E' nucleare il Lunar Rover made in China

Presentato alla stampa il prototipo del primo rover di fattura cinese che segna una svolta nel programma spaziale di Pechino. Ora i tecnici guardano alla Luna fiduciosi, con un occhio a Marte

Shanghai – Prosegue la corsa verso la Luna intrapresa dalla Cina , di recente divenuta potenza spaziale . Gli scienziati dell’Istituto di ingegneria aerospaziale di Shanghai hanno infatti messo a punto quello che dovrebbe essere il primo robot cinese a calcare la superficie del nostro satellite.

Per molti versi simile ai suoi omologhi americani impegnati su Marte dal 2003, il modello cinese è alto 1,5 metri e il peso si aggira intorno a 200 kg, inoltre con le sue sei ruote si può muovere alla velocità di 100m/h. MR-2, questo il suo nome, non ha ancora terminato completamente la fase di progettazione, probabilmente perché deve ancora effettuare dei test che garantiscano la resistenza alle particolari condizioni ambientali della Luna. Il robot dovrà essere in grado di sopportare, oltre alle temperature estreme e la bassa forza di gravità, anche gli insidiosi raggi cosmici .

Il rover farà parte del secondo step dei tre previsti dal programma spaziale di Pechino. L’allunaggio, previsto per il 2012, permetterà ai tecnici cinesi di trarre informazioni dettagliate sulla composizione dei terreni lunari grazie ai campioni di terra analizzati da alcuni sensori posizionati sul braccio snodato del robot.

La Luna La differenza sostanziale con i rover progettati dalla NASA sta nell’alimentazione: un problema che ha determinato molti rallentamenti nelle missioni svolte sul pianeta rosso dagli americani. Per ovviare a ciò gli scienziati dell’equipe guidata dal prof. Luo Jian hanno deciso di alimentare il proprio lunar rover con l’energia nucleare, il che non rappresenta proprio una novità, visto che già nel 1961 il satellite statunitense Transit 4A adottava questa fonte di energia.

A detta di qualcuno la Cina ha già colmato il gap tecnico nei confronti delle altre potenze spaziali (USA e Russia), le uniche che contemplano missioni con astronauti (e turisti ) nei loro programmi spaziali, e sembra vicina a fare lo stesso anche con i maestri della costruzione robotica, cioè i giapponesi.

Tutto qui? Non proprio. Il governo di Hu Jintao non intende fermarsi solamente all’esplorazione lunare ma, grazie anche all’aiuto logistico di una Russia molto interessata , si dedicherà presto anche all’esplorazione di Marte. Nel 2009 è infatti prevista una missione congiunta fra i rispettivi enti spaziali che avrà come obiettivo il pianeta rosso e un suo satellite, Phobos.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    inaffidabile, backdoor
    ormai la backdoor dopo la versione 8 è quasi una certezzanon capisco come possa avere mercato un prodotto del genere
  • Anonimo scrive:
    C'è di meglio
    Truecrypthttp://www.truecrypt.org/FREE + OPENSOURCECOMPATIBILE CON VISTA a 32 e 64 BITC'E' ANCHE PER LINUXGestione delle memorie USBUnità fino a 2 TerabyteGestisce pure i creash di explorer.exe LOL :D
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è di meglio
      - Scritto da:
      Truecrypt

      http://www.truecrypt.org/

      FREE + OPENSOURCE

      COMPATIBILE CON VISTA a 32 e 64 BIT
      C'E' ANCHE PER LINUX

      Gestione delle memorie USB

      Unità fino a 2 Terabyte

      Gestisce pure i creash di explorer.exe LOL :DIo lo uso da parecchio... è semplicemente fantastico!
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è di meglio
      - Scritto da:
      Truecrypt

      http://www.truecrypt.org/

      FREE + OPENSOURCE

      COMPATIBILE CON VISTA a 32 e 64 BIT
      C'E' ANCHE PER LINUX

      Gestione delle memorie USB

      Unità fino a 2 Terabyte

      Gestisce pure i creash di explorer.exe LOL :Dla partizione del s.o. rimane in chiaro, inacettabile
      • Anonimo scrive:
        Re: C'è di meglio
        - Scritto da:




        Gestisce pure i creash di explorer.exe LOL :D

        la partizione del s.o. rimane in chiaro,
        inacettabilein che senso ?io ho una partizione completamente criptata con password vera e fasulla, me la segna come non formattata e niente +
        • Anonimo scrive:
          Re: C'è di meglio
          - Scritto da:

          - Scritto da:







          Gestisce pure i creash di explorer.exe LOL :D



          la partizione del s.o. rimane in chiaro,

          inacettabile

          in che senso ?
          io ho una partizione completamente criptata con
          password vera e fasulla, me la segna come non
          formattata e niente
          +TrueCrypt non puo' crittare tutto il disco dove risiede il sistema operativo.
    • Anonimo scrive:
      Sarcastico
      Stai confondendo prodotti che fanno cose diverse.Truecrypt e' un pacchetto open source per criptare volumi con chiave simmetrica.Ora i pischelli che etichettano come inaccettabile o altro il fatto che lasci inalterata la partizione del s.o. dovrebbero comprendere che la sicurezza dei dati e' diversa dalla sicurezza del sistema, o delle operazioni effettuate (log, accessi ecc...). La soluzione perfetta e' in un insieme di misure di sicurezza. Truecrypt fa egregiamente quello che e' destinato a fare.basta non essere cosi' sprovveduti da salvare i file in c:windowsPGP era nato inizialmente come pacchetto open source per la comunicazione (e-mail encryption) basato su chiave asimmetrica.Non e' difficile da comprendere, il messaggio di posta viagga cifrato e il destinatario (e solo lui) lo puo' decifrare... insomma mi sembra che si parlasse di un'altra cosa.Poi PGP e' diventata una suite commerciale che fa un po' di tutto nell'encryption, e-mail, files, volumi...Ecco, pagando, questo riesce a cifrare volumi, basta informarsi sul sito.A parte il fatto che questo articolo suona un po' di publiredazionale (leggi quasi a pagamento), anche se lo stile asciutto lo inquadra piu' come un tappabuco.
  • Anonimo scrive:
    PGP 9.6? Ma per favore.....
    L'ultima versione _sicura_ di PGP è la 6.58 CKT.
    • Anonimo scrive:
      Re: PGP 9.6? Ma per favore.....
      - Scritto da:
      L'ultima versione _sicura_ di PGP è la 6.58 CKTCerto, tu lo sai perche' hai analizzato per bene tutto il codice vero? Ma torna a giocare con i Playmobil.
    • MisterEmme scrive:
      Re: PGP 9.6? Ma per favore.....
      Perche'?
      • AlbertoPd scrive:
        Re: PGP 9.6? Ma per favore.....
        - Scritto da: MisterEmme
        Perche'?perchè la 6.58 è l'ultima versione rilasciata opensource con i sorgenti e quindi l'unica di cui si sa' esattamente cosa fa (nonchè l'ultima a cui ha lavorato il sig. Zimmermann inventore del pgp).La 9.6 è closed source quindi non è verificabile cosa faccia realmente quando cifra qualcosa.Inoltre è noto che le altre versioni più vecchiotte avevano delle backdoor per poter decrittare i messaggi senza chiave privata in determinate situazioni, presumo quindi che anche questa...
    • Anonimo scrive:
      Re: PGP 9.6? Ma per favore.....
      - Scritto da:
      L'ultima versione _sicura_ di PGP è la 6.58 CKT.peccato che non giri su xp e non abbia pgpdisk
    • Anonimo scrive:
      Re: PGP 9.6? Ma per favore.....

      L'ultima versione _sicura_ di PGP è la 6.58 CKT.download:ftp://ftp.hacktic.nl/pub/crypto/pgp/pgp60/pgp658_ckt/ftp://zedz.net/pub/crypto/pgp/pgp60/pgp658_ckt/x approfondire:http://www.webservertalk.com/archive265-2004-7-221463.html"... potete scaricare versioni "rivisitate" di PGP in particolare è disponibile una versione 6.58 (sorgente disponibile) che presenta numerose correzioni, aggiornamenti e gira sui S.O recenti come XP - PGP Disk è compreso nell'installazione! La versione 6.58 CKT non ha le limitazioni della versione freeware, permette creazione di chiavi fino a 8192 bit e supporta l'algoritmo Blowfish - da segnalare che le versioni CKT sono già "sanitized" cioè sono già patchate e non necessitano di alcun fix. Ultima versione stabile disponibile è la 6.58 CKT 08 - una versione 09 finale era attesa ma pare non verrà rilasciata.""The well known PGP 6.58 ckt 07 (the last for wich Imad disclosed the sources) includes a PGP Disk hacked for Windows XP. Unless Imad is able to show a document allowing him to modify and publish a NAI copyrighted work, it is a pirate version."Guardando avanti:http://it.wikipedia.org/wiki/GNU_Privacy_Guardhttp://home.datacomm.ch/winzozzz/gnupg.htm
  • Anonimo scrive:
    Redazione : crittazione ?
    cifratura , plz ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Redazione : crittazione ?
      - Scritto da:
      cifratura , plz ;)Si puo' dire crittazione ed anzi e' piu' corretto. Asino.
    • Anonimo scrive:
      Re: Redazione : crittazione ?
      - Scritto da:
      cifratura , plz ;)concordo crittazione è da lamer
      • Anonimo scrive:
        Re: Redazione : crittazione ?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        cifratura , plz ;)

