Defacciato il sito di Forza Italia

Nella notte di domenica


Roma – Mentre scriviamo è ancora online sul sito di Forza Italia la prova di un “defacement”, ovvero della sostituzione di una pagina del sito da parte di sconosciuti che, evidentemente, sono riusciti ad accedere al server su cui si appoggia il sito della formazione politica.

In particolare è stata presa di mira la sezione “bufale”, che risulta ora sostituita da una grande immagine su sfondo rosso che rappresenta un pinguino e la scritta “Linux”, dove la X è stata sostituita da Falce e martello.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Per piacere.........
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    italiana agli studenti universitari che
    si

    sa sono il 90% dei fruitori del
    filesharing!

    Proprio ieri un mio amico che a casa ha la
    fibra ottica mi ha detto che stava
    scaricando piuttosto lentamente un file, poi
    ad un certo punto la velocità
    è schizzata quasi a 400 kB/s (!!)
    costanti e incuriosito ha dato un'occhiata x
    vedere chi fosse quell'utente così
    generoso: dal numero IP è risalito
    all'Università di Milano (se ho
    capito bene)! :omagari ha spoofato
  • Anonimo scrive:
    Re: Un attimo
    Sono d'accordo anche perchè le posizioni si sono estremizzatee non si entra mai nel merito.Se c'è un confronto ben venga.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per piacere.........
    - Scritto da: Anonimo
    italiana agli studenti universitari che si
    sa sono il 90% dei fruitori del filesharing!Proprio ieri un mio amico che a casa ha la fibra ottica mi ha detto che stava scaricando piuttosto lentamente un file, poi ad un certo punto la velocità è schizzata quasi a 400 kB/s (!!) costanti e incuriosito ha dato un'occhiata x vedere chi fosse quell'utente così generoso: dal numero IP è risalito all'Università di Milano (se ho capito bene)! :o
  • Anonimo scrive:
    Re: Un attimo
    - Scritto da: Anonimo
    Lasciamo perdere le minacce sulle
    'conseguenze personali', forse però
    è il caso di iniziare a porsi il
    problema di chi nell'industria delle opere
    dell'ingegno, che comprende un po' tutto dal
    software ai libri,dai filma alla
    musica......,ci lavora.Secondo me se ne
    parla poco o niente e si sottovaluta il
    problema.infatti.magari loro vengono a fare terrorismo, e vabé, ma dire di andare li a fischiare di certo non costruisce niente.parlarne invece serve eccome.magari per mostrare in maniera chiara tutti i lati negativi, per sentire le risposte non date, per costruire un giro FUORI dal diritto d'autore, senza ledere gli altri.ma bisogna lavorare, parlare, fare.non disertare.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi auguro.....
    - Scritto da: Anonimo
    :D:D:D
    non sarebbe democratico però ;)non ci trovo niente da ridere.vi lamentate della libertà, ma volete tappare la bocca a uno, invece di andare a dire la vostra in maniera civile.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi auguro.....
    - Scritto da: Anonimo

    .........che andrete tutti a fischiarlo
    spero, cosi' tanto che non riesca nemmeno a
    prendere la parola..............ecco come dimostrare il massimo dell'inciviltàtrovare ottime ARGOMENTAZIONI senza sbraitare, senza fare i porta-a-portari , questo sarebbe da fare.ma se siete all'urlanesimo, siete alla frutta e vi batteranno, perchè loro oltre alla forza del denaro e del potere, hanno la legge, la giustizia, la politica, la civilità, anche se se ne servono per sé.voi fate peggio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per piacere.........
    - Scritto da: Anonimo
    Cercano di spiegare agli studenti i DANNI
    che il mulo e kazaa fanno all'economia
    italiana agli studenti universitari che si
    sa sono il 90% dei fruitori del filesharing!
    DISERTATE L'AULAsarebbe bello invece un bell'intervento sulla storia del diritto d'autore e sull'ingiustizia di base.
  • Anonimo scrive:
    Re: ma per cortesia
    - Scritto da: Anonimo
    mi sa che sono alla canna del gas:|mi sa che la canna del gas la passano agli sharer
  • Anonimo scrive:
    Un attimo
    Lasciamo perdere le minacce sulle 'conseguenze personali', forse però è il caso di iniziare a porsi il problema di chi nell'industria delle opere dell'ingegno, che comprende un po' tutto dal software ai libri,dai filma alla musica......,ci lavora.Secondo me se ne parla poco o niente e si sottovaluta il problema.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi auguro.....
    :D:D:Dnon sarebbe democratico però ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: ma per cortesia
    mi sa che sono alla canna del gas:|
  • Anonimo scrive:
    Mi auguro.....
    .........che andrete tutti a fischiarlo spero, cosi' tanto che non riesca nemmeno a prendere la parola..............
  • Anonimo scrive:
    Una domanda: ma PI da che parte sta?
  • Anonimo scrive:
    Per piacere.........
    Cercano di spiegare agli studenti i DANNI che il mulo e kazaa fanno all'economia italiana agli studenti universitari che si sa sono il 90% dei fruitori del filesharing!DISERTATE L'AULAbuffoni
  • Anonimo scrive:
    ma per cortesia
    Ci mancava una bella conferenza di Mazza x continuare questa buffonata...
Chiudi i commenti