Ellison lascia Apple

Dimissioni dal consiglio di amministrazione


Roma – Larry Ellison, CEO di Oracle e businessman tra i più ricchi del mondo, ha confermato le proprie dimissioni dal Consiglio di Amministrazione di Apple, azienda a cui è da sempre vicino e di cui possiede 70mila azioni.

Le dimissioni sarebbero dovute alle nuove regole che impongono ai membri del Consiglio di essere presenti almeno nel 75 per cento delle riunioni. Ellison ha però smentito che vi sia una qualsiasi altra ragione nell’allontanamento e Steve Jobs, CEO di Apple nonché grande amico di Ellison, ha confermato: “Come membro del Consiglio Larry ha servito bene gli azioni sti di Apple negli ultimi cinque anni. Beneficieremo dei suoi consigli anche informali in futuro”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    da Mozilla Zine
    In effetti sembra che l'Exploder per Unix ancora ci sia. Hanno rimosso il link nella pagina principale.http://www.mozillazine.org/talkback.html?article=2477
  • Anonimo scrive:
    Cosa Era?
    Pare che io sia arrivato tardi. Cos'era IE per Unix? Un Internet Explorer... per QUALE Unix? (freeBSD, OpenBSD, AIX, irix, solaris... ?)
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa Era?
      credo solo Solaris, ma non sono sicuro 100%
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa Era?
        - Scritto da: A.C.
        credo solo Solaris, ma non sono sicuro 100%Per solaris c'era l'ho visto girare da un mio collegail Conte
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa Era?
          - Scritto da: CountZero
          - Scritto da: A.C.

          credo solo Solaris, ma non sono sicuro 100%
          Per solaris c'era l'ho visto girare da un
          mio collegasì, per solaris son sicuro che c'era, non se esisteva anche per altri unix... ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa Era?
      Magari c'era anche guardadifuori espres ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa Era?
      Non ricordo esattamente, cmq c'era per le principali piattaforme Unix.Fino alla versione 4.x c'era anche per Linux ed era nettamente più stabile di Netscape (che allora più che buchi aveva voragini).Malgrado funzionasse bene, non è stato accolto con molto interesse dalla comunità Linux (ma vah? :-) .. Quindi Ms non portò IE 5 su Linux, ma lo fece per gli altri Unix. Non so se abbia portato anche IE 6.- Scritto da: E(X)
      Pare che io sia arrivato tardi. Cos'era IE
      per Unix? Un Internet Explorer... per QUALE
      Unix? (freeBSD, OpenBSD, AIX, irix,
      solaris... ?)
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa Era?
        - Scritto da: Amon
        Non ricordo esattamente, cmq c'era per le
        principali piattaforme Unix.solo Solaris e HP-UX, *non* Linux:http://www.microsoft.com/Unix/ie/downloads/recommended/ie5/default.asp
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa Era?
          - Scritto da: A.C.
          solo Solaris e HP-UX, *non* Linux:
          http://www.microsoft.com/Unix/ie/downloads/reLa 5 (come ho scritto prima) no, ma la 4.x di IE per Linux c'era eccome. In questo forum di fanatici incompetenti non se ne ricorda nessuno o chi se lo ricorda non lo ammetterà mai (frecciatina). Ma a suo tempo il browser di MS su Linux era il più stabile ed efficiente in circolazione. C'è da dire però che gli altri browser erano giovani e Netscape era in piena crisi.Forse ne ho ancora in giro una copia.. ora cerco..
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa Era?
            Non trovo l'install nemmeno in rete. Mi rassegno, potrei aver provato IE su un altro unix e non su Linux, anche se nei forum si trova qualcuno che ne parla, ma mai nulla di definitivo..Ricordo che MS ha realmente annunciato lo sviluppo di IE per Linux, probabilmente però ha abbandonato l'idea, concretizzandola solo su altre piattaforme.
  • Anonimo scrive:
    Sincere Apologies
    "We sincerely apologize, but IExploder technologies for UNIX are no longer available for download."They SINCERELY APOLOGIZE :-))) Perche', chi li ha costretti a rimuovere le loro stesse tecnologie?Cmq, conoscete qualcuno che usi quel browser sotto Un*x?
    • Anonimo scrive:
      Re: Sincere Apologies

