Download/ Inkscape ed EAC

Disegno vettoriale in italiano, multipiattaforma e gratuito, con InkScape insieme al precisino Exact Audio Copy





a cura di PI Download

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    E l'impressione dell'utente?
    Cosa penserà l'utente di un SO che gli viene configurato mutilandone delle parti in base ha quanto ha sborsato?E del fatto che se sceglie il "modello base" magari vengono amputate funzioni utili e lasciati gadget e orpelli puramente estetici, come in un recente passato in cui molte case automobilistiche sul "basso di gamma" montavano inutili cazzatine fragili e costose da riparare, mentre ABS e condizionatore rimanevano optional?
  • Fulmy(nato) scrive:
    Anche multilingua?
    Sono stati per caso in grado di fare anche il disco multilingua, oltre che multiversione?Come avviene per altri SO, dove su un unico supporto ci sono decine di lingue tra le quali scegliere, e spesso anche la possibilità di cambiare la lingua a piacere dopo l'installazione.
  • Anonimo scrive:
    Re: Tanti Vista, un solo Trusted Computi

    e la disinformazione (come la tua) è allarmanteper fortuna che arrivano le tue illuminanticonsiderazioni e i tuoi preziosi link esplicativigrazie
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanti Vista, un solo Trusted Computi
      - Scritto da: Anonimo

      e la disinformazione (come la tua) è allarmante

      per fortuna che arrivano le tue illuminanti
      considerazioni e i tuoi preziosi link esplicativi

      graziePaura della realtà dei fatti? Consolati pensando che quando i nodi di voi parolai verranno al pettine e salterà fuori che TOH! il PALLADIUM che pialla i programmi craccati dal disco e non fa installare Linux non è MAI esistito, potrete continuare a bullarvi con gli amici fingendo che è stato merito del vostro boicottaggio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanti Vista, un solo Trusted Computi
        Forse non hai le idee chiare, quello a cui ti stai riferendo non è la tecnologia Palladium ma il DRM. Scherzo!.Il tuo tanto osannato Palladium sarà in grado di bloccarti qualunque cosa collegata a internet quando qualcuno deciderà, ad esempio, che il tuo filmino delle vacanze è un film pirata e ti spegnerà il lettore DVD (sempre se collegato a internet). A me qualcuno che decide per la mia "sicurezza" fa incazzare, se permetti decido io come e quanto proteggere i miei dati restando libero di decidere per conto MIO.Guarda cosa sta succedendo con RIAA e compagni. Piangono disperati perchè, dicono, che la pirateria li danneggia, e i vari governi creano leggi ad hoc contro la pirateria (qualcosa di simile l'ho gia sentita...). Ti pare che le majors (WTO?) si facciano sfuggire un'occasione così ghiotta per:palleggiare i tuoi dati personali al livello modialenon poter disporre completamente di un oggetto da pagato profumatamenteControllare/censurare l'informazioneecc. ecc.alcune delle cose che ti ha elencato sono già in atto da qualche tempo ma in forma più blanda, per ora. A questo punto, tu resta pure delle tue idee, che noi si va a fondare il partito dei pirati.Se semo VISTA!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Tanti Vista, un solo Trusted Computi


          palleggiare i tuoi dati personali al livello
          modiale

          non poter disporre completamente di un oggetto da
          pagato profumatamente

          Controllare/censurare l'informazione
          MarmottaCioccolataEccetera
          Se semo VISTA!!!Si si vabbuò...buonanotte!
  • The_GEZ scrive:
    Re: Tanti Vista, un solo Trusted Computi
    Ciao Anonimo (anonimo) !
    "una menzogna, non importa quanto grande ed
    inverosimile, ripetuta un numero sufficiente di
    volte diventa verità".E' per questo che te ne vai in giro a dire che il TCPA è solo per il nostro vantaggio.
    http://img215.imageshack.us/my.php?image=113684925GIANNI !!!!!!!!!!!!!!!!
  • wowbagger scrive:
    Spero proprio che funzioni.
    Che funzioni bene, questo Vista. Che non ci siano finalmente più bug e menate del genere, e che il sistema non abbia debolezze. Anzi, ho fiducia che sarà così: di certo le caratteristiche fondamentali, quelle salienti, delle nuove versioni di Windows saranno allo stato dell'arte. E così finalmente tutti gli utenti potranno gustare appieno il trusted computing: mettere mano alla carta di credito per ogni aggiornamento, per ogni servizio MS, per ogni canzoncina scaricata, per ogni singolo software installato.Niente più copie piratate, niente software gratuito da trovare in giro per la Rete (solo software trusted, solo a pagamento), niente pittuppì.Basta con software Open Source, basta freeware, niente più Linux. Carta di credito, meglio con un bel plafond, e via.Così finalmente giganti del pensiero come quel troll che ha postato "e anche qui avete tanto da imparare" sarà felice e contento, o almeno se ne starà zitto.In fondo hanno ragione i Winari: basta con la politica Linara nell'informatica, si faccia solo economia e finanza. Non vedo l'ora.
    • Anonimo scrive:
      Re: Spero proprio che funzioni.
      - Scritto da: wowbagger
      E così finalmente tutti gli utenti potranno
      gustare appieno il trusted computing: mettere
      mano alla carta di credito per ogni
      aggiornamento, per ogni servizio MS, per ogni
      canzoncina scaricata, per ogni singolo software
      installato.
      Niente più copie piratate, niente software
      gratuito da trovare in giro per la Rete (solo
      software trusted, solo a pagamento), niente
      pittuppì.
      Basta con software Open Source, basta freeware,
      niente più Linux. Sei solo un ignorante
    • wowbagger scrive:
      Re: Spero proprio che funzioni.
      Sono un ignorante, e se è per questo sono anche molto peloso e puzzo.Però questi fatti sono piuttosto irrilevanti nel contesto del TC.Con Vista comincia pian pianino l'inserimento del TC nel sederino dell'utente, ed una volta a regime sarà finita la pacchia. Non ho inventato io le cose che ho scritto: se non fossero vere, del resto, non avrebbe nessun senso il concetto stesso di "trusted computing". Per cosa lo mettono Fritz su scheda madre sennò?
      • Anonimo scrive:
        Re: Spero proprio che funzioni.
        - Scritto da: wowbagger
        Con Vista comincia pian pianino l'inserimento del
        TC nel sederino dell'utente, ed una volta a
        regime sarà finita la pacchia. Non è Microsoft che vuole il TC ma sono le softwarehouse e i produttori di hardware. Quindi è ininfluente il sistema operativo. Se un giorno ci sarà il TC quello sarà su tutti i S.O. altrimenti scordati hardware e software per S.O. che non sono TC.
        • wowbagger scrive:
          Re: Spero proprio che funzioni.
          - Scritto da: Anonimo
          Non è Microsoft che vuole il TC ma sono le
          softwarehouse e i produttori di hardware. Quindi
          è ininfluente il sistema operativo. Se un giorno
          ci sarà il TC quello sarà su tutti i S.O.
          altrimenti scordati hardware e software per S.O.
          che non sono TC.Allora, ci sono cose del genere:http://www.research.ibm.com/gsal/tcpa/che certamente sono interessanti.Ma questo non toglie che:- non ci si scambia più un accidente, no musichette no filmetti- non si pirata più un accidente. È implicito nell'articolo, se sul DVD ci sono diverse versioni di Vista e devi pagare per sbloccarne una o un'altra, è chiaro che non basterà copiare il DVD per passarlo ad altri- l'Open Source viene snaturato: se ho un sorgente "trusted", una variazione fatta da me non lo sarà- un programmino del menga compilato sulla mia macchina non sarà "trusted" e non girerà, o non sarà facile farlo girare sulla macchina di tizio- come farà a diventare trusted tutto il freeware che c'è in giro ora?- eccetera.E comunque, "il TC sarà su tutti i S.O.": uno ce n'è nelle case della gente, sempre quello.Poi quattro gatti hanno Mac e due Linux. E quello che viene chiamato "utente comune" è a posto.Non so da dove saltino fuori "tutti gli S.O.", neanche ce ne fossero a decine da scegliere nelle macchine esposte al centro commerciale.
          • Anonimo scrive:
            Re: Spero proprio che funzioni.
            - Scritto da: wowbagger
            Ma questo non toglie che:
            - non ci si scambia più un accidente, no
            musichette no filmettiguarda che se non proteggi le tue musichette e i filmetti quelli si vedono lo stesso dato che non hanno la protezione. Sei tu che se vuoi proteggerli devi applicargli esplicitamente la protezione
            - l'Open Source viene snaturato: se ho un
            sorgente "trusted", una variazione fatta da me
            non lo saràti ho già detto che solo il software firmato è protetto, quello non firmato funziona. Quindi tutto il software attuale funziona, tutto il software prodotto da te funzionerà a meno che non sei tu a proteggerlo digitalmente.
  • Anonimo scrive:
    Re: Tanti Vista, un solo Trusted Computi
    certe volte l'ignoranza ti fa vivere meglio (almeno è questa l'impressione) ma quando si controbattestile zitella-acida senza sapere di che si parla alloranon è proprio la stessa cosa.Provare ad informarti no, eh?Dirigi il tuo astio a chi davvero se lo merita, non achi iniziato il thread... :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanti Vista, un solo Trusted Computi
      - Scritto da: Anonimo
      certe volte l'ignoranza ti fa vivere meglio
      (almeno
      è questa l'impressione) ma quando si controbatte
      stile zitella-acida senza sapere di che si parla
      allora
      non è proprio la stessa cosa.
      Provare ad informarti no, eh?
      Dirigi il tuo astio a chi davvero se lo merita,
      non a
      chi iniziato il thread... :| Io, personalmente, dirigo il mio astio contro quelli che invece di leggersi gli ottimi whitepapers della IBMhttp://www.research.ibm.com/gsal/tcpa/preferiscono vaneggiare di motherboard ASUS e processori G5 e schede audio "Qualcosa non Palladium(tm)" e di misteriose organizzazioni che vogliono cancellare gli mp3 dai nostri hard disk.FearUncertaintyDoubt
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanti Vista, un solo Trusted Computi
        - Scritto da: Anonimo[CUTTONE]
        Fear
        Uncertainty
        Doubt...già, già...perchè inventarsi il tcpa e sistemi di protezione vari, se poi sono inutili? voglio dire, visto che secondo te non cambierà nulla, xkè questi signori stanno spendendo taaaaamti $$$ in una cosa che non risolverà i vari problemi di copia, pirateria etc. ?secondo te ha senso?va va, impara ad unire i puntini con una linea, invece di dire " 'sti puntini non rappresentano nulla!"...NL
      • The_GEZ scrive:
        Re: Tanti Vista, un solo Trusted Computi
        Ciao Anonimo !
        Io, personalmente, dirigo il mio astio contro
        quelli che invece di leggersi gli ottimi
        whitepapers della IBM

        http://www.research.ibm.com/gsal/tcpa/MIODDIO !!!!!!!!!!Lo hai scritto veramente !!!Già che ci sei ti consiglio di leggere gli ottimi whitepapers dell' oste che ha condotto una ricerca che ha dimostrato che il suo vino è buono.Ah ! Guara che stai rischiando, quelli come te adesso li sbattono in galera ... parola di Bush !http://punto-informatico.it/p.asp?i=57138&r=PI
        • Anonimo scrive:
          Re: Tanti Vista, un solo Trusted Computi
          - Scritto da: The_GEZ
          Ciao Anonimo !


          Io, personalmente, dirigo il mio astio contro

          quelli che invece di leggersi gli ottimi

          whitepapers della IBM



          http://www.research.ibm.com/gsal/tcpa/

          MIODDIO !!!!!!!!!!
          Lo hai scritto veramente !!!
          Già che ci sei ti consiglio di leggere gli ottimi
          whitepapers dell' oste che ha condotto una
          ricerca che ha dimostrato che il suo vino è
          buono.

          Ah ! Guara che stai rischiando, quelli come te
          adesso li sbattono in galera ... parola di Bush !
          http://punto-informatico.it/p.asp?i=57138&r=PIMAI leggere la documentazione, mi raccomando, si rischia di imparare qualcosa di nuovo. Sto ancora aspettando un testo tecnico che smentisca i whitepapers di cui sopra.
          • The_GEZ scrive:
            Re: Tanti Vista, un solo Trusted Computi
            Ciao Anonimo ! (anonimo)
            MAI leggere la documentazione, mi raccomando, si
            rischia di imparare qualcosa di nuovo. Sto ancora
            aspettando un testo tecnico che smentisca i
            whitepapers di cui sopra.??????????Ma ci sei o ci fai ? O meglio ... ci fai perchè ci sei (dentro).Ma si può considerare ORO COLATO un documento sul TCPA scritto da IBM ... qui siamo al demenziale assoluto !!!Scusa eh, ma tu sulle ottime whitepapers di IBM cosa pensavi ci fosse scritto ?Qualcosa tipo : "Complimenti ! Abbiamo fregato anche te !"Mah !==================================Modificato dall'autore il 10/01/2006 21.44.12
          • Anonimo scrive:
            Re: Tanti Vista, un solo Trusted Computi
            - Scritto da: The_GEZ
            Ciao Anonimo ! (anonimo)


            MAI leggere la documentazione, mi raccomando, si

            rischia di imparare qualcosa di nuovo. Sto
            ancora

            aspettando un testo tecnico che smentisca i

            whitepapers di cui sopra.

