L'app Family Safety di Microsoft in anteprima

Giunge oggi dal gruppo di Redmond l'invito a partecipare alla preview dell'applicazione Family Safety dedicata al parental control.
Giunge oggi dal gruppo di Redmond l'invito a partecipare alla preview dell'applicazione Family Safety dedicata al parental control.

Annunciata a fine marzo insieme al pacchetto Microsoft 365, l’applicazione Family Safety è da oggi disponibile nella sua versione di anteprima su Android e iOS per coloro che hanno impostato un gruppo di account della famiglia. Uno strumento dedicato in primis alla gestione delle attività dei più piccoli. Per richiedere l’accesso è necessario compilare un modulo messo online dal gruppo di Redmond, dopodiché si verrà contattati ricevendo le istruzioni del caso.

Family Safety: al via la preview su Android e iOS

Grazie all’app i genitori possono attivare caratteristiche di parental control stabilendo limiti nell’utilizzo di dispositivi come computer con sistema operativo Windows e console della linea Xbox, ottenendo un report dettagliato sulle abitudini dei figli e attivando funzionalità come la condivisione in tempo reale della posizione geografica per sapere in ogni momento dove si trovano i bambini. È anche possibile filtrare l’accesso ai contenuti sia durante la navigazione con il browser Edge sia attraverso il Microsoft Store, stabilendo delle soglie in base all’età. Di seguito alcuni screenshot.

Screenshot per l'applicazione Family Safety

L’obiettivo della preview (che interesserà un massimo di 10.000 account su entrambe le piattaforme) è quello di coinvolgere gli utenti nel processo di raccolta dei feedback così da poter intervenire laddove necessario alla correzione dei bug emersi e per implementare le caratteristiche ritenute più utili. Al momento non è dato a sapere quando Family Safety verrà distribuita nella sua versione definitiva.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti