Galaxy Note 7, Samsung rinnova il phablet

La nuova versione del dispositivo con pennino sfoggia materiali di pregio, design elegante, funzioni di sicurezza rafforzate da uno scanner dell'iride e spiccate doti di intrattenimento

Roma – Da tempo annunciato , per sua maestà il Galaxy Note 7 è giunto il momento della presentazione ufficiale , avvenuta puntualmente ieri. Come per le precedenti versioni, il phablet di Samsung si propone agli appassionati più esigenti: la nuova versione del dispositivo con pennino più diffuso al mondo è realizzato con materiali di elevata qualità e si contraddistingue per un design caratterizzato dalla presenza di bordi su ambo i lati del terminale, da soluzioni incentrate sulla sicurezza, senza rinunciare ad offrire molto sul piano dell’intrattenimento.

Samsung Galaxy Note 7

Anche per questa versione del phablet (e per la S Pen) Samsung ha ottenuto la certificazione IP68 , a riprova della sua resistenza. Rispetto alle versioni precedenti , il fiore a l’occhiello è costituito dalle funzioni di sicurezza contraddistinte dalla sinergia tra Samsung Knox e l’autenticazione biometrica. Allo scanner delle impronte digitali, il Galaxy Note7 si completa con uno scanner dell’iride , ovvero di un sistema di autenticazione biometrica precisissimo, e molto più rapido, che può essere impiegato per sbloccare la schermata home e accedere in sicurezza ai propri contenuti. La privacy dell’utente è inoltre garantita dalla cartella separata “Secure Folder”, una area personale, in cui è possibile custodire app e dati sensibili, che si integra non solo con le applicazioni proprietarie, ma anche son software di terze parti, compreso WhatsApp, OneDrive e altri programmi.

Sul fronte multimediale e dell’intrattenimento, Samsung ha predisposto il Galaxy Note 7, terminale dotato di schermo QHD Super AMOLED da 5.7 pollici, per lo streaming video HDR , offrendo un’esperienza di fruizione con colori più brillanti e un nero più intenso.
Al phablet è possibile abbinare inoltre il nuovo Gear VR , per sperimentare esperienze virtuali immersive e coinvolgenti. Il dispositivo è poi compatibile con la videocamera Gear 360, capace di registrare video e scattare foto a 360° con una risoluzione pari a 25.9MP (3.840×1.920) che possono essere condivisi su Facebook e YouTube o essere rivissuti in modalità immersiva.

Samsung Gear VR

Novità anche per la S Pen , molto di più rispetto ad uno strumento di scrittura. Gli utenti possono ora dar vita alla propria ispirazione grazie alla funzione Always On Memo , senza la necessità di sbloccare lo schermo, semplicemente appuntando le informazioni sul display in stand by. La funzione Selezione Intelligente di S Pen permette di realizzare GIF e di condividerle con estrema semplicità. Le nuove funzioni Air Command , come Ingrandisci e Traduci consentono di zoomare sullo schermo o di tradurre i contenuti visualizzati nella lingua desiderata, il tutto attraverso un gesto semplice. La nuova app Samsung Notes, un vero e proprio hub per le note, consente poi di memorizzare qualsiasi cosa sia stato creato con S Pen.

Samsung Galaxy Note 7

Il rinnovato design ha consentito di ridurre il diametro della punta ad appena 0,7 millimetri, con conseguente miglioramento della precisione (4.096 punti di pressione), simile ora ad una vera penna. È anche più sensibile alla pressione, fornendo un’esperienza d’uso molto realistica. Come già anticipato, S Pen ha ottenuto la certificazione iP68 per la resistenza all’acqua, il che ne consente l’uso anche con lo schermo bagnato.

Per realizzare il nuovo design del phablet, i tecnici di Samsung hanno affinato ogni particolare, compreso i due bordi laterali, allo scopo di fornire una presa comoda anche con una mano sola, nonostante le grandi dimensioni dello schermo, quest’ultimo rivestito con Corning Gorilla Glass 5, più resistente rispetto alle versioni precedenti, e dotato dei pannelli Tag Edge per l’accesso, mediante un solo tocco, ad applicazioni, notizie e funzioni (fotocamera, contatti, calendario ecc.). Il Galaxy Note7 è molto sottile e leggero, mentre l’esperienza d’uso risulta più semplice, grazie all’interfaccia utente grafica, consentendo un’interazione continua tra l’utente e il device.

Circa le specifiche hardware , il dispositivo riprende molte delle caratteristiche dei Galaxy S7 ed S7 Edge, come il Soc (SnapDragon 820 o Exynos a seconda della regione) e come la fotocamera avanzata, in grado di catturare immagini con notevole fedeltà del colore, dotata di tecnologia Dual Pixel, ampia apertura e auto focus veloce. La memoria interna di 64GB (UFS 2.0) può essere espansa fino a 256GB tramite slot microSD. Dispone di una batteria da 3.500 mAh e integra una porta USB di Tipo C.
Samsung ha reso disponibile una nuova linea di accessori a corredo del phablet, come la nuova S View Standing Cover, che permette di poggiare lo smartphone con un angolo di 60 gradi, agevolandone la visione dei contenuti, oltre ad un Backpack, una cover per la ricarica wireless resistente all’acqua.

Cover Samsung Galaxy Note 7

Intorno al Galaxy Note 7 Samsung ha creato in intero ecosistema fatto di dispositivi, software e servizi . Con i Gear Fit2 e Gear IconX, gli utenti possono monitorare e registrare (Su S Health 5.0) la propria attività fisica. S Health consente anche di restare in contatto con familiari e amici, di condividere gli aggiornamenti sulle attività e di lanciarsi in sfide. I dati sono naturalmente protetti grazie alla crittografia offerta da Samsung Knox. Potenziata la funzione Smart Switch, ora capace di accedere a Samsung Cloud, assicurando il backup continuo e il facile trasferimento, tra varo device, di dati, app e impostazioni. Gli utenti di Galaxy Note7 hanno inoltre a disposizione fino a 15GB di spazio su Samsung Cloud.

Secondo quanto comunicato da Samsung, il phablet sarà disponibile, a partire dal 2 settembre, nelle colorazioni Blue Coral, Silver Titanium e Black Onyx. Il prezzo di listino è di 879 euro. Le prenotazioni sono aperte dal 16 agosto fino al 1 Settembre. Quanti prenoteranno il dispositivo, nei punti di vendita autorizzati, e ne eseguiranno la registrazione su Samsung People, riceveranno il nuovo Gear VR.

Thomas Zaffino

Fonte immagini

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • panda rossa scrive:
    E la mia percentuale?
    Ma come?Lo hanno arrestato proprio adesso che mi stava per mandare la mia percentuale sull'affare?
    • prova123 scrive:
      Re: E la mia percentuale?
      l'hanno beccato perchè come da immagine usava il mac ... (rotfl)
      • panda rossa scrive:
        Re: E la mia percentuale?
        - Scritto da: prova123
        l'hanno beccato perchè come da immagine usava il
        mac ...
        (rotfl)Ma io ho pensato che invece il mac fosse quello del boccalone destinatario della truffa, che e' molto piu' plausibile.
        • prova123 scrive:
          Re: E la mia percentuale?
          Ma se vuoi che abbocchi bene devi usare un mac e scrivere con il font Palatino, non il Times New Roman! :D
          • Il fuddaro scrive:
            Re: E la mia percentuale?
            - Scritto da: prova123
            Ma se vuoi che abbocchi bene devi usare un mac e
            scrivere con il font Palatino, non il Times New
            Roman!
            :DIo pensandoci mi viene da piangere. Si che come dicono proprio loro i boccaloni stiamo nel 2016.......Eppure abboccate ancora a stè zozzerie per creduloni celebrolesi di intelligenza, altro che di grammatica. :$
Chiudi i commenti