Facebook, la faccia social dell'orrore

Il famoso social network è di nuovo sotto pressione per un altro episodio di violenza ospitato dal suo servizio di streaming live. Occorrono soluzioni certe per fermare il dilagare di questo preuccupante fenomeno

Roma – Un uomo ha ucciso la figlia di 11 mesi in Tailandia e poi si è tolto la vita: una notizia che per una questione deontologica non dovrebbe trovare posto su Punto Informatico, ma neanche su Facebook. E invece, proprio sul social network il video streaming nel quale il padre compiva l’omicidio è stato disponibile per circa 24 ore .

La scena, oggetto di due differenti video girati sul tetto di un hotel deserto di Phuket da Wuttisan Wongtalay, ventenne padre della bambina di 11 mesi, è andata in diretta streaming su Facebook nella serata di martedì ed è rimasta accessibile per circa 24 ore prima della rimozione. Sembra che sia dovuto intervenire il Ministro dell’Economia Digitale della Tailandia per ottenerne la cancellazione.

Il primo dei due video è stato visto 112mila volte, mentre il secondo 258mila : entrambi sono stati caricati anche su YouTube da altri utenti, da cui tuttavia è stato rimosso dopo circa 15 minuti dalla ricezione delle prime segnalazioni.

Ad appena due settimane dai fatti di Cleveland e dai video di un altro omicida andati in diretta e poi rimasti per diverse ore sul social network, dunque, Facebook si trova al centro delle polemiche per aver ospitato suo malgrado un altro video nel quale viene drammaticamente ripresa la fine violenta di una vita: già in quell’occasione il social network si era ritrovato ad avere a che fare con critiche feroci circa la modalità e la tempistica con cui interviene sui contenuti di odio condivisi sulla piattaforma .

Non è infatti sempre chiaro quale sia il metro di giudizio adottato dal social network per stabilire quali contenuti possano restare sul sito e quali invece non debbano trovarvi spazio. E anche nel caso in cui la necessità di censura sia di tutta evidenza, le tempistiche di risposta da parte di Facebook non sono sempre affidabili.

Nei fatti statunitensi a far divampare le critiche erano bastate le tre ore durante le quali il video dell’omicidio era rimasto disponibile, in quest’ultimo caso il social network dovrà vedersela con accuse ben più gravi: addirittura 24 ore di ritardo per un intervento risolutivo. Ancor più alla luce del fatto che in seguito ai fatti di Cleveland Zuckerberg in persona aveva annunciato di voler rivedere i meccanismi con cui al momento si interviene sui contenuti violenti condivisi sulla piattaforma, sostenendo che non vi fosse posto per queste cose contrarie alla privacy di Facebook e al suo senso di comunità .

Anche in questa occasione un portavoce di Facebook Tailandia ribadisce il pensiero del suo CEO, riferendo “che non c’è assolutamente posto per questo tipo di contenuti su Facebook”, oltre naturalmente a professare la propria vicinanza alla famiglia delle vittime.

Si tratta tuttavia solo di parole, che ben poco possono fare davanti al preoccupante proliferare di video violenti (anche se ancora marginali rispetto al numero totale di contenuti ospitati sulla piattaforma) che anche in Europea rappresenta un fenomeno tristemente noto: lo scorso giovedì una corte svedese ha condannato per stupro tre uomini che hanno trasmesso live su Facebook il loro crimine.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Nicola Raimo scrive:
    Update aprile Windows 10
    A me ha rallentato tanto in riavvio ed in avvio.Se lavessi saputo non lavrei aggiornato.
  • Giovanni Botturi scrive:
    Win 10
    A me non ha dato problemi...Se vi può essere utili, questa guida mi ha aiutato a migliorarlo:https://www.robadainformatici.it/microsoft/windows/velocizzare-windows-10-al-massimo/
  • user_ scrive:
    che vuol dire manualmente
    Che vuol dire manualmente? Io ho cliccato su "check updates" e ha installato tutto, ho fatto bene ? Questo vuol dire manualmente ?
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: che vuol dire manualmente
      - Scritto da: user_
      Che vuol dire manualmente? Io ho cliccato su
      "check updates" e ha installato tutto, ho fatto
      bene ? Questo vuol dire manualmente
      ?No. Nel tuo caso è' il contrario.Qua per manualmente significa scaricare la iso o l'aggiornamento con il tool di Windows Insider.
  • Eurodance90 scrive:
    Ho installato l'aggiornamento
    ... e non ho avuto problemi di incompatibilità nel mio PC.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 aprile 2017 09.40-----------------------------------------------------------
  • PitoPato scrive:
    nessun problema
    Personalmente ho notato solo un po' di rallentamento in fase di avvio per i primi giorni, poi è tornato tutto nella norma... cmq ho un pc dell'anno scorso
    • ... scrive:
      Re: nessun problema
      [img]http://m.memegen.com/iotecc.jpg[/img]
    • Stef scrive:
      Re: nessun problema
      Io l'ho trovato pesante, ho anche installato da zero formattando tutto ma l'avvio è diventato più lento e non migliora... ho anche un HDD ibrido che mi ha sempre dimezzato il tempo di avvio ma questa volta non so cosa hanno fatto ho notato che peggiora ad ogni aggiornamento
      • ... scrive:
        Re: nessun problema
        Quindi è la solita patacca.Come mi dispiace :D.
      • user_ scrive:
        Re: nessun problema
        Io l'ho trovato normale come prima, e ho hard disk meccanico del notebook, è forse perchè in questo notebook non ci ho installato quasi niente. E' tutto rimasto quasi come all'inizio. Ho fatto mettere gli upddate di windows, non ho formattato da zero.
  • funiculi funicula scrive:
    il Creators Update di windows 10
    il Creators Update di windows 10[img]http://stories.whatsgoodly.com/wp-content/uploads/2015/10/pizza-fail.jpg[/img]
  • F Type scrive:
    Win10 problem edition
    "È bene che il corposo pacchetto CU arrivi a scaglioni e solo su hardware pienamente compatibile"Se con la versione Windows 10 precedente andava bene su un computer o potrebbe avere problemi ?Ma non si glorificava Windows 10 perchè girava bene anche su computer non più recenti ? :DAphex dove sei (rotfl)
    • panda rossa scrive:
      Re: Win10 problem edition
      - Scritto da: F Type
      "È bene che il corposo pacchetto CU arrivi a
      scaglioni e solo su hardware pienamente
      compatibile"

      Se con la versione Windows 10 precedente andava
      bene su un computer o potrebbe avere problemi
      ?

      Ma non si glorificava Windows 10 perchè girava
      bene anche su computer non più recenti ?
      :Dwinx non ha mai girato su computer non recenti.Basta prendere qualunque virtual machine e configurarla con un hardware su cui una Debian gira che e' una scheggia, e winx non ce la fa neanche a partire.Se non ci sono sotto almeno 8 core, ram quasi infinita e una 100 megabit di connessione (perche' deve trasmettere tutto a Redmond), winx non si installa.
      Aphex dove sei (rotfl)Sara' dove lo hanno mandato, dove vuoi che sia?
      • Zucca Vuota scrive:
        Re: Win10 problem edition
        - Scritto da: panda rossa
        winx non ha mai girato su computer non recenti.Ho un PC con 4 GB di RAM e un i3 di 7 anni fa. Nessun problema neanche con CU.
        Se non ci sono sotto almeno 8 core, ram quasi
        infinita e una 100 megabit di connessione
        (perche' deve trasmettere tutto a Redmond), winx
        non si
        installa.Ho una VM (Hyper-V) sul mio PC (Windows 10) con 2 core virtuali e 4 GB di RAM installata con il mio collegamento di casa (2 Mb/s, sono in una zona di quelle mal messe) e Windows 10 CU gira che è un piacere.Tu non l'hai mai veramente usato Windows 10.
        • ... scrive:
          Re: Win10 problem edition
          - Scritto da: Zucca Vuota
          Tu non l'hai mai veramente usato Windows 10.Per sua stessa ammissione non é neanche riuscito ad installato , ha visto sí e no 4 screenshot su internet.
        • panda rossa scrive:
          Re: Win10 problem edition
          - Scritto da: Zucca Vuota
          - Scritto da: panda rossa


          winx non ha mai girato su computer non
          recenti.

          Ho un PC con 4 GB di RAM e un i3 di 7 anni fa.
          Nessun problema neanche con
          CU.Anche oggi hai trovato per terra un gratta&vinci ancora da grattare?Quanto hai vinto?

          Se non ci sono sotto almeno 8 core, ram quasi

          infinita e una 100 megabit di connessione

          (perche' deve trasmettere tutto a Redmond),
          winx

          non si

          installa.

          Ho una VM (Hyper-V) sul mio PC (Windows 10) con 2
          core virtuali e 4 GB di RAM installata con il mio
          collegamento di casa (2 Mb/s, sono in una zona di
          quelle mal messe) e Windows 10 CU gira che è un
          piacere.

          Tu non l'hai mai veramente usato Windows 10.Multicore con 4 GB... alla faccia del sistema meno recente.A Debian basta un solo core, e 1 solo GB di ram.
          • ... scrive:
            Re: Win10 problem edition
            - Scritto da: panda rossa
            Multicore con 4 GB... alla faccia del sistema
            meno
            recente.Lo so che per te sono numeri fuori di testa , ma 4Gb é il minimo giá da un paio d'anni.
          • ... scrive:
            Re: Win10 problem edition
            XXXXXXX, 4 GB servono a far girare i servizi di dragaggio dati.
          • ... scrive:
            Re: Win10 problem edition
            Nessuno ti obbliga ad usare i servizi di Google . :)
          • panda rossa scrive:
            Re: Win10 problem edition
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: panda rossa

            Multicore con 4 GB... alla faccia del sistema

            meno

            recente.

            Lo so che per te sono numeri fuori di testa , ma
            4Gb é il minimo giá da un paio
            d'anni.Un paio d'anni e' un computer nuovo."meno recente" significa un po' di piu' di un paio d'anni, a casa mia.A differenza dei calzini, un computer non si cambia finche' non fonde.
          • Panda Rossa scrive:
            Re: Win10 problem edition
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: panda rossa


            Multicore con 4 GB... alla faccia del
            sistema


            meno


            recente.



            Lo so che per te sono numeri fuori di testa
            ,
            ma

            4Gb é il minimo giá da un paio

            d'anni.

            Un paio d'anni e' un computer nuovo.Per te "un paio d'anni" é il futuro. 8)
          • Max scrive:
            Re: Win10 problem edition
            - Scritto da: panda rossa
            Un paio d'anni e' un computer nuovo.
            "meno recente" significa un po' di piu' di un
            paio d'anni, a casa
            mia.Uno di inizio 2008, con proXXXXXre Intel del 2007, è ancora troppo recente per te? O può andare bene come metro di paragone per far girare bene un Win10 Pro 1703?

            A differenza dei calzini, un computer non si
            cambia finche' non
            fonde.E non oso pensare come siano i tuoi calzini... (rotfl)
          • .... scrive:
            Re: Win10 problem edition
            vuoi vedere i miei? il mio pc l'ho cambiato dopo ben 14 anni. vedi te
          • ... scrive:
            Re: Win10 problem edition
            - Scritto da: panda rossa
            A Debian basta un solo core, e 1 solo GB di ram.Anche a quella "m...da di vista" bastavano 512MB di ram e proXXXXXre a 800MHz per la configurazione minima, poi lavorarci era uno "spettacolo". Prendere per riferimento la configuraziione minima è prendere per il sedere le persone. Cosa che tu fai sempre, o almeno è quello che tu speri
          • .... scrive:
            Re: Win10 problem edition
            hai provato windows 10 su un portatile dual core da 2,5ghz e 2 giga di ram?se non perdi la pazienza e lo spacchi ci metti linux e riprendi a lavoraci.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Win10 problem edition
            - Scritto da: panda rossa
            Multicore con 4 GB... alla faccia del sistema
            meno
            recente.7 anni fa! Non mi pare recente.
      • anti hater scrive:
        Re: Win10 problem edition
        - Scritto da: panda rossa
        winx non ha mai girato su computer non recenti.Essendo tu un Windows Power User puoi ben dirlo, giusto ?Invece io ho un PC di 8 anni fa e WinX ci gira benissimo.
        Basta prendere qualunque virtual machine e
        configurarla con un hardware su cui una Debian
        gira che e' una scheggia, e winx non ce la fa
        neanche a
        partire.Tipo ? Esempi concreti ?
        Se non ci sono sotto almeno 8 core, ram quasi
        infinita e una 100 megabit di connessione
        (perche' deve trasmettere tutto a Redmond), winx
        non si
        installa.Fonti che supportano le tue tesi ? Oppure se hai fatto tu i test posta i risultati.

        Aphex dove sei (rotfl)

        Sara' dove lo hanno mandato, dove vuoi che sia?Sarà più facile che ti ci mandino a te, visto le castronerie senza senso che scrivi.
        • Max scrive:
          Re: Win10 problem edition
          - Scritto da: anti hater
          Fonti che supportano le tue tesi ? Oppure se hai
          fatto tu i test posta i
          risultati.Ah sicuro! Avrà lanciato uno dei suoi mirabolanti script! (rotfl)
      • Eurodance90 scrive:
        Re: Win10 problem edition
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: F Type

        "È bene che il corposo pacchetto CU
        arrivi
        a

        scaglioni e solo su hardware pienamente

        compatibile"



        Se con la versione Windows 10 precedente
        andava

        bene su un computer o potrebbe avere problemi

        ?



        Ma non si glorificava Windows 10 perchè
        girava

        bene anche su computer non più recenti ?

        :D

        winx non ha mai girato su computer non recenti.

        Basta prendere qualunque virtual machine e
        configurarla con un hardware su cui una Debian
        gira che e' una scheggia, e winx non ce la fa
        neanche a
        partire.

        Se non ci sono sotto almeno 8 core, ram quasi
        infinita e una 100 megabit di connessione
        (perche' deve trasmettere tutto a Redmond), winx
        non si
        installa.


        Aphex dove sei (rotfl)

        Sara' dove lo hanno mandato, dove vuoi che sia?I requisiti hardware per far girare Windows sono pressoché gli stessi da 10 anni, che sono un'eternità in informatica.Anche Linux, negli ultimi 7-8 anni, è diventato più pesante in termini di consumo di memoria RAM.
      • Max scrive:
        Re: Win10 problem edition
        - Scritto da: panda rossa
        winx non ha mai girato su computer non recenti.No infatti, gira (e benissimo) solo sul mio fisso di casa che è del 2008...

        Basta prendere qualunque virtual machine e
        configurarla con un hardware su cui una Debian
        gira che e' una scheggia, e winx non ce la fa
        neanche a
        partire.Ma no, di più! Se ci provi spegne tutto l'host, non lo sapevi? (rotfl)

        Se non ci sono sotto almeno 8 core, ram quasi
        infinita e una 100 megabit di connessione
        (perche' deve trasmettere tutto a Redmond), winx
        non si
        installa.A proposito, tu che ne sai: ma anche Win 10 si installa solo con user Microsoft? O finalmente l'han rimesso lo user locale? (rotfl)


        Aphex dove sei (rotfl)

        Sara' dove lo hanno mandato, dove vuoi che sia?Tu invece, ma i tuoi mirabolanti script? Li hai finiti poi? (rotfl)
      • Joe Tornado non loggato scrive:
        Re: Win10 problem edition
        Le mie poche prove con Windows 10 le ho fatte, durante l'estate del 2015, con un PC equipaggiato con CPU E8200, 2 GBytes di RAM e una partizione su WD Raptor, un HD meccanico; tutto funzionante senza tentennamenti.
    • altro me scrive:
      Re: Win10 problem edition
      è come quella storia: "windows x+1 gira 1000 volte più veloce di windows x"cioè un sacco di balle
      • ... scrive:
        Re: Win10 problem edition
        - Scritto da: altro me
        è come quella storia: "windows x+1 gira 1000
        volte più veloce di windows
        x"E questo virgolettato da chi sarebbe stato pronunziato ? :-o
  • xx tt scrive:
    Aridateci li service pack...
    Hanno cambiato nome ai service pack ma a questo punto direi che era quasi meglio prima.Almeno i SP tendevano a funzionare e venivano rilasciati in beta invece che in alpha come ora.E magari una buona parte dei XXXXXX è per mantenere la compatibilità con le mosche bianche winPhogn...
    • Nathan scrive:
      Re: Aridateci li service pack...
      Non sono Service pack ma vere versioni maggiori di Windows 10 ognuna supportata 18 mesi dal rilascio
      • ... scrive:
        Re: Aridateci li service pack...
        E non funzionano un XXXXX, precisiamolo.
        • Zucca Vuota scrive:
          Re: Aridateci li service pack...
          - Scritto da: ...
          E non funzionano un XXXXX, precisiamolo.Perchè? A me funzionano.
          • panda rossa scrive:
            Re: Aridateci li service pack...
            - Scritto da: Zucca Vuota
            - Scritto da: ...

            E non funzionano un XXXXX, precisiamolo.

            Perchè? A me funzionano.Se le usi come fermaporta, funzionano.
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Aridateci li service pack...
            - Scritto da: panda rossa
            Se le usi come fermaporta, funzionano.Non hai le idee chiare. Si parla di software ed è difficile usarlo come fermaporta essendo intangibile.
        • panda rossa scrive:
          Re: Aridateci li service pack...
          - Scritto da: ...
          E non funzionano un XXXXX, precisiamolo.Come sempre, da oltre 20 anni a questa parte.
    • altro me scrive:
      Re: Aridateci li service pack...
      hanno eliminato la QA, i test adesso li fanno i clienti e i crash vengono raccolti e analizzati con la telemetria, che tra le altre cose personali, trasmette anche questi piccoli dettagliperciò l'unico modo che hanno per sapere se ci sono bug è rilasciare il prodotto buggato
    • Max scrive:
      Re: Aridateci li service pack...
      - Scritto da: xx tt
      Hanno cambiato nome ai service pack ma a questo
      punto direi che era quasi meglio
      prima.
      Capito tutto, vedo... ;)
      Almeno i SP tendevano a funzionare e venivano
      rilasciati in beta invece che in alpha come
      ora.Ri-capito tutto, vedo... ;)

      E magari una buona parte dei XXXXXX è per
      mantenere la compatibilità con le mosche bianche
      winPhogn...Ri-Ri-Capito tutto, vedo...
  • Al3xI98O scrive:
    Troppo tardi...
    ...l'ho messo manualmente settimana scorsa :P
    • panda rossa scrive:
      Re: Troppo tardi...
      - Scritto da: Al3xI98O
      ...l'ho messo manualmente settimana scorsa :PCosi' poi diventi cieco! :$
      • rockroll scrive:
        Re: Troppo tardi...
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Al3xI98O

        ...l'ho messo manualmente settimana scorsa :P

        Cosi' poi diventi cieco! :$Ad andare così a tutta manetta, succede... Se fossi uno scrittore intitolerei il mio nuovo best-seller: Grosso guaio a Redmond-Town. Se fossi Dante redivivo, a chi mi chiedessie chi era l'utente Win 10, risponderei: chi, nel diletto delle patch involto, si affaticava...
        • Il Fuddaro scrive:
          Re: Troppo tardi...
          - Scritto da: rockroll
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: Al3xI98O


          ...l'ho messo manualmente settimana scorsa
          :P



          Cosi' poi diventi cieco! :$

          Ad andare così a tutta manetta, succede...

          Se fossi uno scrittore intitolerei il mio nuovo
          best-seller: Grosso guaio a Redmond-Town.

          Se fossi Dante redivivo, a chi mi chiedessie chi
          era l'utente Win 10, risponderei: chi, nel
          diletto delle patch involto, si
          affaticava...Aspettate che mo arrivano i vari zucca, aphex e nomi e cognomi, e compagnia cantante a dirvi delle loro migliaia di macchine, che vanno da Dio e che sembrano computers rinati....
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Troppo tardi...
            - Scritto da: Il Fuddaro
            Aspettate che mo arrivano i vari zucca, aphex e
            nomi e cognomi, e compagnia cantante a dirvi
            delle loro migliaia di macchine, che vanno da Dio
            e che sembrano computers
            rinati....In azienda quasi tutti i nostri PC hanno la CU (distribuita via WSUS, ovviamente). Nessun problema ovviamente.Il punto è che tutti voi non leggete quello che Microsoft ha effettivamente dichiarato. Non ha proprio detto di non installare l'aggiornamento direttamente. In particolare ha detto: "we continue to recommend (unless youre an advanced user who is prepared to work through some issues) that you wait until the Windows 10 Creators Update is automatically offered to you". Questo perchè, Microsoft è in grado di tarare (grazie alla vituperata telemetria) i batch di deploy in base alla tipologia delle macchine. Noi, ovviamente, siamo "advanced user" e le cose non ci spaventano. In più siamo fortunati. Ecco il post originale: https://blogs.windows.com/windowsexperience/2017/04/25/windows-10-creators-update-rollout-first-phase-update
          • panda rossa scrive:
            Re: Troppo tardi...
            - Scritto da: Zucca Vuota
            - Scritto da: Il Fuddaro


            Aspettate che mo arrivano i vari zucca,
            aphex
            e

            nomi e cognomi, e compagnia cantante a dirvi

            delle loro migliaia di macchine, che vanno
            da
            Dio

            e che sembrano computers

            rinati....

            In azienda quasi tutti i nostri PC hanno la CU
            (distribuita via WSUS, ovviamente). Nessun
            problema
            ovviamente.

            Il punto è che tutti voi non leggete quello che
            Microsoft ha effettivamente dichiarato. Oste, com'e' il vino?
            Non ha
            proprio detto di non installare l'aggiornamento
            direttamente. In particolare ha detto: "we
            continue to recommend (unless youre an advanced
            user who is prepared to work through some issues)
            that you wait until the Windows 10 Creators
            Update is automatically offered to you". Questo
            perchè, Microsoft è in grado di tarare (grazie
            alla vituperata telemetria) i batch di deploy in
            base alla tipologia delle macchine. Noi,
            ovviamente, siamo "advanced user" e le cose non
            ci spaventano. In più siamo fortunati.


            Ecco il post originale:
            https://blogs.windows.com/windowsexperience/2017/0Quello in cui l'oste dichiara solennemente che il suo vino e' buono, costa poco e non viene fatto con le polverine.
          • maxsix scrive:
            Re: Troppo tardi...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Zucca Vuota

            - Scritto da: Il Fuddaro




            Aspettate che mo arrivano i vari zucca,

            aphex

            e


            nomi e cognomi, e compagnia cantante a
            dirvi


            delle loro migliaia di macchine, che
            vanno

            da

            Dio


            e che sembrano computers


            rinati....



            In azienda quasi tutti i nostri PC hanno la
            CU

            (distribuita via WSUS, ovviamente). Nessun

            problema

            ovviamente.



            Il punto è che tutti voi non leggete quello
            che

            Microsoft ha effettivamente dichiarato.

            Oste, com'e' il vino?


            Non ha

            proprio detto di non installare
            l'aggiornamento

            direttamente. In particolare ha detto: "we

            continue to recommend (unless youre an
            advanced

            user who is prepared to work through some
            issues)

            that you wait until the Windows 10 Creators

            Update is automatically offered to you".
            Questo

            perchè, Microsoft è in grado di tarare
            (grazie

            alla vituperata telemetria) i batch di
            deploy
            in

            base alla tipologia delle macchine. Noi,

            ovviamente, siamo "advanced user" e le cose
            non

            ci spaventano. In più siamo fortunati.





            Ecco il post originale:


            https://blogs.windows.com/windowsexperience/2017/0

            Quello in cui l'oste dichiara solennemente che il
            suo vino e' buono, costa poco e non viene fatto
            con le
            polverine.Io conosco anche osti che danno il loro vino a gratis. E' una vera XXXXX, ma tant'è.Ricorda qualcosa....
          • F Type scrive:
            Re: Troppo tardi...
            - Scritto da: maxsix
            Io conosco anche osti che danno il loro vino a
            gratis. E' una vera XXXXX, ma
            tant'è.
            Ricorda qualcosa....Che sei un fuffaro alcolizzato ? :D
          • Max scrive:
            Re: Troppo tardi...
            - Scritto da: maxsix
            Io conosco anche osti che danno il loro vino a
            gratis. E' una vera XXXXX, ma
            tant'è.
            Ricorda qualcosa....Mi ricorda un "vino" che da sempre è gratis... :D
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Troppo tardi...
            - Scritto da: maxsix
            Io conosco anche osti che danno il loro vino a
            gratis. E' una vera XXXXX, ma
            tant'è.
            Ricorda qualcosa...ne bevi molto vero? :D ecco spiegata l'origine dei tuoi post su PI. ;)
          • ... scrive:
            Re: Troppo tardi...
            - Scritto da: giaguarevol issimevolm ente
            - Scritto da: maxsix


            Io conosco anche osti che danno il loro vino
            a

            gratis. E' una vera XXXXX, ma

            tant'è.

            Ricorda qualcosa...
            ne bevi molto vero?
            :D
            ecco spiegata l'origine dei tuoi post su PI.
            ;)È la tua scusante qual'è ?
          • giaguarevol issimevolm ente scrive:
            Re: Troppo tardi...
            - Scritto da: ...
            È la tua scusante qual'è ?che bevo di meglio XXXXXXXX. :D
          • ... scrive:
            Re: Troppo tardi...
            - Scritto da: Il Fuddaro
            Aspettate che mo arrivano i vari zucca, aphex e
            nomi e cognomi, e compagnia cantante a dirvi
            delle loro migliaia di macchine, che vanno da Dio
            e che sembrano computers
            rinati....Esattamente, basta saperle fare le cose.
          • troppo tardo scrive:
            Re: Troppo tardi...
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Il Fuddaro

            Aspettate che mo arrivano i vari zucca,
            aphex
            e

            nomi e cognomi, e compagnia cantante a dirvi

            delle loro migliaia di macchine, che vanno
            da
            Dio

            e che sembrano computers

            rinati....

            Esattamente, basta saperle fare le cose.Sapere fare COSA? Cliccare su un update autoinstallante? Che XXXXX di difficoltà tecniche presenta questo upgrade da farti pensare che tu sei uno "che sa fare le cose"? No dai, spiegacelo.
          • ... scrive:
            Re: Troppo tardi...
            - Scritto da: troppo tardo
            Sapere fare COSA? Cliccare su un update
            autoinstallante? Hai fatto due domande che dimostrano che .... o che stai trollando .... o non sai di cosa parli ... ma neanche lontanamente.
            Che XXXXX di difficoltà tecniche
            presenta questo upgrade da farti pensare che tu
            sei uno "che sa fare le cose"? Il fatto che le mie macchine fanno quello che gli dico io , le tue apparentemente no. Siete voi che dite che ci sono problemi quindi siete voi a non saper fare le cose.
          • panda rossa scrive:
            Re: Troppo tardi...
            - Scritto da: ...

            Il fatto che le mie macchine fanno quello che gli
            dico io , le tue apparentemente no. Siete voi che
            dite che ci sono problemi quindi siete voi a non
            saper fare le
            cose.Oppure, cosa decisamente piu' probabile, tu sei talmente ignorante da credere che le tue macchine fanno quello che vuoi tu perche' non sei assolutamente in grado di capire.Mentre noi, che ne sappiamo, capiamo al volo quando una macchina fa quello che dice il sistemista e NON FA quello che il sistemista NON VUOLE.
          • ... scrive:
            Re: Troppo tardi...
            - Scritto da: panda rossa
            Oppure, cosa decisamente piu' probabile, tu sei
            talmente ignorante da credere che le tue macchine
            fanno quello che vuoi tu perche' non sei
            assolutamente in grado di
            capire.

            Mentre noi, che ne sappiamo, capiamo al volo
            quando una macchina fa quello che dice il
            sistemista e NON FA quello che il sistemista NON
            VUOLE."Tu che sai" non sei riuscito ad installarlo , non dovresti neanche aprire bocca.
          • io123456 scrive:
            Re: Troppo tardi...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ...




            Il fatto che le mie macchine fanno quello
            che
            gli

            dico io , le tue apparentemente no. Siete
            voi
            che

            dite che ci sono problemi quindi siete voi a
            non

            saper fare le

            cose.

            Oppure, cosa decisamente piu' probabile, tu sei
            talmente ignorante da credere che le tue macchine
            fanno quello che vuoi tu perche' non sei
            assolutamente in grado di
            capire.

            Mentre noi, che ne sappiamo, capiamo al volo
            quando una macchina fa quello che dice il
            sistemista e NON FA quello che il sistemista NON
            VUOLE.ok ma non assassinare l'italiano. I congiuntivi...
          • Max scrive:
            Re: Troppo tardi...
            - Scritto da: panda rossa
            Mentre noi, che ne sappiamo, Disse quello che "Windows 8 si installa solo con utente Microsoft e non con utenza locale"... (rotfl)
Chiudi i commenti