            ??????????
            Ma ci sei o ci fai ? O meglio ... ci fai perchè
            ci sei (dentro).
            Ma si può considerare ORO COLATO un documento sul
            TCPA scritto da IBM ... qui siamo al demenziale
            assoluto !!!
            Scusa eh, ma tu sulle ottime whitepapers di IBM
            cosa pensavi ci fosse scritto ?
            Qualcosa tipo : "Complimenti ! Abbiamo fregato
            anche te !"
            Mah !
            Ammazza che palle!E se non vi danno i sorgenti tutti a farsi i rasponi mentali "nooo del software proprietario non ci fidiamoooo"E se vi danno i sorgenti "noooo la ibiemme e' il maleee i suoi sorgenti non valgonooo"State aspettando che venga giu' Linus Torvalds vestito da fatina per insegnarvi a guardare al di la' del vostro naso?...Ah gia', ci ha provato... peccato che chi dice cose sensate sul Trusted Computing a quanto pare conta di meno di chi combatte contro i mulini a vento.http://www.linuxtoday.com/developer/2003042401126OSKNLL
  • Anonimo scrive:
    Winux!
    A mio avviso da quando c'è XP molte delle dicerie (verità) su windows sono cadute: windows 98 non era degno, se non sbaglio non rilasciava alcune risorse ed era obbligatorio riavviare ogni tot, pena crash di sistema. Già il 2000 andava alla grande, ma in molti non l'hanno provato.Linux, l'ho provato molte volte e lo uso su ogni server che ho (al momento sono 7), ma non credo proprio che lo utilizzerei sul mio pc tutti i giorni: trovo sempre seri bug di utilizzo (mica parlo del buffer overflow di qualche remoto servizio...) che mi fanno abbandonare il tutto.Credo che linux sia pronto per esperti con tempo da dedicarci (io non ne ho) e utenti "basic" - web+posta+poco altro.Ora se mi devo preoccupare di una nuova versione di xp che non aggiungerà nulla di che... piuttosto passo al mac, anche se ha delle cose che non mi piacciono. 8) 8) 8) 8) 8) 8) Comunque ricordate che se il pc ci impedisce di fare qualcosa, sarà lecito "sbloccarla" perchè, come per la playstation e le sentenze relative che ne autorizzano i mod-chip, di un bene di mio possesso posso farci quel cavolo che mi pare, anche usarlo come tostapane. Se poi windows si riufiuta di funzionare così, allora dovrò veramente cambiare sistema operativo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Winux!
      - Scritto da: Anonimo
      A mio avviso da quando c'è XP molte
      delle dicerie (verità) su windows sono
      cadute: windows 98 non era degno, se
      non sbaglio non rilasciava alcune
      risorse ed era obbligatorio riavviare
      ogni tot, pena crash di sistema. Già il
      2000 andava alla grande, ma in molti
      non l'hanno provato.Sicuramente XP e' migliorato, ma continuano a dover essere riavviati, sulle postazioni XP non lascio documenti aperti con appunti per settimane come faccio con linux.Per la cronaca l'uptime del sistema che uso come desktop al lavoro ha un uptime di 59 giorni, ovvero l'ultima volta che e' andata via la corrente in xona.Anche sul rilascio delle risorse e' migliorato, ma ancora si rendono necessari a volte programmi di terzi che individuano quale processo sta bloccando un file. Senza contare che trovo ridicolo nel 2006 dover riavviare per entrare in un dominio.
      Linux, l'ho provato molte volte e lo uso su
      ogni server che ho (al momento sono 7), ma
      non credo proprio che lo utilizzerei sul mio
      pc tutti i giorni: trovo sempre seri bug di
      utilizzo (mica parlo del buffer overflow di
      qualche remoto servizio...) che mi fanno
      abbandonare il tutto.Tipo ??? Quali programmi ti danno problemi ? Descrivi un po' meglio i bug di cui parli.
      Credo che linux sia pronto per esperti con
      tempo da dedicarci (io non ne ho) e utenti
      "basic" - web+posta+poco altro.Bhe in ufficio gli utenti che devono fare nelle loro postazioni ?? Installare giochini :D ?
      Ora se mi devo preoccupare di una nuova
      versione di xp che non aggiungerà nulla di
      che...
      piuttosto passo al mac, anche se ha delle
      cose che non mi piacciono.
      8) 8) 8) 8) 8) 8)
      Comunque ricordate che se il pc ci impedisce
      di fare qualcosa, sarà lecito "sbloccarla"
      perchè, come per la playstation e le sentenze
      relative che ne autorizzano i mod-chip, di un
      bene di mio possesso posso farci quel cavolo
      che mi pare, anche usarlo come tostapane. Se
      poi windows si riufiuta di funzionare così,
      allora dovrò veramente cambiare sistema
      operativo.Chi vivra' vedra'
      • Anonimo scrive:
        Re: Winux!

        Sicuramente XP e' migliorato, ma continuano a
        dover essere riavviati, sulle postazioni XP non
        lascio documenti aperti con appunti per settimane
        come faccio con linux.
        Per la cronaca l'uptime del sistema che uso come
        desktop al lavoro ha un uptime di 59 giorni,
        ovvero l'ultima volta che e' andata via la
        corrente in xona.Il mio windows xp, nonostante tutta l'immondizia installata, sta acceso in media due settimane... riavvio quando mi crasha fifa 2005, visto che non ho alternative
        Anche sul rilascio delle risorse e' migliorato,
        ma ancora si rendono necessari a volte programmi
        di terzi che individuano quale processo sta
        bloccando un file. Senza contare che trovo
        ridicolo nel 2006 dover riavviare per entrare in
        un dominio.Per fortuna non mi sono capitati questi problemi, ma so che hai ragione. Non hai idea delle cose insolite che succedono con il dav...
        Tipo ??? Quali programmi ti danno problemi ?
        Descrivi un po' meglio i bug di cui parli.A partire dalla lentezza dell'interfaccia grafica, ogni tanto vado per lanciare un programma... e non parte. La segnalazione del lancio di un programma (iconcina sul mouse) è fasulla, alcuni programmi crashano (non mi chiedere i nomi, non mi segno mica tutto).... ne potrei dire tante, a seconda del sistema che ho sotto mano.

        Credo che linux sia pronto per esperti con

        tempo da dedicarci (io non ne ho) e utenti

        "basic" - web+posta+poco altro.

        Bhe in ufficio gli utenti che devono fare nelle
        loro postazioni ?? Installare giochini :D ?In molti casi va bene, anzi meglio - così si evitano molti problemi. Ma se capita un imprevisto è mediamente più difficile da risolvere.
      • Fulmy(nato) scrive:
        Re: Winux!
        - Scritto da: Anonimo
        ...Senza contare che trovo
        ridicolo nel 2006 dover riavviare per entrare in
        un dominio.Vedi il lato positivo, almeno adesso non è necessario riavviare perché hai cambiato l'indirizzo IP alla scheda di rete.;)
      • Gianluca70 scrive:
        Re: Winux!
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        A mio avviso da quando c'è XP molte

        delle dicerie (verità) su windows sono

        cadute: windows 98 non era degno, se

        non sbaglio non rilasciava alcune

        risorse ed era obbligatorio riavviare

        ogni tot, pena crash di sistema. Già il

        2000 andava alla grande, ma in molti

        non l'hanno provato.

        Sicuramente XP e' migliorato, ma continuano a
        dover essere riavviati, sulle postazioni XP non
        lascio documenti aperti con appunti per settimane
        come faccio con linux.Hai fatto dei test per stabilirlo?No, giusto per avere un altro punto di vista...
        Per la cronaca l'uptime del sistema che uso come
        desktop al lavoro ha un uptime di 59 giorni,
        ovvero l'ultima volta che e' andata via la
        corrente in xona.Bravo, vuol dire che non installi patch?E non mi dire che almeno una volta al mese non ce n'e' anche per Linux, perche' ci credo poco...

        Anche sul rilascio delle risorse e' migliorato,
        ma ancora si rendono necessari a volte programmi
        di terzi che individuano quale processo sta
        bloccando un file.E' vero, oh.exe e' un po' piu' ostico di processexplorer, ma c'e'.
        Senza contare che trovo
        ridicolo nel 2006 dover riavviare per entrare in
        un dominio.Io trovo ridicolo che tu faccia queste affermazioni se comprendi quello che c'e' dietro all'inserimento in dominio di un client/server... Perche' lo sai, vero? ;-)[cut]
        • Anonimo scrive:
          Re: Winux!
          - Scritto da: Gianluca70
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          A mio avviso da quando c'è XP molte


          delle dicerie (verità) su windows sono


          cadute: windows 98 non era degno, se


          non sbaglio non rilasciava alcune


          risorse ed era obbligatorio riavviare


          ogni tot, pena crash di sistema. Già il


          2000 andava alla grande, ma in molti


          non l'hanno provato.

          Sicuramente XP e' migliorato, ma

          continuano a dover essere riavviati,

          sulle postazioni XP non lascio

          documenti aperti con appunti per

          settimane come faccio con linux.
          Hai fatto dei test per stabilirlo?
          No, giusto per avere un altro punto di vista...Un altro punto di vista te lo da' l'altro che mi ha risposto, leggilo.

          Per la cronaca l'uptime del sistema che

          uso come desktop al lavoro ha un uptime

          di 59 giorni, ovvero l'ultima volta che

          e' andata via la corrente in xona.
          Bravo, vuol dire che non installi patch?
          E non mi dire che almeno una volta al
          mese non ce n'e' anche per Linux, perche'
          ci credo poco...Bhe, ogni tanto lancio uno script che aggiorna tutto il software che ho installato, anche mentre lo sto usando, quando riavvio il singolo programma e' la nuova versione.Ammetto che il kernel lo aggiorno piu' di rado, ma pazienza, anche cosi' non ho mai avuto problemi di instabilita', virus, dialer ed altra spazzatura.

          Anche sul rilascio delle risorse e'

          migliorato, ma ancora si rendono

          necessari a volte programmi di terzi

          che individuano quale processo sta

          bloccando un file.
          E' vero, oh.exe e' un po' piu' ostico di
          processexplorer, ma c'e'.Non so a cosa ti riferisca riferisca tu, io mi riferisco a questo : http://punto-informatico.it/download/scheda.asp?i=809

          Senza contare che trovo ridicolo nel

          2006 dover riavviare per entrare in

          un dominio.
          Io trovo ridicolo che tu faccia queste
          affermazioni se comprendi quello che
          c'e' dietro all'inserimento in dominio
          di un client/server...
          Perche' lo sai, vero? ;-)Dai adesso non esagerare, dire che Linux Samba fa magia perche' mi fa entrare in un dominio senza riavviare mi sembra eccessivo da parte tua.Saluti :)
          • Gianluca70 scrive:
            Re: Winux!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Gianluca70

            - Scritto da: Anonimo


            Sicuramente XP e' migliorato, ma


            continuano a dover essere riavviati,


            sulle postazioni XP non lascio


            documenti aperti con appunti per


            settimane come faccio con linux.

            Hai fatto dei test per stabilirlo?

            No, giusto per avere un altro punto di vista...

            Un altro punto di vista te lo da' l'altro che mi
            ha risposto, leggilo.Veramente volevo sapere dei tuoi test sulle wks WinXP :)



            Per la cronaca l'uptime del sistema che


            uso come desktop al lavoro ha un uptime


            di 59 giorni, ovvero l'ultima volta che


            e' andata via la corrente in xona.

            Bravo, vuol dire che non installi patch?

            E non mi dire che almeno una volta al

            mese non ce n'e' anche per Linux, perche'

            ci credo poco...

            Bhe, ogni tanto lancio uno script che aggiorna
            tutto il software che ho installato, anche mentre
            lo sto usando, quando riavvio il singolo
            programma e' la nuova versione.
            Ammetto che il kernel lo aggiorno piu' di rado,
            ma pazienza, anche cosi' non ho mai avuto
            problemi di instabilita', virus, dialer ed altra
            spazzatura.Nemmeno io, guarda caso, visto che uso un account non amministrativo e visto che tutta la spazzatura piu' becera in circolazione si basa per funzionare solo sul postulato che si stia utilizzando un account con diritti amministrativi...



            Anche sul rilascio delle risorse e'


            migliorato, ma ancora si rendono


            necessari a volte programmi di terzi


            che individuano quale processo sta


            bloccando un file.

            E' vero, oh.exe e' un po' piu' ostico di

            processexplorer, ma c'e'.

            Non so a cosa ti riferisca riferisca tu, io mi
            riferisco a questo :
            http://punto-informatico.it/download/scheda.asp?i=OH.EXE (OpenHandle) e' il tool MS che elenca gli handle aperti da un eseguibile ai file del FS.



            Senza contare che trovo ridicolo nel


            2006 dover riavviare per entrare in


            un dominio.


            Io trovo ridicolo che tu faccia queste

            affermazioni se comprendi quello che

            c'e' dietro all'inserimento in dominio

            di un client/server...

            Perche' lo sai, vero? ;-)

            Dai adesso non esagerare, dire che Linux Samba fa
            magia perche' mi fa entrare in un dominio senza
            riavviare mi sembra eccessivo da parte tua.Vedi, SAMBA per Linux non credo esegua e permetta tutto quello che ti offre il Client MS per AD (ovviamente sono tutto orecchi per saperne di piu', visto che non lo uso).Durante la configurazione di una WKS Win per accedere ad una dominio, non vengono creati solo un banale account macchina, ma:- implementato un secure channel tra DCs e wks- aggiunti degli utenti di Dominio ai gruppi locali di amministrazione- modificate le ACL del FS (in alcuni casi)- attivate le GPO secondo l'appartenenza alle OU- attivata la gestione remota del sistema- attivata la registrazione automatica nel DNS autoritativo del dominio/foresta, per permettere la ricerca selettiva per site e domain dei DCs piu' "vicini"- modificato il funzionamento del sottosistema di gestione dei processi e il processo stesso di logon, in modo che siano in grado di autenticare non solo gli account locali ma soprattutto quelli di dominio- ovvero, anche eliminando esplicitamente qualsiasi riferimento ad account di dominio all'interno dei gruppi locali, una wks in dominio sara' sempre soggetta al controllo centralizzato, poiche' il sottosistema CSRSS+LSASS+WINLOGON permettera' sempre ai Domain Admins di ripristinare tutti i parametri di default.- considera che, per la scelta architetturale di Windows, i 3 suddetti processi non possono essere stoppati e rieseguiti come tutti gli altri, ma richiedono il riavvio del sistema a fronte di riconfigurazioni cosi' "invasive" (prova a killarli, vedrai cosa succede ;-) . [ATTENZIONE: fallo solo su una wks di test con applicazioni chiuse, per evitare perdite di dati]Se mi dici che SAMBA per Linux permette tutto questo (mi mandi un link?), allora c'e' un evidente svantaggio da parte del processo MS, altrimenti e' chiaro che non implementando tutte le caratteristiche del client MS, SAMBA non richiede una drastica riconfigurazione del sistema e conseguente riavvio.

            Saluti :)Contraccambio :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Winux!
            - Scritto da: Gianluca70
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Gianluca70


            - Scritto da: Anonimo



            Sicuramente XP e' migliorato, ma



            continuano a dover essere riavviati,



            sulle postazioni XP non lascio



            documenti aperti con appunti per



            settimane come faccio con linux.


            Hai fatto dei test per stabilirlo?


            No, giusto per avere un altro punto di

            vista...

            Un altro punto di vista te lo da' l'altro che mi

            ha risposto, leggilo.
            Veramente volevo sapere dei tuoi test sulle
            wks
            WinXP :)??? ??? ???

            Bhe, ogni tanto lancio uno script che

            aggiorna tutto il software che ho installato,

            anche mentre lo sto usando, quando

            riavvio il singolo programma e' la

            nuova versione.

            Ammetto che il kernel lo aggiorno piu'

            di rado, ma pazienza, anche cosi' non

            ho mai avuto problemi di instabilita',

            virus, dialer ed altra spazzatura.
            Nemmeno io, guarda caso, visto che uso un
            account non amministrativo e visto che tutta
            la spazzatura piu' becera in circolazione si
            basa per funzionare solo sul postulato che
            si stia utilizzando un account con diritti
            amministrativi...A leggere i bollettini di sicurezza M$ non si direbbe...



            Anche sul rilascio delle risorse e'



            migliorato, ma ancora si rendono



            necessari a volte programmi di terzi



            che individuano quale processo sta



            bloccando un file.


            E' vero, oh.exe e' un po' piu' ostico di


            processexplorer, ma c'e'.

            Non so a cosa ti riferisca riferisca tu, io mi

            riferisco a questo : http://punto-informatico.it/download/scheda.asp?i=
            OH.EXE (OpenHandle) e' il tool MS che
            elenca gli handle aperti da un eseguibile
            ai file del FS. Quindi ?? Fa la stessa cosa ? Ti indica quali file il tuo sistema sta bloccando senza motivo logico ?



            Senza contare che trovo ridicolo nel



            2006 dover riavviare per entrare in



            un dominio.


            Io trovo ridicolo che tu faccia queste


            affermazioni se comprendi quello che


            c'e' dietro all'inserimento in dominio


            di un client/server...


            Perche' lo sai, vero? ;-)

            Dai adesso non esagerare, dire che Linux

            Samba fa magia perche' mi fa entrare in

            un dominio senza riavviare mi sembra

            eccessivo da parte tua.
            Vedi, SAMBA per Linux non credo esegua e
            permetta tutto quello che ti offre il Client
            MS per AD (ovviamente sono tutto orecchi
            per saperne di piu', visto che non lo uso).Non so dirti dettagliatamente, so che lo uso al lavoro e mi permette tranquillamente di girellare attraverso la rete M$ per tutto quello che mi serve per quello che devo fare.
            Durante la configurazione di una WKS Win
            per accedere ad una dominio, non vengono
            creati solo un banale account macchina, ma:
            - implementato un secure channel tra DCs e
            wksIl secure cannel lo supporta.
            - aggiunti degli utenti di Dominio ai gruppi
            locali di amministrazioneAggiunti in che senso ?? Nuovi tipi di user ?
            - modificate le ACL del FS (in alcuni casi)Non so, non conosco.
            - attivate le GPO secondo l'appartenenza alle
            OU
            - attivata la gestione remota del sistema
            - attivata la registrazione automatica nel DNS
            autoritativo del dominio/foresta, per
            permettere la ricerca selettiva per site e
            domain dei DCs piu' "vicini"Non so, non conosco.
            - modificato il funzionamento del sottosistema
            di gestione dei processi e il processo stesso
            di logon, in modo che siano in grado di
            autenticare non solo gli account locali ma
            soprattutto quelli di dominioChe io sappia lo fa.
            - ovvero, anche eliminando esplicitamente
            qualsiasi riferimento ad account di dominio
            all'interno dei gruppi locali, una wks in
            dominio sara' sempre soggetta al controllo
            centralizzato, poiche' il sottosistema
            CSRSS+LSASS+WINLOGON
            permettera' sempre ai Domain Admins di
            ripristinare tutti i parametri di default.
            - considera che, per la scelta architetturale
            di Windows, i 3 suddetti processi non
            possono essere stoppati e rieseguiti come
            tutti gli altri, ma richiedono il riavvio del
            sistema a fronte di riconfigurazioni cosi'
            "invasive" (prova a killarli, vedrai cosa
            succede ;-) . Un po' come succedeva per cambiare IP, anche quello era molto invasivo (solo su window) e richiedeva il riavvio della macchina.
            Se mi dici che SAMBA per Linux permette
            tutto questo (mi mandi un link?), allora c'e'
            un evidente svantaggio da parte del processo
            MS, altrimenti e' chiaro che non
            implementando tutte le caratteristiche del
            client MS, SAMBA non richiede una drastica
            riconfigurazione del sistema e conseguente
            riavvio.Al di la' di utilizzarlo senza problemi, all'interno di una rete M$ di una certa complessita, gestita da server 2003; il che mi fa pensare che l'implementazione sia piuttosto buona, visto che mi permette di fare tutto quello che mi e' necessario e sembra andare tutto benissimo; io non mi intendo particolarmente di protocolli di rete M$, quindi devo lasciare a te il controllo.Per informazioni sulle capacita' di samba consiglio il cangelog : http://us1.samba.org/samba/history/samba-3.0.14a.htmlE un articolo dal sito principale http://www.samba.org/samba/docs/man/Samba-Guide/

            Saluti :)

            Contraccambio :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Winux!

      Credo che linux sia pronto per esperti con
      tempo da dedicarci (io non ne ho) e utenti
      "basic" - web+posta+poco altro.è quello che ho sempre "sentito" da "altri"finchè ho provato Knoppix. Questa distribuzione èdisponibile come LiveCD, nel senso che non deviinstallare su HD ma fai il boot da CD. Sicuro che èdiverso da windows ma è altrettanto facile da usare.Il passo successivo potrebbe essere Debian (da cuiKnoppix deriva) che è IMHO ottima distro.Knoppix l'ho usato a lungo, per data recovery, e ha"girato" con 256Mb di RAM. Il disco che "piantava"windows al boot, con Knoppix lo leggevo (in parte).Debian (versione stabile) è anni luce avanti a vi$ta.Se poi la necessità è di far "girare" i nuovi giochiallora una soluzione potrebbe essere VMware.O una seconda partizione per windoze se proprio...
      • Anonimo scrive:
        Re: Winux!

        è quello che ho sempre "sentito" da "altri"
        finchè ho provato Knoppix. Questa distribuzione è
        disponibile come LiveCD, nel senso che non devi
        installare su HD ma fai il boot da CD. Sicuro che
        è
        diverso da windows ma è altrettanto facile da
        usare.
        Il passo successivo potrebbe essere Debian (da cui
        Knoppix deriva) che è IMHO ottima distro.
        Knoppix l'ho usato a lungo, per data recovery, e
        ha
        "girato" con 256Mb di RAM. Il disco che "piantava"
        windows al boot, con Knoppix lo leggevo (in
        parte).
        Debian (versione stabile) è anni luce avanti a
        vi$ta.
        Se poi la necessità è di far "girare" i nuovi
        giochi
        allora una soluzione potrebbe essere VMware.
        O una seconda partizione per windoze se proprio...Knoppix la uso anch'io per il data-recovery, debian quando l'ho provata dava molti problemi nell'installazione (ma pare che ora sia diverso, devo riprovarla). Cmq non è per i giochi, ma per alcuni programmi specifici: non esiste alcun editor html buono come dreamweaver (potete farmi le vostre liste di programmi alternativi, ma probabilmente le ho già provate), gimp non è photoshop e tante altre cosette.Il guaio dell'open source è che spesso si trovano in giro delle cose non testate a fondo: l'ultima volta su windows ho rischiato con thunderbird di perdere tutta la posta e firefox mi crasha più spesso di explorer.
        • Anonimo scrive:
          Re: Winux!
          Io vi consiglio vivamente la Kubuntu (www.kubuntu.org)...vi assicuro che cambierete idea su Linux lato Desktop.Io ci lavoro da circa un anno, vengo dalla SuSE e precedentemente dal mondo Microsoft, e non cambierei distro e/o S.O. per nulla al mondo.Se poi avete bisogno di far girare alcuni applicativi tipicamente del mondo Windows (office, photoshop, internet explode, ecc..), installate Wine e gli WineTools.Se invece vi serve Windows ogni tanto per lavoro o per gioco, installate Vmware...Vi assicuro, e posso dimostrarvelo, che Linux è ai livelli, io penso anche meglio, di Windows.Ciao ciao, Francesco.
  • Anonimo scrive:
    V I S T A
    L'acronimo di VISTA è anche l'elenco dei suoi 5 problemi più importanti:1) Virus 2) Infezione3) Spyware 4) Trojan 5) AdwareV I S T A
    • Anonimo scrive:
      Re: V I S T A
      - Scritto da: Anonimo

      L'acronimo di VISTA è anche l'elenco dei suoi 5
      problemi più importanti:

      1) Virus
      2) Infezione
      3) Spyware
      4) Trojan
      5) Adware

      V I S T A


      devo correggerti, il punto 2) e' ridondante1) Virus 2) Instabilita'3) Spyware 4) Trojan 5) Adwareadesso e' giusto ^^
      • Anonimo scrive:
        Re: V I S T A
        il testo originale è il seguente, con tanto di link... :| una volta il uogo comune era "i giapponesi copiano"adesso invece è... "quelli che ti copiano, oh yee"in effetti questo è pertinente con vi$ta, vedi il giàleggenda iexploder7 (con il tabbed browsing, oh ye)http://www.maclive.net/sid/135By JEB on January 8, 2006 at 12:33 AMThe top five Windows problems:1) Viruses. 2) Infections. 3) Spyware. 4) Trojans. 5) Adware.What a perfect acronym for the latest from Redmond!
    • Anonimo scrive:
      Re: V I S T A
      - Scritto da: Anonimo

      L'acronimo di VISTA è anche l'elenco dei suoi 5
      problemi più importanti:

      1) Virus
      2) Infezione
      3) Spyware
      4) Trojan
      5) Adware

      V I S T AProprio come i bambini...ma se ancora non esce, e da 2 giorni e' disponibile la versione alfa, come fate a dire che sara' bacato, instabile, insicuro, etc?Non mi dire che hai pregiudizi, non ci posso credere! da un utente linux non me lo aspetterei proprio!!saluti
      • citrullo scrive:
        Re: V I S T A
        - Scritto da: Anonimo

        Proprio come i bambini...
        ma se ancora non esce, e da 2 giorni e'
        disponibile la versione alfa, come fate a dire
        che sara' bacato, instabile, insicuro, etc?
        Non mi dire che hai pregiudizi, non ci posso
        credere! da un utente linux non me lo aspetterei
        proprio!!

        salutiNon è questione di pregiudizi, ma ogni volta è la stessa storia. M$ dice "ecco il nuovo SO più sicuro, più stabile più ..." e poi i fatti dimostrano quello che i SO M$ sono.Per esempio, quando è uscito XP doveva spaccare i monti, una vera eSperienza e ora si dice che Vista risolverà i problemi di sicurezza che evidentemente Xp ha, ma allora con Xp ci hanno preso per il cxxo?Sembra come quella proprietà matematica (non ricordo il nome) che dimostrato P e P+1 seguono le proprietà successive.Io mi fermo a Xp e poi quando non mi basterà più guarderò altrove.
        • Anonimo scrive:
          Re: V I S T A
          - Scritto da: citrullo
          - Scritto da: Anonimo

          Proprio come i bambini...

          ma se ancora non esce, e da 2 giorni e'

          disponibile la versione alfa, come fate

          a dire che sara' bacato, instabile, insicuro,

          etc?

          Non mi dire che hai pregiudizi, non ci

          posso credere! da un utente linux non

          me lo aspetterei proprio!!

          saluti
          Non è questione di pregiudizi, ma ogni
          volta è la stessa storia. M$ dice "ecco il
          nuovo SO più sicuro, più stabile più ..." e
          poi i fatti dimostrano quello che i SO M$
          sono.
          Per esempio, quando è uscito XP doveva
          spaccare i monti, una vera eSperienza e
          ora si dice che Vista risolverà i problemi
          di sicurezza che evidentemente Xp ha, ma
          allora con Xp ci hanno preso per il cxxo?E i cartelloni di windows 2000 ??? Con il piede di porco e la scritta che diceva essere l'unico modo di aprire il nuovo windows... O la spina staccata... Una mancanza di corrente doveva essere l'unico modo di buttare giu' windows 2000 e dopo 1 settimana torme di amighisti passavano nei canali freguentati da utenti e sistemisti windows scrivendo sulla shell "winnuke *".Ad un certo punto un'azienda si crea un'immagine, pultroppo per lei l'immagine che si e' creata la microsoft e' negativa (a mia opinione) e per cambiarla non credo che bastera' il marcheting. c
          Sembra come quella proprietà matematica (non
          ricordo il nome) che dimostrato P e P+1 seguono
          le proprietà successive.
          Io mi fermo a Xp e poi quando non mi basterà più
          guarderò altrove.
  • vegeta scrive:
    Quando esce??
    Ma quando uscirà sta meraviglia? Si sa gia qualcosa circa i requisiti di sistema??
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando esce??
      - Scritto da: vegeta
      Ma quando uscirà sta meraviglia? Si sa gia
      qualcosa circa i requisiti di sistema??processore da 3GhzRAM: 512MB consigliati 1GBscheda video con 64MB di ram
      • vegeta scrive:
        Re: Quando esce??
        sicuro che inizio a mettere da parte i soldi ??
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando esce??
          In teoria dovrebbero essere quelli i recquisti, ma non ho ancora chiaro il fatto dei 3.0 Ghz richiesti dal procio. Oltretutto nel comunicato c'è scritto o equivalente, ben riferito ad AMD...che come ben si sa un 3.0 GHZ che sia Sempron o Athlox XP - 64 bit...effettivamente in termini di mhz sta ben al di sotto dei 2000 ;) In ogni caso se hai la pazienza di attendere verso Marzo - Aprile, MS dovrebbe rilasciare una versione pubblica (liberamente scaricabile senza che sia limitata ai soli beta tester come avviene al momento) della beta 2, ottimizzata e semi pronta per le RC1 e RC2.La si prova e si vedrà ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando esce??
      - Scritto da: vegeta
      Ma quando uscirà sta meraviglia? Si sa gia
      qualcosa circa i requisiti di sistema??- data finale: 31 agosto- CPU: va bene quella che hai adesso quindi una da 1Ghz in su, tanto il sistema si adatta automaticamente - MEMORIA: minimo 256MB, 512 MB sono il quantitativo ottimale per l'uso di applicazioni d'uso comune.
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando esce??
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: vegeta

        Ma quando uscirà sta meraviglia? Si sa gia

        qualcosa circa i requisiti di sistema??

        - data finale: 31 agosto
        - CPU: va bene quella che hai adesso quindi una
        da 1Ghz in su, tanto il sistema si adatta
        automaticamente
        - MEMORIA: minimo 256MB, 512 MB sono il
        quantitativo ottimale per l'uso di applicazioni
        d'uso comune.pensa, il mio Debian gira anche su di un 486 con 8MB di ram...ha, il pc da cui scrivo è un 2,5Ghz a 256 di ram...stessa distribuzione.dicevamo sul " tanto il sistema si adatta automaticamente" ?(linux)(apple)(amiga)(c64)
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando esce??
          - Scritto da: Anonimo
          pensa, il mio Debian gira anche su di un 486 con
          8MB di ram...certo, però puoi scordarti di KDE o GNOME che ti ciuccierebbero risorse a non finire.
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: Quando esce??
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: vegeta

        Ma quando uscirà sta meraviglia? Si sa gia

        qualcosa circa i requisiti di sistema??

        - data finale: 31 agosto
        - CPU: va bene quella che hai adesso quindi una
        da 1Ghz in su, tanto il sistema si adatta
        automaticamente
        - MEMORIA: minimo 256MB, 512 MB sono il
        quantitativo ottimale per l'uso di applicazioni
        d'uso comune.Intendi wordpad?? Se M% dice min 3GHz e min 512Mb ci sarà un motivo, o no?
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando esce??
          - Scritto da: nattu_panno_dam
          Intendi wordpad?? Se M% dice min 3GHz e min 512Mb
          ci sarà un motivo, o no?L'unico documento ufficiale Microsoft che parla dei requisiti minimi è questo:http://www.microsoft.com/technet/windowsvista/evaluate/hardware/vistahardware.mspxE li c'è scritto che con 512MB puoi farci girare Vista con un buon numero di applicazioni d'uso comune e che 512 bastano per un gran numero di situazioni tipiche; più RAM serve se fai video editing o sei un videogicatore incallito.Per quanto riguarda la CPU, nel documento c'è scritto che basta una CPU di fascia media e quindi non 3Ghz e che pure quelle di fascia bassa funzioneranno; Il motivo di avere una CPU moderna è se vuoi avvantaggiarti dell'hyperthreading e simili tecnologie e quindi sfruttare certe caratteristiche di Vista. ma non sono fondamentali e non vieni penalizzato in prestazioni rispetto a Windows XP, anzi le prestazioni sono migliori su Vista dato che c'è un nuovo kernel un nuovo gestore della memoria, nuovi algoritmi di scheduling, hai che la grafica non è più gestita dalla CPU, e tante altre cose.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando esce??
            ci credono tutti ceh basta cosi poca ram, p se non hai 1 gb va di merda, e poi la scheda video deve supportare al 100% directx 9 su svista.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando esce??
            - Scritto da: Anonimo
            ci credono tutti ceh basta cosi poca ram, p se
            non hai 1 gb va di merdasecondo te Ms farebbe un S.O. che richiede 1gb di RAM? Siamo seri su.
            , e poi la scheda video
            deve supportare al 100% directx 9 su svista.se vuoi gli effetti glass serve una directx9 altrimenti basta una directx7 e 8 e avrai che la grafica è comunque gestita interamente dalla tua GPU.
  • puffetta scrive:
    distributori e i rivenditori
    non non si devono preoccupare!L'esistenza di una sola versione modulare non semplifica la vita a quelli che non hanno carte di credito, pertanto questi continueranno a rivolgersi ai negozi d'informatica.Windows Vista si comporrà di sette differenti edizioni business :| Non era meglio chiamarle con il vero nome? cioè: sette limitazioni del SO ?^^^^^^^^^^Utente disinformato:Accipicchia ho l'imbarazzo della scelta! Posso sapere quali sono le differenze? Il rivenditorebla bla bla bla bla bla e il disinformato più di prima, abituato a win xp e a quel poco che ha imparato nel fare gli update, interrompe il commesso e chiede speranzoso: " ma questo nuovo SO di microsoft ce li ha i bug, vero?!?!"
    • Anonimo scrive:
      Re: distributori e i rivenditori
      - Scritto da: puffetta
      non non si devono preoccupare!

      L'esistenza di una sola versione modulare non
      semplifica la vita a quelli che non hanno carte
      di credito, pertanto questi continueranno a
      rivolgersi ai negozi d'informatica.
      Non saprei, il cliente che si rivolge alla grande distribuzione è già abituato ad arrangiarsi da solo.Se esiste un commesso di reparto di solito non è molto competente.Più che altro non si devono preoccupare perchè tanto nel 90% dei casi il sistema operativo si vende insieme al PC e quindi ti prendi la chiave della versione inclusa nel computer.
  • Anonimo scrive:
    colleghiamo un pò le ultime news..
    Ieri su PI si poteva leggere che la Microsoft si era schierata apertamente a favore del HD-DVD.Quante sono le probabilità che la M$ usi questo nuovo supporto per diffondere Vista ?ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: colleghiamo un pò le ultime news..
      Nessuna, visto che ci sta su un DVD normale.La Community Technology Preview che sto provando da 3 giorni è una iso da 2 Gb.
    • Anonimo scrive:
      Re: colleghiamo un pò le ultime news..
      sarebbe una zappata sui piedi troppo grossa, in pratica perderebbe TUTTI quelli che vogliono fare un upgrade senza cambiare hardware
    • Anonimo scrive:
      Re: colleghiamo un pò le ultime news..
      - Scritto da: Anonimo
      Ieri su PI si poteva leggere che la Microsoft si
      era schierata apertamente a favore del HD-DVD.
      Quante sono le probabilità che la M$ usi questo
      nuovo supporto per diffondere Vista ?zero, in quanto nessuno possiede ancora HD-DVD e se anche tutti l'avrebbero non ci sarebbe il motivo di usarlo dato che 4.7GB di un DVD bastano per Vista
  • Anonimo scrive:
    quindi non è preinstallato..
    teoricamente quindi non sarà preinstallato quindi 'forse' sarà + facile vedersi rimborsato il costo di windows...o almeno,spero..
    • Anonimo scrive:
      Re: quindi non è preinstallato..
      guarda che esiste anche la possibilità di comprareun pc senza O.S., da molto tempo
      • Anonimo scrive:
        Re: quindi non è preinstallato..
        - Scritto da: Anonimo
        guarda che esiste anche la possibilità di comprare
        un pc senza O.S., da molto tempoio NON voglio "un pc senza O.S.", voglio quel tale pc che è in vendita al supermercato ma SENZA vindows.è un mio diritto, quindi...
      • Anonimo scrive:
        Re: quindi non è preinstallato..

        guarda che esiste anche la possibilità di comprare
        un pc senza O.S., da molto tempocerto che lo so ma non mi venire a dire che è una cosa indolore da fare..testa di cazzo
  • Anonimo scrive:
    Re: Tanti Vista, un solo Trusted Computi
    ma secondo me (anonymous) :) nel software non esistono certezze di sicurezza....mi esplico meglio :) se per la fisica tutto è possibile e nulla è certo al 100% perchè il trusted computing dovrebbe esserlo ????penso che per un grande lucchetto ci voglia una grande cesoia, vedrete che con una pacht o con un chippetto si risolverà tutto.io non mi preoccupo, chi vivrà vedrà.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanti Vista, un solo Trusted Computi
      - Scritto da: Anonimo
      penso che per un grande lucchetto ci voglia una
      grande cesoia, vedrete che con una pacht o con un
      chippetto si risolverà tutto.Questa si' che e' competenza...
      io non mi preoccupo, chi vivrà vedrà....disse la cicala alla formica.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanti Vista, un solo Trusted Computi

      drete che con una pacht o con un chippettocerto che voi pur di continuare a usare unaschifezza prodotta da dei pagliacci sarestedisposti a farvi inchiappettare tre volte algiornonon vi sentite mai ridicoli ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanti Vista, un solo Trusted Computi
        "Schifezza" vacci piano. Se la "schifezza" fosse l'unica a possedere un determinato hardware o la compatibilità con un determinato software che mi serve assolutamente (che nulla abbia a che vedere con protezioni tcpa) siprende senza tante storie poi il chippetto si cerca finchè si trova
  • Anonimo scrive:
    Re: Tanti Vista, un solo Trusted Computi
    - Scritto da: Anonimo
    Senti hai scassato le palle. finiscilaPerche' lo vuoi tacitare?Hai qualche interesse?Il solito M$-slave fallito?
  • Anonimo scrive:
    ennesima copia del mondo open...
    Come per le tante distro linux, in fase di installazione scegli che tipo di piattaforma andrai a "creare" se desktop con programmi office, server con dns server web o ftp, multimediale con programmi di acquisizione ecc...Un metodo vecchio come l'informatica ma nuovo sotto la bandiera microsoft che sforna ovviamente sempre novita'...
    • Anonimo scrive:
      Re: ennesima copia del mondo open...
      - Scritto da: Anonimo
      Come per le tante distro linux, in fase di
      installazione scegli che tipo di piattaforma
      andrai a "creare" se desktop con programmi
      office, server con dns server web o ftp,
      multimediale con programmi di acquisizione ecc...
      Un metodo vecchio come l'informatica ma nuovo
      sotto la bandiera microsoft che sforna ovviamente
      sempre novita'...Triste ma vero.. si chiama business, non piu' informatica..
    • Anonimo scrive:
      Re: ennesima copia del mondo open...
      E il bello è che micro$oft senza l'open-source si samolto bene dovre andrebbe a finire.Viceversa, l'open-source è talmente avanti al puntoche ogni idea di successo (realizzata da persone)viene regolarmente plagiata da micro$oft senza laminima esitazione. La gang di gate$ sforna il "loro"tabbed-browsing e vende le sue solite vecchiecaxx@te di para-innovazione. E fa cartello con altri170 pescecani per "elargirti" il loro parossistico pianodi monopolio globale. E "in-a-friendly-way" ti parla di"Trusted" Computing".Caro cancelli, ti puoi anche comprare le carte delNOSTRO Genio Da Vinci, ma resterai sempre esolo un pessimo esempio di quello che gli Stati Unitinon vogliono essere.
    • Anonimo scrive:
      Re: ennesima copia del mondo open...
      - Scritto da: Anonimo
      Come per le tante distro linux, in fase di
      installazione scegli che tipo di piattaforma
      andrai a "creare" se desktop con programmi
      office, server con dns server web o ftp,
      multimediale con programmi di acquisizione ecc...
      Un metodo vecchio come l'informatica ma nuovo
      sotto la bandiera microsoft che sforna ovviamente
      sempre novita'...copia o non copia a 10 anni dal vostro linux, solo il 5% della gente se lo fila...
      • Anonimo scrive:
        Re: ennesima copia del mondo open...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Come per le tante distro linux, in fase di

        installazione scegli che tipo di piattaforma

        andrai a "creare" se desktop con programmi

        office, server con dns server web o ftp,

        multimediale con programmi di acquisizione
        ecc...

        Un metodo vecchio come l'informatica ma nuovo

        sotto la bandiera microsoft che sforna
        ovviamente

        sempre novita'...

        copia o non copia a 10 anni dal vostro linux,
        solo il 5% della gente se lo fila...Evvai, i soliti argomenti triti e ritriti...
        • Anonimo scrive:
          Re: ennesima copia del mondo open...


          copia o non copia a 10 anni dal vostro linux,

          solo il 5% della gente se lo fila...

          Evvai, i soliti argomenti triti e ritriti...No, è solo la dimostrazione che viviamo in un mondo di cr3t!ni.Avreste dovuto vedere le facce di quelli che si sorbivano le panzane dei pagliacci microzozz al CES.Sbavavano per le finestrelle simil-Mac ed altre amenità utili solo alle massaie: a questo serve Winzozz Svista, attirare gli allocchi (comunque pochini, malgrado lo stand enorme che avevano ed il dispego di truppe cammellate; se negli USA Apple la fa da padrona un motivo ci sarà).Per il resto, non ha un c4zz0 in più della solita m3rd4 che il finestraio ed il panzone danzante propinano ai loro sfigatissimi utonti.Ma per loro è più che sufficiente.
          • Anonimo scrive:
            Re: ennesima copia del mondo open...
            - Scritto da: Anonimo
            Per il resto, non ha un c4zz0 in più della solita
            m3rd4 che il finestraio ed il panzone danzante
            propinano ai loro sfigatissimi utonti.
            Ma per loro è più che sufficiente.
            Tu da vero ignorante pensi che non ci sia niente di nuovo, beccati queste novità e crepa d'invidia:http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_Vista
      • Anonimo scrive:
        Re: ennesima copia del mondo open...

        a 10 anni dal vostro linux,
        solo il 5% della gente se lo fila...Beh...se miliardi di miliardi di mosche mangiano lettame non significa che i sei miliardi di esseri umani debbano fare altretanto. E sono contentissimo che sia così, come sono altretanto contento che quei 95% non si avvicinano a Linux. Rimangano pure con Windows e....buon apetito.
      • Anonimo scrive:
        Re: ennesima copia del mondo open...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Come per le tante distro linux, in fase di

        installazione scegli che tipo di piattaforma

        andrai a "creare" se desktop con programmi

        office, server con dns server web o ftp,

        multimediale con programmi di acquisizione
        ecc...

        Un metodo vecchio come l'informatica ma nuovo

        sotto la bandiera microsoft che sforna
        ovviamente

        sempre novita'...

        copia o non copia a 10 anni dal vostro linux,
        solo il 5% della gente se lo fila...ovviamente parliamo di client da massaia...
    • Anonimo scrive:
      Re: ennesima copia del mondo open...
      - Scritto da: Anonimo
      Come per le tante distro linux, in fase di
      installazione scegli che tipo di piattaforma
      andrai a "creare" se desktop con programmi
      office, server con dns server web o ftp,
      multimediale con programmi di acquisizione ecc...
      Un metodo vecchio come l'informatica ma nuovo
      sotto la bandiera microsoft che sforna ovviamente
      sempre novita'...Tipo anaconda ? ecc ?
    • Anonimo scrive:
      ennesimo utente disinformato
      ennesimo utente disinformato
  • Anonimo scrive:
    IMHO
    [...L'esistenza di una sola versione modulare di Windows Vista potrebbe semplificare la vita sia agli utenti finali che alle partner di Microsoft...]Ed ai pirati.==================================Modificato dall'autore il 10/01/2006 7.58.45
  • Anonimo scrive:
    vista o con drm o piu bucato di sempre
    se manterranno le promesse eci ficcheranno dentro palladium, drm,etc, sarà un sistema piu a provadi utonto (di ciò che si potra col puterse ne occupera il suo reale padrone,zio bill)se non lo faranno sarà sicuramente unso ancora piu bucato di xp, il so piucolabrodo della storiain entrambi i casi, comunque, i suoi utenti saranno cornuti e mazziaticomunque auguri
    • Anonimo scrive:
      Re: vista o con drm o piu bucato di semp
      - Scritto da: Anonimo
      se manterranno le promesse e
      ci ficcheranno dentro palladium, drm,
      etc, sarà un sistema piu a prova
      di utonto (di ciò che si potra col puter
      se ne occupera il suo reale padrone,
      zio bill)beh, chi {si è/gli hanno} regalato un "bel" Pentium e una"bella" motherboard nuovi non può che meritarsi vi$taun consiglio ai nuovi superutonti: inaugurate il vostro belvi$ta con google: "trusted computing". ...anche se poi non c'è proprio niente da ridere :|
    • Anonimo scrive:
      Re: vista o con drm o piu bucato di semp
      - Scritto da: Anonimo
      se manterranno le promesse e
      ci ficcheranno dentro palladium, drm,
      etc, sarà un sistema piu a prova
      di utonto (di ciò che si potra col puter
      se ne occupera il suo reale padrone,
      zio bill)cosa centra il drm con il fatto che sia bucato o non bucato? Sei un ignorante.
  • Anonimo scrive:
    parlare bene di linux? No, meglio....
    parlar male di windows. Non credo che con questo atteggiamento da politici esauriti riuscirete a far pubblicità a linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: parlare bene di linux? No, meglio...

      parlar male di windows.
      Non credo che con questo atteggiamento da
      politici esauriti riuscirete a far pubblicità a linuxhai ragionea parte questo pero occorre dire che windows e' ormai diventato un taleabominio da far vomitare
    • Anonimo scrive:
      Re: parlare bene di linux? No, meglio...
      - Scritto da: Anonimo
      parlar male di windows.
      Non credo che con questo atteggiamento da
      politici esauriti riuscirete a far pubblicità a
      linux.hai perfettamente ragione. esauriti a parte, Linux si fàpubblicità usandolo.
      • Anonimo scrive:
        Re: parlare bene di linux? No, meglio...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        parlar male di windows.

        Non credo che con questo atteggiamento da

        politici esauriti riuscirete a far pubblicità a

        linux.

        hai perfettamente ragione. esauriti a parte,
        Linux si fà
        pubblicità usandolo.Linux si fa pubblicità anche usando WIndows.... :D
        • Anonimo scrive:
          Re: parlare bene di linux? No, meglio...
          - Scritto da: Anonimo
          Linux si fa pubblicità anche usando WIndows.... :DROTFL
        • Anonimo scrive:
          Re: parlare bene di linux? No, meglio...
          avevo scritto

          hai perfettamente ragione. esauriti a parte,

          Linux si fà

          pubblicità usandolo.ma questa è meglio :D
          Linux si fa pubblicità anche usando WIndows.... :Dbella nottata
        • nattu_panno_dam scrive:
          Re: parlare bene di linux? No, meglio...
          - Scritto da: Anonimo
          .
          Linux si fa pubblicità anche usando WIndows.... :DSe fosse vero windows si sarebbe estinto tempo fa, invece sono gli altro OS a restare "di nicchia".Molti pensavo che sia colpa solo delle continue imposizioni nel mercato di M$, ma non prendono mai in considerazione la pesante ignoranza degli utilizzatori di pc in tutti gli ambiti.Quanti utenti conoscete che usano windows normalmente, ma che conoscono almeno sufficentemente l' utilizzo altri OS?
  • Anonimo scrive:
    sicuramente passo a Vista
    sto pensando di passare a Vista già dalla beta 2... al di là di tutte le cazzate di chi non ha la più pallida idea di cosa sia e parla parla, Vista è avanti anni rispetto al resto del mondo (d'altronde le cifre che ha investito Microsoft parlano da sole)... dopo Vista il resto sarà abadonware
    • Anonimo scrive:
      Re: sicuramente passo a Vista
      - Scritto da: Anonimo
      sto pensando di passare a Vista già dalla beta
      2... al di là di tutte le cazzate di chi non ha
      la più pallida idea di cosa sia e parla parla,
      Vista è avanti anni rispetto al resto del mondo
      (d'altronde le cifre che ha investito Microsoft
      parlano da sole)... dopo Vista il resto sarà
      abadonwareSe tu sei convinto della tua scelta, è giusto che tu segua la strada decisa. Ovviamente, però, poi, se ci ripensi, vieni bastonato. Nello stesso modo vieni trattato se provi a lamentarti.
    • Anonimo scrive:
      Re: sicuramente passo a Vista

      abadonwarehai imparato a leggere e scrivere word ?
    • Anonimo scrive:
      Re: sicuramente passo a Vista
      - Scritto da: Anonimo
      sto pensando di passare a Vista già dalla beta
      2... al di là di tutte le cazzate di chi non ha
      la più pallida idea di cosa sia e parla parla,
      Vista è avanti anni rispetto al resto del mondo
      (d'altronde le cifre che ha investito Microsoft
      parlano da sole)... dopo Vista il resto sarà
      abadonwaree Vista invece è già spyware, pensa un pò... :|
    • Anonimo scrive:
      Re: sicuramente passo a Vista
      Accidenti, quante cose innovative ci sono in giàVista!http://www.maclive.net/sid/135Poi, francamente, a me non è mai sembrato normale che esistessere versioni dell'OS che fanno cose diverse che non siano la Server e la Desktop.
      • Anonimo scrive:
        Re: sicuramente passo a Vista
        - Scritto da: Anonimo
        Accidenti, quante cose innovative ci sono in
        giàVista!

        http://www.maclive.net/sid/135LOLLISSIMOOOOOOOO!!!!!!!!! :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: sicuramente passo a Vista
      http://www.maclive.net/sid/135, yep indeed ... :| By JEB on January 8, 2006 at 12:33 AMThe top five Windows problems:1) Viruses. 2) Infections. 3) Spyware. 4) Trojans. 5) Adware.What a perfect acronym for the latest from Redmond!
    • Anonimo scrive:
      9 --
      Te lo dirò semplicemente, a rischio di venir moderato dal moderante moderispettabilissimo moderatore: secondo me sei scemo.
    • Anonimo scrive:
      Re: sicuramente passo a Vista
      Farebbe piacere sapere di che parli... le cose piu' interessanti non saranno presenti nella versione iniziale e le presunte innovazioni dal punto di vista dell'interfaccia non sono neppure al livello di quanto visto in Looking Glass...
    • Anonimo scrive:
      Re: sicuramente passo a Vista
      - Scritto da: Anonimo
      sto pensando di passare a Vista già dalla beta
      2... al di là di tutte le cazzate di chi non ha
      la più pallida idea di cosa sia e parla parla,
      Vista è avanti anni rispetto al resto del mondo
      (d'altronde le cifre che ha investito Microsoft
      parlano da sole)... dopo Vista il resto sarà
      abadonwarePatetico. Chi ti paga dovrebbe investire meglio i suoi soldini...
    • Anonimo scrive:
      Re: sicuramente passo a Vista
      - Scritto da: Anonimo
      sto pensando di passare a Vista già dalla beta
      2... al di là di tutte le cazzate di chi non ha
      la più pallida idea di cosa sia e parla parla,
      Vista è avanti anni rispetto al resto del mondo
      (d'altronde le cifre che ha investito Microsoft
      parlano da sole)... dopo Vista il resto sarà
      abadonwareOgnuno è libero di fare come vuole, se hai deciso di passare a Vista fai pure. Comunque non sei abbastanza informato sul fatto che molte delle applicazioni che tu adesso stai usando, in Vista non gireranno più. Pensaci bene...La MS ha cambiato radicalmente il proprio sistema operativo, poi se ha fatto bene o male questo è un'altro discorso. Resta il fatto che Vista è radicalmente cambiato per questioni legate alla sicurezza.Leggi qui:http://windowsconnected.com/blogs/joshs_blog/archive/2006/01/07/295.aspx
    • mda scrive:
      Re: sicuramente passo a Vista
      - Scritto da: Anonimo
      sto pensando di passare a Vista già dalla beta
      2... al di là di tutte le cazzate di chi non ha
      la più pallida idea di cosa sia e parla parla,
      Vista è avanti anni rispetto al resto del mondo
      (d'altronde le cifre che ha investito Microsoft
      parlano da sole)... dopo Vista il resto sarà
      abadonwareUSA ROShttp://www.reactos.org/ ;) .
    • Anonimo scrive:
      Re: sicuramente passo a Vista
      si, il resto sarà abandonware.è la politica di Microsoft.questo è nuovo, è meglio, prendilo, imparalo, investi in macchine più moderne e potenti, fai girare l'eonomia, la mia e la tua (?) perché il vecchio non sarà più supportato, buuuuuuu!ma che cazz mi serve in ufficio un farfallina 3d che mi ricorda che alle 11.00 devo prendere il caffè?XP è già troppo.miglioriamo la sicurezza e l'usabilità, non l'eye-candy.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: sicuramente passo a Vista
      abandonware, come la gestione wmf *ancora* bacata dopo la patch?solo per sapere eh
      • Anonimo scrive:
        Re: sicuramente passo a Vista
        - Scritto da: Anonimo
        abandonware, come la gestione wmf *ancora* bacata
        dopo la patch?

        solo per sapere ehmi ero scordato il linkhttp://news.com.com/More+WMF+problems+for+Microsoft/2100-1002_3-6024931.html
    • Crazy scrive:
      Fai i conti con l'Oste
      Lo sai Vero che Vista e` un Sistema Operativo Trusted?Toh, rileggi questo articolo che forse hai perso qualche giorno fa:" http://punto-informatico.it/p.asp?i=56994&r=PI "E teini presente che con il TC, tanti bei programmini gratuti scaricabili regolarmente da Intenret senza violare copyright, non ti funzioneranno piu`, ma sta tranquillo, anche molto rpogrammi a Pagamento non potrai installarli in Vista perche` non sono Trusted.Detto questo: passa a Vista
      • Anonimo scrive:
        Re: Fai i conti con l'Oste
        - Scritto da: Crazy
        E teini presente che con il TC, tanti bei
        programmini gratuti scaricabili regolarmente da
        Intenret senza violare copyright, non ti
        funzioneranno piu`, ma sta tranquillo, anche
        molto rpogrammi a Pagamento non potrai
        installarli in Vista perche` non sono Trusted.ma che stai a dire?
        • Crazy scrive:
          Re: Fai i conti con l'Oste


          ma che stai a dire?Forse non sei a conoscienza del Trusted Computing.Prova a fare una ricerca in Internet del TCPA, o del TCG, oppure leggiti qualche articolo, se vuoi, ho scritto vari articoletti esplicativi che spiegano anche a chi non ne capisce cosa comporta il TC:" http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1242316&tid=1242316&p=1&r=PI "e se vuoi qualche info tecnica:" http://jack.logicalsystems.it/homepage/techinfo/Palladium.asp "ed altre info ancora:" http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1228144&tid=1228144&p=1&r=PI "BUONA LETTURA==================================Modificato dall'autore il 10/01/2006 22.42.06
          • Anonimo scrive:
            Re: Fai i conti con l'Oste
            - Scritto da: Crazy
            Forse non sei a conoscienza del Trusted Computing.sappi che MS ha abbandonato il progetto del trusted computing già da mesi. Quindi informati prima di fare copia e incolla di articoli che manco conosci.
    • rocco tano scrive:
      Re: sicuramente passo a Vista
      "comunicato aziendale M$"
    • Anonimo scrive:
      Re: sicuramente passo a Vista
      - Scritto da: Anonimo
      sto pensando di passare a Vista già dalla beta
      2... al di là di tutte le cazzate di chi non ha
      la più pallida idea di cosa sia e parla parla,
      Vista è avanti anni rispetto al resto del mondo
      (d'altronde le cifre che ha investito Microsoft
      parlano da sole)... dopo Vista il resto sarà
      abadonwareil tuo cervello e' abbandonato allora.
  • Anonimo scrive:
    Per quanto si dica...
    ...anche nel 2005 il numero maggiore di bugs si è dovuto risolvere su piattaforme *nix, anche se come gravità quelli di windows sembrano superarli, vedi il recente wmf.sul lato server linux se la cava ma a conti fatti noi siamo tornati a windows server 2003 in azienda. perchè ci costa veramente meno alla fine di un anno. e siamo un azienda che non guarda i 100 euro per cui vi assicuro che si trattava di molto di più in termini di tempo-uomo e quindi euro.questo per dire che quando c'è di mezzo microsoft non vi sta bene un cazzo. come con berlusconi. in campania le cose vanno a rotoli? i ds fanno a sbicchierate nei baretti per avere i controlli delle banche? il comunismo sotterra le menti? tutta colpa di berlusconi. e io non sono un berlusconiano ma noto che fra tutti è l'unico che crede veramente nelle sue personalissime opinioni. come bill gates. l'uomo più ricco del mondo. che ce lo metterà di nuovo nel culetlo con vista e per chi ha guardato i video del CES relativi a Microsoft, Vista e mediaplayer sa di cosa parlo. -
    http://capriccidellapercezione.blogspot.com -
    http://promo.resetmultimedia.com
    • mr_setter scrive:
      Re: Per quanto si dica...
      - Scritto da: Anonimo
      ...anche nel 2005 il numero maggiore di bugs si è
      dovuto risolvere su piattaforme *nix, anche se
      come gravità quelli di windows sembrano
      superarli, vedi il recente wmf.

      sul lato server linux se la cava ma a conti fatti
      noi siamo tornati a windows server 2003 in
      azienda. perchè ci costa veramente meno alla fine
      di un anno. e siamo un azienda che non guarda i
      100 euro per cui vi assicuro che si trattava di
      molto di più in termini di tempo-uomo e quindi
      euro.

      questo per dire che quando c'è di mezzo microsoft
      non vi sta bene un cazzo. come con berlusconi. in
      campania le cose vanno a rotoli? i ds fanno a
      sbicchierate nei baretti per avere i controlli
      delle banche? il comunismo sotterra le menti?
      tutta colpa di berlusconi. e io non sono un
      berlusconiano ma noto che fra tutti è l'unico che
      crede veramente nelle sue personalissime
      opinioni. come bill gates. l'uomo più ricco del
      mondo. che ce lo metterà di nuovo nel culetlo con
      vista e per chi ha guardato i video del CES
      relativi a Microsoft, Vista e mediaplayer sa di
      cosa parlo.

      -
      http://capriccidellapercezione.blogspot.com
      -
      http://promo.resetmultimedia.com
      A parte che berlusconi, i ds e le banche in questo caso centrano come i cavoli a merenda, se la tua azienda e' passata a win2003 dopo aver evidentemente provato linux dimostra che il vostro management non brilla particolarmente in pianificazione aziendale ed investimenti in risorse umane. Per quella (poca) esperienza vista e vissuta, di solito e' esattamente il contrario: chi attraversa lo "stargate" da win a linux dopo accurate analisi e dopo attente valutazioni economiche-operative-commerciali quasi mai torna indietro ed anzi maledice il fatto di non averlo fatto prima....Comunque.....de gustibus.....Sani! :)==================================Modificato dall'autore il 10/01/2006 1.47.48
      • mr_setter scrive:
        Re: Per quanto si dica...
        -
        http://capriccidellapercezione.blogspot.com ....pero' il blog e' bello! soprattutto per la frase che da' il titolo al blog stesso e per quella di epicuro...Notte! :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Per quanto si dica...

      vista e per chi ha guardato i video del CES
      relativi a Microsoft, Vista e mediaplayer sa di
      cosa parlo. Video? Quali video?
    • Anonimo scrive:
      Re: Per quanto si dica...
      - Scritto da: Anonimo
      ...anche nel 2005 il numero maggiore di bugs si è
      dovuto risolvere su piattaforme *nix, anche se
      come gravità quelli di windows sembrano
      superarli, vedi il recente wmf.Stupidaggine, come e' noto...
      sul lato server linux se la cava ma a conti fatti
      noi siamo tornati a windows server 2003 in
      azienda. perchè ci costa veramente meno alla fine
      di un anno. e siamo un azienda che non guarda i
      100 euro per cui vi assicuro che si trattava di
      molto di più in termini di tempo-uomo e quindi
      euro.Ma non dovresti mettere l'occhiello -Pubblicita'- da qualche parte? Cioe' uno ingenuo potrebbe pure credere che sia una cosa vera e non un parto di fantasia...
      • Anonimo scrive:
        Re: Per quanto si dica...


        ...anche nel 2005 il numero maggiore di bugs si è

        dovuto risolvere su piattaforme *nix, anche se

        come gravità quelli di windows sembrano

        superarli, vedi il recente wmf.
        Stupidaggine, come e' noto...va be il numero non lo dico io. lo dicono le società di analisi. anche se la gravità può essere diversa (il che fa la differenza) i numeri sono questi.

        sul lato server linux se la cava ma a conti fatti

        noi siamo tornati a windows server 2003 in

        azienda. perchè ci costa veramente meno alla fine

        di un anno. e siamo un azienda che non guarda i

        100 euro per cui vi assicuro che si trattava di

        molto di più in termini di tempo-uomo e quindi

        euro.
        Ma non dovresti mettere l'occhiello -Pubblicita'- da
        qualche parte? Cioe' uno ingenuo potrebbe pure
        credere che sia una cosa vera e non un parto di
        fantasia...ma de che?!? magari su 100 situazioni è vero il contrario. da noi è veramente convenuto.-
        http://capriccidellapercezione.blogspot.com-
        http://promo.resetmultimedia.com
    • Anonimo scrive:
      Re: Per quanto si dica...
      - Scritto da: Anonimo
      e siamo un azienda che non guarda i
      100 europiù che altro manco li vedete, 100 euro....
    • Anonimo scrive:
      Re: Per quanto si dica...
      - Scritto da: Anonimo
      ...anche nel 2005 il numero maggiore di bugs si è
      dovuto risolvere su piattaforme *nix, anche se
      come gravità quelli di windows sembrano
      superarli, vedi il recente wmf.

      sul lato server linux se la cava ma a conti fatti
      noi siamo tornati a windows server 2003 in
      azienda. perchè ci costa veramente meno alla fine
      di un anno. e siamo un azienda che non guarda i
      100 euro per cui vi assicuro che si trattava di
      molto di più in termini di tempo-uomo e quindi
      euro.

      questo per dire che quando c'è di mezzo microsoft
      non vi sta bene un cazzo. come con berlusconi. in
      campania le cose vanno a rotoli? i ds fanno a
      sbicchierate nei baretti per avere i controlli
      delle banche? il comunismo sotterra le menti?
      tutta colpa di berlusconi. e io non sono un
      berlusconiano ma noto che fra tutti è l'unico che
      crede veramente nelle sue personalissime
      opinioni. come bill gates. l'uomo più ricco del
      mondo. che ce lo metterà di nuovo nel culetlo con
      vista e per chi ha guardato i video del CES
      relativi a Microsoft, Vista e mediaplayer sa di
      cosa parlo.

      -
      http://capriccidellapercezione.blogspot.com
      -
      http://promo.resetmultimedia.com
      Io dal CES sono appena tornato.Sai cosa hanno presentato? Tutte cose che i macachi hanno da anni.E quello sarebbe il loro futuro? Ma per favore....
      • Anonimo scrive:
        Re: Per quanto si dica...

        Io dal CES sono appena tornato.
        Sai cosa hanno presentato? Tutte cose che i macachi
        hanno da anni.
        E quello sarebbe il loro futuro? Ma per favore....Vero! ma se guardi i siti che ne parlano e i video ti accorgi che la realtà è differente. Fermorestando che mi sento di dire di avere buoni sistemisti che hano preferito tornare a windows e a conti fatti per quel che ci serve stiamo spendendo meno.-
        http://capriccidellapercezione.blogspot.com-
        http://promo.resetmultimedia.com
        • Anonimo scrive:
          Re: Per quanto si dica...
          - Scritto da: Anonimo

          Io dal CES sono appena tornato.

          Sai cosa hanno presentato? Tutte cose che i
          macachi
          hanno da anni.

          E quello sarebbe il loro futuro? Ma per
          favore....

          Vero! ma se guardi i siti che ne parlano e i
          video ti accorgi che la realtà è differente. Dare qualche informazione in più su quale sia questa realtà no?
    • Anonimo scrive:
      Re: Per quanto si dica...
      Cosa c'entra con l'articolo?
    • Anonimo scrive:
      100g di sw linux piu bug di 300m win
      Hai perfettamente ragione:la somma dei bug di tutti gli unix e di alcunedecine di distro linux, comprese applicazioni,per un totale di centinaia di gigabytes di swdistribuito, ha qualche bug in piu delle pochecentinaia di mega di strabacatissimo e marciosoftware windowsInoltre:la somma dei bug aperti di tutti gli unix e di alcunedecine di distro linux, comprese applicazioni,per un totale di centinaia di gigabytes di swdistribuito, è di gran lunga inferiore ai bug aperti nelle poche centinaia di mega di strabacatissimo e marcio software windowsVuoi un esempio ?Falle aperte in red hat enterprise secondosecunia: 0Falle aperte in debian stable secondo secunia: 2FALLE APERTE IN INTERNET EXPLODER secondosecunia: VENTI, alcune gravissimeQuindi, i dati ci dicono che un solo software, dicirca 50 mega, ha dieci volte piu falle aperte diintere distribuizioni composte da svariate decinedi gigabytes di softwareC'è infine da aggiungere che non esiste in questocaso compatibilità binaria con il parco malwareche gira su piattaforma windows, grazie allaschifezza del quale vi sono in giro per la retemilioni di computer zombi usati dagli infocriminali per i loro crimini, i cui danni economicivengono pagati da tuttiBuon annoVedi un po tu............
      • Anonimo scrive:
        Re: 100g di sw linux piu bug di 300m win
        ma io non ho dubitato di linux.ho solo detto che a conti fatti passare a winserv2003 per noi è stato un bene.se noti il mio primo post si dice che ci sono meno bug ma più gravi. :-
        http://capriccidellapercezione.blogspot.com-
        http://promo.resetmultimedia.com
      • Anonimo scrive:
        Re: 100g di sw linux piu bug di 300m win
        Peccato che io ho appena installato linux e non mi vede le partizioni.Cosa bisogna montarle? BlaaaaaaaaMi ha spostato di un ora l'orologio di sistema senza fare nulla. BlaaaaaMi son sparite le icone di kde, che ho sudato tanto per installare perche' c'erano problemi con la scheda video. BlaaaaaaaaHo un monitor lcd, ma per farlo andare devo mettere che ho un crt. BlaaaaaaaaaaE meno male che ho installato una debian che risulta essere una delle piu' stabili.Caro linux, ne devi fare di strada ancora.
        • Anonimo scrive:
          Re: 100g di sw linux piu bug di 300m win
          - Scritto da: Anonimo
          Peccato che io ho appena installato linux e non
          mi vede le partizioni.

          Cosa bisogna montarle? Blaaaaaaaa

          Mi ha spostato di un ora l'orologio di sistema
          senza fare nulla. Blaaaaa

          Mi son sparite le icone di kde, che ho sudato
          tanto per installare perche' c'erano problemi con
          la scheda video. Blaaaaaaaa

          Ho un monitor lcd, ma per farlo andare devo
          mettere che ho un crt. Blaaaaaaaaaa

          E meno male che ho installato una debian che
          risulta essere una delle piu' stabili.

          Caro linux, ne devi fare di strada ancora.Ma certo, siamo per forza tenuti a credere a quello che dici tu. Blaaaaaaaaaa
          • Anonimo scrive:
            Re: 100g di sw linux piu bug di 300m win
            - Scritto da: Anonimo
            Ma certo, siamo per forza tenuti a credere a
            quello che dici tu. BlaaaaaaaaaaE cosa dovremmo credere? Ai troll linari!!!! ahahaahaha
          • Anonimo scrive:
            Re: 100g di sw linux piu bug di 300m win
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo


            Ma certo, siamo per forza tenuti a credere a

            quello che dici tu. Blaaaaaaaaaa

            E cosa dovremmo credere? Ai troll linari!!!!
            ahahaahahaNo, ai troll winari che sparano stupidate come te. BlaaaaaaaaaaAddio.
          • Anonimo scrive:
            Re: 100g di sw linux piu bug di 300m win
            - Scritto da: Anonimo
            No, ai troll winari che sparano stupidate come
            te. Blaaaaaaaaaa

            Addio.Ma non dovresti essere al dopo scuola a quest'ora?
          • Anonimo scrive:
            Re: 100g di sw linux piu bug di 300m win
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            No, ai troll winari che sparano stupidate come

            te. Blaaaaaaaaaa

            Addio.
            Ma non dovresti essere al dopo scuola a
            quest'ora?Qualche tuo compagno e' assente e lo stai cercando ?
          • Anonimo scrive:
            Re: 100g di sw linux piu bug di 300m win
            - Scritto da: Anonimo
            Qualche tuo compagno e' assente e lo stai
            cercando ?Non preoccuparti, ti ho appena ritrovato.
          • Anonimo scrive:
            Re: 100g di sw linux piu bug di 300m win
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Qualche tuo compagno e' assente e lo stai

            cercando ?
            Non preoccuparti, ti ho appena ritrovato.Bene, saluta la maestra da parte mia, non mi ricordavo che oggi c'era computer al doposcuola dell'asilo, senno' venivo.
  • Anonimo scrive:
    E anche qui avete da imparare
    Altro cheubuntu, kubuntu, edubuntu, xbuntu, gnubuntu
    • Anonimo scrive:
      Re: E anche qui avete da imparare
      e kaguntu dove lo hai lasciato ? :p
      • Anonimo scrive:
        Re: E anche qui avete da imparare
        - Scritto da: Anonimo
        e kaguntu dove lo hai lasciato ? :pSul DVD di vista...
      • Anonimo scrive:
        Re: E anche qui avete da imparare
        ah ah....se se.... intanto preparatevi a cacciare i soldini e pure parecchi se volete avvicinarvi a questo sistema operativo che tarda da quasi un anno ad uscire perchè è già bacato!
        • Anonimo scrive:
          Re: E anche qui avete da imparare
          il sistema sara' sempre uguale con le feature lockate, bella merda tempo 0.3 secondi crack e si ha vista tutto completa ...
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche qui avete da imparare
            ammappa che italiano!!
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche qui avete da imparare
            - Scritto da: Anonimo
            ammappa che italiano!!"ammappa" è in italiano?
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche qui avete da imparare
            Ma magari! Sai che bel divertimento mettersi lì e godere nello sbloccare uno ad uno i vari livelli del S.O. fino ad arrivare all'apoteosi? Meglio che superare i vari livelli quando giochi a Quake!!
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche qui avete da imparare
            - Scritto da: Anonimo
            il sistema sara' sempre uguale con le feature
            lockate, bella merda tempo 0.3 secondi crack e si
            ha vista tutto completa ...Già e i robusti lucchetti dove li metti?Scherzi a parte il mio timore è che per renderlo a prova di crack silureranno le versioni corporate, per cui nelle aziende si dovrà attivare una per una le postazioni.E per gli utenti consumer già vedo sistemi spacca cervello. Purtroppo se vogliono mantenere l'attivazione via telefono l'unica è la chiave alfanumerica e per quanto robusta è fallibilissima.Oppure pretenderanno che tutti abbiano una connessione.
          • THe_ZiPMaN scrive:
            Re: E anche qui avete da imparare

            - Scritto da: Anonimo

            il sistema sara' sempre uguale con le feature

            lockate, bella merda tempo 0.3 secondi crack e

            si ha vista tutto completa ...

            Già e i robusti lucchetti dove li metti?Già... robusti... lucchetti... che non facciano rifeimento a qualcosa che suona + o - come NGSBC ?LOL
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche qui avete da imparare
            - Scritto da: Anonimo
            il sistema sara' sempre uguale con le feature
            lockate, bella merda tempo 0.3 secondi crack e si
            ha vista tutto completa ...Mi piacerebbe vedere la faccia di questi bamboccioni wannabe privi della minima capacita' tecnica quando si accorgeranno che non sara' cosi'... :D
    • Anonimo scrive:
      Re: E anche qui avete da imparare
      In effetti avere distro sostanzialmente uguali ognuna col proprio cd/dvd comporta solo una maggior complessita' di gestione.
      • Anonimo scrive:
        Re: E anche qui avete da imparare
        Sarà uno SPETTACOLO.Scaricare un DVD di Vista con annesso crack per la versione con più funzioni.Installerei Vista solo per godermelo.Ah, se riusciranno anche a risolvere il problema del DRM sarà veramente l'apoteosi del gusto.
        • Anonimo scrive:
          Re: E anche qui avete da imparare

          Ah, se riusciranno anche a risolvere il problema
          del DRM sarà veramente l'apoteosi del gusto.in effetti sarebbe godibile. ma ... okkio a scherzare col fuoco... non si tratta solo di software...
    • Santos-Dumont scrive:
      Re: E anche qui avete da imparare
      - Scritto da: Anonimo
      Altro che
      ubuntu, kubuntu, edubuntu, xbuntu, gnubuntuCapirai che bella convenienza. Ci tremano le gambe.
    • Anonimo scrive:
      nel 2006 hai ancora bisogno del divudi?
      con 512 kilobytes/sec per quanto mi riguardal'epoca dei cd/dvd per so e sw è finalmentefinitainstallo e aggiorno da rete: 2giga installati sono 600 mega di pacchetti da scaricare, meno dimezzora, senza sbattersi in sciocchezze tipoattivazione o crack o corbellerie antidiluvianedel generecerte che ne avete di tempo da perdere e/o disoldi da buttare...
      • Anonimo scrive:
        Re: nel 2006 hai ancora bisogno del divu
        - Scritto da: Anonimo
        con 512 kilobytes/sec per quanto mi riguarda
        l'epoca dei cd/dvd per so e sw è finalmente
        finita
        E' l'epoca dei 4 megabit/sec che deve ancora cominciare.Io teoricamente li dovrei avere, con Alice 4Mb, ma non solo non li ho mai visti, ma spesso viaggio a 150 Kbit/sec.
        • The_GEZ scrive:
          Re: nel 2006 hai ancora bisogno del divu
          Ciao Anonimo !
          E' l'epoca dei 4 megabit/sec che deve ancora
          cominciare.
          Io teoricamente li dovrei avere, con Alice 4Mb,
          ma non solo non li ho mai visti, ma spesso
          viaggio a 150 Kbit/sec.Sei uno sfigato.Viaggi solo 23 volte più veloce di me ... ed ovviamente paghi anche meno.Si io nel 2006 ho ancora bisogno del DIVUDI, indipendentemente da quello che poi ci sta sopra ...:(==================================Modificato dall'autore il 10/01/2006 13.44.01
          • Anonimo scrive:
            Re: nel 2006 hai ancora bisogno del divu

            nel 2006 e' davvero pazzesco e mi dispiace per tenon credo ti possa consolare ma i miei 512mb(spesso reali) in download li pago salati a telecom(40 euro/mese), ovvero dieci voltein piu dei nostri vicini francesi, ad esempioma almeno posso davvero pensare di buttareun bel po di roba ingombrante che non so piudove mettereciao
    • Anonimo scrive:
      Re: E anche qui avete da imparare
      Si vede che sei tu quello che dovrebbe imparare.
    • Anonimo scrive:
      Re: E anche qui avete da imparare
      per esempio, Fedora Core la posso installare versione desktop, server, multimedia oppure personalizzata COME VOGLIO IO e non come decidono LORO.poi se mi manca un pacchetto metto su il cd/dvd e lo installo.ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: E anche qui avete da imparare
        - Scritto da: Anonimo
        per esempio, Fedora Core la posso installare
        versione desktop, server, multimedia oppure
        personalizzata COME VOGLIO IO e non come decidono
        LORO.
        poi se mi manca un pacchetto metto su il cd/dvd e
        lo installo.

        ciaoPeccato che poi non funziona una cippa.
        • Anonimo scrive:
          Re: E anche qui avete da imparare
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          per esempio, Fedora Core la posso installare

          versione desktop, server, multimedia oppure

          personalizzata COME VOGLIO IO e non come
          decidono

          LORO.

          poi se mi manca un pacchetto metto su il cd/dvd
          e

          lo installo.



          ciao


          Peccato che poi non funziona una cippa.eh eh eh eh questo lo dici tu, che forse non l'hai nemmeno provata.distro linux ce ne sono per utti i gusti e necessità.Fedora Core 1 l'ho tenuta 2 anni, aggiornandola e faceva tutto il necessario.quello che volevo sottolineare è che l'idea di più versioni su unico supporto non è che sia l'invenzione più fica delal storia
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche qui avete da imparare
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            per esempio, Fedora Core la posso


            installare versione desktop, server,


            multimedia oppure personalizzata


            COME VOGLIO IO e non come decidono


            LORO.


            poi se mi manca un pacchetto metto su il


            cd/dvd e lo installo.

            Peccato che poi non funziona una cippa.
            eh eh eh eh questo lo dici tu, che forse
            non l'hai nemmeno provata.
            distro linux ce ne sono per utti i gusti
            e necessità.
            Fedora Core 1 l'ho tenuta 2 anni,
            aggiornandola e faceva tutto il necessario.
            quello che volevo sottolineare è che l'idea di
            più versioni su unico supporto non è che sia
            l'invenzione più fica delal storiaQualcuno ha mai pensato per un momento che M$ avesse inventato qualcosa di nuovo ????Io no :D
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche qui avete da imparare
            - Scritto da: Anonimo
            Qualcuno ha mai pensato per un momento che M$
            avesse inventato qualcosa di nuovo ????
            Io no :DCerto, ah inventato un SO user friendly, ma i linari per loro sfortuna non sanno cosa sia :-))
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche qui avete da imparare
            - Scritto da: Anonimo
            eh eh eh eh questo lo dici tu, che forse non
            l'hai nemmeno provata.
            distro linux ce ne sono per utti i gusti e
            necessità.
            Fedora Core 1 l'ho tenuta 2 anni, aggiornandola e
            faceva tutto il necessario.
            quello che volevo sottolineare è che l'idea di
            più versioni su unico supporto non è che sia
            l'invenzione più fica delal storiaSolo 2 anni? Io win 98 l'ho tenuto 5 anni senza formattare.http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1258683&tid=1258005&p=1&r=PI#1258683
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche qui avete da imparare
            -solo 2 anni? Io win 98 l'ho tenuto 5 anni senza
            formattare.

            http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1258hihiihih 2 anni e l'ho aggiornata a FC2 :), gratis.5 anni col 98 senza formattare si, ti credo, se il PC era spento oppure non lo usavi.dopo
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche qui avete da imparare
            - Scritto da: Anonimo
            hihiihih 2 anni e l'ho aggiornata a FC2 :),
            gratis.
            5 anni col 98 senza formattare si, ti credo, se
            il PC era spento oppure non lo usavi.
            dopoGuarda che noi con win il pc lo usiamo, non come voi che lo usate come soprammobile, dove sono + le cose non funziona che quelle che vanno ahahah
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche qui avete da imparare
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo


            hihiihih 2 anni e l'ho aggiornata a FC2 :),

            gratis.

            5 anni col 98 senza formattare si, ti credo, se

            il PC era spento oppure non lo usavi.

            dopo

            Guarda che noi con win il pc lo usiamo, non come
            voi che lo usate come soprammobile, dove sono +
            le cose non funziona che quelle che vanno ahahah:) quindi prorpio non vuoi leggere sopra: ho scritto che uso sia win che linux... in UFFICO!! e per fare le stesse cose.
      • Anonimo scrive:
        Re: E anche qui avete da imparare
        - Scritto da: Anonimo
        per esempio, Fedora Core la posso installare
        versione desktop, server, multimedia oppure
        personalizzata COME VOGLIO IO e non come decidono
        LORO.
        poi se mi manca un pacchetto metto su il cd/dvd e
        lo installo.

        ciaogia' lo installi e non va.
    • Anonimo scrive:
      Re: E anche qui avete da imparare
      Hai perfettamente Ragione.Pero' con tutti quelli che hai nominato tu, non saro' costretto a cambiarmi il computer, mentre tu come minimo dovrai fare un bell'upgrade. Ma tanto che te ne frega, a te piace regalarli a quelli che te la mettono nel....
    • Anonimo scrive:
      Re: E anche qui avete da imparare
      - Scritto da: Anonimo
      Altro che
      ubuntu, kubuntu, edubuntu, xbuntu, gnubuntuIn che senso?Con le distribuzioni che utilizzo io (Suse e Fedora) al momento dell'installazione ci sono 3 o quattro profili da scegliere a seconda dell'utilizzo.Non è più o meno lo stesso concetto?
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: E anche qui avete da imparare
        - Scritto da: Anonimo


        In che senso?
        Con le distribuzioni che utilizzo io (Suse e
        Fedora) al momento dell'installazione ci sono 3 o
        quattro profili da scegliere a seconda
        dell'utilizzo.
        Non è più o meno lo stesso concetto?Le distro linux, non hanno limitazioni, mi spiegate per quale motivo dovrebbero fare piu' versioni della stessa distro??? Installi i pacchetti che ti servono e sei piu' che apposto.
    • Anonimo scrive:
      Re: E anche qui avete da imparare
      non dovrei neppure risponderti visto che sei un po' troll... però tutte le cose che hai citato sono alla fine 1 sola distribuzione... e ognuna di queste sta in un solo cd :Pse le metto in un dvd ottengo la stessa cosa di vista, solo che anzichè comprare online codici strani e spendere soldoni basta che dalla shell scrivo il comando apt-get apposito. - Scritto da: Anonimo
      Altro che
      ubuntu, kubuntu, edubuntu, xbuntu, gnubuntu
      • Anonimo scrive:
        Re: E anche qui avete da imparare
        - Scritto da: Anonimo
        scrivo il comando apt-get apposito. Se il server va!!! :-))
        • Anonimo scrive:
          Re: E anche qui avete da imparare
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo


          scrivo il comando apt-get apposito.

          Se il server va!!! :-))E' veramente difficile che non vada nessuno dei mirror...
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche qui avete da imparare
            - Scritto da: Anonimo
            E' veramente difficile che non vada nessuno dei
            mirror...ahahhahah se per te scaricare a 30-40kbps e' "un andare"!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche qui avete da imparare
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo


            E' veramente difficile che non vada nessuno dei

            mirror...

            ahahhahah se per te scaricare a 30-40kbps e' "un
            andare"!!!!Gli specchi si rigano a furia di arrampicarcisi sopra...Soprattutto se scegli oculatamente, come tu avrai sicuramente fatto, un mirror non primario, ma secondario situato nel Burundi....
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche qui avete da imparare
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo




            E' veramente difficile che non vada nessuno
            dei


            mirror...



            ahahhahah se per te scaricare a 30-40kbps e' "un

            andare"!!!!

            Gli specchi si rigano a furia di arrampicarcisi
            sopra...

            Soprattutto se scegli oculatamente, come tu avrai
            sicuramente fatto, un mirror non primario, ma
            secondario situato nel Burundi....Ah gia' scusa, voi linari siete lenti ed abituati ad andare piano. Celentano direbbe che siete lenti e che windows e' rock :-P
          • Anonimo scrive:
            Re: E anche qui avete da imparare
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo








            - Scritto da: Anonimo






            E' veramente difficile che non vada nessuno

            dei



            mirror...





            ahahhahah se per te scaricare a 30-40kbps e'
            "un


            andare"!!!!



            Gli specchi si rigano a furia di arrampicarcisi

            sopra...



            Soprattutto se scegli oculatamente, come tu
            avrai

            sicuramente fatto, un mirror non primario, ma

            secondario situato nel Burundi....


            Ah gia' scusa, voi linari siete lenti ed abituati
            ad andare piano. Celentano direbbe che siete
            lenti e che windows e' rock :-Pwindows e' crash
    • Anonimo scrive:
      Re: E anche qui avete da imparare
      - Scritto da: Anonimo
      Altro che
      ubuntu, kubuntu, edubuntu, xbuntu, gnubuntuROTFLSe prendi una distro Ubuntu ...."beta"quando installi sceli tra :OEMSERVERUBUNTU KUBUNTUa breve anche firewalle groupware IMHO MS arriva dopo
  • Anonimo scrive:
    Vista morto in partenza!
    Ma secondo voi la gente che ha acquistato un pc 2/3 anni fa dovrebbe cambiarlo solo per metterci su questa porcheria? Considerando che a Linux basta la metà delle risorse consumate da winzozz, per essere più performante e sicuro, Vista è una porcheria morta in partenza!
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista morto in partenza!
      Strano! Un flame!Peraltro inutile e fuori luogo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista morto in partenza!
        - Scritto da: Anonimo
        Strano! Un flame!
        Peraltro inutile e fuori luogo...Strano, il solito leccafondoschiena di Bill Gates.Peraltro inutile ma in luogo quando si tratta di difendere le schifezza di cara Redmond.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista morto in partenza!

      Ma secondo voi la gente che ha acquistato un pc
      2/3 anni fa dovrebbe cambiarlo solo per metterci
      su questa porcheria? C'è gente che cambia pc anche una volta all'anno, niente di nuovo sotto il sole
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista morto in partenza!
        La chiave potrebbe stare nelle funzioni supportate, tali per cui tra un po' o usi Win oppure non fai più nulla.Però resta tutto da vedere, in quanto molto dipenderà dal TC e relativi supporti.
        • mda scrive:
          Re: Vista morto in partenza!
          - Scritto da: Anonimo
          La chiave potrebbe stare nelle funzioni
          supportate, tali per cui tra un po' o usi Win
          oppure non fai più nulla.

          Però resta tutto da vedere, in quanto molto
          dipenderà dal TC e relativi supporti.Oppure userà ROShttp://www.reactos.org/
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista morto in partenza!
        - Scritto da: Anonimo


        Ma secondo voi la gente che ha acquistato un pc

        2/3 anni fa dovrebbe cambiarlo solo per metterci

        su questa porcheria?

        C'è gente che cambia pc anche una volta all'anno,
        niente di nuovo sotto il soleio invece penso che cambiare il pc dal 2006 in poi sarà rischioso... anzi se qualcuno ha ancora hw del 2004 selo tenga ben stretto (magari con motherboard Asus)
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista morto in partenza!

      Vista è una
      porcheria morta in partenza!Insomma, un po' come il tuo cervello...
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista morto in partenza!
      - Scritto da: Anonimo
      Ma secondo voi la gente che ha acquistato un pc
      2/3 anni fa dovrebbe cambiarlo solo per metterci
      su questa porcheria? Considerando che a Linux
      basta la metà delle risorse consumate da winzozz,
      per essere più performante e sicuro, Vista è una
      porcheria morta in partenza!Guarda che 5 anni fa si vendevano CPU da 1.5 Ghz in su e con Vista funzionano perfettamente senza rallentamenti.Inoltre tutti ormai abbiamo 512MB di RAM e 512MB sono il quantitativo ottimale per usare un buon numero di applicazioni contemporaneamente in Vista.La beta2 di Vista su un Athlon 1500+ con 512MB si comporta molto meglio rispetto a Windows XP SP2, è tutto molto più fluido e c'è un uso migliore della memoria.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista morto in partenza!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ma secondo voi la gente che ha acquistato un pc

        2/3 anni fa dovrebbe cambiarlo solo per metterci

        su questa porcheria? Considerando che a Linux

        basta la metà delle risorse consumate da
        winzozz,

        per essere più performante e sicuro, Vista è una

        porcheria morta in partenza!

        Guarda che 5 anni fa si vendevano CPU da 1.5 Ghz
        in su e con Vista funzionano perfettamente senza
        rallentamenti.
        Inoltre tutti ormai abbiamo 512MB di RAM e 512MB
        sono il quantitativo ottimale per usare un buon
        numero di applicazioni contemporaneamente in
        Vista.
        La beta2 di Vista su un Athlon 1500+ con 512MB si
        comporta molto meglio rispetto a Windows XP SP2,
        è tutto molto più fluido e c'è un uso migliore
        della memoria.Tutti chi hanno 512 mb di ram ? Certo anche di xp dicevano ch ene bastavano pochi, se nn hai 1 gb va di merda.
        • citrullo scrive:
          Re: Vista morto in partenza!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Ma secondo voi la gente che ha acquistato un
          pc


          2/3 anni fa dovrebbe cambiarlo solo per
          metterci


          su questa porcheria? Considerando che a Linux


          basta la metà delle risorse consumate da

          winzozz,


          per essere più performante e sicuro, Vista è
          una


          porcheria morta in partenza!



          Guarda che 5 anni fa si vendevano CPU da 1.5 Ghz

          in su e con Vista funzionano perfettamente senza

          rallentamenti.

          Inoltre tutti ormai abbiamo 512MB di RAM e 512MB

          sono il quantitativo ottimale per usare un buon

          numero di applicazioni contemporaneamente in

          Vista.

          La beta2 di Vista su un Athlon 1500+ con 512MB
          si

          comporta molto meglio rispetto a Windows XP SP2,

          è tutto molto più fluido e c'è un uso migliore

          della memoria.
          Tutti chi hanno 512 mb di ram ?
          Certo anche di xp dicevano ch ene bastavano
          pochi, se nn hai 1 gb va di merda.Io ho notato che passando da 1Gb a 2Gb va veramente come dovrebbe ma ovviamente 2Gb non sono per tutti.Io ovviamente ho fatto degli upgrade per poter resistere più a lungo possibile. Vedrò di fare tutte le rinuncie possibili alle "features" di M$.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista morto in partenza!
            - Scritto da: citrullo
            Io ho notato che passando da 1Gb a 2Gb va
            veramente come dovrebbe ma ovviamente 2Gb non
            sono per tutti.se tieni tutto attivo per forza, basta che disabiliti la barrai dei gadgets e altri servizi inutili di Vista e con 512MB ci fai tutto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista morto in partenza!
          - Scritto da: Anonimo
          Certo anche di xp dicevano ch ene bastavano
          pochi, se nn hai 1 gb va di merda.e le marmotte confezionavano la cioccolata.Con 256MB Windows XP vola per l'uso di tutti i giorni.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista morto in partenza!

        Guarda che 5 anni fa si vendevano CPU da 1.5 Ghz
        in su e con Vista funzionano perfettamente senza
        rallentamenti.hai provato Vista cinque anni fa e puoi dire che funzionava? sei mago?
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista morto in partenza!
          - Scritto da: Anonimo
          hai provato Vista cinque anni fa e puoi dire che
          funzionava? sei mago?forse avrà il pc di 5 anni fa... ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista morto in partenza!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            hai provato Vista cinque anni fa e puoi

            dire che funzionava? sei mago?
            forse avrà il pc di 5 anni fa... ;)Forse ha 5 anni e non sa quello che dice ;)
  • Anonimo scrive:
    Probabilmente resto con XP
    Per un bel pezzo almeno. Questo Svista lo voglio vedere bene bene prima di decidere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Probabilmente resto con XP
      - Scritto da: Anonimo
      Per un bel pezzo almeno. Questo Svista lo voglio
      vedere bene bene prima di decidere.Idem.Inoltre vorrei capire se se 7 versioni avranno anche richieste di requisiti diverse...perchè di cambiare il pc non se ne parla, tantomeno se serve lo stesso per la basic che per la superpremium pur potendo fare un settimo delle cose!
    • Crazy scrive:
      Consiglio
      Se vuoi decidere bene, lascialo perdere in Partenza, questo Sistema Operativo non e` altro che tutta la capacita` di controllo del Trusted Computing che ti impedira` di installare persino Programmi regolarmente pagati perche` non approvati dal TCG.Credimi, piuttosto resta ad XP piu` che puoi e cercate tutti di Boicottare i Prodotti TC altrimenti, i Computer non saranno piu` vostri, ma dei produttori stessi che si terranno il diritto di scegliere che cosa puoi e cosa non puoi installarci sia a livello Hardwate che Software.
    • Madder scrive:
      Re: Probabilmente resto con XP
      Questo è probabilmente uno dei problemi più grossi di Microsoft. Molta gente, anche le aziende, dopo aver visto i problemi iniziali del SP2, aspetteranno di vedere cosa succede. Che significa molti meno soldi in entrata per Microsoft. Mi immagino che ci sarà una campagna mediatica da paura, un FUD pauroso anche su XP relativo ai problemi di sicurezza (ovviamente tutti risolti da Vista). Se poi davvero i vari DRM, TC, Palladium, ... non permetteranno ai primi utenti casalinghi di installarsi Office crackato, Photoshop crackato, ... allora saranno davvero guai. Madder
      • Anonimo scrive:
        Re: Probabilmente resto con XP
        - Scritto da: Madder
        Questo è probabilmente uno dei problemi più
        grossi di Microsoft. Molta gente, anche le
        aziende, dopo aver visto i problemi iniziali del
        SP2, aspetteranno di vedere cosa succede. Che
        significa molti meno soldi in entrata per
        Microsoft. Illuso... solo su P.I. vedo qualcuno perplesso, ma basta che giri per altri forum e ne vedrai di gente ansiosa di provare questa meraviglia.

        Mi immagino che ci sarà una campagna mediatica da
        paura, un FUD pauroso anche su XP relativo ai
        problemi di sicurezza (ovviamente tutti risolti
        da Vista). Poco, ma sicuro.

        Se poi davvero i vari DRM, TC, Palladium, ... non
        permetteranno ai primi utenti casalinghi di
        installarsi Office crackato, Photoshop crackato,
        ... allora saranno davvero guai. Guarda, sono quasi sicuro che inizialmente te lo permetteranno... e dopo quell'aggiornamento automatico di sicurezza non prorogabile perchè c'è un virus che rischia di far scoppiare la terza guerra mondiale, che non potrai farlo più.Ovviamente tutto questo quando la massa di utenti che avranno Vista ha superato la massa critica e per i videogiochi servirà direct x 11 che non funziona su XP.

        Madder
    • Anonimo scrive:
      Re: Probabilmente resto con XP
      Ottima scelta, ma guarda che lo stesso atteggiamento sarebbe bene, per chiunque, usarlo nei confronti di qualsiasi cosa ci si accinga ad acquistare, non solo nei confronti di Windows. Non so gli altri, personalmente mi concedo di cominciare ad utilizzare un nuovo OS di Microsoft se, e solo se, per il suddetto è stato rilasciato almeno il secondo service pack, dato che, secondo me, è noto che tutti Windows, quando sono a livello di sistemi neonati e non è ancora disponibile alcun update, sono talmente buggati da risultare utili, al massimo, ad un bambino per smanettare coi videgiochi. Ad esempio, oltre ad OpenSUSE, uso Windows XP professional (super updatato con SP 2 e tutti i successivi update), ma ho cominciato ad usarlo non prima di essere entrato in possesso del suddetto SP, prima non mi fidavo abbastanza e preferivo continuare ad utilizzare Windows 2000.
    • Anonimo scrive:
      Re: Probabilmente resto con XP
      - Scritto da: Anonimo
      Per un bel pezzo almeno. Questo Svista lo voglio
      vedere bene bene prima di decidere.Sara' divertente quando M$ decidera' di non permettere piu' l'attivazione di Xp. Che farete?
      • mda scrive:
        Re: Probabilmente resto con XP
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Per un bel pezzo almeno. Questo Svista lo voglio

        vedere bene bene prima di decidere.

        Sara' divertente quando M$ decidera' di non
        permettere piu' l'attivazione di Xp. Che farete?Useranno ROShttp://www.reactos.org/
      • Anonimo scrive:
        Re: Probabilmente resto con XP

        Sara' divertente quando M$ decidera' di non
        permettere piu' l'attivazione di Xp. Che farete?Denuncia (sulla mia licenza non è specificata una scadenza per l'uso) e Linux (che già sto provando in diverse distribuzioni e mi piace sempre di più)
        • Anonimo scrive:
          Re: Probabilmente resto con XP
          - Scritto da: Anonimo

          Sara' divertente quando M$ decidera' di non

          permettere piu' l'attivazione di Xp. Che farete?

          Denuncia (sulla mia licenza non è specificata una
          scadenza per l'uso)Ahimè a quanto so la licenza è modificabile e/o revocabile in qualsiasi momento. Certo l'utente ha diritto di rimborso se decide di non accettare la licenza modificata. Che poi il rimborso arrivi è un altro paio di maniche.Chiaro che a livello di immagine sarebbe un bel colpo. e Linux (che già sto provando
          in diverse distribuzioni e mi piace sempre di
          più)
    • Anonimo scrive:
      decevano tutti così ai tempi di win98
      e poi tutti sono passati da win98 a windows xp. ;)
    • Anonimo scrive:
      io invece comprerò Vista
      io invece mi sa che per la prima volta comprerò Vista. Tanto ci sono molte versioni anche a prezzi abbordabili. I miglioramenti che ci sono in Vista sicuramente valgono l'acquisto.
  • Anonimo scrive:
    7 sistemi operativi in un DVD ?
    E come pensano di farceli entrare ? Spero vivamente che le parti a comune ci siano una volta sola ... Comunque questa cosa mi pare che spalanchi ancora di più la via alla pirateria, o sbaglio ?
    • Anonimo scrive:
      Re: 7 sistemi operativi in un DVD ?
      7 sistemi operativi in un DVD ? Basterebbe che ne funzionasse almeno uno   :p
      • MeDevil scrive:
        Re: 7 sistemi operativi in un DVD ?
        - Scritto da: Anonimo
        7 sistemi operativi in un DVD ? Basterebbe che ne
        funzionasse almeno uno :pLOOOLQuesta è davvero da oscar :D :D :D :D
        • shiba89 scrive:
          Re: 7 sistemi operativi in un DVD ?
          - Scritto da: MeDevil

          - Scritto da: Anonimo

          7 sistemi operativi in un DVD ? Basterebbe che
          ne

          funzionasse almeno uno :p

          LOOOL
          Questa è davvero da oscar :D :D :D :DQuoto :D
    • Anonimo scrive:
      Re: 7 sistemi operativi in un DVD ?
      bhe vedila cosi', il sistema operativo e' uno, e ci sono 6 castrazioni possibili :)Andrea
      • Anonimo scrive:
        Re: 7 sistemi operativi in un DVD ?
        ...figurati se ne cagano 7 adesso, da quando è nata la microsoft l'unico s.o. buono che hanno fatto è il 2000!
    • Anonimo scrive:
      Re: 7 sistemi operativi in un DVD ?
      Non è una novità, esistono CD di MSDN che contengono fino a 900 mb di dati sfruttando un particolare sistema di compressione. Il programma per far questo lo si trova tranquillamente sul web e si chiama CDIMAGE (originale eh!?).Se vai sui forum di www.msfn.org trovi un sacco di info.
      • Anonimo scrive:
        Re: 7 sistemi operativi in un DVD ?
        - Scritto da: Anonimo
        Non è una novità, esistono CD di MSDN che
        contengono fino a 900 mb di dati sfruttando un
        particolare sistema di compressione. Il programma
        per far questo lo si trova tranquillamente sul
        web e si chiama CDIMAGE (originale eh!?).

        Se vai sui forum di www.msfn.org trovi un sacco
        di info.Niente di eccezzionale, la versione CD di Knoppix contiene fino a 2GB di dati.Ma questo non centra nula con la domanda di inizio thread ;)7 sistemi operativi in un DVD?Sbagliato, l'OS è uno (Vista) nella sue interezza, in fase di setup si scelgono i componenti da installare (ma, in questo caso, sarebbe meglio dire: non installare)
      • vegeta scrive:
        Re: 7 sistemi operativi in un DVD ?
        [ot] ma questo programma permette anche di aumentare la capacità dei dvd? In poche parole riuscirei a mettere 6 Gb su un dvd da 4.2 ??il sito è in inglese non avete qualcosa in italiano??
    • Anonimo scrive:
      Re: 7 sistemi operativi in un DVD ?
      ma non avete mai sentito parlare dei dvd dual layer?
      • Anonimo scrive:
        Re: 7 sistemi operativi in un DVD ?
        - Scritto da: Anonimo
        ma non avete mai sentito parlare dei dvd dual
        layer?
        come no, sono su tutti i computer .......... rommel
        • Anonimo scrive:
          Re: 7 sistemi operativi in un DVD ?
          è 1 vista, con 6 versioni su 7 con feuture lockate.stesso prodotto con 7 livelli di lock diversi.
Chiudi i commenti