Gestore di password del browser: perché è meglio evitarlo?

Gestore di password del browser: perché è meglio evitarlo?

Il gestore di password del browser può essere molto pericoloso: ecco qual è la soluzione migliore per mettere in sicurezza le tue parole d'accesso.
Il gestore di password del browser può essere molto pericoloso: ecco qual è la soluzione migliore per mettere in sicurezza le tue parole d'accesso.

La pressoché totalità di browser moderni offre svariate funzioni che vanno ben oltre la semplice navigazione.

In tal senso si spazia da quelle più scontate, come la gestione dei preferiti, fino a funzionalità più avanzate e quasi impensabili solo fino a qualche anno fa. Tra di esse, quella del gestore di password rappresenta la più utilizzate e famosa.

Eppure, quello che dovrebbe essere un vantaggio, può in realtà dimostrarsi disastroso a livello di sicurezza digitale.

Se è vero che un gestore di password del browser permette di memorizzare le parole d’accesso, ciò non significa che le stesse siano propriamente al sicuro.

Anzi, gli hacker sono ben consapevoli di come funzionino queste utility e dunque, quando realizzato i malware, vanno proprio ad attaccare i browser per sottrarre le password conservate all’interno del software.

Di fatto dunque, questo sistema di gestione delle parole d’accesso andrebbe accuratamente evitato, a prescindere dal browser utilizzato. Lato sicurezza e funzionalità, risulta infatti consigliabile affidarsi a piattaforme specifiche, in grado di garantire standard di sicurezza molto più elevati.

Il gestore di password del browser? Una preda ambita per hacker e criminali informatici

Tra le tante soluzioni specifiche del settore, NordPass rappresenta una delle maggiori certezze. Stiamo parlando di una piattaforma realizzata dagli stessi autori di NordVPN, la VPN più famosa e utilizzata al mondo.

NordPass permette di memorizzare le parole d’accesso attraverso l’algoritmo di crittografia XChaCha20. Stiamo parlando di uno standard elevatissimo di sicurezza che rappresenta l’ultima frontiera in questo contesto.

Il password manager in questione agisce memorizzando e gestendo le parole d’accesso dell’utente. In questo modo, non vi è pericolo di dimenticare le password, anche utilizzando l’account su più dispositivi (vista la sincronizzazione).

Non solo: grazie al sistema di generazione di password sicure, NordPass permette anche di creare con un semplice clic delle parole d’accesso quasi impossibili da indovinare da parte degli hacker e di criminali informatici simili.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 ago 2022
Link copiato negli appunti