Falle in iTunes e McAfee ViruScan

I due diffusi player multimediali di Apple soffrono di una pericolosa vulnerabilità che potrebbe offrire opportunità ai cracker. Seri guai anche per alcuni prodotti di sicurezza di McAfee


Roma – Una falla piuttosto seria è stata scoperta di recente in due noti media player di Apple , QuickTime e iTunes, e in un tool di sicurezza di McAfee .

La vulnerabilità identificata in QuickTime and iTunes, scoperta dal ricercatore di sicurezza Tom Ferris, potrebbe essere utilizzata ad un aggressore per eseguire comandi a propria scelta da remoto o causare il crash del programma. La falla è dovuta alla corruzione della memoria quando i player di Apple aprono un file “.mov” malformato.

“Un cracker può sfruttare il bug inducendo un utente a vistare un sito Web che contiene un file MOV dannoso: se aperto, tale file può consentire all’aggressore di prendere il completo controllo di un sistema vulnerabile”, ha spiegato FrSIRT in questo advisory .

La vulnerabilità è stata confermata nelle versioni 7.0.3 e precedenti di QuickTime Player e nelle versioni 6.0.1.3 e precedenti di iTunes.

Un’altra falla, che al pari della precedente è stata classificata da FrSIRT come “critical”, è stata recentemente scoperta dall’esperto Peter Vreugdenhil in un controllo ActiveX ( mcinsctl.dll ) utilizzato da McAfee Security Center e McAfee VirusScan. Anche in questo caso il rischio è che un malintenzionato, inducendo un utente a visitare una pagina web maligna, sfrutti il baco per eseguire comandi da remoto.

FrSIRT ha spiegato che i prodotti vulnerabili verranno aggiornati automaticamente per mezzo della funzionalità di update inclusa nelle applicazioni di McAfee.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    non male...
    ...contando che gli attuali LCD fanno cagare...colori improponibioli sulla fascia medio bassa (che cmq comprende anche monitor da 350 euro)un rivenditore.
  • Anonimo scrive:
    Vorrei comrpare un monitor CRT 17 pollic
    samsung syncmasteracer o che altra marca?quale e il migliore? ho visto che i prezzi partono dai 99 euro
    • Anonimo scrive:
      Re: Vorrei comrpare un monitor CRT 17 po
      Io ho un Samsung SyncMaster 753DFX, pagato 165 Euro un paio d'anni fa ... ottimo prodotto !Saluti,Piwi
    • WarezSan scrive:
      Re: Vorrei comrpare un monitor CRT 17 po
      - Scritto da: Anonimo
      samsung syncmaster
      acer o che altra marca?
      quale e il migliore? ho visto che i prezzi
      partono dai 99 euroIl miglior CRT semiprofessionale e' e rimane il Samsung 959NF con tubo Diamondtron 19"
    • Anonimo scrive:
      Re: Vorrei comrpare un monitor CRT 17 po
      - Scritto da: Anonimo
      samsung syncmaster
      acer o che altra marca?
      quale e il migliore? ho visto che i prezzi
      partono dai 99 eurosicuramente un Eizo
      • WarezSan scrive:
        Re: Vorrei comrpare un monitor CRT 17 po
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        samsung syncmaster

        acer o che altra marca?

        quale e il migliore? ho visto che i prezzi

        partono dai 99 euro

        sicuramente un Eizoeizo a 99??LoL
    • Anonimo scrive:
      Re: Vorrei comrpare un monitor CRT 17 po
      - Scritto da: Anonimo
      samsung syncmaster
      acer o che altra marca?
      quale e il migliore? ho visto che i prezzi
      partono dai 99 euroDovresti poter trovare dei Philips 107 S61 o simili, li puoi trovare sui 120 euro (dopo Natale penso anche meno), p. es. da Aginform.Pregi: costa poco, piatto, area ampia, un sacco di regolazioni tra cui quelle che se presenti sul Nokia mi avrebbero permesso di togliere un difetto che invece sul vecchio monitor è sempre rimasto, poco ingombrante, leggero (col vecchio Nokia e tutto il resto dell'HW il mio carrello porta PC era quasi al collasso), l'assistenza, se azzecchi il centro giusto (dove ce n'è più d'uno) non è niente male.Difetti: il mio vecchio Nokia aveva forse un nero più profondo e non aveva Moiré, su questo ho dovuto mettere mano alle regolazioni per toglierlo. Inoltre per avere una buona assistenza devi azzeccare il centro giusto.Tieni presente che parliamo comunque di un monitor low cost, non lo consiglierei mai per usi di grafica professionale.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vorrei comrpare un monitor CRT 17 po
        Ecco... Qualcuno mi spiega cos'è la Moiré?? Ho le regolazioni sul mio acer, ma non so cosa sia :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Vorrei comrpare un monitor CRT 17 po
          Allora, l'etimologia è questa:http://it.wikipedia.org/wiki/Moir%C3%A9_%28tessuto%29Riferito al campo informatico è un effetto ottico indesiderato (salvo casi particolari) dovuto a sottocampionamento:http://en.wikipedia.org/wiki/Moir%C3%A9Un modo per evitarlo è applicare all'immagine un Gaussian Blur, una sfocatura con filtro Gaussiano, un filtro passa-basso.Ovviamente, come dice anche il nome, è un filtraggio che riduce la nitidezza, per conciliare filtraggio e nitidezza basta che il monitor abbia una risoluzione superiore a quella distinguibile dall'occhio, così si ha un certo "margine di manovra" per applicare quella che è a tutti gli effetti una sfocatura, ma in maniera non percettibile dall'occhio.
  • Anonimo scrive:
    Attenzione ai forumisti pagati da Eizo
    Attenzione oggi il forum è pieno di pubblicità Eizo, e viene in continuazione riproposto il link al sito della Eizo.Purtroppo quella dei forumisti dipendenti da aziende( e non solo anche per conto di parti politiche o di associazioni come quelle che rappresentano i diritti d'autore) è una piaga che sta prendendo sempre più piede.Caso strano oggi questi fantomatici utenti non solo difendono la qualità degli LCD anche contro ogni evidenza spacciandosi per esperti ma consigliano a ripetizione sempre lo stesso prodotto.yuptost
    • Anonimo scrive:
      Re: Attenzione ai forumisti pagati da Ei
      - Scritto da: Anonimo
      Attenzione oggi il forum è pieno di pubblicità
      Eizo, e viene in continuazione riproposto il link
      al sito della Eizo.
      Purtroppo quella dei forumisti dipendenti da
      aziende( e non solo anche per conto di parti
      politiche o di associazioni come quelle che
      rappresentano i diritti d'autore) è una piaga che
      sta prendendo sempre più piede.
      Caso strano oggi questi fantomatici utenti non
      solo difendono la qualità degli LCD anche contro
      ogni evidenza spacciandosi per esperti ma
      consigliano a ripetizione sempre lo stesso
      prodotto.

      yuptostMa quale pubblicità! La qualità è quella che conta.
  • Anonimo scrive:
    Sembra fatto di proposito....
    Il mercato lo richiede !!!! questre grandi parole... Oggi come oggi, se volgio comperarmi un bel grande schermo CRT (che mi duri come quello vecchio, cioè una ventina d'anni) non li trovi piu, non te li espongono neanche, invece ti fanno ammirare l'ultima trovata in LCD da 1metro e passa che ti costa sui 30'000 Euro.... mi faccio il mutuo per la casa o per la TV ? pagabile in comode rate da 100 - 150 Euro... ma se mi dura per 5 anni poi cosa ? continuo a pagare una cosa che non ho piu ? Il mercato lo richiede !!!! questre grandi parole... dite piuttosto il mercato che t'impongo, che obbligo, che decido, poi tu acquisti quello che dico io.... Queste leggi di mercato sono tutte fatte per tenere sotto controllo tutto e tutti, chi può vedere e chi no, con il digitale è piu facile imporre alla massa , perché c'è piu ignoranza, c'è ancora tanta gente che si , il computer cel'ha, ma chi lo utilizza o chi s'informa... siam sempre in pochi. Il mercato lo richiede !!!! questre grandi parole... una regola che convive con il motto degli anni 2000 : massimo rendimento in minor tempo possibile, poi agli altri ci penseranno gli altri.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sembra fatto di proposito....
      a volte possono esserci motivi più "terra terra": per esempio i negozianti hanno dimezzato lo spazio di magazzino destinato ai televisori, come pure le spese di spedizione per prodotti che adesso pesano la metà... Comunque se i clienti chiedessero le cose con insistenza o si rifiutassero di comprare un qualcosa soltanto perchè non si trova altro... Mi rendo conto che è tosta... ma c'è sempre internet.federico rocchi
  • Anonimo scrive:
    ho appena comprato un brionvega doge...
    Pur non riuscendo a vederlo acceso a Roma, nessun negoziante vende più questa roba, ho comprato un tv color (eheh) Brionvega Doge. L'ho affiancato all'Antares del 62, ancora funzionante come la notte del luglio 1969. Che soddisfazione. L'utima forma che funziona.federico rocchi
    • Anonimo scrive:
      Re: ho appena comprato un brionvega doge
      per piacere, mi dici (anche in modo camuffato, tipo le keyword da mettere in google) DOVE l'hai trovato? Io dalle mie parti non lo riesco a comprare, è sempre non disponibile!
      • Anonimo scrive:
        Re: ho appena comprato un brionvega doge
        basta cercare con uno dei motori di ricerca dei prezzi... l'ho comprato via internet.
  • Anonimo scrive:
    Schermi al plasma?
    E' una mia impressione o sugli schermi al plasma ogni figura ha come una luminescenza spettrale, specie nei contorni? Tipo "aura"?Mi fanno un po' impressione, hanno un che di Poltergeist...
    • Anonimo scrive:
      Re: Schermi al plasma?
      - Scritto da: Anonimo
      E' una mia impressione o sugli schermi al plasma
      ogni figura ha come una luminescenza spettrale,
      specie nei contorni? Tipo "aura"?
      Mi fanno un po' impressione, hanno un che di
      Poltergeist...Saranno le reincarnazioni dei vecchi CRT defunti :D :D :D @^ @^ @^ (ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)
      • Anonimo scrive:
        Re: Schermi al plasma?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        E' una mia impressione o sugli schermi al plasma

        ogni figura ha come una luminescenza spettrale,

        specie nei contorni? Tipo "aura"?

        Mi fanno un po' impressione, hanno un che di

        Poltergeist...
        Saranno le reincarnazioni dei vecchi CRT defunti
        :D :D :D @^ @^ @^
        (ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(VEDO LE VALVOLE MORTE!!! O) O) O) O) O) O) O) O) O) O) (ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)(ghost)
    • Anonimo scrive:
      Re: Schermi al plasma?
      anche io ho avuto questa impressione osservandoli,e poi mi han detto che durano di meno ma forse e solo una leggenda metropolitane e d'altronde oramaiognuno diceil contrario di tutto,chi dcei che che gli lcd sono il meglio...ma no...i crt sono melgio...non si piu a chi credere..boh !
      • Anonimo scrive:
        Re: Schermi al plasma?
        che durano meno e certo, ma non dicono che si hanno peggioramenti di resa gia dopo due, e poi c'e' un problemi che NON DICONO ASSOLUTAMENTE, lo stampaggio dello schermo, se un img viene viusalizzata per troppo tempo (loghi, righe ecc) rimane stampata tipo overlay sullo schermo..
      • Anonimo scrive:
        Re: Schermi al plasma?
        è meglio un crt, possibilmente sony triniton, non esiste niente di meglio, lcd, plasma, ecc... sono solo cavolate fatte con una tecnologia VECCHIA (gli lcd esistono da decine di anni), vendute come oro colato, comprare un televisore lcd a 3000 euro è come comprare una 500 a 500000 euro quando a 300000 puoi comprarci una ferrariricordatevi solo una cosa, produrre un lcd costa 1/1000000000000000000 di quello che lo pagate, perché gli lcd costano pochissimo (avete mai comprato uno schermo lcd così da solo per farci qualche progetto? con 30-50 euro vi prendete uno schermo da 7-8 pollici la cui qualità è di gran lunga superiore a quella dei monitor che vendono), state comprando roba vecchia, riciclata e venduta come nuova, ricordatevelo questo
  • Anonimo scrive:
    Spada di Damocle sulla qualità LCD
    Purtroppo negli LCD la visualizzazione a risoluzioni diverse da quella nativa la qualità è molto peggiore che nei CRT.E purtroppo quasi tutti gli LCD hanno una risoluzione nativa eccessiva, o in certi casi inadeguata al rapporto di forma 4:3 o 16:9 o 16:10 dei monitor: la famigerata 1280x1024, che è 5:4, inadatta a qualsiasi rapporto di forma standard a meno di rinunciare al pixel quadrato.In passato può aver avuto limitate giustificazioni, ma perché una cosa così anacronistica ci perseguiti ancora è ignoto.
  • Anonimo scrive:
    VOLETE I CRT? TENETEVELI
    leggo il delirio qua, si si comprate ancora CRT e se volete un portatile, rigorosamente display a doppia scansione mi raccomando.Inoltre ho un vecchio MSX2 ultrapotente, volete anche quello?
    • Anonimo scrive:
      Re: VOLETE I CRT? TENETEVELI
      Si sta parlando di televisori, pollastro :)- Scritto da: Anonimo
      leggo il delirio qua, si si comprate ancora CRT e
      se volete un portatile, rigorosamente display a
      doppia scansione mi raccomando.

      Inoltre ho un vecchio MSX2 ultrapotente, volete
      anche quello?
    • Anonimo scrive:
      Re: VOLETE I CRT? TENETEVELI
      Quanto lo fai l'MSX2 ?
    • Anonimo scrive:
      Re: VOLETE I CRT? TENETEVELI
      - Scritto da: Anonimo
      leggo il delirio qua, si si comprate ancora CRT e
      se volete un portatile, rigorosamente display a
      doppia scansione mi raccomando.Fino a che non vedrò un LCD qualitativamente paragonabile ad un CRT ad un prezzo non troppo più alto, stai tranquillo che il CRT me lo terrò ben stretto...
      • Anonimo scrive:
        Re: VOLETE I CRT? TENETEVELI
        Idem... ma... come direbbe il Marzullone...SOTTOVOCE! (che gli "early adopter" non vanno disturbati mentre si salassano e ci fanno avere dopo un po' prodotti meno cari e collaudati sulla loro pelle: stanno lavorando per NOI :D :D :D :p :p :p )
      • Anonimo scrive:
        Re: VOLETE I CRT? TENETEVELI
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        leggo il delirio qua, si si comprate ancora CRT
        e

        se volete un portatile, rigorosamente display a

        doppia scansione mi raccomando.

        Fino a che non vedrò un LCD qualitativamente
        paragonabile ad un CRT prendi una Apple o un LaCie e poi dimmi...
        ad un prezzo non troppo
        più alto, stai tranquillo che il CRT me lo terrò
        ben stretto...ah be il prezzo.... non è uguale...
  • AnyFile scrive:
    Ma non basta ...
    Ma non basterebbe far pagarela tassa sul sintonizzatore?
    • alexmario scrive:
      Re: Ma non basta ...
      - Scritto da: AnyFile
      Ma non basterebbe far pagarela tassa sul
      sintonizzatore?Poveretti, non sono italiani e quindi non ci arrivano.Oppure bisogna vedere chi li produce i sintonizzatori.
  • avvelenato scrive:
    29 pollici
    magari a risoluzione pal (720x500 o qualcosa del genere). Cazzarola faccio prima a farmi un mosaico con delle pietre colorate, e magari cambio i pixel a mano, tanto con il refresh time dei lcd meno costosi, non noterei la differenza!
    • Anonimo scrive:
      Re: 29 pollici
      - Scritto da: avvelenato
      magari a risoluzione pal (720x500 o qualcosa del
      genere). Cazzarola faccio prima a farmi un
      mosaico con delle pietre colorate, e magari
      cambio i pixel a mano, tanto con il refresh time
      dei lcd meno costosi, non noterei la differenza!Io ho un 32" CRT Sony Trinitron 16:9 e me ne vanto.Il resto è storia.
      • Anonimo scrive:
        Re: 29 pollici
        Io ho un Sony 27 pollici comprato nel 1989 e si vedeuno spettacolo ! ;)
      • avvelenato scrive:
        Re: 29 pollici
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: avvelenato

        magari a risoluzione pal (720x500 o qualcosa del

        genere). Cazzarola faccio prima a farmi un

        mosaico con delle pietre colorate, e magari

        cambio i pixel a mano, tanto con il refresh time

        dei lcd meno costosi, non noterei la differenza!

        Io ho un 32" CRT Sony Trinitron 16:9 e me ne
        vanto.
        Il resto è storia.Io ho la scatola di pastelli Caran-d'ache da 40!!!!! 8) .
        • Anonimo scrive:
          Re: 29 pollici
          - Scritto da: avvelenato

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: avvelenato


          magari a risoluzione pal (720x500 o qualcosa
          del


          genere). Cazzarola faccio prima a farmi un


          mosaico con delle pietre colorate, e magari


          cambio i pixel a mano, tanto con il refresh
          time


          dei lcd meno costosi, non noterei la
          differenza!



          Io ho un 32" CRT Sony Trinitron 16:9 e me ne

          vanto.

          Il resto è storia.


          Io ho la scatola di pastelli Caran-d'ache da
          40!!!!! 8) .ma c'è qualcuno che apprezza questo umorismo?
          • Anonimo scrive:
            Re: 29 pollici

            ma c'è qualcuno che apprezza questo umorismo?Questa battuata l'ha capita solo lui che l'ha fatta...Io ho un Blaupunkt (Grundig) del 91 con tubo catodico Valvo ed è una meraviglia! Altro che certi televisoruncoli che son fatti apposta per durare 5 anni!
          • Anonimo scrive:
            Re: 29 pollici
            - Scritto da: Anonimo
            ma c'è qualcuno che apprezza questo umorismo?Io sì.
          • Anonimo scrive:
            Re: 29 pollici
            - Scritto da: Anonimo



            Io ho la scatola di pastelli Caran-d'ache da

            40!!!!! 8) .


            ma c'è qualcuno che apprezza questo umorismo?mi sembri uno di quei tristi figuri che non capiscono nemmeno il miglior Woody Allen
          • Anonimo scrive:
            Re: 29 pollici
            - Scritto da: S.P.

            - Scritto da: Anonimo






            Io ho la scatola di pastelli Caran-d'ache da


            40!!!!! 8) .





            ma c'è qualcuno che apprezza questo umorismo?

            mi sembri uno di quei tristi figuri che non
            capiscono nemmeno il miglior Woody Alleninfatti, sempre considerato un grande sfigato
        • nattu_panno_dam scrive:
          Re: 29 pollici
          - Scritto da: avvelenato

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: avvelenato


          magari a risoluzione pal (720x500 o qualcosa
          del


          genere). Cazzarola faccio prima a farmi un


          mosaico con delle pietre colorate, e magari


          cambio i pixel a mano, tanto con il refresh
          time


          dei lcd meno costosi, non noterei la
          differenza!



          Io ho un 32" CRT Sony Trinitron 16:9 e me ne

          vanto.

          Il resto è storia.


          Io ho la scatola di pastelli Caran-d'ache da
          40!!!!! 8) .Prova a infilarteli uno a uno nel deretano, ahhh scusate, non capivo l' ironia di questo grand'uomo, sorry.
          • avvelenato scrive:
            Re: 29 pollici
            - Scritto da: nattu_panno_dam

            - Scritto da: avvelenato



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: avvelenato



            magari a risoluzione pal (720x500 o qualcosa

            del



            genere). Cazzarola faccio prima a farmi un



            mosaico con delle pietre colorate, e magari



            cambio i pixel a mano, tanto con il refresh

            time



            dei lcd meno costosi, non noterei la

            differenza!





            Io ho un 32" CRT Sony Trinitron 16:9 e me ne


            vanto.


            Il resto è storia.





            Io ho la scatola di pastelli Caran-d'ache da

            40!!!!! 8) .

            Prova a infilarteli uno a uno nel deretano, ahhh
            scusate, non capivo l' ironia di questo
            grand'uomo, sorry.So che cerchi sempre di consigliarmi quelle esperienze che hai trovato gradevole, ma ti ringrazio, l'idea non mi alletta affatto. 8) .(l'ironia di questo grand'uomo era che, mentre io mi lamentavo che cercano di rifilarvi a costi allucinanti schermi grandi con pixels grossi come case, e che tra un paio d'anni saranno sorpassati e sarete costretti a prendere i nuovi modelli hdtv, gli sboroni non hanno altro che da fare confronti celholunghistici che ricordano, per l'appunto, quando alle elementari si faceva a gara per chi aveva la scatola di matite colorate più bella e variegata. )
          • Anonimo scrive:
            Re: 29 pollici
            - Scritto da: avvelenato
            [...]
            (l'ironia di questo grand'uomo era che, mentre io
            mi lamentavo che cercano di rifilarvi a costi
            allucinanti schermi grandi con pixels grossi come
            case, e che tra un paio d'anni saranno sorpassati
            e sarete costretti a prendere i nuovi modelli
            hdtv, gli sboroni non hanno altro che da fare
            confronti celholunghistici che ricordano, per
            l'appunto, quando alle elementari si faceva a
            gara per chi aveva la scatola di matite colorate
            più bella e variegata. )Fare gli sboroni con le matite colorate? Mi sa che sei antico come me :D :D :D :p ;) ;) :p :'( :'( :'(
      • Anonimo scrive:
        Re: 29 pollici
        anche io, altro che lcd o plasma!se devo proprio cambiare per uno schermo più grande passerò a un videoproiettore DLP come si deve...
        • teddybear scrive:
          Re: 29 pollici
          - Scritto da: Anonimo
          anche io, altro che lcd o plasma!
          se devo proprio cambiare per uno schermo più
          grande passerò a un videoproiettore DLP come si
          deve...Un bel barco CRT usato con i tubi rigenerati..., lo vedi nettamente meglio che qualsiasi DLP. Costa anche meno che un buon DLP nuovo.E ti da tantissime ore di divertimento .... a tentare di trovare le impostazioni e l'allineamento giusti :DScherzo, ti assicuro che il risultato cambia, di tanto. Certo ha i suoi svantaggi...
        • Anonimo scrive:
          Re: MITICO !!!ma forse non sai...
          forse ancora non ti hanno detto che una lampada dura 3000 ore circa a pieno ritmo e 4000 in eco mode,dopo spendi tu circa 500 euro per cambiarla,quando il prodotto completo costa si e no 900 euro...
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: 29 pollici
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: avvelenato

        magari a risoluzione pal (720x500 o qualcosa del

        genere). Cazzarola faccio prima a farmi un

        mosaico con delle pietre colorate, e magari

        cambio i pixel a mano, tanto con il refresh time

        dei lcd meno costosi, non noterei la differenza!

        Io ho un 32" CRT Sony Trinitron 16:9 e me ne
        vanto.
        Il resto è storia.Cè poco da vantarsi, è l'unica roba decente che ancora esiste. I CRT frabbricati di recente hanno quasi tutti una qualità schifosa, o serve un mutuo per acquistarli.Si spera che gli OLED sostituiscano finalmente i CRT, che hanno fatto ormai anche troppa strada, ma per adesso...
        • Tasslehoff scrive:
          Re: 29 pollici

          Si spera che gli OLED sostituiscano finalmente i
          CRT, che hanno fatto ormai anche troppa strada,
          ma per adesso...Per adesso ci sono i nuovi tubi cybertube, i fantastici Metz, oppure le tv a retroproiezione ormai a prezzi stracciati e qualità di livello CRT.Insomma, di alternative agli lcd per ora ce ne sono un sacco, basta solo cercarle...Per il futuro a me non sembrano così fantastici questi schermi oled... imho la tecnologia SED è ben più promettente...
        • Anonimo scrive:
          Re: 29 pollici
          i crt sono usati per schermi di una certa grandezza, gli oled per mini display, dove sta la similitudine tale da far si che gli oled sostituiscano i crt? tra l'altro i film li vedi meglio nei crt perchè gli lcd sono limitati alla massima qualità solo alla risoluzione nativa del display, per farla semplice: il mio nortek 15'' mi visualizza bene tutto solo se lo metto a 1024*768, altrimenti se un filmato divx lo espando a pieno schermo perde un pò, questo non succede con il mio crt da 17, stessa cosa per alcuni giochetti bidimensionali (emulatori più che altro ho provato)ma te ne accorgi anche se cambi la risoluzione sul desktop di windows...tra l'altro i crt non costano nemmeno tantissimo ormai, e non credo che per via di questa legge scompariranno, al massimo saranno sempre meno diffusi ma ci sarà sempre chi li preferiràe poi nei crt la connessione è una misera vga..analogica..senza digitalizzazioni, protezioni varie ecc.. magari se lo vogliono giocare proprio per questo...
          • nattu_panno_dam scrive:
            Re: 29 pollici
            - Scritto da: Anonimo
            i crt sono usati per schermi di una certa
            grandezza, gli oled per mini display, dove sta la
            similitudine tale da far si che gli oled
            sostituiscano i crt? Costano ancora troppo e non è una tecnologia matura, ma già il fatto che la matrice usi luce propria, fa si che il contrasto sia molto maggiore e uguale in qualsiasi direzione lo si guardi. Se resta appannaggio di piccoli display pazienza.
            tra l'altro i film li vedi
            meglio nei crt perchè gli lcd sono limitati alla
            massima qualità solo alla risoluzione nativa del
            display, per farla semplice: il mio nortek 15''
            mi visualizza bene tutto solo se lo metto a
            1024*768, altrimenti se un filmato divx lo
            espando a pieno schermo perde un pò, questo non
            succede con il mio crt da 17, stessa cosa per
            alcuni giochetti bidimensionali (emulatori più
            che altro ho provato)

            ma te ne accorgi anche se cambi la risoluzione
            sul desktop di windows...

            tra l'altro i crt non costano nemmeno tantissimo
            ormai, e non credo che per via di questa legge
            scompariranno, al massimo saranno sempre meno
            diffusi ma ci sarà sempre chi li preferirà

            e poi nei crt la connessione è una misera
            vga..analogica..senza digitalizzazioni,
            protezioni varie ecc.. magari se lo vogliono
            giocare proprio per questo...Che ormai siano vecchi è risaputo, ma sono ancora preferibili (parlo di modelli nemmeno piu' prodotti per via dei costi, non ne ho idea se ne esistano di fascia bassa).
  • Anonimo scrive:
    La qualità si paga
    se voltete LCD di qualitàhttp://eizo.it/
    • nattu_panno_dam scrive:
      Re: La qualità si paga
      - Scritto da: Anonimo
      se voltete LCD di qualità
      http://eizo.it/LCD e qualità non vanno mai d'accordo, a meno che non te la diano a parte...
      • Anonimo scrive:
        Re: La qualità si paga
        Che stupidaggine, ti conviene tornare al tuo lavoro... il carpentiere!

        LCD e qualità non vanno mai d'accordo, a meno che
        non te la diano a parte...
  • TADsince1995 scrive:
    Anche a me non piacciono gli LCD
    Non ci posso fare niente. Ho cercato di farmeli piacere ma proprio non li sopporto. Va bene la qualità d'immagine, la nitidezza e il poco spazio occupato, ma quando cominci a muovere sullo schermo qualcosa viene da piangere.Forse solo ultimamente il problema si sta attenuando, ma devi spendere una cifra. Io ho fatto i salti mortali per comprare un CRT LF Flatron da 19 pollici, enorme ma spettacolare (anche se in certi aspetti mi ha un po' deluso)TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche a me non piacciono gli LCD
      - Scritto da: TADsince1995
      Non ci posso fare niente. Ho cercato di farmeli
      piacere ma proprio non li sopporto. Va bene la
      qualità d'immagine, la nitidezza e il poco spazio
      occupato, ma quando cominci a muovere sullo
      schermo qualcosa viene da piangere.

      Forse solo ultimamente il problema si sta
      attenuando, ma devi spendere una cifra. Io ho
      fatto i salti mortali per comprare un CRT LF
      Flatron da 19 pollici, enorme ma spettacolare
      (anche se in certi aspetti mi ha un po' deluso)

      TADUn LCD non potrà mai eguagliare un CRT. Figurarsi essere migliore di un CRT.Gli OLED invece hanno un futuro a dir poco promettente, ma costi ancora proibitivi.Gli LCD servono solo a finanziare la ricerca dei veri monitor di domani.Valgono giusto lo spazio che occupano. Poco.
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche a me non piacciono gli LCD
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: TADsince1995

        Non ci posso fare niente. Ho cercato di farmeli

        piacere ma proprio non li sopporto. Va bene la

        qualità d'immagine, la nitidezza e il poco
        spazio

        occupato, ma quando cominci a muovere sullo

        schermo qualcosa viene da piangere.



        Forse solo ultimamente il problema si sta

        attenuando, ma devi spendere una cifra. Io ho

        fatto i salti mortali per comprare un CRT LF

        Flatron da 19 pollici, enorme ma spettacolare

        (anche se in certi aspetti mi ha un po' deluso)



        TAD

        Un LCD non potrà mai eguagliare un CRT. Figurarsi
        essere migliore di un CRT.
        Gli OLED invece hanno un futuro a dir poco
        promettente, ma costi ancora proibitivi.
        Gli LCD servono solo a finanziare la ricerca dei
        veri monitor di domani.
        Valgono giusto lo spazio che occupano. Poco.Sbaglio o gli LCD però (per i plasma non so) non creano danni alla vista (o perlomeno ne creano molti meno)?Al momento possiedo un vecchio CRT e uno dei motivi per cui, in caso di cambio monitor, propenderei per un lcd, sarebbe proprio la questione della salute degli occhi.Correggetemi nel caso avessi detto scemate, grazie!
        • avvelenato scrive:
          Re: Anche a me non piacciono gli LCD
          - Scritto da: casteredandblue


          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: TADsince1995


          Non ci posso fare niente. Ho cercato di
          farmeli


          piacere ma proprio non li sopporto. Va bene la


          qualità d'immagine, la nitidezza e il poco

          spazio


          occupato, ma quando cominci a muovere sullo


          schermo qualcosa viene da piangere.





          Forse solo ultimamente il problema si sta


          attenuando, ma devi spendere una cifra. Io ho


          fatto i salti mortali per comprare un CRT LF


          Flatron da 19 pollici, enorme ma spettacolare


          (anche se in certi aspetti mi ha un po'
          deluso)





          TAD



          Un LCD non potrà mai eguagliare un CRT.
          Figurarsi

          essere migliore di un CRT.

          Gli OLED invece hanno un futuro a dir poco

          promettente, ma costi ancora proibitivi.

          Gli LCD servono solo a finanziare la ricerca dei

          veri monitor di domani.

          Valgono giusto lo spazio che occupano. Poco.

          Sbaglio o gli LCD però (per i plasma non so) non
          creano danni alla vista (o perlomeno ne creano
          molti meno)?
          1) i crt emettono più em. Se facciano male o no, non lo so.2) i crt sfarfallano di più. Se una persona è sensibile, anche un valore di refresh alto (100hz o più) sarà infinitamente peggiore di un lcd; di norma un buon crt e un buon lcd sono uguali imho... mentre uno scarso lcd si mangia uno scarso crt3) alcune persone sono intolleranti alle luci neon. Dovrebbero evitare ogni lcd che li contiene (quasi tutti, afaik non ce ne sono che adottano luce led, per ora, o forse solo un paio ma sono costosi)
          Al momento possiedo un vecchio CRT e uno dei
          motivi per cui, in caso di cambio monitor,
          propenderei per un lcd, sarebbe proprio la
          questione della salute degli occhi.

          Correggetemi nel caso avessi detto scemate,
          grazie!poi l'lcd consuma 1/5 di un crt di pari dimensioni... è un investimento da non trascurare se stai tanto al pc.
          • nattu_panno_dam scrive:
            Re: Anche a me non piacciono gli LCD
            - Scritto da: avvelenato


            poi l'lcd consuma 1/5 di un crt di pari
            dimensioni... è un investimento da non trascurare
            se stai tanto al pc.Se vuoi un' immagine decente devi pagare putroppo, CRT è roba abbastanza vecchia con rese energetiche basse.
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche a me non piacciono gli LCD
            - Scritto da: avvelenato
            poi l'lcd consuma 1/5 di un crt di pari
            dimensioni... è un investimento da non trascurare
            se stai tanto al pc.questo non lo sapevo.. mica male...pur avendo un pc vecchiotto la bolletta è salata quindi..Ad ogni modo, considerando che un lcd ha una vita media inferiore ad un crt, usandolo come monitor pc non si rischia di farlo durare molto poco?grazie ciao
        • nattu_panno_dam scrive:
          Re: Anche a me non piacciono gli LCD
          - Scritto da: casteredandblue


          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: TADsince1995


          Non ci posso fare niente. Ho cercato di
          farmeli


          piacere ma proprio non li sopporto. Va bene la


          qualità d'immagine, la nitidezza e il poco

          spazio


          occupato, ma quando cominci a muovere sullo


          schermo qualcosa viene da piangere.





          Forse solo ultimamente il problema si sta


          attenuando, ma devi spendere una cifra. Io ho


          fatto i salti mortali per comprare un CRT LF


          Flatron da 19 pollici, enorme ma spettacolare


          (anche se in certi aspetti mi ha un po'
          deluso)





          TAD



          Un LCD non potrà mai eguagliare un CRT.
          Figurarsi

          essere migliore di un CRT.

          Gli OLED invece hanno un futuro a dir poco

          promettente, ma costi ancora proibitivi.

          Gli LCD servono solo a finanziare la ricerca dei

          veri monitor di domani.

          Valgono giusto lo spazio che occupano. Poco.

          Sbaglio o gli LCD però (per i plasma non so) non
          creano danni alla vista (o perlomeno ne creano
          molti meno)?

          Al momento possiedo un vecchio CRT e uno dei
          motivi per cui, in caso di cambio monitor,
          propenderei per un lcd, sarebbe proprio la
          questione della salute degli occhi.

          Correggetemi nel caso avessi detto scemate,
          grazie!Io sto' davanti a un costosissimo CRT con una qualità discreta tutto il giorno... non ho problema di stanchezza agli occhi. Se pero' sto' mezz'ora su un LCD, CRT, plasma di merda, ho già resistito anche troppo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche a me non piacciono gli LCD
      Ma se comprate delle ciofeche è ovviovai sul sicurohttp://www.eizo.com/
      • Rei scrive:
        Re: Anche a me non piacciono gli LCD
        - Scritto da: Anonimo
        Ma se comprate delle ciofeche è ovvio

        vai sul sicuro
        http://www.eizo.com/confermo gli Eizo sono veramente un altro pianeta.il mio prossimo monitor sarà sicuramente un Eizo LCD.certo sono un po cari, ma la qualità si paga.
        • nattu_panno_dam scrive:
          Re: Anche a me non piacciono gli LCD
          - Scritto da: Rei

          - Scritto da: Anonimo

          Ma se comprate delle ciofeche è ovvio



          vai sul sicuro

          http://www.eizo.com/

          confermo gli Eizo sono veramente un altro pianeta.
          il mio prossimo monitor sarà sicuramente un Eizo
          LCD.

          certo sono un po cari, ma la qualità si paga.Sono fatti con tecnologia aliena?
      • Tasslehoff scrive:
        Re: Anche a me non piacciono gli LCD
        - Scritto da: Anonimo
        Ma se comprate delle ciofeche è ovvio

        vai sul sicuro
        http://www.eizo.com/Confermo anch'io, è una settimana che sto tarando il mio nuovo FlexScan S1910, però già così i risultati sono molto buoni.Io ho speso 600 € per quell'Eizo, e sono sempre stato molto scettico nei confronti della tecnologia LCD.Vista la spesa uno si aspetterebbe da me che sia un fantatico di questa tecnologia (si sa che più uno spende e più è convinto che il suo acquisto sia il migliore sulla terra...), in realtà ho delle riserve su alcuni aspetti di questa tecnologia (response time in primis), che i pannelli Eizo appianano con indubbi vantaggi su altri aspetti (qualità, pienezza dei colori, nitidezza delle immagini).Vorrei solo dare un consiglio a chi parla di friggersi gli occhi con gli LCD, un consiglio da uno che fino a ieri diceva la stessa cosa. Non giudicare un LCD senza averlo tarato bene, all'inizio la luminosità al 100% ti fa gridare al miracolo, dopo 15 min però ti ha bello che abbronzato e ti fa cadere gli occhi... per darvi un'idea io ora ce l'ho al 30% e così devo ammettere che è tutto un altro pianeta rispetto alle impostazioni di fabbrica...
      • Anonimo scrive:
        Re: Anche a me non piacciono gli LCD
        - Scritto da: Anonimo
        Ma se comprate delle ciofeche è ovvio

        vai sul sicuro
        http://www.eizo.com/non sono d'accordo,gli Eizo per quanto buoni avendo un CRT made in germany utilizzano una componetistica scadente cinese per abbassare i costiconsiglio a tutti dei Viewsonichttp://www.viewsoniceurope.com/it/Products/CRT.htm
        • Anonimo scrive:
          Re: Anche a me non piacciono gli LCD
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Ma se comprate delle ciofeche è ovvio



          vai sul sicuro

          http://www.eizo.com/

          non sono d'accordo,
          gli Eizo per quanto buoni avendo un CRT made in
          germany utilizzano una componetistica scadente
          cinese per abbassare i costiSi parlava di LCD Eizo...

          consiglio a tutti dei Viewsonic
          http://www.viewsoniceurope.com/it/Products/CRT.htmCiao, grazie
  • Anonimo scrive:
    Mi fa piacere di non essere il solo...
    ...a non essere ancora soddisfatto degli LCD.Anche se per un modesto 17" ho ritenuto che il CRT mi offriva ancora il miglior rapporto qualità prezzo.
    • Tasslehoff scrive:
      Re: Mi fa piacere di non essere il solo.
      - Scritto da: Anonimo
      ...a non essere ancora soddisfatto degli LCD.Certamente, il problema però è come ci si pone nei confronti della questione.Gli LCD hanno dei vantaggi e degli svantaggi, in rapporto al prezzo è naturale che un CRT sia più vantaggioso, però negare a prescindere gli aspetti positivo degli LCD odierni è una scemenza.Esattamente come negarne a prescindere gli aspetti negativi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi fa piacere di non essere il solo.
        - Scritto da: Tasslehoff
        - Scritto da: Anonimo

        ...a non essere ancora soddisfatto degli LCD.

        Certamente, il problema però è come ci si pone
        nei confronti della questione.
        Gli LCD hanno dei vantaggi e degli svantaggi, in
        rapporto al prezzo è naturale che un CRT sia più
        vantaggioso, però negare a prescindere gli
        aspetti positivo degli LCD odierni è una
        scemenza.
        Esattamente come negarne a prescindere gli
        aspetti negativi...Infatti non nego pregi e difetti dell'uno e dell'altro, ma per questa mano sono andato su un altro CRT, ora posso tranquillamente aspettare, quando questo monitor comincerà ad essere vecchiotto avrò ampia scelta di LCD migliori e meno costosi di quelli attuali.
  • Anonimo scrive:
    sono terrificantemente schifosi
    io li odio!si vede molto PEGGIO di qualsiasi normalissimo catodico MIVAR o di qualsiasi robetta standard... costano di più e valgono di meno :((o comunque a parità di potere d'acquisto un LCD fa SCHIFO in confronto ad un televisore qualsiasi a colori anche di 15 anni fache progresso di MMMM.... sarebbe questo? :((e poi mi chiedo cosa ne pensi chi fa grafica professionale di tutta questa roba ... un 21" catodico sarà sempre ben meglio di *qualsiasi* LCD, o no? Questo non lo so, ma me lo chiedo da tempo.I colori dell'LCD non sono mai reali, giusto?
    • Anonimo scrive:
      Re: sono terrificantemente schifosi
      - Scritto da: Anonimo
      che progresso di MMMM.... sarebbe questo? :((Che domande, è il progresso che fa bene a chi vende...
      e poi mi chiedo cosa ne pensi chi fa grafica
      professionale di tutta questa roba ... un 21"
      catodico sarà sempre ben meglio di *qualsiasi*
      LCD, o no? Sì!!!!!!!!!!!!! Un lcd per quanto buono non lega le scarpe nemmeno al vecchio nec diamondscan che abbiamo in studio figuriamoci a un trinitron lacie/sony (evito di citare i barco perché vengono da un altro mondo...)
      • Anonimo scrive:
        Re: sono terrificantemente schifosi

        figuriamoci un trinitron lacie/sonyHo davanti un Lacie electron22blueIV secondo me non all'altezza della sua fama, sto per metterlo da parte (secondo monitor) a favore di un LCD 21" Samsung.C'è poco da fare, dopo cinque minuti che guardi un LCD che si rispetti anche il più nitido e costoso dei CRT sembra sfuocato e senza contrasto...My 2 Eurocents, :DTM.
    • avvelenato scrive:
      Re: sono terrificantemente schifosi
      - Scritto da: Anonimo
      io li odio!
      si vede molto PEGGIO di qualsiasi normalissimo
      catodico MIVAR o di qualsiasi robetta standard...


      costano di più e valgono di meno :((

      o comunque a parità di potere d'acquisto un LCD
      fa SCHIFO in confronto ad un televisore qualsiasi
      a colori anche di 15 anni fa


      che progresso di MMMM.... sarebbe questo? :((


      e poi mi chiedo cosa ne pensi chi fa grafica
      professionale di tutta questa roba ... un 21"
      catodico sarà sempre ben meglio di *qualsiasi*
      LCD, o no? Questo non lo so, ma me lo chiedo da
      tempo.

      I colori dell'LCD non sono mai reali, giusto?http://www.eu.necel.com/news/documents/pr05-03-09.htmlcosta 6000 euro, sicuro che ti serva?btw, gli lcd hanno anche una geometria perfetta, cosa alla quale i crt non potranno mai ambire.
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: sono terrificantemente schifosi
        - Scritto da: avvelenato



        btw, gli lcd hanno anche una geometria perfetta,
        cosa alla quale i crt non potranno mai ambire.Se sei perfetto tu... a me basta sia lineare al mio di occhio, la perfezione non esiste.
    • Tasslehoff scrive:
      Re: sono terrificantemente schifosi

      e poi mi chiedo cosa ne pensi chi fa grafica
      professionale di tutta questa roba ... un 21"
      catodico sarà sempre ben meglio di *qualsiasi*
      LCD, o no? Questo non lo so, ma me lo chiedo da
      tempo.

      I colori dell'LCD non sono mai reali, giusto?Questa è una bella baggianata...I colori vengano sfalsati dal cambio di angolazione ma se potessi testare con dei colorimetri professionali ti renderesti conto che un LCD di fascia medio-alta visto frontalmente ha una resa cromatica assolutamente affidabile, con dei leggeri scarti sul bianco e sul nero.Certo è che tutto dipende da cosa si va a prendere come termine di paragone, un Belinea da 150 € è leggermente differente da un Eizo da 600 €
  • Anonimo scrive:
    LCD Sux
    Meglio il plasma allora per la TV, ma per le foto non c'é paragone. Forse con quelli Lacie a 10bit... qualcuno li ha provati?
    • Anonimo scrive:
      Re: LCD Sux
      - Scritto da: Anonimo
      Meglio il plasma allora per la TVtempo 5 anni
    • nattu_panno_dam scrive:
      Re: LCD Sux
      - Scritto da: Anonimo
      Meglio il plasma allora per la TV, ma per le foto
      non c'é paragone. Forse con quelli Lacie a
      10bit... qualcuno li ha provati?Il plasma è roba morta:1) costa tanto in produzione (e quindi anche il prezzo finale)2) consuma tanto3) dura molto poco4) scalda parecchioseguono tutti i difetti degli LCD.
      • Anonimo scrive:
        Re: LCD Sux
        - Scritto da: nattu_panno_dam

        - Scritto da: Anonimo

        Meglio il plasma allora per la TV, ma per le
        foto

        non c'é paragone. Forse con quelli Lacie a

        10bit... qualcuno li ha provati?

        Il plasma è roba morta:

        1) costa tanto in produzione (e quindi anche il
        prezzo finale)
        2) consuma tanto
        3) dura molto poco
        4) scalda parecchio

        seguono tutti i difetti degli LCD.Sarà ma per ora i miei occhi mi dicono che si vedono meglio e questo è quel che conta.Piuttosto qualcuno ha provato i Lacie a 10 bit per canale?
Chiudi i commenti