Gangnam Style, un successo a sei zeri

Diffuse le cifre dei guadagni ottenuti dal cantante coreano Park Jae-sang grazie al successo planetario del Gangnam Style. Superato il milione di dollari con la pubblicità su YouTube

Roma – Una vera e propria macchina da soldi che, grazie a YouTube, è riuscita a conquistare l’audience di tutto il mondo. Il New York Magazine ha fatto i conti in tasca all’artista coreano Park Jae-sang , meglio conosciuto come Psy, stimando i guadagni registrati con il successo virale di tutti i tempi, Gangnam Style .

La cifra incassata dichiarata dal Tubo ammonta a 1,7 milioni di dollari (1,3 milioni di euro) a fronte di 853.942.076 visualizzazioni ottenute fino al 30 novembre.

L’importo è stato calcolato in base alla tariffa standard fissata per i partner di YouTube, corrispondente a 2 dollari CPM, il che significa che per ogni mille visualizzazioni Psy riceve 2 dollari di guadagno nel caso di annunci pubblicitari inseriti nella clip.

Il cantante di Seul è destinato a diventare miliardario grazie alle inserzioni pubblicitarie contenute su YouTube. Senza contare i download di iTunes, spot televisivi e via dicendo. ( C.S. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • freebit scrive:
    è inquietante
    E' inquietante quanto i pretesti di censura innescati col pretesto di simili ed odiosi fenomeni!
  • uno di passaggio scrive:
    pedofili !
    Ho inserito un commento contro la pedofilia bannato dal t1000. Ma chi è che cancella i commenti? Vergognatevi!
    • Sgabbio scrive:
      Re: pedofili !
      - Scritto da: uno di passaggio
      Ho inserito un commento contro la pedofilia
      bannato dal t1000. Ma chi è che cancella i
      commenti?
      Vergognatevi!Cosa avevi scritto esattamente ?
      • uno di passaggio scrive:
        Re: pedofili !
        - Scritto da: Sgabbio
        Cosa avevi scritto esattamente ?All'intervento dell'utente MacGeek quando lui ha scritto "Ma pensare ad altro" ho semplicemente risposto: "Tipo i furti nei supermercati?".Se questo è troppo...
  • freebit scrive:
    ma non è da oggi
    ma non è da oggi sennò perchè hanno ostracizzato le opere di David Hamilton, Sumiko Kyooka, Jock Sturges e Yoji Ishikawa ?Chiunque sa che certi fenomeni vanno combattuti nella vita reale perchè quando sfociano nel virtuale è troppo tardi
  • MacGeek scrive:
    Peggio della bustina di droga in auto...
    Ormai questo pedoXXXXX è diventata una scusa per incastrare chi si vuole...Non ci vuole molto: immaginetta nel computer, et voilat: ergastolo e distruzione sociale per sempre.Ma pensare ad altro?
    • ma piantala di difenderli scrive:
      Re: Peggio della bustina di droga in auto...
      - Scritto da: MacGeek
      Ormai questo pedoXXXXX è diventata una scusa per
      incastrare chi si
      vuole...
      Non ci vuole molto: immaginetta nel computer, et
      voilat: ergastolo e distruzione sociale per
      sempre.

      Ma pensare ad altro?Tipo i furti nei supermercati? :|
      • MacGeek scrive:
        Re: Peggio della bustina di droga in auto...
        - Scritto da: ma piantala di difenderli
        - Scritto da: MacGeek

        Ormai questo pedoXXXXX è diventata una scusa per

        incastrare chi si

        vuole...

        Non ci vuole molto: immaginetta nel computer, et

        voilat: ergastolo e distruzione sociale per

        sempre.



        Ma pensare ad altro?


        Tipo i furti nei supermercati? :|Pensavo più ai VERI ladri. Quelli che sono in parlamento...
    • MegaLOL scrive:
      Re: Peggio della bustina di droga in auto...
      Paura, vero? (rotfl)HAHAHAHAHAHAHA!Chissà quante PORCHERIE troveranno sul tuo computer!HAHAHAHAHAHAHA!Trema, pedonerd! Il lungo braccio della legge non perdona!HAHAHAHAHAHAHAHA!
      • MacGeek scrive:
        Re: Peggio della bustina di droga in auto...
        Tipica risposta idiota.Uno neanche può fare un'osservazione oggettiva sull'argomento che subito viene sospettato.Piuttosto quelli che vanno in cerca dei pedofili, sono pedofili anche loro visto che qualche immaginetta dovranno pur scaricarla? Come distinguerli dai pedofili veri?
Chiudi i commenti