Gassee lascia Be

Il CEO se ne va dopo l'accordo per la cessione di Be a Palm


Roma – Non ha sorpreso nessuno l’annuncio delle dimissioni da CEO di Be Inc. di Jean-Louis Gassee, il notissimo manager ex Apple che ha fondato Be e che in questi anni ha cercato di consentire alla propria azienda di competere sul mercato dei sistemi operativi. No stupisce perché Be ha ormai concordato la cessione delle proprie tecnologie e dei propri assets a Palm, per 11 milioni di dollari.

Non è un caso, inoltre, che il posto di Gassee sia ora occupato dal legale dell’azienda, che sta valutando ancora l’ipotesi di una causa antitrust contro Microsoft, la “mamma” del sistema operativo Windows.

Il sito di Be è disponibile qui .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti