Disontag: la medaglietta che arricchisce il microchip del cane

Disontag: la medaglietta che arricchisce il microchip del cane

Non sostituisce il microchip, ma può esserne utile complemento: ecco la medaglietta Disontag, con QR Code per favorire il ritrovamento di cani smarriti.
Non sostituisce il microchip, ma può esserne utile complemento: ecco la medaglietta Disontag, con QR Code per favorire il ritrovamento di cani smarriti.

Nel caso in cui dovessi smarrire il tuo cane, il microchip potrà restituire importanti informazioni utili al ritrovamento ed al ritorno a casa. Non tutti lo sanno, però, e si trovano in difficoltà nella gestione della situazione. L’Italia ha infatti organizzato una “Banca dati dell’Anagrafe Animali d’Affezione” attrezzata proprio a questo scopo, con un modulo online che facilita il reperimento del padrone dopo il ritrovamento dell’animale. Per poter inserire i dati nel modulo, però, bisogna prima leggere le informazioni del microchip, cosa che è oggi esclusiva dei servizi veterinari delle asl e degli ambulatori veterinari privati. A volte si può però fare prima e meglio con una soluzione semplice e dal costo minimo: una medaglietta appositamente disegnata per il tuo animale:

Medaglietta DISONTAG

La medaglietta è sviluppata da Disontag e riporta da un lato una immagine e dall’altra un QR Code. Quest’ultimo rimanda ad una pagina contenente una scheda completa e ricca dell’animale, così che dopo un eventuale ritrovamento possa essere trattato nel migliore dei modi, fino alla restituzione. “A differenza delle piastrine tradizionali“, spiega la scheda tecnica della medaglietta, “oltre al nome, numero di telefono e indirizzo e-mail dell’animale, puoi anche aggiungere le migliori foto del cane per mostrare i momenti in movimento del cane. Puoi annotare le informazioni che desideri esprimere di più, le più importanti informazioni sanitarie per il tuo cane e la storia più toccante. Non ci sono limiti“.

Medaglietta DISONTAG

Qualsiasi smartphone potrà leggere il QR Code, consentendo così di saperne di più sull’animale prima ancora che un veterinario possa utilizzare il suo lettore alla ricerca del microchip.

Tutta la sua vita dietro un QR Code, insomma. 41 soluzioni disponibili, dimensioni da 32mm, 15 grammi di peso. La medaglietta non è una alternativa al microchip ovviamente, ma è comunque un complemento utile e sicuro che potrà garantire all’animale la miglior sorte possibile. E sta tutto in una piccola medaglietta appesa al collare, facilmente reperibile e leggibile in modo non invasivo.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 ott 2022
Link copiato negli appunti