Giornata mondiale ambiente: Samsung Going Green

Giornata mondiale ambiente: Samsung Going Green

In occasione della Giornata mondiale dell'ambiente, Samsung ha illustrato l'iniziativa Going Green che prevede la riduzione delle emissioni di CO2.
In occasione della Giornata mondiale dell'ambiente, Samsung ha illustrato l'iniziativa Going Green che prevede la riduzione delle emissioni di CO2.

Oggi si celebra la Giornata mondiale dell'ambiente. Molte aziende hanno adottato soluzioni specifiche con l'obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 e quindi l'impronta di carbonio. Samsung ha avviato l'iniziativa Going Green che prevede un programma di upcycling, packaging eco-compatibili e prodotti con una maggiore efficienza energetica.

Samsung Going Green per rispettare l'ambiente

Il programma di upcycling, annunciato nel 2020, ha ricevuto ottimi riscontri, quindi Samsung ha deciso di estendere il design Eco-Packaging a tutte le TV. La soluzione sostenibile consente di ricondizionare fino a 200.000 tonnellate di scatole di cartone ondulato. Il produttore ha inoltre ridotto al minimo testo e immagini sull’imballaggio, eliminando l’inchiostro a base oleosa. Ciò ha permesso di ridurre le emissioni di CO2 fino a 1.762 tonnellate.

Effettuando la scansione del codice QR all'esterno, gli utenti vedranno semplici istruzioni per riutilizzare le scatole delle TV, trasformandole in componenti d’arredo e oggetti per la casa. Se ogni scatola verrà riutilizzata grazie al processo di upcycling, Samsung prevede che sarà possibile ridurre di 10.000 tonnellate le emissioni di gas serra ogni anno.

I nuovi Neo QLED, QLED e Lifestyle TV sono dotati di un telecomando a celle solari che può essere ricaricato con la luce del sole, con le luci artificiali o tramite USB. Ciò contribuirà ad eliminare lo scarto di 99 milioni di batterie AA nell’arco di sette anni. Per alcune TV della linea Crystal UHD è inoltre disponibile un telecomando che garantisce un risparmio energetico dell’80%. Grazie a queste due novità, Samsung ridurrà le emissioni di CO2 per oltre 14.000 tonnellate in sette anni.

Ogni telecomando viene realizzato con 31 grammi di plastica, il 24% dei quali ottenuti da bottiglie di plastica riciclata. In futuro verrà sostituito il packaging in polistirolo con un imballaggio protettivo di carta e un nastro adesivo di carta sostituirà il tradizionale nastro da pacchi per gli imballaggi.

Bruno Marnati, Vice President Audio Video di Samsung Electronics Italia, ha dichiarato:

Abbiamo scelto questa giornata per raccontare il nostro impegno, perché riteniamo fondamentale porci in prima linea nell’aiutare i consumatori a comprendere i benefici per sé stessi e per l’ambiente e le possibilità che generano dal fare scelte consapevoli, a partire da ciò che si acquista. La consapevolezza è infatti il primo passo verso un futuro sostenibile, e tecnologia e innovazione rivestono un ruolo fondamentale nella creazione di soluzioni e prodotti sempre più green sotto il profilo dell’impronta ecologica e che portino un cambiamento concreto, a partire da ciò che facciamo entrare nelle nostre case.

Fonte: Samsung
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

05 06 2021
Link copiato negli appunti