Gates, miliardi contro la malaria

Un altro assegno
Un altro assegno


Roma – Nel corso della sua visita in Mozambico, uno dei paesi africani dove la malaria imperversa maggiormente, il chairman e co-founder di Microsoft Bill Gates ha annunciato la donazione di 168 milioni di dollari per accelerare gli sforzi della guerra alla diffusissima malattia.

“E’ tempo – ha affermato Gates – di trattare l’epidemia di malaria per quello che è: una crisi. La malaria sta derubando l’Africa della sua gente e delle sue potenzialità”.

Si stima che ogni anno la malaria uccida un milione di persone e ogni giorno muoiono 3mila bambini. L’economia africana ogni anno perde nel suo complesso 12 miliardi di dollari a causa della malattia.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

22 09 2003
Link copiato negli appunti