        concordo crittazione è da lameroltre che esser un'oscenità ortografica...
        • Anonimo scrive:
          Re: Redazione : crittazione ?
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          cifratura , plz ;)



          concordo crittazione è da lamer

          oltre che esser un'oscenità ortografica... e pure italiota... concordo!
        • Anonimo scrive:
          Re: Redazione : crittazione ?
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          cifratura , plz ;)



          concordo crittazione è da lamer

          oltre che esser un'oscenità ortografica...Crittare e' corretto ed anzi e' preferibile. Asino.
          • Anonimo scrive:
            Re: Redazione : crittazione ?

            Crittare e' corretto ed anzi e' preferibile.
            Asino.mi interesso di cifrari da anni, ti assicuro che anche nei congressi, chi usa quella terminologia si copre di ridicolo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Redazione : crittazione ?
            - Scritto da:
            ti assicuro che anche nei congressi, chi usa
            quella terminologia si copre di
            ridicoloMa per favore... (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Redazione : crittazione ?
            - Scritto da:

            Crittare e' corretto ed anzi e' preferibile.

            Asino.

            mi interesso di cifrari da anni, ti assicuro che
            anche nei congressi, chi usa quella terminologia
            si copre di
            ridicolo.Ma torna ai congressi dell'asilo, asino.
          • Anonimo scrive:
            Re: Redazione : crittazione ?

            Ma torna ai congressi dell'asilo, asino.Ti rode dentro?Tu continua pure a parlare come vuoi. Se ti incontro sarà più facile individuarti. (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Ancora con sta sVISTA?
    Che palle!! Ma che minghia è sta sVISTA?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora con sta sVISTA?
      - Scritto da:
      Che palle!! Ma che minghia è sta sVISTA?Il tuo prossimo sistema operativo...P.S. Sarebbe divertente se PI postasse l'identificativo del browser con questi messaggi... magari salta fuori Firefox + Windows o addirittura IE :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Ancora con sta sVISTA?
        - Scritto da:
        P.S. Sarebbe divertente se PI postasse
        l'identificativo del browser con questi
        messaggi... magari salta fuori Firefox + Windows
        o addirittura IE
        :DSarebbe divertente se PI postasse il QI dei continui troll scassamaroni...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ancora con sta sVISTA?
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          P.S. Sarebbe divertente se PI postasse

          l'identificativo del browser con questi

          messaggi... magari salta fuori Firefox + Windows

          o addirittura IE

          :D

          Sarebbe divertente se PI postasse il QI dei
          continui troll
          scassamaroni...Per te sarebbe inutile, non riesci a contare fino a quelle cifre.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora con sta sVISTA?
            - Scritto da:
            Per te sarebbe inutile, non riesci a contare fino
            a quelle
            cifre.Contare fino a -∞ in effetti è un po' dura....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora con sta sVISTA?
            Sai com'è, ci sono solo 10 categorie di persone a questo mondo: quelle che conoscono il binario e quelle che non lo conoscono.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora con sta sVISTA?
            - Scritto da:
            Sai com'è, ci sono solo 10 categorie di persone a
            questo mondo: quelle che conoscono il binario e
            quelle che non lo
            conoscono.bravo!hai scoperto le citazioni, eh?quale sarà il prossimo passo? capirle?
    • The Animal scrive:
      Re: Ancora con sta sVISTA?
      Debian fa pena.
Chiudi i commenti