Fastweb-Vodafone, separazione in atto?

Le due aziende stanno per sciogliere l'accordo commerciale siglato lo scorso anno. Vodafone avrebbe intenzione di percorrere altre strade per entrare nel mercato della telefonia fissa
Le due aziende stanno per sciogliere l'accordo commerciale siglato lo scorso anno. Vodafone avrebbe intenzione di percorrere altre strade per entrare nel mercato della telefonia fissa

Più o meno un anno dopo aver siglato una partnership strategica per l’integrazione fisso-mobile, Vodafone e Fastweb si separano.

È stato Milano Finanza nei giorni scorsi a dare la notizia dello scioglimento dell’accordo. Due i motivi alla base della decisione: un’offerta congiunta che non avrebbe mai portato i risultati sperati e una diversa strategia intrapresa da Vodafone per rendersi protagonista nel settore della telefonia fissa.

Questa novità contrappone le due aziende, che si trovano al pari di altre telco – per così dire – l’una contro l’altra armate, nella competizione per acquisire gli asset italiani di Tele2 , e costringe gli analisti a rivedere le proprie previsioni di mercato .

La notizia non ha ancora avuto il suffragio di una conferma formale da parte delle due aziende, ma da tempo esistono alcuni evidenti indizi che lasciano supporre una disintegrazione dell’offerta integrata: Vodafone Casa Fastweb , infatti, non risulta essere più accessibile, come spiega la stessa Vodafone: “L’Offerta Vodafone Casa Fastweb non è più sottoscrivibile. Le promozioni relative all’offerta ADSL Flat, attivate dal 1 Febbraio al 31 Maggio 2007, saranno valide per 6 mesi dalla data di attivazione, mentre quelle relative all’offerta ADSL Ricaricabile, attivate nello stesso periodo, per 1 mese dalla data di attivazione” .

Dario Bonacina

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

30 09 2007
Link copiato negli appunti