Cornerstone è l'acquisizione di Google Cloud

L'olandese Cornerstone è la nuova acquisizione di Google: è specializzata in soluzioni per la migrazione dei progetti enterprise verso il cloud.
L'olandese Cornerstone è la nuova acquisizione di Google: è specializzata in soluzioni per la migrazione dei progetti enterprise verso il cloud.

Il gruppo di Mountain View fa spesa in Europa: la nuova acquisizione annunciata da Google Cloud è quella di Cornerstone Technologies. La società olandese, fondata nel 1989, è specializzata nella fornitura di soluzioni destinate all’ambito enterprise e più nello specifico alla migrazione delle attività verso la nuvola.

Google Cloud annuncia l’acquisizione di Cornerstone

Le competenze di Cornerstone servono proprio a questo: ad affiancare le imprese in un processo che per sua natura talvolta presenza numerose difficoltà. Così facendo bigG intende rafforzare la propria posizione all’interno di un mercato in costante espansione, ma dove la concorrenza di certo non manca. Queste le parole di John Jester, VP of Customer Experience di Google Cloud.

È un altro esempio di come Google sta aiutando gli utenti enterprise a modernizzare la loro infrastruttura e le applicazione durante la transazione verso il cloud. Abbiamo compiuto enormi passi in avanti per servirli in modo ottimale introducendo il Premium Support e semplificando il processo di definizione dei contratti commerciali per rendere il tutto più facile, ampliando inoltre le relazioni con i nostri partner.

Le soluzioni offerte da Cornerstone Technologies

Tra i clienti già acquisiti da Cornerstone figurano nomi importanti come ING, Capgemini e Postbank. L’entità dell’investimento economico messo sul piatto da Google per portare a termine con successo l’operazione non è stata resa nota.

Fonte: Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti