Demonoid, segnali di vita

Il tracker dovrebbe presto tornare disponibile

Roma – Chi si recasse ora su Demonoid.com troverebbe ancora una pagina di errore. Ma il celebre tracker usato da milioni di utenti potrebbe presto tornare online.

Ne parla Zeropaid , secondo cui ci sono notizie attendibili che smentiscono l’ipotesi avanzata da TorrentFreak secondo cui Demonoid era stato “tirato giù” dalla decisione di un tribunale su richiesta delle major.

A quanto pare è l’infrastruttura su cui si basava Demonoid ad aver dato forfait. Sebbene il gestore del tracker, Daimos, non abbia ancora dato notizia di sé, dunque, la speranza di molti è che stia appunto lavorando alla “ricostruzione” del sito.

Sui tempi di ritorno online del tracker in questo momento ovviamente non c’è alcuna certezza.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Marcus scrive:
    Attacco ddos
    Salve,dopo aver letto i vostri passaggi ho trovato l'argomento del momento.Se un sito internet subisce un potente attacco ddos con circa 250.000 computer che fanno richiesta simulata di accesso,esiste un sistema di ricerca a ritroso per capire quale sia la fonte di tale attacco? Esiste un sistema abbastanza rapido per debellare tale attacco?Se facendo un contrattacco si riuscisse a colpire il fautore,il primo attacco ddos terminerebbe? Sarei molto interessato ad un vostro commento.Grazie.
  • Emilio Fede scrive:
    Re: sono sempre i cinesi e i russi
    si è sempre colpa del DOS
  • Francesco Cetraro scrive:
    Project Titan
    Strano che in un´intervista su problemi di saturazione delle rete e DDoS non si faccia alcun riferimento al Progetto Titan (http://www.verisign.com/information-services/ATLAS/Project_Titan/index.html) un investimento consistente con cui Verisign sta potenziando in maniera esponenziale la propria rete proprio per eliminare questi rischi. A Grillo non gli é arrivato il memo da Mountain View?
  • bartigon scrive:
    Ma verisign non è quella ...
    ... che tenta di accedere a internet senza chiedere nulla (per fortuna ho il firewall attivato) quando installo un gioco, programma, altro ?Non ho mai capito che cavolo cerchi di fare, comunque mi tocca bloccarlo sempre e se ho il modem attivo mi tocca pure aspettare n secondi prima che l'installazione si sblocchi e verisign si accorga che non può accedere a internet, il tutto ovviamente senza avvisare o dire un c***o
Chiudi i commenti