EthereumMax (EMAX): truffa o semplice sventura?

EthereumMax (EMAX): truffa o semplice sventura?

Tre importanti star USA sono state accusate di aver partecipato ad uno schema pump-and-dump per gonfiare la criptovaluta EthereumMax (EMAX).
Tre importanti star USA sono state accusate di aver partecipato ad uno schema pump-and-dump per gonfiare la criptovaluta EthereumMax (EMAX).

Ambasciator non porta pena? Sarà una corte USA a stabilirlo. Gli ambasciatori, infatti, in questo caso avevano nomi altisonanti, del calibro di Kim Kardashian, Floyd Mayweather e Paul Pierce, e in ballo c'è una possibile truffa in salsa crypto.

Pump and Dump

L'accusa ai tre personaggi – estremamente noti nello star system USA e non solo – è quella di aver attivamente partecipato ad uno schema di tipo pump-and-dump, dove una criptovaluta creata ex-novo e di valore infimo è stata pompata con finalità specifiche, salvo poi farne crollare il valore una volta esaurita l'utilità. Il tema della scarsità è stato monetizzato al meglio, insomma, con sommo lucro per i diretti interessati e forti perdite per i “clienti”.

La valuta in esame è il cosiddetto EthereumMax (EMAX), il cui percorso inizia il 16 maggio 2021 con un valore pari a 0,00000006 dollari e che il 29 maggio è già cresciuto del 1000%. Questa incredibile parabola è stata possibile grazie al coinvolgimento di Kim Kardashian, Floyd Mayweather e Paul Pierce, tutti a libro paga per la promozione del token. Gli EthereumMax, inoltre, sono stati utilizzati per vendere i biglietti all'incontro tra Mayweather e lo youtuber Logan Paul il 6 giugno 2021 (che lo stesso Mayweather ha peraltro in seguito definito come una farsa di 24 minuti dal valore di 100 milioni di dollari), data oltre la quale le attività sono sostanzialmente terminate.

Da quel momento in poi per la criptovaluta è stata una caduta continua e oggi il valore è pari a 1/5 della quota iniziale (con trend in discesa lineare ormai da mesi).

Pump&Dump

Così Paul Pierce vantava il denaro fatto con gli EMAX lo scorso 26 maggio:

Comunque vada sarà un processo fondamentale per definire l'ambito entro cui le criptovalute possono muoversi: è o non è finanza? Quale tipo di informazione e promozione sono possibili? Il coinvolgimento di VIP in iniziative di questo tipo è lecito? E qual è la loro posizione in merito, soprattutto se dalla criptovaluta possono trarre lucro diretto?

La posizione di questi ambasciatori degli EMAX sarà valutata da un giudice, che dovrà stabilire la sottile linea rossa che c'è tra l'informazione e la promozione finanziaria di asset ad altissimo rischio come le criptovalute di nuovo conio.

Fonte: RollingStone
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 01 2022
Link copiato negli appunti