FOSS, professionisti cercasi

Un nuovo rapporto evidenzia la crescente popolarità delle conoscenze FOSS in ambito lavorativo, con i responsabili del personale che non riescono a reclutare le figure necessarie alle aziende

Roma – La Fondazione Linux ha ancora una volta collaborato con Dice per analizzare lo stato del mercato del lavoro in ambito open source, realizzando lo studio l’Open Source Jobs Report 2016 che ora va oltre Linux ed evidenzia l’attrattiva crescente di competenze e conoscenze specifiche per la conquista di un posto in azienda.

La capacità di lavorare in ambito FOSS (Free Open Source Software) è parecchio ambita tra i responsabili del personale, dice lo studio , visto che nell’87 per cento dei casi la ricerca dei talenti nel settore è a dir poco difficile . Nonostante questo il 59 per cento dei responsabili pianifica di assumere nuovo personale specializzato, mentre il 73 per cento dei professionisti sostiene di essere stato contattato da un potenziale “reclutatore” negli ultimi sei mesi.

Di particolare interesse per le aziende risultano essere i ruoli di tipo DevOps , dove lo sviluppo di codice e gli altri ruoli informatici a vocazione maggiormente operativa tendono a cooperare in maniera più stretta del solito: il 58 per cento dei manager è interessato ad assumere nuovi lavoratori capaci di vincere la sfida.

Il mercato propone insomma un numero di opportunità superiore all’offerta , spiega il direttore esecutivo di Linux Foundation Jim Zemlin, e la situazione sarà ovviamente sempre più positiva per i professionisti dotati delle giuste capacità. Per quanto riguarda le conoscenze, poi, la formazione continua è un requisito scontato.

Motivazioni lavoro FOSS

Come già rilevato in altre occasioni, le motivazioni che muovono i professionisti non sono semplicemente quelle del riscontro economico (2 per cento): a pagare sono piuttosto l’interesse nutrito nei confronti dei progetti (31 per cento), delle tecnologie (18 per cento) e la consapevolezza di operare affiancati da una solida community (17 per cento).

Open Source e FOSS sono ora al centro della “trasformazione digitale” delle aziende in tutto il mondo, sottolinea IDC Italia , mentre per quanto riguarda Linux uno dei settori previsti più in crescita nei prossimi anni è quello delle nuove automobili ad altissimo contenuto tecnologico realizzate da Ford, Mazda, Mitsubishi, Subaru e altri.

Alfonso Maruccia

Fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • drupo scrive:
    eaa ormai nessuno ci può fermar
    "Facebook ha già accettato di sospendere nel Vecchio Continente la funzione di riconoscimento facciale asservita all'etichettatura automatica [..]".Il riconoscimento c'è ancora, ma non tiene conto delle espressioni.Un grande ostacolo per la schedatura, non c'è dubbio, specialmente se si istigano gli utenti a mettere loro in omi che mancano...Solite euro-pagliacciate.E' impossibile fermare tutto questo schedare di facebook, google, yahoo, micorsoft, apple, cisco, juniper, ibm, oracle ecc. perché è proprio acquisendo e incrociando i dati degli utenti che le applicazioni di queste aziende possono funzionare.L'hanno studiata proprio bene, non c'è che dire, e non c'è modo di tornare indietro perché ormai è proprio il popolo (bue) a volere le sue irrinunciabili e affascunanti gabbie tecnologiche.
  • Anonimo scrive:
    Ovvio...
    E' cosa buona e giusta se ad impiegare questa tecnologia sono le autorità per combattere il terrorismo (si come no...) ma se a fare questa cosa (e meglio) è una società privata no eh, non sia mai... c'è la privacy...
    • Il fuddaro scrive:
      Re: Ovvio...
      - Scritto da: Anonimo
      E' cosa buona e giusta se ad impiegare questa
      tecnologia sono le autorità per combattere il
      terrorismo (si come no...) ma se a fare questa
      cosa (e meglio) è una società privata no eh, non
      sia mai... c'è la
      privacy...Ma tanto a quei dati ci accede comunque il governo.
      • Il fuddaro scrive:
        Re: Ovvio...
        - Scritto da: Il fuddaro
        - Scritto da: AnonimoXXXXXXX mi fate perdere un sacco di tempo, che potrei impiegare per cose più utili che rispondere a voi! (rotfl)
        • ... scrive:
          Re: Ovvio...
          - Scritto da: Il fuddaro
          - Scritto da: Il fuddaro

          - Scritto da: Anonimo

          XXXXXXX mi fate perdere un sacco di tempo, che
          potrei impiegare per cose più utili che
          rispondere a voi!
          (rotfl)E che aspetti? Guarda che le tue XXXXXXXte non ci mancheranno di certo.
Chiudi i commenti