Facebook Reels: breve è meglio, anche in Italia

Facebook Reels: breve è meglio, anche in Italia

Facebook amplia le funzionalità e la visibilità a disposizione dei Reels per spingere i Creator verso questa forma espressiva e di monetizzazione.
Facebook amplia le funzionalità e la visibilità a disposizione dei Reels per spingere i Creator verso questa forma espressiva e di monetizzazione.

Facebook Reels sbarca in tutto il mondo e dimostra quanto reattivo sia Meta alle parole di Zuckerberg: il CEO aveva infatti chiesto massima solerzia nello scommettere tutto sui video brevi per risollevare le sorti del social network ed ecco che a distanza di poche settimane il responso è già nelle app per Android e iOS, a disposizione di miliardi di utenti.

Facebook Reels anche in Italia

Facebook Reels è lo strumento creativo per un trend in forte ascesa: i video di breve durata, nei quali bastano pochi secondi per trasmettere un significato, la caratterizzazione di un influencer, una esperienza, una pillola esperienziale quotidiana. Soprattutto, sono uno strumento di guadagno che i Creator possono sfruttare e per i quali Facebook metterà presto a disposizione specifici elementi di monetizzazione:

Stiamo lavorando a diverse soluzioni che permetteranno ai creator di guadagnare grazie ai loro reel. Il nostro programma di bonus Reels Play, parte dell’investimento di 1 miliardo di dollari per i creator, paga i produttori di contenuti idonei fino a 35.000 dollari al mese, in base alle visualizzazioni dei loro reel qualificanti. […] Nei prossimi mesi, estenderemo il programma di bonus ad altri paesi, in modo che ancora più creatori possano essere ricompensati per la creazione dei reel amati dalle loro community. Sulla base della nostra lunga esperienza nell’aiutare i creator a guadagnare un reddito significativo grazie ai nostri prodotti di monetizzazione, come le inserzioni in-stream e le Stelle, stiamo anche testando opzioni di monetizzazione diretta per Facebook Reels in revenue share provenienti da inserzioni pubblicitarie e dal supporto dei fan. Stiamo espandendo i test delle inserzioni overlay per Facebook Reels a tutti i creator negli Stati Uniti, Canada e Messico, e in altri paesi a partire dalle prossime settimane. Inizieremo con due formati: banner pubblicitari che appaiono come overlay semi-trasparenti nella parte inferiore di Facebook Reel, e inserzioni con adesivi: un’immagine statica che può essere posizionata dal creator in qualsiasi punto del suo reel. Queste inserzioni senza interruzioni permetteranno ai creator di guadagnare una parte delle loro entrate.

Facebook Reels

Le nuove funzioni di Facebook Reels, aprono questo nuovo canale in 150 Paesi di tutto il mondo (rollout in corso) con i nuovi contenuti pronti presto a popolare Facebook in molti modi:

  • Reels nelle Storie:
    Puoi condividere reel pubblici nelle Storie su Facebook, facilitando così la condivisione dei tuoi reel preferiti con amici e dando ai creator più visibilità. Sarai anche in grado di creare dei reel da Storie pubbliche esistenti.
  • Reels in Watch:
    Sarai in grado di guardare e creare reel direttamente all’interno della schermata di Watch.
  • In cima al feed:
    Stiamo aggiungendo una nuova etichetta Reels nella parte superiore del Feed in modo da poter creare e guardare reel facilmente e in pochi click.
  • Reels suggeriti nel Feed:
    In alcuni paesi, stiamo iniziando a suggerire reel di persone che non conosci e che potrebbero piacerti direttamente nel tuo Feed.

Facebook Reels

In arrivo anche il crossoposting con Instagram, creando dunque un ponte diretto tra i due strumenti omologhi sui due social network. La visibilità che avranno i video brevi, insomma, sarà estremamente ampia e questo offrirà un nuovo spazio di visibilità di cui approfittare per influencer, aziende o semplice creatività personale. La visibilità non mancherà: Facebook è stato chiaro a tal proposito.

Fonte: Facebook
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 23 feb 2022
Link copiato negli appunti