Denunciare Apple? Un business

Ci pensano dei legali in California, che mettono su un sito per raccogliere consumatori che si facciano trasportare in cause collettive contro la Mela
Ci pensano dei legali in California, che mettono su un sito per raccogliere consumatori che si facciano trasportare in cause collettive contro la Mela

iPhone non è solo un bel pezzo di tecnologia ma è anche un affare a cui si aggrappano in tanti per denunciare la Mela. Lo sa bene un avvocato californiano che ha messo su un sito web dal nome emblematico: AppleIphoneLawsuit.com.

L’idea dello studio legale che ha pubblicato il sito è che possa servire come catalizzatore per consumatori che si sono precipitati a comprare iPhone e ora vogliano farla pagare alla Mela, in particolare quegli acquirenti che si sentano gabbati dal fatto di non poter cambiare operatore telefonico, che abbiano subito danni dopo l’aggiornamento al firmware 1.1.1, non abbiano ottenuto da Apple la copertura della garanzia perché avevano sbloccato iPhone o ci avevano montato applicazioni di terze parti e via dicendo.

Non è chiaro se e quanti consumatori si stiano rivolgendo al sito dello studio legale. Quel che è ovvio è che la caccia alle pratiche commerciali di Apple, peraltro ben pubblicizzate dall’azienda prima dell’arrivo di iPhone sugli scaffali, sia diventata ufficialmente un business.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 10 2007
Link copiato negli appunti