      Cmq, conoscete qualcuno che usi quel browser
      sotto Un*x?Conoscete qualcuno che usa unix?
      • Anonimo scrive:
        Re: Sincere Apologies
        • Anonimo scrive:
          Re: Sincere Apologies
          - Scritto da: unoacaso
          ioio pure (Linux)apropos, il mio è un Winzozz-free PC (non uso il lilo. L'altro OS proprio non è installato) e non ho nostalgie di sorta
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            e siamo 3 :)debian GNU/Linux on an i686
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            ...e siamo 4 (in realtà molti di più).idem debian.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            - Scritto da: uno_dei_tanti
            ...e siamo 4 (in realtà molti di più).
            idem debian.5... Linux + HP-UXP.S. IE * Unix l'ho scoperto per caso alcuni giorni fa sul sito della M$.....mi sembra fosse una versione 3.0 ....inutile dire che non mi sono interessato ulteriormente della cosa...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            - Scritto da: TeX
            5... Linux + HP-UX6. RedHat 7.3
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            - Scritto da: Numero28
            6. RedHat 7.37.. Debian.. da ieri sera la versione 3E la usano anche mia moglie e mia figlia.. alla faccia della scarsa usabilità.Saluti, Ryo Takatsuki
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            - Scritto da: Jabbawack
            7.. Debian.. da ieri sera la versione 38... Mandrake 7
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies

            8... Mandrake 79... Debian 3 a casa e SuSE 7.3 al lavoro come Workstation [ + 3 al counter per i miei colleghi che nn leggono PI ]
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            e 10, debian a casa e per sorelle e parenti vari, e tra non molto un'occhiatina a freebsd. ah, direi di aggiungere anche tutti gli utenti macosx, che ne dite? ma si sa, unix e primitivo, nessuno lo usa piu...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            11Debian unstable su una macchina a casa e FreeBSD su un'altra + un piselletto con Elks malfunzionante (la macchina è del 90 portate pazienza, la metto apposto...). In un angoletto sta anche 1 PII con Hurd tirato su pezzo per pezzo ad hoc per fare dei test.In ufficio principalmente FreeBSD + Debian con una macchina di test diamogliela-almeno-tace con Slackware + kernel testing + ReiserFS (funziona... un po'... no sto mentendo :D)Unix ? Cos'è ?Sono fiero dei miei giochi ^^
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            Penso che sia stato dimostrato che usando Unix si impara a contare.Complimenti. Una cosa vale di più quando ha un prezzo misurabile oppure quando ne ha uno "incalcolabile"?- Scritto da: gsam
            11
            Debian unstable su una macchina a casa e
            FreeBSD su un'altra + un piselletto con Elks
            malfunzionante (la macchina è del 90 portate
            pazienza, la metto apposto...). In un
            angoletto sta anche 1 PII con Hurd tirato su
            pezzo per pezzo ad hoc per fare dei test.
            In ufficio principalmente FreeBSD + Debian
            con una macchina di test
            diamogliela-almeno-tace con Slackware +
            kernel testing + ReiserFS (funziona... un
            po'... no sto mentendo :D)
            Unix ? Cos'è ?
            Sono fiero dei miei giochi ^^
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            - Scritto da: Darth Vader
            Complimenti. Una cosa vale di più quando ha
            un prezzo misurabile oppure quando ne ha uno
            "incalcolabile"?dati insufficienti
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            OK. E si è dimostrato anche che usare Unix non acuisce l'intelletto.Secondo voi avrebbe senso mettersi a contare la diffusione di altre piattaforme (non dico per forza Windows, ma anche Mac, per esempio). In questi casi ciò che si conta è per definizione trascurabile, se no non ci sarebbe bisogno di contarlo...- Scritto da: SiN


            - Scritto da: Darth Vader

            Complimenti. Una cosa vale di più quando
            ha

            un prezzo misurabile oppure quando ne ha
            uno

            "incalcolabile"?


            dati insufficienti
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            - Scritto da: Darth Vader
            OK. E si è dimostrato anche che usare Unix
            non acuisce l'intelletto.[snip]Ok, è dimostrato che usare Win acuisce la fantasia.Altrimenti non avresti tratto conclusioni così fantasiose da una frase come la mia.Ah, un altra cosa: evidentemente usare win non acuisce la capacità di quotare
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            Non mi pare che ci sia una regola rigida. Percui non rompere.- Scritto da: SiN
            Ah, un altra cosa: evidentemente usare win
            non acuisce la capacità di quotare
          • Anonimo scrive:
            Re: [TROLL]Sincere Apologies
            - Scritto da: Darth Vader
            Non mi pare che ci sia una regola rigida.
            Percui non rompere.Che dire? ripassati la netiquette.
          • Anonimo scrive:
            Re: [TROLL]Sincere Apologies
            E chi dice che sia legge?- Scritto da: SiN


            - Scritto da: Darth Vader

            Non mi pare che ci sia una regola rigida.

            Percui non rompere.

            Che dire? ripassati la netiquette.
          • Anonimo scrive:
            Re: [TROLL]Sincere Apologies

            E chi dice che sia legge?il buon senso? o l'educazione?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            - Scritto da: Darth Vader
            Penso che sia stato dimostrato che usando
            Unix si impara a contare.Dai, che se fai il bravo questa sera ti spiego cosa sono i numeri con due cifre affiancate....Domani magari vediamo come si fa a contare fino a 20 senza toglierti le scarpe....
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            .12: Slackware Linux 8.1, FreeBSD 4.6 e QNX (oddio, più che unix è posix compatibile)però ho anche: WinXP, 2k, 98
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            - Scritto da: ...
            (oddio, più che unix è posix compatibile)... allora puoi contare anche Win 2k/XP...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            Hey ci sono anch'io! - 5 Sun Ultra5 con Solaris 7- 2 Sun Ultra10 con Solaris 8- 1 Sun Enterprise 250 co Solaris 7- 1 Sunfire 280r con Solaris 8- 1 Sun Enterprise 420r con Solaris 8- 3 P3 1 ghz con SuSE Linux 7.2- 1 P4 2 ghz con Debian 3.0- 2 P2 450 con Debian 3.0arf.. mi sa che ne ho dimenticate un paio.. vabbeh! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            - Scritto da: TheSponge

            8... Mandrake 7
            9... Debian 3 a casa e SuSE 7.3 al lavoro
            come Workstation [ + 3 al counter per i miei
            colleghi che nn leggono PI ]Grande! Posso chiedervi cosa fate?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            - Scritto da: Jabbawack
            - Scritto da: Numero28

            6. RedHat 7.3

            7.. Debian.. da ieri sera la versione 3

            E la usano anche mia moglie e mia figlia..
            alla
            faccia della scarsa usabilità.

            Saluti,
            Ryo TakatsukiIo a mia figlia (6 anni, prima elementare) ho fatto un account personale con accesso rapido ai giochi che preferisce. In seguito, quando avrà bisogno del PC per la scuola (tesine, matematica ecc...) le renderò disponibili i vari strumenti. Non sto scherzando: tre giorni fa mi ha chiesto la passwd del super utente !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            Roba da telefono azzurro. Ma se la picchi, non è meglio?- Scritto da: pi_n@


            - Scritto da: Jabbawack

            - Scritto da: Numero28


            6. RedHat 7.3



            7.. Debian.. da ieri sera la versione 3



            E la usano anche mia moglie e mia figlia..

            alla

            faccia della scarsa usabilità.



            Saluti,

            Ryo Takatsuki

            Io a mia figlia (6 anni, prima elementare)
            ho fatto un account personale con accesso
            rapido ai giochi che preferisce. In seguito,
            quando avrà bisogno del PC per la scuola
            (tesine, matematica ecc...) le renderò
            disponibili i vari strumenti. Non sto
            scherzando: tre giorni fa mi ha chiesto la
            passwd del super utente !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies

            Roba da telefono azzurro. Ma se la picchi,
            non è meglio?prendiamola come una battuta, perche se per te sarebbe stato meglio per la salute della bimba cliccare sulle icone di windows piuttosto che su quelle di gnome...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies

            Io a mia figlia (6 anni, prima elementare)
            ho fatto un account personale con accesso
            rapido ai giochi che preferisce. In seguito,
            quando avrà bisogno del PC per la scuola
            (tesine, matematica ecc...) le renderò
            disponibili i vari strumenti. Non sto
            scherzando: tre giorni fa mi ha chiesto la
            passwd del super utente !!! lo so che non stai scherzando, a mia sorella di 10 anni ho imposto debian, e non si lamenta.mi chiedo perche invece nella sua scuola per insegnare il logo vadano a pagare licenze a microsoft, quando c'e ad esempio ucblogo per unix... per fortuna che le scuole italiane godono tutte di un'ottima situazione finanziaria e non ci sono problemi di fondi per l'istruzione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies

            lo so che non stai scherzando, a mia sorella
            di 10 anni ho imposto debian, e non si
            lamenta.Eh, già... dici bene: IMPOSTO.E poi sarebbero quelli di Microsoft a ledere le libertà. Ma fammi il piacere!
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies


            lo so che non stai scherzando, a mia
            sorella

            di 10 anni ho imposto debian, e non si

            lamenta.

            Eh, già... dici bene: IMPOSTO.

            E poi sarebbero quelli di Microsoft a ledere
            le libertà. Ma fammi il piacere!avrei dovuto forse lasciare che usasse un sistema operativo pirata? perche di pagare per la licenza non era proprio il caso, il suo computer vale molto meno di una licenza di windows xp, appena ho fatto presente i costi ogni obiezione si e placata e non si e trattata quindi di una imposizione. e piu formativo per un bambino abituarsi ad usare software microsoft in modo illegale?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            - Scritto da: qweasdzxc

            avrei dovuto forse lasciare che usasse un
            sistema operativo pirata? perche di pagare
            per la licenza non era proprio il caso, il
            suo computer vale molto meno di una licenza
            di windows xp, appena ho fatto presente i
            costi ogni obiezione si e placata e non si e
            trattata quindi di una imposizione. e piu
            formativo per un bambino abituarsi ad usare
            software microsoft in modo illegale?E qui hai sbagliato di grosso. Mi sembri il classico utonto Linux dipendente con i paraocchi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            - Scritto da: nn


            software microsoft in modo illegale?

            E qui hai sbagliato di grosso. Mi sembri il
            classico utonto Linux dipendente con i
            paraocchi.Nel senso che avrebbe dovuto fargli mettere BeOS?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies

            E qui hai sbagliato di grosso. Mi sembri il
            classico utonto Linux dipendente con i
            paraocchi.prova a spiegarti meglio. avrei dovuto piratare microsoft quando con linux mia sorella puo fare esattamente le stesse cose? sarebbe stato piu formativo? non capisco...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            - Scritto da: qweasdzxc

            E qui hai sbagliato di grosso. Mi sembri
            il

            classico utonto Linux dipendente con i

            paraocchi.

            prova a spiegarti meglio. avrei dovuto
            piratare microsoft quando con linux mia
            sorella puo fare esattamente le stesse cose?
            sarebbe stato piu formativo? non capisco...Certo....Secondo lui si....E questo la dice lunga NON sugli utenti windows, ma su CERTI utenti windows...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            - Scritto da: pi_n@
            Io a mia figlia (6 anni, prima elementare)
            ho fatto un account personale con accesso
            rapido ai giochi che preferisce. In seguito,
            quando avrà bisogno del PC per la scuola
            (tesine, matematica ecc...) le renderò
            disponibili i vari strumenti. Non sto
            scherzando: tre giorni fa mi ha chiesto la
            passwd del super utente !!! Mio figlio usa il computer da quando ha 3 anni. E usa Windows, anche perché solo su questa piattaforma o su Mac si trovano delle applicazioni di tipo educational o per i più piccoli come quelle della Disney. Non ho mai provato a montargli Linux (a parte che già io lo trovo meno ergonomico di Windows XP, immagino che per lui che non sa leggere sia pure peggio).
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            eh ma non lo sapevi che solo i figli dei linuxari sanno usare linux quando nascono? praticamente all'ospedale appena nascono non è che il figlio lo portano dalla madre, ma lo mettono direttamente davanti ad una console linux
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies

            eh ma non lo sapevi che solo i figli dei
            linuxari sanno usare linux quando nascono?
            praticamente all'ospedale appena nascono non
            è che il figlio lo portano dalla madre, ma
            lo mettono direttamente davanti ad una
            console linuxmagari l'avessero fatto con te... e invece ci tocca sopportarti cosi come sei...
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            eh purtroppo ai miei tempi linux ancora non esisteva, che ci vuoi fare, purtroppo non tutti hanno 15 anni e si credono hacker perchè sanno usare linux, c'è anche chi è più grande e l'informatica l'ha vissuta veramente
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            - Scritto da: ...
            eh ma non lo sapevi che solo i figli dei
            linuxari sanno usare linux quando nascono?
            praticamente all'ospedale appena nascono non
            è che il figlio lo portano dalla madre, ma
            lo mettono direttamente davanti ad una
            console linuxBeh, non è proprio così.. certo che se gli metti le copertine con i pinguini.. i bavaglini con i pinguini e i giocattoli a forma di pinguino... e poi il primo OS con cui ha avuto a che fare quando muoveva il mouse per vedere la freccia che si muove era una RH...Diciamo che un po' di imprinting ci può stare...N.B. Prima di scatenare flame, ovviamente questo post è provocatorio; e ovviamente non ho fatto una cosa del genere ai miei figli.Vero è che se si parla di computer non nascondo a mia figlia le mie idee sul SW proprietario in genere e su Windows* in particolare; ma questo non è dannoso per lei; spero solo non sviluppi una simpatia per M$ come reazione agli insegnamenti paterni... una figlia uindowsiana... che incubo sarebbe.. Saluti, Ryo Takatsuki
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies

            P.S. IE * Unix l'ho scoperto per caso alcuni
            giorni fa sul sito della M$.....mi sembra
            fosse una versione 3.0 ....inutile dire che
            non mi sono interessato ulteriormente della
            cosa...

            Sei pazzo? Hai trovato un IE3 (che risale ai tempi in cui IE non crashava mai per almeno 10 minuti) e non l'hai scaricato????
          • Anonimo scrive:
            Re: Sincere Apologies
            - Scritto da: uno_dei_tanti
            ...e siamo 4 (in realtà molti di più).
            idem debian.
            Aix, Linux, Cluster con UML
      • Anonimo scrive:
        Re: Sincere Apologies
        - Scritto da: Ciao
        Conoscete qualcuno che usa unix? io
      • Anonimo scrive:
        Re: Sincere Apologies
        - Scritto da: Ciao
        Conoscete qualcuno che usa unix? mio cuggino mi ha detto che suo zio lo usa tutti i giorni e può anche leggere i giornali americani e mandare messaggi ad altri computer in giro per il mondo usando una specie di rete che li collega tutti insieme... mi ha anche detto come si chiama, ma non mi ricordo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Sincere Apologies
          - Scritto da: A.C.
          mio cuggino mi ha detto che suo zio lo usa
          tutti i giorni e può anche leggere i
          giornali americani e mandare messaggi ad
          altri computer in giro per il mondo usando
          una specie di rete che li collega tutti
          insieme... mi ha anche detto come si chiama,
          ma non mi ricordo. Non era mmm....Arpanet...si, si, me l'ha detto tuo cuggino, si...si....uh!Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Sincere Apologies
        Ehi ci sono anch'ioSolaris a scuola (non lo potrei toccare ;))Mandrake 8.2 e RedHat 7.3 a casaE tra qualche giorno Debian 3 sul notebook(ho appena finito di scaricare le immagini iso)- Scritto da: Ciao

        Cmq, conoscete qualcuno che usi quel
        browser

        sotto Un*x?

        Conoscete qualcuno che usa unix?
        • Anonimo scrive:
          Re: Sincere Apologies
          Io uso Mac OS X, funziona bene e in più posso usare molto programmi che non esistono per linix.Bye
    • Anonimo scrive:
      Re: Sincere Apologies
      Io lo avevo provato più per curiosità che altro su Sun Solaris.Ho provato a fare il redirect del display su Linux per vedere che effetto faceva :-]CiaoC.
  • Anonimo scrive:
    Sarebbe mostruoso se IE risultasse...
    Sarebbe mostruoso se IE risultasse piu' stabile su Linux che su WindowsNO NO Terribile...Meglio evitare di darsi la mazza sui piedi, he Bill ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Sarebbe mostruoso se IE risultasse...
      - Scritto da: Mha!
      Sarebbe mostruoso se IE risultasse piu'
      stabile su Linux che su WindowsIE per UNIX funzionava su Solaris, non su Linux.
  • Anonimo scrive:
    seriamente...
    Questa volta seriamente: ma chi monterebbe explorer sotto unix ?
    • Anonimo scrive:
      Re: seriamente...

      Questa volta seriamente: ma chi monterebbe
      explorer sotto unix ?ho trovato una banca che fino a ieri era accessibilissima con mozillada oggi no.ho provato con:mozilla 1.0 linux nientemozilla 1.1 linuz niente mozilla 1.2alpha windows niente galeon linux nienteopera linux nientekonqueror linux nientelynx-ssl nientenetscape 4.77 linux crashanetscape 4.8 linux crashanetscape 4.8 win funzionaie win funzionanetscape 4.8 emulato da wine si impianta alla definizione dei profili.per la disperazione sarei pronto a provare addirittura ie per linux, esistesse... ma non esiste, quindi il dubbio amletico non si pone...
      • Anonimo scrive:
        Re: seriamente...
        quasi tutti i servizi di banche e affini funzionano male... basta non usarli comunque, e risparmi di salute.
        • Anonimo scrive:
          Re: seriamente...

          quasi tutti i servizi di banche e affini
          funzionano male... basta non usarli
          comunque, e risparmi di salute.basta farsi il conto con una banca che testi il proprio sito con piu di 1 browser... per fortuna la mia funge benissimo per ora, quella non era la mia, anche se mi serviva.
      • Anonimo scrive:
        Re: seriamente...
        - Scritto da: qweasdzxc

        Questa volta seriamente: ma chi monterebbe

        explorer sotto unix ?

        ho trovato una banca che fino a ieri era
        accessibilissima con mozilla
        da oggi no.
        ho provato con:
        mozilla 1.0 linux niente
        mozilla 1.1 linuz niente
        mozilla 1.2alpha windows niente
        galeon linux niente
        opera linux niente
        konqueror linux niente
        lynx-ssl niente
        netscape 4.77 linux crasha
        netscape 4.8 linux crasha
        netscape 4.8 win funziona
        ie win funziona
        netscape 4.8 emulato da wine si impianta
        alla definizione dei profili.
        per la disperazione sarei pronto a provare
        addirittura ie per linux, esistesse... ma
        non esiste, quindi il dubbio amletico non si
        pone...Prova a postare il link della banca, vorrei vedere se è accessibile con Omniweb che si "spaccia" per Explorer/Win
        • Anonimo scrive:
          Re: seriamente...

          Prova a postare il link della banca, vorrei
          vedere se è accessibile con Omniweb che si
          "spaccia" per Explorer/Winno, non mi sono spiegato benissimo, non e il sito della banca che non e visualizzabile, e la pagina del conto dopo aver fatto il login... deve essere un banale problema di layout o qualcosa del genere con mozilla, ma mi girano i maroni... sti bastardi che gli costa provare con un browser decente a vedere il sito, di sicuro non hanno provato nessun netscape recente e nessun mozilla...
          • Anonimo scrive:
            Re: seriamente...

            sti bastardi che gli
            costa provare con un browser decente Come no. IE e Netscape (fino alla 4.7. La 6 fa schifo, non la installerebbe nemmeno chi l'ha scritto).
            e nessun mozilla...Moz-cosa?
          • Anonimo scrive:
            Re: seriamente...
            eh eh... "Bancario"... scommetto che l'hai fatta tu l'applicazione di home banking :)
          • Anonimo scrive:
            Re: seriamente...

            Come no. IE e Netscape (fino alla 4.7. La 6
            fa schifo, non la installerebbe nemmeno chi
            l'ha scritto).oh, un esperto di browser... non capisco con che coraggio uno possa fare un sito compatibile con netscape 4.77 e non con netscape 7... se non per idiozia.

            e nessun mozilla...

            Moz-cosa?trattasi di un ottimo browser opensource. non ti piace? a me si, ma non e questo il punto, il fatto e che non mi e possibile consultare un sito importante se non usando solo windows. ma a te che ti frega...
  • Anonimo scrive:
    tipica politica ms...
    pensate quando blocchera' lo sviluppo di officeper MAC, la fine che fara' la Apple.....hanno voluto la bicicletta?pedalino!!Max
    • Anonimo scrive:
      Re: tipica politica ms...
      - Scritto da: Max
      pensate quando blocchera' lo sviluppo di
      office
      per MAC, la fine che fara' la Apple...Non credere. Nessuno userà programmi tipo XPress e PageMaker per Windows, ammesso che esistano (e non credo proprio!). Windows va bene si e no per fare la grafica a bassa risoluzione per il web.
      • Anonimo scrive:
        Re: tipica politica ms...
        - Scritto da: Federico
        - Scritto da: Max

        pensate quando blocchera' lo sviluppo di

        office

        per MAC, la fine che fara' la Apple...


        Non credere. Nessuno userà programmi tipo
        XPress e PageMaker per Windows, ammesso che
        esistano (e non credo proprio!). Windows va
        bene si e no per fare la grafica a bassa
        risoluzione per il web.Brutta cosa l'ignoranza, Xpress e Pagemaker esistono eccome su Windows!Il problema, semmai, è "perché" esistono, visto che gestione dei PS, gestione colore per video e stampa, riflusso del testo e caratteri legati sono "alcuni" dei problemi che affliggono queste applicazioni su Windows.
        • Anonimo scrive:
          Re: tipica politica ms...


          Non credere. Nessuno userà programmi tipo

          XPress e PageMaker per Windows, ammesso

          che esistano (e non credo proprio!). [...]
          Brutta cosa l'ignoranza, Xpress e Pagemaker
          esistono eccome su Windows! [...]Infatti io li uso (cioe' pagemaker l'ho lasciato andare appena ho visto xpress) perche' non ho un mac e perche' purtroppo sono una delle (ormai poche) cose che su linux non hanno una controparte. Se quest'ultima affermazione fosse inesatta, sarei felice di saperlo.
  • Anonimo scrive:
    Mah...
    ...io già non capisco come is faccia ad usare MSIE sul Mac, figuriamoci quello X Unix...
    • Anonimo scrive:
      Re: Mah...
      Si clicca due volte con il tasto del mouse sull'icona di IE, si inserisce tramite tastiera l'url nella barra degli indirizzi e poi si preme il tasto "Vai"... :))))))))- Scritto da: SiN
      ...io già non capisco come is faccia ad
      usare MSIE sul Mac, figuriamoci quello X
      Unix...
      • Anonimo scrive:
        Re: Mah...
        - Scritto da: Mac Kedoman Defay

        Si clicca due volte con il tasto del mouse
        sull'icona di IE, si inserisce tramite
        tastiera l'url nella barra degli indirizzi e
        poi si preme il tasto "Vai"... :))))))))Beh, non è poi difficile
Chiudi i commenti