Gboard, ecco la bacchetta magica per le emoji

Gboard, ecco la bacchetta magica per le emoji

Gboard di Google per Android e iOS è stata aggiornata, ha una nuova feature che automatizza l'immissione delle emoji pertinenti ai testi.
Gboard di Google per Android e iOS è stata aggiornata, ha una nuova feature che automatizza l'immissione delle emoji pertinenti ai testi.

Arricchire i messaggi di testo con delle emoji rappresenta sicuramente un ottimo modo per conferirgli maggiore espressività, ma considerando la gran quantità di faccine disponibili spesso capita di non sapere scegliere quella giusta da utilizzare. Nel tentativo di far fronte alla cosa, Google ha quindi deciso di implementare una nuova funzione nella sua tastiera virtuale Gboard, fruibile sia dagli utnti Android che da quelli iOS/iPadOS.

Gboard: arriva il tasto per inserire magicamente le emoji

Nel corso delle ultime ore, infatti, Gboard si è arricchita con uno speciale tasto raffigurante una bacchetta magica che qualora premuto inserisce nel testo le emoji considerate più adatte in base al contesto, tutto in maniera automatica. Per fare un esempio pratico, scrivendo un messaggio dolce come “Hello sunshine” la tastiera suggerirà l’inserimento, magari, di emoji con il sole o emoji romantiche.

Andando più nel dettaglio, con un tocco singolo viene inserita la faccina pertinente alla fine del testo, mentre con due tocchi ne viene inserita una dopo ogni parola. Nella maggior parte dei casi il risultato finale restituito è abbastanza soddisfacente, ma trattandosi di un automatismo capitano pure risultati poco coerenti.

Da notare che la novità è stata individuata nelle scorse ore da un numero limitato di utenti e sembra destinata ad approdare sugli smartphone di tutto il mondo che supportano l’uso della tastiera di Google, ma per il momento non è ancora dato sapere quando, esattamente, ciò accadrà. Di conseguenza, coloro che sono interessati dovranno cercare di essere pazienti e attendere ancora un po’ prima di poter sperimentare il tutto personalmente.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 31 mar 2022
Link copiato negli appunti