Manca ormai meno di una settimana all’apertura della Game Developers Conference: tra i nomi importanti dell’evento che andrà in scena a San Francisco quest’anno ci sarà anche Google. È fissata per la giornata di martedì 19 marzo la presentazione del progetto messo in campo dal gruppo di Mountain View e dedicato al mondo dei videogiochi. Stando alle indiscrezioni circolate finora verranno svelati una console e un servizio di cloud gaming.

GDC19: Google e il gaming

Della componente hardware, nome in codice Project Yeti, abbiamo parlato di recente in seguito alla comparsa di alcune indicazioni riguardanti il design del controller (alleghiamo più sotto un render). Della piattaforma per il gioco da remoto, invece, si discute ormai da parecchio tempo: tra gli addetti ai lavori è nota come Project Stream ed è stata protagonista nei mesi scorsi di una fase beta che ha permesso di giocare in streaming ad Assassin’s Creed Odyssey all’interno del browser Chrome. A pochi giorni dall’annuncio ufficiale, bigG torna a stuzzicare la curiosità con un nuovo teaser.

Poco più di 30 secondi in cui si succedono diverse ambientazioni: dal backstage di un concerto rock ai box di una scuderia automobilistica, fino a uno scenario fantasy e al retro di quello che pare essere un velivolo. Si tratta con tutta probabilità di riferimenti a quelli che saranno i primi giochi disponibili.

Il controller di Project Stream nel render di Yanko Design

A incrementare l’hype in attesa dell’evento ci ha pensato anche Rick Osterloh, SVP della divisione hardware di Google, condividendo un link YouTube che il prossimo martedì permetterà di assistere all’evento in diretta streaming (in Italia saranno le 18:00). Stando ai rumor, la piattaforma di cloud gaming richiederà una connessione da 25 Mbps per l’esecuzione dei titoli, un requisito necessario per garantire che lo scambio di immagini, audio e input con il server remoto avvenga senza lag né ritardi tali da compromettere la qualità dell’esperienza.

Fonte: Google su Twitter

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti