Edge 89 Canary introduce i gruppi di schede: ecco come attivarli

Edge Canary introduce i gruppi di schede

Con la nuova versione Canary di Edge è possibile raggruppare le schede aperte nel browser: ecco i flag su cui intervenire per attivare la feature.
Con la nuova versione Canary di Edge è possibile raggruppare le schede aperte nel browser: ecco i flag su cui intervenire per attivare la feature.
Guarda 16 foto Guarda 16 foto

Debutta nella nuova versione Canary di Edge, la release 89, una funzionalità già introdotta su altri browser: quella che permette di raggruppare le schede durante le sessioni di navigazione. Un ennesimo passo in avanti nel percorso avviato da Microsoft al fine di rendere il software sempre più completo e versatile.

Edge 89 Canary: così si possono raggruppare le schede

Per attivarla è necessario intervenire su quattro flag: basta digitare “edge://flags menu” nella barra dell’indirizzo (senza virgolette) e poi effettuare una ricerca con i termini “Tag Groups”. Quelli da abilitare sono “Tab Groups”, “Tab Groups Auto Create”, “Tag Groups Collapse” e “Tab Groups Collapse Freezing”, ognuno dei quali accompagnato da una breve descrizione.

I flag di Edge Canary 89 per raggruppare le schede di navigazione

Dopo aver riavviato Edge, aprendo nella stessa schermata del browser più schede relative allo stesso dominio, queste vengono automaticamente riunite all’interno di un solo gruppo a cui è possibile attribuire un nome e un colore.

Un gruppo di schede in Microsoft Edge

Nulla in grado di spostare radicalmente il giudizio sull’operato di Microsoft, ma certamente una feature che tornerà utile a coloro che quotidianamente si trovano a dover fare i conti con un gran numero di tab aperte in contemporanea.

Ovviamente la novità è riservata alla versione Chromium di Edge. Come sempre accade in questi casi, dopo aver raccolto i feedback necessari la caratteristica passerà dagli altri canali di test fino a giungere in ultima istanza alla versione Stable.

Fonte: Techdows
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti