Eee PC 901 debutterà a giugno. Col Bluetooth

Secondo le indiscrezioni più accreditate, il nuovo modello apparirà sul mercato taiwanese all'inizio di giugno portando con sé la CPU Atom e un modulo Bluetooth. Il suo prezzo, però, lieviterà ancora - UPDATED
Secondo le indiscrezioni più accreditate, il nuovo modello apparirà sul mercato taiwanese all'inizio di giugno portando con sé la CPU Atom e un modulo Bluetooth. Il suo prezzo, però, lieviterà ancora - UPDATED

Taipei – Mentre in Italia si attende ancora l’arrivo dell’ Eee PC 900 , Asus è già pronta ad introdurre sul mercato taiwanese una terza revisione del proprio subnotebook, la 901, basata sul neonato processore Atom di Intel . L’indiscrezione arriva dall’autorevole sito DigiTimes , secondo il quale il debutto commerciale del 901 avverrà il 3 giugno (settembre per l’Italia, v. update a fondo pagina), proprio nel periodo in cui l’Eee PC 900 sbarcherà nella nostra Penisola.

Oltre che per il processore e per alcuni dettagli estetici ( qui le foto), l’Eee PC 901 dovrebbe differenziarsi dal modello 900 per l’ adozione di un modulo Bluetooth , per l’aggiunta di nuove applicazioni Linux e per la sostituzione del logo di Asus con il brand della linea Eee PC. Anche se le altre caratteristiche resteranno identiche a quelle del predecessore, molti utenti potrebbero rimanere spiazzati dal fatto che il produttore asiatico abbia deciso di rinnovare il proprio mini notebook a poche settimane di distanza dal debutto del nuovo modello 900.

Eee PC 901 debutterà a giugno. Col Bluetooth Una spiegazione potrebbe derivare dal fatto che, per Asus, l’Eee PC 901 rappresenta una sorta di modello “deluxe” , e come tale sia destinato ad una fascia d’utenza più esigente e disposta a spendere qualche soldo in più. Secondo le fonti, il 901 sarà venduto al prezzo di 649 dollari (circa 419 euro, ma è probabile che in Italia il prezzo di listino sarà di 449 euro) contro i 549 dollari (399 euro) del 900 e i 399 dollari (299 euro) del 701 4G.

Un modulo Bluetooth (che nel modello 900 può essere aggiunto tramite un semplice adattatore USB), un design un poco più raffinato e qualche applicazione open source non basterebbero a giustificare il prezzo extra, se non fosse per la vera novità dell’Eee PC 901: il processore Atom N270 a 1,6 GHz, che dovrebbe incrementare l’autonomia del portatilino in modo significativo (le stime parlano di circa 5 ore).

Dal punto di vista delle performance, invece, meglio non attendersi miracoli : secondo vari test, Atom risulta lievemente più veloce del Celeron M ULV 900 (lo stesso montato sugli attuali Eee PC) solo in presenza di software ottimizzati per il multithreading o che fanno un uso intensivo della FPU. Con le normali applicazioni per l’ufficio e la comunicazione, la differenza di performance potrebbe essere difficilmente percepibile .

Update (ore 17,35) – Asus Italia ci ha fatto sapere che nel nostro Paese il modello di Eee PC con processore Atom arriverà nel corso di settembre. Ci è stato anche detto che, almeno inizialmente, i modelli di Eee PC 900 che arriveranno in Italia saranno dotati della batteria da 4400 mAh.

( fonte immagine )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

18 05 2008
Link copiato negli appunti