Google Analytics: ancora problemi con i dati in tempo reale

Google Analytics: ancora problemi con il real time

Molti ancora lamentano problemi con i dati mostrati da Google Analytics per quanto riguarda traffico e visitatori rilevati in tempo reale.
Molti ancora lamentano problemi con i dati mostrati da Google Analytics per quanto riguarda traffico e visitatori rilevati in tempo reale.

Sono trascorsi ormai diversi giorni da quando, per la prima volta, abbiamo segnalato su queste pagine la presenza di alcuni problemi relativi al conteggio di traffico e visitatori fornito in tempo reale da Google Analytics. Il gruppo di Mountain View è intervenuto venerdì comunicando di aver individuato e risolto l’intoppo, ma in molti continuano ancora oggi a lamentare gravi e pesanti malfunzionamenti.

Analytics, continuano i problemi con i dati in tempo reale

Nella maggior parte dei casi, l’anomalia si manifesta con numeri troppo bassi registrati e visualizzati per quanto riguarda le statistiche real time. Un significativo disallineamento tra le cifre è messo in evidenza dalla piattaforma stessa, come si può notare nello screenshot allegato qui sotto, condiviso da uno degli utenti alla prese con il disguido.

L'anomalia nel conteggio in tempo reale di Google Analytics

L’anomalia nel conteggio in tempo reale di Google Analytics (fonte Google Issue Tracker)

Le segnalazioni continuano a susseguirsi, all’interno della conversazione avviata nel Google Issue Tracker. Riportiamo di seguito alcuni feedback in forma tradotta.

Stiamo ancora notando questo problema su tutti i siti di nostra proprietà,

Ha funzionato correttamente per alcune ore, poi ha ricominciato a mostrare il 50% in meno dei visitatori.

Ho lo stesso problema fin dal 6 aprile.

Stando a quanto riporta la Status Dashboard ufficiale di Analytics, tutto funziona a dovere, senza interruzioni o irregolarità. L’unico problema rilevato nell’ultima settimana da bigG è datato 5-7 aprile, etichettato come risolto da ormai diversi giorni.

I commenti raccontano però un’altra storia. Le richieste di assistenza inoltrate ai tecnici di Google sembrano fin qui essere rimaste inascoltate e senza una risposta. Ignota anche la causa dell’intoppo: qualcuno l’ha attribuita a un aggiornamento di WordPress, ma al momento non ci sono conferme (né smentite) a tal proposito. Il malfunzionamento non sembra interessare una specifica area geografica, i feedback sono giunti e continuano a giungere da tutto il mondo, Italia compresa.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 11 apr 2022
Link copiato negli appunti