Gli USA approntano Skynet?

Un progetto statunitense i cui pochi dettagli emersi sembrano coincidere con una super intelligenza artificiale cui affidare parte dell'apparato militare. In anteprima su questi schermi

Roma – Si chiama Skynet Integrated Cognitive-Neuroscience Architectures for Understanding Sensemaking (ICArUS) il sistema di intelligenza artificiale attualmente in fase di sviluppo nei laboratori IARPA , e che dovrebbe dotare le forze armate statunitensi di un’entità telematica in grado di prendere decisioni.

Il progetto verrà presentato al pubblico durante una conferenza stampa in programma per i primi giorni del 2010, ma una dimostrazione preliminare è stata data da un’unità dello US Army Special Operations Command (USASOC) mettendo insieme hardware e software di cinque produttori diversi: il sistema derivato avrebbe permesso il controllo di diversi strumenti automatici per il completamento di una missione.

Un piccolo elicottero robot affiancato da un buggy R-Gator avrebbe portato a termine una serie di compiti prestabiliti dal Generale Brewster comando militare, utilizzando presumibilmente delle tattiche pensate sul momento, a seconda delle necessità e gli ostacoli incontrati da questo commando robot.

Ulteriori informazioni saranno svelate a gennaio durante un evento presieduto da USASOC e Boeing, cui è spettato il ruolo di dirigere i lavori di assemblaggio del sistema.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti