Elon Musk potrebbe realizzare uno smartphone

Elon Musk potrebbe realizzare uno smartphone

Elon Musk ha dichiarato che realizzerà uno smartphone, se Apple e Google dovessero rimuovere l'app di Twitter dai loro store.
Elon Musk ha dichiarato che realizzerà uno smartphone, se Apple e Google dovessero rimuovere l'app di Twitter dai loro store.

A partire dalla prossima settimana, Elon Musk riattiverà tutti gli account sospesi che rispettano la legge e non diffondono spam. Molti prevedono che l’amnistia generale possa “aprire le porte dell’inferno” con un notevole incremento dei peggiori contenuti. Ciò potrebbe spingere Apple e Google a rimuovere l’app dai loro store (come fatto con Parler). In questo caso, il nuovo CEO dell’azienda californiana avrebbe la soluzione: realizzare uno smartphone.

Musk realizzerà uno smartphone?

Alcuni utenti avevano già invitato Apple e Google a rimuovere l’app dai loro store, in quanto la libertà di parola promessa da Musk avrebbe trasformato Twitter in un social network di estrema destra. Considerato il taglio dei dipendenti, tra cui quelli che si occupavano della moderazione dei contenuti, la situazione potrebbe sfuggire di mano con la riattivazione di tutti gli account sospesi in seguito alla violazione delle regole.

Elizabeth Wheeler, commentatrice politica, autrice e conduttrice di podcast, ha sollecitato l’intervento di Musk sull’argomento, affermando che “l’uomo che costruisce razzi per Marte” potrebbe realizzare facilmente uno smartphone.

La risposta è arrivata puntualmente. Musk spera che l’app di Twitter non venga rimossa dagli store di Apple e Google. Ma se non avrà altra scelta realizzerà uno smartphone. A fine luglio 2021, Musk si era pubblicamente schierato con Epic Games, dichiarando che le commissioni imposte da Apple sono una “tassa globale su Internet“.

La settimana scorsa aveva aggiunto che le commissioni sono troppo alte a causa del duopolio iOS/Android e che il 30% è una tassa nascosta su Internet.

Pochi giorni dopo, per una strana coincidenza, Phil Shiller (responsabile dell’App Store) ha chiuso l’account su Twitter.

Musk potrebbe usare una versione personalizzata di Android e uno store alternativo, ma non farà molta strada senza i servizi di Google. Visti i precedenti fallimentari (Windows Phone, Amazon Fire Phone e Facebook Phone), le probabilità di successo sono praticamente nulle. Senza app, gli utenti dovranno utilizzare il browser per accedere a Twitter.

Musk ha sottolineato ieri sera che l’incitamento alla violenza comporterà la sospensione dell’account. Tuttavia, come evidenziato dalla Commissione europea, Twitter è il social media più lento nella rimozione dei contenuti.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 26 nov 2022
Link copiato negli appunti