Gmail introduce l'etichetta per i messaggi esterni all'azienda

Workspace: l'etichetta Esterni per la posta Gmail

Un'etichetta per riconoscere subito i messaggi e le conversazioni di Gmail che coinvolgono mittenti o destinatari non appartenenti all'organizzazione.
Un'etichetta per riconoscere subito i messaggi e le conversazioni di Gmail che coinvolgono mittenti o destinatari non appartenenti all'organizzazione.

Dal blog ufficiale di Workspace l'annuncio di una nuova funzionalità che interessa Gmail, un'aggiunta prettamente grafica, ma potenzialmente utile per garantire una maggiore tutela delle informazioni scambiate in ambito aziendale. Si tratta dell'etichetta “Esterni” associata a quei messaggi e a quelle conversazioni che coinvolgono mittenti o destinatari non appartenenti all'organizzazione di cui si fa parte.

Gmail: un'etichetta per la posta esterna all'azienda

Come sottolinea Google, il rollout è stato avviato e serviranno circa due settimane perché giunga a completamento, ma nel nostro caso è già visibile. Il risultato è quello mostrato nello screenshot qui sotto. Volendo, gli amministratori sono in grado di disabilitare la funzionalità. Questo l'obiettivo.

L'etichetta “Esterni” e l'avviso relativo alle risposte costituiscono promemoria per gli utenti, invitandoli a trattare i messaggi esterni con attenzione. Questo aiuta a evitare la non intenzionale condivisione di informazioni confidenziali con destinatari esterni all'organizzazione.

 

L'etichetta "esterni" per messaggi e conversazioni su Gmail che includono account non appartenenti all'organizzazione

Provando a rispondere al messaggio compare un ulteriore avviso (diverso da quello mostrato in precedenza), anch'esso evidenziato da un colore che spicca all'interno dell'interfaccia, così da richiamare l'attenzione. Recita quanto segue, specificando tra le altre cose anche se il contatto non è presente nella rubrica.

Presta attenzione se condividi informazioni sensibili. utente@dominio.ext è al di fuori della tua organizzazione e non è fra i tuoi contatti.

L'etichetta "esterni" per messaggi e conversazioni su Gmail che includono account non appartenenti all'organizzazione

La novità è in fase di distribuzione per Gmail sul Web e per l'applicazione Android, mentre i tecnici di Mountain View sono ancora al lavoro per implementarla su iOS.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti