ecoSIM è la nuova SIM di Fastweb riciclata al 100%

ecoSIM è la nuova SIM di Fastweb riciclata al 100%

Ennesima iniziativa messa in campo dall'operatore sul fronte della sostenibilità: Fastweb ha lanciato ecoSIM, la SIM in plastica riciclata.
ecoSIM è la nuova SIM di Fastweb riciclata al 100%
Ennesima iniziativa messa in campo dall'operatore sul fronte della sostenibilità: Fastweb ha lanciato ecoSIM, la SIM in plastica riciclata.

A partire da oggi, lunedì 3 luglio 2023, in tutti i negozi Fastweb e sul sito dell’operatore è possibile trovare la nuova ecoSIM. Come si può intuire già dal nome, è il frutto di una nuova iniziativa lanciata nell’ambito della sostenibilità: una SIM realizzata in plastica riciclata al 100%, creata in collaborazione con la società Thales specializzata in questo tipo di soluzioni.

Fastweb presenta la ecoSIM, la SIM in plastica riciclata

Da qui in avanti, in modo progressivo, le ecoSIM sostituiranno quelle tradizionali già in circolazione. Ecco come la telco spiega la loro natura, sulle pagine del proprio portale, sottolineando che anche il packaging rispetta i criteri eco-friendly, mediante l’impiego di un poliestere biodegradabile e di inchiostri naturali.

La plastica della nostra SIM è 100% riciclata post consumo del polistirolo recuperato da frigoriferi a fine ciclo vita. Una volta dismessi e raccolti, il loro polistirolo riciclabile viene trasformato in pellet e utilizzato per realizzare la ecoSIM.

ecoSIM è la SIM di Fastweb realizzata in plastica 100% riciclata

Lo stesso vale per la card informativa messa a disposizione dei clienti, ridisegnata con la volontà di limitare il più possibile l’impiego della carta e dell’inchiostro, nonché dotata della certificazione del FSC (Forest Stewardship Council) per attestare l’utilizzo di materiali provenienti esclusivamente da foreste gestite in modo responsabile.

La Card Info è certificata FSC, carta proveniente da materiale riciclato e controllato e l’involucro della ecoSIM e di materiale più plastico non derivato da petrolio, rendendolo biodegradabile e compostabile.

Quello legato alla nuova ecoSIM è solo uno dei tanti progetti messi in campo dall’operatore, nel corso degli anni, sul fronte della sostenibilità. Ricordiamo in chiusura che il gruppo, già a partire dal 2015, acquista il 100% di energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili e che l’obiettivo per il futuro è quello di diventare Carbon Neutral entro il 2025.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.
Fonte: Fastweb
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 3 lug 2023
Link copiato negli appunti