Finlandia spiata, ma non è il Datagate

Le comunicazioni tra Helsinki e l'Unione Europea sarebbero state intercettate a mezzo malware. Tra i sospettati stavolta non sembra esserci Washington, ma emerge l'ombra di Cina e Russia

Roma – Il ministro degli esteri finlandese Erkki Tuomioja ha riferito che agenti dell’intelligence di un paese straniero hanno condotto operazioni di hacking e spionaggio su vasta scala ai danni delle comunicazioni del governo di Helsinki.

Indizi su un attacco alla Rete finlandese sarebbero stati individuati dal controspionaggio già in primavera, e l’indagine che ne è seguita ha portato alla luce operazioni “estremamente sofisticate, serie ed estensive” che andavano avanti da almeno 4 anni e dietro cui si nasconderebbe uno stato straniero: in pratica ad essere colpite attraverso un malware simile ma “più sofisticato di quello conosciuto come Ottobre Rosso” sarebbero state le comunicazioni tra Helsinki e l’Unione Europea .

Anche se il ministro Tuomioja non ha indicato direttamente possibili sospetti nel corso della conferenza stampa con cui ha informato della vicenda, la tv privata che per prima ha riportato la notizia, MTV3, ha parlato del possibile coinvolgimento di agenti cinesi e russi : un’ipotesi riferita da fonti rimaste riservate e che slegherebbe la vicenda dal Datagate con al centro l’NSA statunitense.

Tuomioja, in ogni caso, ha riferito che non c’è stata fuga di informazioni riservate che erano ospitate su un’altra sede.
Né Mosca né Pechino hanno commentato la vicenda .

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Non basta che ritirano la denuncia
    SABAM deve versare il 3,4% del <b
    SUO </b
    fatturato agli ISP.Se no è comodo, se undenuncia, se vince prende soldi, se perde non ne perde... eh no, non è giocare a armi pari... quindi, cara SABAM, <b
    SCUCI LA GRANA così ci pensi due volte la prossima volta!!! </b
    http://youtu.be/SFuAk66Ino8?t=4m43s
  • morticia addams scrive:
    e quelli che
    Cantano quando fanno la doccia?Vogliamo mica permettergli di cantare a sbafo?
    • Dario Gai scrive:
      Re: e quelli che

      Cantano quando fanno la doccia?
      Vogliamo mica permettergli di cantare a sbafo?No, la SIAE ha espressamente escluso questa possibilità. Cito dal direttore della SIAE di Puglia e Basilicata:" <I
      La legge prevede esclusioni (ad esempio non è dovuto alcun compenso se fischietto sotto la doccia, oppure se nella scuola si insegna musica... </I
      "Vedi qui:http://punto-informatico.it/1641459/PI/News/siae-giusto-riscuotere-canti-dei-bimbi-bielorussi.aspxQuesto per quanto riguarda l'Italia. Per quanto riguarda la SABAM belga non saprei, che abbiano regole diverse? :-o
      • La SIAE scrive:
        Re: e quelli che
        - Scritto da: Dario Gai

        Cantano quando fanno la doccia?

        Vogliamo mica permettergli di cantare a
        sbafo?

        No, la SIAE ha espressamente escluso questa
        possibilità. Cito dal direttore della SIAE di
        Puglia e
        Basilicata:

        " <I
        La legge prevede esclusioni (ad
        esempio non è dovuto alcun compenso se fischietto
        sotto la doccia, oppure se nella scuola si
        insegna musica... </I

        "Si sta parlando di cantare, non fischiettare, capito? Se fischietti (magari male) è ok, ma se canti poi devi prenderti la responsabilità di quello che hai fatto, capito? :@E poi se fischietti sotto la doccia è ok, ma se invece lo fai nella vasca idromassaggio potrebbero esserci grane. Noi ti abbiamo avvertito, poi tu fai un po' come vuoi, ma poi non lamentarti se senti suonare il campanello (e se poi scopriamo che hai messo una musichina anche a quello dovrai pagare). :@Parola di SIAE
  • ... scrive:
    una possibile alternativa
    si entra nel palazzo della SABAM, si sale gli utimi piani, si prendono 4 dirigenti a caso e gli si regala una cravatta di canapa, poi la parte opposta della cravatta la si lega a dei rami robusti, pazienza se dirigenti non toccano terra... e poi vediamo se quelli che restano continuano con ste stranzate, perche la prossima sara' tassare le scarpe lerche mi pernettono di camminare fino a casa del mio amico a prendere una copia dell'opera piratata, l'aria perche mi permette di vivere mentre ascolot le opere piratate, etc etc.
    • Dario Gai scrive:
      Re: una possibile alternativa
      Attento. La SABAM ha orecchie lunghe:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3781836&m=3783440#p3783440Come è intervenuta là, può intervenire qui. Non esiste solo la SIAE. :|
  • bubba scrive:
    pare una buona notizia...
    Se perfino un autorita' governativa (che pare abbastanza rilevante[1]), dice che i dragasaccocce ESAGERANO nelle loro pretestuose pretese, mi pare una buona notizia...Da noi, per dire, non e' proprio cosi :P[1] The FPS Economy is not only a market observer or regulator. It also provides the momentum needed to stimulate the market in order to improve its efficiency and competitiveness. To achieve this, the FPS Economy has two modes of leverage: innovation and external competitiveness. Due to its horizontal nature, innovation is integrated into all of the FPSs policies (SME, energy, telecommunications, competition, etc.).
    • Number 6 scrive:
      Re: pare una buona notizia...
      - Scritto da: bubba
      [1] The FPS Economy is not only a market observer
      or regulator.Io adoro l'economia FPS: armi, munizioni e kit di pronto soccorso dispersi ovunque, devi solo fare lo sforzo di andare a prenderli.
      • bubba scrive:
        Re: pare una buona notizia...
        - Scritto da: Number 6
        - Scritto da: bubba


        [1] The FPS Economy is not only a market
        observer

        or regulator.

        Io adoro l'economia FPS: armi, munizioni e kit di
        pronto soccorso dispersi ovunque, devi solo fare
        lo sforzo di andare a
        prenderli.e i farmaci? quelli li prendi si? :)
      • bubba scrive:
        Re: pare una buona notizia...
        - Scritto da: Number 6
        - Scritto da: bubba


        [1] The FPS Economy is not only a market
        observer

        or regulator.

        Io adoro l'economia FPS: armi, munizioni e kit di
        pronto soccorso dispersi ovunque, devi solo fare
        lo sforzo di andare a
        prenderli.prendi anche i farmaci, si? :)
  • Pianeta Video scrive:
    ...
    Non basta tassare i pirati, poi tanto le multe non le pagano: bisogna istituire delle forze di polizia che controllino tutte le connessioni dei cittadini e vadano a colpire i pirati! La privacy dei cittadini può essere messa da parte per il momento, la pirateria va fermata a qualsiasi costo! @^
    • krane scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video
      Non basta tassare i pirati, poi tanto le multe
      non le paganoConfondi tasse e multe ?
    • cicciobello scrive:
      Re: ...

      la pirateria va fermata a qualsiasi
      costo!
      @^Il costo è quello di interrompere definitivamente la produzione di film, musica, libri e altri contenuti. La pirateria si fermerebbe in pochi mesi, perchè non ci sarebbe più nulla da piratare.
      • krane scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: cicciobello

        la pirateria va fermata a qualsiasi

        costo!

        @^
        Il costo è quello di interrompere definitivamente
        la produzione di film, musica, libri e altri
        contenuti. La pirateria si fermerebbe in pochi
        mesi, perchè non ci sarebbe più nulla da
        piratare.E perche' mai si dovrebbe smettere di scambiarsi le opera del passato scusa ? Dopo 70 anni dalla morte dell'ultimo autore si potra' smettere di chiamare pirateria.
        • cicciobello scrive:
          Re: ...

          E perche' mai si dovrebbe smettere di scambiarsi
          le opera del passato scusa ? Magari perchè le hai già?Perchè qualcuno dovrebbe scambiarsi i libri che ci sono su liberliber, ad esempio? Basta andare direttamente alla fonte.
          • krane scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: cicciobello

            E perche' mai si dovrebbe smettere

            di scambiarsi le opera del passato scusa ?
            Magari perchè le hai già?
            Perchè qualcuno dovrebbe scambiarsi i libri che
            ci sono su liberliber, ad esempio? Basta andare
            direttamente alla fonte.Quello dipende dalle leggi nel momento in cui spariscano i detentori non e' detto che spariscano anche le leggi, per quello ho specificato 70 anni dalla morte.
          • panda rossa scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: cicciobello

            E perche' mai si dovrebbe smettere di
            scambiarsi

            le opera del passato scusa ?

            Magari perchè le hai già?

            Perchè qualcuno dovrebbe scambiarsi i libri che
            ci sono su liberliber, ad esempio? Basta andare
            direttamente alla
            fonte.Perche' bisogna andare direttamente alla fonte quando invece sono liberamente scambiabili?Io metto sempre volutamente in condivisione tutto cio' che e' liberamente condivisibile, anche se si puo' andare alla fonte, cosi' i parassiti piagnina non possono dire che torrent serve solo per scaricare i film sotto copyright!Piu' del 90% di quello che io metto in condivisione sono files liberamente distribuibili.Sulla parte restante non lo so, perche' non c'e' scritto.Nel dubbio condivido, ma ho scritto una nota che se qualcuno dimostra di essere il detentore dei diritti di quel file, me lo segnala e io lo tolgo dalla condivisione.
      • Lig scrive:
        Re: ...
        ma ti dirò, vista la qualità delle opere (tutte: libri, film, musica, ...) che stanno sfornando utlimamente, non sarebbe neanche male se si smettesse di produrle. salverei solo qualche software..
      • Pianeta Video scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: cicciobello

        la pirateria va fermata a qualsiasi

        costo!

        @^

        Il costo è quello di interrompere definitivamente
        la produzione di film, musica, libri e altri
        contenuti.Tanto rimarrebbero le videoteche con vecchi DVD e le vecchie VHS da noleggiare! Sarebbe ancora meglio perché avrebbero il sapore dell'antico e dell'introvabile! @^
        La pirateria si fermerebbe in pochi
        mesi, perchè non ci sarebbe più nulla da
        piratare.Se questo è quello che serve a fermare la pirateria allora ben venga! Meglio nessun film che un film piratato! @^
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: ...
      contenuto non disponibile
    • ... scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video
      Non basta tassare i pirati, poi tanto le multe
      non le pagano: bisogna istituire delle forze di
      polizia che controllino tutte le connessioni dei
      cittadini e vadano a colpire i pirati! La privacy
      dei cittadini può essere messa da parte per il
      momento, la pirateria va fermata a qualsiasi
      costo!
      @^ma di piu! carcere duro e tortura, squadraccie in camicia bruna ad ogni angolo di strada, elicotteri e filo spinato, assaltatori che sfondano le porte, discorsi da un balcone, sfilate di missili balistici, chiusura dei confini, podgrom nei ghetti... come vedi, so sparare XXXXXXX anche io.
    • dont feed the troll - Back Again scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video
      Non basta tassare i pirati, poi tanto le multe
      non le pagano: bisogna istituire delle forze di
      polizia che controllino tutte le connessioni dei
      cittadini e vadano a colpire i pirati! La privacy
      dei cittadini può essere messa da parte per il
      momento, la pirateria va fermata a qualsiasi
      costo!
      @^Ma un colpo alla nuca a voi parassiti non è + semplice ed economico, nonchè giusto?
  • Jecks scrive:
    Tra un po'....
    ...chiederanno l'obolo anche ai produttori di altoparlanti e monitor perchè permettono l'ascolto e la visione di contenuti piratati.
  • no problem scrive:
    legittimazione della pirateria
    siccome avrei gia' pagato il balzello, sarei autorizzato a piratare tutto.ma loro non ci arrivano.
    • krane scrive:
      Re: legittimazione della pirateria
      - Scritto da: no problem
      siccome avrei gia' pagato il balzello, sarei
      autorizzato a piratare tutto.
      ma loro non ci arrivano.Per fortuna la gente si, infatti e' la cosa piu' comune che si sente dire ogni volta che si sente parlare di questi balzelli.
      • ThEnOra scrive:
        Re: legittimazione della pirateria
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: no problem

        siccome avrei gia' pagato il balzello, sarei

        autorizzato a piratare tutto.

        ma loro non ci arrivano.

        Per fortuna la gente si, infatti e' la cosa piu'
        comune che si sente dire ogni volta che si sente
        parlare di questi
        balzelli.Per fortuna??? Quanta ignoranza...
        • krane scrive:
          Re: legittimazione della pirateria
          - Scritto da: ThEnOra
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: no problem


          siccome avrei gia' pagato il


          balzello, sarei autorizzato a


          piratare tutto.


          ma loro non ci arrivano.

          Per fortuna la gente si, infatti

          e' la cosa piu' comune che si sente

          dire ogni volta che si sente

          parlare di questi

          balzelli.
          Per fortuna??? Quanta ignoranza...Non dare del tuo agli altri, qua se qualcuno ignora come campare sei tu a quanto dici, gli informatici non hanno i problemi che millanti tu.
  • unaDuraLezione scrive:
    Balzello su supporti ed hardware...
    contenuto non disponibile
    • La Giustizia scrive:
      Re: Balzello su supporti ed hardware...
      - Scritto da: unaDuraLezione
      Il balzello su supporti ed hardware è esattamente
      la stessa cosa eppure la giustizia non si è
      mossa.Balle, è giustissimo e adesso provvederemo a tassare gli enti proprietari delle strade perché praticamente ogni omicida per commettere il delitto sfrutta le strade e non parlare poi degli incidenti stradali.Provvederemo a tassare anche le sedie perché praticamente il 100% dei pirati le utilizza quando scarica materiale protetto! :@
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Balzello su supporti ed hardware...
        contenuto non disponibile
      • Skywalkersenior scrive:
        Re: Balzello su supporti ed hardware...
        - Scritto da: La Giustizia
        - Scritto da: unaDuraLezione

        Il balzello su supporti ed hardware è
        esattamente

        la stessa cosa eppure la giustizia non si è

        mossa.
        Balle, è giustissimo e adesso provvederemo a
        tassare gli enti proprietari delle strade perché
        praticamente ogni omicida per commettere il
        delitto sfrutta le strade e non parlare poi degli
        incidenti
        stradali.
        Provvederemo a tassare anche le sedie perché
        praticamente il 100% dei pirati le utilizza
        quando scarica materiale protetto!
        :@Non date queste idee... potrebbero ascoltarvi
    • thebecker scrive:
      Re: Balzello su supporti ed hardware...
      Modificato dall' autore il 05 novembre 2013 09.23
      --------------------------------------------------E cosi sia :D
    • ThEnOra scrive:
      Re: Balzello su supporti ed hardware...
      - Scritto da: unaDuraLezione
      ...la giustizia non si è
      mossa...Alza il XXXX e fai qualcosa per cambiare le cose anziché startene di fronte al pc a vederti le serie tv in streaming!
      • krane scrive:
        Re: Balzello su supporti ed hardware...
        - Scritto da: ThEnOra
        - Scritto da: unaDuraLezione

        ...la giustizia non si è

        mossa...
        Alza il XXXX e fai qualcosa per cambiare le
        cose anziché startene di fronte al pc a
        vederti le serie tv in streaming!Eh, che sbatto basta comprare le cose all'estero via internet.
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Balzello su supporti ed hardware...
        contenuto non disponibile
    • MacGeek scrive:
      Re: Balzello su supporti ed hardware...
      - Scritto da: unaDuraLezione
      Il balzello su supporti ed hardware è esattamente
      la stessa cosa eppure la giustizia non si è
      mossa.

      Si potrebbe arrivare al punto in cui i signori
      del copyright guadagnano una percentuale su
      qualunque cosa esista e su qualunque servizio
      esista.
      Poi possono smettere di produrre, chi glielo fa
      fare? tanto il guadagno arriva lo
      stesso...
      A costoro che chiedono senza dare, i miei più
      sentiti auguri di
      fallimento.Concordo al 100%.È triste vedere come ormai questi stati, pilotati da lobby, non danno più neanche la parvenza di essere giusti, ma sono i primi a rubare alla gente con le leggi che impongono. Che schifo.E questo è anche un furto minore. Ci sono esempi ben peggiori...
Chiudi i commenti