FFP2, il prezzo scende del 47%: mai così in basso

Mentre l'Italia torna in zona arancio, il prezzo delle mascherine FFP2 è sceso al miglior prezzo di sempre: migliorano gli standard di protezione.
Mentre l'Italia torna in zona arancio, il prezzo delle mascherine FFP2 è sceso al miglior prezzo di sempre: migliorano gli standard di protezione.

Come precedentemente sottolineato, il low cost ha trionfato nel mondo delle mascherine e questo è dimostrato a maggior ragione nella giornata di oggi grazie ad una caduta del prezzo delle FFP2 ad un livello mai visto nei mesi precedenti: grazie a questa offerta disponibile su Amazon, infatti, il costo per una confezione da 25 passa da 34,95 a 18,69 euro con un taglio che arriva addirittura al 47%.

Aggiornamento: l’offerta indicata è scaduta nel giro di poche ore. Si possono trovare comunque a prezzi similari presso altri merchant, ad esempio qui. Qui una ulteriore offerta lampo. La situazione è in continua evoluzione, dunque si consiglia di verificare l’offerta prima di procedere con l’eventuale acquisto.

FFP2, scende il prezzo e sale la qualità

Il miglior prezzo di sempre, insomma, ma all’interno di una parabola discendente che ha fatto segnare una discesa continua rispetto ai momenti emergenziali della primavera 2020. Oggi la produzione è vasta e la disponibilità è immediata: ciò ha riequilibrato domanda ed offerta portando a precipitare la richiesta.

Mascherine FFP2

Ancor più importante, i dispositivi giungono ora sul marketplace con descrizioni complete di certificazione, dettaglio spesso lacunoso nei mesi passati:

Confezione da 25 mascherine confezionate e sigillate singolarmente. Certificate da ente europea CE 0370 (APPLUS) con classe di protezione FFP2 NR. Garantisce massima protezione, permeabilità dell’aria e alto filtraggio. Inodore, non irritante e anallergico. Protezione da particelle PM2.5, cibo, agenti chimici, polvere di carbone o cemento, residui di metallo e lavorazione manufatturiera. […] Mascherina certificata come fattore di protezione FFP2 NR. Conforme allo standard europeo EN 149:2001+A1:2009. Si tratta di un dispositivo di protezione individuale (DPI) conforme alla normativa sui dispositivi protettivi respiratori. Dotata di marchio CE 0370.

Nulla che abbia a che vedere con modelli che hanno raggiunto anche prezzi leggermente inferiori, ma con una fattura tale da prestare il fianco a più di un dubbio. In questo caso (con tanto di laccetto per l’aggancio dietro la nuca) il prezzo scende a 1,3 euro cadauna, offrendo una difesa personale superiore rispetto alle mascherine chirurgiche e sbarrando la strada a soluzioni più fantasiose, di maggior costo o addirittura nel mirino antitrust per un marketing oggettivamente oltre misura.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
19 02 2021
Link copiato negli appunti