Dell, sperimentazioni con server ARM

Nel corso dell'estate il produttore texano darà il via ai test delle CPU ARM multicore sui server. L'obiettivo dell'azienda è portare questi server a basso consumo nei datacenter dove girano applicazioni web e servizi cloud

Roma – Dell sarà tra i primi produttori di computer, nel corso della prossima estate, a sperimentare l’utilizzo delle CPU ARM multicore sui server. L’ annuncio arriva proprio a ridosso delle dichiarazioni con cui ARM, lo scorso mese, ha promosso l’utilizzo dei suoi processori di ultima generazione all’interno dei datacenter aziendali.

Nei suoi test Dell utilizzerà system on chip (SoC) prodotti da Marvell e basati sul giovane processore multicore Cortex-A9 di ARM, capace di raggiungere frequenze di clock fino a 2 GHz. L’azienda texana, che in passato ha prodotto server basati sulle CPU x86 a basso consumo di VIA, afferma che il principale target dei futuri sistemi ARM-based sarà costituito dalle aziende che operano nel Web 2.0, come Facebook.

Un anno e mezzo fa Dell aveva già provato a portare la piattaforma LAMP (Linux, Apache, MySQL e Python) su un core ARM A8, ma le performance fornite da questo chip non avevano soddisfatto gli ingegneri dell’azienda. Oggi Dell ritiene che il Cortex-A9, specie nella futura configurazione a quattro core, possa fornire performance adatte anche ai server: si parla di sistemi ultradensi , progettati per ridurre significativamente i consumi, la dissipazione del calore e i relativi costi per l’energia elettrica e la refrigerazione dei datacenter. Tali server si adattano soprattutto a far girare siti e servizi web o alla condivisione dei file.

La scorsa settimana Marvell aveva confermato l’intenzione di introdurre, nel corso dell’anno, SoC Cortex-A9 dedicati ai server. Tali chip saranno prodotti con una tecnologia di processo a 40 nanometri e, secondo l’azienda, “offriranno un ricco insieme di interfacce di I/O”. Marvell ha recentemente collaborato con ARM per sviluppare un prototipo di web server basato su un processore ARM dual-core.

EETimes riporta che anche IBM ha espresso il suo interesse verso le architetture a basso consumo per i server, ma fino a questo momento non ha rivelato quali siano le sue strategie in tale ambito. Bernie Meyerson di Big Blue sostiene che le CPU ARM siano destinate ad accelerare quel trend che vede il passaggio dai computer general purpose ai server specializzati.

Alessandro Del Rosso

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • W.O.P.R. scrive:
    Il lato positivo...
    ...è che questo favorirà il passaggio a SO a 64 bit.
  • Paperoliber o scrive:
    Dischi di rete
    Scusate la mia ignoranza ma la cosa vale anche se i dischi vengono messi dentro ad uno "scatolotto" NAS in una rete per la gestione delle partizionicon sistemi non a 64 bit ???
    • Domanda scrive:
      Re: Dischi di rete
      I nas solitamente utilizzano distribuzioni embedded di linux=
      Valgono le stesse limitazioni di linux=
      I 32 bit hanno durato anche troppo.
  • ephestione scrive:
    LongLBA e morte precoce
    Quando sono passato dai DVD ad un unico disco WD da 2TB per i backup, mi sono detto che anche se forse, nel lungo termine, è più sicuro un DVD, con un hard disk ottieni praticità, velocità e guadagno di spazio senza compromessi, siccome non devi preoccuparti della longevità nelle decadi: dopo qualche anno compri un nuovo HD di capacità (almeno) 10 volte maggiore, ci trasferisci il contenuto del vecchio hard disk e continui a usarlo per qualche altro anno. Il vecchio disco interamente cifrato lo rivendi, non serve neppure formattarlo, basta sovrascrivere i primi e gli ultimi settori.Tutto questo per dire che se lo stratagemma usato per salire oltre i 2TB è quello di quadruplicare la dimensione dei settori, il nuovo limite sarà quello degli 8GB... quanto potrà durare?
    • Nyo scrive:
      Re: LongLBA e morte precoce
      Utilizzo la stessa strategia con hdd usb 2.5 senza alimentatore, a parte alcuni dati anche su dvd. Way to go.
    • W.O.P.R. scrive:
      Re: LongLBA e morte precoce
      Sul lungo termine sono più sicuri i DVD?e questa dove l'hai letta?
      • ephestione scrive:
        Re: LongLBA e morte precoce
        anche secondo me è una "scemenza", anche se come sempre, dipende. Dipende dalla frequenza e qualità d'uso, e dalla conservazione.Ma anche se non posso fornirti bibliografia, l'opinione "del pubblico" più diffusa è che sia più sicuro fare backup su dvd che su hard disk.Personalmente, su 750 dischi ca., nessuno dei DVD ha mostrato errori di lettura (ma sono anche i dischi che ho masterizzato più di recente), mentre una discreta manciata di cd erano più o meno illeggibili, e per gli scopi pratici quindi, contenevano dati persi per sempre :'(
        • W.O.P.R. scrive:
          Re: LongLBA e morte precoce
          L'opinione del pubblico lascia il tempo che trova. Conosciamo bene la cultura informatica media italiana.La storia che i dvd e i cd (specialmente quelli masterizzati)siano eterni è la più grande truffa degli ultimi anni. I dvd vergini sono composti da un materiale "organico" e per sua natura facilmente deperibile.I supporti magnetici per quanto la tecnolgia sia obsoleta sono ancora i più sicuri.
  • Nyo scrive:
    Che si concentrino sullo stato solido...
    Sono 25 anni che vedo piattini iniziando da enormi hdd 5.25 style da 10mb, spero che si concentrino sullo stato solido ed abbassino sti prezzi e tutto il bla bla bla... invece di campare di rendita aumentando, continuo a sognare tanto la storia del mercato e' sempre quella e non migliorera'.
    • il solito bene informato scrive:
      Re: Che si concentrino sullo stato solido...
      - Scritto da: Nyo
      Sono 25 anni che vedo piattini iniziando da
      enormi hdd 5.25 style da 10mb, spero che si
      concentrino sullo stato solido ed abbassino sti
      prezzi e tutto il bla bla bla... invece di
      campare di rendita aumentando, continuo a sognare
      tanto la storia del mercato e' sempre quella e
      non
      migliorera'.secondo me i dischi rigidi di grande capacità hanno ancora un futuro: memoria stato solido nel computer per acXXXXX veloce e durabilità, dischi rigidi esterni per backup giornalieri.
      • Nyo scrive:
        Re: Che si concentrino sullo stato solido...
        Certamente per l'uso high end tireranno avanti, but spero solo che scompaiano del tutto in tempi brevi (spero), miniaturiazione e chip per la prossima generazione potrebbero ridurre di tanto il consumo di metalli, e diminuire i volumi di materiale da distruggere, comodita' di trasporto e tutto. Me e tutti quelli che seguono sta ruota dai tempi dei dischi da 8 pollici e non solo, sanno come va a finire, ed potrebbero fare le previsioni per i prossimi 5-10 anni almeno, il mio discorso e' piu' sul lato ecologico e pratico per il normale utente finale, ma immagino che i server farm con tutti i problemi di riscaldamento potrebbero ridurre e non di poco, insieme ad altro potrebbero portare a ridimensionamenti di condizionatori e ups....insomma l'ecosistema cambierebbe. Insomma vedi la pagina di google, se comprimono qualche immagine e tagliano qualche byte, risparmiano tb e tb di traffico, pensa se tagliano 60% della pagina, quanto risparmierebbero, e da quello che vedo gli ssd, consumano un livello di materiale di gran lunga maggiore.
      • ruppolo scrive:
        Re: Che si concentrino sullo stato solido...
        - Scritto da: il solito bene informato
        - Scritto da: Nyo

        Sono 25 anni che vedo piattini iniziando da

        enormi hdd 5.25 style da 10mb, spero che si

        concentrino sullo stato solido ed abbassino sti

        prezzi e tutto il bla bla bla... invece di

        campare di rendita aumentando, continuo a
        sognare

        tanto la storia del mercato e' sempre quella e

        non

        migliorera'.

        secondo me i dischi rigidi di grande capacità
        hanno ancora un futuro:Si, se corredati di client bit torrent incorporato.
    • poiuy scrive:
      Re: Che si concentrino sullo stato solido...
      Lo stanno già facendo. E gli HD ssd hanno anche prestazioni notevoli. Solo che per ora costano tanto.Questo non sarà più vero tra non molto. Prevedo un periodo intermedio con HD da avvio SSD, e HD da storage molti più capienti. Poi il prezzo degli HD normali precipiterà.Ti ricordi la transizione tra schermi catodici e LCD?
      • Nyo scrive:
        Re: Che si concentrino sullo stato solido...
        Eppure non mi dispiacerebbe un ibrido a prezzi popolari, diciamo un all-in-one con ssd da 32-64gb e dei piatti da 500GB, formato 2,5 o meno, 2 partizioni di base e magari usb 2/3 o equivalente. La prima per avvio e file temporanei (non temp), il secondo come storage piu' a lungo termine.
  • Domanda scrive:
    Domanda:
    Che significa "versioni modificate di Linux" ?
    • nyko scrive:
      Re: Domanda:
      - Scritto da: Domanda
      Che significa "versioni modificate di Linux"
      ? significa : versione che includa il modulo apposito per la gestione di cluster più piccoli.modulo ch sarà incluso dalle varie distro quando questi hard disc saranno rilasciati sul mercato.quanto all'intelligente che si chiede cosa servano 3 Tb di hard disc ( di mac come su pc) rispondovedi caro il mio pargolo, gli adulti fanno cose tanto tanto complicate ma utili con i computer. questo comporta una crescita esponenziale del bisogno di spazio su pc.esempiodomenica sono andato ad un workshop organizzato da un gruppo fotografico. in una mattinata ho scattato oltre 400 fotografie.usando una macchina reflex digitale, una foto da 10Mpx pesa circa 10-12 MB.ergo in una mattinata ho prodotto oltre 4 GB di datidue ore di registrazione in formato mpeg 2 con una scheda dvb-t producono altri 4 Gbstessa storia se si vuole scaricare su pc il contenuto di una cassetta minidv , non parliamo di cosa succede se tutti questi usi sono per uso professionale, la qualità e la quantità dle materiale aumenta, e necessita di continui backup.avere hard disc troppo piccoli in questi casi comporta dover ricorrere ad hard disc esterni vari altri backup, con problemi di sicurezza e stabilità.ah certo ma ci sono pochi giochi pe rmac, perchè preoccuparsi dell'archiviazione dati...
    • 4kb scrive:
      Re: Domanda:
      che il kernel linux è pronto ai cambiamenti
  • Amedeo scrive:
    Supporto su Mac
    per dovere di cronaca visto che non indicato nell'articolo vi informo che su Mac gli HD da 3TB funzionano senza problemi, e senza dover installare/modificare alcun che
    • guest_ scrive:
      Re: Supporto su Mac
      Ma che hai da installare su mac? ci saranno 20 giochi in tutto!A quanti TB arrivano i dischi per mac?
      • il solito bene informato scrive:
        Re: Supporto su Mac
        - Scritto da: guest_
        Ma che hai da installare su mac? ci saranno 20
        giochi in
        tutto!ah certo... I giochi. Evidentemente il tuo mondo si limita a quello.
        • Bert scrive:
          Re: Supporto su Mac
          - Scritto da: il solito bene informato
          - Scritto da: guest_

          Ma che hai da installare su mac? ci saranno 20

          giochi in

          tutto!

          ah certo... I giochi. Evidentemente il tuo mondo
          si limita a quello.non è che del resto ci sia un granchè
          • ruppolo scrive:
            Re: Supporto su Mac
            - Scritto da: Bert
            - Scritto da: il solito bene informato

            - Scritto da: guest_


            Ma che hai da installare su mac? ci saranno 20


            giochi in


            tutto!



            ah certo... I giochi. Evidentemente il tuo mondo

            si limita a quello.

            non è che del resto ci sia un granchèQuando diventerai adulto (che non coincide con il compimento del 18° anno) vedrai che c'è dell'altro, oltre i giochi.
          • Africano scrive:
            Re: Supporto su Mac
            - Scritto da: ruppolo
            Quando diventerai adulto (che non coincide con il
            compimento del 18° anno) vedrai che c'è
            dell'altro, oltre i
            giochi.Altra frutta saporita oltre l'uva della volpe?
          • MeX scrive:
            Re: Supporto su Mac
            aggiorna il libretto delle trollate:http://store.steampowered.com/
          • ruppolo scrive:
            Re: Supporto su Mac
            - Scritto da: Africano
            - Scritto da: ruppolo


            Quando diventerai adulto (che non coincide con
            il

            compimento del 18° anno) vedrai che c'è

            dell'altro, oltre i

            giochi.

            Altra frutta saporita oltre l'uva della volpe?Per te delle ottime prugne. Mangiane pure a volontà...
          • Africano scrive:
            Re: Supporto su Mac
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Africano

            - Scritto da: ruppolo




            Quando diventerai adulto (che non coincide con

            il


            compimento del 18° anno) vedrai che c'è


            dell'altro, oltre i


            giochi.



            Altra frutta saporita oltre l'uva della volpe?

            Per te delle ottime prugne. Mangiane pure a
            volontà...cvd
          • guast scrive:
            Re: Supporto su Mac


            Quando diventerai adulto (che non coincide con il
            compimento del 18° anno) vedrai che c'è
            dell'altro, oltre i
            giochi.Non ti scaldare tanto. Fino a pochi anni fa tutti identificavano i Mac con i lavori di grafica.Ma poi Jobs si è accorto che era più facile spennare i ragazzini (anche i ragazzini cresciuti) e vai di iPod e giocattoli vari.Se adesso tutti identificano Apple solo con gadgets e giochi è anche perchè questa è l'immagine su cui ha Apple ha lavorato in questi anni. Certo ha continuato ad aggiornare i vari Mac, ma non è cool
          • guast scrive:
            Re: Supporto su Mac
            - Scritto da: guast



            Quando diventerai adulto (che non coincide con
            il

            compimento del 18° anno) vedrai che c'è

            dell'altro, oltre i

            giochi.

            Non ti scaldare tanto. Fino a pochi anni fa tutti
            identificavano i Mac con i lavori di
            grafica.
            Ma poi Jobs si è accorto che era più facile
            spennare i ragazzini (anche i ragazzini
            cresciuti) e vai di iPod e giocattoli
            vari.
            Se adesso tutti identificano Apple solo con
            gadgets e giochi è anche perchè questa è
            l'immagine su cui ha Apple ha lavorato in questi
            anni. Certo ha continuato ad aggiornare i vari
            Mac, ma non è
            coolP.S. Nel frattempo nel campo della grafica linux non è stato a dormire
          • Sgabbio scrive:
            Re: Supporto su Mac
            Bhe oddio ipod non è un giocattolino alla fine! E' un buon lettore di file audio.Comunque a mio parere puntano molto sui gadgettini per attirare futuri acquirenti per un mac :D
          • Sgabbio scrive:
            Re: Supporto su Mac
            Che comunque se tutto va come dovrebbe arriveranno anche per mac.
          • Bert scrive:
            Re: Supporto su Mac
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Bert

            - Scritto da: il solito bene informato


            - Scritto da: guest_



            Ma che hai da installare su mac? ci saranno
            20



            giochi in



            tutto!





            ah certo... I giochi. Evidentemente il tuo
            mondo


            si limita a quello.



            non è che del resto ci sia un granchè

            Quando diventerai adulto (che non coincide con il
            compimento del 18° anno) vedrai che c'è
            dell'altro, oltre i giochi.cerco di spiegarti come si fa coi bambini piccolicon:"non è che DEL RESTO ci sia un granchè"si intende:"oltre AI GIOCHI" "aldilà dei giochi" "applicazioni serie" (parolone x mac) "ok, è appurato ci sono pochi giochi ma anche come altri tipologie di applicazioni non è che che ci sia tutta questa scelta"spero così sia più caroammesso che i tuoi 2 neuroni si siano alla fine incontrati
          • alexjenn scrive:
            Re: Supporto su Mac
            - Scritto da: Bert

            si intende:
            "oltre AI GIOCHI" "aldilà dei giochi"
            "applicazioni serie" (parolone x mac) "ok, è
            appurato ci sono pochi giochi ma anche come altri
            tipologie di applicazioni non è che che ci sia
            tutta questa
            scelta"
            spero così sia più caro
            ammesso che i tuoi 2 neuroni si siano alla fine
            incontrati(rotfl)
          • ruppolo scrive:
            Re: Supporto su Mac
            - Scritto da: Bert
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Bert


            - Scritto da: il solito bene informato



            - Scritto da: guest_




            Ma che hai da installare su mac? ci
            saranno

            20




            giochi in




            tutto!







            ah certo... I giochi. Evidentemente il tuo

            mondo



            si limita a quello.





            non è che del resto ci sia un granchè



            Quando diventerai adulto (che non coincide con
            il

            compimento del 18° anno) vedrai che c'è

            dell'altro, oltre i giochi.

            cerco di spiegarti come si fa coi bambini piccoli

            con:
            "non è che DEL RESTO ci sia un granchè"

            si intende:
            "oltre AI GIOCHI" "aldilà dei giochi"
            "applicazioni serie" (parolone x mac) "ok, è
            appurato ci sono pochi giochi ma anche come altri
            tipologie di applicazioni non è che che ci sia
            tutta questa
            scelta"
            spero così sia più caro
            ammesso che i tuoi 2 neuroni si siano alla fine
            incontratiAvevo capito benissimo, pertanto la risposta rimane confermata.
          • mura scrive:
            Re: Supporto su Mac
            - Scritto da: Bert
            si intende:
            "oltre AI GIOCHI" "aldilà dei giochi"
            "applicazioni serie" (parolone x mac) "ok, è
            appurato ci sono pochi giochi ma anche come altri
            tipologie di applicazioni non è che che ci sia
            tutta questa
            scelta"e qualcuno potrebbe benissimo risponderti pochi ma buoni
          • alexjenn scrive:
            Re: Supporto su Mac
            - Scritto da: Bert

            non è che del resto ci sia un granchè(rotfl)
      • ruppolo scrive:
        Re: Supporto su Mac
        - Scritto da: guest_
        Ma che hai da installare su mac? ci saranno 20
        giochi in
        tutto!
        A quanti TB arrivano i dischi per mac?Se intendi ciò che esiste (o esisterà a breve) arriva a 3TB, il disco oggetto dell'articolo.Se intendi la massima capacità gestibile, sono 8 EiB, poco meno di 8 milioni di TB, per usare una unità di misura che conosci.http://en.wikipedia.org/wiki/HFS_PlusSai, il Mac non serve solo per giocare...
        • Sgabbio scrive:
          Re: Supporto su Mac
          Anche per guardare i XXXXX :D
        • non so scrive:
          Re: Supporto su Mac

          Se intendi la massima capacità gestibile, sono 8
          EiB, poco meno di 8 milioni di TBse torni ai tempi dell'uscita di Windows XP anche MacOsX non superava i 2TB
          Sai, il Mac non serve solo per giocare...allora smettila di giocare :-)
          • ruppolo scrive:
            Re: Supporto su Mac
            - Scritto da: non so

            Se intendi la massima capacità gestibile, sono 8

            EiB, poco meno di 8 milioni di TB

            se torni ai tempi dell'uscita di Windows XP anche
            MacOsX non superava i
            2TBCerto*, ma per noi quelli erano "bei tempi", mentre per due terzi della popolazione informatica è l'OGGI.* HFS+, il file system che permette volumi da 8 EiB, fu rilasciato a Gennaio del 1998, 3 anni prima di Windows XP, 2 anni prima di Windows 2000, 5 mesi prima di Windows 98.Insomma, quando il mondo usava Windows 95.
      • mura scrive:
        Re: Supporto su Mac
        - Scritto da: guest_
        Ma che hai da installare su mac? ci saranno 20
        giochi in tutto!Necessità di archiviazione questa sconosciuta, chissà perchè voi bimbiminkia pensate che un disco grosso serva solo ad installare millemila giochi (e quando hai poi il tempo di giocarli tutti dico io)
        A quanti TB arrivano i dischi per mac?Allo stesso quantitativo dei dischi per windows visto che non esiste questa distinzione, un disco lo colleghi al tuo pc e ci fa quello che vuoi con il sistema operativo che vuoi.
        • il solito bene informato scrive:
          Re: Supporto su Mac
          - Scritto da: mura

          A quanti TB arrivano i dischi per mac?

          Allo stesso quantitativo dei dischi per windows
          visto che non esiste questa distinzione, un disco
          lo colleghi al tuo pc e ci fa quello che vuoi con
          il sistema operativo che
          vuoi.purché sia in FAT32 :
        • ruppolo scrive:
          Re: Supporto su Mac
          - Scritto da: mura
          Allo stesso quantitativo dei dischi per windows
          visto che non esiste questa distinzione, un disco
          lo colleghi al tuo pc e ci fa quello che vuoi con
          il sistema operativo che
          vuoi.A proposito di quantità, noi possiamo collegare 63 dischi sulla nostra unica porta Firewire.
        • guest_ scrive:
          Re: Supporto su Mac
          ma archiviazione di che? Sono i giochi che prendono sempre più spazio,
          • mura scrive:
            Re: Supporto su Mac
            - Scritto da: guest_
            ma archiviazione di che? Sono i giochi che
            prendono sempre più
            spazio,Sisi va bene e te quanti giochi devi installarti CONTEMPORANEAMENTE per poterti sentire felice ?Sai al mondo c'è anche chi col pc ci lavora anche e ha bisogno di caricare sul proprio hd anche file di notevoli dimensioni. Un esempio a caso ? Prova a fare montaggi video in HD con un disco inferiore al mezzo tera e poi ne parliamo, poi magari mettici che non è l'unico lavoro che devi fare ma ne devi caricare più di uno contemporaneamente e vediamo quanto spazio ti resta libero per il tuo mega gioco figo.Da bravo spegni il pc e vai a nanna che domani si va a scuola.
          • iCoglioni scrive:
            Re: Supporto su Mac
            - Scritto da: guest_
            ma archiviazione di che? Sono i giochi che
            prendono sempre più
            spazio,ma vai a succhiare il biberon
      • Sgabbio scrive:
        Re: Supporto su Mac

        Computer
        solo per giocareCeeeerrttttoooo :D
      • iCoglioni scrive:
        Re: Supporto su Mac
        - Scritto da: guest_
        Ma che hai da installare su mac? ci saranno 20
        giochi in
        tutto!magari c' è chi il mac lo usa per lavorarci e non solo per fare il bimbominkia come te.
        A quanti TB arrivano i dischi per mac?cosa ti fa pensare che i dischi che monta il mac siano differnti di quelli presenti sui pc. forse il mac non lo conosci proprio ed allora la prossima volta evita di postare piuttosto di fare la figura del XXXXX.
      • melamarcia scrive:
        Re: Supporto su Mac
        - Scritto da: guest_
        Ma che hai da installare su mac? ci saranno 20
        giochi in
        tutto!Installare? se fosse per le cose da installare me la caverei con un hard disk da 20gb, visto che tra tutto il software installato ci potrei quasi stare dentro.Purtroppo peró facendo video gli hard disk li consumo come un architetto fogli per tecnigrafi.Un'ora di video in Prores422HQ HD1080 consuma circa 50GB, e vedi caro marmocchio, c'é chi nella vita lavora, e puó fare anche 4/5 ore di riprese a settimana, quindi capirai che tra girato e montato gli hard disk finiscono sempre troppo presto.
        A quanti TB arrivano i dischi per mac?Come teorico ben oltre questi 3TB, e ben oltre lo stesso concetto di TB, purtroppo nessuno li ha ancora inventati peró :)
      • Oscar Wilde scrive:
        Re: Supporto su Mac
        - Scritto da: guest_
        Ma che hai da installare su mac? ci saranno 20
        giochi in
        tutto!
        A quanti TB arrivano i dischi per mac?«A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio.»
    • Dirigente capo scrive:
      Re: Supporto su Mac
      ottimooo!! chissa pero' perche di serie nei Mac vengono inseriti sempre tagli miseri.. - Scritto da: Amedeo
      per dovere di cronaca visto che non indicato
      nell'articolo vi informo che su Mac gli HD da 3TB
      funzionano senza problemi, e senza dover
      installare/modificare alcun
      che
      • ruppolo scrive:
        Re: Supporto su Mac
        - Scritto da: Dirigente capo
        ottimooo!! chissa pero' perche di serie nei Mac
        vengono inseriti sempre tagli miseri..Intendi da 1TB?Basta spuntare l'opzione per il 2TB. Troppo difficile?O secondo te Apple dovrebbe mettere di serie il disco più capiente che esiste nel mercato? Allora gli altri che ci stanno a fare?
        • Sgabbio scrive:
          Re: Supporto su Mac
          Se fanno cosi, costerebbe un botto di più i mac, anche perchè i tagli da 2 TB costano un sacco!Comunque non mi dispiacerebbe se si potesse cambiare HD liberamente in un mac, come si fa per la ram.
          • ruppolo scrive:
            Re: Supporto su Mac
            - Scritto da: Sgabbio
            Se fanno cosi, costerebbe un botto di più i mac,
            anche perchè i tagli da 2 TB costano un
            sacco!

            Comunque non mi dispiacerebbe se si potesse
            cambiare HD liberamente in un mac, come si fa per
            la
            ram.E chi te lo impedisce???
          • Dirigente capo scrive:
            Re: Supporto su Mac
            Puoi portarlo in laboratorio.. sai gli apple sono cosi.. e come la batteria dell'iphone... mentre il mondo se la cambiano da soli ... un iphone deve andare in laboratorio... pero' rassicurati che i tecnici siano fumatori, sono anche li' sai.. rischi l'ennesimo delirio di chi non ha superato molto bene l'anestesia :-)Oppure puoi trovare qualche guida per sostituirti il disco da solo.. pena invalidazione della garanzia.. ma tanto che ti frega, la garanzia apple dura solo un anno in italia.. a contrario di tutti gli altri prodotti :-) ... se non sei un fetish pero' puoi sempre mettere un disco esterno... azzzzzo un cavo in piu'.- Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Sgabbio

            Se fanno cosi, costerebbe un botto di più i mac,

            anche perchè i tagli da 2 TB costano un

            sacco!



            Comunque non mi dispiacerebbe se si potesse

            cambiare HD liberamente in un mac, come si fa
            per

            la

            ram.

            E chi te lo impedisce???
          • ruppolo scrive:
            Re: Supporto su Mac
            - Scritto da: Dirigente capo
            Puoi portarlo in laboratorio.. ma anche no.
            sai gli apple sono
            cosi.. e come la batteria dell'iphone... mentre
            il mondo se la cambiano da soli ... un iphone
            deve andare in laboratorio Che ti devo dire, non ho mai provato l'ebrezza, in 15 anni, di cambiare una batteria di un cellulare. Non so cosa mi sono perso
            Oppure puoi trovare qualche guida per sostituirti
            il disco da solo.. pena invalidazione della
            garanzia..Ma anche no.
            ma tanto che ti frega, la garanzia
            apple dura solo un anno in italia.. a contrario
            di tutti gli altri prodotti
            :-
            )Non sapevo che la legge sulla garanzia avesse escluso i prodotti Apple
            ... se non sei un fetish pero' puoi sempre
            mettere un disco esterno... azzzzzo un cavo in
            piu'.Non collego un disco col cavo da tempi memorabili.
      • melamarcia scrive:
        Re: Supporto su Mac
        - Scritto da: Dirigente capo
        ottimooo!! chissa pero' perche di serie nei Mac
        vengono inseriti sempre tagli miseri..Di serie nell'Imac c'é il disco da 1TB (con opzione 2TB)idem per MAC PRO, non capisco di che parli....
        • Dirigente capo scrive:
          Re: Supporto su Mac
          dovresti andare a vedere quanto costa la "modifica" di listino. Io un hard disk installo da solo e senza invalidare la garanzia... tutto in 5 minuti.
  • Enjoy with Us scrive:
    Seagate vuole vendere o no?
    Mi sembra che l'approccio di WD sia di granlunga preferibile, da come sembrano stare le cose l'HD di Seagate funzionerebbe solo su particolari MB e solo con sistemi operativi a 64 Bit e neppure tutti, visto che ha problemi con Linux (che mi risulta il SO più utilizzato un ambito server).Rischiano di perdersi tutto il mercato retailer a favore della concorrenza con una simile scelta, un utente secondo Voi davanti a tutti i rischi di incompatibilità presentati cosa preferirebbe?Un'ultima notazione avere i cluster di 4Kb anzichè di 512 Byte aumenta e non di poco lo spazio sprecato nell'allocamento dei piccoli file, come ben ricorderà chiunque abbia avuto a che fare con le fat con cluster di 16Kb!
    • ruppolo scrive:
      Re: Seagate vuole vendere o no?
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Mi sembra che l'approccio di WD sia di granlunga
      preferibile, da come sembrano stare le cose l'HD
      di Seagate funzionerebbe solo su particolari MB e
      solo con sistemi operativi a 64 Bit e neppure
      tutti, visto che ha problemi con Linux (che mi
      risulta il SO più utilizzato un ambito
      server).
      Rischiano di perdersi tutto il mercato retailer a
      favore della concorrenza con una simile scelta,
      un utente secondo Voi davanti a tutti i rischi di
      incompatibilità presentati cosa
      preferirebbe?
      Un'ultima notazione avere i cluster di 4Kb
      anzichè di 512 Byte aumenta e non di poco lo
      spazio sprecato nell'allocamento dei piccoli
      file, come ben ricorderà chiunque abbia avuto a
      che fare con le fat con cluster di
      16Kb!Inutile che ti lamenti, i PC sono (quasi tutti) spazzatura tecnologica. E qui ne hai la dimostrazione. Ma d'altronde, poco spendi, poco hai.
      • pippo75 scrive:
        Re: Seagate vuole vendere o no?

        Inutile che ti lamenti, i PC sono (quasi tutti)
        spazzatura tecnologica. E qui ne hai la
        dimostrazione. Ma d'altronde, poco spendi, poco
        hai.vero, se poi consideri quanto spreco di spazio richiede XP.XP+Programmi+Spreco+Altro richiede ben 5GB di spazio su HD, un vero spreco, troppo (ottimizzassero il tutto ).
        • Sgabbio scrive:
          Re: Seagate vuole vendere o no?
          Quando vedi vista e 7 di metterai a piangere Oo
          • ruppolo scrive:
            Re: Seagate vuole vendere o no?
            - Scritto da: Sgabbio
            Quando vedi vista e 7 di metterai a piangere OoDall'emozione? :D
        • ruppolo scrive:
          Re: Seagate vuole vendere o no?
          - Scritto da: pippo75

          Inutile che ti lamenti, i PC sono (quasi tutti)

          spazzatura tecnologica. E qui ne hai la

          dimostrazione. Ma d'altronde, poco spendi, poco

          hai.


          vero, se poi consideri quanto spreco di spazio
          richiede
          XP.

