Gartner e IDC, nuovi crolli nel mercato PC

Pubblicate le analisi sui sistemi commercializzati nel corso degli ultimi tre mesi, e si tratta com'è consuetudine di numeri negativi. I PC di marca si vendono sempre meno, con Windows 10 e il dollaro a far crollare gli affari

Roma – Gartner e IDC hanno comunicato i rispettivi calcoli sulla quantità di PC commercializzati durante il primo trimestre del 2016, numeri in linea con le previsioni già fatte in precedenza e concordi nel fotografare una situazione di mercato in caduta libera.

Per i primi tre mesi dell’anno, Gartner stima in 64,8 milioni i sistemi informatici messi in commercio mentre le stime di IDC si fermano a 60,6 milioni: si tratta, rispettivamente, di una differenza negativa del 9,6 per cento e dell’11,5 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Si contraggono gli affari di tutti i maggiori produttori, con Gartner che parla di una leggera crescita per Asus (+1,5 per cento) e Apple (+1 per cento) mentre IDC vede solo nero, anzi rosso; negli USA Dell ha superato HP in quanto a quote di mercato, dice ancora IDC, mentre Lenovo continua a rappresentare il principale produttore di sistemi informatici e cresce di un +20 per cento negli USA nonostante i numeri negativi globali.

Il mercato dei PC non presenta particolari speranze di ripresa né sul fronte domestico né in quello commerciale, sostiene IDC, con gli utenti consumer che ritardano ancora l’upgrade dei vecchi sistemi e le aziende impegnate ad aggiornare altri tipi di infrastrutture.

Gartner fornisce ulteriori motivazioni al crollo perenne del settore dei PC “brandizzati”, parlando di prezzo del dollaro in aumento e di collasso dei mercati in America Latina; per gli utenti domestici dei mercati emergenti al momento la priorità è l’acquisto di smartphone, mentre le aziende non aggiorneranno a Windows 10 almeno fino al termine del 2016.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Funz scrive:
    La sicurezza è garantita, dicono
    <i
    acXXXXX diretto all'hardware USB da parte di siti e pagine Web. La sicurezza è garantita, dicono i proponenti. </i
    A mettere troppo le mani avanti rimane scoperto il didietro...
  • MementoMori scrive:
    potrebbe essere utile ad esempio
    per interfacciare un gestionale web based con i registratori di cassa dei punti vendita... E il gestionale non deve per forza essere su cloud.
    • Lorenzo scrive:
      Re: potrebbe essere utile ad esempio
      Gestionale web based -
      tcp/ip registratore di cassa -
      RS232 come si adatta ? convertitore rs232 ad ethernet , costo ridicolo , funziona bene e non servono server di terzi e nemmeno internet , quindi non rimani a piedi se perdi la connessione .
  • foo bar scrive:
    webusb e linux
    Mi chiederanno i iritti amministrativi?Non mi fanno qualcosa tipo inserisci il dispositivo o niente servizio!?!?non incasinerannoil mio gestore di pacchetti apt se mi aggiornano solo il driver e non il pacchetto del driver?
  • Lorenzo scrive:
    Non ho capito ...
    Cioe' io ho la pennina usb nel mio pc ... quella e' gestita da un server remoto ... ed io ci parlo tramite server remoto ? Hanno sbattuto la testa da piccoli o ho capito male io ?
    • Il fuddaro scrive:
      Re: Non ho capito ...
      - Scritto da: Lorenzo
      Cioe' io ho la pennina usb nel mio pc ... quella
      e' gestita da un server remoto ... ed io ci parlo
      tramite server remoto ? Hanno sbattuto la testa
      da piccoli o ho capito male io
      ?No invece loro hanno capito bene, questo e il momento di spingere sull'acceleratore perché la massa modaiola accetterà di tutto, pur di mostrare di avere l' ultimo giocattolino alla moda.E oltremodo è accertato che materia grigia nelle zucche delle masse è sotto lo 0,001. E negatelo quanto volete, tanto....
      • Kurt Russel scrive:
        Re: Non ho capito ...
        Si, ma il tutto in sicurezza: l'han detto loro!
        • Hop scrive:
          Re: Non ho capito ...
          - Scritto da: Kurt Russel
          Si, ma il tutto in sicurezza: l'han detto loro!e la vasella profumata è in omaggio col dispositivo!!!Corro subito a comprarlo :D
Chiudi i commenti