Etichette olografiche per le CPU AMD

Per una maggiore sicurezza sull'acquisto


Sunnyvale (USA) – Per rendere più difficile la contraffazione dei propri processori, AMD ha deciso di applicare un’etichetta olografica in tutte le versioni “boxed” delle sue CPU, meglio note come PIB (Processor-in-a-Box).

“Grazie all?introduzione di un’etichetta olografica appositamente realizzata utilizzando le tecnologie di autenticazione più innovative, AMD intende aiutare i clienti a verificare con maggiore facilità l’autenticità dei prodotti AMD PIB”, ha spiegato il chipmaker in un comunicato. “I processori “boxed” AMD originali, acquistati presso rivenditori e distributori AMD autorizzati, forniscono ai clienti prestazioni al top, conformi ai rigorosi requisiti di certificazione stabiliti dall?azienda, caratteristiche termiche approvate da AMD e una garanzia limitata di durata triennale”.

Tutti i prodotti AMD Athlon 64 FX, AMD Athlon 64, AMD Sempron e AMD Opteron PIB originali presentano un’etichetta olografica sull’angolo posteriore sinistro della confezione.

“AMD è tra i primi produttori del settore ad adottare etichette olografiche tridimensionali realizzate per mezzo della tecnologia Dupont Izon. Tali etichette sono contraddistinte da caratteristiche peculiari, una realizzazione anti-falsificazioni e una supply chain strettamente controllata che contribuiscono a renderne estremamente difficile la contraffazione”, ha detto AMD.

L’etichetta consiste in una rappresentazione tridimensionale completa del logo AMD comprendente uno schema composto da uno a quattro punti a seconda dell’angolo di visione. Per informare i clienti riguardo questa novità, AMD utilizzerà diversi canali di comunicazione, tra cui e-communication, informazioni dirette alla clientela e materiali promozionali presso i punti vendita. Per maggiori informazioni è possibile visitare l’indirizzo www.amd.com/PIBsecurity .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Lucrezia scrive:
    Copioni
    Ma a questo mondo sanno solo copiare?Ma perchè non si inventano qualcosa di nuovo anche loro?
    • 4ndrew87 scrive:
      Re: Copioni
      - Scritto da: Lucrezia
      Ma a questo mondo sanno solo copiare?
      Ma perchè non si inventano qualcosa
      di nuovo anche loro?a google devono dare il premio "società più copiata del 2004/2005"se ci pensi da google non hanno copiato solo questoGoogle Toolbar:copiata da chiunque(MSN,Yahoo,Libero,ecc...)Google Desktop:MSN Toolbar Suite,Yahoo Desktop SearchGoogle(motore di ricerca):MSN SearchGMail:MSN Hotmail,Yahoo,Libero,ICQmailla MS ovviamente è quella che ha copiato di più,seguita da yahoo,seguono libero e aol(icqmail)
      • Anonimo scrive:
        Re: Copioni
        - Scritto da: 4ndrew87
        Google Toolbar:copiata da
        chiunque(MSN,Yahoo,Libero,ecc...)
        Google Desktop:MSN Toolbar Suite,Yahoo
        Desktop Search
        Google(motore di ricerca):MSN Search
        GMail:MSN Hotmail,Yahoo,Libero,ICQmailA me sembra che GMail sia arrivata molto dopo Hotmail, la mail di Yahoo e la mail di Libero...(quella di ICQ non so).
Chiudi i commenti