Google, caccia brevettuale per il mobile

Viste le probabili offensive dirette e indirette nei confronti di Android, Mountain View punta ai brevetti InterDigital. Ma, ancora una volta, Apple rischia di metterle i bastoni tra le ruote

Roma – Nonostante le rassicuranti parole di Eric Schmidt a proposito delle offensive brevettuali anti-Android, i 600 brevetti Nortel sfuggiti a Google e finiti ad una coalizione di colossi che sembra essere stato creato ad hoc per contrastarla, può diventare davvero un problema per il suo sistema operativo mobile. E per controbattere Mountain View deve ora cercare di rimpolpare il suo portafoglio brevettuale.

Per farlo, secondo alcune indiscrezioni , starebbe cercando di acquistare InterDigital , azienda in possesso di 8.800 brevetti legati alle tecnologie wireless.

Sull’operazione, tuttavia, vi sarebbe l’ombra di Apple, anch’essa interessata all’operazione e che proprio nell’operazione Nortel ha manifestato la sua determinazione in campo brevettuale: la metà dei 4,5 miliardi pagati dal gruppo che si è aggiudicato i brevetti dell’azienda in fallimento arriverebbero proprio da Cupertino.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bertuccia scrive:
    un kino.to ogni 2 ore
    fa passare il malumore
  • panda rossa scrive:
    Dati inaspettati?
    Ma se da sempre andiamo dicendo che il P2P non causa perdite alle major.Tutte le persone scaricano.Alcune persone comprano.Tutte le persone che comprano scaricano pure.E' un sillogismo aristotelico.Solo degli encefali mononeurone come quelli delle major non arrivano a concepire questa cosa.
    • Funz scrive:
      Re: Dati inaspettati?
      Qui è una vita che lo andiamo ripetendo.Interessante come i criminali del pro-copyright cerchino disperatamente di censurare le verità scomode...
      • ciccio quanta ciccia scrive:
        Re: Dati inaspettati?
        Be'... nulla di nuovo nel voler nascondere le proprie figure di m..., no? ;) Vedrai che impareranno anche loro dai ns. cari politici che i sondaggi se li fanno da sé nella propria testolina.
    • Pallo Pinco scrive:
      Re: Dati inaspettati?
      - Scritto da: panda rossa
      Ma se da sempre andiamo dicendo che il P2P non
      causa perdite alle
      major.

      Tutte le persone scaricano.
      Alcune persone comprano.
      Tutte le persone che comprano scaricano pure.

      E' un sillogismo aristotelico.
      Solo degli encefali mononeurone come quelli delle
      major non arrivano a concepire questa
      cosa.Chi produce beni tangibili, per realizzare la copia di un bene deve comprare materie prime e lavoro (es. un falegname per vendere un'altra sedia deve comprare legno e lavorarlo). Chi produce beni intangibili pretende un guadagno che tende all'infinito, perché un'idea è duplicabile infinite volte, ad un costo di produzione finito, perché per duplicare un'idea non bisogna comprare materie prime e lavoro. La pirateria dimostra che non si può avere un guadagno infinito ad un costo finito.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Dati inaspettati?
        - Scritto da: Pallo Pinco
        - Scritto da: panda rossa

        Ma se da sempre andiamo dicendo che il P2P
        non

        causa perdite alle

        major.



        Tutte le persone scaricano.

        Alcune persone comprano.

        Tutte le persone che comprano scaricano pure.



        E' un sillogismo aristotelico.

        Solo degli encefali mononeurone come quelli
        delle

        major non arrivano a concepire questa

        cosa.
        Chi produce beni tangibili, per realizzare la
        copia di un bene deve comprare materie prime e
        lavoro (es. un falegname per vendere un'altra
        sedia deve comprare legno e lavorarlo). Chi
        produce beni intangibili pretende un guadagno che
        tende all'infinito, perché un'idea è duplicabile
        infinite volte, ad un costo di produzione finito,
        perché per duplicare un'idea non bisogna comprare
        materie prime e lavoro. La pirateria dimostra che
        non si può avere un guadagno infinito ad un costo
        finito.Infatti. I veri pirati sono loro, che invece si aspettano un guadagno infinito.
        • fracasso ubaldo scrive:
          Re: Dati inaspettati?
          ma invece di scrivere cagate te ne puoi andare a fare in XXXX .azz. non e' amissibile che scrivi come un cane .non e' che devi rispondere ad ogni cosa che scrivono .ma che risposta e' quella che hai scritto .
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Dati inaspettati?

            ma invece di scrivere cagate te ne puoi andare a
            fare in XXXX
            .Hai degli ottimi argomenti, come al solito, mauro.
            azz. non e' amissibile che scrivi come un cane .Ma hai visto come scrivi tu? ANALFABETA!Torna alle elementari.
            non e' che devi rispondere ad ogni cosa che
            scrivono
            .Hai solo da non leggere.
      • fracasso ubaldo scrive:
        Re: Dati inaspettati?
        probabilmente la cosa forse ( o i miei dubbi ) possa essere vero solo in parte .ma di sicuro non e' valida per l'italia e altri paesi specie quelli che scrivono in questo sito .
        • Dottor Stranamore scrive:
          Re: Dati inaspettati?
          - Scritto da: fracasso ubaldo
          probabilmente la cosa forse ( o i miei dubbi )
          possa essere vero solo in parte
          .
          ma di sicuro non e' valida per l'italia e altri
          paesi specie quelli che scrivono in questo sito
          .Confermo che c'è un utente chiamato Uno Qualsiasi che dice di amare quei progetti che chiedono solo una donazione. Però lui dice anche di non avere la carta di credito, quindi per tutti i progetti stranieri non potrebbe donare niente.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Dati inaspettati?
            Ma posso contribuire fornendo codice, ed è quello che faccio. Tu, invece, cosa fornisci? Un bel nulla!
          • TheShark scrive:
            Re: Dati inaspettati?
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Ma posso contribuire fornendo codice, ed è quello
            che faccio. Tu, invece, cosa fornisci? Un bel
            nulla! :p
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: Dati inaspettati?
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Ma posso contribuire fornendo codice, ed è quello
            che faccio. Tu, invece, cosa fornisci? Un bel
            nulla!Non è vero che fornisci codice, hai anche detto in passato che non sai programmare. Ma se è vero che lo doni, quali sono questi progetti a cui hai collaborato? Sentiamo benefattore, per me non hai donato proprio un fico secco.Poi cosa doni codice a un fumetto, a un film? Eh?Avanti con le cavolate, signore e signori venghino venghino.
          • Guybrush scrive:
            Re: Dati inaspettati?
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: uno qualsiasi

            Ma posso contribuire fornendo codice, ed è
            quello

            che faccio. Tu, invece, cosa fornisci? Un bel

            nulla!

            Non è vero che fornisci codice, hai anche detto
            in passato che non sai programmare. Ma se è vero
            che lo doni, quali sono questi progetti a cui hai
            collaborato? Sentiamo benefattore, per me non hai
            donato proprio un fico
            secco.
            Poi cosa doni codice a un fumetto, a un film? Eh?
            Avanti con le cavolate, signore e signori
            venghino
            venghino.Per il codice... hey... io ho imparato a scrivere in basic 2.0 nel 1982, da li' me ne sono sciroppati letteralmente decine, dall'assembler del VIC 6510, al basic 8.0, C, Visual Basic, java, Parallax, un po' di .NET e qualche altra cosetta.Per i film hai ragione, non posso contribuire direttamente ad un lavoro gia' svolto e chiuso ad ogni possibile miglioramento pero':1) Posso parlarne a voce (mi e' piaciuto o meno) e si sa: "bene o male, purché se ne parli" diceva Oscar Wilde. Aveva ragione.2) Posso scriverne articoli in cui ne parlo3) Posso anche scrivere racconti/novelle/fumetti/altro (anche videogiochi) basati sul filmCioé tecnicamente parlando posso farlo, dal punto di vista legale... no.In teoria, se ne parlassi in rete, se creassi pagine (e quindi toh', scriverei del codice) farei alzare di un tot il rank dell'argomento "titolo del film" in tutti i motori di ricerca autorizzati dal mio file robot.txt.Piu' persone ne parlano e piu' il rank si alza (=Pubblicita' gratis).La legge mi impedisce di parlarne... o meglio, potrei farlo senza pubblicare spezzoni del film o altro materiale "protetto da copyright".Cioe' io dedicherei del lavoro (il mio tempo costa) durante il mio tempo libero per fare cosa? Semplicemente rischiare una causa legale? ROTFLMAO Meglio andare in montagna, al mare, in collina... 'ndo me pare senza pagar royalties ad alcuno.A proposito: 10 giorni fa sono andato per l'ultima volta al cinema.13 euro 2 biglietti, non male: dopo tanta fatica si sono decisi ad abbassare i prezzi, ma... mi hanno ancora dato del ladro (spot antipirateria).GT
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Dati inaspettati?

            Non è vero che fornisci codice, hai anche detto
            in passato che non sai programmare. Io so programmare. Non inventarti falsità.Adesso pubblica subito il link dove, secondo te, avrei detto di non saper programmare, oppure avrai dimostrato di essere solo un patetico bugiardo.
            Ma se è vero
            che lo doni, quali sono questi progetti a cui hai
            collaborato?Sono su sourceforge.
            Sentiamo benefattore, per me non hai
            donato proprio un fico
            secco.Quello che pensi (ammesso che tu sia capace di pensare, cosa di cui dubito) è irrilevante.
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: Dati inaspettati?
          - Scritto da: fracasso ubaldo
          probabilmente la cosa forse ( o i miei dubbi )
          possa essere vero solo in parte
          .Che cosa hai scritto? Un bambino delle elementari l'avrebbe scritto meglio.
          ma di sicuro non e' valida per l'italia e altri
          paesi specie quelli che scrivono in questo sito
          .Fortunatamente. Così tu chiuderai la baracca, e non verrai più a trollare qui.
Chiudi i commenti