          XP+Programmi+Spreco+Altro richiede ben 5GB di
          spazio su HD, un vero spreco, troppo
          (ottimizzassero il tutto
          ).Lo spreco di XP non è lo spazio, ma il tempo. Quello sottratto alle persone.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Seagate vuole vendere o no?
        Mi sembra che i mac usano componenti video da noti produttori che fanno schede video per pc....ehm....
        • ruppolo scrive:
          Re: Seagate vuole vendere o no?
          - Scritto da: Sgabbio
          Mi sembra che i mac usano componenti video da
          noti produttori che fanno schede video per
          pc....ehm.Anche la Fiat si fa fare i fanalini posteriori dalla stessa ditta che fornisce la BMW...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Seagate vuole vendere o no?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Sgabbio

            Mi sembra che i mac usano componenti video da

            noti produttori che fanno schede video per

            pc....ehm.

            Anche la Fiat si fa fare i fanalini posteriori
            dalla stessa ditta che fornisce la
            BMW...La BMW ha gli stessi motori della FIAT?
          • ruppolo scrive:
            Re: Seagate vuole vendere o no?
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Sgabbio


            Mi sembra che i mac usano componenti video da


            noti produttori che fanno schede video per


            pc....ehm.



            Anche la Fiat si fa fare i fanalini posteriori

            dalla stessa ditta che fornisce la

            BMW...

            La BMW ha gli stessi motori della FIAT?fanalini posteriori, Enjoy...
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Seagate vuole vendere o no?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Enjoy with Us

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: Sgabbio



            Mi sembra che i mac usano componenti video
            da



            noti produttori che fanno schede video per



            pc....ehm.





            Anche la Fiat si fa fare i fanalini posteriori


            dalla stessa ditta che fornisce la


            BMW...



            La BMW ha gli stessi motori della FIAT?

            fanalini posteriori, Enjoy...I proXXXXXri Ruppolo!
    • Utonto. scrive:
      Re: Seagate vuole vendere o no?
      I cluster fisici sono da 512byteI cluster della "formattazione" sono già a 4KB (su winsoz se provi a salvare 1 file txt contenente 1 solo carattere occupa comunque 4KB)=
      Lo spazio sprecato non aumenta.
    • panda rossa scrive:
      Re: Seagate vuole vendere o no?
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Mi sembra che l'approccio di WD sia di granlunga
      preferibile, da come sembrano stare le cose l'HD
      di Seagate funzionerebbe solo su particolari MB e
      solo con sistemi operativi a 64 Bit e neppure
      tutti, visto che ha problemi con Linux (che mi
      risulta il SO più utilizzato un ambito
      server).
      Rischiano di perdersi tutto il mercato retailer a
      favore della concorrenza con una simile scelta,
      un utente secondo Voi davanti a tutti i rischi di
      incompatibilità presentati cosa
      preferirebbe?
      Un'ultima notazione avere i cluster di 4Kb
      anzichè di 512 Byte aumenta e non di poco lo
      spazio sprecato nell'allocamento dei piccoli
      file, come ben ricorderà chiunque abbia avuto a
      che fare con le fat con cluster di
      16Kb!Si puo' sempre riesumare il doublespace, magari criptando pure il file che ospita il disco virtuale.
    • Uau (TM) scrive:
      Re: Seagate vuole vendere o no?
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Mi sembra che l'approccio di WD sia di granlunga
      preferibile, da come sembrano stare le cose l'HD
      di Seagate funzionerebbe solo su particolari MB e
      solo con sistemi operativi a 64 Bit e neppure
      tutti, visto che ha problemi con Linux (che mi
      risulta il SO più utilizzato un ambito
      server).Ti risulta male:http://en.wikipedia.org/wiki/Usage_share_of_operating_systems#Servers
      • ruppolo scrive:
        Re: Seagate vuole vendere o no?
        - Scritto da: Uau (TM)
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Mi sembra che l'approccio di WD sia di granlunga

        preferibile, da come sembrano stare le cose l'HD

        di Seagate funzionerebbe solo su particolari MB
        e

        solo con sistemi operativi a 64 Bit e neppure

        tutti, visto che ha problemi con Linux (che mi

        risulta il SO più utilizzato un ambito

        server).

        Ti risulta male:
        http://en.wikipedia.org/wiki/Usage_share_of_operatPovero Enjoy, non ne imbrocca una manco per sbaglio!
    • ninjaverde scrive:
      Re: Seagate vuole vendere o no?
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Mi sembra che l'approccio di WD sia di granlunga
      preferibile, da come sembrano stare le cose l'HD
      di Seagate funzionerebbe solo su particolari MB e
      solo con sistemi operativi a 64 Bit e neppure
      tutti, visto che ha problemi con Linux (che mi
      risulta il SO più utilizzato un ambito
      server).Non c'è da preoccuparsi, prima che siano sul mercato gli adeguamenti in Linux saranno ormai realizzati, tanto più che tra una versione e l'altra del kernel non passano neanche (mediamente) 12 mesi.
  • CLaudio scrive:
    Tante storie per niente
    Basta fare 2 partizioni e non ci sono problemi nel 32 bit!
    • ruppolo scrive:
      Re: Tante storie per niente
      - Scritto da: CLaudio
      Basta fare 2 partizioni e non ci sono problemi
      nel 32
      bit!I problemi (per chi usa PC) rimangono, visto che devi gestire partizioni GUID.
  • angros scrive:
    Mega o giga?
    La frase " gli utenti di Windows XP potranno utilizzare solo 990 MB ", non dovrebbe essere 990 GB?
    • Alessandro Del Rosso scrive:
      Re: Mega o giga?
      Sistemato, grazie ;)- Scritto da: angros
      La frase " gli utenti di Windows XP potranno
      utilizzare solo 990 MB ", non dovrebbe essere
      990
      GB?
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Mega o giga?
        E' curioso vedere come lo stesso errore sia stato fatto da un altro sito del settore... non sembra però essere stato un copia/incolla visto che la frase è differente.http://www.tomshw.it/cont/news/seagate-conferma-i-3-terabyte-ecco-i-problemi/25345/1.html
        • Bert scrive:
          Re: Mega o giga?
          - Scritto da: Nome e cognome
          E' curioso vedere come lo stesso errore sia stato
          fatto da un altro sito del settore... non sembra
          però essere stato un copia/incolla visto che la
          frase è
          differente.

          http://www.tomshw.it/cont/news/seagate-conferma-i-sì ma la sorgente da cui fanno copia+incolla delle caratteristiche fondamentali è la stessa ergo sbaglia 1 sbagliano tutti, altro che stampa libera, concorrenza ... appiattimento dell'informazione
          • ruppolo scrive:
            Re: Mega o giga?
            - Scritto da: Bert
            - Scritto da: Nome e cognome

            E' curioso vedere come lo stesso errore sia
            stato

            fatto da un altro sito del settore... non sembra

            però essere stato un copia/incolla visto che la

            frase è

            differente.




            http://www.tomshw.it/cont/news/seagate-conferma-i-

            sì ma la sorgente da cui fanno copia+incolla
            delle caratteristiche fondamentali è la stessa
            ergo sbaglia 1 sbagliano tutti,

            altro che stampa libera, concorrenza ...
            appiattimento
            dell'informazioneQuesta è l'informazione libera e gratuita che tutti vogliono.
          • panda rossa scrive:
            Re: Mega o giga?
            - Scritto da: ruppolo
            Questa è l'informazione libera e gratuita che
            tutti
            vogliono.Puoi sempre provare a dimostrarci come una informazione a pagamento precisa e rigorosa consente di ricavare utili.
          • Nedanfor non loggato scrive:
            Re: Mega o giga?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ruppolo


            Questa è l'informazione libera e gratuita che

            tutti

            vogliono.

            Puoi sempre provare a dimostrarci come una
            informazione a pagamento precisa e rigorosa
            consente di ricavare
            utili.Ad esempio Minzolini (che è a pagamento, a meno che uno non evada il canone) è famoso per la sua precisione e la sua rigorosità! :D
          • ruppolo scrive:
            Re: Mega o giga?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ruppolo


            Questa è l'informazione libera e gratuita che

            tutti

            vogliono.

            Puoi sempre provare a dimostrarci come una
            informazione a pagamento precisa e rigorosa
            consente di ricavare
            utili.Come lo ha sempre fatto, quindi non devo dimostrare nulla.
          • Alessandro Del Rosso scrive:
            Re: Mega o giga?
            Beh, ragazzi, le fonti esistono, e si linkano pure: certe informazioni tecniche da qualche parte si devono prendere, non è che ce le inventiamo (per fortuna!) ;-) Il nostro lavoro, per quanto attiene soprattutto gli articoli più tecnici, è soprattutto quello di ampliare e approfondire i vari temi con informazioni aggiuntive, riferimenti storici o attuali, link ecc. Ovviamente cerchiamo anche di verificare quanto riportano le fonti, ma qualche volta capita di propagare i loro stessi errori: siamo umani :) In quei rari casi è preziosissimo il Vostro apporto, l'ulteriore strato di verifica fornito proprio da Voi lettori grazie ai forum.Pertanto, grazie! ;-)
          • ruppolo scrive:
            Re: Mega o giga?
            - Scritto da: Alessandro Del Rosso
            Beh, ragazzi, le fonti esistono, e si linkano
            pure: certe informazioni tecniche da qualche
            parte si devono prendere, non è che ce le
            inventiamo (per fortuna!) ;-) Il nostro lavoro,
            per quanto attiene soprattutto gli articoli più
            tecnici, è soprattutto quello di ampliare e
            approfondire i vari temi con informazioni
            aggiuntive, riferimenti storici o attuali, link
            ecc. Ovviamente cerchiamo anche di verificare
            quanto riportano le fonti, ma qualche volta
            capita di propagare i loro stessi errori: siamo
            umani :) In quei rari casi è preziosissimo il
            Vostro apporto, l'ulteriore strato di verifica
            fornito proprio da Voi lettori grazie ai
            forum.
            Pertanto, grazie! ;-)Promossi a beta tester aggratis Beh, almeno il grazie ci arriva :)
    • Joe Tornado scrive:
      Re: Mega o giga?
      Ora come ora, io uso 2 dischi da 2 TBytes l'uno. Di cui uno con una partizione da 1,1 TByte. Nessun problema con Windows XP. Ho provato a fare il raid-0 da 4 TBytes, con quello ci sono problemi. Se non ricordo male, si risolveva utilizzando i "dischi dinamici", ma non ho osato, non mi sembra sicuro perchè legato all'installazione di Windows.
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Mega o giga?
        Anche con i dischi dinamici hai del limiti, ma ormai si fanno solo quelli da me... ho spinto fino a 5 tera con Windows e poi un anno fa ho migrato a Linux con xfs. Al momento con tutte le catene raid-5 siamo a 18 tera e ancora non abbiamo avuto problemi (1 disco rotto, sostituito grazie a lvm2 e dmraid).
Chiudi i commenti