Spagna e 5G: Telefónica e Orange scelgono Ericsson

I due operatori hanno scelto come partner il gruppo svedese per i network mobile di nuova generazione da destinare al territorio iberico.
I due operatori hanno scelto come partner il gruppo svedese per i network mobile di nuova generazione da destinare al territorio iberico.

Dopo aver raggiunto e superato il traguardo dei 100 contratti per il 5G siglati a livello internazionale, Ericsson non ha alcuna intenzione di fermarsi. Negli ultimi giorni anche Telefónica e Orange hanno scelto il partner svedese per l’allestimento dei network mobile di nuova generazione che erogheranno il servizio in Spagna.

Ericsson per il 5G di Telefónica e Orange in Spagna

In particolare, il primo dei due operatori ha definito una roadmap che prevede di raggiungere il 75% della popolazione entro la fine dell’anno, a partire da quella residente in grandi città come Madrid e Barcellona. Queste le parole di Joaquín Mata, CTO della telco.

Il lancio della nostra rete 5G costituisce un passo in avanti verso l’iper-connettività che cambierà il futuro della Spagna. Siamo entusiasti della collaborazione con Ericsson per realizzare uno dei migliori network 5G in Europa.

Per quanto concerne Orange, la società rinnova una collaborazione che la lega al fornitore europeo da ormai oltre vent’anni. Anche in questo caso si partirà da Madrid e Barcellona per poi proseguire con un rollout progressivo come previsto da un piano di partnership quadriennale.

Fonte: Ericsson
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti