista Linux allora ..
            ah ah ah questa è bellaSono tamente diversi win7 e win8 vero ??? il fatto che abbia impiegato meno di 3 anni la Microsft per lavorarci (già dall'anno scorso se ne parlava..) non ti suggerisce nulla ??
            E qui che ti sbagli. Non li paghi direttamente tu
            ma se l'UE e le PA continueranno così èsolo
            questione di tempo: metteranno una tassa sulla
            tua busta paga giustificata per una buona
            causa:l'open source. Che bella fregatura.Il non
            pagare non significa avere software di qualità e
            non pagarne le conseguenze da qui alle future
            generazioniIo parlavo di freeware ...il freeware è per caso open source ??Non credo che avverrà...ma se anche fosse almeno ho il codice sorgente ...con i prodotti windows tu hai i sorgenti pur pagandoli ??? Non vedo dove sia la fregatura..ammesso che una cosa del genere succeda veramente....Io posso avere anche software di qualità sia freeware che open source....le conseguenze le paghi anche con prodotti acquistati...quindi.
            la solita minestra che si dice ormai da secoli...
            Perchè il venditore apple che ti vende un
            prodotto passato per innovativo solo per il
            display
            retinLa MS pensi che lo faccia perchè vuole bene hai suoi clienti ??? o perchè vuole vendere l'ennesima minestra riscaldata, dato che campa di quello.Io non sono proApple ....quando compro qualcosa non mi baso sulla marca o su una caratteristica che altri millantano,ma la confronto con quello che c'è con il resto del mercato.
          • Gianfranco scrive:
            Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8

            Ti riferisci al consumo della stessa ??? so che è
            quello che ha dichiarato MS bisogna confrontarla
            con il 2007 a parità di
            condizioni...No mi riferisco a quei problemi strani del puntatore del mouse e del salvataggio automatico che andava in overflow.
            C'è ancora chi lo usa ??Si altrimenti lo avrebbero levato. Con publisher gestisci meglio i formati delle etichette che con word è molto limitato. Ad esempio le etichette del vino che hanno bisogno di un numero progressivo per alcuni lotti con publisher diventa molto più agevole visto che hai la possibilità di duplicare più fail come fai per esempio con power point.
            Ci mancherebbe sotto questo punto..altrimenti si
            tengono le versioni
            precedenti.Sempre la solita manfrina: se MS abbassa i prezzi è perchè sta fallendo, se li alza è monopolista. Io non so più che pensare quando leggo queste cose. Sono scelte difficili per un azienda come per un Ristorante che all'inizio decide di mettere menu fissi a 50 euro e poi dopo 1 anno si accorge della caxxata correndo ai ripari. Sono scelte condivisibili e comprensibili ma non possono sempre essere prese come pura speculazione di MS.


            Se per te queste non sono migliorie allora

            tieniti le vecchie versioni oppure passa a open

            office.

            Sono migliorie marginali e messe per dare un tono
            di diversità al prodotto...non potevano farlo
            identico al 100% al 2007 così come l'interfaccia
            leggermente
            modificata.
            Negli uffici sicuramente faranno così,come
            moltissime aziende.Lo sai che ci sono aziende che
            usano per certi scopi ancora office 2000 o
            addirittura versioni precedentiE' perchè secondo te? Perchè non amano la novità, non amano l'interfaccia Ribbon. Se fosse un problema di costi passerebbero a Linux. Allora si che il loro atteggiamento sarebbe coerente. No noi preferiamo il cocco mannato e buono e ci teniamo quello che fino adesso ci è andato bene. L'importante è non cacciare soldi. Mi chiedo ma se per anni hai lavorato su quella suite avrai contribuito a produrre qualcosa oppure stavi a cazzeggiare. Nulla da dire basta open office in fondo non è nato ieri. La politica di Microsoft è stata sempre questa perchè ogni volta si cade dalla nuvola?
            Sapevo che lo avresti detto...a meno di cambiare
            impostazioni, con l'office 2007 ti salva
            direttamente in docx per default ...questo
            intendevo...ora la modalità compatibilità la so
            io,tu e altre migliaia di persone ...ma la
            maggior parte degli utenti non si pone il
            problema.
            Salvano un documento in docx e lo
            inviano,dall'altra parte c'è un utente con office
            2003 o precendenti ...non lo apriranno mai a meno
            d'installare il pacchetto che abilita tali
            estensioni.Ne sono successi di
            casi...Dai facciamo i seri. Allora mi vuoi dire che se sei abituato ad una macchina a cinque marce e ti trovi ad usare una da sei va di quinta in autostrada rischiando di bruciare il motore e consumando nafta ad aiosa? Per fortuna con office non succede basta solo un pò di accortezza. La solita manfrina: se Microsoft non avesse messo questa opzione si sarebbe gridato alla scandalo dandole ancora una volta della Monopolista.
            come sopra...non è pigrizia in questo caso
            Microsoft ha imposto il docx,Xlsx,ecc..secondo te
            non sapeva che sarebbe sucXXXXXSi cambia formato per garantire la retrocompatibilità con quello precedente. E' una politica usata da tutti i software per garantire l'integrazione dei dati binari.La modalità virtuale non mi ha dato mai problemi quella che dici tu sì.

            ma tu hai utilizzato la versione base...la
            starter o sbagliohome premium 32bit
            ??
            Se installi Win7 su un sitema con Atom andrà più
            lentamente rispetto a XP per non parlare del
            consumo di risorse di seven...avrai meno ram
            disponibile..gli atom in genere sono sui Netbook
            di solito ,ram installabile non supera i
            2GB.No lo usano da più di un anno e non hanno avuto problemi.
            Ubuntu è stato creato per gli utenti normali come
            Seven...non è l'unica distribuzione e neanche
            specifica.
            Un sistemista Linux serio ti dice prima cosa ci
            devi fare e che grado di esperienza hai...in base
            a questo ti può orientare a qualche tipo di
            scelta...se sei alle prime armi ti consglia
            Ubuntu,non Ubuntu versione vista, a menochè non
            gli dici che vuoi la versione graficamente simile
            a
            vista.
            Un sistemista Linux ti fa provare alla fine un
            prodotto Microsoft ??? e quando mai ???? non è un
            sistemista Linux.Il sistemista serio lo fa. Io conosco gente che adora Linux e apprezza visual studio. Che dirti. La professionalità è professionalità.
            Sono tamente diversi win7 e win8 vero ??? il
            fatto che abbia impiegato meno di 3 anni la
            Microsft per lavorarci (già dall'anno scorso se
            ne parlava..) non ti suggerisce nullaMi suggerisce che le cose le stanno facendo bene. Purtroppo vista è coinciso con il pensionamento di Bill e la troppa fretta ha portato ai guai che conosciamo. Il cuore è di 7 ma il Kernel è stato in parte riscritto per girare a 128 bit.
            Non credo che avverrà...ma se anche fosse almeno
            ho il codice sorgente ...con i prodotti windows
            tu hai i sorgenti pur pagandoli ???Ho un prodotto che mi fa fare quello che voglio. Se ho questa curiosità uso Linux e il sistema me lo creo io. Vedi è in contraddizione ciò che dice. Tu stai comprando la proprietà di quel sistema e non sai come è stato fatto. Tu puoi comprare una casa ma il venditore non ti dirà mai che stai comprando una casa costruita con i soldi della camorra.
            Non vedo dove sia la fregatura..ammesso che una
            cosa del genere succeda veramente....Io posso
            avere anche software di qualità sia freeware che
            open source....le conseguenze le paghi anche con
            prodotti
            acquistati...quindi.Che senso avrebbe avre un software freeware se posso averlo open source?
            La MS pensi che lo faccia perchè vuole bene hai
            suoi clienti ??? o perchè vuole vendere
            l'ennesima minestra riscaldata, dato che campa di
            quello.Scusa se un azienda deve campare di quello. Che vuoi che vada a rubare? Il bene non c'entra sono concetti troppo labili e sfruttati per argomentare. Io sono un venditore e vendo un prodotto punto. Il compratore ha sempre più scelta oggi e paradossalmente quello con il rischio più alto di perdere l'affare è il venditore. Se c'era solo MS ero daccordo con te. Microsoft ha sempre fatto software, finanzia anche prodotti open source e non vedo perchè criticare il modo di come uno campa soprattutto un azienda che da milioni posti di lavoro tranne a me (altrimenti mi danno subito del filoMS)
          • EType scrive:
            Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
            - Scritto da: Gianfranco
            No mi riferisco a quei problemi strani del
            puntatore del mouse e del salvataggio automatico
            che andava in
            overflow.E quando si verificavano suddetti problemi ?
            Si altrimenti lo avrebbero levato. Con publisher
            gestisci meglio i formati delle etichette che con
            word è molto limitato. Ad esempio le etichette
            del vino che hanno bisogno di un numero
            progressivo per alcuni lotti con publisher
            diventa molto più agevole visto che hai la
            possibilità di duplicare più fail come fai per
            esempio con power
            point.Se devi fare le etichette e non hai grosse pretese lo puoi fare anche con il software accluso con la Dymo...
            Sempre la solita manfrina: se MS abbassa i prezzi
            è perchè sta fallendo, se li alza è monopolista.
            Io non so più che pensare quando leggo queste
            cose. Sono scelte difficili per un azienda come
            per un Ristorante che all'inizio decide di
            mettere menu fissi a 50 euro e poi dopo 1 anno si
            accorge della caxxata correndo ai ripari. Sono
            scelte condivisibili e comprensibili ma non
            possono sempre essere prese come pura
            speculazione di
            MS.Non ho detto che sta fallendo,è una questione di concorrenza sul mercato.Un tempo quando c'era solo MS Office in giro la loro suite non era così a buon mercato.L'uscita di Open office e simili hanno incominciato a minare il territorio di Microsoft....la gente ha incominciato a pensare "perchè comprare 100 licenze di office quando posso usare un'alternativa gratuita ?"Poi sono uscite le versioni online alla google docs,sebbene facciano solo operazioni base è stato un'altro piccolo colpo per le suite di office che fino ad allora potevi usare solo in locale.Poi certo anche MS ha fatto la stessa cosa per non essere da meno..Beh non tutto è riconducibile alla speculazione ...ma MS insegna molto in questo campo
            E' perchè secondo te? Perchè non amano la novità,
            non amano l'interfaccia Ribbon. Se fosse un
            problema di costi passerebbero a Linux. Allora si
            che il loro atteggiamento sarebbe coerente. No
            noi preferiamo il cocco mannato e buono e ci
            teniamo quello che fino adesso ci è andato bene.
            L'importante è non cacciare soldi. Mi chiedo ma
            se per anni hai lavorato su quella suite avrai
            contribuito a produrre qualcosa oppure stavi a
            cazzeggiare. Nulla da dire basta open office in
            fondo non è nato ieri. La politica di Microsoft è
            stata sempre questa perchè ogni volta si cade
            dalla
            nuvola?Il Ribbon è solo una questione d'estetica,non è per questo motivo che le aziende non aggiornano all'ultima versione.Office lo paghi,sebbene ora costi meno che in passato,un'azienda si fa 2 conti...una cosa è aggiornare 5-10 postazioni un'altra è aggiornarne 300Poi c'è anche il fatto che molti uffici userebbero di office 2007-2010 le stesse funzionalità del 2003 ne più ne meno,quindi sarebbe uno spreco di denaro.Molte aziende non passano a Linux semplicemente perchè per 20anni hanno usato Windows anche per operazioni molto semplici,magari preferiscono usare versioni illegali di officeSe ci fosse un controllo della Gdf in ogni ufficio in italia per i programmi piratati sai che botto.Certo Ms incasserebbe il dovuto ma ci saranno ancora meno uffici che prenderanno Office,amministrazioni pubbliche comprese.
            Dai facciamo i seri. Allora mi vuoi dire che se
            sei abituato ad una macchina a cinque marce e ti
            trovi ad usare una da sei va di quinta in
            autostrada rischiando di bruciare il motore e
            consumando nafta ad aiosa? Per fortuna con office
            non succede basta solo un pò di accortezza.Sono considerazioni che ci poniamo io,tu,ed altri ...ma mica tutti....certo bisognerebbe fare un corso di aggiornamento ad ogni utente,quante aziende lo fanno ??? per farlo un dipendente nel frattempo non produce e non tutti hanno le stesse conoscenze..come vedi è un circolo vizioso Bruci il motore solo se vai in 1-2-3-4-5a marcia al massimo dei regimi e consumi più carburante.
            La solita manfrina: se Microsoft non avesse messo
            questa opzione si sarebbe gridato alla scandalo
            dandole ancora una volta della
            Monopolista.A meno di utilizzi particolari...credimi,nessuno se ne sarebbe accorto se mancava l'opzione aggiuntiva XYZ.Office oramai è arrivato ad punto tale che qualunque aggiunta è superflua, a meno di correzioni di bug e prestazioni la maggioranza degli utenti che usano Office 2007-2010 fanno le stesse identiche cose che facevano con il 2000-2003.Questo non è ovviamnete solo un problema della suite di MS...prendi Acrobat per i pdf è ingrassato tantissimo e hanno pure tolto qualche funzione...per lo stesso motivo alcuni tengono la versione veccha di anni. La suite della Adobe ? un altro pachiderma ingrassato a dismisura.
            Si cambia formato per garantire la
            retrocompatibilità con quello precedente. E' una
            politica usata da tutti i software per garantire
            l'integrazione dei dati
            binari.Peccato che se non hai l'ultima versione non ci puoi fare nulla...
            La modalità virtuale non mi ha dato mai problemi
            quella che dici tu
            sì.Se ti riferisci all'XPmode di seven ...Grazie,con la modalità virtuale è come avere un sistema Vmware in sottofondo ....ci credo che non ci sono problemi stai praticamente tenendo in piedi 2 sistemi.
          • EType scrive:
            Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8

            home premium 32bitHai lasciato come da installazione ?
            No lo usano da più di un anno e non hanno avuto
            problemi.Certo lo usano,come si usava xp con 256MB di Ram ....
            Il sistemista serio lo fa. Io conosco gente che
            adora Linux e apprezza visual studio. Che dirti.
            La professionalità è
            professionalità.Un sistemista generico lo fa ...non un sistemista Linux serio.
            Mi suggerisce che le cose le stanno facendo bene.
            Purtroppo vista è coinciso con il pensionamento
            di Bill e la troppa fretta ha portato ai guai che
            conosciamo. Il cuore è di 7 ma il Kernel è stato
            in parte riscritto per girare a 128
            bit.Che le cose le facciano bene bisogna aspettare per dirlo...ancora non c'è in commercioEppure MS si vantava molto di Vista...secondo me c'è stata un pò troppa presunzione alla base con quel sistema operativo.Un'uscita troppo affrettata per buttarla subito nel mercato.Avevano aspettato tanto con XP anche se tardavano di un anno non sarebbero mica andati in rovina.In questo caso gli utenti hanno fatto da tester..e po MS ha apportato le correzioni.Così come in 7 una parte è basata su VistaSP1
            Ho un prodotto che mi fa fare quello che voglio.
            Se ho questa curiosità uso Linux e il sistema me
            lo creo io. Vedi è in contraddizione ciò che
            dice. Tu stai comprando la proprietà di quel
            sistema e non sai come è stato fatto. Tu puoi
            comprare una casa ma il venditore non ti dirà mai
            che stai comprando una casa costruita con i soldi
            della
            camorra.Non è esatto,hai un prodotto dove altri decidono quello che è meglio per te e tu ti adegui.Se sei curioso per un programma mica devi per forza usare Linux...ci sono anche sorgenti per programmi Windows..Tu compri la concessione in licenza di un software,ti sei mai soffermato a leggere un EULA di un software..è molto istruttivo.Il venditore di una casa ti può dire anche che è solidissima,che ha usato i materiali migliori e quindi giustificare il prezzo elevato.....sarà vero ?
            Che senso avrebbe avre un software freeware se
            posso averlo open
            source?Non tutto è open source,magari i grandi progetti si....alcuni sono anche freeware ...windows ne è stracolmo
            Scusa se un azienda deve campare di quello. Che
            vuoi che vada a rubare? Il bene non c'entra sono
            concetti troppo labili e sfruttati per
            argomentare. Io sono un venditore e vendo un
            prodotto punto. Il compratore ha sempre più
            scelta oggi e paradossalmente quello con il
            rischio più alto di perdere l'affare è il
            venditore. Se c'era solo MS ero daccordo con te.
            Microsoft ha sempre fatto software, finanzia
            anche prodotti open source e non vedo perchè
            criticare il modo di come uno campa soprattutto
            un azienda che da milioni posti di lavoro tranne
            a me (altrimenti mi danno subito del
            filoMS)In qualche caso va anche a rubare ...i rischi ce li ha tanto il venditore che il cliente.Lasciando da parte i programmi di altre casate software.Per gli OS MS non ha il monopolio su pc ?? mi pare che lo trovi preinstallato...quindi è come se fosse la sola in questo campo specifico.Si Microsoft ha sempre fatto software e in più di un'occasione ha venduto prodotti riciclati dell'anno precedente spacciandole per novità assolute.Si, finanzia qualche progetto open...fatto da un'azienda che l'ha sempre considerato come il diavolo in persona fa un po ridere.Le critiche ci sono dappertutto su qualsiasi cosa..la stessa MS in base alle critiche degli utenti ha cambiato leggermente rotta da Vista a 7 ...altrimenti ora avevamo il sucXXXXXre di Vista che sarebbe stato ancora peggio.
          • EType scrive:
            Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
            - Scritto da: Gianfranco
            Non è un problema se non tipicamente italiano. Ho
            letto ti ripeto su altri forum e le impressioni
            sono tutt'altre. Potrei anche sbagliarmi ma credo
            che veramente sia una cosa ormai obsoleta.
            Neanche il Mac non lo ha mai adottato il tasto
            start e se lo facesse si griderebbe allo
            scandalo. Ma la pervesione umana non ha
            limiti.Quelli sono esempi...cosa ti ritrovi davanti agli occhi appena instalalto Win 8??
            Se ti inXXXXX perchè win8 non porta innovazioni
            come la chiami? Puro senso critico? In parte si e
            in parte no. Comunque niente di
            personale.Mica m'incavolo perchè Win8 non porta innovazioni,alcune cose non le implementerà (vuoi per filosofia o altro) mai di questo ne sono consapevole....puro senso critico,certo.
            Il sistema può migliorare l'allocazione dei file
            ma di certo non potrà mai risolvere il problema
            della deframmentazione perchè è un problema
            hardware e non software. Gli ssd servono proprio
            a questo alrimenti non li avrebbero creati. Win 7
            supportava già gli ssd e win 8 ne sfrutta appieno
            il potenziale. Ovviamente gli intel ssd sono i
            migliori almeno dalla mia esperienza. Unica pecca
            il prezzo un pò altino rispetto alla
            concorrenza.Si ma si diceva già dal vecchio Longhorn che ci sarebbe stato un nuovo filesystem ...lo hai più visto tu ??La deframmentazione è un problema software non hardware...non è mica il disco che ti impone dove andare a scrivere o leggere...Gli SSD non servono a questo...non è la soluzione al problema è una conseguenza...sono stati creati per avere maggori velocità di trasferimento,miglior affidabilità (in certi aspetti),minor consumo energetico,eccVorrei ben vedere che Win7 e successivi supportino gli SSD ...compreresti un OS che non è in linea con l'hardware che si sta rilasciando in quel momento ?Gli SSD Intel sono buoni,punto...ci sono anche altri produttori che non sono da meno.
            No è spero non lo facciano mai. Il registro è una
            vera chicca per gli
            smanettoni.Se ti piace giocare con una mina antiuomo in mano ...
            Trovi articoli tecnici molto dettagliati su
            questo. Comunque se lo provi puoi notare
            differenze ad occhio
            nudo.Mi sbilancio io dai ...poche e non fondamentali.
            No è questo punto. Sono tre volte che risondi la
            stessa cosa: hanno levato il tasto start come se
            da quel tasto dipendesse il funzionamento del
            sistema e l'abilità nel cercare vie alternative
            per trovare un programma. Questo significa essere
            schiavi dell'abitudine e schiavi
            dell'informazione monocanale. Molti articoli su
            PI hanno messo in evidenza sempre questo aspetto
            tralasciandone alcuni. Vedi anche questo articolo
            su Metro: ma chi se ne frega se si chiamerà in un
            altro
            modo?erano solo esempi ..una delle prime cose che saltano agli occhi ad un utente qualsiasi..dovevo parlare del tempo di boot ?? era meglio ??Non è essere schiavi ho solo fatto le mie consideraioni ..sei tu che ne stai fancendo una questione personale ...non lo hai mica fatto tu o sbaglio ??PI è un sito che più si avvicina a novella 2000 che altro....ci sono tanti altri siti ben più specializzati di questo e magari meno faziosi....Di Metro si sta solo dicendo che ha cambiato nome...polemiche a parte mica si sta criticando Win8 per questo motivo.
            Beh che dirti sono a mio avviso aziende che
            avranno vita breve per un semplice dato. Oggi
            grazie al web puoi sviluppare gestionali che non
            hanno nulla da invidiare agli applicativi
            desktop, anzi sono più perfomanti e facili da
            mantenere. Se solo devi correggere un problema lo
            fai una volta e soltanto senza preoccuparti della
            distribuzione e degli aggiornamenti da remoto;
            inoltre hai la sicurezza di dati e la fruibilità
            da qualunque parte del mondo. Inoltre Investire
            oggi sull'HTML 5 è la soluzione più sicura
            soprattutto contro le copie pirata dei
            gestionali. Microsoft lo ha capito già da tempo e
            si sta orientando su questa direzione. Il cloud è
            il futuro ma ovviamente in Italia soprattutto si
            pensa al complotto e alla sicurezza dei dati.
            Paradossalmente il rischio accidentale di una
            perdita dei dati è molto minore e inoltre puoi
            lavorare in mobilità. Se vedi in alcune aziende
            hanno adottato questa particolare politica dando
            piena autonomia ai dipendenti e si visto un
            incremento notevole della produttività. Il bello
            è che vogliamo fare i "fichi mobile del caxxo"
            con l'ultima app da grido e poi non abituarci ad
            un lavoro meno statico ma in mobilità. Ci sono
            persone che si spostano e fanno spostamenti
            continui e hanno l'esigenza di lavorare da
            postazioni diverse. Il web unifica e il mobile
            aiuta in tal senso. Non capire a mio avviso come
            si sta evolvendo il mercato significa solo
            ritardare quello che già si fà in altri
            paesi.20 anni vita breve ?? certo scelte discutibili ..ma non sono mai andate a fondo e di certo il denaro non manca..anzi.Sono d'accordo con i vantaggi di applicazioni Web..ma se un'azienda non lo vuol fare mica gli punti una pistola alla tempia.Il cloud si è una buona visione che potrebbe far fronte ad alcuni problemi,tuttavia la riservatezza e la delicatezza dei dati eh ...non è mica una problema da niente...penso che i dubbi non li hanno solo gli Italiani a riguardo. Beh se ti affidi solo alla fortuna per l'integrità dei dati sono daccordo con te..significa anche essere sprovveduti però..Che facciano decidere ai dipendendeti i lproprio modo di lavorare ...sono a favore....però in alcune realtà ...spesso non è così.
          • EType scrive:
            Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8

            Punti di vista e scelte condivisibili. Hai
            ragione non ne vedo il
            motivo
            e non ho detto che chi ha il 2007 lo getta per il
            2010. Ma scegliendo quale versione
            prenderesti?se la devo comprare da zero ovvio che scelgo 2010 non posso mica comprarmi il 2003 anche se devo fare delle operazioni base.
            Windows live, myspace e linkedln sono usati da
            professionisti. Scusa se è poco. A me in azienda
            hanno bloccato facebook tranne gli altri. Ogni
            cosa è utile ma Microsoft che doveva fare secondo
            te? Lasciare fuori facebook? Quando vai a casa lo
            puoi sempre usare outlook. E' office non è Only
            Office . Inoltre facebook non è bloccato in tutte
            le aziende anzi viene usato per le pagine
            aziendali che si interfacciano con script
            javascript e html, per non parlare dei clienti
            che ne chiedono l'integrazione.Dipende dal lavoro che svolgi e dalla liberta che hai,questo non lo metto in dubbio.A te hanno bloccato solo Facebook ...ad altri hanno bloccato qualsiasi cosa ...compreso Myspace,Linkedln,Youtube,ecc per non parlare del fatto che si è monitorati costantemente e che impiegano 5 minuti con una verifica a sapere dove sei stato su internet..dipende dove si lavora e dal grado di controllo che si vuole avere in un'azienda.Scusa ma la parola Office cosa ti suggerisce,è un'applicazione da ufficio mica di svagoChe le aziende usino Facebook anche nel lavoro quella è una loro scelta...è una cosa voluta.
            Ti sbagli di grosso. Vai in qualsiasi facoltà di
            ingegneria e vedi i futuri ingegneri divertirsi a
            creare slide di effetto e avere punti in più alla
            tesi. E' creatività e passione anche quella.
            Altrimenti se ragioni così le basi di ogni
            software le abbiamo già. Il mercato collasserebbe
            è la creatività sarebbe sempre uguale e
            schematica. Anche l'occio vuole la sua parte
            Apple
            insegna.Ma tu mi parli di casi particolari...quelle sono eccezzioni...hai mai visto in una conferenza usare slide con suoni e cose simili ???
            Gli italiani lamentosi. Se Microsoft non avesse
            dato questa possibilità si gridava allo scandolo
            dandole della
            Monopolista.Office mica lo usano solo gli italiani ...un conto le cose più comuni un'altro le stravaganze ...
            Ti sbagli di grosso. Guarda che Excel da filo da
            torcere a SPSS. Scusa se è poco. Viene usato nei
            corsi di Sociologia e S.M.F.N. e
            Statistica.Io ho detto la maggior parte ...non mi riferivo a casi specifici
            Almeno su word e access siamo daccordo :)Non mi pare ... ma srovoliamo che siamo andati abbastanza fuori tema ripetto a Metro ...
          • Gianfranco scrive:
            Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8

            Ti ritrovi senza il pulsante StartNon è un problema se non tipicamente italiano. Ho letto ti ripeto su altri forum e le impressioni sono tutt'altre. Potrei anche sbagliarmi ma credo che veramente sia una cosa ormai obsoleta. Neanche il Mac non lo ha mai adottato il tasto start e se lo facesse si griderebbe allo scandalo. Ma la pervesione umana non ha limiti.
            Ma quale rabbia..e dove sono tutte queste
            innovazioni su Win 8
            ??Se ti inXXXXX perchè win8 non porta innovazioni come la chiami? Puro senso critico? In parte si e in parte no. Comunque niente di personale.
            Hanno per caso fatto un nuovo file system ??
            Hanno risolto definitivamente il problema della
            deframmentazione ?? Il sistema può migliorare l'allocazione dei file ma di certo non potrà mai risolvere il problema della deframmentazione perchè è un problema hardware e non software. Gli ssd servono proprio a questo alrimenti non li avrebbero creati. Win 7 supportava già gli ssd e win 8 ne sfrutta appieno il potenziale. Ovviamente gli intel ssd sono i migliori almeno dalla mia esperienza. Unica pecca il prezzo un pò altino rispetto alla concorrenza.Hanno tolto il registro di
            sistema
            ??No è spero non lo facciano mai. Il registro è una vera chicca per gli smanettoni.
            Quali sono queste enormi differenze rispetto a
            Win7
            ??Trovi articoli tecnici molto dettagliati su questo. Comunque se lo provi puoi notare differenze ad occhio nudo.
            Io non sono schiavo di nulla...proprio perchè ho
            uno sguardo critico dico questo ..altrimenti
            direi "è grandioso,è un ottimo
            sistema"No è questo punto. Sono tre volte che risondi la stessa cosa: hanno levato il tasto start come se da quel tasto dipendesse il funzionamento del sistema e l'abilità nel cercare vie alternative per trovare un programma. Questo significa essere schiavi dell'abitudine e schiavi dell'informazione monocanale. Molti articoli su PI hanno messo in evidenza sempre questo aspetto tralasciandone alcuni. Vedi anche questo articolo su Metro: ma chi se ne frega se si chiamerà in un altro modo?
            Hai detto nulla ...lo so anche io che via web c'è
            la compatibilità...dovrebbero sviluppare solo
            webapplicazioni...ma non è
            così.
            ci sono alcune aziende a cui non interessa un
            tubo aggiornare i programmi ...e non parlo di
            aziende piccole da 20 persone ..ma di centinaia
            di dipendenti.Spesso i costi di aggiornamento
            vengono visti come inutili
            spese.
            Ora tu puoi benissimo far presente di aggiornare
            i vecchi programmi...non gliene importa un bel
            niente...usi quelli se vuoi lavorare
            li.Beh che dirti sono a mio avviso aziende che avranno vita breve per un semplice dato. Oggi grazie al web puoi sviluppare gestionali che non hanno nulla da invidiare agli applicativi desktop, anzi sono più perfomanti e facili da mantenere. Se solo devi correggere un problema lo fai una volta e soltanto senza preoccuparti della distribuzione e degli aggiornamenti da remoto; inoltre hai la sicurezza di dati e la fruibilità da qualunque parte del mondo. Inoltre Investire oggi sull'HTML 5 è la soluzione più sicura soprattutto contro le copie pirata dei gestionali. Microsoft lo ha capito già da tempo e si sta orientando su questa direzione. Il cloud è il futuro ma ovviamente in Italia soprattutto si pensa al complotto e alla sicurezza dei dati. Paradossalmente il rischio accidentale di una perdita dei dati è molto minore e inoltre puoi lavorare in mobilità. Se vedi in alcune aziende hanno adottato questa particolare politica dando piena autonomia ai dipendenti e si visto un incremento notevole della produttività. Il bello è che vogliamo fare i "fichi mobile del caxxo" con l'ultima app da grido e poi non abituarci ad un lavoro meno statico ma in mobilità. Ci sono persone che si spostano e fanno spostamenti continui e hanno l'esigenza di lavorare da postazioni diverse. Il web unifica e il mobile aiuta in tal senso. Non capire a mio avviso come si sta evolvendo il mercato significa solo ritardare quello che già si fà in altri paesi.

            No se usi office per scrivere lettere. Ecco le

            innovazioni:

            1 - 2010 gira su macchine meno potenti rispetto

            alla v 2007. Prova e

            vedi

            Questo già lo sapevo...ma tutto da tranne
            l'impressione di leggerezza ..e comunque chi ha
            il 2007 non è che lo getta per comprarsi la
            versione
            nuova.Punti di vista e scelte condivisibili. Hai ragione non ne vedo il motivoe non ho detto che chi ha il 2007 lo getta per il 2010. Ma scegliendo quale versione prenderesti?


            2- outlook social connector che si integra con

            windows live, facebook, myspace e

            linkedinWindows live, myspace e linkedln sono usati da professionisti. Scusa se è poco. A me in azienda hanno bloccato facebook tranne gli altri. Ogni cosa è utile ma Microsoft che doveva fare secondo te? Lasciare fuori facebook? Quando vai a casa lo puoi sempre usare outlook. E' office non è Only Office . Inoltre facebook non è bloccato in tutte le aziende anzi viene usato per le pagine aziendali che si interfacciano con script javascript e html, per non parlare dei clienti che ne chiedono l'integrazione.
            Che in ambito lavorativo sono vietati...e
            sinceramente mi sembra una delle funzionalità
            poco utili per non dire fuoriluogo su una suite
            da
            ufficio..Schiavo nell'uso e schiavo del naming


            3- power point aggiunge la manipolazione più

            professionale di audio e video con effetti e

            animazioni

            complesse.

            La maggior parte delle presentazioni in ambito
            lavorativo sono semplici slide....altre funzioni
            inutili messe li a prendere polvere e per far
            vedere che qualcosa è
            cambiato.
            Ti sbagli di grosso. Vai in qualsiasi facoltà di ingegneria e vedi i futuri ingegneri divertirsi a creare slide di effetto e avere punti in più alla tesi. E' creatività e passione anche quella. Altrimenti se ragioni così le basi di ogni software le abbiamo già. Il mercato collasserebbe è la creatività sarebbe sempre uguale e schematica. Anche l'occio vuole la sua parte Apple insegna.

            4- possibilità di salvare i doc in formato open

            office e pdf e tantissimi altri

            add-inGli italiani lamentosi. Se Microsoft non avesse dato questa possibilità si gridava allo scandolo dandole della Monopolista.

            Excel ha sempre avuto molte funzioni
            inutilizzate...in genere vengono usate le più
            comuni.Ti sbagli di grosso. Guarda che Excel da filo da torcere a SPSS. Scusa se è poco. Viene usato nei corsi di Sociologia e S.M.F.N. e Statistica.Almeno su word e access siamo daccordo :)
        • collione scrive:
          Re: Eppure mi sa che avrà sucXXXXX win8
          in parte condivisibile, altri parti noperò ho notato il punto in cui fai notare l'interoperabilità degli applicativi web-baseda questo proposito vorrei ricordare a tutti che se lasciavamo tutto nelle mani di microsoft, oggi avremmo activex ovunque e la possibilità di eseguire quegli applicativi solo su windows e con specifiche versioni di ie ( viste le incompatibilità che inspiegabilmente spuntano nelle nuove versioni del browser )detto ciò, ognuno compra quello che vuole ma il mercato pc ( in particolare ) è drogato e questo non è bene per l'economiaper questo motivo qualunque soluzione al problema è ben accettainfine, così come c'è chi da ubuntu vuole ritornare a xp, ci sono tanti casi opposti e soprattutto c'è chi proprio con un'interfaccia pensata per il touchscreen, il cazzeggiamento su facebook e gli schermi dei tablet, non riesce a convivere
  • vito catozzo scrive:
    W Microsoft
    Ai tempi di Vista detestavo Microsoft, ora pero' Apple mi sta cosi' sulle palle che tifo Microsoft.
    • attonito scrive:
      Re: W Microsoft
      - Scritto da: vito catozzo
      Ai tempi di Vista detestavo Microsoft, ora pero'
      Apple mi sta cosi' sulle palle che tifo
      Microsoft.dalla padella alla brace. che XXXXX avrai da tifare, poi...
      • Maurone scrive:
        Re: W Microsoft
        - Scritto da: attonito
        - Scritto da: vito catozzo

        Ai tempi di Vista detestavo Microsoft, ora
        pero'

        Apple mi sta cosi' sulle palle che tifo

        Microsoft.

        dalla padella alla brace. che XXXXX avrai da
        tifare,
        poi...ECCO QUA UN ALTRO BABBEO APPLE-ISTA DA QUATTRO SOLDI... GLI HANNO TOCCATO LA SUA RELIGIONE E ADESSO SI SCANDALIZZA! MA DAI SU..... STO SCHERZANDO!!!!!!!!!!!!!!PERO' C'HO RAGIONE DA VENDERE!
        • attonito scrive:
          Re: W Microsoft
          - Scritto da: Maurone
          - Scritto da: attonito

          - Scritto da: vito catozzo


          Ai tempi di Vista detestavo Microsoft, ora

          pero'


          Apple mi sta cosi' sulle palle che tifo


          Microsoft.



          dalla padella alla brace. che XXXXX avrai da

          tifare,

          poi...


          ECCO QUA UN ALTRO BABBEO APPLE-ISTA DA QUATTRO
          SOLDI... GLI HANNO TOCCATO LA SUA RELIGIONE E
          ADESSO SI SCANDALIZZA!

          MA DAI SU..... STO SCHERZANDO!!!!!!!!!!!!!!

          PERO' C'HO RAGIONE DA VENDERE!hai capito molto male. per me apple e microsoft pari sono, entrambi vogliono "tenere sotto" i clienti/schiavi: i primi col giardino dorato, i secondi con la forza dell'installato e scimmiottando apple, coe' copiandola male, ultimo esempio il discorso di blindare w8 su arm e imporre il certificato. Quindi tifare (tifare? siamo allo stadio?) per l'uno o per l'altro e' inutile.Io ho scelto la terza via: gnu/linux.
          • EType scrive:
            Re: W Microsoft
            - Scritto da: attonito
            Io ho scelto la terza via: gnu/linux.Bravo !!! ;)
          • maxsix scrive:
            Re: W Microsoft
            [cut]

            Io ho scelto la terza via: gnu/linux.Quella del "non ho da fare niente dalla mattina alla sera".Lo sapete, si, che dal prossimo anno quando andate fuori corso vi raddoppiano le tasse universitarie.Così si spera che il vostro cazzeggio abbia un ritorno economico per noi produttivi.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: W Microsoft
            Ma tu che produci? Un bel niente.
          • collione scrive:
            Re: W Microsoft
            detto da uno che non sa un razzo del mondo opensource (rotfl)SCO = Caldera......buhahahahahahahaha (rotfl)
          • attonito scrive:
            Re: W Microsoft
            - Scritto da: maxsix
            [cut]



            Io ho scelto la terza via: gnu/linux.

            Quella del "non ho da fare niente dalla mattina
            alla
            sera".
            Lo sapete, si, che dal prossimo anno quando
            andate fuori corso vi raddoppiano le tasse
            universitarie.il mio ciclo di studi uneversitari l'ho completato da almeno 15 anni.
            Così si spera che il vostro cazzeggio abbia un
            ritorno economico per noi produttivi.noi produttivi.... ma sentitelo, questo trombone.e secondo te, una volta abbandonato il tuo pc, il flusso di dati che invii in internet da dove credi che passi? il router e' gestito da linux, i db stanno su mysql, i siti sono fatti con joomla.... il "produttivo".... ma vai, va...
          • maxsix scrive:
            Re: W Microsoft
            - Scritto da: attonito
            - Scritto da: maxsix

            [cut]





            Io ho scelto la terza via: gnu/linux.



            Quella del "non ho da fare niente dalla mattina

            alla

            sera".

            Lo sapete, si, che dal prossimo anno quando

            andate fuori corso vi raddoppiano le tasse

            universitarie.

            il mio ciclo di studi uneversitari l'ho
            completato da almeno 15
            anni.
            Fortunato te.

            Così si spera che il vostro cazzeggio abbia un

            ritorno economico per noi produttivi.

            noi produttivi.... ma sentitelo, questo trombone.

            e secondo te, una volta abbandonato il tuo pc, il
            flusso di dati che invii in internet da dove
            credi che passi? il router e' gestito da linux, i
            db stanno su mysql, i siti sono fatti con
            joomla.... il "produttivo".... ma vai,
            va...E chi ti dice niente (a parte joomla che a me fa defecare altamente, preferisco linguaggi puri come PHP o Perl). Io HO i miei server Linux in rete quindi so perfettamente cosa è in grado di fare e cosa no.Ma vedi, mi sto dilettando a randellare un pochetto quelli del Linux "ubuntu +/-" che è la maggioranza dei cantinari.Chi mette e gestisce server online non hanno niente a che fare con i suddetti.Ma i suddetti solo perchè sanno compilare un Kernel, fare un modprobe (o no, hmmm difficiletta questa), o fare un apt-get install qualunqueXXXXXtadipacchetto, si sentono gli eroi e detentori del "potere di Greyskull".Sono dei simpatici figuri, niente da dire...
          • EType scrive:
            Re: W Microsoft
            - Scritto da: maxsix
            Ma i suddetti solo perchè sanno compilare un
            Kernel, fare un modprobe (o no, hmmm difficiletta
            questa), o fare un apt-get install
            qualunqueXXXXXtadipacchetto, si sentono gli eroi
            e detentori del "potere di
            Greyskull".

            Sono dei simpatici figuri, niente da dire...Aahahahaha ....mi sta venendo giusto una persona in mente guarda :D :D :DQuanto sei pieno di boria ....persino un utente Ubuntu è migliore di te ....
        • ruppolo scrive:
          Re: W Microsoft
          - Scritto da: Maurone
          - Scritto da: attonito

          - Scritto da: vito catozzo


          Ai tempi di Vista detestavo Microsoft, ora

          pero'


          Apple mi sta cosi' sulle palle che tifo


          Microsoft.



          dalla padella alla brace. che XXXXX avrai da

          tifare,

          poi...


          ECCO QUA UN ALTRO BABBEO APPLE-ISTA DA QUATTRO
          SOLDI... GLI HANNO TOCCATO LA SUA RELIGIONE E
          ADESSO SI SCANDALIZZA!


          MA DAI SU..... STO SCHERZANDO!!!!!!!!!!!!!!

          PERO' C'HO RAGIONE DA VENDERE!Almeno i babbei Apple-isti riescono a scrivere PERÒ con l'accento. Saranno più intelligenti o il loro sistema è più facile da usare?
          • ... scrive:
            Re: W Microsoft
            a ruppolo hai stancato con ste lettere accentate. ma non hai altre argomentazioni a parte le lettere accentate, la directory aux e scemenze simili?
          • collione scrive:
            Re: W Microsoft
            - Scritto da: ...
            a ruppolo hai stancato con ste lettere accentate.
            ma non hai altre argomentazioni a parte le
            lettere accentate, la directory aux e scemenze
            simili?ne ha una di ferro "IT'S MAGIC" :D
      • vito catozzo scrive:
        Re: W Microsoft

        dalla padella alla brace. che XXXXX avrai da
        tifare,
        poi...Mah ognuno tifa un po' quello che XXXXX gli pare !
    • ruppolo scrive:
      Re: W Microsoft
      - Scritto da: vito catozzo
      Ai tempi di Vista detestavo Microsoft, ora pero'
      Apple mi sta cosi' sulle palle che tifo
      Microsoft.E questo c'entra qualcosa con l'articolo in questione?
    • byebye scrive:
      Re: W Microsoft
      tifare?LOLstate maleio uso Apple Mac e iPhone perché li ritengo migliori per le mie esigenze, ma non è che per questo tifi Apple. Io tifo me stesso quindi se un domandi microsoft o chicchessia farà qualcosa che mi piace e che mi soddisfa lo compreròI tifosi mi fanno pena e compassione
      • maxsix scrive:
        Re: W Microsoft
        - Scritto da: byebye
        tifare?

        LOL

        state male

        io uso Apple Mac e iPhone perché li ritengo
        migliori per le mie esigenze, ma non è che per
        questo tifi Apple. Io tifo me stesso quindi se un
        domandi microsoft o chicchessia farà qualcosa che
        mi piace e che mi soddisfa lo
        comprerò
        Quoto.
        I tifosi mi fanno pena e compassioneSopratutto per la loro costante ignoranza di fondo basata su un unico punto di vista, quello della squadra del cuore, appunto.Gente limitata.
        • collione scrive:
          Re: W Microsoft
          - Scritto da: maxsix
          Quoto.peccato che tu invece tifi apple sempre e comunquelui ha parlato di preferenze ed esigenze, lasciando aperta la possibilità che c'è gente a cui apple va stretta
          Sopratutto per la loro costante ignoranza di
          fondo basata su un unico punto di vista, quello
          della squadra del cuore,
          appunto.

          Gente limitata.mentre scrivevi eri allo specchio? (rotfl)
        • EType scrive:
          Re: W Microsoft
          - Scritto da: maxsix

          I tifosi mi fanno pena e compassione

          Sopratutto per la loro costante ignoranza di
          fondo basata su un unico punto di vista, quello
          della squadra del cuore,
          appunto.

          Gente limitata.Da qual pulpito viene la predica .... :D :D :D :D
          • maxsix scrive:
            Re: W Microsoft
            - Scritto da: EType
            - Scritto da: maxsix


            I tifosi mi fanno pena e compassione



            Sopratutto per la loro costante ignoranza di

            fondo basata su un unico punto di vista, quello

            della squadra del cuore,

            appunto.



            Gente limitata.

            Da qual pulpito viene la predica .... :D :D :D :DDa quello che ti può dire tranquillamente come funziona quel OS(so) che stai usando ora.Dalla A alla Z.E senza icone e senza ricerche febbrili su google quando qualcosa scazza.
          • EType scrive:
            Re: W Microsoft
            - Scritto da: maxsix
            Da quello che ti può dire tranquillamente come
            funziona quel OS(so) che stai usando
            ora.
            Dalla A alla Z.
            E senza icone e senza ricerche febbrili su google
            quando qualcosa
            scazza.Dai vediamo se hai i poteri buffone....quanto sei montato !!!Guarda che arrogante,buffone,borioso,montato non sono complimenti ....almeno così ci arrivi ...visto che non replichi !!!! :D :D :D :D :D"E senza icone e senza ricerche febbrili su google quando qualcosa scazza"Parli per esperienza personale vero montatino viziatello ??? :D :D :D
          • maxsix scrive:
            Re: W Microsoft

            Parli per esperienza personale vero montatino
            viziatello ??? :D :D
            :DRiposo soldato, riposo.Ti parte un embolo a suon di rodere.
          • EType scrive:
            Re: W Microsoft

            Riposo soldato, riposo.
            Ti parte un embolo a suon di rodere.Io rodere della tua incompetenza ??? :D rodere di uno che va dicendo che il 4S è migliore del S3 ?? Rodere di uno che dice il Mac è il sistema migliore del mondo ??? Rodere di uno che si vanta di fare lo spaccone,il pagliaccio su PI ??Dopo che hai finito con le frittelle vai nei campi ..c'è sempre bisogno di uno spaventapasseri.... :D :D :D
          • EType scrive:
            Re: W Microsoft
            - Scritto da: maxsix
            Da quello che ti può dire tranquillamente come
            funziona quel OS(so) che stai usando
            ora.
            Dalla A alla Z.
            E senza icone e senza ricerche febbrili su google
            quando qualcosa
            scazza.Sei anche telepatico ...dimmi pure :DDalla A ad A1 è più corretto :D :D :DSei talmente montato che non sai neanche cosa ho sotto gli occhi ...apri bocca e gli dai fiato ..vero ??
  • attonito scrive:
    mattone informatico
    punto informatico e' diventato mattone informatico: farcito di pubblicita', filmatini flash pesanti, etc etc. inchioda la cpu. per fortuna c'e' privoxy.
    • ruppolo scrive:
      Re: mattone informatico
      - Scritto da: attonito
      punto informatico e' diventato mattone
      informatico: farcito di pubblicita', filmatini
      flash pesanti, etc etc. inchioda la cpu. per
      fortuna c'e'
      privoxy.È un sufficiente AdBlock e ClickToFlash.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: mattone informatico
        Ma tu non eri contrario a queste cose? Si tratta di "piratare" la rivista, non riconoscendo il giusto compenso a chi lavora.
        • byebye scrive:
          Re: mattone informatico
          non è così, questo è diverso
        • attonito scrive:
          Re: mattone informatico
          - Scritto da: uno qualsiasi
          Ma tu non eri contrario a queste cose?

          Si tratta di "piratare" la rivista, non
          riconoscendo il giusto compenso a chi
          lavora.quando annunziata mi spedira' a casa un 4 core e si impegnera' a pagare parte della bolletta dell'enel a compenso della maggiore energia consumata per vedere le pubblicita' in flash, allora togliero' privoxy.
        • attonito scrive:
          Re: mattone informatico
          - Scritto da: uno qualsiasi
          Ma tu non eri contrario a queste cose?

          Si tratta di "piratare" la rivista, non
          riconoscendo il giusto compenso a chi
          lavora.In TV posso spegnere quando c'e' la pubblicita', o posso azzerare il volume o cambiare canale. qui sego il flusso di dati indesiderato.Adesso stai a vedere che il primo portale con l'acqua alla gola che passa puo' decidere cosa deve entrare nel *MIO* computer...
      • Polemik scrive:
        Re: mattone informatico
        - Scritto da: ruppolo
        È un sufficiente AdBlock e ClickToFlash.Hai citato una coppia di estensioni, quindi mi pare che dovresti scrivere:"È *due* sufficient*i* AdBlock e ClickToFlash". :DP.S. Hai visto che con Windows sono riuscito a fare la lettera maiuscola accentata? Incredibile, vero? :p
        • pignolo scrive:
          Re: mattone informatico
          - Scritto da: Polemik

          P.S. Hai visto che con Windows sono riuscito a
          fare la lettera maiuscola accentata? Incredibile,
          vero?
          :pSì ma... se hai fatto copia e incolla da sopra non vale mica! :P
      • Free world scrive:
        Re: mattone informatico

        È un sufficiente AdBlock e ClickToFlash.Adblock Plus is an open-source project addressing the problem of annoying and intrusive online advertising by putting users in control. Ruppolo non puoi usare AdBlock visto che hai detto che ti tieni alla larga dal software open source!
  • Sheb scrive:
    Polemici...
    Scusate ma fate ridere con queste affermazioni che metro/w8 fa XXXXXX e mac os e' meglio...Su mac l'interazione con i 4 angoli dello scermo esiste da non so quanto e tutti in ambito produttivo li usano e ora che c'e anche su w8 fa' improvvisamente XXXXXX...Su mac con Lion e' stato introdotto il Launchpad che e' fondamentalmente la stessa cosa del interfaccia metro solo che invece dei rettangoli vedi il desktop in trasparenza e le icone non sono Live Tile... e di nuovo improvvisamente visto che l'ha fatto M$ fa' XXXXXX...P.S. Ovvio che per sfruttare tutto il touch c'e il Magic Mouse o il Touch Pad, ma anche Microsoft per sfruttare il touch sta facendo uscire nuove periferiche simili a Magic Mouse, e chi segue almeno un po la tecnologia lo sa e non viene a fare polemica per ogni cosa.
    • Rover scrive:
      Re: Polemici...
      Sì, ma senza polemica PI avrebbe chiuso bottega da un pezzo per scarsità di accessi....
      • Sgabbio scrive:
        Re: Polemici...
        - Scritto da: Rover
        Sì, ma senza polemica PI avrebbe chiuso bottega
        da un pezzo per scarsità di
        accessi....Potremmo dire che oltre PI, anche altre testate simili.
      • attonito scrive:
        Re: Polemici...
        - Scritto da: Rover
        Sì, ma senza polemica PI avrebbe chiuso bottega
        da un pezzo per scarsità di
        accessi....noi gli teniamo in piedi la baracca e questi irriconoscenti cassano a manetta.
    • maxsix scrive:
      Re: Polemici...
      - Scritto da: Sheb
      Scusate ma fate ridere con queste affermazioni
      che metro/w8 fa XXXXXX e mac os e'
      meglio...

      Su mac l'interazione con i 4 angoli dello scermo
      esiste da non so quanto e tutti in ambito
      produttivo li usano e ora che c'e anche su w8 fa'
      improvvisamente
      XXXXXX...

      Su mac con Lion e' stato introdotto il Launchpad
      che e' fondamentalmente la stessa cosa del
      interfaccia metro solo che invece dei rettangoli
      vedi il desktop in trasparenza e le icone non
      sono Live Tile... e di nuovo improvvisamente
      visto che l'ha fatto M$ fa'
      XXXXXX...

      P.S. Ovvio che per sfruttare tutto il touch c'e
      il Magic Mouse o il Touch Pad, ma anche Microsoft
      per sfruttare il touch sta facendo uscire nuove
      periferiche simili a Magic Mouse, e chi segue
      almeno un po la tecnologia lo sa e non viene a
      fare polemica per ogni
      cosa.Pensa che lo stesso discorso si potrebbe fare per quell'eresia di OS+ lolGUI chiamata Ubuntu.Pensa.
      • EType scrive:
        Re: Polemici...
        - Scritto da: maxsix
        Pensa che lo stesso discorso si potrebbe fare per
        quell'eresia di OS+ lolGUI chiamata
        Ubuntu.
        Pensa.Ubuntu è stato pensato soprattutto per i principianti.Ma mentre su Win8 quello che trovi te lo tieni, su Ubuntu non sei costretto a tenerti tutto,puoi cambiare interfaccia grafica e togliere quello che non ti serve.
        • maxsix scrive:
          Re: Polemici...
          - Scritto da: EType
          - Scritto da: maxsix

          Pensa che lo stesso discorso si potrebbe fare
          per

          quell'eresia di OS+ lolGUI chiamata

          Ubuntu.

          Pensa.


          Ubuntu è stato pensato soprattutto per i
          principianti.Per gente come te, insomma.
          Ma mentre su Win8 quello che trovi te lo tieni,
          su Ubuntu non sei costretto a tenerti tutto,puoi
          cambiare interfaccia grafica e togliere quello
          che non ti
          serve.E sopratutto, chi se ne frega?Non so te, ma noi abbiamo altro da fare che star li a disquisire se l'icona del cestino piace oppure no.
          • collione scrive:
            Re: Polemici...
            - Scritto da: maxsix
            Non so te, ma noi abbiamo altro da fare che star
            li a disquisire se l'icona del cestino piace
            oppure
            no.eh certo, tu hai già il problema di trovare il pulsante d'accensione (rotfl)
          • EType scrive:
            Re: Polemici...
            - Scritto da: maxsix
            Per gente come te, insomma.Sei tu quello che "usi" MacOS ..buffone da strapazzo :D :D :D
            E sopratutto, chi se ne frega?
            Non so te, ma noi abbiamo altro da fare che star
            li a disquisire se l'icona del cestino piace
            oppure
            no.Perchè un bel chissenefrega di quello che vai millantando tu ?? no ?? :D :D :DAh già dimenticavo la potenza di MacOS ....Bravo hai scelto proprio l'icona che ti rappresenta ,quella del cestino :D :D :D :D
          • maxsix scrive:
            Re: Polemici...
            - Scritto da: EType
            - Scritto da: maxsix

            Per gente come te, insomma.

            Sei tu quello che "usi" MacOS ..buffone da
            strapazzo :D :D
            :D
            Continui a non capire.Io uso Linux (Debian), Mac OS, Win indifferentemente tutti i giorni.E ci sviluppo anche sopra.Quindi qui il buffone sei te che non hai minimamente idea di cosa sia, di come funzioni Mac OS X.Fondamentalmente sei il solito quaquaraqua che parla per sentito dire.Il resto skippo as usual.
  • Davide scrive:
    Resta un obbrobrio...
    Per l'uso lavorativo l'interfaccia ex-Metro non serve a una cippa, ho provato ad usare Windows 8 preview ma senza un touchscreen è inutilizzabile, inoltre tutte le app metro sono praticamente dei "toys", e se uno deve usare il sistema praticamente solo con l'interfaccia desktop standard, tanto vale tenersi win7 che almeno ha anche il menu start...
    • WP8 scrive:
      Re: Resta un obbrobrio...
      - Scritto da: Davide
      Per l'uso lavorativo l'interfaccia ex-Metro non
      serve a una cippa, ho provato ad usare Windows 8
      preview ma senza un touchscreen è inutilizzabile,
      inoltre tutte le app metro sono praticamente dei
      "toys", e se uno deve usare il sistema
      praticamente solo con l'interfaccia desktop
      standard, tanto vale tenersi win7 che almeno ha
      anche il menu
      start...se non riesci a imparare un interfaccia metro con mouse e tastiera vuol dire che hai una int talmente bassa da non meritare di usare un computer. La figlia di mia cugina che ha 4 anni sa già usarlo... sono solo io che non vedo grosse difficoltà o semplicemente è il caldo che vi annebbia la mente... può piacere o meno ma dire che è difficile è oggettivamente segno di stupidità. (muovere il mouse nei 4 angoli di uno schermo non dirmi che è difficile...)
      • volgare scrive:
        Re: Resta un obbrobrio...
        - Scritto da: WP8
        - Scritto da: Davide

        Per l'uso lavorativo l'interfaccia ex-Metro
        non

        serve a una cippa, ho provato ad usare
        Windows
        8

        preview ma senza un touchscreen è
        inutilizzabile,

        inoltre tutte le app metro sono praticamente
        dei

        "toys", e se uno deve usare il sistema

        praticamente solo con l'interfaccia desktop

        standard, tanto vale tenersi win7 che almeno
        ha

        anche il menu

        start...

        se non riesci a imparare un interfaccia metro con
        mouse e tastiera vuol dire che hai una int
        talmente bassa da non meritare di usare un
        computer. La figlia di mia cugina che ha 4 anni
        sa già usarlo... sono solo io che non vedo grosse
        difficoltà o semplicemente è il caldo che vi
        annebbia la mente... può piacere o meno ma dire
        che è difficile è oggettivamente segno di
        stupidità. (muovere il mouse nei 4 angoli di uno
        schermo non dirmi che è
        difficile...)Scomodo!= difficile.
        • WP8 scrive:
          Re: Resta un obbrobrio...
          - Scritto da: volgare
          - Scritto da: WP8

          - Scritto da: Davide


          Per l'uso lavorativo l'interfaccia
          ex-Metro

          non


          serve a una cippa, ho provato ad usare

          Windows

          8


          preview ma senza un touchscreen è

          inutilizzabile,


          inoltre tutte le app metro sono
          praticamente

          dei


          "toys", e se uno deve usare il sistema


          praticamente solo con l'interfaccia
          desktop


          standard, tanto vale tenersi win7 che
          almeno

          ha


          anche il menu


          start...



          se non riesci a imparare un interfaccia
          metro
          con

          mouse e tastiera vuol dire che hai una int

          talmente bassa da non meritare di usare un

          computer. La figlia di mia cugina che ha 4
          anni

          sa già usarlo... sono solo io che non vedo
          grosse

          difficoltà o semplicemente è il caldo che vi

          annebbia la mente... può piacere o meno ma
          dire

          che è difficile è oggettivamente segno di

          stupidità. (muovere il mouse nei 4 angoli di
          uno

          schermo non dirmi che è

          difficile...)

          Scomodo!= difficile.inutilizzabile = di difficile utilizzo...
          • docdoc scrive:
            Re: Resta un obbrobrio...
            - Scritto da: WP8

            Scomodo!= difficile.

            inutilizzabile = di difficile utilizzo...saper quotare == eliminare il testo non necessario
          • ... scrive:
            Re: Resta un obbrobrio...
            = == =
          • volgare scrive:
            Re: Resta un obbrobrio...
            - Scritto da: WP8

            Scomodo!= difficile.


            inutilizzabile = di difficile utilizzo...Quindi secondo te uno che ritiene un tavolo con un piano inclinato è stupido "perché anche mia sorella di 4 anni riuscirebbe ad appoggiarci qualcosa"? No, è semplicemente scomodo da utilizzare, e non c'entra niente l'intelligenza di chi lo usa.
          • WP8 scrive:
            Re: Resta un obbrobrio...
            - Scritto da: volgare
            - Scritto da: WP8


            Scomodo!= difficile.





            inutilizzabile = di difficile utilizzo...

            Quindi secondo te uno che ritiene un tavolo con
            un piano inclinato è stupido "perché anche mia
            sorella di 4 anni riuscirebbe ad appoggiarci
            qualcosa"? No, è semplicemente scomodo da
            utilizzare, e non c'entra niente l'intelligenza
            di chi lo
            usa.Spiegami la differenza pratica fra menu start e l'interfaccia del menu start full screen di win8. Cosa cambia praticamente dal ritenerlo di difficile utilizzo?
          • panda rossa scrive:
            Re: Resta un obbrobrio...
            - Scritto da: WP8
            - Scritto da: volgare

            - Scritto da: WP8



            Scomodo!= difficile.








            inutilizzabile = di difficile
            utilizzo...



            Quindi secondo te uno che ritiene un tavolo
            con

            un piano inclinato è stupido "perché anche
            mia

            sorella di 4 anni riuscirebbe ad appoggiarci

            qualcosa"? No, è semplicemente scomodo da

            utilizzare, e non c'entra niente
            l'intelligenza

            di chi lo

            usa.


            Spiegami la differenza pratica fra menu start e
            l'interfaccia del menu start full screen di win8.
            Cosa cambia praticamente dal ritenerlo di
            difficile
            utilizzo?Prova a spegnere il monitor e poi prova a lanciare l'applicazione che vuoi.Facciamo una gara a chi fa prima?
          • WP8 scrive:
            Re: Resta un obbrobrio...
            - Scritto da: panda rossa

            Prova a spegnere il monitor e poi prova a
            lanciare l'applicazione che
            vuoi.
            Facciamo una gara a chi fa prima?A monitor spento non c'è nessuna differenza fra win7 e win8...Premi start -
            nome programma -
            invioE' per questo che non capisco tutta sta diffidenza... o vai ancora di notazione posizionale XD tasto dx,su di 3, tasto dx giù di 2 invio... lol
          • panda rossa scrive:
            Re: Resta un obbrobrio...
            - Scritto da: WP8
            - Scritto da: panda rossa


            Prova a spegnere il monitor e poi prova a

            lanciare l'applicazione che

            vuoi.

            Facciamo una gara a chi fa prima?

            A monitor spento non c'è nessuna differenza fra
            win7 e
            win8...
            Premi start -
            nome programma -
            invio
            E' per questo che non capisco tutta sta
            diffidenza...Come lo premi start, a monitor spento?
            o vai ancora di notazione posizionale XD tasto
            dx,su di 3, tasto dx giù di 2 invio...
            lolCerto che no. Intendo proprio un sistema da affrontare alla cieca, senza sapere come sono disposti i menu.Istruzioni da dettare al telefono all'utonto scimmia del quale nulla sai del suo sistema e nulla puoi pretendere di sapere facendogli domande perche' non le capisce o ti da' risposte a caso.
          • WP8 scrive:
            Re: Resta un obbrobrio...
            Non hanno abolito la tastiera in win8... anzi se vuoi capire l'ottiva di MS guarda il loro surface che nella cover ha la tastiera in quanto MS ben sa che è fondamentale averla e non solo quella touch a differenza di qualcun'altro. Win8 è pensato per supportare il touch ma non in maniera esclusiva ma in combinazione con i tradizionali metodi di input più altri nuovi (touch, voice, kinect etc...)
      • Davide scrive:
        Re: Resta un obbrobrio...

        ... può piacere o meno ma dire
        che è difficile è oggettivamente segno di
        stupidità. (muovere il mouse nei 4 angoli di uno
        schermo non dirmi che è
        difficile...)Dico che va bene solo per applicazioni da "tablet", per leggere le news, previsioni del tempo, la posta... Vedremo quando dovranno implementare qualcosa di complesso tipo AutoCAD o Photoshop con quell'interfaccia che succederà...
        • dalek scrive:
          Re: Resta un obbrobrio...
          quando dovranno installare visual basic 2012 che funziona solo su windows 8 e dovranno creare gestionali da far girare su win2000 xp e vistavi ricordo che visual basic express 2012 crea solo app per windows 8 - per creare roba che gira su windows precedenti serve la versione a pagamentovedrete gente che si tiene stretta visual basic 2010 express fino alla fine del suo supporto
          • Commodore94 scrive:
            Re: Resta un obbrobrio...
            Ti sbagli: Visual Studio 2012 può creare anche applicazioni standard. Microsoft ha deciso di "ritornare indietro" dopo aver ricevuto numerose critiche da parte degli sviluppatori.
          • collione scrive:
            Re: Resta un obbrobrio...
            ma le hanno rimesse le app cli? quando provai la developer preview era scomparsa la possibilità di creare applicazioni cli
          • Commodore94 scrive:
            Re: Resta un obbrobrio...
            Non saprei (non uso Visual Studio quando programmo in .NET). Non poter creare applicazioni CLI mi sembra comunque una pazzia. Secondo me nella versione finale sarà possibile crearle nuovamente :)
        • WP8 scrive:
          Re: Resta un obbrobrio...
          - Scritto da: Davide

          ... può piacere o meno ma dire

          che è difficile è oggettivamente segno di

          stupidità. (muovere il mouse nei 4 angoli di uno

          schermo non dirmi che è

          difficile...)

          Dico che va bene solo per applicazioni da
          "tablet", per leggere le news, previsioni del
          tempo, la posta... Vedremo quando dovranno
          implementare qualcosa di complesso tipo AutoCAD o
          Photoshop con quell'interfaccia che
          succederà...Le applicazioni desktop rimarranno nel desktop... nel tempo con l'evoluzione di WinRT (ex Metro) se si arriverà a parità di framework (intenso come parte condivisa tra x86 e ARM) ti ritroverai Photoshop anche su tablet ARM in versione RT. E' chiaro che al primo "step" non potevi pensare che ci fosse pieno supporto di tutto ma la strada intrapresa è interessante.Calcolando che comunque volendo potresti fare il porting di molte applicazioni già ora (magari non con tutte le feature) ove il problema maggiore sarebbe solo di studio di interfaccia...
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Resta un obbrobrio...
        Io ho davanti una tastiera un monitor da 24' e un mouse super preciso con cui centro i pixel avendo bisogno di 10cm quadrati.Auguri a quelli di MS che hanno pensato che mi comprero' un monitor da 19 touch e staro' 8 ore con le braccia alzate come un gorilla per poter usare il Loro Nuovo Sistema Operativo. Non sono stati capaci di prevedere e creare un sistema per il mobile e ora vengono a rompere ai loro utenti desktop per recuperare terreno.
        • pietro scrive:
          Re: Resta un obbrobrio...
          - Scritto da: Nome e cognome..
          Auguri a quelli di MS che hanno pensato che mi
          comprero' un monitor da 19 touch e staro' 8 ore
          con le braccia alzate come un gorilla per poter
          usare il Loro Nuovo Sistema Operativo...Eppure Apple glielo ha spiegato bene, il touch va bene per i tablet, non per i PC, il touch in questo caso si trasferisce sul mouse o su una tavoletta.Ma sembra che con loro neanche i disegnini siano sufficienti...
        • WP8 scrive:
          Re: Resta un obbrobrio...
          - Scritto da: Nome e cognome
          Io ho davanti una tastiera un monitor da 24' e un
          mouse super preciso con cui centro i pixel avendo
          bisogno di 10cm
          quadrati.

          Auguri a quelli di MS che hanno pensato che mi
          comprero' un monitor da 19 touch e staro' 8 ore
          con le braccia alzate come un gorilla per poter
          usare il Loro Nuovo Sistema Operativo.


          Non sono stati capaci di prevedere e creare un
          sistema per il mobile e ora vengono a rompere ai
          loro utenti desktop per recuperare
          terreno.La previsione è che gran parte dei futuri monitor sarà touch...Inoltre non è un sistema only touch ma supporta molti dispositivi di input diversi (touch, mouse, tastiera, pad, kinect, etc...)Inoltre il miglior utilizzo è quello ibrido ovvero sia con normali mouse e tastiera e con touch. Ci sono cose che si fanno meglio in un modo e altre in uno diverso. Scrivere vince la tastiera per certe operazioni (drag, selezione, etc..) può risultare più intuitivo il touch (per utonti ad esempio il mouse non è così intuitivo come per te)Quindi MS non sbaglia e non punta solo sul touch ma sull'integrazione perfetta di sistemi diversi. Poi ognuno sceglie il proprio...se questo è sbagliato...
      • collione scrive:
        Re: Resta un obbrobrio...
        - Scritto da: WP8
        se non riesci a imparare un interfaccia metro con
        mouse e tastiera vuol dire che hai una int
        talmente bassa da non meritare di usare unparli come un nerd linaro spocchioso, lo sai? :D
        computer. La figlia di mia cugina che ha 4 anni
        sa già usarlo... sono solo io che non vedo grosseimmagino quali grandi operazioni possa svolgereal massimo picchierà sullo schermo a casaccio (rotfl)
        difficoltà o semplicemente è il caldo che vi
        annebbia la mente... può piacere o meno ma direno, è che tu o non l'hai mai provato o il pc lo usi solo per stare su facebook 24 ore su 24
        che è difficile è oggettivamente segno di
        stupidità. (muovere il mouse nei 4 angoli di uno
        schermo non dirmi che è
        difficile...)non è difficile è inconsistente, farraginoso e inefficientein questo frangente devo dar ragione a ruppolo, ms ha da imparare un mucchio di cose da apple in quanto ad usabilità
        • maxsix scrive:
          Re: Resta un obbrobrio...
          - Scritto da: collione
          - Scritto da: WP8


          se non riesci a imparare un interfaccia
          metro
          con

          mouse e tastiera vuol dire che hai una int

          talmente bassa da non meritare di usare un

          parli come un nerd linaro spocchioso, lo sai? :D
          Con chiiiiiii?Ho voglia di metterti in BL per 4 ore. Ma prima leggo la tua eresia di risposta.PS: il resto skippo in toto-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 agosto 2012 07.42-----------------------------------------------------------
          • collione scrive:
            Re: Resta un obbrobrio...
            eh????
          • maxsix scrive:
            Re: Resta un obbrobrio...
            - Scritto da: collione
            eh????Appunto.
          • collione scrive:
            Re: Resta un obbrobrio...
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: collione

            eh????

            Appunto.appunto, non hai argomenti e spari XXXXXte a casaccioriattacca i neuroni prima di sederti alla tastiera
      • iRoby scrive:
        Re: Resta un obbrobrio...
        Certo che tu e il quoting non siete proprio amici...Win looser![yt]kCscWlOiXd0[/yt]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 agosto 2012 15.37-----------------------------------------------------------
        • WP8 scrive:
          Re: Resta un obbrobrio...
          - Scritto da: iRoby
          Certo che tu e il quoting non siete proprio
          amici...

          Win looser!

          [yt]kCscWlOiXd0[/yt]
          --------------------------------------------------
          Modificato dall' autore il 06 agosto 2012 15.37
          --------------------------------------------------se non sai leggere un quote o non sai scrollare una pagina sono problemi tuoi o hai paura che consumo qualche kbyte di db di PI...O non sai skippare quando leggi le cose già lette...
  • EType scrive:
    Metro
    Che pagliacciata...lo sostituiranno con un nome improbabile come con Vista,qualcuno ha reclamato,fanno qualche passo indietro e poi si giustificano....Microsoft ma quando farai un sistema senza frammentazione del disco rigido,senza registro di sistema,con nuovo file system,personalizzabile e flessibile ?? mah
    • daniele_dll scrive:
      Re: Metro
      - Scritto da: EType
      Microsoft ma quando farai un sistema senza
      frammentazione del disco rigido,senza registro di
      sistema,con nuovo file system,personalizzabile e
      flessibile ??
      mahcicio ... forse ti risulterà strano, ma è IMPOSSIBILE eliminare la frammentazione in totale, al massimo è possibile ridurla in modo consistente per il semplice motivo che se scrivi un file, poi ne scrivi un'altro, poi devi allargare il primo ed il secondo è di fila ... l'altro pezzo lo devi scrivere dopo.Ovviamente ci sono tecniche usate in altri filesystem che riducono consistentemente questo problema (la ext3/ext4 lascia dello spazio libero dopo il file per poter continuare a scrivere senza spezzare il flusso dati), ma guarda che la NTFS ha fatto passi avanti enormi e che, tra l'altro, Windows 7 in automatico fa la deframmentazione ogni giorno (e visto che è fatta ogni giorno neanche te ne accorgi).Relativamente al registro di sistema, non capisco cosa tu abbia da appuntargli. Su linux non c'è il registro di sistema, ma fondamentalmente c'è la /etc con un miliardo di file li, senza considerare poi che ad es gnome ha un altro suo registro di sistema e via dicendo. Ovviamente non sono esattamente la stessa cosa, ma puntano a risolvere praticamente il medesimo problema.Windows ha anche fatto passi in avanti, almeno fino a Win7, dal punto di vista della personalizzazione e della flessibilità, ma se non credo andrà mai avanti oltre questo perché a Microsoft non interessa far felici i Geek o i Nerd ma far felice chi il computer lo usa per giocare, per chattare, per navigare ... ce la vedi tu la casalinga a giocare con le opzioni per definire quanto tempo deve aspettare windows prima che i servizi vengano considerati in timeout? (che poi se non erro c'è da qualche parte l'opzione per impostarlo ^^)Ovviamente non voglio affatto difendere Windows perché di pecché ne ha tante, così come tutti gli altri Sistemi Operativi (linux, *bsd e mac os x incluse), ma Windows è fatto per un target di utenti ben preciso, del resto alla microsoft non fanno la carità ^^
      • volgare scrive:
        Re: Metro
        - Scritto da: daniele_dll
        - Scritto da: EType

        Microsoft ma quando farai un sistema senza

        frammentazione del disco rigido,senza registro
        di

        sistema,con nuovo file system,personalizzabile e

        flessibile ??

        mah

        cicio ... forse ti risulterà strano, ma è
        IMPOSSIBILE eliminare la frammentazione in
        totale, al massimo è possibile ridurla in modo
        consistente per il semplice motivo che se scrivi
        un file, poi ne scrivi un'altro, poi devi
        allargare il primo ed il secondo è di fila ...
        l'altro pezzo lo devi scrivere
        dopo.
        Ovviamente ci sono tecniche usate in altri
        filesystem che riducono consistentemente questo
        problema (la ext3/ext4 lascia dello spazio libero
        dopo il file per poter continuare a scrivere
        senza spezzare il flusso dati), ma guarda che la
        NTFS ha fatto passi avanti enormi e che, tra
        l'altro, Windows 7 in automatico fa la
        deframmentazione ogni giorno (e visto che è fatta
        ogni giorno neanche te ne
        accorgi)Ma ROOOOOTFLL! "Visto che è fatta ogni giorno neanche te ne accorgi"... un po' come dire che se c'hai i maiali in casa visto che la donna delle pulizie passa ogni giorno manco te ne accorgi.
        • attonito scrive:
          Re: Metro
          - Scritto da: volgare
          - Scritto da: daniele_dll

          - Scritto da: EType


          Microsoft ma quando farai un sistema
          senza


          frammentazione del disco rigido,senza
          registro

          di


          sistema,con nuovo file
          system,personalizzabile
          e


          flessibile ??


          mah



          cicio ... forse ti risulterà strano, ma è

          IMPOSSIBILE eliminare la frammentazione in

          totale, al massimo è possibile ridurla in
          modo

          consistente per il semplice motivo che se
          scrivi

          un file, poi ne scrivi un'altro, poi devi

          allargare il primo ed il secondo è di fila
          ...

          l'altro pezzo lo devi scrivere

          dopo.

          Ovviamente ci sono tecniche usate in altri

          filesystem che riducono consistentemente
          questo

          problema (la ext3/ext4 lascia dello spazio
          libero

          dopo il file per poter continuare a scrivere

          senza spezzare il flusso dati), ma guarda
          che
          la

          NTFS ha fatto passi avanti enormi e che, tra

          l'altro, Windows 7 in automatico fa la

          deframmentazione ogni giorno (e visto che è
          fatta

          ogni giorno neanche te ne

          accorgi)

          Ma ROOOOOTFLL! "Visto che è fatta ogni giorno
          neanche te ne accorgi"... un po' come dire che se
          c'hai i maiali in casa visto che la donna delle
          pulizie passa ogni giorno manco te ne
          accorgi.stavo per cagargli in testa, poi ho visto che ci hai pensato gia' tu :D
          • volgare scrive:
            Re: Metro
            - Scritto da: attonito


            l'altro, Windows 7 in automatico fa la


            deframmentazione ogni giorno (e visto che è

            fatta


            ogni giorno neanche te ne


            accorgi)



            Ma ROOOOOTFLL! "Visto che è fatta ogni giorno

            neanche te ne accorgi"... un po' come dire che
            se

            c'hai i maiali in casa visto che la donna delle

            pulizie passa ogni giorno manco te ne

            accorgi.

            stavo per cagargli in testa, poi ho visto che ci
            hai pensato gia' tu
            :D :D
          • volgare scrive:
            Re: Metro
            - Scritto da: attonito
            - Scritto da: volgare

            - Scritto da: daniele_dll


            - Scritto da: EType



            Microsoft ma quando farai un sistema

            senza



            frammentazione del disco rigido,senza

            registro


            di



            sistema,con nuovo file

            system,personalizzabile

            e



            flessibile ??



            mah





            cicio ... forse ti risulterà strano, ma è


            IMPOSSIBILE eliminare la frammentazione in


            totale, al massimo è possibile ridurla in

            modo


            consistente per il semplice motivo che se

            scrivi


            un file, poi ne scrivi un'altro, poi devi


            allargare il primo ed il secondo è di fila

            ...


            l'altro pezzo lo devi scrivere


            dopo.


            Ovviamente ci sono tecniche usate in altri


            filesystem che riducono consistentemente

            questo


            problema (la ext3/ext4 lascia dello spazio

            libero


            dopo il file per poter continuare a
            scrivere


            senza spezzare il flusso dati), ma guarda

            che

            la


            NTFS ha fatto passi avanti enormi e che,
            tra


            l'altro, Windows 7 in automatico fa la


            deframmentazione ogni giorno (e visto che è

            fatta


            ogni giorno neanche te ne


            accorgi)



            Ma ROOOOOTFLL! "Visto che è fatta ogni giorno

            neanche te ne accorgi"... un po' come dire che
            se

            c'hai i maiali in casa visto che la donna delle

            pulizie passa ogni giorno manco te ne

            accorgi.

            stavo per cagargli in testa, poi ho visto che ci
            hai pensato gia' tu
            :DPoi "NTFS ha fatto passi da giganti eh"... sicuro! Come ha fatto a fare passi avanti rimanendo lo filesystem con specifiche esattamente identiche lo sa solo lui. (rotfl)
          • volgare scrive:
            Re: Metro
            - Scritto da: attonito
            - Scritto da: volgare

            - Scritto da: daniele_dll


            - Scritto da: EType



            Microsoft ma quando farai un sistema

            senza



            frammentazione del disco rigido,senza

            registro


            di



            sistema,con nuovo file

            system,personalizzabile

            e



            flessibile ??



            mah





            cicio ... forse ti risulterà strano, ma è


            IMPOSSIBILE eliminare la frammentazione in


            totale, al massimo è possibile ridurla in

            modo


            consistente per il semplice motivo che se

            scrivi


            un file, poi ne scrivi un'altro, poi devi


            allargare il primo ed il secondo è di fila

            ...


            l'altro pezzo lo devi scrivere


            dopo.


            Ovviamente ci sono tecniche usate in altri


            filesystem che riducono consistentemente

            questo


            problema (la ext3/ext4 lascia dello spazio

            libero


            dopo il file per poter continuare a
            scrivere


            senza spezzare il flusso dati), ma guarda

            che

            la


            NTFS ha fatto passi avanti enormi e che,
            tra


            l'altro, Windows 7 in automatico fa la


            deframmentazione ogni giorno (e visto che è

            fatta


            ogni giorno neanche te ne


            accorgi)



            Ma ROOOOOTFLL! "Visto che è fatta ogni giorno

            neanche te ne accorgi"... un po' come dire che
            se

            c'hai i maiali in casa visto che la donna delle

            pulizie passa ogni giorno manco te ne

            accorgi.

            stavo per cagargli in testa, poi ho visto che ci
            hai pensato gia' tu
            :DPoi "NTFS ha fatto passi da giganti eh"... sicuro! Come ha fatto a fare passi avanti rimanendo lo stesso filesystem con specifiche esattamente identiche lo sa solo lui.
          • attonito scrive:
            Re: Metro
            - Scritto da: volgare
            - Scritto da: attonito

            - Scritto da: volgare


            - Scritto da: daniele_dll



            - Scritto da: EType




            Microsoft ma quando farai un
            sistema


            senza




            frammentazione del disco
            rigido,senza


            registro



            di




            sistema,con nuovo file


            system,personalizzabile


            e




            flessibile ??




            mah







            cicio ... forse ti risulterà
            strano, ma
            è



            IMPOSSIBILE eliminare la
            frammentazione
            in



            totale, al massimo è possibile
            ridurla
            in


            modo



            consistente per il semplice motivo
            che
            se


            scrivi



            un file, poi ne scrivi un'altro,
            poi
            devi



            allargare il primo ed il secondo è
            di
            fila


            ...



            l'altro pezzo lo devi scrivere



            dopo.



            Ovviamente ci sono tecniche usate
            in
            altri



            filesystem che riducono
            consistentemente


            questo



            problema (la ext3/ext4 lascia
            dello
            spazio


            libero



            dopo il file per poter continuare a

            scrivere



            senza spezzare il flusso dati), ma
            guarda


            che


            la



            NTFS ha fatto passi avanti enormi
            e
            che,

            tra



            l'altro, Windows 7 in automatico
            fa
            la



            deframmentazione ogni giorno (e
            visto che
            è


            fatta



            ogni giorno neanche te ne



            accorgi)





            Ma ROOOOOTFLL! "Visto che è fatta ogni
            giorno


            neanche te ne accorgi"... un po' come
            dire
            che

            se


            c'hai i maiali in casa visto che la
            donna
            delle


            pulizie passa ogni giorno manco te ne


            accorgi.



            stavo per cagargli in testa, poi ho visto
            che
            ci

            hai pensato gia' tu

            :D

            Poi "NTFS ha fatto passi da giganti eh"...
            sicuro! Come ha fatto a fare passi avanti
            rimanendo lo stesso filesystem con specifiche
            esattamente identiche lo sa solo
            lui.forse intendeva "rispetto a fat32" :)
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Metro
          - Scritto da: volgare
          - Scritto da: daniele_dll

          - Scritto da: EType


          Microsoft ma quando farai un sistema
          senza


          frammentazione del disco rigido,senza
          registro

          di


          sistema,con nuovo file
          system,personalizzabile
          e


          flessibile ??


          mah



          cicio ... forse ti risulterà strano, ma è

          IMPOSSIBILE eliminare la frammentazione in

          totale, al massimo è possibile ridurla in
          modo

          consistente per il semplice motivo che se
          scrivi

          un file, poi ne scrivi un'altro, poi devi

          allargare il primo ed il secondo è di fila
          ...

          l'altro pezzo lo devi scrivere

          dopo.

          Ovviamente ci sono tecniche usate in altri

          filesystem che riducono consistentemente
          questo

          problema (la ext3/ext4 lascia dello spazio
          libero

          dopo il file per poter continuare a scrivere

          senza spezzare il flusso dati), ma guarda
          che
          la

          NTFS ha fatto passi avanti enormi e che, tra

          l'altro, Windows 7 in automatico fa la

          deframmentazione ogni giorno (e visto che è
          fatta

          ogni giorno neanche te ne

          accorgi)

          Ma ROOOOOTFLL! "Visto che è fatta ogni giorno
          neanche te ne accorgi"... un po' come dire che se
          c'hai i maiali in casa visto che la donna delle
          pulizie passa ogni giorno manco te ne
          accorgi.Your point being?
      • collione scrive:
        Re: Metro
        - Scritto da: daniele_dll
        totale, al massimo è possibile ridurla in modo
        consistente per il semplice motivo che se scrivie ti pare poco? io su un server linux attivo da 3 anni ho appena lo 0.8% di frammentazionepoi esiste pure una cosa chiamata frammentazione online che opera mentre tu lavori col computer, non serve mica avere un programma a parte e bloccare tutte le attività per deframmentare
        Relativamente al registro di sistema, non capisco
        cosa tu abbia da appuntargli. Su linux non c'è il
        registro di sistema, ma fondamentalmente c'è la
        /etc con un miliardo di file li, senza
        considerare poi che ad es gnome ha un altro suo
        registro di sistema e via dicendo. Ovviamente non
        sono esattamente la stessa cosa, ma puntano a
        risolvere praticamente il medesimo
        problema.il registro è un single point of failure, ennemila file notant'è che ms sta imponendo l'uso di file xml per la configurazione
        Nerd ma far felice chi il computer lo usa per
        giocare, per chattare, per navigare ... ce lapurtroppo ci siamo accorti che nell'ultima iterazione hanno escluso pure quelli che il pc lo usano per lavorare :D
        vedi tu la casalinga a giocare con le opzioni per
        definire quanto tempo deve aspettare windows
        prima che i servizi vengano considerati in
        timeout? (che poi se non erro c'è da qualche??? in quale sistema esiste questa cosa?
        • EType scrive:
          Re: Metro
          - Scritto da: collione

          vedi tu la casalinga a giocare con le
          opzioni
          per

          definire quanto tempo deve aspettare windows

          prima che i servizi vengano considerati in

          timeout? (che poi se non erro c'è da qualche

          ??? in quale sistema esiste questa cosa?Ma soprattutto cosa diamine c'entra con personalizzazione e flessibilità ?? Mah ...
        • panda rossa scrive:
          Re: Metro
          - Scritto da: Carlo
          Detto ciò puoi sXXXXXXXre il registro con regedit
          così come puoi farlo per un file con
          vi.Con la differenza che se sputtani il registro sei XXXXXXX.Se provi a sXXXXXXXre un file di configurazione di testo, ci sono ancora buone possibilita' che alcune informazioni siano ancora interpretate correttamente e puoi sempre tentare un ripristino manuale, semplicemente editando il file e togliendo la XXXXX.
          Per come la vedo io, il registro di sistema è un
          modo di complicare inutilmente le
          cose.Sei in abbondantissima compagnia.
      • byebye scrive:
        Re: Metro
        windows è fatto per un target ben preciso: certo, per quelli che non si informano.Chi si informa compra Mac, iPhone, iPad.e ora arriverà il solito poverello a rispondere a questo mio commentoeccolo qua sotto, prego: sentiamo cosa hai da dire.
        • Ozymandias scrive:
          Re: Metro
          - Scritto da: byebye
          windows è fatto per un target ben preciso: certo,
          per quelli che non si
          informano.
          Chi si informa compra Mac, iPhone, iPad.

          e ora arriverà il solito poverello a rispondere a
          questo mio
          commento

          eccolo qua sotto, prego: sentiamo cosa hai da
          dire.Che sarebbe una buona cosa smetterla di scrivere certe fesserie. Apple fa ottimi prodotti, nessuno può negarlo. Dire però che chi non compra Apple è un incapace è indice di un'ignoranza abissale, per non dire di peggio.Allora, "tontolone" (che fa pari con poverello), torna a giocare col Lego e lascia i discorsi seri ai grandi.
        • zupermario scrive:
          Re: Metro
          UAAAAHAHAHAHAHAHAH AHHA AH AHAHAH HAHAHH AH AHA AHHAHAHAAHHAH!!!! - Scritto da: byebye
          windows è fatto per un target ben preciso: certo,
          per quelli che non si
          informano.
          Chi si informa compra Mac, iPhone, iPad.

          e ora arriverà il solito poverello a rispondere a
          questo mio
          commento

          eccolo qua sotto, prego: sentiamo cosa hai da
          dire.
        • maxsix scrive:
          Re: Metro
          - Scritto da: byebye
          windows è fatto per un target ben preciso: certo,
          per quelli che non si
          informano.
          Chi si informa compra Mac, iPhone, iPad.Che se vuole si diverte con tutti gli OS disponibili sul pianeta.Quando gli pare, nativi e/o virtualizzati

          e ora arriverà il solito poverello a rispondere a
          questo mio
          commento

          eccolo qua sotto, prego: sentiamo cosa hai da
          dire.Sono arrivato per secondo, ma come vedi a cagarti in testa c'é sempre tempo.
          • collione scrive:
            Re: Metro
            - Scritto da: maxsix
            Sono arrivato per secondo, ma come vedi a cagarti
            in testa c'é sempre
            tempo.ti sei drogato? c'è gente che risponde ad altri e tu gli rispondi come se avessero risposto/criticato te?l'ipad ti ha fuso il cervello? (rotfl)
        • EType scrive:
          Re: Metro
          - Scritto da: byebye
          windows è fatto per un target ben preciso: certo,
          per quelli che non si
          informano.
          Chi si informa compra Mac, iPhone, iPad.

          e ora arriverà il solito poverello a rispondere a
          questo mio
          commento

          eccolo qua sotto, prego: sentiamo cosa hai da
          dire.Chi è informato non prende nessuno dei 2 ... ;)
        • Rover scrive:
          Re: Metro
          Che il poverello sei tu in quanto non argomenti, essendo tu privo di argomenti. Intendi?
      • EType scrive:
        Re: Metro
        - Scritto da: daniele_dll
        cicio ... forse ti risulterà strano, ma è
        IMPOSSIBILE eliminare la frammentazione in
        totale, al massimo è possibile ridurla in modo
        consistente per il semplice motivo che se scrivi
        un file, poi ne scrivi un'altro, poi devi
        allargare il primo ed il secondo è di fila ...
        l'altro pezzo lo devi scrivere
        dopo.
        Ovviamente ci sono tecniche usate in altri
        filesystem che riducono consistentemente questo
        problema (la ext3/ext4 lascia dello spazio libero
        dopo il file per poter continuare a scrivere
        senza spezzare il flusso dati), ma guarda che la
        NTFS ha fatto passi avanti enormi e che, tra
        l'altro, Windows 7 in automatico fa la
        deframmentazione ogni giorno (e visto che è fatta
        ogni giorno neanche te ne
        accorgi).Lo so che è impossibile elimanre la frammentazione in totale ...ma almeno ridurla al minimo..quello che tu dici è una conseguenza della scelta microsoft...il sistema va a scrivere nella prima locazione disponibile,quando questa è piena passa alla successiva,ecc finchè il dato e scritto completamente.Così facendo ti ritrovi con un file spezzato anche in 1500 parti..quando il sistema lo andrà a leggere la testina del disco dovrà andare a leggere ognuna di queste parti che non sono necessariamaente vicine ma sparpagliate per tutto il disco.Con la deframmentazione ricompatti i vari segmenti...ma basta che aggiungi qualche file e ne cancelli altri stai di nuovo daccapo.Linux non va a scrivere nel primo posto che trova spezzando il dato in centinaia di parti,ma ha una "lista" che aggiorna di volta in volta sulle locazioni disponbili vuote che riescono a contenere il dato ..un modo molto più efficiente,non credi ??? Ti sei mai chiesto perchè la deframmentazione c'è solo su windows ???NTFS ha fatto qualcosa in più specie per la sicurezza dati,la compressione,i permessi,ecc ...ma nonostante le varie versione risale comunque agli anni 90 ..siamo nel 2012 vedere un nuovo OS con lo stesso file system di tutti i suoi antenati mi smebra un pò ridicolo.... Windows 7 NON fa la deframmentazione tutti i giorni...a meno che non lo imposti nelle pianificazioni...forse volevi dire la deframmentazione dei file di boot ..ma quella è solo una piccolissima parte,il resto lo lascia tale e quale.Hai mai fatto la prova con un deframmentatore esterno ???prova...
        Relativamente al registro di sistema, non capisco
        cosa tu abbia da appuntargli. Su linux non c'è il
        registro di sistema, ma fondamentalmente c'è la
        /etc con un miliardo di file li, senza
        considerare poi che ad es gnome ha un altro suo
        registro di sistema e via dicendo. Ovviamente non
        sono esattamente la stessa cosa, ma puntano a
        risolvere praticamente il medesimo
        problema.Forse perchè se si danneggia non ti parte più il sistema ???Sarà che viene facilmente sXXXXXto da tutte le applicazioni che installi ?? rendendolo sempre più lento nel tempo e con possibilità di errori e schermate BSOD ?? ...sarà per questo ???su Linux se disinstalli un programma cosa rimane ??
        Windows ha anche fatto passi in avanti, almeno
        fino a Win7, dal punto di vista della
        personalizzazione e della flessibilità, ma se non
        credo andrà mai avanti oltre questo perché a
        Microsoft non interessa far felici i Geek o i
        Nerd ma far felice chi il computer lo usa per
        giocare, per chattare, per navigare ... ce la
        vedi tu la casalinga a giocare con le opzioni per
        definire quanto tempo deve aspettare windows
        prima che i servizi vengano considerati in
        timeout? (che poi se non erro c'è da qualche
        parte l'opzione per impostarlo
        ^^)
        Con Win 7 ha fatto qualcosa in più,ma nulla di eccezzionale...è un miglioramento di Vista.Qualcuno si ricorda i temi di XP ??? 3 predefiniti o quelli di Microsoft o nulla...addirittura si erano anche inventati il blocco di quelli esterni..Puoi decidere per caso cosa installare e cosa no ?? Ti da la possibilità di recuperare il tuo sistema con un cdusb live per recuperare i dati ??


        Ovviamente non voglio affatto difendere Windows
        perché di pecché ne ha tante, così come tutti gli
        altri Sistemi Operativi (linux, *bsd e mac os x
        incluse), ma Windows è fatto per un target di
        utenti ben preciso, del resto alla microsoft non
        fanno la carità
        ^^Se vuoi che la gente compri il tuo nuovo OS dovrai dare di più di una semplice permanente..altrimenti chi te lo fa fare di spendere soldi per qualcosa che hai già ??
    • pietro scrive:
      Re: Metro
      - Scritto da: EType..
      Microsoft ma quando farai un sistema senza
      frammentazione del disco rigido,senza registro di
      sistema,con nuovo file system,personalizzabile e
      flessibile ??
      mahci sarebbe già, è SCO, che probabilmente è di MS, prima o poi ci arriveranno.
      • collione scrive:
        Re: Metro
        SCO è la ex Caldera, alias uno dei primi venditori di linux
        • pietro scrive:
          Re: Metro
          - Scritto da: collione
          SCO è la ex Caldera, alias uno dei primi
          venditori di
          linuxSCO ha fatto causa a tutti, a destra e a manca, da dove venivano i soldi?A chi faceva comodo?
          • collione scrive:
            Re: Metro
            lasciamo perdere, purtroppo si possono solo fare supposizioni ed è praticamente impossibile trovare le provetanto SCO è ormai la caricatura di sè stessa
          • panda rossa scrive:
            Re: Metro
            - Scritto da: pietro
            - Scritto da: collione

            SCO è la ex Caldera, alias uno dei primi

            venditori di

            linux
            SCO ha fatto causa a tutti, a destra e a manca,
            da dove venivano i
            soldi?
            A chi faceva comodo?Anche apple fa causa a tutti a destra e a manca.I soldi vengono da ruppolo & c. che la finanziano acquistando iGiocattoli, e questo lo sappiamo.Ma a chi fa comodo?
        • maxsix scrive:
          Re: Metro
          - Scritto da: collione
          SCO è la ex Caldera, alias uno dei primi
          venditori di
          linuxMa la pianti di dire fesserie?Sei imbarazzante.
          • collione scrive:
            Re: Metro
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: collione

            SCO è la ex Caldera, alias uno dei primi

            venditori di

            linux

            Ma la pianti di dire fesserie?

            Sei imbarazzante.sei nato idiota o lo sei diventato davanti all'ipad?http://en.wikipedia.org/wiki/SCO_Group"SCO, The SCO Group, The TSG Group, Caldera Systems, and Caldera International are the various names of an American software company"tu giudici a destra e a manca linux, l'opensource, la fsf, i suoi esponenti e non sai nemmeno che SCO è in realtà la ex Caldera Systems?sei ridocolo e troll (troll)
          • maxsix scrive:
            Re: Metro

            sei ridocolo e troll (troll)Trottolino amoroso duduedada.http://en.wikipedia.org/wiki/The_Santa_Cruz_OperationHint: Xenix.Ora vai a nasconderti te, torvaldo e piedi puzzosi.Io parlo di cose serie e di storia dell'informatica, voi avete in mente solo i lego duplo e quel giochino arcaico che vi piace bootstrappare quando non avete niente da fare.
          • collione scrive:
            Re: Metro
            ancora più ridicolo e posti pure un link che ti sbugiarda"In May, 2001, SCO completed the sale of its Server Software and Services Divisions, as well as UnixWare and OpenServer technologies, to Caldera Systems, Inc. "ma le leggi le cose prima di postare convulsivamente?ripeto, la SCO delle cause legali antilinux è CALDERA SYSTEMS!!!!!!
          • collione scrive:
            Re: Metro
            ah, visto che sei duro di comprendonio"In August 2002 Caldera International renamed itself "The SCO Group"per questo abbiamo ancora il nome SCO in circolazione
          • maxsix scrive:
            Re: Metro
            - Scritto da: collione
            ancora più ridicolo e posti pure un link che ti
            sbugiarda
            Niente da fare. Lascia perdere il computer, la vanga è meglio, credimi.In 2001, SCO sold its rights to Unix and the related divisions to Caldera Systems.[2] After that the corporation retained only its Tarantella product line, and changed its name to Tarantella, Inc.SCO ha venduto i diritti e le divisioni su Unix a Caldera e quindi ha cambiato nome in Tarantella.Caldera International subsequently changed its name to SCO then to The SCO Group (NASDAQ: SCOX; now delisted: SCOXQ.PK), which has created some confusion between the two companies. The company described here is the original Santa Cruz Operation (NASDAQ: SCOC[3]). Although generally referred to simply as "SCO" up to 2001, it is now sometimes referred to as "old SCO" or "Santa Cruz" to distinguish it from "The SCO Group" to whom the U.S. trademark "SCO" was transferred.[4]Quindi, la vecchia SCO è diventata Tarantella.La divisione Unix di SCO è stata venduta a Caldera.Quindi gran visir di sta fava qua, la vecchia SCO esiste ancora si o no?E sopratutto pensi che al sottoscritto di Caldera gliene freghi qualcosa?
        • Zucca Vuota scrive:
          Re: Metro
          - Scritto da: collione
          SCO è la ex Caldera, alias uno dei primi
          venditori di
          linuxPer dire la verità penso che SCO abbia le sue radici anche in Microsoft (che gli ha ceduto XENIX quando lo ha mollato).
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Metro
        Quello di microsoft era xenix, poi alcune parti sono state vendute a SCO.
    • roby porro scrive:
      Re: Metro
      Quando il sistema si chiamerà LINUX
  • max scrive:
    lo chiamino come vogliono
    resta un pastrocchio...
  • Sempre Io scrive:
    Alternative
    Se non vogliono/possono chiamarla "Metro" la potrebbero rinominare in "Underground" o "Subway". :-)
  • alvaro scrive:
    sistema metrico inglese
    normale useranno il sistema metrico inglese...se no dopo metro c'era chilometro e non miglia...le stesse di quelle che passeranno prima che cambiamo sistema operativo.
  • Burp scrive:
    Metro = Puke
    "Microsoft riferisce ai suoi dipendenti di aver deciso di non utilizzare più il brand Metro per i prodotti Microsoft in seguito "a discussioni con un importante partner europeo".... che non voleva vedere il suo marchio diventare omonimo di certi obbrobri demenziali? Magari associato a tante belle paroline non proprio di complimenti su Google Suggest :D
    • Wintermute scrive:
      Re: Metro = Puke
      - Scritto da: Burp
      "Microsoft riferisce ai suoi dipendenti di aver
      deciso di non utilizzare più il brand Metro per i
      prodotti Microsoft in seguito "a discussioni con
      un importante partner europeo". IMHO è MediaWorld/MediaMarkt/Saturn (gruppo Metro AG).Se loro si inc****no e boicottano Windows 8 per M$ sono guai, quindi hanno preferito cambiare il nome.
      • panda rossa scrive:
        Re: Metro = Puke
        - Scritto da: Wintermute
        - Scritto da: Burp

        "Microsoft riferisce ai suoi dipendenti di
        aver

        deciso di non utilizzare più il brand Metro
        per
        i

        prodotti Microsoft in seguito "a discussioni
        con

        un importante partner europeo".

        IMHO è MediaWorld/MediaMarkt/Saturn (gruppo Metro
        AG).
        Se loro si inc****no e boicottano Windows 8 per
        M$ sono guai, quindi hanno preferito cambiare il
        nome.No, no. E' sicuramente l'Atac.http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/lazio/articoli/1049375/roma-bloccata-per-40-minuti-la-metro-b1-guasto-al-secondo-giorno-di-apertura.shtml
  • volgare scrive:
    Mezzo
    Eh sì... perché se uno pensa ad un mezzo "moderno, pulito e veloce" la prima cosa che gli viene in mente è la metropolitana! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • WP8 scrive:
      Re: Mezzo
      Quanta ignoranza... per la cronaca si chiama Metro perchè è stato preso spunto dalla segnaletica di una stazione della metro di Seattle. Inoltre è basato sullo Stile tipografico internazionale che esiste dagli anni 50 che come dice wikipedia :"i cui punti cardinali sono la chiarezza, la leggibilità e lobiettività, senza alcun accenno al decorativismo".Ovvero il contenuto al centro di tutto e i gradienti o orpelli vari non servono a niente. Molta gente pensa che questa scelta fallirà ma il STI funziona appunto da 50 anni in molti contesti (aeroporti,metro etc...) ed è a prova di idiota... Ma vedendo i commenti ormai siamo a livelli di idioti 2.0 o forse 3.0... vista la qualità dei commenti
      • volgare scrive:
        Re: Mezzo
        - Scritto da: WP8
        Quanta ignoranza... per la cronaca si chiama
        Metro perchè è stato preso spunto dalla
        segnaletica di una stazione della metro di
        Seattle <b
        "La scelta del nome "Metro" per identificare il nuovo linguaggio di design di Windows era stata volutamente evocativa: Redmond aveva spiegato che era stato adottato proprio perché si tratta di un sistema "moderno e pulito, veloce e in movimento"." </b
        • Ozymandias scrive:
          Re: Mezzo
          - Scritto da: volgare
          - Scritto da: WP8

          Quanta ignoranza... per la cronaca si chiama

          Metro perchè è stato preso spunto dalla

          segnaletica di una stazione della metro di

          Seattle

          <b
          "La scelta del nome "Metro" per
          identificare il nuovo linguaggio di design di
          Windows era stata volutamente evocativa: Redmond
          aveva spiegato che era stato adottato proprio
          perché si tratta di un sistema "moderno e pulito,
          veloce e in movimento"."Beh, veloce è veloce. Gli han già cambiato il nome che quasi non era neanche uscito... :D
      • EType scrive:
        Re: Mezzo
        - Scritto da: WP8
        Quanta ignoranza... per la cronaca si chiama
        Metro perchè è stato preso spunto dalla
        segnaletica di una stazione della metro di
        Seattle. Inoltre è basato sullo Stile tipografico
        internazionale che esiste dagli anni 50 che come
        dice wikipediaOra siamo tutti più colti,grazie :D
        "i cui punti cardinali sono la chiarezza, la
        leggibilità e lobiettività, senza alcun accenno
        al
        decorativismo".
        Ovvero il contenuto al centro di tutto e i
        gradienti o orpelli vari non servono a niente.Strano retrofront quello di Microsoft che da Vista pubblicizzava sempre la grafica,il tab switch preview,l'effetto cristallo alle finestre..e poi torna alla semplicità.. :
        Molta gente pensa che questa scelta fallirà ma il
        STI funziona appunto da 50 anni in molti contesti
        (aeroporti,metro etc...) ed è a prova di
        idiota... Ma vedendo i commenti ormai siamo a
        livelli di idioti 2.0 o forse 3.0... vista la
        qualità dei
        commentiLa gente pensa che W8 fallirà non per la grafica..ma perchè c'è poco o niente in più rispetto al predeXXXXXre.Per fallimento intendo gli aggiornamenti,ovvio che la sua fetta l'avrà sempre visto che preinstalla il suo OS su tutti i pc e notebook.Gli utenti non ne saranno soddisfatti però come invece è sucXXXXX con il cambio Vista-
        Seven
        • WP8 scrive:
          Re: Mezzo
          Ma io non penso che Win8 fallirà ne per scelte di design ne per funzionalità. Ho solo constatato che molti ritengo l'interfaccia Metro UI la causa del sicuro failure di W8. Premesso che è solo un redesign funzionale del tasto start e l'aggiunta di applicazioni full screen che si possono volendo evitare, sotto il cofano W8 è sotto tutti gli aspetti migliore di Win7 e a volte anche di molto. Visto che seven è ritenuto un ottimo OS (almeno rispetto ai precedenti) non vedo perchè la gente dica che W8 fallirà a causa delle piastrelle (non ho ancora capito cosa ci sia di diverso dalle icone che ci sono da anni e che non creano problemi).Quando magari poi tra 1 anno saremo tutti qua a commentare notizie di PI con l'app per w8 :)
          • EType scrive:
            Re: Mezzo
            - Scritto da: WP8
            Ma io non penso che Win8 fallirà ne per scelte di
            design ne per funzionalità. Ho solo constatato
            che molti ritengo l'interfaccia Metro UI la causa
            del sicuro failure di W8. Premesso che è solo un
            redesign funzionale del tasto start e l'aggiunta
            di applicazioni full screen che si possono
            volendo evitare, sotto il cofano W8 è sotto tutti
            gli aspetti migliore di Win7 e a volte anche di
            molto. Visto che seven è ritenuto un ottimo OS
            (almeno rispetto ai precedenti) non vedo perchè
            la gente dica che W8 fallirà a causa delle
            piastrelle (non ho ancora capito cosa ci sia di
            diverso dalle icone che ci sono da anni e che non
            creano
            problemi).
            Quando magari poi tra 1 anno saremo tutti qua a
            commentare notizie di PI con l'app per w8
            :)Quella di metro farà storcere il naso a molti utenti windows..che la toglieranno subito per avere un sistema più standard.Non mi stupirebbe se con Win9 rimuovono questa caratteristica.Che sia più veloce e consumi meno risorse di Win7 come afferma Microsoft mi fa piacere,si vede che hanno imparato con Vista,poi bisogna vedere all'atto pratico.Win 7 è ottimo se confrontato con Vista ....prima ancora XP è regnato fino al 2009 e tuttora sono ancora tantissimi che ce l'hanno...Non è che fallirà solo a causa delle piastrelle,le vendite saranno quelle abbinate ai pc-notebook,chi ha seven ho i miei dubbi che lo aggiorni.Dai per scontato che tutti usano windows,e che quelli che lo possiedono già lo aggiornino a Win8 ..non credo ...tra un anno staremo ancora amico ...
          • panda rossa scrive:
            Re: Mezzo
            - Scritto da: EType
            Quella di metro farà storcere il naso a molti
            utenti windows..che la toglieranno subito per
            avere un sistema più standard.Non mi stupirebbe
            se con Win9 rimuovono questa
            caratteristica.Sicuro che la roadmap gia' prevede questo.Si parte da w7, si fa pagare una volta per w8 con metro, si fa pagare una seconda volta per w9 senza metro, ma sempre w7 rimane.
            Che sia più veloce e consumi meno risorse di Win7
            come afferma Microsoft mi fa piacere,si vede che
            hanno imparato con Vista,poi bisogna vedere
            all'atto pratico.All'atto pratico e' la solita panzana commerciale.
            Win 7 è ottimo se confrontato con Vista No. E' Vista che e' pessimo se confrontato con qualunque cosa.
          • WP8 scrive:
            Re: Mezzo
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: EType


            Quella di metro farà storcere il naso a molti

            utenti windows..che la toglieranno subito per

            avere un sistema più standard.Non mi
            stupirebbe

            se con Win9 rimuovono questa

            caratteristica.

            Sicuro che la roadmap gia' prevede questo.
            Si parte da w7, si fa pagare una volta per w8 con
            metro, si fa pagare una seconda volta per w9
            senza metro, ma sempre w7
            rimane.Non sarà così... ormai la strada la hanno scelta non possono cambiare perderebbero di più che a ritornare indietro... probabilmente finiranno per renderlo opzionale nel caso pessimo.


            Che sia più veloce e consumi meno risorse di
            Win7

            come afferma Microsoft mi fa piacere,si vede
            che

            hanno imparato con Vista,poi bisogna vedere

            all'atto pratico.

            All'atto pratico e' la solita panzana commerciale.
            Ti darò conferma certa dopo il 15 ma dalla CP e RP che sto usando attualmente sembra proprio all'atto pratico punto e stop.

            Win 7 è ottimo se confrontato con Vista

            No. E' Vista che e' pessimo se confrontato con
            qualunque
            cosa.Falso. Al massimo era poco ottimizzato e con un pessimo marketing. Infatti l'esperimento "fake" Vista aveva denotato che di per se se un utente non sa che è Vista era soddisfatto. Fatta l'ottimizzazione è uscito seven. Ora invece stanno passando a ottimizzazioni + singolo ecosistema.
          • EType scrive:
            Re: Mezzo
            - Scritto da: panda rossa

            Quella di metro farà storcere il naso a molti

            utenti windows..che la toglieranno subito per

            avere un sistema più standard.Non mi
            stupirebbe

            se con Win9 rimuovono questa

            caratteristica.

            Sicuro che la roadmap gia' prevede questo.
            Si parte da w7, si fa pagare una volta per w8 con
            metro, si fa pagare una seconda volta per w9
            senza metro, ma sempre w7
            rimane.


            Che sia più veloce e consumi meno risorse di
            Win7

            come afferma Microsoft mi fa piacere,si vede
            che

            hanno imparato con Vista,poi bisogna vedere

            all'atto pratico.

            All'atto pratico e' la solita panzana commerciale.


            Win 7 è ottimo se confrontato con Vista

            No. E' Vista che e' pessimo se confrontato con
            qualunque
            cosa.Quando usci XP Microsoft affermò che era già "usabile" con 128 MB di Ram e con proXXXXXre sui 300Mhz ............ affermazione molto ottimistica direi ...
          • panda rossa scrive:
            Re: Mezzo
            - Scritto da: EType

            Quando usci XP Microsoft affermò che era già
            "usabile" con 128 MB di Ram e con proXXXXXre sui
            300Mhz ............ affermazione molto
            ottimistica direi
            ...Tutto sta a capire che cosa si intenda per "usabile".Considerando che la funzionalita' piu' usata di windows e' il BSOD, con quella configurazione e' usabilissimo.Poi se vogliamo, c'e' anche gente che e' riuscita a far girare xp su certi rottami che neppure io possiedo.http://winhistory.de/more/386/xpmini.htm.enMa questa e' un'altra storia.
          • EType scrive:
            Re: Mezzo
            - Scritto da: panda rossa
            Poi se vogliamo, c'e' anche gente che e' riuscita
            a far girare xp su certi rottami che neppure io
            possiedo.
            http://winhistory.de/more/386/xpmini.htm.en

            Ma questa e' un'altra storia.Si l'xpmini :) c'era anche la versione "rivista" di XP da parte di Microsoft ..si chiamava Windows FLP dedicato a coloro che avevano ancora sistemi tipo WIn98 e non avevano l'hardware recente...un XP alleggerito.Sono nati numerosi progetti in quegli anni ma l'xpmini e l'originale FLP sono state le migliori alternative per chi aveva un hardware obsoleto.
  • Gianfranco scrive:
    Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
    Inserite solo un numero:1)All'uscita ufficiale compro Windows 82)All'uscita ufficiale faccio una bella pernacchia a Microsoft.Mi tengo il mio bel Win2000/XP/Vista/7 o MacOS3)All'uscita ufficiale resto a guardare per capire quanto(se) vende4)All'uscita ufficiale tengo il mio amato Linux e partizione Win(XP,WIN200,Vista/7)5)Non ho mai istallato windows. Uso sitemi alternativi come Linux o MacOsSiccome bazzico da un pò su questo blog fatto di Linussiani incalliti e Mele avvelenate non sarà difficile capire chi vincerà.
    • TPB Free scrive:
      Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
      - Scritto da: Gianfranco
      Inserite solo un numero:

      1)All'uscita ufficiale compro Windows 8

      2)All'uscita ufficiale faccio una bella
      pernacchia a
      Microsoft.
      Mi tengo il mio bel Win2000/XP/Vista/7 o MacOS

      3)All'uscita ufficiale resto a guardare per
      capire quanto(se)
      vende

      4)All'uscita ufficiale tengo il mio amato Linux e
      partizione
      Win(XP,WIN200,Vista/7)

      5)Non ho mai istallato windows.
      Uso sitemi alternativi come Linux o MacOs

      Siccome bazzico da un pò su questo blog fatto di
      Linussiani incalliti e Mele avvelenate non sarà
      difficile capire chi
      vincerà.Io scelgo il numero 2 :)
    • Mavala scrive:
      Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
      - Scritto da: Gianfranco
      Siccome bazzico da un pò su questo blog fatto di
      Linussiani incalliti e Mele avvelenate non sarà
      difficile capire chi
      vincerà.Intendi questo "blog" dove si fa pubblicità a Windows 8 tutti i giorni, con più articoli al giorno da mesi e non è ancora uscito? Il PI che al rilascio di Ubuntuntu ha dedicato un giusto un trafiletto, che perfino Repubblica ne aveva scritto di più? PI dai leggendari titoli come IE8 che andava come un missile? (rotfl)Di Apple ancora ancora... ma alla fine i "Linussiani incalliti" riequilibrano un po', per quanto alcuni siano fanboy esagerati, ma quelli ce ne sono altrettanti o più di Apple e di Windows.
    • Wintermute scrive:
      Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio

      Inserite solo un numero:

      4)All'uscita ufficiale tengo il mio amato Linux e
      partizione Win(XP,WIN200,Vista/7)La quarta che hai detto.
    • ruppolo scrive:
      Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
      Scelgo la 2.
    • pietro scrive:
      Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
      - Scritto da: Gianfranco
      Inserite solo un numero:

      1)All'uscita ufficiale compro Windows 8

      2)All'uscita ufficiale faccio una bella
      pernacchia a
      Microsoft.
      Mi tengo il mio bel Win2000/XP/Vista/7 o MacOS

      3)All'uscita ufficiale resto a guardare per
      capire quanto(se)
      vende

      4)All'uscita ufficiale tengo il mio amato Linux e
      partizione
      Win(XP,WIN200,Vista/7)

      5)Non ho mai istallato windows.
      Uso sitemi alternativi come Linux o MacOs
      6) all'uscita ufficiale lo installo craccato.
    • maxsix scrive:
      Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
      - Scritto da: Gianfranco
      Inserite solo un numero:

      1)All'uscita ufficiale compro Windows 8

      2)All'uscita ufficiale faccio una bella
      pernacchia a
      Microsoft.
      Mi tengo il mio bel Win2000/XP/Vista/7 o MacOS

      3)All'uscita ufficiale resto a guardare per
      capire quanto(se)
      vende

      4)All'uscita ufficiale tengo il mio amato Linux e
      partizione
      Win(XP,WIN200,Vista/7)

      5)Non ho mai istallato windows.
      Uso sitemi alternativi come Linux o MacOs

      Siccome bazzico da un pò su questo blog fatto di
      Linussiani incalliti e Mele avvelenate non sarà
      difficile capire chi
      vincerà.Dimenticato una.6) li uso tutti indifferentemente quando mi pare e come mi pare. Ah solo con un mac.Ovviamente.
      • EType scrive:
        Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
        - Scritto da: maxsix
        Dimenticato una.
        6) li uso tutti indifferentemente quando mi pare
        e come mi pare. Ah solo con un
        mac.
        Ovviamente.Ovvero con un qualsiasi computer :D
        • maxsix scrive:
          Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
          - Scritto da: EType
          - Scritto da: maxsix

          Dimenticato una.

          6) li uso tutti indifferentemente quando mi pare

          e come mi pare. Ah solo con un

          mac.

          Ovviamente.

          Ovvero con un qualsiasi computer :DOvvero, come sempre, non sai di cosa sto parlando.
          • EType scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: maxsix
            Ovvero, come sempre, non sai di cosa sto parlando.Il mac è un computer comune,a parte l'estetica non ha nulla di diverso rispetto agli altri sistemi.Poi se dici perchè non c'è già un MacOs dentro,non vedo la grossa perdita dove sia ;)
          • rover scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            Come non ha nulla di diverso?Costa il doppio e qualcosa di diverso deve per forza avere!
          • EType scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: rover
            Come non ha nulla di diverso?
            Costa il doppio e qualcosa di diverso deve per
            forza
            avere!Tipo stesso proXXXXXre??? stessa Ram ?? stessa soluzione grafica,ecc ???Il prezzo io lo do per scontato che è diverso....e sempre superiore alla media..questa non è mai stata una novità.
          • maxsix scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: EType
            - Scritto da: maxsix

            Ovvero, come sempre, non sai di cosa sto
            parlando.
            Il mac è un computer comune,a parte l'estetica
            non ha nulla di diverso rispetto agli altri
            sistemi.Poi se dici perchè non c'è già un MacOs
            dentro,non vedo la grossa perdita dove sia
            ;)Per esempio thunderbolt.Per esempio i chip custom di Apple che a qualcosa servono (ma a te non te lo dico)Per esempio il fatto che mac os X è il miglior OS in questo momento (e sai dove puoi mettertelo il tuo linux).PS: ah, non ti mettere a discutere con me di Linux, ti potresti fare molto male. Sei avvisato.
          • EType scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: maxsix
            Per esempio thunderbolt.
            Per esempio i chip custom di Apple che a qualcosa
            servono (ma a te non te lo
            dico)
            Per esempio il fatto che mac os X è il miglior OS
            in questo momento (e sai dove puoi mettertelo il
            tuo
            linux).Thunderbolt ??? certo,basta vedere quante periferiche ci puoi collegare..Persino l'USB3 è più diffuso di thunderbolt...vai a farti un giro nei negozi di elettronica e dimmi quante periferiche riesci a trovare con quello "standard"...se dicevi Firewire eri un pelino più credibile ;)Dai me lo dici a cosa servono i chip di apple ??? ti prego !!!! :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D ,come faccio a sopravvivere senza :DIl MacOs è il migliore OS in questo momento ???Solo perchè tu ne hai uno ??? :D :D :D :D :DIl miglior OS ed è l'ultima ruota del carro,potrei dire quella di scorta ...ma non è neanche standard :D :D :DSe per te Mac Os è il migliore,hai sbagliato veramente professione espertone,cosa facevi prima vendevi frittelle per strada ??? :D :D"(e sai dove puoi mettertelo il tuo linux)" ...che finezza :D :D ..aspetta,mi sta venendo in mente un certo arrogante spaccone... :D :D :D :D :D
            PS: ah, non ti mettere a discutere con me di
            Linux, ti potresti fare molto male. Sei
            avvisato.Ahaahah ..te l'ho già detto che sei arrogante vero ???Un vero professionista non fa mai lo spaccone,ergo non sei un professionista...E discutiamone invece di Linux dai,donaci le tue perle di saggezza :D :D :D
          • Rover scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            E' un dilettante in informatica, ma sbruffone pro.Il TB ha un grave problema strutturale. Essendo il collegamento tra le eventuali (mai viste) periferiche) di tipo chain (come SCSI per capirci) se devi disconnettere una periferica intermedia sei fregato se una perifewrica a valle sta lavorando.Ciò basta e avanza per rendere TB un ritorno al passato, ma con un cavo più snello.Una bruttura, insomma
          • maxsix scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: Rover
            E' un dilettante in informatica, ma sbruffone pro.Senti chi parla. Ma ora viene il bello.
            Il TB ha un grave problema strutturale. Essendo
            il collegamento tra le eventuali (mai viste)
            periferiche) di tipo chain (come SCSI per
            capirci) se devi disconnettere una periferica
            intermedia sei fregato se una perifewrica a valle
            sta
            lavorando.Come si nota qua a non aver capito una fava sei te.Thunderbolt è un bus in dasy chain che permette 2 tipi di connessioni diverse.Una 1:1 e una in cascata.La velocità è di 3 volte quella cragna di USB 3.0 ed è adatta non solo a supporti di massa ma anche a tutto il resto, in quanto intel ha previsto la sostituzione del PCI Express con appunto Thunderbolt.Per sapere cos'è vai su wiki, per sapere come collegare vai sul sito lacie. E cercati la roba perchè è ora di studiare un pochetto.
            Ciò basta e avanza per rendere TB un ritorno al
            passato, ma con un cavo più
            snello.Ma ritorna alla tua USB con schedina SD integrata. Ci sono esigenze oramai che prescindono da una connessione seriale ipervitaminizata e altrettanto instabile.Quindi era ora.
            Una bruttura, insommaSi si per te che la vedrai nella tua scatola di frutta con alimentatore il prossimo anno, sicuramente.Poi vedremo.
          • maxsix scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: EType
            - Scritto da: maxsix

            Per esempio thunderbolt.

            Per esempio i chip custom di Apple che a
            qualcosa

            servono (ma a te non te lo

            dico)

            Per esempio il fatto che mac os X è il miglior
            OS

            in questo momento (e sai dove puoi mettertelo il

            tuo

            linux).

            Thunderbolt ??? certo,basta vedere quante
            periferiche ci puoi
            collegare..Come sempre non sai di cosa si sta parlando. Brevemente Thunderbolt è in esclusiva ad Apple fino a fine anno, poi verrà propagata da Intel (che ne è proprietaria) insieme a tutta l'infrastruttura che ora equipaggia solo i Mac.
            Persino l'USB3 è più diffuso di thunderbolt...vai
            a farti un giro nei negozi di elettronica e dimmi
            quante periferiche riesci a trovare con quello
            "standard"...se dicevi Firewire eri un pelino più
            credibile
            ;)Tu non capisci NIENTE di IT, veramente.

            Dai me lo dici a cosa servono i chip di apple ???
            ti prego !!!! :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D
            :D :D :D :D :D ,come faccio a sopravvivere senza
            :D
            Studia, ti fa bene.
            Il MacOs è il migliore OS in questo momento ???
            Solo perchè tu ne hai uno ??? :D :D :D :D :D
            No perchè è un dato di fatto e perchè li uso tutti indifferentemente.Quindi la mia opinione da UTILIZZATORE continuativo in tutte le piattaforme ogni giorno 7/7 è che Mac OS ad oggi non ha una marcia in più, ne ha 3 o 4.E Linux, tolto dall'ambito server e da pure shell, può andare a nascondersi dove e quando vuole.
            Il miglior OS ed è l'ultima ruota del
            carro,potrei dire quella di scorta ...ma non è
            neanche standard :D :D
            :D
            Bimbo, l'ultima ruota del carro è quel XXXXX open source chiamato Linux, di cui si salvano i servizi server ma per il resto è da rottamare praticamente tutto.
            Se per te Mac Os è il migliore,hai sbagliato
            veramente professione espertone,cosa facevi prima
            vendevi frittelle per strada ??? :D
            :DMi occupo di IT da quanto te eri ancora in fasce e forse nemmeno concepito.Ad oggi Mac OS è di gran lunga superiore a qualunque altro OS in circolazione.E puoi star qua a frignare e mettere faccine fino a domani.Il resto skippo, perchè come al solito quoti e scrivi da schifo.
          • collione scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: maxsix
            Brevemente Thunderbolt è in esclusiva ad Apple
            fino a fine anno, poi verrà propagata da Intel
            (che ne è proprietaria) insieme a tutta
            l'infrastruttura che ora equipaggia solo i
            Mac.esclusiva? non c'è nessuna esclusiva, è solo che intel si è voluta prendere un pò di tempo per migliorare lightpeak, visto il flop che hanno fatto con la versione fotoelettronicaa me questo ritardo sa tanto di beta test, con i macachi fanatici a fare da caviequale sarebbe poi quest'infrastruttura mitica?
            Tu non capisci NIENTE di IT, veramente.vai a contare le persone usb 3.0 e quelle thunderbolt e poi ne riparliamo
            Studia, ti fa bene.mancanza di argomenti? (rotfl)
            No perchè è un dato di fatto e perchè li uso
            tutti
            indifferentemente.hahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaquesta l'hai letta sul "piccolo macaco"?
            Quindi la mia opinione da UTILIZZATORE
            continuativo in tutte le piattaforme ogni giorno
            7/7 è che Mac OS ad oggi non ha una marcia in
            più, ne ha 3 o
            4.tu? è già tanto se usi macos per davvero
            E Linux, tolto dall'ambito server e da pure
            shell, può andare a nascondersi dove e quando
            vuole.sentiamo, illuminaci, quali sarebbe questi immani difetti?
            Bimbo, l'ultima ruota del carro è quel XXXXX open
            source chiamato Linux, di cui si salvano i
            servizi server ma per il resto è da rottamare
            praticamente
            tutto.e android? e l'embedded? e l'hpc?vatti a nascondere va, trollone
            Mi occupo di IT da quanto te eri ancora in fasce
            e forse nemmeno
            concepito.adesso capisco perchè l'it italiano va a rotoli
            Ad oggi Mac OS è di gran lunga superiore a
            qualunque altro OS in
            circolazione.tanto da essere una totale ciofeca sui server
            Il resto skippo, perchè come al solito quoti e
            scrivi da
            schifo.non riesci a rispondere al resto? troppo impegnativo?[img]http://cdn.tudo-sobre.net/wp-content/uploads/2012/04/macaco-engracado.jpg[/img](rotfl)
          • EType scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: maxsix
            Come sempre non sai di cosa si sta parlando.
            Brevemente Thunderbolt è in esclusiva ad Apple
            fino a fine anno, poi verrà propagata da Intel
            (che ne è proprietaria) insieme a tutta
            l'infrastruttura che ora equipaggia solo i
            Mac.Quando hai finito di fare il buffone,puffo vanitoso fammi un fischio.Quante periferiche trovi oggi con Thunderbolt ??...non hai risposto (che novità ...)..pensi che il prossimo anno o tra 2 o 3 cambierà qualcosa ??? Quanti Hard Disk esterni vedi con la porta USB3 ?? Quanti con Thunderbolt o Firewire ?? Hai mai visto un Hard Disk esterno sul mercato solo con Firewire ??? Oltretutto con l'USB2 posso anche usare una periferica USB3,pur non sfruttando la velocità massima.Con Thunderbolt devi aspettare che esca una periferica supportata...ma tu questo lo sapevi,vero ?Bellssimo avere una Lamborghini per usarla solo nel vialetto di casa,vero espertone ??
            Tu non capisci NIENTE di IT, veramente.Infatti si è visto,ecco perchè non hai risposto..fai tanto il buffone e neanche noti quello che vendono nei negozi d' informatica...sei patetico.
            Studia, ti fa bene.ora lo dici dai...altrimenti la gente pensa che neanche tu lo sai :D :D
            No perchè è un dato di fatto e perchè li uso
            tutti
            indifferentemente.
            Quindi la mia opinione da UTILIZZATORE
            continuativo in tutte le piattaforme ogni giorno
            7/7 è che Mac OS ad oggi non ha una marcia in
            più, ne ha 3 o
            4.Un dato di fatto secondo te...precisiamo ;)e MacOs può sostituirli tutti,vero ???Chissà perchè non ci sono server o supercomputer con sopra MacOS ...queste persone così inesperte da non sapere che c'è il grande Mac...questi produttori di Router così impreparati da scegliere un sistema non Apple ... e ancora Modem ADSL,NAS,Proxy,Voip questi miserabili ..dico,potevano scegliere un prodotto Apple no !!!Concordo in una cosa ...il MacOs ha si quattro marce in più....ma in retromarcia :D :D :D
            E Linux, tolto dall'ambito server e da pure
            shell, può andare a nascondersi dove e quando
            vuole.Si vede chi si nasconde sia in ambito lavorativo che privato...basta vedere quanti Mac trovi in giro,specie sul lavoro poi.Perchè scusa non puoi fare un grandioso server con Mac??? chi te lo impedisce se sei così in gamba,sarà uno scherzo da ragazzi no !! Avere tanta conoscenza e non sfruttarla è uno spreco ;)Se non ti piace Linux puoi sempre proporre ai tuoi clienti unicamente Mac ..che problema c'è ??? Non è gratificante lavorare solo con il "meglio" ??? Proponilo dì "mi spiace io faccio assistenza solo su Mac ve li consiglio perchè sono i migliori.." infondo è un mercato in piena espansione te ne saranno grati per sempre ;)
            Bimbo, l'ultima ruota del carro è quel XXXXX open
            source chiamato Linux, di cui si salvano i
            servizi server ma per il resto è da rottamare
            praticamente
            tutto.Non lo usare neanche al lavoro....è brutto lavorare su qualcosa in cui non si crede,dammi retta fai piazza pulita e proponi uno nuovo modello di business basato su Mac ;)Linux è talmente l'ultima ruota del carro che la si può installare ovunque...aspetta vado a vedere la versione del Mac che c'è sul Router ...Cavolo una persona di così grandi ideali e ancora non hai fatto un OS tutto tuo ??? e ti appoggi sul Mac ?? dai puoi fare di meglio ;)
            Mi occupo di IT da quanto te eri ancora in fasce
            e forse nemmeno
            concepito.
            Ad oggi Mac OS è di gran lunga superiore a
            qualunque altro OS in
            circolazione.
            E puoi star qua a frignare e mettere faccine fino
            a
            domani.Sei sicuro che ti occupi d' IT ??? o lo fai a tempo perso ???Per il tempo che vanti(altrimenti la presunzione e l'arroganza come si fa a dimostrare ??) come al solito sei fuori strada....ma di parecchioQuello che frigna sei tu che ad ogni post dice che il Mac è il migliore in assoluto...Il MAcOs è superiore solo nella tua testa...così tanto per fare lo spaccone e il gradasso...sai che novità ;)
            Il resto skippo, perchè come al solito quoti e
            scrivi da
            schifo.Ma come ho messo anche gli spazi per agevolare le talpe...E' incredibile dove ti attacchi per millantare la tua superiorità-superficialità,bambinone...
          • maxsix scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio

            E' incredibile dove ti attacchi per millantare la
            tua
            superiorità-superficialità,bambinone...Riposo soldato, riposo.PS: la risposta su thunderbolt l'avevo fatta ma me l'hanno cassata, probabilmente era un po' troppo cattiva e ingenerosa nei tuoi confronti. Quando ho un po' di voglia te la rifaccio.
          • EType scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: maxsix
            Riposo soldato, riposo.Ti sono finite le battutine dentro quella simil scatola cranica ??
            PS: la risposta su thunderbolt l'avevo fatta ma
            me l'hanno cassata, probabilmente era un po'
            troppo cattiva e ingenerosa nei tuoi confronti.
            Quando ho un po' di voglia te la
            rifaccio.Ma no !!! non ci credo !!! questi cattivoni di PI !!!Ahahaah ,sapessi quante ne ho in mente verso di te ...ma almeno io le ridimensiono...se non sei intelligente almeno cerca di essere furbo.Oltretutto sei pure svogliato, hai preso proprio il meglio di questo mondo....vai a prepararti il discorsetto su,ma non metterci tanto altrimenti le frittelle ti si bruciano.... :D
          • Carlo scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: maxsix
            Mi occupo di IT da quanto te eri ancora in fasce
            e forse nemmeno
            concepito.
            Ad oggi Mac OS è di gran lunga superiore a
            qualunque altro OS in
            circolazione.Non ho mai usato macos, lo ammetto, ma affermazioni tanto assolutistiche non possono che essere errate per definizione, mi spiace.
      • Shiba scrive:
        Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
        - Scritto da: maxsix
        Dimenticato una.
        6) li uso tutti indifferentemente quando mi pare
        e come mi pare. Ah solo con un
        mac.
        Ovviamente.Anch'io. Me ne frego solo della parte che riguarda il mac.
        • maxsix scrive:
          Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
          - Scritto da: Shiba
          - Scritto da: maxsix

          Dimenticato una.

          6) li uso tutti indifferentemente quando mi
          pare

          e come mi pare. Ah solo con un

          mac.

          Ovviamente.

          Anch'io. Me ne frego solo della parte che
          riguarda il
          mac.Ti piace rodere bene eh.
          • Shiba scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: maxsix


            Dimenticato una.


            6) li uso tutti indifferentemente
            quando
            mi

            pare


            e come mi pare. Ah solo con un


            mac.


            Ovviamente.



            Anch'io. Me ne frego solo della parte che

            riguarda il

            mac.

            Ti piace rodere bene eh.Non hai capito (novità...). Provo tutto, OSX compreso, ma ovviamente senza Mac.
          • maxsix scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Shiba


            - Scritto da: maxsix



            Dimenticato una.



            6) li uso tutti indifferentemente

            quando

            mi


            pare



            e come mi pare. Ah solo con un



            mac.



            Ovviamente.





            Anch'io. Me ne frego solo della parte
            che


            riguarda il


            mac.



            Ti piace rodere bene eh.

            Non hai capito (novità...). Provo tutto, OSX
            compreso, ma ovviamente senza
            Mac.Con quella cialtronata di Hackintosh dove va mezza roba?E l'altra mezza è altamente instabile?Prova prova, tutta salute.
          • Shiba scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: maxsix


            - Scritto da: Shiba



            - Scritto da: maxsix




            Dimenticato una.




            6) li uso tutti
            indifferentemente


            quando


            mi



            pare




            e come mi pare. Ah solo con un




            mac.




            Ovviamente.







            Anch'io. Me ne frego solo della
            parte

            che



            riguarda il



            mac.





            Ti piace rodere bene eh.



            Non hai capito (novità...). Provo tutto, OSX

            compreso, ma ovviamente senza

            Mac.

            Con quella cialtronata di Hackintosh dove va
            mezza
            roba?
            E l'altra mezza è altamente instabile?E secondo te dovrei spendere 1000 per provare un sistema di cui faccio volentieri a meno? Perché è di questo che stiamo parlando.
          • maxsix scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Shiba


            - Scritto da: maxsix



            - Scritto da: Shiba




            - Scritto da: maxsix





            Dimenticato una.





            6) li uso tutti

            indifferentemente



            quando



            mi




            pare





            e come mi pare. Ah solo
            con
            un





            mac.





            Ovviamente.









            Anch'io. Me ne frego solo
            della

            parte


            che




            riguarda il




            mac.







            Ti piace rodere bene eh.





            Non hai capito (novità...). Provo
            tutto,
            OSX


            compreso, ma ovviamente senza


            Mac.



            Con quella cialtronata di Hackintosh dove va

            mezza

            roba?

            E l'altra mezza è altamente instabile?

            E secondo te dovrei spendere 1000 per provare un
            sistema di cui faccio volentieri a meno? Perché è
            di questo che stiamo
            parlando.Secondo me, fai pure quello che vuoi. Ma non venire qua a dirmi che Linuxqualunqueversione o qualunque altro OS ti passi per la testa è superiore a Mac OS X. Se lo dici è perchè semplicemente non l'hai provato, non lo conosci, non ci lavori e quindi hai una visione parziale del panorama dell'IT odierno.Ergo puoi far tranquillamente a meno di commentare qualunque altra cosa a riguardo in quanto la tua conoscenza sull'argomento è parziale e probabilmente faziosa.
          • Shiba scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: maxsix
            Secondo me, fai pure quello che vuoi. Ma non
            venire qua a dirmi che Linuxqualunqueversione o
            qualunque altro OS ti passi per la testa è
            superiore a Mac OS X.Per quel che mi riguarda il solo fatto che nativamente funzioni solo con 3-4 computer lo rende il peggiore sul mercato. Ciò non toglie che lo preferisco comunque a windows, questo è gusto personale.
            Se lo dici è perchè semplicemente non l'hai provatoMa se stiamo parlando proprio di questo! Provare sistemi operativi!
            non lo conosciNei meandri di Darwin no, fino al livello di Quartz o Core Image sì.
            non ci lavoriE finalmente ne azzecchi una.
            e quindi hai una visione parziale
            del panorama dell'IT
            odierno.Ho idea di non essermi perso troppo. Consigliami tu qualcosa che valga la pena leggere in merito.
            Ergo puoi far tranquillamente a meno di
            commentare qualunque altra cosa a riguardo in
            quanto la tua conoscenza sull'argomento è
            parziale e probabilmente
            faziosa.Sono pronto a scommettere quello che vuoi che la mia conoscenza parziale è superiore alla tua conoscenza parziale. O magari sei di quelli che si credono di conoscere tutto? :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 agosto 2012 21.21----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 agosto 2012 21.22-----------------------------------------------------------
          • EType scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: Shiba
            Sono pronto a scommettere quello che vuoi che la
            mia conoscenza parziale è superiore alla tua
            conoscenza parziale. O magari sei di quelli che
            si credono di conoscere tutto?
            :DOvviamente l'ultima frase che hai detto no!!! vuoi altre prove ??
          • maxsix scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: maxsix

            Secondo me, fai pure quello che vuoi. Ma non

            venire qua a dirmi che
            Linuxqualunqueversione
            o

            qualunque altro OS ti passi per la testa è

            superiore a Mac OS X.

            Per quel che mi riguarda il solo fatto che
            nativamente funzioni solo con 3-4 computer lo
            rende il peggiore sul mercato. Ciò non toglie che
            lo preferisco comunque a windows, questo è gusto
            personale.
            Quindi anche il KERNAL che ha fatto nascere tutto ciò era il "peggio". Per la cronaca funzionava solo sul C64.

            Se lo dici è perchè semplicemente non l'hai
            provato

            Ma se stiamo parlando proprio di questo! Provare
            sistemi
            operativi!
            No, caro. Io non provo, io USO. Sempre e costantemente.Non mi faccio un idea di un OS con un bootstrap, 4 avanti, 2 click e shut down. Mi spiace.Queste cose le lascio a voi simpatici cantinari.

            non lo conosci

            Nei meandri di Darwin no, fino al livello di
            Quartz o Core Image
            sì.


            non ci lavori

            E finalmente ne azzecchi una.
            Ma anche due, tranquillo.

            e quindi hai una visione parziale

            del panorama dell'IT

            odierno.

            Ho idea di non essermi perso troppo. Consigliami
            tu qualcosa che valga la pena leggere in
            merito.
            Inside of Macintosh vol. 1.E poi torna che ti interrogo. Mi porto lo psicologo eh.

            Ergo puoi far tranquillamente a meno di

            commentare qualunque altra cosa a riguardo in

            quanto la tua conoscenza sull'argomento è

            parziale e probabilmente

            faziosa.

            Sono pronto a scommettere quello che vuoi che la
            mia conoscenza parziale è superiore alla tua
            conoscenza parziale. O magari sei di quelli che
            si credono di conoscere tutto?
            :DScommessa persa. Dalla tua parte.Tranquillo.E anche a te, riposo, soldato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 agosto 2012 08.49-----------------------------------------------------------
          • Shiba scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: maxsix


            Secondo me, fai pure quello che vuoi.
            Ma
            non


            venire qua a dirmi che

            Linuxqualunqueversione

            o


            qualunque altro OS ti passi per la
            testa
            è


            superiore a Mac OS X.



            Per quel che mi riguarda il solo fatto che

            nativamente funzioni solo con 3-4 computer lo

            rende il peggiore sul mercato. Ciò non
            toglie
            che

            lo preferisco comunque a windows, questo è
            gusto

            personale.


            Quindi anche il KERNAL che ha fatto nascere tutto
            ciò era il "peggio". Per la cronaca funzionava
            solo sul
            C64.Visto che non siamo più negli anni 80, sì.


            Se lo dici è perchè semplicemente non
            l'hai

            provato



            Ma se stiamo parlando proprio di questo!
            Provare

            sistemi

            operativi!



            No, caro. Io non provo, io USO. Sempre e
            costantemente.
            Non mi faccio un idea di un OS con un bootstrap,
            4 avanti, 2 click e shut down. Mi
            spiace.
            Queste cose le lascio a voi simpatici cantinari.Bene, questo vuol dire che OSX non fa niente in più degli altri sistemi (per quello che devi fare tu) o che non hai niente di importante da fare e puoi cazzeggiare tutto il giorno su sistemi diversi.


            non lo conosci



            Nei meandri di Darwin no, fino al livello di

            Quartz o Core Image

            sì.




            non ci lavori



            E finalmente ne azzecchi una.



            Ma anche due, tranquillo.Ma anche no, tranquillo.


            e quindi hai una visione parziale


            del panorama dell'IT


            odierno.



            Ho idea di non essermi perso troppo.
            Consigliami

            tu qualcosa che valga la pena leggere in

            merito.


            Inside of Macintosh vol. 1.
            E poi torna che ti interrogo. Mi porto lo
            psicologo
            eh.Lascialo stare quel pover uomo, già dovrà sopportarti tutta la settimana...


            Ergo puoi far tranquillamente a meno di


            commentare qualunque altra cosa a
            riguardo
            in


            quanto la tua conoscenza sull'argomento

            è


            parziale e probabilmente


            faziosa.



            Sono pronto a scommettere quello che vuoi
            che
            la

            mia conoscenza parziale è superiore alla tua

            conoscenza parziale. O magari sei di quelli
            che

            si credono di conoscere tutto?

            :D

            Scommessa persa. Dalla tua parte.
            Tranquillo.Ho seri dubbi.
          • maxsix scrive:
            Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Shiba


            - Scritto da: maxsix



            Secondo me, fai pure quello che
            vuoi.

            Ma

            non



            venire qua a dirmi che


            Linuxqualunqueversione


            o



            qualunque altro OS ti passi per la

            testa

            è



            superiore a Mac OS X.





            Per quel che mi riguarda il solo fatto
            che


            nativamente funzioni solo con 3-4
            computer
            lo


            rende il peggiore sul mercato. Ciò non

            toglie

            che


            lo preferisco comunque a windows,
            questo
            è

            gusto


            personale.




            Quindi anche il KERNAL che ha fatto nascere
            tutto

            ciò era il "peggio". Per la cronaca
            funzionava

            solo sul

            C64.

            Visto che non siamo più negli anni 80, sì.
            Messo alle strette risposta random. Naturale.



            Se lo dici è perchè semplicemente
            non

            l'hai


            provato





            Ma se stiamo parlando proprio di questo!

            Provare


            sistemi


            operativi!






            No, caro. Io non provo, io USO. Sempre e

            costantemente.

            Non mi faccio un idea di un OS con un
            bootstrap,

            4 avanti, 2 click e shut down. Mi

            spiace.

            Queste cose le lascio a voi simpatici
            cantinari.

            Bene, questo vuol dire che OSX non fa niente in
            più degli altri sistemi (per quello che devi fare
            tu) o che non hai niente di importante da fare e
            puoi cazzeggiare tutto il giorno su sistemi
            diversi.
            Nessun cazzeggio tranquillo. Mi tocca usarli tutti.Ma lascio a voi la politica del "vanti, vanti , vanti, click ohhhhhhhhhh che bello".



            non lo conosci





            Nei meandri di Darwin no, fino al
            livello
            di


            Quartz o Core Image


            sì.






            non ci lavori





            E finalmente ne azzecchi una.






            Ma anche due, tranquillo.

            Ma anche no, tranquillo.




            e quindi hai una visione parziale



            del panorama dell'IT



            odierno.





            Ho idea di non essermi perso troppo.

            Consigliami


            tu qualcosa che valga la pena leggere in


            merito.




            Inside of Macintosh vol. 1.

            E poi torna che ti interrogo. Mi porto lo

            psicologo

            eh.

            Lascialo stare quel pover uomo, già dovrà
            sopportarti tutta la
            settimana...
            Eh, vedi ti ho sparato un titolo a caso e te subito a svicolare.Studia.



            Ergo puoi far tranquillamente a
            meno
            di



            commentare qualunque altra cosa a

            riguardo

            in



            quanto la tua conoscenza
            sull'argomento



            è



            parziale e probabilmente



            faziosa.





            Sono pronto a scommettere quello che
            vuoi

            che

            la


            mia conoscenza parziale è superiore
            alla
            tua


            conoscenza parziale. O magari sei di
            quelli

            che


            si credono di conoscere tutto?


            :D



            Scommessa persa. Dalla tua parte.

            Tranquillo.

            Ho seri dubbi.Io no.
    • WP8 scrive:
      Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
      La 6... il 15 agosto scarico da MSDN Win 8 e lo installo...D'altronde avendo Win 8 RP su tutti i pc l'upgrade mi sembra ovvio.
    • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
      Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio

      1)All'uscita ufficiale compro Windows 8 COMUNQUE BISOGNA ANDARE AVANTIAnche se : .1 a casa mia si usa solo ormai Mac e i vari iCosi ma il buon pc è sotto il tavolo con le sue due partizioni XP e Linux pronte quando serve. .2 in ufficio .2a) mi tengo ben stretto il mio windows XP con quasi dieci anni di installazioni varie compreso Visual Studio 6, 2005, 2008, 2010 (con i vari progetti che sono compilati con questo e con quella versione di VS chi si azzarda a perderli) .2b) mi tengo strettissimo il mio Ubuntu 10.04 e non permetto neanche al supporto sistemi di metterci le mani su.Insomma, qua non si butta proprio niente, ma si va avanti. No?Saludos, Sent from my Mc
    • Gianfranco scrive:
      Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
      Beh una cosa mi sorprende. Nessuno ha scelto la cinque. Questo significa che nel bene e nel male mamma microsoft non può non mancare. :)
      • EType scrive:
        Re: Vota Antonio, vota Antonio, vota Antonio
        - Scritto da: Gianfranco
        Beh una cosa mi sorprende. Nessuno ha scelto la
        cinque. Questo significa che nel bene e nel male
        mamma microsoft non può non mancare.
        :)Solo perchè lo trovi preinstallato sulle macchine.Se per questo nessuno a scelto la 1),il che fa pensare :D :D :D
  • Giufa scrive:
    Ritorneremo al Sistema Imperiale?
    Il vero motivo è lo zoccolo duro di quelli che non vogliono passare al sistema metrico. Hanno paura di rimanere fregati quando comprano la birra.Nonostante gli appelli di Lord Howe of Aberavon, Londra ha perso ancora una volta l'occasione di passare al Sistema Metrico Decimale almeno durante le Olimpiadi del 2012.Così ci dobbiamo sentir dire, anche da giornalisti italiani che il GRANDE Nespoli tira 58 libbre (libbre-forza inglesi).La prossima interfaccia Windows si chiamerà yarda (è quasi un metro) oppure piede quadrato?Giufà
    • bertuccia scrive:
      Re: Ritorneremo al Sistema Imperiale?
      quoto tutto
    • collione scrive:
      Re: Ritorneremo al Sistema Imperiale?
      piede quadrato rende meglio l'idea del tipo di lavoro che hanno fatto (rotfl)
    • Fabio Debio scrive:
      Re: Ritorneremo al Sistema Imperiale?
      Certo che tu di fantasia ne hai da vendere, dovresti scrivere dei libri!Il loro partner europeo è la Metro, proprietaria dei marchi Mediaworld e Saturn. - Scritto da: Giufa
      Il vero motivo è lo zoccolo duro di quelli che
      non vogliono passare al sistema metrico. Hanno
      paura di rimanere fregati quando comprano la
      birra.
      Nonostante gli appelli di Lord Howe of Aberavon,
      Londra ha perso ancora una volta l'occasione di
      passare al Sistema Metrico Decimale almeno
      durante le Olimpiadi del
      2012.
      Così ci dobbiamo sentir dire, anche da
      giornalisti italiani che il GRANDE Nespoli tira
      58 libbre (libbre-forza
      inglesi).

      La prossima interfaccia Windows si chiamerà yarda
      (è quasi un metro) oppure piede
      quadrato?

      Giufà
  • ruppolo scrive:
    Che pagliacci
    Clown!
    • giggi o pazzo scrive:
      Re: Che pagliacci
      - Scritto da: ruppolo
      Clown!Hai appena visto una conferenza di tim checch?
    • collione scrive:
      Re: Che pagliacci
      hahahahaha, in un circo cos'altro puoi trovare? :D
      • FDG scrive:
        Re: Che pagliacci
        - Scritto da: collione
        hahahahaha, in un circo cos'altro puoi trovare? :Dnome e cognome. Ammaestra macachi. L'ha scritto lui
        • collione scrive:
          Re: Che pagliacci
          ma non faceva il programmatore? finalmente si è rivelato per quello che è veramente :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: Che pagliacci
            - Scritto da: collione
            ma non faceva il programmatore? finalmente si è
            rivelato per quello che è veramente
            :DProgrammatore? Dai non esagerare con gli insulti, per fortuna non scrivo più codice da quando tu hai smesso il ciuccio (hm... perché l'hai smesso, giusto?) ... ho già detto vero che le scimmie le ammaestro? Programmatori, macachi, outsourced... tutto fa brodo in questo grande circo dell'IT. Basta essere quello con la frusta in mano.
      • maxsix scrive:
        Re: Che pagliacci
        - Scritto da: collione
        hahahahaha, in un circo cos'altro puoi trovare? :DPiedi puzzosi per esempio
        • collione scrive:
          Re: Che pagliacci
          oppure i clown pagati da apple per postare sui forum commenti inutili
          • EType scrive:
            Re: Che pagliacci
            - Scritto da: collione
            oppure i clown pagati da apple per postare sui
            forum commenti
            inutiliMagari essere pagati ....almeno un senso l'avrebbe ....
    • JackRackham scrive:
      Re: Che pagliacci
      - Scritto da: ruppolo
      Clown!Sicuramente "the new iPad" è una scelta che denota molta più serietà...--JackRackham
    • crumiro scrive:
      Re: Che pagliacci
      Ahhhh beh!Ma se lo dici tu e gli altri mega sviluppatori di PI siamo a cavallo.
    • dhcp scrive:
      Re: Che pagliacci
      è arrivata la scimmia!
    • nome e cognome scrive:
      Re: Che pagliacci
      - Scritto da: ruppolo
      Clown!iTampone invece è serio. O parliamo di Retina display? O apple care (questa poi è fantastica)?
  • Nome e cognome scrive:
    Eliminato
    Gia' che ci sono potrebbero toglierlo e basta, rimettere quel dannato tasto start e fare finta di niente."Togliere il tasto start e farvi usare monitor touch? Ovviamente era uno scherzo, ecco a voi W8: W7 ottimizato e' piu' usabile di quello che vi aspettavate."
    • Gian scrive:
      Re: Eliminato
      Ho pensato la stessa cosa.
      • giggi o pazzo scrive:
        Re: Eliminato
        - Scritto da: Gian
        Ho pensato la stessa cosa.beh è risaputo che c'è una cosa che va sempre in coppia....
        • volgare scrive:
          Re: Eliminato
          - Scritto da: giggi o pazzo
          - Scritto da: Gian

          Ho pensato la stessa cosa.

          beh è risaputo che c'è una cosa che va sempre in
          coppia....I tuoi due neuroni? (troll3)
        • Robe da pazzi scrive:
          Re: Eliminato
          - Scritto da: giggi o pazzo
          - Scritto da: Gian

          Ho pensato la stessa cosa.

          beh è risaputo che c'è una cosa che va sempre in
          coppia....Tu e il T-1000, che cancella un messaggio di risposta col tuo stesso tono, ma ohibò non il tuo. Magari cancellerà anche il mio ora, ma a quel punto l'avrà comunque letto :D Sì, caro, anche se so che ti entrerà da un orecchio e ti uscirà dall'altro. Tanto qua al minimo sentore di critica alla redazione, anche molto più blanda di questa, censurate o se va bene vi arrampicate sugli specchi, mentre per gli utenti c'è il rutto libero, ma solo per chi piace a voi. Complimenti.
          • attonito scrive:
            Re: Eliminato
            - Scritto da: Robe da pazzi
            - Scritto da: giggi o pazzo

            - Scritto da: Gian


            Ho pensato la stessa cosa.



            beh è risaputo che c'è una cosa che va
            sempre
            in

            coppia....

            Tu e il T-1000, che cancella un messaggio di
            risposta col tuo stesso tono, ma ohibò non il
            tuo. Magari cancellerà anche il mio ora, ma a
            quel punto l'avrà comunque letto :D Sì, caro,
            anche se so che ti entrerà da un orecchio e ti
            uscirà dall'altro. Tanto qua al minimo sentore di
            critica alla redazione, anche molto più blanda di
            questa, censurate o se va bene vi arrampicate
            sugli specchi, mentre per gli utenti c'è il rutto
            libero, ma solo per chi piace a voi.
            Complimenti.quanto hai ragione. mi sembra come al doposcuola "il pallone e' mio e tu non ci giochi"
          • volgare scrive:
            Re: Eliminato
            - Scritto da: Robe da pazzi
            - Scritto da: giggi o pazzo

            - Scritto da: Gian


            Ho pensato la stessa cosa.



            beh è risaputo che c'è una cosa che va
            sempre
            in

            coppia....

            Tu e il T-1000, che cancella un messaggio di
            risposta col tuo stesso tono, ma ohibò non il
            tuo. Magari cancellerà anche il mio ora, ma a
            quel punto l'avrà comunque letto :D Sì, caro,
            anche se so che ti entrerà da un orecchio e ti
            uscirà dall'altro. Tanto qua al minimo sentore di
            critica alla redazioneMa chi, quei XXXXXXXX della redazione?
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Eliminato
          - Scritto da: giggi o pazzo
          beh è risaputo che c'è una cosa che va sempre in
          coppia....Win e il tasto Start?
    • basta guerre di religione scrive:
      Re: Eliminato
      guarda che se vuoi usarlo come windows 7 non te lo vieta nessuno. Il desktop c'è tale e quale a prima...Solo che il pulsante start su un tablet o comunque su un touch è insensato e obsoleto...
      • collione scrive:
        Re: Eliminato
        appunto, è insensato su tablet e compagnia ma non su un pcusare windwows 8 come facevi con 7 è impossibile, perchè ti ritrovi sempre tra i piedi quell'obbrobrio d'interfaccianon puoi avviare applicazioni senza passare per le piastrelle
        • orcoiPoD scrive:
          Re: Eliminato
          è sicuramente un el problemone! cliccare una piastrella invece di una scritta piccolina in un menùpieno di scritte piccolinepenso non dormirò questa notte
          • collione scrive:
            Re: Eliminato
            non l'hai provato vero? altrimenti non avresti mai scritto un commento così dozzinale
          • Rover scrive:
            Re: Eliminato
            Vuoi mettere?Mentre uno clicca sulla mini-icona addestra pure la mira per il tiro al bersaglio. Invece così uno c'azzecca di sicuro, e ciò non è figo!
          • panda rossa scrive:
            Re: Eliminato
            - Scritto da: orcoiPoD
            è sicuramente un el problemone! cliccare una
            piastrella invece di una scritta piccolina in un
            menùpieno di scritte
            piccoline
            penso non dormirò questa notteLa scritta piccolina, in un menu pieno di scritte piccoline, la puoi cliccare col destro o col sinistro, ottenendo funzioni differenti.Senza contare il fatto che nei menu ti puoi muovere anche usando le frecce.Con le piastrelle prova a fare un touch con l'indice destro e poi con l'indice sinistro, e sappimi dire la differenza.
          • WP8 scrive:
            Re: Eliminato
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: orcoiPoD

            è sicuramente un el problemone! cliccare una

            piastrella invece di una scritta piccolina
            in
            un

            menùpieno di scritte

            piccoline

            penso non dormirò questa notte

            La scritta piccolina, in un menu pieno di scritte
            piccoline, la puoi cliccare col destro o col
            sinistro, ottenendo funzioni
            differenti.
            Senza contare il fatto che nei menu ti puoi
            muovere anche usando le
            frecce.

            Con le piastrelle prova a fare un touch con
            l'indice destro e poi con l'indice sinistro, e
            sappimi dire la
            differenza.Nella tua ignoranza mi hai fatto sganasciare dal ridere...Anche fra le tiles puoi navigare con la tastiera (la tiles corrente ha bordatura bianca ben evidente).Con il mouse funziona uguale alle icone sia tasto destro che sinistro.Con tastiera funziona il tasto dx mouse (quello a fianco di alt-gr)Con il touch il tasto destro è sostituito con swip verso il basso.Le tiles a differenza delle scrittine piccoline sono facilmente usabili ANCHE con il touch ma sono normalmente utilizzabili come le icone con mouse e tastiera.Che poi tu non lo sappia fare è un altro discorso.
          • collione scrive:
            Re: Eliminato
            il tuo discorso quadra finchè sei un utente che svolge un numero ristretto di operazioni e non hai molti programmi installatigià se cominci ad installare roba su roba, devi districarti tra millemila tile l'altro problema è il continuo andare avanti e indietro tra metro e l'interfaccia classicaci sono problemi relativa all'installazione dei programmi e creazione delle relative icone, problemi con il fatto che le applicazioni metro sono sdi e non mdi, problemi con quel listone di quadretti che si crea a sinistra man mano che apri applicazioni, problemi con le applicazioni metro che di default non si chiudonoè un'interfaccia troppo orientata al cazzeggiamento per poter essere produttiva
          • WP8 scrive:
            Re: Eliminato
            - Scritto da: collione
            il tuo discorso quadra finchè sei un utente che
            svolge un numero ristretto di operazioni e non
            hai molti programmi
            installatiConcordo che quando si installa qualcosa finisce troppe cose come tiles ma nel tempo cambieranno i programmi installativi adeguandosi. Però è da dire che una volta sistemato il tuo menù programmi essendo legato al tuo account (se usi un live account) troverai le stesse impostazioni negli altri pc e dovrebbe "ricordarsi" la configurazione per i vari programmi.

            già se cominci ad installare roba su roba, devi
            districarti tra millemila tile
            basta rimuoverle quelle inutili o raggrupparle e usare il semantic zoom.

            l'altro problema è il continuo andare avanti e
            indietro tra metro e l'interfaccia
            classicadal mio punto di vista è equivalente ad un vecchio alt+tab.

            ci sono problemi relativa all'installazione dei
            programmi e creazione delle relative icone,
            problemi con il fatto che le applicazioni metro
            sono sdi e non mdi, problemi con quel listone di
            quadretti che si crea a sinistra man mano che
            apri applicazioni, problemi con le applicazioni
            metro che di default non si
            chiudono
            non si chiudono ma vanno in sospensione. La barra applicazioni metro è per le applicazioni metro la barra del desktop per quelle del desktop. tasto win+tab o alt+tab funzionano come win7. Se apri 60 programmi anche in win7 son caxxi... Il passaggio da un applicazione ad un altro è veloce quanto se non più di seven.
            è un'interfaccia troppo orientata al
            cazzeggiamento per poter essere
            produttivaLe applicazioni metro non sono di natura pensate per essere le migliori applicazioni software per lavoro etc... sono una visione touch di altri software in modo che se hai un tablet un touchscreen o ibridi vari per molte cose avrai una "doppia" versione che si adatta a cosa vuoi fare e come... Non è pensata per essere "dominante" sopratutto se parliamo di lavoro.
          • panda rossa scrive:
            Re: Eliminato
            - Scritto da: WP8

            non si chiudono ma vanno in sospensione.20 anni per implementare il multitasking che esiste da sempre sui sistemi unix, e adesso torniamo alle applicazioni monotask a tutto schermo.Bel progresso!
            La barra
            applicazioni metro è per le applicazioni metro la
            barra del desktop per quelle del desktop. La barra per le applicazioni, tutte quante, a prescindere dal paradigma, dov'e'?
            tasto
            win+tab o alt+tab funzionano come win7. Se apri
            60 programmi anche in win7 son caxxi...Su unix 60 processi sono il minimo che gira su un server appena acceso.Su win7 sono caxxi. Buono a sapersi.
            Il
            passaggio da un applicazione ad un altro è veloce
            quanto se non più di
            seven.E il passaggio di dati da una applicazione all'altra?

            è un'interfaccia troppo orientata al

            cazzeggiamento per poter essere

            produttiva

            Le applicazioni metro non sono di natura pensate
            per essere le migliori applicazioni software per
            lavoro etc... sono una visione touch di altri
            software in modo che se hai un tablet un
            touchscreen o ibridi vari per molte cose avrai
            una "doppia" versione che si adatta a cosa vuoi
            fare e come... Non è pensata per essere
            "dominante" sopratutto se parliamo di
            lavoro.Se parliamo di lavoro, la tastiera e' imprescindibile.Qualunque funzionalita' lavorativa prevede di scrivere qualcosa.Quindi il touch puo' ritagliarsi uno spazio solo nel cazzeggio.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Eliminato
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: WP8




            non si chiudono ma vanno in sospensione.

            20 anni per implementare il multitasking che
            esiste da sempre sui sistemi unix, e adesso
            torniamo alle applicazioni monotask a tutto
            schermo.
            Bel progresso!CVD. Parli senza conoscere. Al di là che Windows è multitasking non premptive dalla versione 1 e preemptive da NT 3.1, qui si parla di metafore di interazione. Le applicazioni che condividono lo schermo su Metro potranno al massimo essere due (e non una) ma in background girano senza problemi. E si sospendono quando non servono (anche il modello di programmazione completamente asincrono si adatta a questo). Se le famose piastrelle si aggiornano da sole forse è perchè sotto c'è qualche proXXXXX in background, no?
            La barra per le applicazioni, tutte quante, a
            prescindere dal paradigma,
            dov'e'?Non c'è. Questo è un sistema (di passaggio?) che implementa due interfacce. L'interfaccia metro vuole nascondere l'idea del proXXXXX all'utente (anche se hai sempre il Task Manager che ti fa vedere i processi).

            tasto

            win+tab o alt+tab funzionano come win7. Se
            apri

            60 programmi anche in win7 son caxxi...

            Su unix 60 processi sono il minimo che gira su un
            server appena
            acceso.
            Su win7 sono caxxi. Buono a sapersi.Sul mio PC Win7 ci sono 82 processi attivi in questo momento. Ma penso si riferisse al fatto che l'utente fa fatica a gestire 60 applicazioni grafiche aperte (senza contare il consumo di energia). In ogni caso Win8 si comporta meglio di Win7.Anche la scalabilità di Windows Server 2012 è incredibilmente aumentata (ad esempio al momento Hyper-V performa meglio di VMWare).
            E il passaggio di dati da una applicazione
            all'altra?Esiste un nuovo meccanismo di comunicazione fra le applicazioni molto interessante basato su contratti. In pratica una applicazione può pubblicare dei dati e altre li possono consumare. Il tutto garantendo isolamento totale. Anche l'integrazione con la ricerca funziona così.
            Se parliamo di lavoro, la tastiera e'
            imprescindibile.
            Qualunque funzionalita' lavorativa prevede di
            scrivere
            qualcosa.
            Quindi il touch puo' ritagliarsi uno spazio solo
            nel
            cazzeggio.Windows 8 supporta la tastiera benissimo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Eliminato
            - Scritto da: Zucca Vuota
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: WP8







            non si chiudono ma vanno in sospensione.



            20 anni per implementare il multitasking che

            esiste da sempre sui sistemi unix, e adesso

            torniamo alle applicazioni monotask a tutto

            schermo.

            Bel progresso!

            CVD. Parli senza conoscere.Lo hai detto tu che vanno in sospensione, mica io.
            Al di là che Windows
            è multitasking non premptive dalla versione 1 e
            preemptive da NT 3.1, qui si parla di metafore di
            interazione. Tu hai detto che il proXXXXX a piastrelle va in sospensione.E io fesso che ci ho creduto.
            Le applicazioni che condividono lo
            schermo su Metro potranno al massimo essere due
            (e non una) Azz... addirittura due. :|
            ma in background girano senza
            problemi.Quindi succhiano risorse.
            E si sospendono quando non servono
            (anche il modello di programmazione completamente
            asincrono si adatta a questo). E chi lo decide quando non servono?C'e' modo per scegliere se "mandarle dietro" in modalita' sospensione o lasciarle in background?
            Se le famose
            piastrelle si aggiornano da sole forse è perchè
            sotto c'è qualche proXXXXX in background,
            no?Potrebbe anche essere un proXXXXX live.Che ne so io come funziona una piastrella.Anche le icone nel tray si aggiornano, ma potrebbero avere ciascuna il suo proXXXXX come in windows, oppure essere il sistema che le aggiorna, come in gnome.

            La barra per le applicazioni, tutte quante, a

            prescindere dal paradigma,

            dov'e'?

            Non c'è. Appunto.
            Questo è un sistema (di passaggio?) che
            implementa due interfacce. L'interfaccia metro
            vuole nascondere l'idea del proXXXXX all'utente
            (anche se hai sempre il Task Manager che ti fa
            vedere i processi).Anche con win7 si puo' nascondere la barra.La questione non e' nascondere o non nascondere.La questione e' : "Come faccio io a vedere quali sono i processi che stanno girando?"


            tasto


            win+tab o alt+tab funzionano come win7.
            Se

            apri


            60 programmi anche in win7 son caxxi...



            Su unix 60 processi sono il minimo che gira
            su
            un

            server appena

            acceso.

            Su win7 sono caxxi. Buono a sapersi.

            Sul mio PC Win7 ci sono 82 processi attivi in
            questo momento. Ma penso si riferisse al fatto
            che l'utente fa fatica a gestire 60 applicazioni
            grafiche aperte (senza contare il consumo di
            energia). In ogni caso Win8 si comporta meglio di
            Win7.Sara' un problema dell'utente.Facciamo un sistema castrato by design perche' tanto l'utente non puo' gestire 60 applicazioni?

            E il passaggio di dati da una applicazione

            all'altra?

            Esiste un nuovo meccanismo di comunicazione fra
            le applicazioni molto interessante basato su
            contratti. Che brutta parola...
            In pratica una applicazione può
            pubblicare dei dati e altre li possono consumare.
            Il tutto garantendo isolamento totale. Anche
            l'integrazione con la ricerca funziona
            così.Mi sa che non ho mica capito.

            Se parliamo di lavoro, la tastiera e'

            imprescindibile.

            Qualunque funzionalita' lavorativa prevede di

            scrivere

            qualcosa.

            Quindi il touch puo' ritagliarsi uno spazio
            solo

            nel

            cazzeggio.

            Windows 8 supporta la tastiera benissimo.E ci mancherebbe altro.E' l'idea di una interfaccia touch che fa a pugni con il concetto di tastiera.Mi e' capitato di vedere in passato, quando si comincio' con l'interfaccia a finestre, applicazioni scritte cosi' male da non essere utilizzabili senza mouse, ignorando volutamente la tastiera.Arriveremo ad applicazioni scritte cosi' male da non essere utilizzabili senza touch.Prova ad immaginare una cosa che per scrivere sul forum di PI devi usare la tastiera, e poi per inviare, fare un touch allo schermo!
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Eliminato
        Io ho davanti una tastiera un monitor da 24' e un mouse super preciso con cui centro i pixel avendo bisogno di 10cm quadrati.Auguri a quelli di MS che hanno pensato che mi comprero' un monitor da 19 touch e staro' 8 ore con le braccia alzate come un gorilla per poter usare il Loro Nuovo Sistema Operativo. Non sono stati capaci di prevedere e creare un sistema per il mobile e ora vengono a rompere ai loro utenti desktop per recuperare terreno.
  • FDG scrive:
    Sarebbe meglio...
    ...se oltre al nome cambiassero pure l'interfaccia ;)
    • CHKDSK scrive:
      Re: Sarebbe meglio...
      basterebbe rendere disponibile ANCHE la vecchia e nessuno avrebbe da obiettare :)
      • Iride scrive:
        Re: Sarebbe meglio...
        Se dessero la possibilità di scegliere interfaccia, metro non se lo cagherebbe nessuno, e di conseguenza il marketplace microsoft sarebbe inutile, per lo meno sui pc tradizionali. Ragion per cui devono forzarti in un modo o nell'altro a passare per la metrocagata. Che poi la malafede è evidente sin dalle prime beta: bastava un semplice modifica al registro, lo start classico é sempre stato li. Perché? Magari nella versione finale sta ancora da qualche parte, pronto ad essere ritirato fuori quando si accorgeranno della cagata che han fatto. Ora una domanda: avendo un sistema come Ad esempio un i7, 8gb di ram e ssd, esiste una qualche ragione SERIA per pasare da w7 a w8 al di la delle presunte (voglio vedere dopo che ci installi 50 programmi piu i vari autorun) maggiori velocità di avvio?
        • EType scrive:
          Re: Sarebbe meglio...
          - Scritto da: Iride
          Se dessero la possibilità di scegliere
          interfaccia, metro non se lo cagherebbe nessuno,
          e di conseguenza il marketplace microsoft sarebbe
          inutile, per lo meno sui pc tradizionali. Ragion
          per cui devono forzarti in un modo o nell'altro a
          passare per la metrocagata.Condivido...dovevano trovare una scusa afficnhè Win8 non era l'esatta copia di Win7...è un mezzo per distrarre l'utente e non è molto seria come cosa...
          Che poi la malafede è evidente sin dalle prime
          beta: bastava un semplice modifica al registro,
          lo start classico é sempre stato li. Perché?
          Magari nella versione finale sta ancora da
          qualche parte, pronto ad essere ritirato fuori
          quando si accorgeranno della cagata che han
          fatto.Microsoft non lavora mai da zero in breve tempo,non ci si può stupire più di tanto.
          Ora una domanda: avendo un sistema come Ad
          esempio un i7, 8gb di ram e ssd, esiste una
          qualche ragione SERIA per pasare da w7 a w8 al di
          la delle presunte (voglio vedere dopo che ci
          installi 50 programmi piu i vari autorun)
          maggiori velocità di
          avvio?La risposta è no ..tieniti win 7 è solo per attrarre clienti,solo marketing.Secondo Microsoft oltre alla velocità di boot il sistema è più performante e dovrebbe consumare meno Ram (quest'ultima si che sarebbe una novità :D :D :D )...bisogna vedere poi nella realtà se le diffenreze sono così evidenti.Puoi avvicinarti agli stessi risultati ottimizzando Win7...poi la velocità di Boot...Anche Seven doveva essere più veloce dei sistemi precedenti nel boot ...senza nessun autorun sia per Seven che XP e quest'ultimo arrivava sempre per primo ...poi non è che l'utente riavvia il proprio sistema ogni 5 minuti per cronometrare quanto ci mette...
  • Shiba scrive:
    Cattiva pubblicità
    Così quando il cliente va al negozio a chiedere se il PC che vuole comprare ha quella schifezza di Metro, gli potranno rispondere di no. :D
  • Esprit scrive:
    A....
    'a markettari !!!!!!!!!!!!!!!!
  • Esprit scrive:
    Ahahahah!
    PI è eccezionale!Censura anche i commenti ironiciMa cos'è? Avete una partecipazione azionaria cinese o siete proprio cionchi voi?cionco = dicesi di persona poco incline all'intelligenza
  • bertuccia scrive:
    consiglio al team della documentazione
    se dovete fare un trova sostituisci, non usate lo strumento "cerca all'interno del file" integrato in windows: fa pena e non trova mai niente
    • Rover scrive:
      Re: consiglio al team della documentazione
      Non me ne sono accorto. Su Win7 trova sempre ciò che cerco. Ma tu sei ancora fermo a win98...
      • AtariLover scrive:
        Re: consiglio al team della documentazione
        - Scritto da: Rover
        Non me ne sono accorto. Su Win7 trova sempre ciò
        che cerco. Ma tu sei ancora fermo a
        win98...Anche in Windows XP non trova niente. Da Vista in poi col fatto che indicizza in background invece anche a me ha sempre trovato ciò che cercavo :P(atari)
        • Prozac scrive:
          Re: consiglio al team della documentazione
          - Scritto da: AtariLover
          - Scritto da: Rover

          Non me ne sono accorto. Su Win7 trova sempre
          ciò

          che cerco. Ma tu sei ancora fermo a

          win98...

          Anche in Windows XP non trova niente. Da Vista in
          poi col fatto che indicizza in background invece
          anche a me ha sempre trovato ciò che cercavo
          :P

          (atari)Vero...Il sistema di ricerca di Windows 7 è veramente potente. 1000 volte avanti rispetto a spotlight di OS X...
          • ... scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            Come si dice, volere la botte piena e la moglie ubriaca...Se vuoi un sistema di indicizzazione funzionante devi sacrificare alcune risorse di sistema. Se hai bisogno di un sistema performante al massimo disattiva questa funzionalità.
          • Prozac scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: ...
            Come si dice, volere la botte piena e la moglie
            ubriaca...
            Se vuoi un sistema di indicizzazione funzionante
            devi sacrificare alcune risorse di sistema. Se
            hai bisogno di un sistema performante al massimo
            disattiva questa
            funzionalità.Intendevo questo con "non indicizzare il disco"[IMG]http://i50.tinypic.com/oubct5.png[/IMG]
          • EType scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: ...
            Se vuoi un sistema di indicizzazione funzionante
            devi sacrificare alcune risorse di sistema. Se
            hai bisogno di un sistema performante al massimo
            disattiva questa
            funzionalità.Si può fare la stessa cosa con programmi alternativi e non occorre averli sempre in sottofondo per fare le ricerche...molto più efficienti ..
          • xp veloce scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            la ricerca di file su XP è molto più veloce che su 7 senza indicizzazione, come mai? non è che volevano propinarci l'indicizzazione come scusa per velocizzare mentre invece vogliono controllare il contenuto dei file?!?!?!?
          • EType scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: xp veloce
            la ricerca di file su XP è molto più veloce che
            su 7 senza indicizzazione, come mai? non è che
            volevano propinarci l'indicizzazione come scusa
            per velocizzare mentre invece vogliono
            controllare il contenuto dei
            file?!?!?!?Come lo hai fatto il confronto ? Hai un dual boot stessa manutenzione su entrambi i sistemi o 2 sistemi differenti ??Beh è più veloce trovare un file in un alista che trovarlo fisicamente sul disco uno ad uno.Per il controllo non telo posso dire ...però è improbabile ...una volta che sanno i nomi dei file ...che ci fanno ??
        • EType scrive:
          Re: consiglio al team della documentazione
          - Scritto da: AtariLover
          Anche in Windows XP non trova niente. Da Vista in
          poi col fatto che indicizza in background invece
          anche a me ha sempre trovato ciò che cercavo
          :P

          (atari)Falso,ci mette di più è diverso.L'indicizzazione c'è anche su XP ....
          • AtariLover scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: EType
            - Scritto da: AtariLover

            Anche in Windows XP non trova niente. Da Vista
            in

            poi col fatto che indicizza in background invece

            anche a me ha sempre trovato ciò che cercavo

            :P



            (atari)
            Falso,ci mette di più è diverso.
            L'indicizzazione c'è anche su XP ....Aggiunta in tempo successivo e da quello che ho visto non trova una stringa di testo in documenti odt o in formati "non microsoft".
          • EType scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: AtariLover
            Aggiunta in tempo successivo e da quello che ho
            visto non trova una stringa di testo in documenti
            odt o in formati "non
            microsoft".Che io sappia c'è sin dai primi anni l'indicizzazione in XP...Odt non è un semplice formato testo,in realtà è una specie di archivio zip,anche se non è la parola esatta..ecco perchè non trova la stringa di testo.Poi si sa che la Microsft predilige il proprio lavoro...sei stupito di questo ???
          • mura scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: EType
            Odt non è un semplice
            formato testo,in realtà è una specie di archivio
            zip,anche se non è la parola esattaNono è esattamente questo, un archivio zip contenete una serie di sottodirectory e file xml che vengono usati per descrivere il documento originale.Il fatto che windows search non indicizzi i file zip è solamente un suo limite visto che anche a livello di sistema operativo c'è il supporto agli archivi.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: mura
            Il fatto che windows search non indicizzi i file
            zip è solamente un suo limite visto che anche a
            livello di sistema operativo c'è il supporto agli
            archivi.Windows Search indicizza i file ZIP! Adesso dovrei spiegare che il tipo file viene riconosciuto in base all'estensione (così è fatto Windows) e il motore di indicizzazione utilizza questo associazione per attivare il pezzo di codice giusto o il corrispondente iFilter e aggiornare il database. Ma ne vale la pena?
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: EType
            Che io sappia c'è sin dai primi anni
            l'indicizzazione in XP...Odt non è un semplice
            formato testo,in realtà è una specie di archivio
            zip,anche se non è la parola esatta..ecco perchè
            non trova la stringa di testo.Il sistema di indicizzazione di Microsoft è estensibile utilizzando un opportuno iFilter (avviene in Xp, Vista, 7, Sharepoint, IIS, ecc.). Basta quindi installare l'iFilter per ODT. BTW quando installi Adobe Reader questo aggiunge un iFilter per i PDF.
            Poi si sa che la
            Microsft predilige il proprio lavoro...Infatti ha fatto una architettura completamente espandibile e documentata per permettere di integrare i file (e le applicazioni) di altri.
      • bertuccia scrive:
        Re: consiglio al team della documentazione
        - Scritto da: Rover

        Non me ne sono accorto. Su Win7 trova sempre ciò
        che cerco. Ma tu sei ancora fermo a win98...ho la vaga impressione che ai tempi di windows98 saresti uscito con un'argomentazione tipo "Su Win98 trovo sempre ciò che cerco ma tu sei ancora fermo a win95"
        • panda rossa scrive:
          Re: consiglio al team della documentazione
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: Rover



          Non me ne sono accorto. Su Win7 trova sempre
          ciò

          che cerco. Ma tu sei ancora fermo a win98...

          ho la vaga impressione che ai tempi di windows98
          saresti uscito con un'argomentazione tipo "Su
          Win98 trovo sempre ciò che cerco ma tu sei ancora
          fermo a
          win95"Si fa presto a vedere dove uno e' fermo.Basta selezionare un file, premere F2, rinominarlo AUX e vedere l'effetto che fa.Se il sistema impedisce cio', siamo fermi a win95 anche se l'interfaccia grafica e il numero di versione fanno credere di essere piu' avanti.
          • Aleb scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            Con questo esempio penoso continui a collezionare brutte figure, ma posso offrirtene uno di gran lunga più eloquente: il fatto che Windows abbia l'esclusiva (se non sbaglio) sulle escalation di privilegi nei sistemi desktop
          • panda rossa scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: Aleb
            Con questo esempio penoso continui a collezionare
            brutte figure, Lo hanno forse risolto?
            ma posso offrirtene uno di gran
            lunga più eloquente: il fatto che Windows abbia
            l'esclusiva (se non sbaglio) sulle escalation di
            privilegi nei sistemi
            desktopSi, ma il tentativo di rinominare un file in AUX e' una cosa che qualunque idiota e' in grado di replicare.L'escalatio di privilegi, per quanto molto peggiore, e' meno appariscente agli occhi dell'utonto winaro, il quale generalmente si logga gia' come administrator senza password.
          • non ricordo il mio nome scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: Rover





            Non me ne sono accorto. Su Win7 trova
            sempre

            ciò


            che cerco. Ma tu sei ancora fermo a
            win98...



            ho la vaga impressione che ai tempi di
            windows98

            saresti uscito con un'argomentazione tipo "Su

            Win98 trovo sempre ciò che cerco ma tu sei
            ancora

            fermo a

            win95"

            Si fa presto a vedere dove uno e' fermo.
            Basta selezionare un file, premere F2,
            rinominarlo AUX e vedere l'effetto che
            fa.
            Se il sistema impedisce cio', siamo fermi a win95
            anche se l'interfaccia grafica e il numero di
            versione fanno credere di essere piu'
            avanti.LOL, sei veramente fissato con sti file AUX... ripigliati
          • panda rossa scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: non ricordo il mio nome

            LOL, sei veramente fissato con sti file AUX...
            ripigliatiBel modo di risolvere un problema.
          • rover scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            Solo per te è un problema...
    • panda rossa scrive:
      Re: consiglio al team della documentazione
      - Scritto da: bertuccia
      se dovete fare un trova sostituisci, non usate lo
      strumento "cerca all'interno del file" integrato
      in windows: fa pena e non trova mai
      nienteIo ho sempre usato grep.
      • bertuccia scrive:
        Re: consiglio al team della documentazione
        - Scritto da: panda rossa

        Io ho sempre usato grep.in effetti averlo integrato in OS X è una grande comodità, ma spotlight è più veloce..credo che anche la ricerca integrata in windows sia più veloce di grep se si abilita l'indicizzazione
        • panda rossa scrive:
          Re: consiglio al team della documentazione
          Messaggio doppio-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 agosto 2012 12.33-----------------------------------------------------------
        • panda rossa scrive:
          Re: consiglio al team della documentazione
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: panda rossa



          Io ho sempre usato grep.

          in effetti averlo integrato in OS X è una grande
          comodità, ma spotlight è più
          veloce..

          credo che anche la ricerca integrata in windows
          sia più veloce di grep se si abilita
          l'indicizzazioneNella ricerca integrata di windows, puoi specificare in quali files limitare la ricerca, come si puo' fare con grep (magari in ausilio con find e xargs)?
          • bertuccia scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: panda rossa

            Nella ricerca integrata di windows, puoi
            specificare in quali files limitare la ricerca,
            come si puo' fare con grep (magari in ausilio con
            find e xargs)?credo si possa specificare una directory, non più files o più percorsima se il disco è indicizzato, mi sa che ci mette comunque meno tempo l'utente che cerca su tutto rispetto a te che usi grep su percorsi limitatiquesto a livello teorico, come dicevo ho tristi ricordi circa la ricerca di windows
          • krane scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa

            Nella ricerca integrata di windows, puoi

            specificare in quali files limitare

            la ricerca, come si puo' fare con grep

            (magari in ausilio con find e xargs)?
            credo si possa specificare una directory, non
            più files o più percorsi ma se il disco è
            indicizzato, mi sa che ci mette comunque
            meno tempo l'utente che cerca su tutto
            rispetto a te che usi grep su percorsi
            limitatiE' indicizzato a livello di nomi di file, mica dell'intero contenuto di ogni file... Grep legge dentro i files.La ricerda di windows potrebbe essere confrontata con slocate che indicizza ed e' estremamente efficente.
            questo a livello teorico, come dicevo ho tristi
            ricordi circa la ricerca di windows
          • Prozac scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: krane
            E' indicizzato a livello di nomi di file, mica
            dell'intero contenuto di ogni file... Grep legge
            dentro i
            files.
            La ricerda di windows potrebbe essere confrontata
            con slocate che indicizza ed e' estremamente
            efficente.Di che Windows stai parlando?

            questo a livello teorico, come dicevo ho
            tristi

            ricordi circa la ricerca di windowsEh... sei fermo a 10 anni fa...
          • panda rossa scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa



            Nella ricerca integrata di windows, puoi

            specificare in quali files limitare la
            ricerca,

            come si puo' fare con grep (magari in
            ausilio
            con

            find e xargs)?

            credo si possa specificare una directory, non più
            files o più
            percorsiQuindi non serve a niente.
            ma se il disco è indicizzato, mi sa che ci mette
            comunque meno tempo l'utente che cerca su tutto
            rispetto a te che usi grep su percorsi
            limitatiE quindi l'utente ricevera' anche un sacco di falsi positivi.Se io voglio, per esempio, trovare tutti i messaggi di bertuccia inviati tra il 1 e il 6 agosto, lo posso fare.L'utente winsozz, anche se ha tutto indicizzato, no.Lui avra' TUTTI i messaggi di bertuccia, o nessuno.Quindi la funzione di windows non serve a niente.
            questo a livello teorico, come dicevo ho tristi
            ricordi circa la ricerca di
            windowsIo no: non ricordo di averla mai usata, visto che quella prima ed unica volta che dovevo cercare una cosa, l'opzione di ricerca che mi interessava non c'era.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: panda rossa
            Nella ricerca integrata di windows, puoi
            specificare in quali files limitare la ricerca,
            come si puo' fare con grep (magari in ausilio con
            find e
            xargs)?Se vuoi confrontanti con grep allora guarda il comando findstr. La ricerca di Windows funziona su cartelle e sottocartelle. Si può limitare in base al tipo o alla data. Se i file sono indicizzati (non è richiesto, però) è molto più veloce. Inoltre l'indicizzatore utilizza dei filtri (ifilter) per comprendere diversi tipi di contenuti (cosa che grep o findstr non riescono a fare).
          • panda rossa scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: Zucca Vuota
            - Scritto da: panda rossa


            Nella ricerca integrata di windows, puoi

            specificare in quali files limitare la
            ricerca,

            come si puo' fare con grep (magari in
            ausilio
            con

            find e

            xargs)?

            Se vuoi confrontanti con grep allora guarda il
            comando findstr.Che non viene installato di default e quindi non si puo' usare nei batch che altrimenti poi si piantano perche' manca il comando.E comunque findstr non supporta le RE e quindi e' perfettamente inutile per qualunque ricerca che abbia un minimo di serieta'.
            La ricerca di Windows funziona su cartelle e
            sottocartelle. Si può limitare in base al tipo o
            alla data. A quale data?Sai che ogni file ha tre date: creazione, ultima modifica, ultimo acXXXXX?
            Se i file sono indicizzati (non è
            richiesto, però) è molto più veloce. Stiamo ancora facendo un discorso di fattibilita'.La performance la affrontiamo dopo.
            Inoltre
            l'indicizzatore utilizza dei filtri (ifilter) per
            comprendere diversi tipi di contenuti (cosa che
            grep o findstr non riescono a
            fare).Che findstr non ci riesca non mi sorprende.grep puo' tranquillamente lavorare in connubio con tutti gli altri comandi di sistema che possono svolgere le funzioni di filtro.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Zucca Vuota
            Che non viene installato di default e quindi non
            si puo' usare nei batch che altrimenti poi si
            piantano perche' manca il
            comando.Ma che Windows usi? Windows 95 forse è il caso di abbandonarlo, sai?
            E comunque findstr non supporta le RE e quindi e'
            perfettamente inutile per qualunque ricerca che
            abbia un minimo di
            serieta'.Basta raccontare balle! FINDSTR utilizza le espressioni regolari!

            La ricerca di Windows funziona su cartelle e

            sottocartelle. Si può limitare in base al
            tipo
            o

            alla data.

            A quale data?
            Sai che ogni file ha tre date: creazione, ultima
            modifica, ultimo
            acXXXXX?Ma davvero? ;-) Visto che la mettiamo così sappi che Windows Search utilizza un linguaggio di ricerca abbastanza sofisticato che permette varie cose (compresa la ricerca su tutte tre le date). Per una introduzione: http://windows.microsoft.com/en-us/windows7/Advanced-tips-for-searching-in-Windows

            Inoltre

            l'indicizzatore utilizza dei filtri
            (ifilter)
            per

            comprendere diversi tipi di contenuti (cosa
            che

            grep o findstr non riescono a

            fare).

            Che findstr non ci riesca non mi sorprende.
            grep puo' tranquillamente lavorare in connubio
            con tutti gli altri comandi di sistema che
            possono svolgere le funzioni di
            filtro.E' evidente che non sai di cosa parli. Findstr/grep non possono fare quello che fa Windows Search (o altro sistema simile). Per esempio voglio vedere grep e tutti i tool che vuoi a cercare all'interno del mio Outlook le mail o i contatti che mi interessano.BTW se proprio vuoi puoi installarti un bel po' di comandi UNIX anche su Windows (compreso grep). E c'è sempre PowerShell che, con le sue commandlet, straccia moltre altre shell e comandi (bash e grep compresi). Che uno critichi va bene ma che critichi senza sapere cosa sta criticando non mi pare corretto.
          • panda rossa scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: Zucca Vuota
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Zucca Vuota


            Che non viene installato di default e quindi
            non

            si puo' usare nei batch che altrimenti poi si

            piantano perche' manca il

            comando.

            Ma che Windows usi? Windows 95 forse è il caso di
            abbandonarlo,
            sai?Windows server 2003, macchina aziendale, che se fosse per me avrei gia' abbandonato da un pezzo sostituendola con un vero sistema operativo.Ma c'e' un orrendo applicativo custom, costato una paccata di soldi, che necessita del colapasta, e quindi c'e' questa macchina qua.E su questa macchina, installata con opzioni di default, findstr non c'e'.(E no, non sono io l'amministratore, e quindi non e' un problema mio mettercelo).

            E comunque findstr non supporta le RE e
            quindi
            e'

            perfettamente inutile per qualunque ricerca
            che

            abbia un minimo di

            serieta'.

            Basta raccontare balle! FINDSTR utilizza le
            espressioni regolari!Una minima e trascurabile parte delle funzioni delle RE.Questo lo usage di findstrhttp://ss64.com/nt/findstr.htmlQuesto lo usage delle REhttp://www.regular-expressions.info/reference.htmlFai un po' tu.


            La ricerca di Windows funziona su
            cartelle
            e


            sottocartelle. Si può limitare in base
            al

            tipo

            o


            alla data.



            A quale data?

            Sai che ogni file ha tre date: creazione,
            ultima

            modifica, ultimo

            acXXXXX?

            Ma davvero? ;-)
            Visto che la mettiamo così sappi che Windows
            Search utilizza un linguaggio di ricerca
            abbastanza sofisticato che permette varie cose
            (compresa la ricerca su tutte tre le date). Per
            una introduzione:
            http://windows.microsoft.com/en-us/windows7/AdvancPagina interessante.Leggendola mi e' tornato in mente un altro motivo che mi ha fatto in passato bestemmiare santi e madonne.Le date in formato US.E' impossibile con winsozz scrivere un batch che possa trattare le date in modo indipendente dalla localizzazione del SO.Su una macchian con sistema US le date devono essere scritte in MM/DD/YYYY mentre con sistema IT le date devono essere scritte in DD/MM/YYYYComprese quelle di creazione/modifica/acXXXXX del file.


            Inoltre


            l'indicizzatore utilizza dei filtri

            (ifilter)

            per


            comprendere diversi tipi di contenuti
            (cosa

            che


            grep o findstr non riescono a


            fare).



            Che findstr non ci riesca non mi sorprende.

            grep puo' tranquillamente lavorare in
            connubio

            con tutti gli altri comandi di sistema che

            possono svolgere le funzioni di

            filtro.

            E' evidente che non sai di cosa parli.
            Findstr/grep non possono fare quello che fa
            Windows Search (o altro sistema simile). Per
            esempio voglio vedere grep e tutti i tool che
            vuoi a cercare all'interno del mio Outlook le
            mail o i contatti che mi
            interessano.Col tuo autluk non lo so.Col mio client di posta lo posso fare senza problemi.Da batch.Se il file dove vai a fare le ricerche ha una struttura interna proprietaria e non documentata, c'e' poco da fare.
            BTW se proprio vuoi puoi installarti un bel po'
            di comandi UNIX anche su Windows (compreso grep).Gia' fatto, grazie.http://www.cygwin.com/
            E c'è sempre PowerShell che, con le sue
            commandlet, straccia moltre altre shell e comandi
            (bash e grep compresi).(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Che uno critichi va bene ma che critichi senza
            sapere cosa sta criticando non mi pare
            corretto.Io lo so che cosa sto criticando, altrimenti non mi incazzerei a morte ogni volta che arriva un fanboy winaro tutto contento per essere riuscito a scrivere "Hello world!"
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: panda rossa
            E' una macchina di produzione aziendale, quindi
            per definizione non e'
            vecchia.Windows Server 2003 ha 9 (nove) anni! E non sono sicuro che non abbia FINDSTR di serie (c'è in R2 che se non sbaglio ha 7 anni).
            Non ho un FINDSTR funzionante per verificare.
            La documentazione dice che solo un misero subset
            delle RE viene
            utilizzato.
            (Non sarebbe la prima volta che la documantazione
            di roba M$ dica una cosa e il programma ne fa
            un'altra).Ma non l'hai provato, giusto?

            Se i

            comandi emettono in output stream di
            caratteri

            con testi localizzati allora c'è ben poco da
            fare

            (indipendemente dal s.o.).

            Input, non output.Uno programma butta fuori date localizzate, l'altro le utilizza.
            Se devo passare al programma una data come
            parametro, devo passargliela in un formato che
            dipende dalla localizzazione del sistema
            operativo.
            Hai voglia a fare degli if a cascata per passare
            una cavolo di data, col rischio di beccare
            comunque un sistema con una localizzazione (o un
            formato di data) ancora diverso da quelli che
            puoi prevedere.Posso darti ragione ma il punto è che la gente vuole le cose localizzate. Se hai necessità di lavorare su sistemi localizzati diversi ci sono altri meccanismi. Se non vuoi PowerShell puoi sempre usare VBScript (che esiste da decenni su tutti i sistemi Windows).

            Se hai questi problemi

            ti consiglio PowerShell che tratta oggetti e
            non

            caratteri.

            No grazie.
            Uso la bash, che non solo non mi da' questi
            problemi, ma mi garantisce compatibilita' di
            sintassi con sistemi di 20 anni fa, e mi
            garantisce pure di mantenerla in
            futuro.
            powershell cambiera' sicuramente qualcosa per
            rendere incompatibili script piu' vecchi, come da
            sana tradizione
            m$Non è così visto come sono fatti script, estensioni e quant'altro.

            E' un database.

            E' un database custom!Cosa vuol dire?

            Ma la cosa vale anche per i PDF.

            Come fai a cercare correttamente un PDF (file

            binario) usando grep (che lavora sui file
            testo)?

            pdftotext file.pdf | grep $REBello! In pratica un comando che estrae le stringhe di testo dai file PDF. Molto flessibile. E se hai un file Autocad? O ODT? Ovviamente ci sarà un comando. Nella ricerca integrata di Windows ci sono gli ifilter.
            No, non in qualche modo. Il testo all'interno di
            un pdf ha una struttura ben
            documentata.Struttura, non contenuto.
            Io posso fare uno script usando cygwin,
            passartelo, e tu eseguirlo tranquillamente con
            unxutils.
            Cosa che invece non potremmo avere la certezza di
            fare usando i comandi di windows e versioni
            diverse delle
            piattaforme.Neanche in UNIX hai questa certezza.
            Windows e' incompatibile perfino con se stesso.
            Unix e' compatibile con se stesso qualunque
            versione, qualunque piattaforma, qualunque
            epoca.Dopo 25 anni di programmazione UNIX mi sento di dissentire in modo pesante. Probabilmente utilizzi un subset di comandi abbastanza disponibile.
            Una shell non e' ne' a caratteri ne' ad oggetti.
            E' un interprete di comandi.Il meccanismo di combinazione dei comandi si basa per entrambi su pipe. In bash (o sh) le pipe sono stream di caratteri, in PowerShell sono stream di oggetti. Tra gli oggetti ci sono, per esempio, processi, mailbox, utenti e anche caratteri. Su ogni oggetto ci sono una serie di operazioni che puoi fare (è object oriented, infatti).
            E meno male che tu sai di che cosa stai parlando.Sì. Uso correntemente entrambi i sistemi (Windows e UNIX).
            bash e grep non sono antiche, sono attualissime.
            Antico e' il command.com che non esiste piu'.
            bash e grep esistono su tutti i sistemi e
            continueranno ad esistere per un bel
            pezzo.Antiche!
            Alla fine, il succo della questione e':
            questo script, che funziona benissimo,
            continuera' a funzionare anche se cambio o
            aggiorno il
            sistema?
            Se lo script e' interpretabile da bash, la
            risposta e'
            si.Ma se ci sono script che non funzionano neppure tra differenti distribuizioni di Linux o flavour di UNIX! E se poi non ho bash? Io ho usato dei sistemi neanche troppo vecchi che avevano al massimo una Bourne o una ksh. A queste obiezioni mi dirai che si possono scrivere in modo che funzionino su molti sistemi. Ma lo stesso si può fare per Windows.
            Se lo script e' interpretabile da roba m$, la
            risposta e'
            no.Questo lo dici tu probabilmente perchè non conosci bene Windows. E in ogni caso non stavamo parlando di ricerca?
          • panda rossa scrive:
            Re: consiglio al team della documentazione
            - Scritto da: Zucca Vuota
            - Scritto da: panda rossa


            E' una macchina di produzione aziendale,
            quindi

            per definizione non e'

            vecchia.

            Windows Server 2003 ha 9 (nove) anni! E non sono
            sicuro che non abbia FINDSTR di serie (c'è in R2
            che se non sbaglio ha 7
            anni).Puo' averne anche 99 per quanto mi riguarda.E' supportato da M$ ed e' in produzione qua dove lavoro.Ergo, mi tocca averci a che fare.E no, non c'e' FINDSTR.Mi dice:'findstr' is not recognized as an internal or external command,operable program or batch file.

            Non ho un FINDSTR funzionante per verificare.

            Ma non l'hai provato, giusto?Come faccio se non ce l'ho sul server a cui posso accedere?Mi baso sulla documentazione che ti ho linkato prima che puoi sempre dire essere incompleta o addirittura sbagliata, come da sana tradizione m$.


            Se i


            comandi emettono in output stream di

            caratteri


            con testi localizzati allora c'è ben
            poco
            da

            fare


            (indipendemente dal s.o.).



            Input, non output.

            Uno programma butta fuori date localizzate,
            l'altro le utilizza.Certo, i trucchi ci sono. A suon di bestemmie la soluzione alla fine si trova.Fa schifo, ma si trova.
            Posso darti ragione ma il punto è che la gente
            vuole le cose localizzate.Quale gente?L'utonto non scrive mica codice: che gli frega all'utonto della localizzazione dei comandi?Vogliamo parlare dei comandi localizzati delle macro di excel?Trovami una persona (me ne basta una) soddisfatta del fatto che i comandi delle macro di excel sono in italiano.E() al posto di AND(), SE...ALLORA al posto di IF...THEN... Una serie di macro tutte ben funzionanti, e poi un bel giorno arriva la Deutche Bank in partnership, compare una versione di excel in tedesco, e non funziona piu' nulla...
            Se hai necessità di lavorare su sistemi
            localizzati diversi ci sono altri meccanismi. Non ci devono essere meccanismi!Il programma deve potersene sbattere altamente della localizzazione del sistema, soprattutto se non ha alcun bisogno di interagire col sistema.
            Se
            non vuoi PowerShell puoi sempre usare VBScript
            (che esiste da decenni su tutti i sistemi
            Windows).Tu forse il concetto di multipiattaforma non lo hai ancora ben compreso, vero?Non e' che se la XXXXX la chiami XXXXX, puzza di meno.


            Se hai questi problemi


            ti consiglio PowerShell che tratta
            oggetti
            e

            non


            caratteri.



            Non è così visto come sono fatti script,
            estensioni e quant'altro.Vedo vedo.Diffusissima questa powershell.Siamo pieni di script di powershell, e ogni giorno ne arrivano di nuovi.


            E' un database.



            E' un database custom!

            Cosa vuol dire? Vuol dire che non sai come sono organizzati i dati all'interno.


            Ma la cosa vale anche per i PDF.


            Come fai a cercare correttamente un PDF
            (file


            binario) usando grep (che lavora sui
            file

            testo)?



            pdftotext file.pdf | grep $RE

            Bello! In pratica un comando che estrae le
            stringhe di testo dai file PDF. Molto flessibile.Esatto. E' questo il concetto: avere funzionalita' specifiche ben definite.
            E se hai un file Autocad? Analogamente si puo' cercare nel dxf che e' ascii.Con delle buone RE puoi limitare la ricerca del testo nei campi di tua preferenza.
            O ODT? Ovviamente ci
            sarà un comando. Nella ricerca integrata di
            Windows ci sono gli
            ifilter.Gli ifilter sono limitati per definizione.Sapendo che uno dei parametri di un file odt e' per esempio il numero di pagine, tu con gli ifilter puoi cercare tutti i documenti odt con 7 pagine? (esempio a caso, si puo' fare con qualunque parametro).Oppure estrarre da un odt l'elenco di tutti i font presenti nel documento?Io posso farlo con grep e una RE.

            No, non in qualche modo. Il testo
            all'interno
            di

            un pdf ha una struttura ben

            documentata.

            Struttura, non contenuto.Il contenuto fa parte della struttura.

            Cosa che invece non potremmo avere la
            certezza
            di

            fare usando i comandi di windows e versioni

            diverse delle

            piattaforme.

            Neanche in UNIX hai questa certezza.Non hai che da indicarmi un controesempio.

            Windows e' incompatibile perfino con se
            stesso.

            Unix e' compatibile con se stesso qualunque

            versione, qualunque piattaforma, qualunque

            epoca.

            Dopo 25 anni di programmazione UNIX mi sento di
            dissentire in modo pesante. Probabilmente
            utilizzi un subset di comandi abbastanza
            disponibile.Puo' darsi. Fammi un controesempio.

            Una shell non e' ne' a caratteri ne' ad
            oggetti.

            E' un interprete di comandi.

            Il meccanismo di combinazione dei comandi si basa
            per entrambi su pipe. In bash (o sh) le pipe sono
            stream di caratteri, in PowerShell sono stream di
            oggetti. oggetti che vengono tradotti in xml e quindi caratteri
            Tra gli oggetti ci sono, per esempio,
            processi, mailbox, utenti e anche caratteri. Su
            ogni oggetto ci sono una serie di operazioni che
            puoi fare (è object oriented, infatti).Semplicemente ti mette a disposizione dei metodi specifici gia' pronti, che possono tranquillamente essere ricondotti a funzionalita' specifiche fatte di grep e RE.

            E meno male che tu sai di che cosa stai
            parlando.

            Sì. Uso correntemente entrambi i sistemi (Windows
            e UNIX).Parlami della powershell sotto unix allora.

            bash e grep non sono antiche, sono
            attualissime.

            Antiche!
            Funzionano!
            Ma se ci sono script che non funzionano neppure
            tra differenti distribuizioni di Linux o flavour
            di UNIX! Quali?
            E se poi non ho bash? Io ho usato dei
            sistemi neanche troppo vecchi che avevano al
            massimo una Bourne o una ksh.In tal caso non gira.Uno script per bash richiede una bash.Tocchera' riscrivere per sh o ksh.O mettere una bash su quel sistema, cosa fattibile senza compromettere il preesistente.Ma la bash interpreta correttamente script per sh o ksh
            A queste obiezioni mi dirai che si possono
            scrivere in modo che funzionino su molti sistemi.
            Ma lo stesso si può fare per
            Windows.Con bestemmie, e con l'incertezza che qualche particolare versione mandi tutto in XXXXX.

            Se lo script e' interpretabile da roba m$, la

            risposta e'

            no.

            Questo lo dici tu probabilmente perchè non
            conosci bene Windows. E in ogni caso non stavamo
            parlando di ricerca?Vale anche per la ricerca questo discorso.
  • Esprit scrive:
    Probabilmente il nuovo nome sarà
    CentiMetro
Chiudi i commenti