Gaming, l'industria UK vuole emigrare

In Canada le condizioni di lavoro sono migliori. Le imprese del videogaming UK lanciano un ultimatum al Governo: se il paese non è competitivo noi ce ne andiamo

Londra – Le imprese britanniche specializzate in videogiochi stanno preparando i bagagli. Se il Governo di Sua Maestà non accontenterà le loro richieste di detassazione si sposteranno in blocco in Canada, uno dei “paradisi fiscali” del settore. La notizia attira interesse per la centralità del settore e perché emblematica della dinamica della competizione globale: lo spostamento non avviene perché la manodopera costa meno, ma semplicemente perché l’ambiente fiscale è più favorevole.

monopoli britannico 15 software-house britanniche hanno dato vita ad una campagna di sensibilizzazione denominata ” Games Up? ” che si propone di fare pressione su Parlamento, Governo e Media.

“Tutti i nostri concorrenti offrono sconti fiscali e sovvenzioni, ponendo gli sviluppatori britannici in svantaggio”, ha dichiarato Richard Wilson, CEO di Tiga , l’associazione commerciale europea e britannica che rappresenta le imprese del mondo dei videogiochi. Negli ultimi due anni, viene detto, la Gran Bretagna ha perso la terza posizione nel ranking mondiale della produzione videoludica, proprio a favore del Canada.

Secondo Games Investor Consulting , società di consulenza specializzata nel settore, una politica fiscale più equilibrata consentirebbe di incrementare gli investimenti di 220 milioni di sterline (279 milioni di euro) in cinque anni, e creare 1500 nuovi posti di lavoro, uno scenario assai diverso da quello attuale, che prevede 10.000 esuberi.

“Il Governo è preoccupato dal fatto che gli aiuti proposti dal Canada agli sviluppatori potrebbero non essere compatibili con i principi della World Trade Organization”, ha dichiarato un portavoce del Ministero britannico della Cultura, Media e Sport. L’associazione non profit Center for Strategic Tax Reform , però, ha fatto sapere che le normative (Trade-Related Investment Measures) del WTO consentono ai paesi sviluppati di “offrire tutti gli incentivi che desiderano, fiscali o meno…”.

A “spaventare” di più, però, potrebbe essere l’efficienza canadese: basta dare un’occhiata al sito ufficiale Invest Quebec (anche in italiano) per scoprire che le aziende più importanti del mondo hanno già riconosciuto le “qualità” del territorio.

Rimanendo nel settore videoludico si distingue ad esempio Ubisoft che, pur disponendo di 3000 dipendenti in 21 paesi, ha scelto di posizionarne più di 1300 a Montreal. “… e in loco sviluppa quasi il 50% dei suoi titoli”, sottolinea il profilo dell’azienda sul sito canadese.

Ma quali sono realmente i vantaggi in Quebec? Le aziende che decidono di stabilirsi nella provincia canadese possono scaricare dalle tasse fino ad un massimo del 30% degli stipendi, con un ulteriore bonus del 7,5% se il gioco sviluppato dispone di una versione francese, che in Quebec è la prima lingua. Ed è questo il motivo per cui la maggior parte dei prodotti commercializzati negli Stati Uniti dispone di istruzioni in inglese e in francese.

In Italia, come constatato proprio su Punto Informatico , i problemi sono diversi: formazione, finanziamenti, e soprattutto difficoltà sistemica nel competere con i colossi stranieri.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • mum scrive:
    Scusate, ma che lingua è?!?
    Ad ogni modo, si tratta di un sistema che dall'open source eredita anche alte caratteristiche di flessibilità, progettato per essere platform-agnostic: il software, assicurano i G-Men, "dovrà lavorare con i dispositivi touchscreen, quelli con D-pad integrato e quelli basati su trackball. Alcuni terminali potrebbero persino non avere uno schermo". Android sarà davvero una revolution?
  • Ciccio scrive:
    TEGRA mobile device
    http://www.engadget.com/2008/06/02/nvidia-launches-tegra-hopes-to-change-the-smartphone-mid-game/Ecco quello che mi riferivo, con device come questo, i cellulari che stanno vendendo adesso, diverranno preistoria al quanto in fretta.
  • Steve Ballmer scrive:
    iPhone è una schifezza
    Basta guardare le foto su Wikipedia:http://it.wikipedia.org/wiki/IPhoneha un interfaccia più pixellosa di un gioco sullo ZX Spectrum e per di più sfocata, praticamente incomprensibile e inutilizzabile.
    • snake scrive:
      Re: iPhone è una schifezza
      - Scritto da: Steve Ballmer
      Basta guardare le foto su Wikipedia:
      http://it.wikipedia.org/wiki/IPhone
      ha un interfaccia più pixellosa di un gioco sullo
      ZX Spectrum e per di più sfocata, praticamente
      incomprensibile e
      inutilizzabile.LOL!!! :D
    • Gesu scrive:
      Re: iPhone è una schifezza
      - Scritto da: Steve Ballmer
      Basta guardare le foto su Wikipedia:
      http://it.wikipedia.org/wiki/IPhone
      ha un interfaccia più pixellosa di un gioco sullo
      ZX Spectrum e per di più sfocata, praticamente
      incomprensibile e
      inutilizzabile.a uno che conosco sono caduti gli occhi
      • Bastard Inside scrive:
        Re: iPhone è una schifezza
        - Scritto da: Gesu
        - Scritto da: Steve Ballmer

        Basta guardare le foto su Wikipedia:

        http://it.wikipedia.org/wiki/IPhone

        ha un interfaccia più pixellosa di un gioco
        sullo

        ZX Spectrum e per di più sfocata, praticamente

        incomprensibile e

        inutilizzabile.

        a uno che conosco sono caduti gli occhiNe hai subito approfittato per un miracolo, eh? 8) O) ;)
    • Pulce & Poiana scrive:
      Re: iPhone è una schifezza
      - Scritto da: Steve Ballmer
      Basta guardare le foto su Wikipedia:
      http://it.wikipedia.org/wiki/IPhone
      ha un interfaccia più pixellosa di un gioco sullo
      ZX Spectrum e per di più sfocata, praticamente
      incomprensibile e
      inutilizzabile.Cacchio, che figura barbina gli fanno fare quelle foto! :o :| :s :D Se sono state alterate su richiesta di Apple per le ormai solite questioni di proprietà intellettuale, si sono davvero dati una zappa sui piedi di proporzioni epiche! (rotfl)
    • arturo scrive:
      Re: iPhone è una schifezza
      in realtà si vede davvero da dio..poi che sia soppravalutato è un altro discorso..cmq una bella innovazione per lo standard del mercato,l'iphone ha cose mai viste fino ad ora che spingono anche gli altri a fare meglio...è ora che la nokia si svegli..quei telefonini del cavolo uguali da 15 anni hanno rotto!
      • Bastard Inside scrive:
        Re: iPhone è una schifezza
        - Scritto da: arturo
        in realtà si vede davvero da dio..poi che sia
        soppravalutato è un altro discorso..cmq una bella
        innovazione per lo standard del mercato,l'iphone
        ha cose mai viste fino ad ora che spingono anche
        gli altri a fare meglio...è ora che la nokia si
        svegli..quei telefonini del cavolo uguali da 15
        anni hanno
        rotto!Non abbiamo dubbi, ma hai visto che schifezze di foto ci sono su wikipedia? Se poi quelle foto sono state "degradate" su richiesta di Apple, o per evitare minacce legali già subite da altri siti, allora è un autogol da imbranati totali :-P
  • Spectator scrive:
    predizioni alla nostradamus
    Google: ha capito che con la storia della pubblicita' non puo' andare cosi all'infinito,Amazon vende libri e musica e tanto altroebay guadagna sulle aste SU OGGETTI FISICI CHE LA GENTE COMPRAe google? AdsenseIl mercato per quanto di servizi non puo' essere solo spendibile nel mercato della pubblicita' a pagamento, e google si butta sul telefonino sperando cosi di avere lo stesso successo di mac e di allargare la fetta di guadagni.non voglio difendere apple, pero' capperi c'e' ne passa tra apple e google.Apple ha una esperienza di sistemi operativi storica, apple ha una lunga esperienza nei sistemi embedizzati affinato dagli ipod in poi e sa come si fa un sistema operativo.Google no! Per me la volonta' di creare android da parte di BigGIM e' il classico atteggiamento da marketing: noi sappiamo fare qualsiasi cosa e meglio di chiunque.I problemi saranno tanti e cosi' grossi che dovranno cominciare ad abbassare la cresta. io faccio una predizione alla mago zurli;: vogliamo parlare di cosa accadra' a google? io gia' sento il lontananza il fischio prima del tonfo.e mi auguro di non fare il nostradamus, per il bene di tutti.
    • rock3r scrive:
      Re: predizioni alla nostradamus
      - Scritto da: Spectator
      Google: ha capito che con la storia della
      pubblicita' non puo' andare cosi
      all'infinito,
      Amazon vende libri e musica e tanto altro
      ebay guadagna sulle aste SU OGGETTI FISICI CHE LA
      GENTE
      COMPRA
      e google? Adsense
      Il mercato per quanto di servizi non puo' essere
      solo spendibile nel mercato della pubblicita' a
      pagamento, e google si butta sul telefonino
      sperando cosi di avere lo stesso successo di mac
      e di allargare la fetta di
      guadagni.è un ovvio obiettivo in economia di mercato: nessuno si aspetta che google lo faccia "pro bono", in qualche modo avrà i suoi ritorni - mi viene da pensare già al veicolare i suoi servizi prioritariamente rispetto a quelli concorrenti
      non voglio difendere apple, pero' capperi c'e'
      ne passa tra apple e
      google.grazie al cielo!
      Apple ha una esperienza di sistemi operativi
      storica, apple ha una lunga esperienza nei
      sistemi embedizzati affinato dagli ipod in poi e
      sa come si fa un sistema
      operativo.io non mi vanterei dei firmware degli ipod, tanto per dirne una. in quanto al mac os, essendo sviluppato per supportare un ecosistema hw estremamente limitato quale è quello apple (in numero intendo ovviamente) è giocoforza più stabile di windows, e il so dell'iphone è sviluppato addirittura per un singolo device. sul fatto che apple sappia come fare un so desktop, non ci piove, ma riguardo alle sue capacità di fare firmware e so embedded ho qualcosa da ridire
      Google no! Per me la volonta' di creare android
      da parte di BigGIM e' il classico atteggiamento
      da marketing: noi sappiamo fare qualsiasi cosa e
      meglio di
      chiunque.
      I problemi saranno tanti e cosi' grossi che
      dovranno cominciare ad abbassare la cresta.può capitare, anche se non credo siano così folli da lanciare un so buggato apposta; in più l'approccio open anche se parziale offre molti vantaggi in merito. starà ai singoli produttori far si che la piattaforma base di android funzioni bene sui telefoni, con lo sviluppo di sw e driver dedicati
      io faccio una predizione alla mago zurli;:
      vogliamo parlare di cosa accadra' a google? io
      gia' sento il lontananza il fischio prima del
      tonfo.io non credo sarà un tonfo, mal che vada rimarrà nell'ambito palmare come rimpiazzo di win mobile
      e mi auguro di non fare il nostradamus, per il
      bene di
      tutti.spero anch'io ;)
  • Morse.it scrive:
    Non è reattivo, non fidatevi dei video
    Dovete sempre tenere presente che le dimostrazioni sono (da sempre) fatte per rendere l'idea di "come vogliono che sarà" una piattaforma, e non di come è.Nello specifico, a mio avviso quello che si vede sono delle applicazioni che girano direttamente con chiamate verso l'hardware, e quindi sono fluide perchè sfruttano in esclusiva tutta la potenza del processore.Il sistema operativo Android di per sè è lungi dall'essere pronto, se fosse stato up & running su quel terminale e se le applicazioni fossero state scritte per le api del sistema operativo (che si sarebbe posto da filtro verso l'hardware, come avviene con tutti i sistemi operativi) l'effetto sarebbe stato MOLTO diverso.Nelle intenzioni di funzionalità Android è un bel sistema, ma tra il dire e il fare c'è di mezzo l'oceano. Google non ha mai avuto know-how per realizzare sistemi operativi, nè fissi nè tanto meno mobili (che sono molto più difficili dei fissi, proprio per le risorse hw limitate), ed è improbabile che faccia meglio di Apple, di Microsoft, di ACCESS o della LiMo foundation in poco tempo. Il prodotto finito è molto lontano da venire.
    • Strappapanni scrive:
      Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
      Ma l'hai provato Windows Mobile? Non leva neanche le applicazioni dalla memoria e devi far sempre ricorso al task manger per chiuderle... Quando utilizzi un file col media player non lo puoi più cancellare perchè rimane aperto, e l'unico modo per rimuoverlo è aprirne prima uno diverso!Penso proprio che sia improbabile che facciano peggio ;-)
      • Morse.it scrive:
        Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
        Su questo quoto e straquoto, io resisto su Palm OS proprio per la reattività e l'uso con una mano sola.Quello che intendevo dire è di non prendere per buona una demo mostrata quando la piattaforma non è ancora pronta :)
        • ruppolo scrive:
          Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
          - Scritto da: Morse.it
          Su questo quoto e straquoto, io resisto su Palm
          OS proprio per la reattività e l'uso con una mano
          sola.Io sono passato dal Treo 650 (per me il terzo Palm OS) all'iPhone. Posso solo dire che sono passato da un telefono con tanti gadget ad un telefono con tante funzioni.Sostanzialmente l'iPhone fa sembrare tutto il resto roba da museo. Android parrebbe essere la seconda alternativa, anche se a mio avviso sembra ripetere l'errore che fece Microsoft quando copiò Windows da Mac OS: mescolare parti copiate da un altro sistema con parti nuove produce un sistema incoerente.
          • garr scrive:
            Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Morse.it

            Su questo quoto e straquoto, io resisto su Palm

            OS proprio per la reattività e l'uso con una
            mano

            sola.

            Io sono passato dal Treo 650 (per me il terzo
            Palm OS) all'iPhone. Posso solo dire che sono
            passato da un telefono con tanti gadget ad un
            telefono con tante
            funzioni.Tante funzioni??? Ma se gli mancano un sacco di funzioni e programmi di terze parti che Palm OS ha da anni!!!
            Sostanzialmente l'iPhone fa sembrare tutto il
            resto roba da museo.Ho capito. Sei un mac-fanatico. :|
          • ruppolo scrive:
            Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
            - Scritto da: garr
            Tante funzioni??? Ma se gli mancano un sacco di
            funzioni e programmi di terze parti che Palm OS
            ha da
            anni!!!da tanti gadgeta tante funzionigadget funzioni


            Sostanzialmente l'iPhone fa sembrare tutto il

            resto roba da museo.

            Ho capito. Sei un mac-fanatico. :|Questo è quello che hai capito leggendo. Quando ce l'avrai (perché il passaggio Palm OS -
            iPhone è praticamente obbligato) capirai tutt'altro (compreso il perché del passaggio obbligato suddetto). A rivederci.
          • garr scrive:
            Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: garr

            Tante funzioni??? Ma se gli mancano un sacco di

            funzioni e programmi di terze parti che Palm OS

            ha da

            anni!!!
            da tanti gadget
            a tante funzioni

            gadget funzioniLo so. Infatti Palm OS ha molte più funzioni disponibili, grazie soprattutto a decine di migliaia di programmi terzi.




            Sostanzialmente l'iPhone fa sembrare tutto il


            resto roba da museo.



            Ho capito. Sei un mac-fanatico. :|

            Questo è quello che hai capito leggendo. Quando
            ce l'avrai (perché il passaggio Palm OS -
            iPhone
            è praticamente obbligato) capirai tutt'altro
            (compreso il perché del passaggio obbligato
            suddetto). A
            rivederci.Uso Palm OS da 5 anni perciò lo conosco molto bene e conosco bene anche l'iPhone avendolo usato per diversi giorni. E all'iPhone manca ancora troppa roba. Per fortuna è in arrivo l'SDK che colmerà le lacune e soprattutto l'emulatore di StyleTap che consentirà di far girare programmi Palm OS sull'iPhone e quindi di avere SUBITO decine di migliaia di applicazioni e funzioni.Ma dire che Palm OS ha tante gadget e l'iPhone ha tante funzioni è una trollata perchè è vero il contrario.
      • evvai scrive:
        Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
        Dicio balle. Basta andare nelle impostazioni del TaskManager, e impostare l'opzione di chiudere i programmi quando si fa tip sulla X. Percaso ne hai avuto uno tra le mani? Diciamo che un telefono come quello descritto in questo articolo nel 2008, l'ho acquistato nel 2006 con Windows Mobile, Gps incluso, e sempre hsdpa. Due anni dopo cosa ci propongono?
        • BlueSky scrive:
          Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
          - Scritto da: evvai
          Dicio balle. Basta andare nelle impostazioni del
          TaskManager, e impostare l'opzione di chiudere i
          programmi quando si fa tip sulla X.Io ho un HP nuovo con Win Mobile 6 in italiano e questa opzione non la trovo.
          • Aniello Sansone scrive:
            Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
            peer avere questa opzione bisogna aver istallato un plug in che permette di chiudere i programmi tappando sulla X.WM di suo NON LO FA!!!però per il resto non è poi così male come OS per palmari...il mio Jamin con WM5 va una meraviglia...mi sembra un po più elastico rispetto al symbian (avevo un Nokia 6680).infondo è pur sempre windows, quindi presa la mano col Sistema, e con gli opportuni programmi che ti permetto di maneggiare il registro di sistema, diventa abbastanza efficente (in certi casi anche più dei fratelli maggiori per PC)
          • ricorsivo scrive:
            Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
            - Scritto da: Aniello Sansone
            però per il resto non è poi così male come OS per
            palmari...certo, finché non conosci gli altri
            infondo è pur sempre windows, quindi presa la
            mano col Sistema, e con gli opportuni programmi
            che ti permetto di maneggiare il registro di
            sistema, diventa abbastanza efficente (in certi
            casi anche più dei fratelli maggiori per PC)ROTFL... eccerto... comodo...
          • Aniello Sansone scrive:
            Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
            E vabbè... a tutti piace avere tutto bello ed impacchettato...peccato che microsoft non lo capisce...ho provato altri OS...Sia il Symbian (fa testo il Nokia 6680?)Sia il PALMpersonalmente WM6 mi è sembrato un po più elastico...al contrario PALM mi è sembrato ottimizzato meglio...Ora come ora... però non cambierei mai il mio JaMin con WM6 (custom)con altri dispositivi (se si esclude la risoluzione della fotocamera)
    • Uby scrive:
      Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
      - Scritto da: Morse.it
      Dovete sempre tenere presente che le
      dimostrazioni sono (da sempre) fatte per rendere
      l'idea di "come vogliono che sarà" una
      piattaforma, e non di come
      è.Su questo concordo :)
      Nello specifico, a mio avviso quello che si vede
      sono delle applicazioni che girano direttamente
      con chiamate verso l'hardware, e quindi sono
      fluide perchè sfruttano in esclusiva tutta la
      potenza del
      processore.Non capisco... cioè, hanno sviluppato delle applicazioni che NON usano chiamate dell'OS ma usano direttamente "chiamate hardware"?E poi riscriveranno l'intera applicazione per farla funzionare con le chiamate all'OS?Mi sembra alquanto improbabile... :DSemmai la versione in demo sarà iper-mega-ottimizzata e sarà stata epurata di tutto il superfluo.Questo potrei anche crederlo.
      Il sistema operativo Android di per sè è lungi
      dall'essere pronto, se fosse stato up & running
      su quel terminale e se le applicazioni fossero
      state scritte per le api del sistema operativo
      (che si sarebbe posto da filtro verso l'hardware,
      come avviene con tutti i sistemi operativi)
      l'effetto sarebbe stato MOLTO
      diverso.Non so neanche quanto sia possibile programmare con linguaggi ad alto livello utilizzando "chiamate hardware", ma ammetto la mia semi-ignoranza in questo campo :P
      Nelle intenzioni di funzionalità Android è un bel
      sistema, ma tra il dire e il fare c'è di mezzo
      l'oceano. Google non ha mai avuto know-how per
      realizzare sistemi operativi, nè fissi nè tanto
      meno mobili (che sono molto più difficili dei
      fissi, proprio per le risorse hw limitate), ed è
      improbabile che faccia meglio di Apple, di
      Microsoft, di ACCESS o della LiMo foundation in
      poco tempo. Il prodotto finito è molto lontano da
      venire.Google non è mica una persona fisica. È una azienda, avrà senza dubbio assunto persone che di know-how ne hanno da vendere in quel campo.Non ha certo riciclato programmatori da altri progetti per metterli su questo senza che abbiano le conoscenze e le competenze necessarie, secondo me.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 maggio 2008 13.15-----------------------------------------------------------
      • www.aleksfalcone.org scrive:
        Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
        - Scritto da: Uby
        Non so neanche quanto sia possibile programmare
        con linguaggi ad alto livello utilizzando
        "chiamate hardware", ma ammetto la mia
        semi-ignoranza in questo campoPer essere possibile, lo è. Però richiede di inserire nel programma anche tutti i driver per le varie parti dell'apparecchio, le interazioni tra di esse, ecc..Ovvero si dovrebbe scrivere un intero sistema operativo che esegua una sola applicazione, facendo in modo che il tutto abbia un comportamento simile al sistema operativo su cui gira l'applicazione. In breve, è talmente improbabile che chi l'ha scritto può essere solo un ignorante in materia. Oppure si arrampica sugli specchi pur di giustificare le sue bislacche affermazioni.
      • Morse.it scrive:
        Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
        - Scritto da: Uby
        Google non è mica una persona fisica. È una
        azienda, avrà senza dubbio assunto persone che di
        know-how ne hanno da vendere in quel
        campo.
        Non ha certo riciclato programmatori da altri
        progetti per metterli su questo senza che abbiano
        le conoscenze e le competenze necessarie, secondo
        me.Il progetto Android è stato tout-court acquistato da Google due anni fa, rilevando una piccola compagnia denominata per l'appunto Android, che ci lavorava da pochissimo.Ma il punto è un altro: aziende con dietro le spalle 10 anni di OS (full e/o per devices mobili), non aziendine ma soggetti del calibro di Nokia, Apple, Microsoft, aggiunte alle varie ACCESS, TrollTech, MontaVista, WindRiver, stanno faticando enormemente per arrivare a qualcosa che Google - senza alcun tipo di know-how pregresso - sembra improvvisamente tirare fuori dal cilindro. A mio modestissimo avviso tuto ciò non è possibile, e quello che vediamo è un tentativo di concentrare potenziali partner (produttori di terminali e software house) grazie all'effetto annuncio. Ma la piattaforma vera è tutt'altro che allo stato che vorrebbero far credere.Sono abbastanza convinto che ci stiano mostrando molti lustrini, ma che la realtà sia diversa.Senza contare il fastidio che provocano le false comunicazioni circa l'apertura dell'OS: in realtà Android è previsto essere opensource solo per due terzi del codice, ed i licenziatari potranno fare delle personalizzazioni a loro volta non rilasciate opensource.
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
      - Scritto da: Morse.it
      Nello specifico, a mio avviso quello che si vede
      sono delle applicazioni che girano direttamente
      con chiamate verso l'hardware, e quindi sono
      fluide perchè sfruttano in esclusiva tutta la
      potenza del processore.Cioè?Hanno usato un apparechio su cui è installato il sistema, per quanto non ancora del tutto pronto. Per le 'chiamate all'hardware' le applicazioni hanno comunque bisogno di un sistema operativo: se funzionano, il SO c'è.
      Google non ha mai avuto know-how per
      realizzare sistemi operativi, nè fissi nè tanto
      meno mobili E su che base puoi affermarlo? Conosci con precisione le capacità professionali e gli incarichi di tutti i dipendenti?Da anni Google sta lavorando ad un sistema operativo. Probabilmente ti sei perso le notizie degli ultimi 30 mesi.
      è improbabile che faccia meglio di Apple, di
      Microsoft, di ACCESS o della LiMo foundation in
      poco tempo.
      Il prodotto finito è molto lontano da venire.Perché è improbabile? Fino a prova contraria tutti i software creati da Google si sono distinti per l'alta qualità. Quali sono le tue informazioni sullo stato dei lavori? Hai delle fonti più affidabili? Oppure le tue affermazioni sono senza fondamento?
      • vac scrive:
        Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
        Lascialo perdere.E' evidentemente un Microsozziano che vede con timore la nascita di un nuovo sistema operativo sicuramente migliore del suo.La verità è che hanno paura di Google!
      • diegoitaliait scrive:
        Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
        rispondo al dubbio del Know-how.Se non ricordo male, proprio in un articolo precedente, si diceva che Google aveva acquisito almeno una società specializzata il SO per smart-phone, oltre ad aver investito un bel gruzzolo nel progetto.Inoltre voglio ricordare che android verra rilasciato in ligenza Open, questo gli permettera sicuramente di maturare in Breve tempo, (almeno lo spero), infatti parliamo sempre di supposizioni, in quanto lasciando stare windows, vi ricordo che vi sono società come la Nokia che non staranno certamente a guardare.Inoltre per quanto figo il sistema, il problema sarà la diffusione, metà del mercato è nella mani della nokia, e perciò è da escludere almeno nel breve periodo questo mercato, il restante è mega affolato. Insomma ci sarà da divertirsi, speriamo che almeno tutto questo giovi all'utenza.
        • Morse.it scrive:
          Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
          - Scritto da: diegoitaliait
          Se non ricordo male, proprio in un articolo
          precedente, si diceva che Google aveva acquisito
          almeno una società specializzata il SO per
          smart-phone, oltre ad aver investito un bel
          gruzzolo nel
          progetto.Ma hanno acquistato una micro società fondata poco prima, mica si sono presi TrollTech! Dai, siamo seri e distinguiamo la realtà dagli annunci stampa!
          Inoltre voglio ricordare che android verra
          rilasciato in ligenza Open, questo gli permettera
          sicuramente di maturare in Breve tempo, (almeno
          lo spero), E anche questo non è vero: Android sarà composto da circa 11 milioni di linee di codice, di cui solo otto a sorgente aperto. Non è ancora chiaro cosa sarà chiuso e cosa aperto, ma per ora si sa che un terzo del progetto è closed-source, e che la realizzazione di alcune tipologie di applicazioni sarà riservata a pochi eletti.Inoltre la licenza prevede che i costruttori licenziatari potranno personalizzare il sistema operativo, SENZA rilasciare il sorgente delle personalizzazioni. Questo significa che un programma scritto per un device HTC non funzionerà su di un Motorola, e viceversa, ed entrambi questi signori potranno ulteriormente limitare l'accesso alle librerie di sistema rispetto alla piattaforma originaria.
          • rock3r scrive:
            Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
            - Scritto da: Morse.it
            Questo significa che un
            programma scritto per un device HTC non
            funzionerà su di un Motorola, e viceversa, ed
            entrambi questi signori potranno ulteriormente
            limitare l'accesso alle librerie di sistema
            rispetto alla piattaforma
            originaria.Dipende, solo se sono progettati per non essere interoperabili non lo saranno; se si appoggiano sulla base comune e su componenti interoperabili non vedo perché non dovrebbero essere interoperabili
          • Morse.it scrive:
            Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
            Semplicemente perchè il tipo di licenza sembra essere pensato appositamente per permettere, ai costruttori, di farsi i loro walled-garden e non interoperare.Se questa non fosse l'intenzione, perchè compiere una scelta tanto invisa alla comunità open source? ;)
          • rock3r scrive:
            Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
            si appunto devono intenzionalmente rendere le "estensioni proprietarie" incompatibili.. ho però la speranza che nascano molte applicazioni compatibili con l'android "base" e quindi teoricamente con tutti i device android
          • Morse.it scrive:
            Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
            Sei decisamente piú ottimista di me, spero di avere torto io ma il mio timore che i costruttori vadano a chiudere l´accesso ad api importanti é ben fondato :)
          • rock3r scrive:
            Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
            guarda spero anche io che non lo si faccia perché altrimenti tantovarrebbe.. comunque ho sempre la speranza che le comunità di sviluppatori possano eventualmente sfruttare il codice disponibile per reintegrare funzionalità lockate
      • Morse.it scrive:
        Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
        Fa parte del mio lavoro avere fonti affidabili, soprattutto in Silicon Valley, e mi occupo di open OS nel mobile da quasi 10 anni :)Sono tutt'altro che un fan di Microsoft e ben lieto dell'esistenza di BigG, solo che ho parecchie informazioni che mi fanno andare oltre la strategia comunicativa che sta adottando Google in questo campo. Sono molto bravi nel marketing, stanno preparandosi ad entrare nel consumer electronics e scaldano l'aria solleticando l'interesse di utenti finali e stampa, come ha insegnato a fare Steve Jobs. Ma fare un OS mobile performante, basato su Linux, sicuro e con apertura allo sviluppo da parte di terzi, da far girare su macchine con risorse hardware limitate, non è semplice come Google vuol far sembrare.
        • zago scrive:
          Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
          - Scritto da: Morse.it
          Sono molto bravi nel marketing, stanno
          preparandosi ad entrare nel consumer electronics
          e scaldano l'aria solleticando l'interesse di
          utenti finali e stampa, come ha insegnato a fare
          Steve Jobs. Ma fare un OS mobile performante,
          basato su Linux, sicuro e con apertura allo
          sviluppo da parte di terzi, da far girare su
          macchine con risorse hardware limitate, non è
          semplice come Google vuol far
          sembrare.Appoggio in pieno la tua tesiGoogle sarà molto brava sui software di infrastrutturama latita sul resto ad esempiodi tutte le app uscite finora l'unica decente fruibile da un utente bimbominkia è gmail le altre cacatine prodotte fanno un'uso estensivo del loro know how ma a livello visivo non appaga per niente.
          • Uby scrive:
            Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
            - Scritto da: zago
            Appoggio in pieno la tua tesi
            Google sarà molto brava sui software di
            infrastruttura
            ma latita sul resto ad esempio
            di tutte le app uscite finora l'unica decente
            fruibile da un utente bimbominkia è gmail le
            altre cacatine prodotte fanno un'uso estensivo
            del loro know how ma a livello visivo non appaga
            per
            niente.Picasa e Google Earth mi sembrano a prova di utonto e visivamente appaganti.Giusto per fare 2 esempi
          • rock3r scrive:
            Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
            - Scritto da: Uby
            - Scritto da: zago

            Appoggio in pieno la tua tesi

            Google sarà molto brava sui software di

            infrastruttura

            ma latita sul resto ad esempio

            di tutte le app uscite finora l'unica decente

            fruibile da un utente bimbominkia è gmail le

            altre cacatine prodotte fanno un'uso estensivo

            del loro know how ma a livello visivo non appaga

            per

            niente.

            Picasa e Google Earth mi sembrano a prova di
            utonto e visivamente
            appaganti.
            Giusto per fare 2 esempiquoto, e non mi risulta nemmeno che gmail sia un'applicazione nel vero senso della parola, è un web service. è come dire che apple non sa fare interfacce utente decenti perché quicktime fa schifo (ha la stessa interfaccia di 10 anni fa, e non brilla certo per immediatezza d'uso), anche se sinceramente alcune cose di aqua mi danno fastidio perché sono abituato diversamente.
          • zago scrive:
            Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
            - Scritto da: Uby
            Picasa e Google Earth mi sembrano a prova di
            utonto e visivamente
            appaganti.
            Giusto per fare 2 esempiQuei 2 software sono stati comprati e poi brandati google.Ripeto a mio avviso l'esperienza google sta tutta nell'infrastrutturase si sposta l'asticella verso software visivi e per la massa alloranon puoi non notare gli innumerevoli flop accumulati in tutti questi anni.esGoogle Base flopGoogle Reader flopGoogle Desktop flopOrkut (sistema social alla myspace ) flopgoogle pages flopgoogle gears (anche qui flop )Gwt (flop )Google talk (floppone )se conteggi il marketshare di tutte queste innovazioni arrivi a malapena al 3%.Con questo non sto dicendo che google è scarsa (ci mancherebbe )però magari se fossero un po meno sboroni avrebbero tutto da guadagnarci.
          • Uby scrive:
            Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
            - Scritto da: zago

            Quei 2 software sono stati comprati e poi
            brandati
            google.Google ha rilevato le aziende che avevano sviluppato quei due software, è ben diverso dal semplice acquisto.In questo modo hanno acquisito il know-how necessario, non è roba da poco.
            Ripeto a mio avviso l'esperienza google sta tutta
            nell'infrastruttura
            se si sposta l'asticella verso software visivi e
            per la massa
            allora
            non puoi non notare gli innumerevoli flop
            accumulati in tutti questi
            anni.Picasa e Earth sono cmq prodotti di casa Google, che poi siano sviluppati da X o da Y poco importa, l'utente non se ne cura.
            es
            Google Base flopNon mi risulta...
            Google Reader flopNeanche qui...
            Google Desktop flopMeno che meno...
            Orkut (sistema social alla myspace ) flopMai usato :P
            google pages flopNon un successone, ma neanche un flop
            google gears (anche qui flop )Vero!
            Gwt (flop )Non vorrei dire una fesseria, ma mi pare che Gmail sia stato sviluppato usando proprio GWT, o no?
            Google talk (floppone )Io veramente lo trovo fantastico, semplice ed intuitivo, e soprattutto integrato con Gmail!
            se conteggi il marketshare di tutte queste
            innovazioni

            arrivi a malapena al 3%.
            Con questo non sto dicendo che google è scarsa
            (ci mancherebbe
            )
            però magari se fossero un po meno sboroni
            avrebbero tutto da
            guadagnarci.Se fossero un po meno sboroni non credo sarebbero dove sono :DLa parola d'ordine oggi è MARKETING!! :P
    • Bastard Inside scrive:
      Re: Non è reattivo, non fidatevi dei video
      Meglio, se non è reattivo, dovrebbe garantirgli almeno la stabilità BIBO, no? (geek) OK, vado a seppellirmi... :$ (anonimo) :D
  • Emailio Faido scrive:
    Shock e orrore nella telefonia!
    Androide nudo sodomizza il piccolo Windows Mobile, che già era stato vittima degli abusi di Symbian, iPhone e Linux :o :| :s:'( :D
  • Ciccio scrive:
    Tutta spazzatura
    Questi telefoni, indipendentemente dal sistema operativo apple o google, oppure windows mobile 6.1.Sono spazzatura, Il prossimo anno, usciranno gli smarthphone 2.0, con processore Tecra apx2500 di nvidia, che supporta fotocamera fino a 12 megapixel, codifica e decodifica di video in HD, inoltre con l'interfaccia windows mobile 7.0 spazzeranno via la concorrenza.Senza contare, per chi è detrattore microsoft, potrà al contrario puntare sui prodotti Intel, Moonstown ecc.....Insomma le attuali interfaccie, sono destinate ad avere vita breve.........
    • next scrive:
      Re: Tutta spazzatura
      Un altro nostradamus!
    • ricorsivo scrive:
      Re: Tutta spazzatura
      - Scritto da: Ciccio
      Questi telefoni, indipendentemente dal sistema
      operativo apple o google, oppure windows mobile
      6.1. Sono spazzatura,
      Il prossimo anno, usciranno gli smarthphone 2.0,
      con processore Tecra apx2500 di nvidia, che
      supporta fotocamera fino a 12 megapixel, codifica
      e decodifica di video in HD,io ne ho visto uno che fa pure la pizza(sai guardando video a 1080p sul cellulare viene anche appetito), e uno con la fotocamera da 24Mpixel e ottica reflex
      inoltre con
      l'interfaccia windows mobile 7.0 spuzzeranno via
      la concorrenza.spuzzeranno?
      Senza contare, per chi è detrattore microsoft,
      potrà al contrario puntare sui prodotti Intel,
      Moonstown ecc.....
      Insomma le attuali interfaccie, sono destinate ad
      avere vita breve.........eccerto... ma questo è scontato... come non quotarti... a quando la prossima perla di saggezza?
    • nome e cognome scrive:
      Re: Tutta spazzatura

      Insomma le attuali interfaccie, sono destinate ad
      avere vita
      breve.........Ma si riuscirà a telefonare?
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: Tutta spazzatura
      - Scritto da: Ciccio
      Il prossimo anno, usciranno gli smarthphone 2.0,
      con processore Tecra apx2500 di nvidiaPer esempio? Sai indicare qualche modello in uscita? Che vuol dire "smartphone 2.0"?
      che supporta fotocamera fino a 12 megapixelLa risoluzione della fotocamera è data dal sensore CCD, non dal processore.
      codifica e decodifica di video in HDA cosa serve avere filmati HD su uno schermo di 2 pollici? Da dove hai preso queste informazioni? Stai inventando tutto, vero?
      inoltre con l'interfaccia windows mobile 7.0 spazzeranno
      via la concorrenza.Windows Mobile 7, a quanto si sa, sarà un adeguamento di WM6 alla tecnologia attuale, sull'esempio dell' iPhone. L'interfaccia non avrà nulla di rivoluzionario, se non rispetto al suo antiquato predecessore. Hai notizie differenti? Quali sono le tue fonti?
      Senza contare, per chi è detrattore microsoft,
      potrà al contrario puntare sui prodotti Intel,
      Moonstown ecc.....I produttori di CPU non forniscono Microsoft in esclusiva. MS non costruisce smartphone.
      Insomma le attuali interfaccie, sono destinate ad
      avere vita breve...Su quali basi lo pensi? Quello che hai scritto è del tutto campato in aria.PS: 'interfacce', non 'interfaccie'.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 maggio 2008 10.25-----------------------------------------------------------
      • Strappapanni scrive:
        Re: Tutta spazzatura
        Un caso clinico...Non ti ci perdere nemmeno.Mai dare perle ai "Ciccio"!
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: Tutta spazzatura
          - Scritto da: Strappapanni
          Un caso clinico...
          Non ti ci perdere nemmeno.
          Mai dare perle ai "Ciccio"!Giornata tranquilla: in qualche modo devo far passare il tempo...
        • Ciccio scrive:
          Re: Tutta spazzatura
          Almeno io argomento con fonti. vedi sotto.
      • Ma prego... scrive:
        Re: Tutta spazzatura
        Modificato dall' autore il 30 maggio 2008 10.25
        --------------------------------------------------
      • Ciccio scrive:
        Re: Tutta spazzatura

        Per esempio? Sai indicare qualche modello in uscita? Che
        vuol dire "smartphone 2.0"?http://www.nvidia.com/page/handheld.htmlVatti a leggere le specifiche. Oppure cerca su youtubenvidia apx2500.E vedrai di cosa sto parlando.Smartphone 2.0, ovviamente è pura produzione di marketing, tuttavia le potenzialità degli attuali smartphone non sono minimamente paragonabili a quello che ci attende alla fine del prossimo anno o nella prima parte del 2010.
        A cosa serve avere filmati HD su uno schermo di 2 pollici?
        Da dove hai preso queste informazioni? Stai inventando
        tutto, vero?Guardati i filmati sopra, i prossimi devices avranno un numero di pollici superiore a 3, si parla di 4 o 5 pollici al massimo, supporteranno 100 ore in conversazione audio e 10 ore nella riproduzione di video HD, gli stessi devices saranno dotati di cavo hdmi per essere collegati a tv lcd hd.Sembra che molti producers abbiano deciso di schierarsi con nvidia.
        Windows Mobile 7, a quanto si sa, sarà un adeguamento di
        WM6 alla tecnologia attuale, sull'esempio dell' iPhone.
        L'interfaccia non avrà nulla di rivoluzionario, se non
        rispetto al suo antiquato predecessore. Hai notizie
        differenti? Quali sono le tue fonti?Si ovviamente, non avrà nulla di rivoluzionario, come se il gestures controls, fosse nulla di rivoluzionario, avere un telefono che automaticamente riconosce, quando è in tasca o dentro la borsa, e mette il blocca tasti in automatico, non è rivoluzionario.Oppure possibilità di cancellare frasi o parole, solamente con il tocco delle dita, o addirittura senza toccare il devices, non è rivoluzionario.Come non lo è, riprendere una persona, e dopo avergli scattato la foto, il cellulare lo riconosce immediatamente, solo dal viso, e lo mette in rubrica.Ovvio niente di rivoluzinario.Le mie fonti, sono il manuale laked di piu di 100 pagine, direttamente dalla microsoft, e disponibile su un blog.http://microsoft.blognewschannel.com/archives/2008/01/06/exclusive-windows-mobile-7-to-focus-on-touch-and-motion-gestures/Il motion gestures, per te sono sciocchezze. Vabbe che poi possa non essere realmente utile, bisogna vedere come verrà implementato. Tutto questo è perché la microsoft sta tentando di introdurre nei devices, la tecnologia di Surface.
        I produttori di CPU non forniscono Microsoft in
        esclusiva. MS non costruisce smartphone. giusto, però io mi riferivo ad intel, che è praticamente quasi ufficiale sarà il fornitore della cpu che girerà sul prossimo Iphone, probabilmente sarà Atom.La microsoft invece ha deciso di supportare ARM11 con l'APX2500 di nvidia, nome in codice TECRA.
        Su quali basi lo pensi? Quello che hai scritto è del
        tutto campato in aria.
        PS: 'interfacce', non 'interfaccie'.Vedi le news sopra. Ad ogni modo, poi ognuno è libero di credere o non credere, quella è la direzione in cui si sta muovendo il mercato.L'iphone ha prodotto uno scossone non indifferente, e c'era da immaginarselo i produttori si stanno tutti muovendo nella direzione del touchscreen.a quello di nvidia. Non spaventarti però: http://www.youtube.com/watch?v=OYqfn3KNLTcshht non lo dire a nessuno racconto balle.Il moorestown di intel invece, che penso interessi ad apple. Almeno voci di corridoio dicevano così, ma sarà annunciato più avanti, molto probabilmente per competere contro nvidia.http://www.youtube.com/watch?v=pyQ_NWt_sjA
    • The Raptus scrive:
      Re: Tutta spazzatura
      Vedo che sei molto aggiornato, quindi grazie per le info. Tuttavia penso che se la piattaforma è aperta possa "sopportare" benissimo modifiche HW. Purtroppo è l'HW che segue il SW, non viceversa. E niente come un sistema open può "seguire" l'HW in evoluzione!
      • rock3r scrive:
        Re: Tutta spazzatura
        - Scritto da: The Raptus
        Vedo che sei molto aggiornato, quindi grazie per
        le info. Tuttavia penso che se la piattaforma è
        aperta possa "sopportare" benissimo modifiche HW.
        Purtroppo è l'HW che segue il SW, non viceversa.
        E niente come un sistema open può "seguire" l'HW
        in
        evoluzione!quotone!
      • Luigi scrive:
        Re: Tutta spazzatura
        - Scritto da: The Raptus
        Vedo che sei molto aggiornato, quindi grazie per
        le info. Tuttavia penso che se la piattaforma è
        aperta possa "sopportare" benissimo modifiche HW.
        Purtroppo è l'HW che segue il SW, non viceversa.
        E niente come un sistema open può "seguire" l'HW
        in
        evoluzione!Megaquotone
    • outkid scrive:
      Re: Tutta spazzatura
      12Mpixel per far cosa?
      • Qualcuno scrive:
        Re: Tutta spazzatura
        - Scritto da: outkid
        12Mpixel per far cosa?ma soprattutto, a che cosa servono 12Mpixel di sensore, se davanti ci metti una lente grande come una capocchia di spillo?
  • Gesu scrive:
    Windows Mobile
    a questo punto o tirano fuori qualcosa dal cilindro,o come possono competere con Android e iPhone?Tra l'altro se Android girasse così fluido anche sul FreeRunner (CPU 400MHz, 128MB RAM, 2 accelerometri) sarebbe una figata, visto che al momento OpenMoko gira un po' lento...
    • ricorsivo scrive:
      Re: Windows Mobile
      - Scritto da: Gesu
      a questo punto o tirano fuori qualcosa dal
      cilindro, o come possono competere con Android e iPhone?finché c'è gente che si trova spaesata quando sul cellulare non vede il tasto start, possono stare tranquilli
      Tra l'altro se Android girasse così fluido anche
      sul FreeRunner (CPU 400MHz, 128MB RAM, 2
      accelerometri) sarebbe una figata, visto che al
      momento OpenMoko gira un po' lento...ho i miei dubbi (così come ho molti dubbi che OpenMoko possa diventare una valida alternativa)
      • Gesu scrive:
        Re: Windows Mobile
        - Scritto da: ricorsivo
        ho i miei dubbisì in effetti ho controllato e al momento android non può girare sul FreeRunner. peccato.
        (così come ho molti dubbi che
        OpenMoko possa diventare una valida
        alternativa)beh così com'è ora è certamente un prodotto di nicchia, comunque potrebbe aprire la strada a una serie di nuovi progetti... FIC non sembra intenzionata a fermarsi al FreeRunnerQuesto può essere visto come un primo esperimento
      • Bastard Inside scrive:
        Re: Windows Mobile
        - Scritto da: ricorsivo
        - Scritto da: Gesu

        a questo punto o tirano fuori qualcosa dal

        cilindro, o come possono competere con Android
        e
        iPhone?

        finché c'è gente che si trova spaesata quando sul
        cellulare non vede il tasto start, possono stare
        tranquilli
        Allora dovrebbe essere un problema di (relativamente) pochi, la maggior parte della gente non si aspetta di trovare Windows su un cell, né lo cerca, tant'è vero che già prima di iPhone Windows Mobile era terzo, e drammaticamente distanziato, dietro Symbian e Linux (che però al tempo delle statistiche vecchie era frammentato in tante versioni personalizzate per i vari produttori e modelli, mentre QTopia ,OpenMoko e Android vorrebbero portare un po' di unificazione), mentre ora, non ho le ultime statistiche, potrebbe essere già sceso al quarto posto, dietro anche iPhone (secondo Wikipedia alcune fonti darebbero il sorpasso come già avvenuto).
    • www.aleksfalcone.org scrive:
      Re: Windows Mobile
      - Scritto da: Gesu
      Tra l'altro se Android girasse così fluido anche
      sul FreeRunner (CPU 400MHz, 128MB RAM, 2
      accelerometri) sarebbe una figata, visto che al
      momento OpenMoko gira un po' lento...E' la prima cosa cui ho pensato. Se la piattaforma verrà rilasciata con licenza aperta, credo che arriverà in breve pure una versione 'adattata' per il Freerunner. OpenMoko è in fase di ottimizzazione: le notizie parlano di miglioramenti sensibili di giorno in giorno.Mi risulta che la CPU adottata sul GTA02 (neo freerunner) è da 500Mhz: la versione da 400 era montata sul GTA01 (neo 1973).
      • Gesu scrive:
        Re: Windows Mobile
        qui c'è l'hw del freerunner (GTA02)http://wiki.openmoko.org/wiki/Neo_FreeRunner_GTA02_HardwareThe main Processor (CPU) of the Neo1973 GTA02 is a Samsung S3C2442B B54 (running at 400 MHz)però sotto dice che può girare anche a 500MHzil problema è questo Instruction Set: ARMv4 (Android currently requires ARMv5)
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: Windows Mobile
          - Scritto da: Gesu
          qui c'è l'hw del freerunner (GTA02)
          http://wiki.openmoko.org/wiki/Neo_FreeRunner_GTA02

          The main Processor (CPU) of the Neo1973 GTA02 is
          a Samsung S3C2442B B54 (running at 400
          MHz)

          però sotto dice che può girare anche a 500MHzIl processore effettivamente può funzionare a 400 e 500Mhz. Sto seguendo la mailing list del progetto in attesa che sia messo in vendita per essere certo di ciò che acquisterò a breve. Allo stato attuale il processo produttivo su larga scala non è ancora del tutto avviato: è in fase di 'messa a punto'.
          il problema è questo
          Instruction Set: ARMv4 (Android currently
          requires ARMv5) Non ho trovato informazioni approfondite su questo. Il processore del Freerunner sarà un Samsung 2442B SoC che mi pare sia un ARM-9 (anche su questo le informazioni certe scarseggiano). Hai link a schede tecniche più precise?
          • Gesu scrive:
            Re: Windows Mobile
            - Scritto da: www.aleksfalcone.org

            Non ho trovato informazioni approfondite su
            questo. Il processore del Freerunner sarà un
            Samsung 2442B SoC che mi pare sia un ARM-9 (anche
            su questo le informazioni certe scarseggiano).
            Hai link a schede tecniche più
            precise?in effetti pare che sul wiki si siano sbagliati...se guardi la pagina di quel processorehttp://www.samsung.com/global/business/semiconductor/productInfo.do?fmly_id=229&partnum=SC32442vedi che è un ARM920Thttp://www.arm.com/products/CPUs/ARM920T.htmlquindi fa parte della famiglia degli ARM-9e quindi android dovrebbe girarci...
    • Davide scrive:
      Re: Windows Mobile
      Se ben ricordo, il FreeRunner usa una CPU ARM7, mentre Android richiede ARM9 (con "accelerazione" Java), quindi la vedo dura. Uno dei vari difetti di progettazione del FreeRunner...
      • Gesu scrive:
        Re: Windows Mobile
        :( peggio ancoraThe main Processor (CPU) of the Neo1973 GTA02 is a Samsung S3C2442B B54 (running at 400 MHz) * Product Homepage: Samsung SC32442B * User Manual: FIXME * Core: ARM920T * Instruction Set: ARMv4 (Android currently requires ARMv5) * Built-in 64MB SDRAM * Built-in 256 MB NAND * Could run at 500Mhz * GPIO Assignments: https://svn.openmoko.org/trunk/doc/hardware/GTA02v4/gpio.txt * Evaluation board: S3C2442 EVB
  • snake scrive:
    hsdpa in Italia
    esistono tariffe flat hsdpa per navigare in Italia? queste connessioni si possono usare solo con i cellulari o anche per reti casalinghe di pc?
    • Pao scrive:
      Re: hsdpa in Italia
      - Scritto da: snake
      esistono tariffe flat hsdpa per navigare in
      Italia? queste connessioni si possono usare solo
      con i cellulari o anche per reti casalinghe di
      pc?Ce ne sono quante ne vuoi, ma non full-flatA ore o traffico (siamo sull'ordine 20-25 euro per 100-100 ore o qualche GB).Puoi collegarci il PC
  • mario scrive:
    è reattivo!!!
    Finalmente dopo l'iPhone sembra esserci (anche se solo prototipo) un prodotto che sembra essere reattivo e con una interfaccia utilizzabile solo con le dita.Nei giorni scorsi ho visto il video di presentazione di HTC Diamond con WM 6.1 e mi è preso un colpo. Lento come la messa cantata, con pause continue dopo ogni comando. Inoltre non appena esci dalla loro shell per molte operazioni è praticamente d'obbligo il pennino.Presto devo cambiare palmare perchè il mio Tytn è ormai alla frutta, escludendo a priori di prendere una altra fregata con WM 6, non mi rimane molta scelta. Confido nell'iPhone UMTS o in un prodotto con Android a questo punto!
    • Pao scrive:
      Re: è reattivo!!!
      - Scritto da: mario
      presentazione di HTC Diamond con WM 6.1 e mi è
      preso un colpo. Lento come la messa cantata, LOL... bel paragone :D
    • mah scrive:
      Re: è reattivo!!!
      - Scritto da: mario
      Nei giorni scorsi ho visto il video di
      presentazione di HTC Diamond con WM 6.1 e mi è
      preso un colpo. Lento come la messa cantata, con
      pause continue dopo ogni comando. Inoltre non
      appena esci dalla loro shell per molte operazioni
      è praticamente d'obbligo il
      pennino.Che risata mi hai strappato, tu non hai nemmeno visto un video del Diamond! :DNon mi sembra (dal vivo) così lento visto che è spinto da un ottimo processore che lavora ad una frequenza di poco oltre i 500Mhz ;)Dai su non esagerate coi trolleggi (troll)
      • ricorsivo scrive:
        Re: è reattivo!!!
        - Scritto da: mah
        Che risata mi hai strappato, tu non hai nemmeno
        visto un video del Diamond!
        :De tu, evidentemente, non l'hai mai visto dal vivo
        Non mi sembra (dal vivo) così lento visto che è
        spinto da un ottimo processore che lavora ad una
        frequenza di poco oltre i 500Mhz ;)e secondo te il solo fatto di avere un processore del genere lo renderebbe veloce? Illuso...
        • iRoby scrive:
          Re: è reattivo!!!
          Windows Mobile 6.1 il Vista dei PDA? (rotfl)
          • sonik scrive:
            Re: è reattivo!!!
            - Scritto da: iRoby
            Windows Mobile 6.1 il Vista dei PDA? (rotfl)dalla mia esperienza mi pare che windows mobile sia molto leggero e stabileil problema è che HTC sta imho rovinando la reputazione degli smartphone, con i loro aggeggi tutto fumo
          • ... scrive:
            Re: è reattivo!!!

            il problema è che HTC sta imho rovinando la
            reputazione degli smartphone, con i loro aggeggi
            tutto fumoA dire il vero HTC e' stata la prima a fare uno smartphone decente a prezzo concorrenziale. Quando ho dovuto scegliere tra HTC e iPhone mi sono orientato sul primo: per il prezzo, per dimensioni e peso ridotti, per molte funzionalita' assenti sull'iPhone. Certo, il sistema operativo e' terribile, ma questo non e' colpa di HTC :-)
    • ricorsivo scrive:
      Re: è reattivo!!!
      - Scritto da: mario
      Finalmente dopo l'iPhone sembra esserci (anche se
      solo prototipo) un prodotto che sembra essere
      reattivovero
      e con una interfaccia utilizzabile solo
      con le dita.sarà perché ricorda "vagamente" qualcos'altro?Cmq alcune cose non mi convincono (quelle specie di tendine tirate su e giù nella parte iniziale del filmato)
      Nei giorni scorsi ho visto il video di
      presentazione di HTC Diamond con WM 6.1 e mi è
      preso un colpo. Lento come la messa cantata, con
      pause continue dopo ogni comando. Inoltre non
      appena esci dalla loro shell per molte operazioni
      è praticamente d'obbligo il pennino.ovvio... sotto sotto c'è sempre Windows Mobile
      Presto devo cambiare palmare perchè il mio Tytn è
      ormai alla frutta, escludendo a priori di
      prendere una altra fregata con WM 6, non mi
      rimane molta scelta. Confido nell'iPhone UMTS o
      in un prodotto con Android a questo punto!l'iPhone UMTS sarà una realtà tra un paio di settimane, e troverai un sacco di software. Android è ancora lontano dall'essere commercializzato
    • the_m scrive:
      Re: è reattivo!!!
      Quoto, anch'io ho preso recentemente una fregatura con un Eten con l'inutilizzabile Windows Mobile 6.. e nonostante il processore a 500 MHz era lento come una lumaca oltre ad essere inutilizzabile senza pennino, il sistema era poco stabile e aveva altre decine di difetti.Per ora ho ripiegato su un N95 che non sarà un PDA ma almeno è ultrareattivo e fa uptime di mesi senza dare problemi.. e posso usarlo anche con una mano sola.
    • next scrive:
      Re: è reattivo!!!
      - Scritto da: mario
      Presto devo cambiare palmare perchè il mio Tytn è
      ormai alla frutta, escludendo a priori di
      prendere una altra fregata con WM 6, non mi
      rimane molta scelta. Confido nell'iPhone UMTS o
      in un prodotto con Android a questo
      punto!I dispositivi basati su android saranno sempre più conveniente rispetto all'iphone.L'unica cosa che mi ha lasciato perplesso è l'interfaccia di android che non mi pare assolutamente adatta ad un telefono.Sembra l'interfaccia per un computer multitouch piuttosto che per un telefono.Trovo molto più immediata e azzeccata quella di iphone o il touch flow 3d .
      • ricorsivo scrive:
        Re: è reattivo!!!
        - Scritto da: next
        I dispositivi basati su android saranno sempre
        più conveniente rispetto all'iphone.forse meno costosi, ma non necessariamente più convenienti
        L'unica cosa che mi ha lasciato perplesso è
        l'interfaccia di android che non mi pare
        assolutamente adatta ad un telefono.ROTFL
        Sembra l'interfaccia per un computer multitouch
        piuttosto che per un telefono.e secondo te Android cosa vuole essere?Se vuoi un telefono che telefona e basta ci sono degli ottimi Motorola da 50 Euro
        Trovo molto più immediata e azzeccata quella di
        iphone o il touch flow 3dA parte alcune piccole differenze (che lasciano perplesso anche me) l'interfaccia è praticamente identica a quella dell'iPhone, quindi non vedo cosa vai lamentando
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: è reattivo!!!
          - Scritto da: ricorsivo
          - Scritto da: next


          I dispositivi basati su android saranno sempre

          più conveniente rispetto all'iphone.

          forse meno costosi, ma non necessariamente più
          convenientiIn che senso?
          • rock3r scrive:
            Re: è reattivo!!!
            - Scritto da: www.aleksfalcone.org
            - Scritto da: ricorsivo

            - Scritto da: next




            I dispositivi basati su android saranno sempre


            più conveniente rispetto all'iphone.



            forse meno costosi, ma non necessariamente più

            convenienti

            In che senso?nel senso che i macfan iniziano ad avere paura dato che sta arrivando un concorrente serio e per di più open.. l'interfaccia è per certi versi basata sulla stessa idea dell'iphone, ovvero un dispositivo touch, e se il so è stabile e reattivo come nel video vedo tempi duri per iphone e dispositivi winmobile-based! il symbian secondo me è invece meno a rischio dal momento che non ho mai visto un cellulare symbian incentrato sul touch, è un'altra classe di telefoni (smartphone e non palmari)
          • www.aleksfalcone.org scrive:
            Re: è reattivo!!!
            - Scritto da: rock3r
            - Scritto da: www.aleksfalcone.org

            - Scritto da: ricorsivo


            - Scritto da: next






            I dispositivi basati su android saranno
            sempre



            più conveniente rispetto all'iphone.





            forse meno costosi, ma non necessariamente più


            convenienti



            In che senso?
            nel senso che i macfan iniziano ad avere paura
            dato che sta arrivando un concorrente serio e per
            di più open.. l'interfaccia è per certi versi
            basata sulla stessa idea dell'iphone, ovvero un
            dispositivo touch, e se il so è stabile e
            reattivo come nel video vedo tempi duri per
            iphone e dispositivi winmobile-based! il symbian
            secondo me è invece meno a rischio dal momento
            che non ho mai visto un cellulare symbian
            incentrato sul touch, è un'altra classe di
            telefoni (smartphone e non palmari)Io sono d'accordo, ma la frase che ho citato sembra invece sostenere l'esatto contrario: "meno costosi [rispetto all'iphone] ma non necessariamente più convenienti". In che modo non sarebbero 'convenienti'?
          • rock3r scrive:
            Re: è reattivo!!!
            ha chiarito lo stesso next:
            Intendevo meno costosi in effetti
          • next scrive:
            Re: è reattivo!!!
            - Scritto da: rock3r
            - Scritto da: www.aleksfalcone.org

            - Scritto da: ricorsivo


            - Scritto da: next






            I dispositivi basati su android saranno
            sempre



            più conveniente rispetto all'iphone.





            forse meno costosi, ma non necessariamente più


            convenienti



            In che senso?
            nel senso che i macfan iniziano ad avere paura
            dato che sta arrivando un concorrente serio e per
            di più open.. Ti assicuro che i mac fan se ne sbattono.Controlla i siti dedicati e ti accorgerai che dei concorrenti praticamente non si parla.
            l'interfaccia è per certi versi
            basata sulla stessa idea dell'iphone, ovvero un
            dispositivo touch, e se il so è stabile e
            reattivo come nel video vedo tempi duri per
            iphone e dispositivi winmobile-based! Ma è una demo!Riparliamone quando sarà completo!Intanto apple ne ha sfornato uno da mesi funzionante e questo è l'unico dato certo.
          • Mac Pope scrive:
            Re: è reattivo!!!
            - Scritto da: next
            - Scritto da: rock3r

            - Scritto da: www.aleksfalcone.org


            - Scritto da: ricorsivo



            - Scritto da: next








            I dispositivi basati su android saranno

            sempre




            più conveniente rispetto all'iphone.







            forse meno costosi, ma non necessariamente
            più



            convenienti





            In che senso?

            nel senso che i macfan iniziano ad avere paura

            dato che sta arrivando un concorrente serio e
            per

            di più open..

            Ti assicuro che i mac fan se ne sbattono.
            Controlla i siti dedicati e ti accorgerai che dei
            concorrenti praticamente non si
            parla.Pena la scomunica (cylon)
          • rock3r scrive:
            Re: è reattivo!!!
            chiedo umilmente scusa per non essermi affiliato a stevology :Dno dai scherzi a parte nei forum mac non si parla comunque mai dei concorrenti se non per insultarli quindi non mi stupisce la cosa... io sto parlando a livello di funzionalità e possibilità d'uso! poi il discorso sarà lo stesso dell'ipod: moltissimi comprano l'ipod perché è apple e perché fa trendy, alcuni nemmeno sanno che ci sono alternative (soprattutto ai nano e agli shuffle) che a prezzi anche inferiori hanno caratteristiche migliori e soprattutto non hanno un firmware fatto con i piedi come purtroppo quelli dell'ipod risultano essere (bug, lettori che si bloccano e bisogna attaccarli al pc per farli ripartire, forti limitazioni sull'uso di sw non apple in pieno stile stevologico, solo per citare esperienze dirette e non per sentito dire)
          • Spippolo scrive:
            Re: è reattivo!!!
            - Scritto da: rock3r
            nel senso che i macfan iniziano ad avere paura
            dato che sta arrivando un concorrente serio e per
            di più open..Paura di cosa, scusa?Per caso smetteranno di produrre l'iPhone?Siamo seri, su...
          • rock3r scrive:
            Re: è reattivo!!!
            no, semplicemente che c'è qualcun altro che sa fare delle interfacce utente "carinucce" e sistemi operativi stabili
          • ricorsivo scrive:
            Re: è reattivo!!!
            - Scritto da: rock3r
            nel senso che i macfan iniziano ad avere pauraBrrrr... tremo tutto...
          • rock3r scrive:
            Re: è reattivo!!!
            immagino... beh magari il macfan comune no, per lui che sia oro o m***a se l'ha fatta la apple va bene lo stesso... piuttosto steve-j..
          • ricorsivo scrive:
            Re: è reattivo!!!
            - Scritto da: rock3r
            immagino... beh magari il macfan comune no, per
            lui che sia oro o m***a se l'ha fatta la apple va
            bene lo stesso... piuttosto steve-j..adesso si che mi hai convinto... a quando la prossima perla di saggezza?
          • rock3r scrive:
            Re: è reattivo!!!
            alla prossima volta in cui qualcuno fa il troll o il fan :)
          • Morse.it scrive:
            Re: è reattivo!!!
            - Scritto da: rock3r
            nel senso che i macfan iniziano ad avere paura
            dato che sta arrivando un concorrente serio e per
            di più open.. Ehm, guarda che Android è open solo nei comunicati stampa: solo 2 terzi delle linee di codice saranno a sorgente aperto.
          • rock3r scrive:
            Re: è reattivo!!!
            non so di preciso quanto sarà aperto, ma mi pare già un passo avanti rispetto al closed-e-stanne-ben-alla-larga in stile apple, no? comunque immagino che la parte closed sarà relativa ad implementazioni specifiche sulla piattaforma base di caratteristiche dei singoli device, o comunque software già protetto da copyright e che di conseguenza non può per ovvi motivi essere corredato di sorgente
          • ricorsivo scrive:
            Re: è reattivo!!!
            - Scritto da: rock3r
            non so di preciso quanto sarà aperto, ma mi pare
            già un passo avanti Non sai quanto sarà aperto, non sai quando verrà alla luce, non sai quanto costerà, non sai come ci si sviulupperà, eppure sei già in grado di giudicare? Ma chi sei? Il nuovo Otelma?Fly down...Per ora l'iPhone è una realtà, e anche se è "chiuso" tutti ci possono svilppare sopra. Se veramente vuoi qualcosa di aperto rivolgiti a OpenMoko
          • ricorsivo scrive:
            Re: è reattivo!!!
            - Scritto da: www.aleksfalcone.org


            I dispositivi basati su android saranno sempre


            più conveniente rispetto all'iphone.



            forse meno costosi, ma non necessariamente più

            convenienti

            In che senso?io la "convenienza" di un prodotto rispetto ad un altro non la valuto solo in base al prezzo... o forse tu compri sempre e solo il caffé che costa meno, la pasta che costa meno i jeans che costano meno, l'automobile che costa meno, ecc...?Se così fosse saresti in giro con una Dacia o una Tata, faresti spesa solo al discount e indosseresti vestiti il cui prezzo massimo è 10 Euro...Se poi vuoi entrare nello specifico, devi darmi un oggetto preciso col quale fare il paragone... ora come ora l'iPhone, oltre ad essere un telefono, è un ottimo iPod, ti consente di mostrare le foto delle vacanze sul televisore (sfogliandole a velocità normale, senza attendere i secoli tra una foto e l'altra) e molte altre cose (di cui molte "a venire", visto che l'Application Store aprirà nelle prossime settimane). Telefoni con Android al momento non ne esistono, quindi non vedo come si possa dire che sarà più conveniente... probabilmente sarà meno costoso, ma la convenienza dipende da cosa uno ci vuole o ci deve fare
          • rock3r scrive:
            Re: è reattivo!!!
            probabilmente a chi ha già un lettore mp3 e una fotocamera digitale che si può collegare alla tv (e non credo siano pochi) e che fanno già egregiamente il loro lavoro non gliene frega niente del cover flow e ritiene che spendere 50-100 in meno sia pure vantaggioso economicamente, no?
          • ricorsivo scrive:
            Re: è reattivo!!!
            - Scritto da: rock3r
            probabilmente a chi ha già un lettore mp3 e una
            fotocamera digitale che si può collegare alla tv
            (e non credo siano pochi) e che fanno già
            egregiamente il loro lavoro non gliene frega
            niente del cover flow e ritiene che spendere
            50-100 in meno sia pure vantaggioso
            economicamente, no?Probabilmente chi ha tre oggetti potrebbe trovare conveniente la possibilità di girare con uno solo... e magari preferireb be scorrere le foto a velocità normale, non come una lumaca, e, perché no, giocarci pure...
          • rock3r scrive:
            Re: è reattivo!!!
            e allora niente gli vieta di prendersi un iphone o, se si rivelerà valido come sembra essere, un telefono con android. Il problema di scorrere le foto come una lumaca per esempio c'è in tutti i telefoni che ho visto/provato finora sia con sistema dedicato che symbian, con l'iphone non ne ho idea; d'altronde metti che uno voglia un telefono che può fare video con la fotocamera integrata oppure che voglia avere come suoneria un mp3 preso dal suo cd preferito oppure che voglia/debba potersi sviluppare applicazioni per il suo telefono, e allora l'iphone non è adatto
          • ricorsivo scrive:
            Re: è reattivo!!!
            - Scritto da: rock3r
            e allora niente gli vieta di prendersi un iphone
            o, se si rivelerà valido come sembra essere, un
            telefono con android. L'iPhone esiste già e lo puoi verificare... Android è un progetto ancora campato in aria di cui hai visto solo un video dimostrativo
            Il problema di scorrere le
            foto come una lumaca per esempio c'è in tutti i
            telefoni che ho visto/provato finora sia con
            sistema dedicato che symbian, con l'iphone non ne
            ho idea; ecco... allora se "non ne hai idea" evita di giudicare, e magari fatti un giro dove puoi provare un iPod Touch (che è esattamente identico all'iPhone), così magari un'idea te la fai... sono più che sufficienti anche i video che ci sono sul sito Apple
          • HArlock scrive:
            Re: è reattivo!!!
            Posso parlare da esperienza diretta. Lavoro su Mac dal lontano 1989 (cavolo sono 20 anni fra poco).Ho fatto il diavolo a 4 per comprare su ebay un iphone che ho rivenduto di corsa per i seguenti motivi:- dopo che hai giocato un po' a far scivolare l'interfaccia avanti e indietro ti accorgi che:1. ha una fotocamera degna di un telefono di 5 anni fa, messa a fuoco scadente, mancanza di flash, grana paurosa.2. non prende una mazza3. wi-fi che si disconnette in continuazione4. bluetooth che non serve a niente a parte telefonarci.5. Impossibile installare applicazione se non tramite internet6. finché è vuoto corre, riempitelo con qualche giga di foto, mp3 o video e ne riparliamo...7. e la cosa più paurosa: un ipod che senza cuffia NON SI PO' SENTI'. gracchia già al 30% del volume. Guardare un video senza mettere gli auricolari è praticamente massacrante.Apple ne ha fatte di caxxate nella sua vita, ma questa è la più grande. Per un utente mac come me, l'iphone è un affronto.
          • rock3r scrive:
            Re: è reattivo!!!
            - Scritto da: ricorsivo
            - Scritto da: rock3r

            e allora niente gli vieta di prendersi un iphone

            o, se si rivelerà valido come sembra essere, un

            telefono con android.

            L'iPhone esiste già e lo puoi verificare...
            Android è un progetto ancora campato in aria di
            cui hai visto solo un video
            dimostrativosottolineo l'uso del futuro e della congiunzione "se" - mi sa che ti è sfuggito qualcosa della frase

            Il problema di scorrere le

            foto come una lumaca per esempio c'è in tutti i

            telefoni che ho visto/provato finora sia con

            sistema dedicato che symbian, con l'iphone non
            ne

            ho idea;

            ecco... allora se "non ne hai idea" evita di
            giudicare, e magari fatti un giro dove puoi
            provare un iPod Touch (che è esattamente identico
            all'iPhone), così magari un'idea te la fai...
            sono più che sufficienti anche i video che ci
            sono sul sito
            Appleho solo detto onestamente fra i telefoni che ho provato (e che dimostrano per la maggior parte lentezza nella visualizzazione delle foto) non cè l'iphone - sarà perché in italia non è ancora ufficialmente in commercio immagino! e poi come giustamente è stato detto nei video dimostrativi in genere è tutto predisposto per essere al meglio... in quanto all'ipod touch, non conosco nessuno che lo possiede e non mi piace andare nei negozi a "tambarare" con i prodotti sapendo che non intendo o posso comprarli! inoltre non ho mai detto che l'iphone soffre di questo problema anzi se leggi bene ho scritto che se android si rivela al suo livello sarà un concorrente temibile
        • next scrive:
          Re: è reattivo!!!
          - Scritto da: ricorsivo
          - Scritto da: next


          I dispositivi basati su android saranno sempre

          più conveniente rispetto all'iphone.

          forse meno costosi, ma non necessariamente più
          convenienti


          L'unica cosa che mi ha lasciato perplesso è

          l'interfaccia di android che non mi pare

          assolutamente adatta ad un telefono.

          ROTFL
          e secondo te Android cosa vuole essere?
          Se vuoi un telefono che telefona e basta ci sono
          degli ottimi Motorola da 50
          EuroHo utlizzato erroneamente il termine telefono.Chiamalo pda o come ti pare.Non intendevo dire che dovesse girare su uno startac....
          A parte alcune piccole differenze (che lasciano
          perplesso anche me) l'interfaccia è praticamente
          identica a quella dell'iPhone, quindi non vedo
          cosa vai
          lamentandoIdentica alla springboard?
        • next scrive:
          Re: è reattivo!!!
          - Scritto da: ricorsivo
          - Scritto da: next


          I dispositivi basati su android saranno sempre

          più conveniente rispetto all'iphone.

          forse meno costosi, ma non necessariamente più
          convenientiIntendevo meno costosi in effetti
      • Bastard Inside scrive:
        Re: è reattivo!!!
        - Scritto da: next
        - Scritto da: mario


        Presto devo cambiare palmare perchè il mio Tytn
        è

        ormai alla frutta, escludendo a priori di

        prendere una altra fregata con WM 6, non mi

        rimane molta scelta. Confido nell'iPhone UMTS o

        in un prodotto con Android a questo

        punto!

        I dispositivi basati su android saranno sempre
        più conveniente rispetto
        all'iphone.
        L'unica cosa che mi ha lasciato perplesso è
        l'interfaccia di android che non mi pare
        assolutamente adatta ad un
        telefono.
        Sembra l'interfaccia per un computer multitouch
        piuttosto che per un
        telefono.
        Trovo molto più immediata e azzeccata quella di
        iphone o il touch flow 3d
        .Eh, ma d'altra parte, se è vero che l'ergonomia delle soluzioni Apple è innegabile, è anche giusto che si cerchi di sperimentare cose diverse, invece di copiare pari pari, peggio ancora se si copia male come fa sempre qualcuno (Alludere? Chi, io? O))
    • qokky scrive:
      Re: è reattivo!!!
      - Scritto da: mario
      Finalmente dopo l'iPhone sembra esserci (anche se
      solo prototipo) un prodotto che sembra essere
      reattivo e con una interfaccia utilizzabile solo
      con le
      dita.
      Nei giorni scorsi ho visto il video di
      presentazione di HTC Diamond con WM 6.1 e mi è
      preso un colpo. Lento come la messa cantata, con
      pause continue dopo ogni comando. Inoltre non
      appena esci dalla loro shell per molte operazioni
      è praticamente d'obbligo il
      pennino.lascia perdere HTC, per me è il peggiore produttore di smartphoneal di là del sistema operativo e delle forme estetiche, i telefoni HTC hanno un processore che va male, molto male, hanno una pessima ricezione, la batteria dura 12 ore, ecc ecc..prova palm

      Presto devo cambiare palmare perchè il mio Tytn è
      ormai alla frutta, escludendo a priori di
      prendere una altra fregata con WM 6, non mi
      rimane molta scelta. Confido nell'iPhone UMTS o
      in un prodotto con Android a questo
      punto!prova prima a cambiare marca di smartphone
      • evvai scrive:
        Re: è reattivo!!!
        HTC p3600 antenna gps inclusa, wifi, 400 MHZ samsung. Lo uso via wifi e via gps, batteria mai durata meno di 2 giorni. Qualche volta sensa usare il gps mi è durata 3-4 giorni. L'unica cosa che nn mi piace dell'Htc è il servizio clienti.
    • bellali scrive:
      Re: è reattivo!!!
      Prenditi un blackberry avrai tra le mani per la prima volta un prodotto serio
Chiudi i commenti