Edge su Mac ARM con supporto nativo a Apple M1 nel canale Canary

Il browser Edge finalmente per i Mac con Apple M1

Microsoft ha pubblicato nel canale Canary di Edge la versione del browser con supporto nativo per il processore Apple M1 dei nuovi Mac ARM.
Microsoft ha pubblicato nel canale Canary di Edge la versione del browser con supporto nativo per il processore Apple M1 dei nuovi Mac ARM.

Anche Microsoft al lavoro per garantire il pieno supporto ai nuovi Mac con Apple M1: il gruppo di Redmond fa oggi con il browser Edge ciò che già aveva fatto nei giorni scorsi con la suite 365, rendendo disponibile la versione Canary del software compatibile con il nuovo processore di Cupertino basato su architettura ARM.

Mac con Apple M1: c'è anche Edge Canary

È possibile scaricarlo dal sito ufficiale (link a fondo articolo), selezionando “Scarica per macOS” e poi l'opzione “Mac with Apple chip”. Non sono disponibili comunicati ufficiali con riferimenti all'incremento delle performance, ma come già apprezzato con altri applicativi l'ottimizzazione del codice dovrebbe tradursi in tempi di avvio pressoché immediati e in una migliore gestione dell'esperienza di navigazione.

La versione Mac di Microsoft Edge è ora disponibile anche in forma ottimizzata per Apple M1

Tra gli altri software di terze parti già disponibili su Mac App store e pronti per sfruttare al meglio Apple M1 figurano nomi importanti del calibro di Adobe Lightroom, Pixelmator Pro, Affinity Designer, Darkroom, Fantastical, OmniFocus, BBEdit, Instapaper e Twitter. L'elenco è senza dubbio destinato ad allungarsi.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti